EDI&SONS, la rabbia degli utenti

Sui newsgroup si scatena la protesta contro il fornitore di accesso. Che ieri con un comunicato ha avvertito gli utenti che i numeri verdi per la connessione non sono più raggiungibili. Un'abbonata EDI&SONS risponde a Brunelli


Roma – Non si vede la fine della vicenda EDI&SONS, letteralmente “scoppiata” in mano al provider negli ultimi dieci giorni. Gli utenti sono in rivolta, come indica la massiccia presenza di messaggi infuocati sui newsgroup e nei forum delle notizie che Punto Informatico ha dedicato alla vicenda negli ultimi dieci giorni.

Una situazione che ieri si è ulteriormente aggravata. In un comunicato pubblicato sul proprio sito e inviato agli utenti via email, EDI&SONS ha annunciato che i numeri verdi utilizzati per le connessioni Internet “potrebbero risultare momentaneamente non raggiungibili”. Chiamando quei numeri, un messaggio di Telecom Italia avverte che “il numero selezionato non è attivo”, messaggio che può indurre a ritenere che il numero verde abbia definitivamente cessato di esistere.

In alternativa al numero verde, EDI&SONS ha invitato gli utenti ad utilizzare altri numeri per la connessione, numeri che però sono a pagamento. Non solo, si tratta di numeri che, se chiamati da chi non si trova nell’area di Perugia, si trasformano in interurbane, con costi aggiuntivi per l’utente. Anche per questo già ieri sera molti utenti EDI&SONS hanno dichiarato di essersi trasferiti su altri provider e connessioni dial-up tradizionali…

Il comunicato ha creato ulteriore sconcerto tra gli utenti, ormai coalizzati attorno al sito ufficiale della protesta . Sito sul quale si raccolgono le testimonianze dei tanti che sembrano intenzionati a perseguire il provider con un’azione legale non solo per i disservizi ma anche per la cessazione del servizio che, come si ricorderà, è stata imposta a numerosi utenti, accusati da EDI&SONS di aver abusato del servizio mettendo in crisi le infrastrutture di connessione.

Della situazione delle flat italiane ha iniziato ad interessarsi anche il Codacons, sebbene senza nominare i provider per i cui disservizi “molti utenti protestano”.


Web – Leggo sul vostro numero di oggi l’intervista con Paolo Brunelli che illustra i recenti problemi con i contratti flat rate di Edi&sons e mi perplimo non poco.

Secondo il Sig.Brunelli le difficoltà sulla linea Internet per Edi&sons sono da ricondursi al comportamento degli scellerati utenti i quali, avendo sottoscritto un contratto per collegarsi ad internet 24 ore al giorno, addirittura sfruttano a pieno il tempo pattuito e conseguentemente li accusa di compiere un “abuso”; pertanto tali personaggi ricevono un’illuminante lettera in cui gli viene comunicata la risoluzione immediata del contratto – pagato anticipatamente pronta cassa – per “utilizzo in maniera esagerata della connessione”.

Ci sarebbe da discutere non poco sul fatto che chi paga per una connessione 24 ore al giorno è nel pieno diritto di usufruirne effettivamente per tutto il tempo consentito, ci sarebbe anche da spendere due parole sul fatto che se il rapporto modem-utenti è 1 a 5 c’era da immaginarselo che 4 ne restavano fuori.

E ‘ semplicemente stupefacente che chi utilizza il servizio che ha acquistato compie un abuso mentre l’imprenditore quantomeno improvvido è una povera vittima di sfacciati che effettuano usi smodati.

Sarò sicuramente una malpensante, ma mi spuntano nella testolina insane riflessioni che mi portano a paragonare noi utenti alle galline allevate in batteria. Chi entra in Internet viene figurativamente sistemato nell’enorme capannone dell’allevamento ed il suo scopo e quello di razzolare navigando in rete becchettando tutti i banner pubblicitari possibili ed immaginabili, sempre sotto i riflettori e le telecamere pronte a registrare quale mangime gradisce di più perché i profili dei polli valgono quanto oro per non parlare delle continue offerte e vendite che vengono sventolate davanti al becco dei pennuti.

Non sia mai che il pollo lasci l’impronta della zampa quando razzola, avrà il suo nido infestato di messaggi di ogni tipo, dal famoso pollo danese che riceve le buste con i soldi dentro all’offerta di osservare galline sporcaccione per pochi dollari… ma in fondo il pollo cammina nello strame e quindi perché sorprendersi se gli mandano sterco?


Purtroppo questa grottesca fattoria che si chiama Itaglia partorisce ogni giorno predatori diversi che oltre a rincorrere unicamente il profitto lo pretendono anche senza opportuni investimenti, ma si sa che investire costa e le galline possono sempre essere tacitate visto che hanno un solo recinto-web dove scorrazzare ed all’ennesimo sopruso ci sono tanti starnazzamenti ma nessuna azione.

Fuor di metafora è sempre più chiaro che chiunque si avvicini alla rete vada trattato alla stregua del più becero consumatore, va bene che le nostre scelte siano catalogate, irreggimentate e vendute, che le nostre caselle di posta ricevano messaggi di ogni tipo, che la voglia di ascoltare 3 o 4 pezzi di un disco prima di sganciare 40 mila lire sia definita pirateria.

In fondo perché pretendere che l’utilizzo di una connessione internet nei modi e nei termini previsti dal contratto sia corretto e legale?

Ha mai riflettuto nessuno sul fatto che i soprusi poi si scontano e che se gli utilizzatori della rete smettono di girare nel web e si ritirano in usenet hanno finito i giochi i geni dei portali ed il business on-line?

E se ricominciassimo tutti a connetterci per una o due ore al giorno come tempi ante-flat i Brunelli di turno a chi venderebbero i loro servizi? Davvero si sottovalutano tanto i polli per pensare di poter agire nel far west virtuale?

Non sono sicura del comportamento degli altri utenti, ma personalmente dopo la revisione prezzi della flat-rate di Wind (trasformazione delle connessioni Flat su linea ISDN in connettività a tempo) e l’attuale lettera Edi&sons limiterò i miei razzolamenti ai newsgroup e le mailing-list da usare off-line, stanca di essere profilata e presa in giro.

Se Edi&sons non ha un adeguato ritorno in termini di profitto sarebbe stato corretto annunciare lo stop ai nuovi contratti senza contorsionismi mentali per trovare colpevolezze su chi ha soltanto usufruito di un servizio anticipatamente pagato, in fondo non era così imprevedibile l’ipotesi che un sottoscrittore di flat-rate avesse l’intenzione di collegarsi ad internet per più di 3 o 4 ore quotidiane.

Tra l’altro sarebbe anche interessante il punto di vista legale su questa vicenda, chissà che qualche gallina non si rivolga ad un guardiano di fattoria?

Saluti,
Luisa Proietti De Santis

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Wind o non Wind.............
    Carissimi,ve la posso dire una cosa?Intanto per cominciare bisogna dire che chiunque si intraprenda nel ramo delle telecomunicazioni tradizionali su rame dovrà vedersela con mamma Telecom.Secondo punto è che senza i ricarichi che finora ci sono stati sull'utilizzo del telefono,non ci sarebbe stato questo mirabolante balzo tecnologico in avanti in così poco tempo.Terzo punto,se volete le comunicazioni a basso costo ,pazientate perchè ci sono società che stanno buttando giù migliaia di km di fibre ottiche nuove di zecca,facemogli finire i lavori e poi avremo xDSL e streaming video a casa via fibraottica,ilramesparirà.Per cuipazientate,diamo un colpo al cerchio ed uno alla botte e basta cazzate!!!!!!! se volete i servizi dovete pagarli,fino a 5 anni fà si navigava con i modem a 28kbaud,adesso si va a 128 senza problemi,ricordatevi che l'italia è una nazione che si è sviluppata in 30 anni,perchè ancora del '70 ancora si moriva scolo e c'è un benessere che in realtà non ci dovrebbe essere perchè nato da clientelismo politico e tangentopoli varie.Allora.... diamo tempo al tempo ed invece di stare appiccicati al telefono dalla mattina alla sera per poi piangere se costa troppo o che fa venire i tumori,pigliate la bicicletta ed andate a farvi un giro.
  • Anonimo scrive:
    E' giusto il divieto di utilizzare i concorrenti !
    Infatti dovrebbero fare così tutti ed offrire l'ultimo miglio come fa wind. Poi giustamente se io sottoscrivo un abbonamento con Wind utilizzo Wind. Quello che invece bisogna fare e cambiare i contratti in modo che se c'è una variazione tariffaria verso l'alto si possa recedere dal contratto e farne un 'altro con chi ci parrà più conveniente. D'altra parte il libero mercato non farà altro che premiare i migliori !!! Per fortuna. Ma per ora siamo passati da un monopolio ad un duopolio e quindi....Che ne dite ?
  • Anonimo scrive:
    DALLA PADELLA ALLA BRACE
    RISKIATE DI CADERE DALLA PADELLA ALLA BRACE,PER SCAPPARE DAI TENTACOLI DI TELECOM ITALIA,RISKIATE DI FINIRE NEI TENTACOLI DI ALTRE BELVE MOLTO + FEROCI,DOPOTUTTO,UNA VOLTA TELEFONANDO A TELECOMUNA SIGNORINA GENTILE MI HA RISPOSTO... NESSUNO LE REGALERA' MAI NIENTE...SE LO RICORDI. MA IO NON L'HO ASCOLTATA,PERKE' ERO TROPPO IMPEGNATO A SCAPPARE DA TELECOM. ORA DEVO SCAPPARE DA WIND...E POI ANKE DA TISKALI E POI DA KI ALTRI ?ATTENTI AL LUPO.
    • Anonimo scrive:
      Re: DALLA PADELLA ALLA BRACE
      - Scritto da: MARIO
      RISKIATE DI CADERE DALLA PADELLA ALLA
      BRACE,PER SCAPPARE DAI TENTACOLI DI TELECOM
      ITALIA,RISKIATE DI FINIRE NEI TENTACOLI DI
      ALTRE BELVE MOLTO + FEROCI,DOPOTUTTO,UNA
      VOLTA TELEFONANDO A TELECOM
      UNA SIGNORINA GENTILE MI HA RISPOSTO...
      NESSUNO LE REGALERA' MAI NIENTE...SE LO
      RICORDI. MA IO NON L'HO ASCOLTATA,PERKE' ERO
      TROPPO IMPEGNATO A SCAPPARE DA TELECOM. ORA
      DEVO SCAPPARE DA WIND...E POI ANKE DA
      TISKALI E POI DA KI ALTRI ?
      ATTENTI AL LUPO.Può darsi che abbia ragione, ma ricordati che il monopolio non è e non è mai stata una buona cosa. Storia ci insegna.
  • Anonimo scrive:
    ma quale concorrenza...
    ma quale concorrenza, questi hanno i prezzi quasi tutti uguali come nei cellulari, giri e rigiri i prezzi sono sempre quelli alla fine.Che poi non riesco ancora a capire come fanno a farsi concorrenza in Italia, i prezzi li decidono gli organi di controllo, le linee le affitta telecom, boh.Di solito le offerte le fanno a turni, così il cliente spende molte volte per passare da una parte all'altra, magari si ritrova dopo sei mesi con 5 numeri telefonici per risparmiare, eh eh.Poi di solito gli operatori propongono piani diversi, l'utente che vuole risparmiare oltre a ritorvarsi 5 numeri telefonici dovrà necessariamente acquistare 2 o 3 cellulari per telefonare sempre con il piano più conveniente.Alla faccia del risparmio!Sembra una barzelletta!
  • Anonimo scrive:
    meno male che la gente ha capito cos'è Wind
    Io sono prevenuto contro la Wind per via della storia anti isdn ma mi fa piacere vedere che la gente sente puzza e qualcuno comincia a vedere che la Wind è una nuova Telecom e sotto la scorza da arancia c'è un limone amaro.
    • Anonimo scrive:
      Re: meno male che la gente ha capito cos'è Wind
      Tu non hai capito proprio nulla di Wind... ne riparleremo tra un po' di mesi, quando la liberalizzazione sarà completo, poi vedremo chi ride e chi piange.- Scritto da: Graziano Venerabbile®
      Io sono prevenuto contro la Wind per via
      della storia anti isdn ma mi fa piacere
      vedere che la gente sente puzza e qualcuno
      comincia a vedere che la Wind è una nuova
      Telecom e sotto la scorza da arancia c'è un
      limone amaro.
      • Anonimo scrive:
        Re: meno male che la gente ha capito cos'è Wind
        Allora lo stesso discorso vale per Infostrada visto che non forniscono la flat di 24h/24h agli utenti del digitale.Sei schierato anche contro di loro??Pensi di connetterti tramite tele2 ed interurbane??Mah....http://livio.netfirms.comLivio- Scritto da: ZioPaperone
        Tu non hai capito proprio nulla di Wind...
        ne riparleremo tra un po' di mesi, quando la
        liberalizzazione sarà completo, poi vedremo
        chi ride e chi piange.

        - Scritto da: Graziano Venerabbile®

        Io sono prevenuto contro la Wind per via

        della storia anti isdn ma mi fa piacere

        vedere che la gente sente puzza e qualcuno

        comincia a vedere che la Wind è una nuova

        Telecom e sotto la scorza da arancia c'è
        un

        limone amaro.
  • Anonimo scrive:
    Io la vedo cosi'........
    Mah, proprio non capisco questi flames, supposizioni da cartomante e lambiccamenti cerebrali inutili. Se ne riparlera' tranquillamente tra un paio d'anni, quando probabilmente sara' il momento per capire sul come si evolvera' il mercato delle tlc. Nel frattempo penso che regnera' solamente il caos, l'incertezza e l'accaparramento selvaggio degli utenti da parte delle compagnieP.S.) Imho, ora come ora per come e' formulata l'offerta Wind solo un "pazzo" potrebbe prendere in seria considerazione tale offerta anche generando un traffico superiore all'importo dovuto. Ma d'altronde, se tutti ragionassero con un minimo di oculatezza non ci sarebbero sulle strade tanti Mercedes, ville miliardarie e amenita' affini......o no?
  • Anonimo scrive:
    L'hobby del risparmio ...
    Conosco un amico che se deve acquistare il detersivo, va in un supermercato, per la psata, in un altro, per il vino in un altro ancora, e cosi via!In questo modo, crede di risparmiare! (ovviamnente, non fa i conti di tutta la benzina che spende, e neppure del tempo che perde).Qui mi sembra che sia lo stesso caso.Io sono abbonato a Tiscali, Wind, Infostrada, Costzero, e ovviamente Telecom, per telefonia fissa e Internet (Dimenticavo, avevo sottoscritto anche nopay, ma poi l'ho abbandonata). Per i telefonini, sto con tim e wind.In poche parole, a casa mia, sciegliere il gestore giusto, per la telefonata giusta, ed il momento giusto, è diventato uno sport, un hobby!Credo che non rinuncerò mai alla possibilità di litigare (scherzosamente) coi miei familiari, su quale sia la tariffa migliore del momento.Quindi, bando alle "flat", che ti tolgono l'illusione di essere "furbo", mentre in reatà sei solo un fesso, che fa guadagnare tutta 'sta gente!SalutiUn fesso, che sa di essere fesso!
  • Anonimo scrive:
    f o t t e t e v i
    ma che c a z z o di commenti inutili scrivete, vergognaè diventato un forum illeggibile oramai
    • Anonimo scrive:
      Re: f o t t e t e v i
      use your brain , it's FREE , ma forse non puoi ....- Scritto da: a
      ma che c a z z o di commenti inutili
      scrivete, vergogna
      è diventato un forum illeggibile oramaiE non ci venire piu' ......... che non abbiamo bisogno di te ...Marco
  • Anonimo scrive:
    Codacons commenta l'offerta Wind?
    Bene, ne prendiamo atto e lo utilizzeremo per porre maggior attenzione nel valutare Wind (siamo ancora in grado di fare due conti con la calcolatrice).
  • Anonimo scrive:
    Ecco a voi la liberalizzazione...
    ...ma cosa pensavate, che Wind, Infostrada, TeleDue e compagni dovendo pagare il canone alla Telecom e dovendo, ora, gestire le linee fisiche vi facessero pagare meno? La Telecom è troppo più forte e alla fine sarà la più conveniente :-(((
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco a voi la liberalizzazione...
      - Scritto da: Maciste
      La Telecom è troppo più forte e alla fine sarà
      la più conveniente :-(((Infatti gia' ora con infostrada spaziozero spendi qualcosina di meno rispetto a teleconomy 24...Guarda, pur dovendo pagare l'affitto del doppino alla telecom riescono a farti pagare meno...questo dovrebbe suggerirti qualcosa sui margini di profitto che l'ex SIP si e' tenuta fino ad ora...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco a voi la liberalizzazione...

        Infatti gia' ora con infostrada spaziozero
        spendi qualcosina di meno rispetto a
        teleconomy 24...
        Guarda, pur dovendo pagare l'affitto del
        doppino alla telecom riescono a farti pagare
        meno..."pur dovendo pagare l'affitto"Mi sembra troppo grossa. Non puoi pensare davvero quello che hai scritto. Attualmente, ripeto attualmente, Infostrada paga il traffico a TI (se se ne serve), NON il doppino. E, ovviamente, TI fa un prezzo da "grossista" ai gestori. Quando pagherà il doppino, vedremo le tariffe...
  • Anonimo scrive:
    FIDATEVI
    Non capisco tutta questa diffidenza che leggo in questi commenti. Wind e' un'ottima azienda, con ottime possibilita' di sviluppo e gia' capace di fornire servizi su "tutti i fronti".Quanti hanno sbraitato per uscire dal monopolio telecom? E quanti ora non vogliono lasciare Telecom?
    • Anonimo scrive:
      Re: FIDATEVI
      - Scritto da: arthur clodoveo
      Non capisco tutta questa diffidenza che
      leggo in questi commenti. Wind e' un'ottima
      azienda, con ottime possibilita' di sviluppo
      e gia' capace di fornire servizi su "tutti i
      fronti".
      Quanti hanno sbraitato per uscire dal
      monopolio telecom? E quanti ora non vogliono
      lasciare Telecom?CHE FAI...LAVORI ALLA WIND ???
    • Anonimo scrive:
      Re: FIDATEVI
      Stai calmo. Impara l'italiano e usa il cervello che ti ripeto e' GRATIS.- Scritto da: dipe. telecom (dimissionario)o ti hanno cacciato per livello intellettivo non in linea ?
      Sobillatori? Macheccazzo stai a di'? Ma
      tutti pensate che wind e cazzi vari stanno
      qui a fare beneficenza alle vostre bollette
      telefoniche? Gestire una rete telefonica ha
      dei costi, ragazzi ed un gestore di
      telefonia esiste per fare utili (non lo
      credevate eh?): ambedue queste voci si vanno
      a scaricare sul VOSTRO GROPPONE!!!So' benissimo di cosa parlo , molto piu' di quato tu possa immaginare.Bye e risparmia le flames che i bit costano.Marco
  • Anonimo scrive:
    Ma quale vantaggio
    non si risparmia niente con questa "oferta". Smpre lo steso...... "$%&%$?^
  • Anonimo scrive:
    poveri inlusi.
    Se credete che con la liberalizzazione dell'ultimo miglio gli altri operatori TLC vi facciano telefonare gratis, siete solo dei poveri inlusi.Io non voglio difendere telecom ma sono realista, sè a questo punto li ha la telecom i problemi figuriamoci chi entra!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: poveri inlusi.
      - Scritto da: bobbij
      Se credete che con la liberalizzazione
      dell'ultimo miglio gli altri operatori TLC
      vi facciano telefonare gratis, siete solo
      dei poveri inlusi.
      Io non voglio difendere telecom ma sono
      realista, sè a questo punto li ha la telecom
      i problemi figuriamoci chi entra!!!!!!....Il guaio e' che la Telecom non ha problemi, Internet veloce,sempre,strutture adeguate. Telecom ti cambia la borchia ISDN in un giorno...la Wind che fa? Avra' la Borchia? Te la devi comprare tu?Le borchie sono molto delicate, basta poco per farle saltare....un forte temporale puo' bruciarle..( e' successo) Io avrei dovuto comprarne gia' 5..... e Wind che fara'?
      • Anonimo scrive:
        Re: poveri inlusi.
        ....Il guaio e' che la Telecom non ha
        problemi, Internet veloce,sempre,strutture
        adeguate. Telecom ti cambia la borchia ISDN
        in un giorno...la Wind che fa? Avra' la
        Borchia? Te la devi comprare tu?Le borchie
        sono molto delicate, basta poco per farle
        saltare....un forte temporale puo'
        bruciarle..( e' successo) Io avrei dovuto
        comprarne gia' 5..... e Wind che fara'?Ke angoscia sentire questi che non sanno una mazza di quello di cui scrivono e poi si mettono pure a fare prediche e portare sulla cattiva strada quelli poco informati come lui.Ma secondo te,genio,ke cosa lo pagano a fare l'affitto della rete a telecoz i gestori alternativi?Forse per avere anche la manutenzione?Che dici?Prima di scrivere informarsi,prego.Saluti.
        • Anonimo scrive:
          Re: poveri inlusi. - VERGOGNA.
          - Scritto da: bobbij
          poveri inlusi.

          Se credete che con la liberalizzazione
          dell'ultimo miglio gli altri operatori TLC vi
          facciano telefonare gratis, siete solo dei
          poveri inlusi.
          Io non voglio difendere telecom ma sono
          realista, sè a questo punto li ha la telecom i
          problemi figuriamoci chi entra!!!!!!- Scritto da: Faggiano
          ....Il guaio e' che la Telecom non ha

          problemi, Internet veloce,sempre,strutture

          adeguate. Telecom ti cambia la borchia
          ISDN

          in un giorno...la Wind che fa? Avra' la

          Borchia? Te la devi comprare tu?Le borchie

          sono molto delicate, basta poco per farle

          saltare....un forte temporale puo'

          bruciarle..( e' successo) Io avrei dovuto

          comprarne gia' 5..... e Wind che fara'?

          Ke angoscia sentire questi che non sanno una
          mazza di quello di cui scrivono e poi si
          mettono pure a fare prediche e portare sulla
          cattiva strada quelli poco informati come
          lui.Ma secondo te,genio,ke cosa lo pagano a
          fare l'affitto della rete a telecoz i
          gestori alternativi?Forse per avere anche
          la manutenzione?Che dici?Prima di scrivere
          informarsi,prego.
          Saluti.ILLUSI !! ILLUSI, non INLUSI !! "I L L U S I"!"SE A QUESTO PUNTO..." ! Non "SÈ A QUESTO PUNTO..."E poi, per favore: CHE !! Non KE !! Ma che cavolo è 'sto "KE"?!?Ma porca miseria, dico io...! Se è questa la gente che fa (o che farà) parte integrante della nostra società, ci credo che le cose vanno a puttane!Prima di lamentarsi di gestori incompetenti, o peggio di pontificare su argomenti sui quali non sapete assolutamente nulla, preoccupatevi di imparare qualcuna delle basi dell'italiano!INLUSI...! E per due volte!!! Quindi è convinto... Ma lo ha mai letto un libro questo qui?P.S.: La vogliamo piantare di disquisire sulla cosiddetta "offerta" Wind? Sono cent'anni che si va avanti con la SIP-Telecom e sono due anni che sono nate altre società del settore. Ma, dico io, mica mica qualcuno ha seriamente l'intenzione di fare un contratto con qualcuna di queste ADESSO?!? Ma scherziamo?!? Quanto tutte quelle in grado di farlo saranno scese in campo (e si saranno debitamente scannate tra loro e con Telecom), allora sì che sarà il momento di cominciare a pensare di fare delle scelte... Che parametri abbiamo in mano ADESSO?E a quelli che si sono fatti la Flat per Internet e sono stati fregati, dico che gli sta bene! Eccome! E già, perchè ora il primo che si alza e promette mari e monti a due lire, noi ci buttiamo a pesce...! Ma per favore... È come se un produttore di hardware si presenta domani con un floppy disk da 400Gb, uno lo compra il giorno dopo (pagandolo una cifra assurda) e poi si lamenta dicendo di essere stato fregato perchè il famoso super-floppino risulta essere un esercizio da laboratorio e niente più. Gli sta bene: la prossima volta impara a ragionare con la testa, e non con qualcos'altro.P.P.S.: Complimenti al cosiddetto "ministro" De Mauro, sta facendo un ottimo lavoro gettando le basi del futuro di questo disgraziato Paese. E si vede.P.P.P.S.: Non è che, per caso, "Faggiano" doveva essere FAGIANO? Ah, no? Mi pareva...
          • Anonimo scrive:
            Re: poveri inlusi. - VERGOGNA.
            Guarda, sei un grande.... Anche a me da fastidio sta gente alternativa che non sa ne scrivere ne ragionare... E ke e' sto skrivere kon le kappa? Kuando uno skrive kon le kappa mi sta subito sul kulo.Comunque, lasciali perdere. Sarebbe solo tempo perso. Probabilmente sto mr.grammatica e' uno dei tanti bamboccini che in testa hanno solo linux o windows preinstallato.Pero'.... povera italia... Se sti $eficenti sono il nostro futuro (perche' sto qua non puo' avere piu' di 14 anni) meglio kambiare paese.Enrico.
            ILLUSI !! ILLUSI, non INLUSI !! "I L L U S
            I"!
            "SE A QUESTO PUNTO..." ! Non "SÈ A QUESTO
            PUNTO..."
            E poi, per favore:
            CHE !! Non KE !! Ma che cavolo è 'sto "KE"?!?
          • Anonimo scrive:
            Le basi
            - Scritto da: flower
            preoccupatevi di imparare qualcuna delle
            basi dell'italiano!Da chi? Da te, forse?
            ADESSO?!? Ma scherziamo?!? Quanto tutte
            quelle in grado di farlo saranno scese inQuanto?
            favore... È come se un produttore di
            hardware si presenta domani con un floppyCome se si presentasse.
            P.P.S.: Complimenti al cosiddetto "ministro"Non è cosiddetto ministro, è ministro.Ciao
          • Anonimo scrive:
            (OT) Re: Le basi
            - Scritto da: Inlusioni

            - Scritto da: flower


            preoccupatevi di imparare qualcuna delle

            basi dell'italiano!

            Da chi? Da te, forse?


            ADESSO?!? Ma scherziamo?!? Quanto tutte

            quelle in grado di farlo saranno scese in

            Quanto?


            favore... È come se un produttore di

            hardware si presenta domani con un floppy

            Come se si presentasse.


            P.P.S.: Complimenti al cosiddetto
            "ministro"

            Non è cosiddetto ministro, è ministro.

            CiaoGrazie, ora mi sento un po' più su...Mica sei quello del KE, no? Perchè se sì... 'azz che miglioramento!
            Non è cosiddetto ministro, è ministro.Un "ministro" amministra e somministra. Lui, no. Lui affossa. Non c'è un Ministero dell'Affossamento, no? Quindi non è ministro.
            Quanto?P.P.S.: E ti, io ettettitemente tarlo con tutte le ti al potto telle attre tettere...
            Da chi? Da te, forse?Non ho mai detto di imparare DA ME l'italiano, caro mio. Io faccio un altro lavoro. Comunque, uno che SKRIVE KOSI' o che e INLUSO credo abbia da imparare anche dal primo che passa, persino da me.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: (OT) Re: Le basi
            - Scritto da: flower


            - Scritto da: Inlusioni



            - Scritto da: flower




            preoccupatevi di imparare qualcuna
            delle


            basi dell'italiano!



            Da chi? Da te, forse?




            ADESSO?!? Ma scherziamo?!? Quanto tutte


            quelle in grado di farlo saranno scese
            in



            Quanto?




            favore... È come se un produttore di


            hardware si presenta domani con un
            floppy



            Come se si presentasse.




            P.P.S.: Complimenti al cosiddetto

            "ministro"



            Non è cosiddetto ministro, è ministro.



            Ciao

            Grazie, ora mi sento un po' più su...
            Mica sei quello del KE, no? Perchè se sì...
            'azz che miglioramento!


            Non è cosiddetto ministro, è ministro.
            Un "ministro" amministra e somministra. Lui,
            no. Lui affossa. Non c'è un Ministero
            dell'Affossamento, no? Quindi non è
            ministro.


            Quanto?
            P.P.S.: E ti, io ettettitemente tarlo con
            tutte le ti al potto telle attre tettere...


            Da chi? Da te, forse?
            Non ho mai detto di imparare DA ME
            l'italiano, caro mio. Io faccio un altro
            lavoro. Comunque, uno che SKRIVE KOSI' o che
            e INLUSO credo abbia da imparare anche dal
            primo che passa, persino da me.

            Ciao.
            E si da uno che si chiama fiore sicuramente ha delle cose da insegnare!!!!!!!!!!! ahahahahah
          • Anonimo scrive:
            Re: (OT) Re: Le basi
            - Scritto da: .


            E si da uno che si chiama fiore
            sicuramente ha delle cose da
            insegnare!!!!!!!!!!! ahahahahahSei proprio una testa di cazzo. E il fatto che ti firmi con un punto dimostra che sei anche un vigliacco.Ciao e vaffanculo.flower.
          • Anonimo scrive:
            Re: poveri inlusi. - VERGOGNA.
            Please...Perché si scrive così e NON perchè (notare l'accento tonico sull'ultima e)--Davide- Scritto da: flower
            - Scritto da: bobbij

            poveri inlusi.



            Se credete che con la liberalizzazione

            dell'ultimo miglio gli altri operatori TLC
            vi

            facciano telefonare gratis, siete solo dei

            poveri inlusi.

            Io non voglio difendere telecom ma sono

            realista, sè a questo punto li ha la
            telecom i

            problemi figuriamoci chi entra!!!!!!

            - Scritto da: Faggiano

            ....Il guaio e' che la Telecom non ha


            problemi, Internet
            veloce,sempre,strutture


            adeguate. Telecom ti cambia la borchia

            ISDN


            in un giorno...la Wind che fa? Avra' la


            Borchia? Te la devi comprare tu?Le
            borchie


            sono molto delicate, basta poco per
            farle


            saltare....un forte temporale puo'


            bruciarle..( e' successo) Io avrei
            dovuto


            comprarne gia' 5..... e Wind che fara'?



            Ke angoscia sentire questi che non sanno
            una

            mazza di quello di cui scrivono e poi si

            mettono pure a fare prediche e portare
            sulla

            cattiva strada quelli poco informati come

            lui.Ma secondo te,genio,ke cosa lo pagano
            a

            fare l'affitto della rete a telecoz i

            gestori alternativi?Forse per avere anche

            la manutenzione?Che dici?Prima di scrivere

            informarsi,prego.

            Saluti.


            ILLUSI !! ILLUSI, non INLUSI !! "I L L U S
            I"!
            "SE A QUESTO PUNTO..." ! Non "SÈ A QUESTO
            PUNTO..."
            E poi, per favore:
            CHE !! Non KE !! Ma che cavolo è 'sto "KE"?!?

            Ma porca miseria, dico io...! Se è questa la
            gente che fa (o che farà) parte integrante
            della nostra società, ci credo che le cose
            vanno a puttane!
            Prima di lamentarsi di gestori incompetenti,
            o peggio di pontificare su argomenti sui
            quali non sapete assolutamente nulla,
            preoccupatevi di imparare qualcuna delle
            basi dell'italiano!

            INLUSI...! E per due volte!!! Quindi è
            convinto... Ma lo ha mai letto un libro
            questo qui?

            P.S.: La vogliamo piantare di disquisire
            sulla cosiddetta "offerta" Wind? Sono
            cent'anni che si va avanti con la
            SIP-Telecom e sono due anni che sono nate
            altre società del settore. Ma, dico io, mica
            mica qualcuno ha seriamente l'intenzione di
            fare un contratto con qualcuna di queste
            ADESSO?!? Ma scherziamo?!? Quanto tutte
            quelle in grado di farlo saranno scese in
            campo (e si saranno debitamente scannate tra
            loro e con Telecom), allora sì che sarà il
            momento di cominciare a pensare di fare
            delle scelte... Che parametri abbiamo in
            mano ADESSO?
            E a quelli che si sono fatti la Flat per
            Internet e sono stati fregati, dico che gli
            sta bene! Eccome! E già, perchè ora il primo
            che si alza e promette mari e monti a due
            lire, noi ci buttiamo a pesce...! Ma per
            favore... È come se un produttore di
            hardware si presenta domani con un floppy
            disk da 400Gb, uno lo compra il giorno dopo
            (pagandolo una cifra assurda) e poi si
            lamenta dicendo di essere stato fregato
            perchè il famoso super-floppino risulta
            essere un esercizio da laboratorio e niente
            più. Gli sta bene: la prossima volta impara
            a ragionare con la testa, e non con
            qualcos'altro.

            P.P.S.: Complimenti al cosiddetto "ministro"
            De Mauro, sta facendo un ottimo lavoro
            gettando le basi del futuro di questo
            disgraziato Paese. E si vede.

            P.P.P.S.: Non è che, per caso, "Faggiano"
            doveva essere FAGIANO? Ah, no? Mi pareva...
    • Anonimo scrive:
      Re: poveri inlusi.
      Cosa vuol dire "poveri INLUSI" ?- Scritto da: bobbij
      Se credete che con la liberalizzazione
      dell'ultimo miglio gli altri operatori TLC
      vi facciano telefonare gratis, siete solo
      dei poveri inlusi.
      Io non voglio difendere telecom ma sono
      realista, sè a questo punto li ha la telecom
      i problemi figuriamoci chi entra!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: poveri inlusi.
        - Scritto da: Vanni
        Cosa vuol dire "poveri INLUSI" ?
        Non so cosa voglia dire, però dadue minuti rido per non piangere...Che tristezza!saluti
  • Anonimo scrive:
    Ma i numeri con (0769 ed 0369 ed 0878) Non Vanno!
    Ma che liberalizzazione c' è se poi dei numeri di rete fissa tipo quella del televoto dei giochi telefonici che portano alla teleKozz una Barca di Soldi che iniziano Con 0878 oppure 0769 oppure 0369 non sono consentiti Con Wind , in quanto dicono che sono numeri proprietari della Telekozz........Uno per fare quei numeri deve essere abbonato per forza ad Telekozz quindi usare sempre e comunque Telekozz...Pertanto la liberalizzazione Ancora di Fatto Non ESISTEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!Che Wind Si Svegli e si faccia dare l' accesso a quei Prefissi che Fanno Guadagnare un Sacco di Soldi alla Telekozz.In Paziente Attesa un Fans Wind!!
  • Anonimo scrive:
    Il Codacons soccorre Telecom
    Si sono "dimenticati" di aggiungere canone ed IVA a Teleconomy.Facendo due conti l'offerta Telecom costa quasi 50.000 lire in piu' a bolletta.E poi, che senso ha parlare di costo al minuto per una flat?Patetici.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il Codacons soccorre Telecom
      - Scritto da: cippalippa
      Si sono "dimenticati" di aggiungere canone
      ed IVA a Teleconomy.
      Facendo due conti l'offerta Telecom costa
      quasi 50.000 lire in piu' a bolletta.
      E poi, che senso ha parlare di costo al
      minuto per una flat?
      Patetici....cusa dove hai letto "Flat" ?Nelle offerte ci sono anche altre tariffe... forse si riferivano a quelle. Comunque una cosa e' certa: Da come hanno gestito la Flat su Internet si sono fatti una pubblicita' molto negativa, e questo lo stanno facendo anche altri gestori, dando un senso di dilettantismo.....e questo , che lo si voglia o no, dimostra che Telecom ha le strutture per far funzionare tutta la baracca, e forse per questo, si fa anche pagare!!!
  • Anonimo scrive:
    Da un monopolio all'altro
    Praticamente se lascio telecom e metto wind o uno di questi operatori con il contratto "all'italiana" mi ritrovo quasi come prima dove non potevo dire "questa telefonata non la faccio con telecom perche mi conviene di piu' con..."Bah...
  • Anonimo scrive:
    Lasciate perdere Wind..................
    Ve l'avevo detto molto tempo fa:lasciate perdere Wind........è semplicemente inqualificabile!Cordiali salutiAntonio Morano
  • Anonimo scrive:
    Secondo voi
    le telecom stanno lì per regalarvi i soldi. Dalla prima all'ultima non sanno più come fare a offrire un buon servizio a prezzi sempre + concorrenziali. Vedete con le flat, con l'adsl, vedete con quello che cacchio vi pare ma NON ESISTE UN BUON SERVIZIO che costi poco e vi offra tutto. Voi volete tutto a zero lire, allora attaccatevi alla cornetta e aspettate. TUUUU TUUUUU TUUUUU TUUUU TUUUUU TUUUU TUUUUU TUUUU TUUUU TUUUU TUUUU
  • Anonimo scrive:
    Guicciardini
    "chè se tu fiderai nelli italiani, sempre aurai delusione."
Chiudi i commenti