ECDL anche via StarOffice

Il sistemone automatico di valutazione Alice ora include anche la suite di Sun che, comunque, era già disponibile per l'esame. Per somministrare meglio il test


Roma – La Patente europea del Computing (ECDL), che molte regioni italiane hanno adottato come standard di certificazione e che è sostenuta dal forte impegno dell’ AICA , l’associazione che ne promuove lo sviluppo, ora ha un nuovo amico: la suite di software da ufficio StarOffice di Sun Microsystems.

Sebbene le certificazioni ECDL potessero già essere ottenute con quel pacchetto di programmi, fino ad oggi il sistema automatico di valutazione dei test per l’ECDL messo a punto da AICA, il software Alice , non era in grado di “digerire” StarOffice. Una situazione che ora è stata superata.

In questo modo, spiegano all’AICA, è possibile “sostenere gli esami in modalità automatica sui prodotti della piattaforma Sun”. “La scelta di StarOffice 7 era già possibile – sottolineano – ma comportava la rinuncia ai vantaggi assicurati dal sistema automatico: massima obiettività di valutazione”.

La nuova versione di Alice è stata resa disponibile presso tutti i test center autorizzati AICA (oltre 3000 in Italia).

Su ECDL vedi anche:
Antitrust: la ECDL non è tutto

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Benjamin scrive:
    Non respirate + così, è già brevettato!
    Tutto corretto. Però non so come mai + si va avanti a sentir ste boiate e + mi vien voglia di mandarli a ca**re! Ci tenete tanto? e allora ascoltateveli voi la musica e i film che producete, usate voi mouse, programmi e chissà cosa d'altro che inventate. Parlatevi allo specchio, anzi che nessuno parli + con nessun altro xchè c'è il rischio di essere copiati... Magari ci fosse un bollino per le castronerie che dicono certi politici, almeno saremmo sicuri di non sentirle ripetere. :@
  • allanon scrive:
    E verra il giorno in cui...
    ... copyright e democrazia saranno sinonimi, in cui bombarderanno le nazioni che violano il copyright perchè violano la democrazia, il giorno in cui possedere un file senza bollino farà perdere il diritto di voto, il giorno in cui ogni informazione priva di bollino sarà per definizione terrosismo, in cui ogni immagine priva di bollino sarà per definizione pedopornografia...Revocheranno il diritto di scrivere sui forum, perchè ogni prodotto di ingegno deve essere correlato da bollino, anche se l'autore non lo richiede, vieteranno ogni forma di crittografia che non sia quelle delle major, protesa a proteggere il prezioso copyright, puniranno con la morte ogni tentativo di aggirare i DRM, visto che è equiparabile all'alto tradimento...Oppure forse un giorno la gente si renderà conto che questi folli stanno davvero farneticando, e li seppelliranno sotto un marea di ferrari (le loro ovviamente) chiedendo dopo se erano leggere quanto un mp3 :)
    • Anonimo scrive:
      Re: E verra il giorno in cui...
      - Scritto da: allanon
      ... copyright e democrazia saranno sinonimi,
      in cui bombarderanno le nazioni che violano
      il copyright perchè violano la
      democrazia, il giorno in cui possedere un
      file senza bollino farà perdere il
      diritto di voto, il giorno in cui ogni
      informazione priva di bollino sarà
      per definizione terrosismo, in cui ogni
      immagine priva di bollino sarà per
      definizione pedopornografia...

      Revocheranno il diritto di scrivere sui
      forum, perchè ogni prodotto di
      ingegno deve essere correlato da bollino,
      anche se l'autore non lo richiede,
      vieteranno ogni forma di crittografia che
      non sia quelle delle major, protesa a
      proteggere il prezioso copyright, puniranno
      con la morte ogni tentativo di aggirare i
      DRM, visto che è equiparabile
      all'alto tradimento...

      Oppure forse un giorno la gente si
      renderà conto che questi folli stanno
      davvero farneticando, e li seppelliranno
      sotto un marea di ferrari (le loro
      ovviamente) chiedendo dopo se erano leggere
      quanto un mp3 :)Lol, lol ! :D
    • paperinox scrive:
      Ti consiglio un bellissimo.....
      libro:Il Circolo Matarese, di Robert Ludlum.non è recentissimo, ma tratteggia una situazione inquietante dove le multinazionali cercano di dominare le nazioni.....ma è davvero solo fantasia???
  • Anonimo scrive:
    Dittatura mondiale vicina
    La dittatura mondiale si avvicina sempre di più.Ogni giorno si aggiunge un mattoncino alla costruzione dell'enorme prigione che ci ingabbierà tutti quanti nel giro di pochi anni.Presto non potremo nemmeno più parlare in pubblico senza avere un bollino blu sulla fronte che dice che non stiamo dicendo nulla che appartenga intellettualmente a qualcun'altro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Dittatura mondiale vicina
      Ma basta con ste cazzate!!Non hai niente di meglio da fare di venire a scrivere i soliti luoghi comuni, disfattisti? (troll)
      • Alessandrox scrive:
        Re: Dittatura mondiale vicina
        - Scritto da: Anonimo
        Ma basta con ste cazzate!!
        Non hai niente di meglio da fare di venire a
        scrivere i soliti luoghi comuni,
        disfattisti? Bravo non e' gia' cosi' solo perche' c'e' gente che, a differenza di TE, combatte contro le leggi inique che vorrebbero imporci, grazie al loro operato perlomeno subiscono dei rallentamenti se non addirittura dei blocchi (pochi ma ci sono). Sei come i bambini che pensano che frigoriferi e televisori siano sempre esistiti... Democrazia e liberta', per quanto limitate e imperfette, sono conquiste fatte SUI CAMPI DI BATTAGLIA, con il sangue ed il sudore NON sulle POLTRONE a sparare sentenze.Oggi i campi di battaglia sono diversi ma la guerra e' LA STESSA e se pensi di vivere bene solo perche' qualcun'altro si e' battuto PER TE, aspettati il peggio.
  • gatsu99 scrive:
    copyright a 50 anni !!!!!!!
    ecco appunto questa mi mancava !in pratica se io o chiunque altro inventa qualcosa i mieipronipoti non avranno problemi di soldi !!!a parte le ovvie considerazioni sul da chi vengano simili leggine(ormai lo sanno tutti) ciò determina in maniera totale e radicalela morte di qualunque impresa che non sia una multinazionale !in pratica se brevetti qualcosa devi poi avere i soldi di difendere tale brevetto davanti alla legge o in caso contrario non vale unpiffero !!!!!!W l'America ! Paese delle libertà violate e della privacy cancellata !!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: copyright a 50 anni !!!!!!!
      - Scritto da: gatsu99
      ecco appunto questa mi mancava !
      in pratica se io o chiunque altro inventa
      qualcosa i miei
      pronipoti non avranno problemi di soldi !!!

      a parte le ovvie considerazioni sul da chi
      vengano simili leggine
      (ormai lo sanno tutti) ciò determina
      in maniera totale e radicale
      la morte di qualunque impresa che non sia
      una multinazionale !
      in pratica se brevetti qualcosa devi poi
      avere i soldi di difendere
      tale brevetto davanti alla legge o in caso
      contrario non vale un
      piffero !!!!!!

      W l'America ! Paese delle libertà
      violate e della privacy cancellata !!!!!!!!!

      Gli americani sono meno babbei di quello che pensi e lo vedrai alle prossime elezioni.....I cubani, invece, si tengono il barbuto e tu, tuttalpiù, passerai dal nano alla mortadella (della serie...nel c**o ce l'hai e cmq te lo tieni).Chi sta peggio?
      • Anonimo scrive:
        Re: copyright a 50 anni !!!!!!!



        Gli americani sono meno babbei di quello che
        pensi e questa dove l'hai sentita? alla CNN? :D
  • Anonimo scrive:
    diventeremo pirati
    Alle volte mi chiedo cosa è il terrorismo odierno e mi rendo conto che è una forma di ribellioni da parte di paesi che stanno per essere strangolati da leggi assurde alle quale non vogliono allinearsi.Anche i nostri partigiani venivano chiamati criminali, eppure hanno lottato per la proria nazione e contro una dittatura.Adesso, noi cosa siamo disposti a fare?
    • Anonimo scrive:
      Re: diventeremo pirati
      - Scritto da: Anonimo
      Alle volte mi chiedo cosa è il
      terrorismo odierno e mi rendo conto che
      è una forma di ribellioni da parte di
      paesi che stanno per essere strangolati da
      leggi assurde alle quale non vogliono
      allinearsi.
      Anche i nostri partigiani venivano chiamati
      criminali, eppure hanno lottato per la
      proria nazione e contro una dittatura.
      Adesso, noi cosa siamo disposti a fare?A piratare sempre ed ovunque! ;)E poi Bin Laden sarebbe il vero terrorista....!:|Certo perchè se dico che i veri terroristi sono al Pentagono e le lobby e le multinazionali sono considerato un "no-global antiamericano!" Gente meditate finchè si è in tempo!Da quando ho deciso di lavorare nel campo nell'informatica non faccio altro che leggere cose che mi fanno venire il vomito! :@
      • Anonimo scrive:
        Re: diventeremo pirati

        A piratare sempre ed ovunque! ;):-)
        E poi Bin Laden sarebbe il vero
        terrorista....!:|si
        Certo perchè se dico che i veri
        terroristi sono al Pentagono e le lobby e le
        multinazionali sono considerato un
        "no-global antiamericano!" Gente meditate
        finchè si è in tempo!non esageriamo, la maggior parte dei terroristi sono eversivi portatori di regole ancora più rigide
        Da quando ho deciso di lavorare nel campo
        nell'informatica non faccio altro che
        leggere cose che mi fanno venire il vomito!
        :@si ma questo a meno del discorso suiterroristi ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: diventeremo pirati

      Alle volte mi chiedo cosa è il
      terrorismo odierno e mi rendo conto che
      è una forma di ribellioni da parte di
      paesi che stanno per essere strangolati da
      leggi assurde alle quale non vogliono
      allinearsi.Scusa ma questa è una fesseria bella e buona se applicata ai terroristi che combattono in nome di una fede religiosa che nei paesi dove ha preso il potere ha immediatamente cancellato ogni forma di diritto umano.Altro che ribellione e leggi assurde. Le leggi assurde le fanno proprio questi integralisti di un'ignoranza spettacolare.
      Anche i nostri partigiani venivano chiamati
      criminali, eppure hanno lottato per la
      proria nazione e contro una dittatura.Mi dispiace proprio ma i partigiani erano completamente un'altra cosa, lottavano appunto per la libertà da una dittatura, la maggior parte dei terroristi lottano per stabilire uno stato religioso capeggiato poi da integralisti che negano la libertà per essere sicuri di poter dare continuità al potere.
      Adesso, noi cosa siamo disposti a fare?Nulla, o meglio quello che la democrazia ci mette a disposizone: votare, manifestare, fare attivismo ed informazione.Sai qual'é il vero problema?Che la maggior parte delle persone è daccordo o "neutra" nei confronti di questi argomenti e quindi, giustamente secondo il metodo democratico, passano leggi di questo tipo.Facciamo un pò di sano qualunquismo: è proprio vero, il popolo è bove ed ha mediamente una cultura, e conseguente coscienza e spirito critico, formata tramite il Costanzo Sciò e tutti gli altri talk-show trasmissioni-monnezza che si fanno propinare.Le persone con un pò di cultura sono una minoranza quelle che abbinano cultura ad intelligenza ancora meno ed infine quelle che, oltre ad avere queste due doti, sanno collegare tra loro libertà e tecnologia sono una minoranza assoluta.Se guardiamo bene, dopotutto, anche solo quelle che capiscono qualche cosa di tecnologia sono un'assoluta minoranza.Ma votano tutti e sappiamo benissimo come il potere sia in grado di raggirare tutti quanti quando vuole.Ci vuole più educazione, ci vogliono più programmi come report che mostrano la vera faccia del nostro sistema e cercano di spiegare le cose per far crescere una coscienza comune.Tutto il resto del sistema è impegnato farci apparire il mondo come non è realmente, e noi ce lo sorbiamo amabilmente.Matrix è stato geniale nel catturare uno scenario simile (a meno del seguito mediocre con due film deliranti).Certo li c'erano i computer e l'intelligenza artificiale, noi abbiamo un sistema impalpabile fatto di regole e potere, ma se astraiamo le cose ci vedo molti punti comuni.
  • Anonimo scrive:
    Disponibile in formato .doc
    Ma guarda il caso ;)
  • Anonimo scrive:
    AIUTO!
    Questo sì che è un tentativo di instaurare una dittatura a livello Mondiale!
  • Anonimo scrive:
    Ci risiamo......
    Fra un po' dovremo telefonare al consulente per saperese mentre leggiamo il giornale non infrangiamo qualcosa.... e attenzione a come mescoliamo la pasta nella pentola....... mi e' parso di capire che il senso antiorario sia gia' brevettato:|
Chiudi i commenti