Effetto Notte per il nuovo cellulare Armani

Esattamente come un anno fa con il suo primo cellulare, lo stilista presenta la sua seconda creazione realizzata in partnership con Samsung

Milano – La settimana della moda è l’occasione regina, per gli stilisti, per presentare le proprie creazioni. E anche Giorgio Armani ha scelto questo evento per svelare le novità che portano la sua firma. Ma la sua griffe non contraddistingue solo capi di abbigliamento e accessori: l’aquiletta di Armani si è infatti posata su un cellulare realizzato in collaborazione con Samsung , che si chiama Night Effect .

il dispositivo Il suo nome completo è “Emporio Armani Samsung Mobile Night Effect M7500” ed è il nuovo frutto del sodalizio, nato oltre un anno fa , tra la maison dello stilista italiano e il produttore coreano. Quella presentata quest’anno è una scelta in controtendenza con i dettami della moda tecnologica in voga oggi: al contrario dell’Armani-phone lanciato lo scorso anno, infatti, il nuovo apparecchio non è un touch-phone , ma una “barretta” con tastiera dal design molto più tradizionale.

Si tratta di un terminale HSDPA con display AMOLED da 2,2 pollici con risoluzione QVGA, fotocamera da 3 Megapixel, connettività Bluetooth e USB 2.0, player multimediale, radio FM, jack audio standard da 3,5 mm e memoria interna da 120 MB espandibile con schede microSD. Piccola particolarità estetica: un led posizionato su un lato del cellulare accende il logo “Giorgio Armani” ad ogni chiamata in entrata colorandolo in blu, rosso o verde (il Night effect sarebbe appunto questo).

Night Effect, in versione bianco o nero, sarà commercializzato in Europa dal mese di novembre. Il prezzo dovrebbe inserirsi nella fascia tra i 250 e i 300 euro.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti