Editoria e SIAE/ Masi spara su Abruzzo

Il commissario SIAE, estensore della legge sull'editoria, sostiene che il presidente dell'Ordine dei Giornalisti lombardo dice, letteralmente, puttanate. E attacca: sulle suonerie dei cellulari la SIAE per ora non torna indietro


Roma – “Franco Abruzzo, presidente dell’Ordine dei giornalisti della Lombardia, dice delle puttanate di proporzioni mitiche…”. Così il commissario straordinario della SIAE Mauro Masi ha definito in una intervista apparsa su Clarence.com le posizioni espresse da Abruzzo sulla legge sull’editoria.

Una critica durissima che si basa, anche se Masi non lo spiega esplicitamente nell’ intervista , sul fatto che secondo lui la legge non impone obblighi ai siti che non vogliano partecipare alla spartizione del finanziamento pubblico mentre secondo Abruzzo tutti i siti devono registrarsi, salvo poche eccezioni.

Secondo Masi, Abruzzo “tira fuori argomentazioni tecnico-giuridiche che sono del tutto “appese”, tra virgolette”. Il commissario SIAE ammette anche che non c’è una sola “chiarissima interpretazione possibile” per quella contestatissima legge contro la quale più di 3mila siti stanno ancora raccogliendo firme , che verranno presentate nelle prossime settimane al nuovo Parlamento.

Contraddizioni note, quelle che emergono sulla legge anche in questa occasione, che non erano però al centro dell’intervista che, invece, si focalizzava sulla questione del costo degli SMS e delle suonerie sui cellulari.

In questo ambito Masi si definisce “avventurista” perché ritiene che “il futuro della musica sia della rete”, analisi condivisa da tutte le majors del settore. “Però – avverte – una rete nella legalità”.

Parlando delle 194 lire (più Iva) che la SIAE intende raccogliere sulle suonerie dei cellulari, Masi spiega che chi paga “non sono certamente gli utenti ma il gestore di telefonia mobile o dei siti che offrono questo tipo di servizio” rassicurando tutti: “Il brano, una volta prelevato, può essere utilizzato a piacimento, non è che ogni volta che si riceve una telefonata si paga…”

Masi assicura comunque che il prezzo di 194 lire è una “sperimentazione” che durerà sei mesi al termine della quale, “se vediamo che il prezzo è eccessivo”, potrà essere ridotto.

Per quanto riguarda le “violazioni” al diritto d’autore commesse via peer-to-peer, Masi non sembra sapere assolutamente di cosa si stia parlando: “In linea di principio la tecnologia “peer to peer” non dovrebbe essere in violazione del diritto d’autore, perché c’è l’assenso dell’autore all’utilizzo dell’opera”. In realtà proprio la mancanza dell’assenso è la base dei procedimenti giudiziari di cui si è lungamente parlato in questi mesi.

Masi insiste: “Si aprono altri problemi: lo sviluppo in termini di legittimità della tecnologia “peer to peer” pone un problema del ruolo delle società di gestione, e probabilmente fa pensare al fatto che avranno in futuro un ruolo diverso”. Com’è noto, a parte qualche caso, le reti peer-to-peer, basti pensare a Gnutella, hanno tutto meno che una società di gestione. Masi conclude, però, con: “Il vero problema è che non è controllabile”. Ah!

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: La UE: è ufficiale, Echelon ci spia
    nn sn daccordo
  • Anonimo scrive:
    Non capisco.......
    A coloro che leggeranno,(forse)il mio punto di vista circa Echelon e le problematiche che questo sistema di spionaggio "totale" comporta, vorrei dire : Non capisco il motivo di tanta meraviglia::da sempre,si è praticato lo spionaggio,da migliaia di anni;quindi,che cosa vi aspettavate,che gli USA,grazie alla loro potenza a 360°,rinunciassero alle immense possibilità che la attuale tecnologia mette a disposizione? Che si facesse scrupolo di non invadere la privacy di ognuno di noi? So benissimo ,ad esempio,che questa e-mail,quasi sicuramente,(come per tante altre)sarà "catturata e letta " da Echelon.Non vedo però la finalità di tutto questo:il gusto di sapere tutto di tutti?Può essere...Il potere da alla testa e l'apparato industriale-politico-militare Americano,non ne è certamente immune.L'Europa può chiaccherare quanto vuole:niente e nessuno potrà indurre i politici americani,a ritornare indietro.Specialmente dal momento che sono stati crudelmente e vigliaccamente colpiti, da quei criminali islamici.Quindi,rassegniamoci a essere controllati in ogni momento sia quando telefoniamo ,sia quando siamo per strada (dai satelliti)e così via dicendo.E' del tutto inutile protestare , per quanto sia giusto,ma al loro posto ,forse,farei più di quanto abbiano fatto sino ad oggi,dato il mondo in cui viviamo,tutt'altro che tranquillo,come ben abbiamo potuto costatare ,quel tristissimo,doloroso,11 settembre 2001. Quel giorno,fummo "colpiti" anche noi,seppure in altro modo: siamo tutti Terrestri,non è questione di nazionalità,Vi pare?Saluti a Echelon e a quanti leggeranno questa mia... Ireneo G.
  • Anonimo scrive:
    echelon e la CIA
    Echelon e casca il mondo! Sembra che solo attraverso i supercomputer si possa "spiare" il vicino. Purtroppo già la STASI nell'ex DDR, senza grossi calcolatori, riusciva a schedare il comportamento di ogni SINGOLO CITTADINO. Credo che la CIA e i servizi segreti dei paesi NATO non facessero cose tanto differenti. Certo ce le hanno fatte passare per buone azioni contro il nemico, ma se pensate a cosa vale la nostra -PRIVACY- confronto a milioni di dollari...Comunque, il mio messaggio è: non arrovelliamoci troppo con l'aspetto tecnico di Echelon e non andiamo a giustificare la potenza USA per la sua abilità anche nel sottrarre informazioni riservate. Pensiamo invece a cose meno evidenti... come il dilagare di Internet GSM e informazioni digitalizzate, che rendono omogenee tutte le nostre comunicazioni - Chissà come, al termine della guerra fredda è esploso questo nuovo accattivante stimolo alla comunicazione e oggi non possiamo più farne a meno... sembra qualcosa di già visto nel corso della storia. Pensate alla guerra nel cuore dell'Europa all'indomani della nascita dell'UE... come facevano i poveracci Kosovari ad armare una guerra così sanguinosa contro la Serbia? Pensate al perchè l'Africa è il continente dal quale partono tutte le epidemie più feroci: non è per caso che le multinazionali farmaceutiche usino cavie umane per provare nuovi antibiotici o che addirittura creino virus in laboratorio per vendere a prezzo carissimo i loro medicinali? Pensavate davvero che De Lorenzo e Poggiolini fossero il massimo della vergogna? Chi diede loro quei magnifici tesori?
  • Anonimo scrive:
    INGLESI BRAVA GENTE
    TUTTI CONTRO L'AMERICA,GIUSTAMENTE, MA L'INGHILTERRA E' PEGGIO. VOGLIONO FARE GLI SNOB ISOLANI E DICONO DI VOLERE L'UNIONE EUROPEA, E POI!!! E DAL 1985 CHE CI STANNO AVVELENANDO CON LA CARNE ALLA BSA E NOI COSA FACCIAMO??? NULLA CI SPIANO CON ECHELON E NOI COSA FACCIAMO??? NULLA. MI SORGE UN DUBBIO MA E' FORTE L'INGHILTERRA O SIAMO COGLIONI NOI???
    • Anonimo scrive:
      Re: INGLESI BRAVA GENTE
      - Scritto da: GERRY
      TUTTI CONTRO L'AMERICA,GIUSTAMENTE, MA
      L'INGHILTERRA E' PEGGIO. VOGLIONO FARE GLI
      SNOB ISOLANI E DICONO DI VOLERE L'UNIONE
      EUROPEA, E POI!!! E DAL 1985 CHE CI STANNO
      AVVELENANDO CON LA CARNE ALLA BSA E NOI COSA
      FACCIAMO??? NULLA CI SPIANO CON ECHELON E
      NOI COSA FACCIAMO??? NULLA. MI SORGE UNNoi per ripicca autorizziamo alla navigazione un paio di superpetroliere piene di ruggine che poi affondano davanti alla loro costa devastandola. E in culo pure ai francesi ...
      DUBBIO MA E' FORTE L'INGHILTERRA O SIAMO
      COGLIONI NOI??? Entrambe.
  • Anonimo scrive:
    utilizziamolo con informazioni false...
    se loro ascoltano... si potrebbe sparare informazioni errate... magari si comprano le nostre skifezze come loro vendono a noi le loro!!
  • Anonimo scrive:
    Informazioni su Zimmermann
    Qualcuno mi può dire dove trovo informazioni sulla vita e opere di Zimmermann e per ocrtesia non rispondetemi nella sezione Crittografia della biblioteca del POLI, intendo sulla rete....THANX
    • Anonimo scrive:
      Re: Informazioni su Zimmermann
      - Scritto da: Iron Maiden
      Qualcuno mi può dire dove trovo informazioni
      sulla vita e opere di Zimmermann e per
      ocrtesia non rispondetemi nella sezione
      Crittografia della biblioteca del POLI,
      intendo sulla rete....
      THANXAd esempio, qui:http://www.philzimmermann.com/Saludos.Carlo S.
  • Anonimo scrive:
    Echelon, e' solo l'ultima novità....
    Bush non rispetta l'accordo di Kyoto (mi pare fosse Kyoto, non mi ricordo precisamente) dove i paesi industrializzati qualche anno fa si erano messi d'accordo per ridurre l'inquinamento atmosferito legato all'emissione di anidride carbonica. A sottoscrivere l'accordo c'era la UE, gli USA e qualche altro paese qui e li'....tutti hanno rispettato i patti o comunque sono in dirittura di arrivo a quello deciso in quella sede. Bush appena arrivato al governo (e ci e' arrivato anche grazie ai magnate dell'energia elettrica) ha detto che se ne infischia di quell'accordo e non solo, aumentera' l'inquinamento...Echelon....20 anni che l'europa va a fondo commercialmente rispetto agli usa...governi destabilizzati, etc etc etcCibi transgenici, gli states sono l'unico paese al mondo con la licenza per produrli ed esportarli....e ci stanno invadendo scalzando i prodotti genuini fatti da madre natura....Proiettili all'uranio impoverito, un buon modo per riciclare le scorie radioattive delle centrali nucleari che non saprebbero dove mettere dopo aver riempito tutti i paesi del terzo mondo di tonnellate di scorie. Bene, li hanno scaricati nel cuore dell'Europa.Qualcuno ha detto in questo forum: "Io capisco gli americani perche' si fanno i beati cazzetti loro".Io dico invece di non capire i governi della nostra UE....NOI I CAZZI NOSTRI NON CE LI FACCIAMO, PERCHE'?PERCHE' NON SCATTANO SANZIONI INTERNAZIONALI PER QUESTI AMERICANI CHE FANNO IL BUONO E CATTIVO GIOCO IN BASE A QUELLO CHE GLI CONVIENE DI PIU':1) prevalicando i diritti inalienabili delle persone (la privacy anche nel leggere un giornale per strada)2) stipulando accordi internazionali a cui mancheranno di proposito,apertamente e senza preoccuparsene3) arricchendosi vendendo/scaricando altrove i propri rifiuti.Non si puo' fare una politica protezionistica nei confronti degli stati membri dell'UE, siamo una squadra e non possiamo farlo; pero' nei confronti degli States si...se proprio non volessero pagare le sanzioni per i patti non rispettati ed i sotterfugi spioni....
    • Anonimo scrive:
      Re: Echelon, e' solo l'ultima novità....
      dicevi:"ridurre l'inquinamento atmosferito legatoall'emissione di anidride carbonica. Asottoscrivere l'accordo c'era la UE, gli USAe qualche altro paese qui e li'....tuttihanno rispettato i patti o comunque sono indirittura di arrivo a quello deciso inquella sede. Bush appena arrivato al governo(e ci e' arrivato anche grazie ai magnatedell'energia elettrica) ha detto che se neinfischia di quell'accordo e non solo,aumentera' l'inquinamento..."__________________________________Ho visitato buona parte dell'America nello spazio di 20 anni: a quel tempo il cielo di parecchie citta' come L.A .o Chicago era praticamente marrone tutto l'anno. Oggi la situazione e' migliorata. I fiumi ed i mari che abbiamo qui in Europa sono delle fogne, il cielo della California e' tornato azzurro anche sopra L.A.....Auto elettriche?in tutta l'America una citta' con l'nquinamento di Milano non si trova.___________________________________ "Echelon....20 anni che l'europa va a fondocommercialmente rispetto agli usa...governidestabilizzati, etc etc etc"___________________________________e' possibile...___________________________________ "Cibi transgenici, gli states sono l'unicopaese al mondo con la licenza per produrlied esportarli....e ci stanno invadendoscalzando i prodotti genuini fatti da madrenatura...."___________________________________Vino al metanolo?Mucche pazze?___________________________________"Proiettili all'uranio impoverito, un buonmodo per riciclare le scorie radioattivedelle centrali nucleari che non saprebberodove mettere dopo aver riempito tutti ipaesi del terzo mondo di tonnellate discorie. Bene, li hanno scaricati nel cuoredell'Europa."___________________________________Non e' l'uranio impiegato nei reattori, e' un prodotto realizzato appositamente. (meno nocivo del piombo commerciale)NOVITA'!: il Pakistan e' il 17° paese in grado di realizzare dardi APFSDS in uranio impoverito.l'Italia e' compresa.___________________________________"Qualcuno ha detto in questo forum: "Iocapisco gli americani perche' si fanno ibeati cazzetti loro".Io dico invece di non capire i governi della nostra UE....NOI I CAZZI NOSTRI NON CE LIFACCIAMO, PERCHE'?PERCHE' NON SCATTANO SANZIONI INTERNAZIONALI PER QUESTI AMERICANI CHE FANNO IL BUONO E CATTIVO GIOCO IN BASE A QUELLO CHE GLICONVIENE DI PIU':___________________________________sarebbe giusto a volte.___________________________________"1) prevalicando i diritti inalienabili dellepersone (la privacy anche nel leggere ungiornale per strada)"___________________________________visto l'angolo di prospettiva, leggi pure tranquillo (a meno che tu non abbia un naso di 30 cm ovvio!) Ah! il satellite legge il giornale, non la tua faccia.___________________________________"stipulando accordi internazionali a cuimancheranno di proposito,apertamente e senza preoccuparsene"___________________________________come noialtri d'altra parte___________________________________"3) arricchendosi vendendo/scaricando altrovei propri rifiuti."___________________________________noi li scarichiamo sull'Argentario e nei parchi del WWF ___________________________________"Non si puo' fare una politica protezionistica nei confronti degli stati membri dell'UE, siamo una squadra e non possiamo farlo; pero' nei confronti degli States si...se proprio non volessero pagare le sanzioni per i patti non rispettati ed i sotterfugi spioni...."___________________________________Dove andrei a comprare le mie prossime Mountai Bike?ciao
  • Anonimo scrive:
    Ma quale PGP....three-way...mai sentito nominare?
    La cosa e' ben piu' grave...non si risolve con PGP.L'autore di PGP fu processato perchè aveva fatto un sistema per crittare troppo sicuro... adesso invece lui e' a piede libero e gli usa hanno abolito la legge secondo la quale era vietato esportare algoritmi con chiavi piu' lunghe di 56bit (i.e.: troppo sicuri/troppo tempo macchina per forzarli).Ma vi chiedete perche' questo cambio radicale della posizione rispetto ai sistemi crittografici?Oggi TUTTI i sistemi di crittografia a chiave pubblica sono apertamente (o di nascosto) "a tre vie"....ovvero, una chiave per cifrare, una per decifraare ed una per forzare... gli utenti usano le prime due per proteggersi dalle "orecchie di gomma" e la terza chiave cell'hanno gli americani cosi' si leggono tranquillamente quello che un povero utente ignaro di tutto pensa di aver nascosto da orecchie indiscrete.Quindi dire di usare sistemi forti di cifratura equivale a dire di farsi un corso avanzato di C++, un corso avanzato di crittografia e svilupparsi da soli il sistema crittografico (e bisogna farlo bene). Oppure rivolgersi ad istraeliani, iraniani, iracheni, cinesi, russi, etc etc che sono i paesi meno sottomessi agli americani ed hanno prodotti proprietari non male.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma quale PGP....three-way...mai sentito nominare?
      Te lo sei sognato oppure hai delle fonti da citare? O magari sei così furbo che la hai trovata tu la terza chiave in PGP... Prova un attimo a circostanziare quello che hai appena detto, prima che tutti pensino che non sai di cosa stai parlando!- Scritto da: Michele
      La cosa e' ben piu' grave...non si risolve
      con PGP.
      L'autore di PGP fu processato perchè aveva
      fatto un sistema per crittare troppo
      sicuro... adesso invece lui e' a piede
      libero e gli usa hanno abolito la legge
      secondo la quale era vietato esportare
      algoritmi con chiavi piu' lunghe di 56bit
      (i.e.: troppo sicuri/troppo tempo macchina
      per forzarli).
      Ma vi chiedete perche' questo cambio
      radicale della posizione rispetto ai sistemi
      crittografici?

      Oggi TUTTI i sistemi di crittografia a
      chiave pubblica sono apertamente (o di
      nascosto) "a tre vie"....ovvero, una chiave
      per cifrare, una per decifraare ed una per
      forzare... gli utenti usano le prime due per
      proteggersi dalle "orecchie di gomma" e la
      terza chiave cell'hanno gli americani cosi'
      si leggono tranquillamente quello che un
      povero utente ignaro di tutto pensa di aver
      nascosto da orecchie indiscrete.

      Quindi dire di usare sistemi forti di
      cifratura equivale a dire di farsi un corso
      avanzato di C++, un corso avanzato di
      crittografia e svilupparsi da soli il
      sistema crittografico (e bisogna farlo
      bene). Oppure rivolgersi ad istraeliani,
      iraniani, iracheni, cinesi, russi, etc etc
      che sono i paesi meno sottomessi agli
      americani ed hanno prodotti proprietari non
      male.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma quale PGP....three-way...mai sentito nominare?
        E tu le hai le prove che non ci sia la terza chiave?? Guarda che anche se la patta delle mutande è davanti non vuol dire che non te la puoi prendere nel culo lo stesso!- Scritto da: Andrea
        Te lo sei sognato oppure hai delle fonti da
        citare? O magari sei così furbo che la hai
        trovata tu la terza chiave in PGP... Prova
        un attimo a circostanziare quello che hai
        appena detto, prima che tutti pensino che
        non sai di cosa stai parlando!

        - Scritto da: Michele

        La cosa e' ben piu' grave...non si risolve

        con PGP.

        L'autore di PGP fu processato perchè aveva

        fatto un sistema per crittare troppo

        sicuro... adesso invece lui e' a piede

        libero e gli usa hanno abolito la legge

        secondo la quale era vietato esportare

        algoritmi con chiavi piu' lunghe di 56bit

        (i.e.: troppo sicuri/troppo tempo macchina

        per forzarli).

        Ma vi chiedete perche' questo cambio

        radicale della posizione rispetto ai
        sistemi

        crittografici?



        Oggi TUTTI i sistemi di crittografia a

        chiave pubblica sono apertamente (o di

        nascosto) "a tre vie"....ovvero, una
        chiave

        per cifrare, una per decifraare ed una per

        forzare... gli utenti usano le prime due
        per

        proteggersi dalle "orecchie di gomma" e la

        terza chiave cell'hanno gli americani
        cosi'

        si leggono tranquillamente quello che un

        povero utente ignaro di tutto pensa di
        aver

        nascosto da orecchie indiscrete.



        Quindi dire di usare sistemi forti di

        cifratura equivale a dire di farsi un
        corso

        avanzato di C++, un corso avanzato di

        crittografia e svilupparsi da soli il

        sistema crittografico (e bisogna farlo

        bene). Oppure rivolgersi ad istraeliani,

        iraniani, iracheni, cinesi, russi, etc etc

        che sono i paesi meno sottomessi agli

        americani ed hanno prodotti proprietari
        non

        male.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma quale PGP....three-way...mai sentito nominare?
          Puo' essere ...Un po' difficile da nascondere pero', in un software open source ...- Scritto da: CospiracyGuy
          E tu le hai le prove che non ci sia la terza
          chiave?? Guarda che anche se la patta delle
          mutande è davanti non vuol dire che non te
          la puoi prendere nel culo lo stesso!


          - Scritto da: Andrea

          Te lo sei sognato oppure hai delle fonti
          da

          citare? O magari sei così furbo che la hai

          trovata tu la terza chiave in PGP... Prova

          un attimo a circostanziare quello che hai

          appena detto, prima che tutti pensino che

          non sai di cosa stai parlando!



          - Scritto da: Michele


          La cosa e' ben piu' grave...non si
          risolve


          con PGP.


          L'autore di PGP fu processato perchè
          aveva


          fatto un sistema per crittare troppo


          sicuro... adesso invece lui e' a piede


          libero e gli usa hanno abolito la legge


          secondo la quale era vietato esportare


          algoritmi con chiavi piu' lunghe di
          56bit


          (i.e.: troppo sicuri/troppo tempo
          macchina


          per forzarli).


          Ma vi chiedete perche' questo cambio


          radicale della posizione rispetto ai

          sistemi


          crittografici?





          Oggi TUTTI i sistemi di crittografia a


          chiave pubblica sono apertamente (o di


          nascosto) "a tre vie"....ovvero, una

          chiave


          per cifrare, una per decifraare ed una
          per


          forzare... gli utenti usano le prime
          due

          per


          proteggersi dalle "orecchie di gomma"
          e la


          terza chiave cell'hanno gli americani

          cosi'


          si leggono tranquillamente quello che
          un


          povero utente ignaro di tutto pensa di

          aver


          nascosto da orecchie indiscrete.





          Quindi dire di usare sistemi forti di


          cifratura equivale a dire di farsi un

          corso


          avanzato di C++, un corso avanzato di


          crittografia e svilupparsi da soli il


          sistema crittografico (e bisogna farlo


          bene). Oppure rivolgersi ad
          istraeliani,


          iraniani, iracheni, cinesi, russi, etc
          etc


          che sono i paesi meno sottomessi agli


          americani ed hanno prodotti proprietari

          non


          male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quale PGP....three-way...mai sentito nominare?
            ... oltretutto, il primo che se lo prende nel culo, farà cambiare mutande a tutti gli altri.In ogni caso chi ha qualche idea migliore di PGP si faccia avanti.- Scritto da: TeX

            Puo' essere ...

            Un po' difficile da nascondere pero', in un
            software open source ...


            - Scritto da: CospiracyGuy

            E tu le hai le prove che non ci sia la
            terza

            chiave?? Guarda che anche se la patta
            delle

            mutande è davanti non vuol dire che non te

            la puoi prendere nel culo lo stesso!





            - Scritto da: Andrea


            Te lo sei sognato oppure hai delle
            fonti

            da


            citare? O magari sei così furbo che la
            hai


            trovata tu la terza chiave in PGP...
            Prova


            un attimo a circostanziare quello che
            hai


            appena detto, prima che tutti pensino
            che


            non sai di cosa stai parlando!





            - Scritto da: Michele



            La cosa e' ben piu' grave...non si

            risolve



            con PGP.



            L'autore di PGP fu processato perchè

            aveva



            fatto un sistema per crittare troppo



            sicuro... adesso invece lui e' a
            piede



            libero e gli usa hanno abolito la
            legge



            secondo la quale era vietato
            esportare



            algoritmi con chiavi piu' lunghe di

            56bit



            (i.e.: troppo sicuri/troppo tempo

            macchina



            per forzarli).



            Ma vi chiedete perche' questo cambio



            radicale della posizione rispetto ai


            sistemi



            crittografici?







            Oggi TUTTI i sistemi di
            crittografia a



            chiave pubblica sono apertamente (o
            di



            nascosto) "a tre vie"....ovvero, una


            chiave



            per cifrare, una per decifraare ed
            una

            per



            forzare... gli utenti usano le prime

            due


            per



            proteggersi dalle "orecchie di
            gomma"

            e la



            terza chiave cell'hanno gli
            americani


            cosi'



            si leggono tranquillamente quello
            che

            un



            povero utente ignaro di tutto pensa
            di


            aver



            nascosto da orecchie indiscrete.







            Quindi dire di usare sistemi forti
            di



            cifratura equivale a dire di farsi
            un


            corso



            avanzato di C++, un corso avanzato
            di



            crittografia e svilupparsi da soli
            il



            sistema crittografico (e bisogna
            farlo



            bene). Oppure rivolgersi ad

            istraeliani,



            iraniani, iracheni, cinesi, russi,
            etc

            etc



            che sono i paesi meno sottomessi
            agli



            americani ed hanno prodotti
            proprietari


            non



            male.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quale PGP....three-way...mai sentito nominare?
            Giusto! vediamo di trovare anche nuove idee, perchè nel cambiamento continuo sta la difesa (modello: corri Forrest!!).- Scritto da: Andrea
            ... oltretutto, il primo che se lo prende
            nel culo, farà cambiare mutande a tutti gli
            altri.
            In ogni caso chi ha qualche idea migliore di
            PGP si faccia avanti.

            - Scritto da: TeX



            Puo' essere ...



            Un po' difficile da nascondere pero', in
            un

            software open source ...





            - Scritto da: CospiracyGuy


            E tu le hai le prove che non ci sia la

            terza


            chiave?? Guarda che anche se la patta

            delle


            mutande è davanti non vuol dire che
            non te


            la puoi prendere nel culo lo stesso!








            - Scritto da: Andrea



            Te lo sei sognato oppure hai delle

            fonti


            da



            citare? O magari sei così furbo che
            la

            hai



            trovata tu la terza chiave in PGP...

            Prova



            un attimo a circostanziare quello
            che

            hai



            appena detto, prima che tutti
            pensino

            che



            non sai di cosa stai parlando!







            - Scritto da: Michele




            La cosa e' ben piu' grave...non
            si


            risolve




            con PGP.




            L'autore di PGP fu processato
            perchè


            aveva




            fatto un sistema per crittare
            troppo




            sicuro... adesso invece lui e' a

            piede




            libero e gli usa hanno abolito la

            legge




            secondo la quale era vietato

            esportare




            algoritmi con chiavi piu' lunghe
            di


            56bit




            (i.e.: troppo sicuri/troppo tempo


            macchina




            per forzarli).




            Ma vi chiedete perche' questo
            cambio




            radicale della posizione
            rispetto ai



            sistemi




            crittografici?









            Oggi TUTTI i sistemi di

            crittografia a




            chiave pubblica sono apertamente
            (o

            di




            nascosto) "a tre vie"....ovvero,
            una



            chiave




            per cifrare, una per decifraare
            ed

            una


            per




            forzare... gli utenti usano le
            prime


            due



            per




            proteggersi dalle "orecchie di

            gomma"


            e la




            terza chiave cell'hanno gli

            americani



            cosi'




            si leggono tranquillamente quello

            che


            un




            povero utente ignaro di tutto
            pensa

            di



            aver




            nascosto da orecchie indiscrete.









            Quindi dire di usare sistemi
            forti

            di




            cifratura equivale a dire di
            farsi

            un



            corso




            avanzato di C++, un corso
            avanzato

            di




            crittografia e svilupparsi da
            soli

            il




            sistema crittografico (e bisogna

            farlo




            bene). Oppure rivolgersi ad


            istraeliani,




            iraniani, iracheni, cinesi,
            russi,

            etc


            etc




            che sono i paesi meno sottomessi

            agli




            americani ed hanno prodotti

            proprietari



            non




            male.
  • Anonimo scrive:
    Ritardati
    Gli americani mi sono sempre stati sulle balle..dopo che sono Stato a Miami (per sbaglio!) ho capito perchè...Questa è solo una conferma.Sono un popolo di esaltati e burini, probabilmente pensano di poter dominare l'economia ( e non solo mondiale)... facciamo alla svelta sta cacchio di EUROPA e rompiamogli il culo a 'sti deficienti privi di neuroni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ritardati

      Sono un popolo di esaltati e burini,
      probabilmente pensano di poter dominare
      l'economia ( e non solo mondiale)...Forse ti e' sfuggito qualcosina negli ultimi 50 anni... non e' che lo pensano....
  • Anonimo scrive:
    Italioti!
    WOWWW che scandalo!Gli AMERIKANI Maledetti ci spiano!!!!!Buffoni, proprio voi che abitate nella nazione che nel mondo ha il maggior numero di linee telefoniche sottoposte a intercettazione da parte di inquirenti e servizi segreti ITALIANI.P.S. Chi ha inventato Internet?????????????P.P.S. Usate il PGP, Amerikano pure questo!PATETICI.
    • Anonimo scrive:
      Re: Italioti!
      Brutto itliota che non sei altro, tu parli e dici: "chi ha inventato internet?". Ma probabilmente non sai che la maggior parte dei ricercatori americani sono ingegneri italiani, giapponesi, tedeschi ecc.... .... ma tu cosa hai studioato? Lettere Antiche o Lingue Orientali? Mi sa che sei solo un esaltato che non sa nemmeno cos'è un bjt ed è abbagliato dal mito americano... Sei indietro coi tempi.... il sogno americano è svanito 40 anni fa.... vai a lavorare, o perlomeno vai a scuola....
    • Anonimo scrive:
      Re: Italioti!
      Il clima di odio che state seminando nel mondo vi ritornerà, e con gli interessi!- Scritto da: Neuro
      WOWWW che scandalo!
      Gli AMERIKANI Maledetti ci spiano!!!!!
      Buffoni, proprio voi che abitate nella
      nazione che nel mondo ha il maggior numero
      di linee telefoniche sottoposte a
      intercettazione da parte di inquirenti e
      servizi segreti ITALIANI.
      P.S. Chi ha inventato Internet?????????????
      P.P.S. Usate il PGP, Amerikano pure questo!
      PATETICI.
  • Anonimo scrive:
    corso di PGP
    Caro PI, perchè non fai un bel corso on-line sull'uso dei sistemi come PGP ?Io l'ho installato ed è fighissimo !Grazie.
  • Anonimo scrive:
    messaggio per ECHELON
    Andatevene al diavolo americani spioni !Giacchè ci siete, spiatemi l'uccello fotografato e mandato via e-mail a una porcellona di NY !
  • Anonimo scrive:
    .......A TUTTI GLI AMICI.............
    Problema ECHELON, di cui ne è ormai CHIARO lo scopo.PAROLA D' ORDINE: "ECM"
    • Anonimo scrive:
      Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
      - Scritto da: Alien
      Problema ECHELON, di cui ne è ormai CHIARO
      lo scopo.
      PAROLA D' ORDINE: "ECM"ECM cos'è?
      • Anonimo scrive:
        Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
        - Scritto da: Un aspirante amico


        - Scritto da: Alien

        Problema ECHELON, di cui ne è ormai CHIARO

        lo scopo.

        PAROLA D' ORDINE: "ECM"

        ECM cos'è?EccheChairottoiMaroni.
        • Anonimo scrive:
          Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
          Bhè maestro mi hai deluso....sob! :-(((- Scritto da: Alien


          - Scritto da: Un aspirante amico





          - Scritto da: Alien


          Problema ECHELON, di cui ne è ormai
          CHIARO


          lo scopo.


          PAROLA D' ORDINE: "ECM"



          ECM cos'è?

          EccheChairottoiMaroni.
          • Anonimo scrive:
            Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
            - Scritto da: Un ex aspirante amico
            Bhè maestro mi hai deluso....sob! :-(((

            - Scritto da: Alien





            - Scritto da: Un aspirante amico








            - Scritto da: Alien



            Problema ECHELON, di cui ne è ormai

            CHIARO



            lo scopo.



            PAROLA D' ORDINE: "ECM"





            ECM cos'è?



            EccheChairottoiMaroni.Non Te la prendere.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
            - Scritto da: Alien


            - Scritto da: Un ex aspirante amico

            Bhè maestro mi hai deluso....sob! :-(((



            - Scritto da: Alien








            - Scritto da: Un aspirante amico











            - Scritto da: Alien




            Problema ECHELON, di cui ne è
            ormai


            CHIARO




            lo scopo.




            PAROLA D' ORDINE: "ECM"







            ECM cos'è?





            EccheChairottoiMaroni.
            Non Te la prendere.
            Ciao.Se "Echelon" è tanto potente, avrà sicuramente intercettato questi messaggi, ....... un giorno o l' altro ne intercetterà qualcuno che gli farà fare una bella "INDIGESTIONE".....
    • Anonimo scrive:
      Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
      ECM in gergo militare sta per Electronic Counter Measure, cioe' "contromisure elettroniche" e si riferisce a quella tipologia di apparati che sevono a disturbare i radar avversari ed impedire l'identificazione.Alien, che tu lo sapessi o no, non potevi dirlo meglio.bye
      • Anonimo scrive:
        Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
        - Scritto da: Larry
        ECM in gergo militare sta per Electronic
        Counter Measure, cioe' "contromisure
        elettroniche" e si riferisce a quella
        tipologia di apparati che sevono a
        disturbare i radar avversari ed impedire
        l'identificazione.

        Alien, che tu lo sapessi o no, non potevi
        dirlo meglio.
        byeMa davvero non lo sapevo secondo te?O mi prendi x un ragazzino brufiloso come tanti FANTASMO PRETORIANI E NO che si aggirano tra i forum di PI?
        • Anonimo scrive:
          Re: .......A TUTTI GLI AMICI.............
          "che tu lo sapessi o no, non potevidirlo meglio"almeno saper leggere...
  • Anonimo scrive:
    Mai sentito parlare di PGP?
    Per chi non ne fosse a conoscenza PGP significa Pretty Good Privacy ed è un sw inventato da un americano anarchico e antigovernativo, che ben conscio delle potenzialità informatiche della CIA ha creato un sw che grazie ad una chiave pubblica, e una privata con bit di codifica sempre piu' lunghi, e password lunga a piacere, è in grado di inviare messaggi o allegati cifrati. Naturalmente per i computer di Echelon niente è impossibile in termini di decifratura. Solo ci vuole del tempo. Quindi se proprio dovete inviare una comunicazione riservata, usate PGP, con la chiave migliore, e una password con lettere numeri e punteggiatura il più lunga possibile (serve solo a voi e non al destinatario che ha la sua).Ma non dimenticate che pare che Echelon non controlli solo internet, ma sopratutto e più facilmente le connessioni standard digitali e analogiche, che come numero e dimensione sono nettamente inferiori a quelle su internet: telefono, fax, telefonino, ecc.
  • Anonimo scrive:
    La luce del Passato
    c'e' un bellissimo libro di Arthur C. Clarke nelle librerie che si chiama come il titolo di questo post.Non parla di questo nuovo mostro elettronico in oggetto ma, di un'invenzione bella e terribile (nonche' -teoricamente- fattibile) che realizza le stesse conseguenze di cui noi vogliamo lamentarci. Vogliamo, perche' siamo un po' gelosi. Clarke nel suo libro immagina che presto questo "wormhole" si diffondera' in tutto il mondo anche tra la gente comune permettendo a tutti di spiare tutto.E allora o si riesce a stare a galla o si affonda.EPS: sono io un po' distratto o Punto informatico e' l'unica testata che si e' dimenticata di segnalare la morte di Douglas Adams?**La guida galattica per autostoppisti
    • Anonimo scrive:
      Re: La luce del Passato
      Grande Clarke!!!!!!!!!!
      EPS: sono io un po' distratto o Punto
      informatico e' l'unica testata che si e'
      dimenticata di segnalare la morte di Douglas
      Adams?*


      *La guida galattica per autostoppistiECCOLOhttp://www.punto-informatico.it/p.asp?i=36115
  • Anonimo scrive:
    Flusso di dati
    Io rimango della mia idea. Per farvi un idea un mio amico lavora come ragioniere da un grosso lanificio con 2 linee ISDN hanno ogni 2 mesi intorno ai 3 milioni di bolletta.Mio padre lavora all'economato di una grossa banca. La catena (di banche) spende intorno ai 130 milioni al MESE per trasmissioni dati.Moltiplicate tutto questo per tutte le banche che ci sono in europa e immaginatevi di che volume di dati sitratti. A tutto questo c'è da aggiungerci tutti gli altri mezzi telematici che sto Echelon sorveglierebbe.Che se gli americani vogliono tenere sottocchio una determinata ditta siano in grado di farlo è palese, ma che siano in grado di filtrarsi tutto il traffico telematico europeo mi sembra un tantinello irreale. Anche perche' le spese che avrebbero per monitorizzare tutta la rete telematica europea arebbere sicuramente superiori ai guadagni una qual volta riuscissero a trovare una ditta idiota che trasmette tramite mass media informazioni riservate.
  • Anonimo scrive:
    ......NIENTE DI NUOVO SOTTO IL SOLE......
    PRETORIANI "PASDARAN" PARRUCCONI FACCE DA CULO....A dopo.by Alien
  • Anonimo scrive:
    Re: Echelon ... semi bufala non credo
    ma hai letto l'articolo?? non setacciano tutto...cercano direttamente i dati che gli servono da dove partono loro possono "ascoltare" su tutti i sistemi trasmissione del mondo ma non ascoltano te che parli con la mamma al ospedale ...controllano solo i direttori di aziende e politici
  • Anonimo scrive:
    Ma se noi facessimo lo stesso con loro
    Mi chiedo perche' i Cinesi non facciano volare qualche areo spia a pochi chilometri dalla costa americana. Vorrei vedere cosa farebbero.Forza Cina l'aereo e' tuo e per questa volta anche il mio applauso!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma se noi facessimo lo stesso con loro

      Mi chiedo perche' i Cinesi non facciano
      volare qualche areo spia a pochi chilometri
      dalla costa americana.ma se non c'hanno i soldi per mangiare dove lo tirano fuori un aereo spia secondo te???
      Vorrei vedere cosa farebbero.indovina cosa fanno... gli sparano!secondo te per gli americani sarebbe un problema?
  • Anonimo scrive:
    Mi scuso per Mp3nonstop
    Sono il proprietario di mp3nonstop.com Sono stato avvisato da un collega di ciò che stava accadendo nelle pagine di punto-informatico.Mi scuso quindi per lo sconosciuto che ha pensando di fare un favore e non si è reso conto di fare attività di SPAM. Augurandomi che ciò non si ripeta vi auguro buon proseguimento.Luca
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi scuso per Mp3nonstop
      è comunque un sito di m...- Scritto da: Luca
      Sono il proprietario di mp3nonstop.com
      Sono stato avvisato da un collega di ciò che
      stava accadendo nelle pagine di
      punto-informatico.
      Mi scuso quindi per lo sconosciuto che ha
      pensando di fare un favore e non si è reso
      conto di fare attività di SPAM.

      Augurandomi che ciò non si ripeta vi auguro
      buon proseguimento.

      Luca
      • Anonimo scrive:
        Re: [OT] Mi scuso per Mp3nonstop
        Per Rispondere in questo modo non penso 110% sia il tuo quoziente intellettivoCla- Scritto da: 110%
        è comunque un sito di m...

        - Scritto da: Luca

        Sono il proprietario di mp3nonstop.com

        Sono stato avvisato da un collega di ciò
        che

        stava accadendo nelle pagine di

        punto-informatico.

        Mi scuso quindi per lo sconosciuto che ha

        pensando di fare un favore e non si è reso

        conto di fare attività di SPAM.



        Augurandomi che ciò non si ripeta vi
        auguro

        buon proseguimento.



        Luca
        • Anonimo scrive:
          Re: [OT] Mi scuso per Mp3nonstop
          - Scritto da: Cla
          Per Rispondere in questo modo non penso 110%
          sia il tuo quoziente intellettivo
          ClaInvece puo' benissimo essere...Anche perche' 110% == 1.1 :-)
          - Scritto da: 110%

          è comunque un sito di m...

          ...............P.S. Scommetto che adesso tutti sono andati su mp3nonstop a vedere come e' 'sto sito .... e lo spammatore ha ottenuto quel che voleva ....
  • Anonimo scrive:
    www.mp3nonstop.com
    www.mp3nonstop.com
  • Anonimo scrive:
    Re: Echelon ... semi bufala ?
    Effettivamente potrebbero avere il teletrasporto leggere le menti a distanza o avere trovato qualche supercomputer in qualche disco volante :)Ti confesso cmq di avere qualche ragionevole dubbio a proposito :)Proncipalmente per principi fisici (sperando che loro non ne abbiano di altri) non puoi vedere i segnali che ci sono su un cavo o peggio ancora su una fibra ottica da un satellite per questioni di rumore di fondo che renderebbero il rapporto segnale/rumore veramente mooolto prossimo a 0 :)A meno che ogni router (che sono praticamente tutti di brand americani) non abbia all' interno codice "Echelon" anche su questo mi sentirei sufficientemente rassicurato dal fatto che molti enti statali europei e ricercatori di security fanno normalmente adeguati screening (leggesi reverse eng.) :)- Scritto da: Skin_Bracer
    Ciò che affermi è vero secondo logica ed in
    base alle attuali conoscenze... ma chi ci
    assicura che le nostre attuali conoscenze
    siano le loro attuali conoscenze?


    - Scritto da: Mdx4

    Credo che Echelon sia cosi' "informato"

    [..]
  • Anonimo scrive:
    ECHELON intercetta questa .... vai !
    il paradosso e' che noi europei ci "ispiriamo" a "modelli di vita" americani... e guardiamo quel paese come un punto di arrivo. Quando capiremo noi europei di poter essere autonomi ? Bisognerebbe avere più stima delle nostre forze e boicottare la merce non europea./X\ ECHELON ! L'America e gli inglesi che sono solo rufiani di BUSH!
  • Anonimo scrive:
    cosa lo ha confermato?
    reduce da una visita che ha confermato l'esistenza di Echelon ... cosa vuol dire? come lo ha confermato?azz!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: cosa lo ha confermato?
      In effetti è un bell'articolo di cacca.- Scritto da: UAIBICOS
      reduce da una visita che ha confermato
      l'esistenza di Echelon ... cosa vuol dire?
      come lo ha confermato?

      azz!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa lo ha confermato?
        - Scritto da: CoccoDio
        In effetti è un bell'articolo di cacca.Lo scrivi un po' dappertutto. Bello. Complimenti per l'argomentazione.
      • Anonimo scrive:
        Re: cosa lo ha confermato?
        Be', dove sta la novità? In cosa questo articolo si differenzia dalla media degli articoli di PI?- Scritto da: CoccoDio
        In effetti è un bell'articolo di cacca.

        - Scritto da: UAIBICOS

        reduce da una visita che ha confermato

        l'esistenza di Echelon ... cosa vuol dire?

        come lo ha confermato?



        azz!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa lo ha confermato?
          - Scritto da: Darth Vader
          Be', dove sta la novità? In cosa questo
          articolo si differenzia dalla media degli
          articoli di PI?

          - Scritto da: CoccoDio

          In effetti è un bell'articolo di cacca.

          Carissimi CoccoDio e Dart Vader, partendo dal presupposto che gli articoli di P.I. siano tutti di cacca (specie quando riguardano un nuovo baco di Windows), sareste cosi' gentili da indicare dove si possono trovare degli articoli migliori ?
        • Anonimo scrive:
          Il mio computer
          OK COSTA 10 sacchipero' c'era due mesi fa un bellissimo articolo su Echelon.TUTTI GLI ARTICOLI DEL MIO COMPUTER SONO BELLISSIMI.10 sacchi li vale tutti.e nel CD c'e' pure un sacco di roba GRATIS.Altro che questa cacca.Consiglio anche GIOIA, c'e' una rubrica "Internet siamo noi" che e' bellissima.
          • Anonimo scrive:
            Re: Il mio computer
            - Scritto da: master douglas
            OK COSTA 10 sacchi
            pero' c'era due mesi fa un bellissimo
            articolo su Echelon.
            TUTTI GLI ARTICOLI DEL MIO COMPUTER SONO
            BELLISSIMI.
            10 sacchi li vale tutti.
            e nel CD c'e' pure un sacco di roba GRATIS.
            Altro che questa cacca.
            Consiglio anche GIOIA, c'e' una rubrica
            "Internet siamo noi" che e' bellissima.Per caso leggi anche Novella 2000 ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il mio computer
            è da poco che frequento il forum di PI,, e mi scuso per questo intervento magari ai danni di chi lo fequenta da più tempo ma trovo di pessimo gusto e assolutamente di non rispetto nei confronti di chi lavora fare dichiarazioni di questo tipo,,, se non vi piace la rivista....bè... fate a meno di leggerla :)Se volete proporre altre riviste interessanti invece credo sia un ottima cosa ma perchè ai danni di PI ? che,, siamo cosi' limitati da non poter attingere info da più risorse contemporaneamente ???byeee
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa lo ha confermato?
          - Scritto da: Darth Vader
          Be', dove sta la novità? In cosa questo
          articolo si differenzia dalla media degli
          articoli di PI?Perche' non ti metti tu a scrivere degli articoli?Penso che non ne sei capace, infatti sia tu che quell' idrocefalo di Coccodio siete solo buoni a criticare a sparare merda a zero. Appartenete infatti a quella malsana categoria di persone (l'Italia ne e' piena) che non riuscendo ad apparire per merito, cercano di denigrare pubblicamente il lavoro degli altri, quasi a voler dimostrare che loro sanno fare di meglio... si', con la ganasa forse...
        • Anonimo scrive:
          Re: cosa lo ha confermato?
          - Scritto da: Darth Vader
          Be', dove sta la novità? In cosa questo
          articolo si differenzia dalla media degli
          articoli di PI?Perche' continui a frequentare P.I., se - secondo te - la media degli articoli e' cosi' bassa?Non faresti prima ad andartene?No, eh?Carlo S.
  • Anonimo scrive:
    Bastardi del k!!!!!!!!!
    PERCHE' NON SI FANNO I CAZZI LORO!!!!!!!!FATEVI I CAZZI VOSTRI!!!!!!!!!!!PERBENISTI DEL KAZZO!per la gente che scopa e si diverte sono sempre li a scandalizzarsi ... per queste porcate invece sono "IL GRANDE POPOLO AMERICANO"ecco.mi sono sfogato e mi merito una ICS!!
  • Anonimo scrive:
    Precisazione
    La gran Bretagna NON E' fra i fondatori dell'Unione Europea (già Mercato Comune Europeo). I fondatori in origine erano (nel 1960, all'epoca del Trattato di Roma):ItaliaFranciaGermaniaBelgioOlandaLussemburgo
    • Anonimo scrive:
      Re: Precisazione
      In effetti è un bell'articolo di cacca.- Scritto da: Umberto
      La gran Bretagna NON E' fra i fondatori
      dell'Unione Europea (già Mercato Comune
      Europeo). I fondatori in origine erano (nel
      1960, all'epoca del Trattato di Roma):
      Italia
      Francia
      Germania
      Belgio
      Olanda
      Lussemburgo
  • Anonimo scrive:
    Crittografia pesante e bye-bye Echelon
    Loro spiano?Bene, cifrature PGP a 4096 o 8192 bit (anche di piu' se necessario) e la prossima intercettazione sara' decodificata entro qualche miliardo di anni..
    • Anonimo scrive:
      Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
      - Scritto da: *.*
      Loro spiano?
      Bene, cifrature PGP a 4096 o 8192 bit (anche
      di piu' se necessario) e la prossima
      intercettazione sara' decodificata entro
      qualche miliardo di anni..Per poi scoprire che il messaggio decodificato era: "AH AH AH .. VI HO FREGATI !!!" :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
      Direi parecchio prima ;) hanno sistemi dedicati non PC normali per questi giochini gli americani :)- Scritto da: *.*
      Loro spiano?
      Bene, cifrature PGP a 4096 o 8192 bit (anche
      di piu' se necessario) e la prossima
      intercettazione sara' decodificata entro
      qualche miliardo di anni..
      • Anonimo scrive:
        Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon

        Direi parecchio prima ;) hanno sistemi
        dedicati non PC normali per questi giochini
        gli americani :)Fra l'altro non passa algoritmo di crypting che non sia stato "vagliato" dall'NSA.PGP è bello ed impedisce agli altri deficienti di leggermi le cose, ma l'NSA è un'altra storia.D'altronde i migliori matematici del MIT dove vanno a lavorare alla fin fine?E chi foraggia le università?Solo i privati?Sicurisicurisicuri?Mah.
        • Anonimo scrive:
          Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
          - Scritto da: ilmattio

          Direi parecchio prima ;) hanno sistemi

          dedicati non PC normali per questi
          giochini

          gli americani :)

          Fra l'altro non passa algoritmo di crypting
          che non sia stato "vagliato" dall'NSA.
          PGP è bello ed impedisce agli altri
          deficienti di leggermi le cose, ma l'NSA è
          un'altra storia.
          Per avere un ottimo grado di sicurezza non servono programmoni. Io mi sono scritto uno stupidissimo programma in Vb che somma due file byte a byte. Se la lunghezza della chiave è pari alla lunghezza del file mandato non c'è modo di risalire al file originale. L'unica scocciatura è che ci si deve scambiare prima (con mezzi tipo snail mail o de visu) un bel cd pieno di chiavi (oppure ci si può mettere d'accordo ed utilizzare un comune file presente sulla rete ecc..)Byez
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
            Magari telefonandovi con un cellulare o un telefono fisso effettivamente potrebbe essere una ottima cosa :^) specialmente se intercettano la tua chiamata ;^) - Scritto da: Nubifer!
            Per avere un ottimo grado di sicurezza non
            servono programmoni. Io mi sono scritto uno
            stupidissimo programma in Vb che somma due
            file byte a byte. Se la lunghezza della
            chiave è pari alla lunghezza del file
            mandato non c'è modo di risalire al file
            originale. L'unica scocciatura è che ci si
            deve scambiare prima (con mezzi tipo snail
            mail o de visu) un bel cd pieno di chiavi
            (oppure ci si può mettere d'accordo ed
            utilizzare un comune file presente sulla
            rete ecc..)
            Byez
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
            Non voglio entrare in polemica, però mi aspettavo qualcosa di meno banale sulla crittografia da parte dei lettori di PI.PGP non è infallibile, anche se probabilmente la sua debolezza non va cercata necessariamente nell'algoritmo ma nel fatto che non è abbastanza "integrato" ancora da non scassare le scatole a chi vuole utilizzarlo.Comunque la forza di quel sistema è proprio il fatto di risolvere il problema di scambiarsi le chiavi di cui parli. Invito tutti a leggere qualcosa di serio sulla crittografia (magari dello stesso Zimmermann), prima di credere che A)basta un programma di crittografia qualunque e sono a posto B) qualunque cosa uno faccia la NSA è più brava, furba, potente ...Echelon, da quel poco che so sulla crittografia, potrebbe venire reso istantaneamente "obsoleto" se tutti usassero solo comunicazioni crittate con PGP o comunque con un sistema di crittografia "asimmetrica".Il problema è che anche se ai nostri politici sta sulle palle di venire spiati dagli americani, LORO non vogliono perdere la possibilità di SPIARE NOI! Se avessero davvero a cuore la nostra privacy, e non la privacy delle grosse aziende nazionali, potrebbero farci crittare tutto quanto (a costi assolutamente sostenibili), e trasformare echelon in un inutile e costosissimo ammasso di ferraglia.- Scritto da: Mdx4

            Magari telefonandovi con un cellulare o un
            telefono fisso effettivamente potrebbe
            essere una ottima cosa :^) specialmente se
            intercettano la tua chiamata ;^)

            - Scritto da: Nubifer!

            Per avere un ottimo grado di sicurezza non

            servono programmoni. Io mi sono scritto
            uno

            stupidissimo programma in Vb che somma due

            file byte a byte. Se la lunghezza della

            chiave è pari alla lunghezza del file

            mandato non c'è modo di risalire al file

            originale. L'unica scocciatura è che ci si

            deve scambiare prima (con mezzi tipo snail

            mail o de visu) un bel cd pieno di chiavi

            (oppure ci si può mettere d'accordo ed

            utilizzare un comune file presente sulla

            rete ecc..)

            Byez
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
            Concordo con te :), la crittografia e' aun questione di numeri :PPP.Il sistema piu' *gagliardo* dell'NSA on potra' mai battere dei sistemi a chiave asimmetrica.Punto.Io uso per lavoro delle schede di crittografia, che si basano su circa 2Mb di chiavi, che hanno al loro interno. Le schede cominciano l'handshake e si dicono, "usiamo la chiave 65345?" "si?", ok .. e via. Da li in poi, ogni minuto ripetono la pippa.Quando le chiavi sono utilizzate tutte, le "rigeneri" e via di nuovo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
            - Scritto da: Nubifer!
            Per avere un ottimo grado di sicurezza non
            servono programmoni.Inviterei alla prudenza... i sistemi crittografici non sono facili da realizzare!
            Io mi sono scritto uno
            stupidissimo programma in Vb che somma due
            file byte a byte. Se la lunghezza della
            chiave è pari alla lunghezza del file
            mandato non c'è modo di risalire al file
            originale.Quello di cui stai parlando si chiama "one time pad" ed è l'unico sistema POSSIBILE di cifratura perfetta (intendo dire, non esistono altri sistemi perfetti di cifratura). L'unico grosso problema è che il file della chiave deve essere stato generato in maniera perfettamente casuale, e non è banale rispettare questo vincolo!
            (oppure ci si può mettere d'accordo ed
            utilizzare un comune file presente sulla
            rete ecc..)E così distruggi tutta la sicurezza del sistema. Ripeto, il file della chiave deve essere CASUALE !!Usa PGP, è più semplice...
        • Anonimo scrive:
          Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
          - Scritto da: ilmattio
          Fra l'altro non passa algoritmo di crypting
          che non sia stato "vagliato" dall'NSA.
          PGP è bello ed impedisce agli altri
          deficienti di leggermi le cose, ma l'NSA è
          un'altra storia.Il fatto che il codice sorgente del PGP sia disponibile impedisce all'NSA di infilarci una backdoor..ricordate qualche anno fa quando il creatore di PGP fu arrestato proprio perche' PGP rompeva le uova nel paniere di NSA, CIA e compagnia bella?
          D'altronde i migliori matematici del MIT
          dove vanno a lavorare alla fin fine?
          E chi foraggia le università?
          Solo i privati?
          Sicurisicurisicuri?

          Mah.I migliori lavorano all'NSA, ma la natura open di PGP (o di qualunque altro algoritmo futuro) impedisce alle agenzie governative di infarcirlo di sorpresine..
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon

            I migliori lavorano all'NSA, ma la natura
            open di PGP (o di qualunque altro algoritmo
            futuro) impedisce alle agenzie governative
            di infarcirlo di sorpresine..una precisazione: PGP non e' un algoritmo, ma un programma che usa gli algoritmi simmetrici CAST, Triple-DES e IDEA e quelli asimmetrici RSA e Diffie-Hellman (credo). Tra l'altro alcuni di questi algoritmi non erano open.
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
            - Scritto da: Elena
            una precisazione: PGP non e' un algoritmo,
            ma un programma che usa gli algoritmi
            simmetrici CAST, Triple-DES e IDEA e quelli
            asimmetrici RSA e Diffie-Hellman (credo).
            Tra l'altro alcuni di questi algoritmi non
            erano open.Giusto, e' piu' corretto prendere come esempio GnuPG (www.gnupg.org)
      • Anonimo scrive:
        Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
        - Scritto da: Mdx4
        Direi parecchio prima ;) hanno sistemi
        dedicati non PC normali per questi giochini
        gli americani :)Per quanto ca**uti possano essere i loro supercomputer una chiave PGP a 8192 bit richiede una quantita' spaventosa di calcoli..se anche ne venissero a capo in migliaia di anni invece che in miliardi avrebbero fallito nel loro scopo :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
          Tu stai parlando di un processore general purpouse.. un processore dedicato cambia letteralmente le carte in tavola basta guardare la differenza 5-6 anni fa tra encodare un banale MPEG con il processore e con una scheda dedicata :)PGP basa la sua robustezza sulla difficolta (per i processori general purpouse) di fare alcuni calcoli sulle divisioni ;)- Scritto da: *.*


          - Scritto da: Mdx4

          Direi parecchio prima ;) hanno sistemi

          dedicati non PC normali per questi
          giochini

          gli americani :)
          Per quanto ca**uti possano essere i loro
          supercomputer una chiave PGP a 8192 bit
          richiede una quantita' spaventosa di
          calcoli..
          • Anonimo scrive:
            Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
            - Scritto da: Mdx4
            Tu stai parlando di un processore general
            purpouse..
            un processore dedicato cambia letteralmente
            le carte in tavola basta guardare la
            differenza 5-6 anni fa tra encodare un
            banale MPEG con il processore e con una
            scheda dedicata :)
            PGP basa la sua robustezza sulla difficolta
            (per i processori general purpouse) di fare
            alcuni calcoli sulle divisioni ;)Sara', ma..."1.3 How hard is it to crack the IDEA key?PGP uses IDEA as the conventional cipher. The key for IDEA is 128 bits. We can calculate the brute force key space with 2^128 = 3.4E38. A special hardware based key cracker for IDEA thatcan try one billion (1E9) keys per second will take 1.08E22 years to go through all possible keys. You can expect to get most keys in about half that time which will take 5.39E21 years. It isestimated that the sun will go nova in 1E9 years. Since the algorithm is secure, the cryptanalyst has to go after other things like RSA or your passphrase. It is currently beyond our technology to crack an IDEA key by brute force."La trovi suhttp://www.stack.nl/~galactus/remailers/passphrase-faq.html
      • Anonimo scrive:
        Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
        - Scritto da: Mdx4
        Direi parecchio prima ;) hanno sistemi
        dedicati non PC normali per questi giochini
        gli americani :)Non direi. Gli algoritmi di criptazione sfruttano l'asponeziabilità. Un algoritmo stupido, che piglia e si fa un bruteforce su un numero di bit grosso come quello citato lo puoi mettere su il calcolatore piu' veloce del modno, ma non ottieni nulla. Ora non ho i dati alla mano, ma empiricamente per fare un bruteforce su una stringa di 4 caratteri il computer di un mio amico (Doppio PIII 850) c'ha messo quasi 2 ore. Considerando che il tempo amumenta esponenzialmente prova a farti il conto di quanto ti ci vuole su tutti quei bit. La velocità del calcolatore divente ininfluete, almeno per i prossimi anni. E' su questo che si basa tutta la crittografia.
    • Anonimo scrive:
      Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
      Signori, avete detto una cazzata...questo e' proprio quello che vogliono: "ci avete scoperto, vi spiamo, allora trinceratevi dietro sistemi di crittografia".Peccato pero' che prima di farsi scoprire abbiano trasformato tutti i sistemi crittografici a chiave pubblica in sistemi three-way....Come sapete un sistema a chiave pubblica ha due chiavi (o meglio 4, ma diciamo due per ora).Se io voglio spedire un messaggio a MDX4 (ciao, ci si becca su #linux-it) prendo la sua chiave pubblica e ci cifro il messaggio che gli voglio spedire, quando lui lo riceve prende la sua chiave privata e decrifra il messaggio....ma un terzo incomodo ha interesse a leggere quel messaggio, non ha bisogno di megacalcolatori che forzino la cifratura, tira fuori la terza chiave...e decifra nello stesso tempo che ci avrebbe messo MDX4 con la sua chiave privata. E gli americani prima di lasciare zimmerman (autore di pgp) libero hanno voluto "la terza chiave". Cosi' con PGP come con tutti gli altri prodotti crittografici e non solo....anche apparati per il netowrking e via dicendo.... dal dopoguerra ci stanno colonizzando e noi ci stiamo facendo inculare, prima militarmente, poi economicamente, poi ideologicamente ed adesso anche nella privacy di quello che leggiamo e scriviamo.UK? Beh, ricordiamoci che i Padri Pellegrini sulla Mayflower erano inglesi...e "tristo e' l'allievo che non supera il maestro"... io vorrei tanto sapere perche' all'Inghilterra non viene chiesta una posizione precisa:DENTRO O FUORI L'UE....non a metà tra americani e ue...o meglio, con gli americani facendo finta di stare con l'UE....Ed intanto ci frullano il cervello tutti i giorni con il braccio di ferro Euro/Dollaro che e' tutta una farsa.- Scritto da: *.*
      Loro spiano?
      Bene, cifrature PGP a 4096 o 8192 bit (anche
      di piu' se necessario) e la prossima
      intercettazione sara' decodificata entro
      qualche miliardo di anni..
      • Anonimo scrive:
        Re: Crittografia pesante e bye-bye Echelon
        - Scritto da: Michele
        Peccato pero' che prima di farsi scoprire
        abbiano trasformato tutti i sistemi
        crittografici a chiave pubblica in sistemi
        three-way....Non dire stupidate. Il codice sorgente di PGP è liberamente consultabile, non c'è nessuna backdoor.Non si può invece dire la stessa cosa di Windows, che al suo interno contiene "NSAKEY"...
        ma un terzo incomodo ha
        interesse a leggere quel messaggio, non ha
        bisogno di megacalcolatori che forzino la
        cifratura, tira fuori la terza chiave...e
        decifra nello stesso tempo che ci avrebbe
        messo MDX4 con la sua chiave privata.Non è possibile, o meglio non è noto a nessun matematico al mondo, un metodo per "craccare" RSA o altri sistemi di cifratura.Poi i paranoici possono sempre credere che in realtà i servizi segreti americani abbiano scoperto un metodo per fattorizzare i numeri in tempo costante, oppure che P = NP, oppure che il presidente americano sia un alieno. Quelle persone dovrebbero guardare X-files...
  • Anonimo scrive:
    Bella Scoperta !!!
    Gli americani non hanno proprio idee. Ci vuole ma una bella guerra !
    • Anonimo scrive:
      Re: Bella Scoperta !!!
      Giusto! Diamoci un giorno e un ora per iniziare!Es. domani a mezzogiorno, cominciamo a scoreggiare in direzione ovest! tutti insieme possiamo creare un nube tossicaaa! :-DD- Scritto da: Arnolfo
      Gli americani non hanno proprio idee. Ci
      vuole ma una bella guerra !
      • Anonimo scrive:
        Re: Bella Scoperta !!!
        - Scritto da: 110%

        Giusto! Diamoci un giorno e un ora per
        iniziare!
        Es. domani a mezzogiorno, cominciamo a
        scoreggiare in direzione ovest! tutti
        insieme possiamo creare un nube tossicaaa!
        :-DDMacche', io c'ho una cerbottana che spara pallini di stucco col compressore!! Lascia dei livi discreti!!! :-)OOO ma dove voi anda a fare la guerra?? Guarda che quelli sparano!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Bella Scoperta !!!
          - Scritto da: 110%

          Giusto! Diamoci un giorno e un ora per

          iniziare!

          Es. domani a mezzogiorno, cominciamo a

          scoreggiare in direzione ovest! tutti

          insieme possiamo creare un nube
          tossicaaa!ho io il cerinooOOoooo! SAI KE BOTTO!!!!!Ciao RoBy

          :-DD
  • Anonimo scrive:
    www.mp3nonstop.com è un sito di mer....
    scolta www.mp3nonstop.com ci hai rotto con i tuoi fintimessaggi solo per publicizzare il tuo sito.io l'ho visto e fa schifotra l'altro è fatto con lo sputtanatissimo PHPNUKEquindi zero estetica.Fai così cambia sito.....Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: www.mp3nonstop.com è un sito di mer....
      Va bene tutto, ma perché insulti PHPNuke?Mi faresti vedere cosa sei capace di fare tu?Cla- Scritto da: Gas
      scolta www.mp3nonstop.com ci hai rotto con i
      tuoi finti
      messaggi solo per publicizzare il tuo sito.

      io l'ho visto e fa schifo
      tra l'altro è fatto con lo sputtanatissimo
      PHPNUKE

      quindi zero estetica.

      Fai così cambia sito.....

      Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Echelon ... semi bufala ?
    Non hai tutti i torti.La settimana scorsa, alla notizia della realizzazione di un software che permetterebbe di monitorare la rete in cerca di files protetti da diritto d'autore siamo tutti scoppiati a ridere, chiedendoci di quali mezzi tecnici dovrebbere essere a disposizione di chi effettua il controllo.... però è vero che gli utenti finali, i consumer, sono sempre gli ultimi a sapere quali nuovi mezzi vengono messi sul mercato... potrebbe già esserci un mezzo che permetta tutto ciò.Vorrei lumi da qualche recnico...110%
  • Anonimo scrive:
    Tanta disinformazione
    Mi pare che ci sia molta disinformazione su questo argomento,,, non si puo' sempre ridurre il tutto a una guerra tra OS,,, ed è molto, troppo, limitativo ridurre Echelon a una sorta di gruppo che spia le vostre e-mail :)A chi interessa questo argomento consiglio di leggersi questa bella tesina.http://www.cli.di.unipi.it/~guidi/echelon/tesi.html
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanta disinformazione
      - Scritto da: Root5
      [...]
      A chi interessa questo argomento consiglio
      di leggersi questa bella tesina.

      http://www.cli.di.unipi.it/~guidi/echelon/tes
      Grazie per il link, davvero interessante.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanta disinformazione
      - Scritto da: Root5
      A chi interessa questo argomento consiglio
      di leggersi questa bella tesina.

      http://www.cli.di.unipi.it/~guidi/echelon/tes
      Io non credo ad una sola parola di quello che c'è scritto. Mi sembra la bufala del nuovo millennio. Per controllare i dati di 1 miliardo di persone ci vuole altro che echelon. Oltretutto che cacchio controllano in Italia che fino all'altroieri eravamo in tre ad avere internet.
      • Anonimo scrive:
        Re: Tanta disinformazione
        ciao,liberissimo di non credere a nulla :) ,,,io sono abbastanza appassionato di tecniche di spionaggio e ti posso assicurare che senza arrivare ai livelli di echelon esistono strumenti di facile reperibilità che permettono quasi a chiunque di spiare senza tanti problemi....e naturalemente i sistemi piu' colpiti sono quelli elettronici,,, telfonini, pc, telecamere ecc ecc.Lo sai che esiste una tecnica di spionaggio industriale che permette di scippare informazioni riservate da un pc senza neanche essere collegati al pc stesso in alcun modo (internet, lan o che si voglia), senza toccarlo e a prescindere dal OS ? :)Gli americani altre ad essere fanatici hanno anche risorse "infinite" ... figurati ... non oso nemmeno immaginare dove siano arrivati!byeeee
        • Anonimo scrive:
          Re: Tanta disinformazione
          Scusa, ma tu parli di prendere dati da un singolo pc.Fin qui ti posso dare ragione, la tecnica dellariproduzione dell'immagine è vecchia, ma prenderedati da TUTTI i computer presenti sarebbe quasi impossibile.Ho un amico che lavora da Inet ed è al MIX e ci sono stato pure io...nessun agente segreto o macchine spia.Certo, di computer ce ne sono, ma per monitorare tutto il traffico del MIX servirebbe...un altro MIX!!! ma non c'è nulla del genere.Credo che Echelon, ammesso che esista, sia "puntato" su obiettivi sensibili, ovvero quelli di cui gli Americani hanno paura (punti caldi del mondo, personaggi particolari ecc...) e credo anche che di quello che scrivo io nelle mie mail non freghi un c***o a nessuno!! Magari al mio vicino di casa si, ma non all'NSA!Jester- Scritto da: Root5
          ciao,

          liberissimo di non credere a nulla :) ,,,

          io sono abbastanza appassionato di tecniche
          di spionaggio e ti posso assicurare che
          senza arrivare ai livelli di echelon
          esistono strumenti di facile reperibilità
          che permettono quasi a chiunque di spiare
          senza tanti problemi....
          e naturalemente i sistemi piu' colpiti sono
          quelli elettronici,,, telfonini, pc,
          telecamere ecc ecc.

          Lo sai che esiste una tecnica di spionaggio
          industriale che permette di scippare
          informazioni riservate da un pc senza
          neanche essere collegati al pc stesso in
          alcun modo (internet, lan o che si voglia),
          senza toccarlo e a prescindere dal OS ? :)

          Gli americani altre ad essere fanatici hanno
          anche risorse "infinite" ... figurati ...
          non oso nemmeno immaginare dove siano
          arrivati!


          byeeee




          • Anonimo scrive:
            Re: Tanta disinformazione
            Si si certo,, sono anche io di questo parere... non ho mai detto che echelon monitorizza tutto e di più,,, dico solo che non si limita all'intercettazione in rete ma anche ad altri tipi di intercettazione...che poi si focalizzino su target ben definiti credo sia d'obbligo... monitorare TUTTO 24 ore su 24 mi sembra abbastanza difficile anche per loro :)P.S.il mio era solo un esempio per dimostrare quanto a volte scippare dati possa essere molto piu' facile di quel che si possa pensare... la riproduzione di immaginia video è una tecnica vekkia è vero ma quanti spendono decine di milioni in sicurezza e poi magari mollano il monitor bello bello vicino ad una finestra?è solo un es.
    • Anonimo scrive:
      Re: Tanta disinformazione
      Fatemi capire... con un satellite è possibile leggere su un 15 pollici attraverso una finestra? Scusate, ma che risoluzione dovrebbe avere l'obiettivo del satellite: 10^-3 metri? Magari mi sbaglio, ma mi sembra che raggiungere un risoluzione di qualche metro sia già buona!!!! E poi mi spiegate come si può scippare dati senza nessun tipo di connessione tra due pc? Sto frequentando un corso di com elettriche e a questo punto dico che sto studiando tutte ca**ate se si può comunicare senza usare nessun canale!!! Però ripeto, magari le mie conocienze sono ancora limitate... vi prego fatemi sapere qualcosa
  • Anonimo scrive:
    www.mp3nonstop.com, Echelon ci fa una sega!!!!
    www.mp3nonstop.com
  • Anonimo scrive:
    Echelon echepalle....
    Non si può davvero più stare tranquilli...probabilmente ci spiano anche a casa nostra,nel bagno, in camera da letto, in cucina.....niente più amanti, niente più furtarelli a scuola,compiti in classe lasciati in bianco perchè no sipuò più copiare..........meno male che c'è Silvio.....adesso ci proteggerà lui.##das@@asd pid osa??99asdda^^(è cifrato, vuol dire "ciao a tutti")
  • Anonimo scrive:
    www.mp3nonstop.com Echelon di fa na sega!!!
    www.mp3nonstop.com
  • Anonimo scrive:
    Va bene. E adesso quali provvedimenti ?
    Finalmente dopo 15 anni cio' che tutti sapevano e' diventata ufficiale.E adesso quali provvedimenti prendera' l'unione europea. Si girera' dall'altra parte e giudichera' chiuso il caso ?Oppure prendera' dei seri provvedimenti contro i nostri amici americani che ci proteggono e fanno di tutto per il nostro bene.Ahahahahahah.......E che dire degli inglesi che ci abbracciano per pugnalarci alle spalle.
    • Anonimo scrive:
      Re: Va bene. E adesso quali provvedimenti ?
      - Scritto da: Oracolo
      Finalmente dopo 15 anni cio' che tutti
      sapevano e' diventata ufficiale.
      E adesso quali provvedimenti prendera'
      l'unione europea. Si girera' dall'altra
      parte e giudichera' chiuso il caso ?
      Oppure prendera' dei seri provvedimenti
      contro i nostri amici americani che ci
      proteggono e fanno di tutto per il nostro
      bene.
      Ahahahahahah.......
      E che dire degli inglesi che ci abbracciano
      per pugnalarci alle spalle.infatti gli inglesi non sono entrati in europa...forse perche gli fa comodo starne fuori e spiareche merde.....
  • Anonimo scrive:
    Non riesco a leggere il contenuto dei messaggi !
  • Anonimo scrive:
    1984
    Il Grande Fratello (quello di Orwell)... e' gia' troppo tardi? Se e' questo quello che ammettono, figuriamoci a che livello sono realmente....
    • Anonimo scrive:
      Re: 1984
      - Scritto da: Joele
      Il Grande Fratello (quello di Orwell)... e'
      gia' troppo tardi? Se e' questo quello che
      ammettono, figuriamoci a che livello sono
      realmente....in effetti sono arrivati al grande Zio
  • Anonimo scrive:
    Qui ...
    2 anni (e non solo) per verificare....ma chi sapeva perchè non ha mai detto nulla? :Dhttp://www.inet-one.com/cypherpunks/dir.99.04.26-99.05.02/msg00006.html
  • Anonimo scrive:
    Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?
    Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?Il fatto di avere i sorgenti di un softwareda' una certa garanzia che non contengacodice scritto per spiare chi lo usa.Inviare informazioni pesantemente crittografatee` una possibilita` che potrebbero usare tutti(www.gnupg.org) ma ovviamente ci sono un saccodi utonti che si rifiutano categoricamentedi imparare le elementari regole di sicurezzainformatica ("ma il word e`facile da usare","io non so l'inglese" etc.etc.)Finche` ci saranno intelligentoni che continuanoad usare Word ed Outlook non ci sara` bisognodi scomodare un sistema satellitare sofisticatoper monitorare il traffico di una azienda o diun privato.Pino Silvestre
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?

      Finche` ci saranno intelligentoni che
      continuano
      ad usare Word ed Outlook non ci sara` bisogno
      di scomodare un sistema satellitare
      sofisticato
      per monitorare il traffico di una azienda o
      di
      un privato.

      Pino SilvestreEchelon è globale, e nato molto prima della diffusione così massive di internet. Le comunicazioni, allora, erano prevalentemente di tipo "vecchio".Solo che, con l'avvento di internet, è bastato un "plug-in" al sistema, per renderlo in grado di moniorarla. Echelon non è solo sattelliti. E' soprattutto il sistema che permette di monitorare costantemente tutto, e filtrare le informazioni che contengono quello che ti serve.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?
      Le solite cazzate anti-microsoft. Penso che il problema di echelon non si possa e non si debba ridurre ad una mera scelta di quale software si utilizzi per la posta elettronica e/o per la videoscrittura. Non penso che se si usi Linux e star office si sia più al sicuro di un'altro utente che utilizzi Win9x e Office.- Scritto da: Pino Silvestre
      Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con
      Echelon?

      Il fatto di avere i sorgenti di un software
      da' una certa garanzia che non contenga
      codice scritto per spiare chi lo usa.

      Inviare informazioni pesantemente
      crittografate
      e` una possibilita` che potrebbero usare
      tutti
      (www.gnupg.org) ma ovviamente ci sono un
      sacco
      di utonti che si rifiutano categoricamente
      di imparare le elementari regole di sicurezza
      informatica ("ma il word e`facile da usare",
      "io non so l'inglese" etc.etc.)

      Finche` ci saranno intelligentoni che
      continuano
      ad usare Word ed Outlook non ci sara` bisogno
      di scomodare un sistema satellitare
      sofisticato
      per monitorare il traffico di una azienda o
      di
      un privato.

      Pino Silvestre
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?
        Non cominciamo con le cazzatelle (scusate il termine.so che per molti e' ragione di vita) Linux\windows...si parla di una cosa molto piu' grave.- Scritto da: chicco
        Le solite cazzate anti-microsoft. Penso che
        il problema di echelon non si possa e non si
        debba ridurre ad una mera scelta di quale
        software si utilizzi per la posta
        elettronica e/o per la videoscrittura. Non
        penso che se si usi Linux e star office si
        sia più al sicuro di un'altro utente che
        utilizzi Win9x e Office.


        - Scritto da: Pino Silvestre

        Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con

        Echelon?



        Il fatto di avere i sorgenti di un
        software

        da' una certa garanzia che non contenga

        codice scritto per spiare chi lo usa.



        Inviare informazioni pesantemente

        crittografate

        e` una possibilita` che potrebbero usare

        tutti

        (www.gnupg.org) ma ovviamente ci sono un

        sacco

        di utonti che si rifiutano categoricamente

        di imparare le elementari regole di
        sicurezza

        informatica ("ma il word e`facile da
        usare",

        "io non so l'inglese" etc.etc.)



        Finche` ci saranno intelligentoni che

        continuano

        ad usare Word ed Outlook non ci sara`
        bisogno

        di scomodare un sistema satellitare

        sofisticato

        per monitorare il traffico di una azienda
        o

        di

        un privato.



        Pino Silvestre
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?
        Sicuramente un codice aperto non puo' chiarire (a chi lo capice) stranezze come la _NSAKEY di windows e cmq non e' soggetto ad alcuni veti di NSA a cui mi sembra (potrei sbagliarmi) sia sottoposta ogni release di Windows.Ovviamente tutto ciò potrebbe far venire un ragionevole dubbio che ci siano features "nascoste" in MS Office e che con un software a codice aperto uno si puo' levare controllando il codice e ricompilando quello che ha letto.Ciò non toglie che Outlook e Word e gli altri siano eccellenti prodotti mastodontici e per questo con i loro problemi.- Scritto da: chicco
        Le solite cazzate anti-microsoft. Penso che
        il problema di echelon non si possa e non si
        • Anonimo scrive:
          Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Eche
          - Scritto da: Mdx4
          Sicuramente un codice aperto non puo'
          chiarire (a chi lo capice) stranezze come la
          _NSAKEY di windows e cmq non e' soggetto ad
          alcuni veti di NSA a cui mi sembra (potrei
          sbagliarmi) sia sottoposta ogni release di
          Windows.
          Ovviamente tutto ciò potrebbe far venire un
          ragionevole dubbio che ci siano features
          "nascoste" in MS Office e che con un
          software a codice aperto uno si puo' levare
          controllando il codice e ricompilando quello
          che ha letto.
          Ciò non toglie che Outlook e Word e gli
          altri siano eccellenti prodotti mastodontici
          e per questo con i loro problemi.Ma, se ti sembrano eccellenti... Già il fatto di essere mastodontici per fare 2 cazzate. Il LaTeX formatta MOLTOOOOO meglio occupando quasi nulla.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Echelon?
      - Scritto da: Pino Silvestre
      Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con
      Echelon?

      Il fatto di avere i sorgenti di un software
      da' una certa garanzia che non contenga
      codice scritto per spiare chi lo usa.

      Inviare informazioni pesantemente
      crittografate
      e` una possibilita` che potrebbero usare
      tuttiCon tecnologie avanzate, come quello prodotte dalla calzoni a bologna ed esportate in america, non serve a un tubo crittografare perche da lassuù vedono direttamente il tuo monitor . Credo che ti possano zummare anche sulla sigaretta per vedere che marca usi,ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Si, e`vero,uso Office, ma che c'entra con Eche

        Con tecnologie avanzate, come quello
        prodotte dalla calzoni a bologna ed
        esportate in america, non serve a un tubo
        crittografare perche da lassuù vedono
        direttamente il tuo monitor . Credo che ti
        possano zummare anche sulla sigaretta per
        vedere che marca usi,

        ciaoPurtroppo hai abbastanza ragione!!
  • Anonimo scrive:
    Io capisco gli USA ....
    Gli USA li capisco !Stanno facendo una porcata, ma li capisco.Sono solo i loro porci interessi.MA L'INGHILTERRA !!!!!!Sono solo i galoppini, qualcuno direbbe i "PRETORIANI" :-), degli USA.Per il resto sono stati solo capaci di:- Indebolire l'EU non aderendo alla moneta unica.- Diffondere il contagio della BSE (visto che ci sono stati un centinaio di morti inglesi, si dimostra la deficenza di una nazione) e ultimamente dell'afta.- Farsi le figure che si sono fatti a proposito di famiglie reali, corna, Tampax & C.- Aprire l'Europa alla diffusione delle auto Giapponesi permettendo l'apertura di fabbrice cacciavite giapponesi in Inghilterra (dopo che l'industria automobilistica inglese e' andata dal culo...). Per carita', io sono contro i mercati protezionistici. Ma provate ad esportare un auto in Giappone ....- Non fare nulla per risolvere una situazione di conflitto interna (Irlanda del Nord) che la pone allo stesso livello dell'ex Jugoslavia.- COntinuare ad avere atteggiamenti da "puzza sotto il naso" se non addirittura razzisti verso gli altri europei (italiani in testa).- Ecc. ecc. Sto scrivendo di getto e sicuramente mi sono dimenticato qualche cosa...Forse l'unica cosa giusta che diceva un tizio di un po' di anni fa' era: "Dio stramaledica gli inglesi"
    • Anonimo scrive:
      Re: Io capisco gli USA ....
      - Scritto da: TeX
      Gli USA li capisco !
      Stanno facendo una porcata, ma li capisco.
      Sono solo i loro porci interessi.

      MA L'INGHILTERRA !!!!!!
      MaH! Io, invece, nn capisco nè gli uni nè gli altri!(forse perchè "li schifo" tutti? si ) Queste sono cose rischiosette... finchè le fai e nessuno lo sa, tutto ok; ma quando ti beccano 'so cazzi. Anzi, mi correggo: *dovrebbero essere cazzi*, perchè alla fine della fiera nn succederà nulla... dichiarazioni indignate, repliche, controrepliche e tutto finirà a tarallucci e vino, perchè gli americani *possono abbattere un aereo con un missile in territorio italiano (ustica)* e nessuno dice niente!110%
      • Anonimo scrive:
        Re: Io capisco gli USA ....
        Anche andare in libera uscita con un caccia e tranciare i cavi di una funivia, solo che sul Cermis li hanno bekkati e pagano i soldini [ma il pilota non lo friggono, non è ispanico e nemmeno nero, e ha fatto fuori degli europei da poco].------------------------------------------------- Scritto da: 110%
        perchè gli americani *possono
        abbattere un aereo con un missile in
        territorio italiano (ustica)* e nessuno dice
        niente!
        110%
    • Anonimo scrive:
      Re: Io capisco gli USA ....
      Concordo perfettamente con quanto hai scritto, la Unione Europea dovrebbe iniziare a bacchettare un po' sti Inglesi.Suggerirei anche di cercare sti satelliti Echelon e magari abbatterli, tanto se come dicono gli americani non esistono non verranno di certo a reclamare no? :)Ciao! ;)- Scritto da: TeX
      Gli USA li capisco !
      Stanno facendo una porcata, ma li capisco.
      Sono solo i loro porci interessi.

      MA L'INGHILTERRA !!!!!!

      Sono solo i galoppini, qualcuno direbbe i
      "PRETORIANI" :-), degli USA.

      Per il resto sono stati solo capaci di:

      - Indebolire l'EU non aderendo alla moneta
      unica.
      - Diffondere il contagio della BSE (visto
      che ci sono stati un centinaio di morti
      inglesi, si dimostra la deficenza di una
      nazione) e ultimamente dell'afta.
      - Farsi le figure che si sono fatti a
      proposito di famiglie reali, corna, Tampax &
      C.
      - Aprire l'Europa alla diffusione delle auto
      Giapponesi permettendo l'apertura di
      fabbrice cacciavite giapponesi in
      Inghilterra (dopo che l'industria
      automobilistica inglese e' andata dal
      culo...). Per carita', io sono contro i
      mercati protezionistici. Ma provate ad
      esportare un auto in Giappone ....
      - Non fare nulla per risolvere una
      situazione di conflitto interna (Irlanda del
      Nord) che la pone allo stesso livello
      dell'ex Jugoslavia.
      - COntinuare ad avere atteggiamenti da
      "puzza sotto il naso" se non addirittura
      razzisti verso gli altri europei (italiani
      in testa).
      - Ecc. ecc. Sto scrivendo di getto e
      sicuramente mi sono dimenticato qualche
      cosa...

      Forse l'unica cosa giusta che diceva un
      tizio di un po' di anni fa' era: "Dio
      stramaledica gli inglesi"
  • Anonimo scrive:
    Non ho capito bene
    Caspita sono bravi sti americani. Echelon deve fornire lavoro a migliaia di perseone se si monitorizzano il traffico della rete di tutte le aziende Europee e se lo ristudiano con comodo a casa.Ma dai, io non ci credo, quelli neanche lo sanno l'italiano. :-)In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito bene
      Caro Krecker ... penso che sia ora che ti svegli .. te e tutti quelli come te.Ti sei mai chiesto da dove deriva tutto il "potere" degli Usa dal momento che non sono tutto questo formato di intelligenza e che "importanto" scenziati dall'estero? :=)riflettici ... - Scritto da: Krecker
      Caspita sono bravi sti americani. Echelon
      deve fornire lavoro a migliaia di perseone
      se si monitorizzano il traffico della rete
      di tutte le aziende Europee e se lo
      ristudiano con comodo a casa.

      Ma dai, io non ci credo, quelli neanche lo
      sanno l'italiano. :-)
      In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito bene
        Abbasso Echelon. Abbasso lo spionaggio eccetera eccetera. Non si puo' giustificare in nessun modo.Premesso cio', non sputiamo cacca su un sistema produttivo e tecnologico che ha i suoi pregi e che non neanche lontanamente possiamo ambire ad avvicinare finche' non cambiano le cose.Hai mai provato a vedere cosa significa fare ricerca scientifica in Italia e cosa significa fare ricerca scientifica negli stati uniti a livello universitario?Io mi sono laureato in informatica in Italia ed ho un'idea delle parapippe che si portano avanti in Italia camuffate da ricerche, degli studi inutili cui vengono costretti gli studenti e dell'appiattimento conoscitivo.Se negli Stati Uniti c'e' questo *potere* forse e' *ANCHE* perche' il pragmatismo che qui nella vecchia Europa (sicuramente in Italia) tanto critichiamo spinge la ricerca ad ottenere veri risultati. Se gli studiosi e ricercatori migliori (e qui parlo anche degli Italiani con le contropalle, quelli veramente in gamba) per poter ottenere dei risultati in campo scientifico devono andare negli Stati Uniti, non credo proprio sia per andare a sfruttare i risultati di Echelon... forse lì hanno la possibilità di fare reale ricerca, e la loro ricerca, poi, dà quel potere agli USA di cui hai scritto...- Scritto da: Pippo

        Caro Krecker ... penso che sia ora che ti
        svegli .. te e tutti quelli come te.

        Ti sei mai chiesto da dove deriva tutto il
        "potere" degli Usa dal momento che non sono
        tutto questo formato di intelligenza e che
        "importanto" scenziati dall'estero? :=)
        riflettici ...

        - Scritto da: Krecker

        Caspita sono bravi sti americani. Echelon

        deve fornire lavoro a migliaia di perseone

        se si monitorizzano il traffico della rete

        di tutte le aziende Europee e se lo

        ristudiano con comodo a casa.



        Ma dai, io non ci credo, quelli neanche lo

        sanno l'italiano. :-)

        In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Non ho capito bene
          Tu che sei cosi bravo che fai qui? Vai in america al volo no?Mr. so solo io(senza offesa)Ivan- Scritto da: Kua Lun Kuista
          Abbasso Echelon. Abbasso lo spionaggio
          eccetera eccetera. Non si puo' giustificare
          in nessun modo.
          Premesso cio', non sputiamo cacca su un
          sistema produttivo e tecnologico che ha i
          suoi pregi e che non neanche lontanamente
          possiamo ambire ad avvicinare finche' non
          cambiano le cose.
          Hai mai provato a vedere cosa significa fare
          ricerca scientifica in Italia e cosa
          significa fare ricerca scientifica negli
          stati uniti a livello universitario?
          Io mi sono laureato in informatica in Italia
          ed ho un'idea delle parapippe che si portano
          avanti in Italia camuffate da ricerche,
          degli studi inutili cui vengono costretti
          gli studenti e dell'appiattimento
          conoscitivo.
          Se negli Stati Uniti c'e' questo *potere*
          forse e' *ANCHE* perche' il pragmatismo che
          qui nella vecchia Europa (sicuramente in
          Italia) tanto critichiamo spinge la ricerca
          ad ottenere veri risultati. Se gli studiosi
          e ricercatori migliori (e qui parlo anche
          degli Italiani con le contropalle, quelli
          veramente in gamba) per poter ottenere dei
          risultati in campo scientifico devono andare
          negli Stati Uniti, non credo proprio sia per
          andare a sfruttare i risultati di Echelon...
          forse lì hanno la possibilità di fare reale
          ricerca, e la loro ricerca, poi, dà quel
          potere agli USA di cui hai scritto...


          - Scritto da: Pippo



          Caro Krecker ... penso che sia ora che ti

          svegli .. te e tutti quelli come te.



          Ti sei mai chiesto da dove deriva tutto il

          "potere" degli Usa dal momento che non
          sono

          tutto questo formato di intelligenza e che

          "importanto" scenziati dall'estero? :=)

          riflettici ...



          - Scritto da: Krecker


          Caspita sono bravi sti americani.
          Echelon


          deve fornire lavoro a migliaia di
          perseone


          se si monitorizzano il traffico della
          rete


          di tutte le aziende Europee e se lo


          ristudiano con comodo a casa.





          Ma dai, io non ci credo, quelli
          neanche lo


          sanno l'italiano. :-)


          In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito bene
      esistono filtri per prelevare dall'intero traffico elettronico quello che in realtà interessa.. a seconda dei casi. secondo te mettono in piedi un sistema automatizzato di simili dimensioni senza saperlo gestire?? gli americani??? stupidi finkè vuoi, condivido.. ma si sanno organizzare.- Scritto da: Krecker
      Caspita sono bravi sti americani. Echelon
      deve fornire lavoro a migliaia di perseone
      se si monitorizzano il traffico della rete
      di tutte le aziende Europee e se lo
      ristudiano con comodo a casa.

      Ma dai, io non ci credo, quelli neanche lo
      sanno l'italiano. :-)
      In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito bene
      - Scritto da: Krecker
      Caspita sono bravi sti americani. Echelon
      deve fornire lavoro a migliaia di perseone
      se si monitorizzano il traffico della rete
      di tutte le aziende Europee e se lo
      ristudiano con comodo a casa.

      Ma dai, io non ci credo, quelli neanche lo
      sanno l'italiano. :-)
      In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)Allora in effetti da lavoro a parecchie persone, però per funzionare si basa su maxicomputer che filtrano l'immenso magma di informazioni e sottopongono all'operatore solo quelle potenzialmente interessanti.E poi in quel caso non hanno windows ma un sistema dedicato e... purtroppo ci sono computer specializzati per ogni lingua.Poi non dimentichiamo che fino a poco fa la cifratura a 128bit era impossibile per chi non era statunitense, secondo voi perché? Personalmente penso che ora l'abbiano concessa solo perché hanno aumentato le loro infrastrutture ed ora non si ci mettono troppo a decriptare anche codici più robusti.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non ho capito bene

        concessa solo perché hanno aumentato le loro
        infrastrutture ed ora non si ci mettono
        troppo a decriptare anche codici più
        robusti.Non dimentichiamo inoltre che sono allo sviluppo da parte dell'esercito americano (che dispone di fondi immensi) di computer quantici, che pare possano craccare messaggi cifrati di alto livello, cosa oggi impensabile!
    • Anonimo scrive:
      Re: Non ho capito bene

      Ma dai, io non ci credo, quelli neanche lo
      sanno l'italiano. :-)
      In piu' c'hanno Winx sicuramente :-)Il fatto è che ti propugnano WinX, ma quando c'è in ballo l'interesse, sanno anche rinunciarvi.Sapevate dove teneva la M$ la sua contabilità?Sul loro superplurifantastico NT?No, sul caro "verdone" AS400.
  • Anonimo scrive:
    Ragazzi preparatevi a ...
    ... essere tutti schedati dalla NSA tramite riconoscimento del vostro IP address. E' per questo che io sto scrivendo questo messaggio da un computer che non e' il mio. Purtroppo penso di essere gia' stato schedato in passato per avere scritto messaggi analoghi ai vostri.Sigh
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragazzi preparatevi a ...
      - Scritto da: un amico di Monica Lewinski
      ... essere tutti schedati dalla NSA tramite
      riconoscimento del vostro IP address.
      E' per questo che io sto scrivendo questo
      messaggio da un computer che non e' il mio.
      Purtroppo penso di essere gia' stato
      schedato in passato per avere scritto
      messaggi analoghi ai vostri.
      SighMi sa che la tua amica Monica ti ha ciucciato anche qualcos'altro... ;-
      Comunque, è vero: so esattamente chi sei.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ragazzi preparatevi a ...

      Purtroppo penso di essere gia' stato
      schedato in passato per avere scritto
      messaggi analoghi ai vostri.
      SighHai fatto i 3 giorni al distretto militare? Allora sei schedato ma non dagli americani...
  • Anonimo scrive:
    Ha vinto Berlusconi
    Io sinceramente, nonostante tutti i miei sforzi, non riesco proprio a prendere sul serio questa notizia. Anzi, mi viene quasi da ridere. Non riesco ad esempio ad immaginarmi come una qualsiasi azienda possa inviare informazioni riservate e segreti industriali proprio attraverso internet, viste le poche garanzie di sicurezza che essa offre. Perche' utilizzare le rete pubblica e piena di difetti? Esistono anche le linee dedicate, i telefoni, i fax, i corrieri, i piccioni viaggiatori, se non sbaglio! Le aziende che hanno segreti industriali da proteggere e li mettono a repentaglio su internet? Non ci crede nessuno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha vinto Berlusconi
      Non riesco ad esempio ad
      immaginarmi come una qualsiasi azienda possa
      inviare informazioni riservate e segreti
      industriali proprio attraverso internet,
      viste le poche garanzie di sicurezza che
      essa offreAllora hai poca fantasia :-)Direttore 1 - filiale Roma invia verbale di riunione strategica a Direttore 2 - filiale di Monaco relativo a sviluppo nuovo prodotto o fusione strategica.Outlook express, allegato word e via!Ecco fatto.Non ci vuole molto.Tu sai che internet non e' sicura, io lo so, ma la maggior parte dei quadri aziendali no, e magari per loro il peggior pericolo esistente su internet e' Netbus.L'ignoranza dilaga, i programmi user friendly dilagano (per carita' ci vogliono anche quelli), l'utente pensa sempre di meno a quello che fa e c'e' il malizioso che se ne approfitta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha vinto Berlusconi
      Telefoni? Fax? Corrieri? Ma se con un satellite possono stabilire quanti soldi hai in tasca! I telefoni (fax e fratelli) sono la cosa meno sicura al mondo, per non parlare dei cellulari! Un cellualare acceso è come un GPS, segnala costantemente la tua posizione nel mondo!Knock, knock...Wake up Neo, Matrix as you- Scritto da: Max
      Io sinceramente, nonostante tutti i miei
      sforzi, non riesco proprio a prendere sul
      serio questa notizia. Anzi, mi viene quasi
      da ridere. Non riesco ad esempio ad
      immaginarmi come una qualsiasi azienda possa
      inviare informazioni riservate e segreti
      industriali proprio attraverso internet,
      viste le poche garanzie di sicurezza che
      essa offre. Perche' utilizzare le rete
      pubblica e piena di difetti? Esistono anche
      le linee dedicate, i telefoni, i fax, i
      corrieri, i piccioni viaggiatori, se non
      sbaglio! Le aziende che hanno segreti
      industriali da proteggere e li mettono a
      repentaglio su internet? Non ci crede
      nessuno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha vinto Berlusconi
      Secondo te le telefonate internazionali, i fax etc etc avvengono via linea dedicata? :=)Prova a passare te un cavo point-point per qualche decina o centinaio di chilometri e poi mi dici ;=)- Scritto da: Max
      Io sinceramente, nonostante tutti i miei
      sforzi, non riesco proprio a prendere sul
      serio questa notizia. Anzi, mi viene quasi
      da ridere. Non riesco ad esempio ad
      immaginarmi come una qualsiasi azienda possa
      inviare informazioni riservate e segreti
      industriali proprio attraverso internet,
      viste le poche garanzie di sicurezza che
      essa offre. Perche' utilizzare le rete
      pubblica e piena di difetti? Esistono anche
      le linee dedicate, i telefoni, i fax, i
      corrieri, i piccioni viaggiatori, se non
      sbaglio! Le aziende che hanno segreti
      industriali da proteggere e li mettono a
      repentaglio su internet? Non ci crede
      nessuno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha vinto Berlusconi
      secondo me non tieni conto del fatto che la comunicazione su internet per le aziende oggi come oggi è un must per tutti. linee dedicate?? telefoni??? fax???? ma allora non hai capito cos'è echelon.- Scritto da: Max
      Io sinceramente, nonostante tutti i miei
      sforzi, non riesco proprio a prendere sul
      serio questa notizia. Anzi, mi viene quasi
      da ridere. Non riesco ad esempio ad
      immaginarmi come una qualsiasi azienda possa
      inviare informazioni riservate e segreti
      industriali proprio attraverso internet,
      viste le poche garanzie di sicurezza che
      essa offre. Perche' utilizzare le rete
      pubblica e piena di difetti? Esistono anche
      le linee dedicate, i telefoni, i fax, i
      corrieri, i piccioni viaggiatori, se non
      sbaglio! Le aziende che hanno segreti
      industriali da proteggere e li mettono a
      repentaglio su internet? Non ci crede
      nessuno...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha vinto Berlusconi

      Perche' utilizzare le rete
      pubblica e piena di difetti? Esistono anche
      le linee dedicate, i telefoni, i fax, i
      corrieri, i piccioni viaggiatori, se non
      sbaglio! Le aziende che hanno segreti
      industriali da proteggere e li mettono a
      repentaglio su internet? Non ci crede
      nessuno...Se ti informi, Echelon è un sistema di intercettazione globale. Quindi non è solamente una rete di satelliti, ma un infrastruttura in grado di intercettare tutti i tipi di comunicazione, telefonici , fax, e naturalmente, internet.Il sistema riesce a digitalizzare le informazioni e quindi ad inserire in un database consultabile per parola chiave.Una specie di motore di ricerca globale.Quindi, a parte che il tuo dobbio non è fondato, in ogni caso la corrispondenza di quasi tutte le aziende ormai si basa su e-mail.Ovvio che il grande segreto non viene reso accessibile facilmente, ma evidentemente non lavori in grosse aziende.Io ho lavorato in una Banca dati dove c'èrano doppie porte atiproiettile, ad apertura pneumatica da tanto che erano grosse, con accesso a tessera. Eppure a volte portavo in giro le cassette di salvataggio a piedi in una borsa, tra una sede e l'altra.Ovvio che la protesione era verso la sicurezza del sistema piuttosto che alla riservatezza dei dati, ma sapessi quante persone hanno accesso ai tuoi dati bancari che non te ne rendi conto....
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha vinto Berlusconi
        - Scritto da: l
        Ovvio che la protesione era verso la
        sicurezza del sistema piuttosto che alla
        riservatezza dei dati, ma sapessi quante
        persone hanno accesso ai tuoi dati bancari
        che non te ne rendi conto....Non ho nulla da nascondere e quindi non ho nulla da temere. Ma chi ha rubato soldi e li poi ha messi in qualche banca contando sul segreto bancario, si'... come del resto tu stesso mi confermi! ;-))
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha vinto Berlusconi
      ci credo io dopo che ho parlato personalmente con persone che usano tranquillamente l'email per scambiarsi file che dovrebbero essere riservati.alla mia domanda: "lo sa che l'email viaggia in chiaro?" rispondono solitamente: "cosa vuol dire?"
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha vinto Berlusconi
        - Scritto da: uno che si e' rotto di linux
        alla mia domanda: "lo sa che l'email viaggia
        in chiaro?" rispondono solitamente: "cosa
        vuol dire?"E tu che fai? Ti metti a ridere o glielo spieghi? E se dopo che glielo hai spiegato continuano come se nulla fosse, cosa ne deduci?Te lo dico io: che non gliene frega un cazzo!Non solo: solo un idiota sarebbe capace di immaginare che esista un controllo su miliardi di email inviate ogni giorno in rete, che per essere controllate dovrebbero essere lette piu' attentamente di quanto non farebbero gli stessi destinatari. Io stesso per smistare la poca posta che mi arriva quotidianamente impiego spesso anche un'ora del mio tempo! E anche scrivere su questo forum porta via tempo. E per dire cosa? Che si perde tempo!! :-))))))CHIACCHERE CHIACCHERE CHIACCHEREE!! A troppa gente piace solo chiaccherare oggigiorno, senza prima usare il cervello, organo ormai in estinzione in molti esseri umani.
  • Anonimo scrive:
    Ugo Craxini
    Volevo farvi solamente notare il brillante e "durissimo" commento di Ugo Intini (ex braccio destro della "buonanima" Craxi) a riguardo della " campagna americana e anglosassone contro le tangenti e la corruzione che ha accompagnato gli sviluppi di Tangentopoli".
    • Anonimo scrive:
      Re: Ugo Craxini
      ho notato ho notato ... e non ti nascondo che mi sono sentito ringiovanire di qualche annetto.spero solo che la "necessità" di andare con gli zoppi non insegni niente.- Scritto da: Guglielmo Cancelli
      Volevo farvi solamente notare il brillante e
      "durissimo" commento di Ugo Intini (ex
      braccio destro della "buonanima" Craxi) a
      riguardo della " campagna americana e
      anglosassone contro le tangenti e la
      corruzione che ha accompagnato gli sviluppi
      di Tangentopoli".
  • Anonimo scrive:
    Appello a favore dell'eutanasia politica
    "Questa spregiudicata attività della Cia getta una nuova luce sulla campagna [...] che ha accompagnato gli sviluppi di Tangentopoli".Poveri craxiani, fanno veramente tenerezza. Sembrano il marito fedifrago delle barzellette che, scoperto dalla moglie a letto con un'altra, giura di non aver mai visto prima la donna che sta con lui sotto le lenzuola.Per pieta`, qualcuno dia loro il colpo di grazia: non posso vederli ridotti cosi`. E` inumano prolungare oltre le loro patetiche sofferenze.
    • Anonimo scrive:
      Re: Appello a favore dell'eutanasia politica

      Poveri craxiani, fanno veramente tenerezza.
      Sembrano il marito fedifrago delle
      barzellette che, scoperto dalla moglie a
      letto con un'altra, giura di non aver mai
      visto prima la donna che sta con lui sotto
      le lenzuola.
      Per pieta`, qualcuno dia loro il colpo di
      grazia: non posso vederli ridotti cosi`. E`
      inumano prolungare oltre le loro patetiche
      sofferenze.La politica che portò avanti craxi, caro mio, è la stessa che porterà avanti berlusconi :)I craxiani di un tempo sono i berlusconiani di oggi. Produrremo ricchezza che non sarà reinvesitita in nuovo lavoro ma solo in ville per gli imprenditori, mercedes e soggiorni ai caraibi.Il colpo di grazia quindi è da rimandare di 8-9 anni
      • Anonimo scrive:
        Re: Appello a favore dell'eutanasia politica
        - Scritto da: ciao20121
        I craxiani di un tempo sono i berlusconiani
        di oggi. Produrremo ricchezza che non sarà
        reinvesitita in nuovo lavoro ma solo in
        ville per gli imprenditori, mercedes e
        soggiorni ai caraibi.Sei il massimo della retorica. Giuro. Quasi non ci credo. Ma ti senti?Il "nuovo lavoro", caro mio, non te lo regala lo Stato, né nessun altro: devi essere TU a spaccarti la schiena e trovartelo e coltivartelo. Studia, studia, studia, suda, suda, spera, riprova, investi. Non andare al centro sociale, che ti fotte il cervello. Studia. Cresci.

        Il colpo di grazia quindi è da rimandare di
        8-9 anniPer certa gente sarebbe meglio arrivasse domani.
  • Anonimo scrive:
    se aspettavano ancora un pò...
    In attesa effettivamente di comprendere il ruolo dell'UK alcune cose mi lasciano cmq perplesso: Echelon nell'86 aveva dei satelliti in grado di fotografare un francobollo a terra (come direbbe qualcuno che conosco..."ci riuscirebbe anche se lo teneste su una mano"!!!), per quanto riguarda le telecomunicazioni faceva man bassa di input...Viene però da chiedermi: visto che anche in Italia in alcuni vertici la cosa era bene nota , come mai ci sono voluti oltre 15 anni per ufficializzare la sua esistenza?? Per sapere il suo reale scopo dovrò aspettare il pensionamento??? Forse anche in Italia faceva comodo a qualcuno carpire i segreti della ditta concorrente, magari comprandosi le info a metà prezzo dal governo americano...Mah! Saranno stati gli "amici" della CIA a papparsi il SOLERO prima di quelli della Algida??? :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: se aspettavano ancora un pò...
      - Scritto da: DioPedalino
      In attesa effettivamente di comprendere il
      ruolo dell'UK alcune cose mi lasciano cmq
      perplesso: Echelon nell'86 aveva dei
      satelliti in grado di fotografare un
      francobollo a terra (come direbbe qualcuno
      che conosco..."ci riuscirebbe anche se lo
      teneste su una mano"!!!),Esatto! Qui a bologna c'è una ditta, la Calzoni, che è stata recentemente acquistata da un gruppo americano di boston e che si occupa proprio di queste tecnologie, siamo noi italiani che le sviluppiamo. per quanto
      riguarda le telecomunicazioni faceva man
      bassa di input...Viene però da chiedermi:
      visto che anche in Italia in alcuni vertici
      la cosa era bene nota , come mai ci sono
      voluti oltre 15 anni per ufficializzare la
      sua esistenza?? Per sapere il suo reale
      scopo dovrò aspettare il pensionamento???Queste cose le sai sempre il giorno dopo, a patto che tutto sia andato come doveva andare.
      Forse anche in Italia faceva comodo a
      qualcuno carpire i segreti della ditta
      concorrente, magari comprandosi le info a
      metà prezzo dal governo americano...Mah!
      Saranno stati gli "amici" della CIA a
      papparsi il SOLERO prima di quelli della
      Algida??? :-)Io direi che l'unico obbiettivo degli amici della CIA sia far credere che sto echelon a spiare quanti solero produce l'algida. :)
  • Anonimo scrive:
    Apocaliss now
    Gli USA sono stato pericoloso, oltre ai vari problemi come pena di morte e clonazione, che non sono di secondo piano, hanno una politica atta a mantenere il potere con tutti i mezzi a disposizione. Da un paese che ha dato una sanzione al brasile perchè produceva medicine per il terzo mondo a prezzi bassi ci si può aspettare tranquillamente che utilizzino tecnologie avanzate per spiare tutte le comunicazioni.L'unica soluzione per proteggere il mondo da questi dittatori del demonio è porre un embargo di prodotti in importazione ed esportazione, quindi cercare di ridimensionare la potenza economica e di conseguenza ridimensionarne il potere.Applicando la cosa nella vita reale significherebbe niente più opportunità nella CEE ad aziende, marchi e prodotti a stelle e striscie, e totale embargo internettiano a servizi che partono dagli usa o da cittadini della nuova babilonia. Ma questo non credo basterebbe, anche perchè a mio modo di vedere il problema è un'altro. A occhio, ma qui sono solo sensazioni, echelon non serve per spiare aziende ed avere vantaggi logistici su appalti ecc.ecc., e credo che nessun uomo investito di potere dalla CIA dichiari pubblicamente gli scopi reali di echelon. Facendo una ragionamento per assurdo, sembra che sia una copertura per un affare molto più grosso che quindi necessita di una copertura grossa e destabilizzante. Il progetto di globalizzazione potrebbe essere uno degli scopi di echelon. Se consieriamo internet come una delle poche strade da percorrere per realizzare la globablizzazione, possisiamo intuire che bene o male monitorare tutto è necessario.Per quel che riguarda la nostra amata italia: con il berlusca al governo purtroppo stringeremo alleanze più forti con questo stato, in passato il rapporto italia-usa era abbastanza limitato a pochi interessi uno dei quali era ed è l'impegno con la NASA per le missioni spaziali. Nell'ottica di un possibile conflitto di intreressi l'italia si appresta a fare l'errore che fece mussolini in tempi di guerra quando si alleò con la germania entrando in guerra per poi schierarsi contro gli stessi alleati, a mio modo di vedere il berlusca ha aperto troppo frettolosamente agli stati uniti, ma questo lo guidicheremo solo con il tempo. Purtroppo in questo periodo stanno affiorando segni di un probabile confitto, considerando anche che il papa ha benedetto le giovani soldatesse nemmeno 2 mesi fa, e considerando che una mossa del genere fatta dal vaticano è molto indicativa. Il vaticano è stato 1200 anni senza muovere situazioni che ha mosso in un ventennio (se avete notato bene anche le varie chiese tentano di portare avanti un progetto di globalizzazione).. se non ricordo male l'anno scorso davanti a due mlioni di giovani il papa urlò che era necessario difendere la pace anche con la forze .... Io sono stato breve e ho buttato li frammenti di un ragionamento lunghissimo nel quale ho trovato tantissimi punti che si collegano formando un disegno che sembra essere molto di cattivo auspicio. Io l'unica conclusione che ho tratto da ore di ragionamenti è che se non si può fermare la macchina prima che ti arrivi addosso, occorre prendere un bazzuca e farla saltare in aria prima che faccia più danno di quello che farebbe esplodendo. Alla "macchina che ti viene addosso" date l'interpetazione che volete, ma fatelo pensando a echelon che spia cercando di capire se trapela qualcosa su un determinato argomento sul quale bisogna avere massimo riserbo. Magari pensate alla missione sull'asteroide eros, bho ...tutte fantasie va ...ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Apocaliss now
      - Scritto da: ciao 2012
      Gli USA sono stato pericoloso, oltre ai vari
      problemi come pena di morte e clonazione,
      che non sono di secondo piano, hanno una
      politica atta a mantenere il potere con
      tutti i mezzi a disposizione. Sono d'accordissimo. Sono uno stato che deve vincere a tutti i costi, che ha un'immagine da cow-boy da mantenere, loro devono essere i primi in tutto e non possono perdere mai. Ricordo gli amanti della storia ceh gli USA erano a un passo da usare l'atomica in Vietnam, e l'hanno fatto in Giappone.E il fatto che il sistema operativo piu' diffuso al mondo sia americano, a sorgente chiuso, mi rende estremamente sospettoso e diffidente nei confronti di possibili backdoors pilotate proprio dall'intelligence NSA, gestore di Echelon.
    • Anonimo scrive:
      Re: Apocaliss now

      Io sono stato breve e ho buttato li
      frammenti di un ragionamento lunghissimo nel
      quale ho trovato tantissimi punti che si
      collegano formando un disegno che sembra
      essere molto di cattivo auspicio. ---Ciao, le mie opiniono al merito non si discostano poi tanto dalle tue ma mi piacerebbe ricevere una mail da te con il tuo ragionamento completo :) ..se ti capita di buttarlo giu' :)energia@atomica.itbyee
    • Anonimo scrive:
      Re: Apocaliss now
      - Scritto da: ciao 2012

      occorre prendere un bazzuca e farla saltare
      in aria prima che faccia più danno di quello
      Un bazzuca???????????????HAHAHAHAHAHAHAHAH!AHAHAHAHAHAHAHAHHAAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH!Dovresti comunque scrivere per X-files!
    • Anonimo scrive:
      Re: Apocaliss (?) now: il delirio
      - Scritto da: ciao 2012
      Gli USA sono stato pericoloso, oltre ai vari
      problemi come pena di morte e clonazione,
      che non sono di secondo piano, hanno una
      politica atta a mantenere il potere con
      tutti i mezzi a disposizione.
      E ci mancherebbe altro... Scusa, chi è più pericoloso, secondo te: gli USA o un tipo come Saddam Hussein che, ingannando il suo stesso popolo, lo stermina sistematicamente. Gli USA o un paese come la Cina (che bello, è comunista!) che fa uccidere le figlie femmine appena nate, o che offre come risarcimento alle famiglie delle vittime di calamità (come l'esplosione della scuola del mese scorso) la possibilità di fare un altro figlio.
      L'unica soluzione per proteggere il mondo da
      questi dittatori del demonio è porre un
      embargo di prodotti in importazione ed
      esportazione, quindi cercare di
      ridimensionare la potenza economica e di
      conseguenza ridimensionarne il potere.
      OK, comincia tu... spegni subito il PC, staccati da Internet, butta tutto dalla finestra (attento a quale usi), spogliati, dai fuoco a 3/4 della casa, fatti staccare la corrente, il telefono, l'antenna TV... devo continuare?
      Applicando la cosa nella vita reale
      significherebbe niente più opportunità nella
      CEE ad aziende, marchi e prodotti a stelle e
      striscie, e totale embargo internettiano a
      servizi che partono dagli usa o da cittadini
      della nuova babilonia. Ma questo non credo
      basterebbe, anche perchè a mio modo di
      vedere il problema è un'altro.
      Eh, sì... lo so io qual'è il problema qui...
      A occhio, ma qui sono solo sensazioni,
      echelon non serve per spiare aziende ed
      avere vantaggi logistici su appalti
      ecc.ecc., e credo che nessun uomo investito
      di potere dalla CIA dichiari pubblicamente
      gli scopi reali di echelon. Facendo una
      ragionamento per assurdo, sembra che sia una
      copertura per un affare molto più grosso che
      quindi necessita di una copertura grossa e
      destabilizzante. Il progetto di
      globalizzazione potrebbe essere uno degli
      scopi di echelon.
      Ahi ahi! Comincio a sentir puzza di centro sociale...
      Se consieriamo internet come una delle poche
      strade da percorrere per realizzare la
      globablizzazione, possisiamo intuire che
      bene o male monitorare tutto è necessario.
      E lo credo! Ecco, vedi che cominci a capire?
      Per quel che riguarda la nostra amata
      italia: con il berlusca al governo purtroppo
      stringeremo alleanze più forti con questo
      stato, in passato il rapporto italia-usa era
      abbastanza limitato a pochi interessi uno
      dei quali era ed è l'impegno con la NASA per
      le missioni spaziali.
      Ooohhh..!! Era qui che volevi arrivare! Eh, Eh..!Forse ora usciremo dal terzo mondo, ché lo abbiamo proprio qui, non c'è bisogno di andare in Africa...
      Nell'ottica di un possibile conflitto di
      intreressi l'italia si appresta a fare
      l'errore che fece mussolini in tempi di
      guerra quando si alleò con la germania
      entrando in guerra per poi schierarsi contro
      gli stessi alleati, a mio modo di vedere il
      berlusca ha aperto troppo frettolosamente
      agli stati uniti, ma questo lo guidicheremo
      solo con il tempo. Minchia! Non ci avevo pensato!!
      Purtroppo in questo periodo stanno
      affiorando segni di un probabile confitto,
      considerando anche che il papa ha benedetto
      le giovani soldatesse nemmeno 2 mesi fa, e
      considerando che una mossa del genere fatta
      dal vaticano è molto indicativa. Il vaticano
      è stato 1200 anni senza muovere situazioni
      che ha mosso in un ventennio (se avete
      notato bene anche le varie chiese tentano di
      portare avanti un progetto di
      globalizzazione).. se non ricordo male
      l'anno scorso davanti a due mlioni di
      giovani il papa urlò che era necessario
      difendere la pace anche con la forze .... Ecco, è arrivato il delirio puro...! Ma ci hai messo quarante righe in più di quanto mi aspettassi! Le "Chiese" che portano avanti la globalizzazione? Ma di che cacchio parli? La Chiesa Cattolica parla DA DUEMILA ANNI di globalizzazione, da molto prima che tu e i tuoi "compagni" nasceste anche solo come idea. L'unificazione di tutta l'umanità sotto un solo credo è il progetto di globalizzazione più ardito della storia... sono due millenni che ci si prova, e ancora non ci si riesce... figurati se arrivi tu con le tue visioni e tutto si compie!

      Io sono stato breve e ho buttato li
      frammenti di un ragionamento lunghissimo nel
      quale ho trovato tantissimi punti che si
      collegano formando un disegno che sembra
      essere molto di cattivo auspicio. Se si ragiona come te, ci credo!

      Io l'unica conclusione che ho tratto da ore
      di ragionamenti è che se non si può fermare
      la macchina prima che ti arrivi addosso,
      occorre prendere un bazzuca e farla saltare
      in aria prima che faccia più danno di quello
      che farebbe esplodendo. ......?!?!?!? A parte che il "BAZZUCA" lo vorrei proprio conoscere (forse era il BAZOOKA)... Hai proprio ragione: ora corro al Distretto Militare e mi arruolo volontario (armato di tutto punto) per fermare l'invasore americano capitalista e salvare quest'Italia e riportare il sano pensiero comunista che tanto ci ama e protegge... Anzi, sai che faccio? Mi stampo sulla mimetica le faccione di Stalin e di Cossutta, così sarà ancora più fico!

      Alla "macchina che ti viene addosso" date
      l'interpetazione che volete, ma fatelo
      pensando a echelon che spia cercando di
      capire se trapela qualcosa su un determinato
      argomento sul quale bisogna avere massimo
      riserbo. Magari pensate alla missione
      sull'asteroide eros, bho ...CAZZO! Anche a questo non avevo assolutamente pensato...! Vuoi vedere che quel furbone di Bush vuol far cadere Eros sulla capocchia di Rutelli? Magari tra cinque anni non riprova a farsi vedere...

      tutte fantasie va ...Ecco, bravo.

      ciaoAnche a te. E riguardati.
  • Anonimo scrive:
    uk rema contro ?
    ci pare di sì.
    • Anonimo scrive:
      Re: uk rema contro ?
      E casualità non ha aderito alla Moneta Unica?che coincidenza :=)- Scritto da: io
      ci pare di sì.
      • Anonimo scrive:
        Re: uk rema contro ?
        - Scritto da: Pippo

        E casualità non ha aderito alla Moneta Unica?
        che coincidenza :=)E, ancora casualità, da dove viene la mucca pazza?Che coincidenza... ;-
        • Anonimo scrive:
          Re: uk rema contro ?
          - Scritto da: @ngel
          - Scritto da: Pippo



          E casualità non ha aderito alla Moneta
          Unica?

          che coincidenza :=)

          E, ancora casualità, da dove viene la mucca
          pazza?
          Che coincidenza... ;-
          Della serie "Dio vede e provvede": tra mucca pazza e afta, UK ha gli allevamenti in ginocchio, un tipo di economia che anche con 1000 Echelon, non puoi salvaguardare dalle malattie e dalle pesti.Sempre che... stranamente partite entrambe da UK, non siano risultati di esperimenti di laboratorio falliti... come la famosa ape assassina (vi ricordate? mica si è estinta...).
  • Anonimo scrive:
    La posizione dell'UK
    Ora sembra che si spieghi come mai non abbiano voluto partecipare all'euro fin da subito...Probabimente sapevano che l'euro sarebbe stato sotto il tiro degli USA e del dollaro che grazie ad echelon ha trionfato.L'Italia potrebbe comunque essere complice in quanto mi pare esista una base super computerizzata nel sud dell'Italia...
    • Anonimo scrive:
      Re: La posizione dell'UK
      Ragazzi ricordate che noi la Germania ed il Giappone la guerra l'abbiamo persa?Credete che la/le basi dislocate nei paesi sino li in affitto?Complici?Ogni nuovo futuro primo ministro fa sempre un giretto negli states prima di governare..a fare cosa? Chiedere autorizzazione a procedere.I tedeschi fanno notare ma non possono agire...i Francesi possono agire...la guerra l'hano vinta.Gli inglesi?...da sempre il legame maggiore ce l'hanno con i figliocci Statunitensi.Io sono di Destra...non centro destra e mi piacerebbe uno stato con piu' voce in capitolo.Ricordate il Col Dozier? rapito una settimana ed e' stato ritrovato...USA ha spinto...tutto e' possibile.Favorire le imprese Europee ed Italiane e' il minimo legale che dovremmo fare.Sarebbe meglio per tutti (indipendentemente dall'orientamento ideologico/politico) e' il "nostro paese" anche se unito solo da un secolo e mezzo.Proviamoci.Ciao a tutti- Scritto da: Uccellin di bosco
      Ora sembra che si spieghi come mai non
      abbiano voluto partecipare all'euro fin da
      subito...

      Probabimente sapevano che l'euro sarebbe
      stato sotto il tiro degli USA e del dollaro
      che grazie ad echelon ha trionfato.

      L'Italia potrebbe comunque essere complice
      in quanto mi pare esista una base super
      computerizzata nel sud dell'Italia...
      • Anonimo scrive:
        Re: La posizione dell'UK
        - Scritto da: Polar
        .............
        Favorire le imprese Europee ed Italiane e'
        il minimo legale che dovremmo fare.
        Sarebbe meglio per tutti (indipendentemente
        dall'orientamento ideologico/politico) e' il
        "nostro paese" anche se unito solo da un
        secolo e mezzo.
        Proviamoci.
        Ciao a tutti
        Giustissimo !Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: La posizione dell'UK
        sei un cretino ... secondo te ogni stato dovrebbe spiare, intercettare e registrare l'altro? invece di "combattere" chi , come gli US, spiano tutto il mondo per il loro tornaconto personale tu dici di imitarli?va' la' piccolo mussolini....- Scritto da: Polar
        Favorire le imprese Europee ed Italiane e'
        il minimo legale che dovremmo fare.
        Sarebbe meglio per tutti (indipendentemente
        dall'orientamento ideologico/politico) e' il
        "nostro paese" anche se unito solo da un
        secolo e mezzo.
        Proviamoci.
        Ciao a tutti
Chiudi i commenti