Effetto Notte per il nuovo cellulare Armani

Esattamente come un anno fa con il suo primo cellulare, lo stilista presenta la sua seconda creazione realizzata in partnership con Samsung
Esattamente come un anno fa con il suo primo cellulare, lo stilista presenta la sua seconda creazione realizzata in partnership con Samsung

Milano – La settimana della moda è l’occasione regina, per gli stilisti, per presentare le proprie creazioni. E anche Giorgio Armani ha scelto questo evento per svelare le novità che portano la sua firma. Ma la sua griffe non contraddistingue solo capi di abbigliamento e accessori: l’aquiletta di Armani si è infatti posata su un cellulare realizzato in collaborazione con Samsung , che si chiama Night Effect .

il dispositivo Il suo nome completo è “Emporio Armani Samsung Mobile Night Effect M7500” ed è il nuovo frutto del sodalizio, nato oltre un anno fa , tra la maison dello stilista italiano e il produttore coreano. Quella presentata quest’anno è una scelta in controtendenza con i dettami della moda tecnologica in voga oggi: al contrario dell’Armani-phone lanciato lo scorso anno, infatti, il nuovo apparecchio non è un touch-phone , ma una “barretta” con tastiera dal design molto più tradizionale.

Si tratta di un terminale HSDPA con display AMOLED da 2,2 pollici con risoluzione QVGA, fotocamera da 3 Megapixel, connettività Bluetooth e USB 2.0, player multimediale, radio FM, jack audio standard da 3,5 mm e memoria interna da 120 MB espandibile con schede microSD. Piccola particolarità estetica: un led posizionato su un lato del cellulare accende il logo “Giorgio Armani” ad ogni chiamata in entrata colorandolo in blu, rosso o verde (il Night effect sarebbe appunto questo).

Night Effect, in versione bianco o nero, sarà commercializzato in Europa dal mese di novembre. Il prezzo dovrebbe inserirsi nella fascia tra i 250 e i 300 euro.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 09 2008
Link copiato negli appunti