Elcomsoft forza tutti i lucchetti. Quasi

La società russa commercializza un software in grado di abbattere le protezioni dei software di cifratura come BitLocker, PGP e TrueCrypt. Ma solo quando il PC è acceso, e l'operatore ha accesso al sistema in locale

Roma – Elcomsoft ha rilasiato Forensic Disk Decryptor (FDD), un software apparentemente capace di abbattere i muri protettivi di BitLocker, PGP e TrueCrypt sui sistemi operativi Windows moderni (XP-7) a 32 e 64 bit. In realtà, più che crackare i file e i volumi cifrati, la nuova utility scava nella memoria di sistema alla ricerca della fatidica password che fa scattare la serratura dei cripto-contenitori.

D’altronde, concede Elcomsoft sul blog corporate, “la principale e unica debolezza dei contenitori crittografici è il fattore umano”. Per accedere a file e a dischi/partizioni cifrati è necessario avere accesso al file system o ai dischi suddetti e, visto che a nessuno piace scrivere lunghe e astruse password a ogni lettura/scrittura dei dati, tali password vanno necessariamente tenute “pronte” nella memoria RAM del computer.

FDD non fa dunque altro che recuperare tale parola (o frase) chiave “quasi istantaneamente” cercando nella memoria volatile del sistema, o anche – nel caso in cui l’utente avesse mandato il PC in ibernazione – scandagliando il gigantesco file usato da Windows per salvare lo stato del sistema in seguito alla suddetta ibernazione.

La vera capacità aggiunta dello strumento di Elcomsft, a quanto pare, sta tutta negli “algoritmi” usati per analizzare i “dump” della RAM, cercando la parola (o frase) chiave tramite l’analisi della sequenza di byte o esaminando le strutture interne dei contenitori crittografici.

Elcomsoft dice che FDD risponde a una richiesta di uno strumento specifico da tempo fatta dai suoi clienti, ma chi traffica con il recupero di file e dati in formato digitale non sembra particolarmente impressionato dalle capacità della nuova utility: la presenza in memoria della parola chiave è un fatto “noto da tempo”, dice Simon Steggles di Disklabs, e il software Elcomsoft non fa altro che automatizzare (al costo di 300 e passa dollari) un lavoro di recupero già ampiamente familiare ai team forensi e persino alla più generale community dell’IT.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luigi R. scrive:
    ...
    Non scherziamo troppo con la Nordcorea, perchè lì la gente muore davvero. Non è un videogioco.[img]http://media.oregonlive.com/books_impact/photo/10778499-large.jpg[/img]
    • Leguleio scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Luigi R.
      Non scherziamo troppo con la Nordcorea, perchè lì
      la gente muore davvero. Non è un
      videogioco.

      [img]
      http://media.oregonlive.com/books_impact/photo/107Anche nei campi di concentramento si moriva davvero, non senza sofferenze preliminari, eppure esistono film di bassa lega che hanno banalizzato quelle situazioni, come <I
      Kapò </I
      di Gillo Pontecorvo o <I
      Il portiere di notte </I
      di Liliana Cavani, e anche alcuni videogiochi ("Sonderkommando Revolt", "KZ Manager").Giusto criticarli, per carità. Ma che la serietà non sia un pretesto per una forma strisciante di censura.
      • Passante scrive:
        Re: ...
        Per Leguleio: strana questa tua posizione "anti-censura" in questo caso specifico. Sul terribile regime nordcoreano bisognerebbe invece dire parole di chiarezza e di verità!
        • Leguleio scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: Passante
          Per Leguleio: strana questa tua posizione
          "anti-censura" in questo caso specifico.Perché? Mi sono fatto una fama da censore delle notizie?
          Sul terribile regime nordcoreano bisognerebbe
          invece dire parole di chiarezza e di
          verità!Non solo su quello. Vuoi un elenco di dittature in giro per il mondo, o lo trovi da te?Facile additare una dittatura in particolare che, qui e ora, disturba gli interessi degli Usa (e per riflesso anche quelli europei). Le dittature che non disturbano nessuno, invece, a parte i loro cittadini, hanno diritto a essere dimenticate?
  • carletto scrive:
    ...
    "un giro virtuale tra le meraviglie architettoniche della città asiatica"... (rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • P.Inquino scrive:
      Re: ...
      patetico (rotfl)
    • Billo scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: carletto
      "un giro virtuale tra le meraviglie
      architettoniche della città asiatica"...
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)Io a Pyongyang ci sono stato, i viaggi organizzati in Corea del Nord richiedono sicuramente delle attenzioni particolari, ma la città è davvero magnifica e non si corre nessun pericolo. Sono molto più pericolose le nostre metropoli in particolare quella nota per i botti e con la gente che festeggia il capodanno sparando con la pistola.
      • unaDuraLezione scrive:
        Re: ...
        contenuto non disponibile
        • Leguleio scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: unaDuraLezione
          mah, mi sento di dire che quantomeno la parte
          decorosa (l'unica che è permesso di visitare) è
          bella perché originale, 'mai
          vista'.


          e non si corre nessun

          pericolo.

          Ah no? Prova a farti scappare una risata mentre
          annunciano che il leader ha preso il
          reffreddore.Qui c'è gente che scambia i dittatori con gli orchi delle fiabe. La Corea del Nord ha un disperato bisogno di valuta estera, e il turismo si è rivelata una delle fonti più remunerative. Figurati cosa può importare al governo di alcuni turisti che irridono al presidente, o addirittura che inscenano una mini manifestazione con cartelloni: i coreani del nord non conoscono altra lingua che il coreano... Non gli torcono un capello, non sono così scemi da rischiare crisi diplomatiche per questo.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio


            Qui c'è gente che scambia i dittatori con gli

            orchi delle fiabe.

            Per esempio tu.
            Ufficiali che, nel loro tempo libero, hanno usato
            alcool, sono stati condannati alla fucilazione
            (uno tramite cannone, perché era anche andato
            con una ragazza), per il semplice motivo che la
            cosa era fuori luogo durante l'anno di lutto del
            Caro
            Leader.Ma tu l'hai letto il messaggio prima del tuo? Io ne dubito fortemente, non hai capito assolutamente nulla. L'utente Billo è stato a Pyongyang da turista, e ha detto che in quanto turista la città è tranquilla. Solo quello, niente di più.Tutti sanno che la Corea del Nord è una dittatura molto efficiente che non ammette dissenso, e lo sanno anche i cittadini nordcoreani (spero per loro). Ma questo è una questione che non c'entra nulla.
            sì, infatti.
            I missili, i satelliti, tutte cose fatte al di
            fuori di ogni trattato internazionale lo fanno
            proprio perché <i
            non sono così scemi da
            rischiare crisi diplomatiche </i

            (cit.)

            ROTFL CARPIATO, VIA...Risparmiami le notizie che hai letto sui bignamini di politica internazionale: proprio non ne ho bisogno.Anche le relazioni bilaterali fra Stati Uniti e Corea del Nord sono note almeno a partire dalla guerra del 1950, senza che tu venga a riassumerle qui. Ma questo, di nuovo, con il turismo occidentale non c'entra proprio. Persino due giornalisti americani incarcerati per aver attraversato illegalmente il confine (probabilmente cascarono in una trappola, ma questa non è certo un'attenuante) vennero alla fine rilasciati. Perché in politica internazionale, sia in Stati democratici che dittatoriali, gli incidenti diplomatici, se proprio devono avvenire, è meglio che siano provocati dalle bombe, non da banali arresti polizieschi.
          • Sgabbio scrive:
            Re: ...
            :-o :-o :-oVuoi per caso dire che la corea del nord non è una fottuta dittatura con il culto della persona governante ?
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Sgabbio
            :-o :-o :-o
            Vuoi per caso dire che la corea del nord non è
            una fottuta dittatura con il culto della persona
            governante
            ?Mah, adesso devo venire qui a fare lezioni di geografia politica. Certo che lo è, e siccome è così da molti anni, credo che anche i più anziani qui lo abbiano studiato sul testo di geografia delle medie: io lo davo per scontato.Peccato che si parlava d'altro...
          • dizionario italiano scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Leguleio
            Peccato che si parlava d'altro...si parlasse d'altro...
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: dizionario italiano
            - Scritto da: Leguleio


            Peccato che si parlava d'altro...

            si parlasse d'altro...Questo è Sgabbio con un altro pseudonimo, sicuro. :-)Le proposizioni introdotte da "peccato che" possono avere anche l'indicativo, soprattutto in contesti informali: http://www.treccani.it/enciclopedia/uso-del-prontuario-congiuntivo_%28Enciclopedia_dell%27Italiano%29/
          • Sgabbio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Sgabbio

            :-o :-o :-o

            Vuoi per caso dire che la corea del nord non
            è

            una fottuta dittatura con il culto della
            persona

            governante

            ?

            Mah, adesso devo venire qui a fare lezioni di
            geografia politica. Certo che lo è, e siccome è
            così da molti anni, credo che anche i più anziani
            qui lo abbiano studiato sul testo di geografia
            delle medie: io lo davo per
            scontato.
            Peccato che si parlava d'altro...peccato che tu, stavi totalmente negando le azioni che tale dittatura ha fatto negli ultimi anni.
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Sgabbio

            - Scritto da: Sgabbio


            :-o :-o :-o


            Vuoi per caso dire che la corea del
            nord
            non

            è


            una fottuta dittatura con il culto della

            persona


            governante


            ?



            Mah, adesso devo venire qui a fare lezioni di

            geografia politica. Certo che lo è, e
            siccome
            è

            così da molti anni, credo che anche i più
            anziani

            qui lo abbiano studiato sul testo di
            geografia

            delle medie: io lo davo per

            scontato.

            Peccato che si parlava d'altro...

            peccato che tu, stavi totalmente negando le
            azioni che tale dittatura ha fatto negli ultimi
            anni.Assolutamente no, e chiunque può rileggere i commenti precedenti per controllare.Quando ti lamenti che nessuno ti prende sul serio, domandati anche perché.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: unaDuraLezione

            Ma tu l'hai letto il messaggio prima del tuo?

            sì.


            L'utente Billo è stato a Pyongyang da
            turista,
            e

            ha detto che in quanto turista la città è

            tranquilla. Solo quello, niente di

            più.

            che XXXX!Prima fai l'attivista da tastiera che lo contraddice con veemenza. Ora ti metti a fare cabaret. Mah, contento tu...

            Tutti sanno che la Corea del Nord è una
            dittatura

            molto efficiente che non ammette dissenso, e
            lo

            sanno anche i cittadini nordcoreani (spero
            per

            loro)

            non si sa mai quello che può venire in mente ad
            un sadico che ha il potere di vita e di morte
            sull'intera popolazione al semplice schiocco
            delle
            dita.Non si sa mai. E questo significa che il sadico è anche XXXXXXXXXX, e rischia di pregiudicare il turismo di tutto il mondo? No, spiega.
            L'esempio che ti ho fatto dei suoi ufficiali
            messi a morte è recentissimo ed è perfettamente
            eloquente al
            riguardo.
            Sei in torto marcio, caro mio."Caro mio" è un'espressione che faresti meglio a riservare alla tua ragazza.
            Quindi metti in discussione le recenti proteste
            dei rappresentanti dei governi di mezzo mondo
            occidentali ed orientali, Cina che era amica
            della Corea del Nord
            inclusa?No. Non continuare a cambiare discorso. Non parlavamo di quello.
            ROTFL
            Sai, di persone che ridono a ogni scambio di battuta ne ho incontrate parecchie, nei forum. A loro si adatta il proverbio "ride bene chi ride ultimo".
            Continui a dimenticare il fatto che il tizio a
            capo di quella nazione è un pazzo sadico e che ha
            il potere di vita e di
            morte.Devi avere dei conflitti infantili non risolti con un dittatore di una nazioni estera, e solo uno: lo usi come il prezzemolo. Ci fosse solo lui come sanguinario, capirei...Ti farebbe bene uno psicanalista.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            contenuto non disponibile
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: unaDuraLezione


            non si sa mai quello che può venire in
            mente

            ad


            un sadico che ha il potere di vita e di
            morte


            sull'intera popolazione al semplice
            schiocco


            delle


            dita.



            Non si sa mai. E questo significa che il
            sadico
            è

            anche XXXXXXXXXX, e rischia di pregiudicare
            il

            turismo di tutto il mondo? No,

            spiega.

            uno capace di condannare ad essere 'cannonato'
            (voleva che del tizio non rimanesse traccia) è
            capace di
            *TUTTO*.Anche di rispondere ai tuoi commenti? No, per quello ci vuole un pelo sullo stomaco che nemmeno Kim Jong-un...
            Fine.
            Comunque adesso navigano nell'oro grazie al
            turimo, sono sicuro che saprà
            trattenersi.

            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH
            AHAHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHPatetico. Non dico altro.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHHCHE GIORNATA DI XXXXX, VERO?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 21 aprile 2013 11.14-----------------------------------------------------------
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio

            non ho argomenti

            vedo! :DIo quella frase non l'ho mai scritta. E sei messo proprio male, se devi costruirtene una apposta per risponderti da solo...
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Leguleio
            Io quella frase non l'ho mai scritta. (newbie)
            E sei messo proprio male, se devi costruirtene
            una apposta per risponderti da
            solo...chiamasi sunto (rotfl)
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Leguleio


            Io quella frase non l'ho mai scritta.

            (newbie)


            E sei messo proprio male, se devi
            costruirtene

            una apposta per risponderti da

            solo...

            chiamasi sunto (rotfl)Chiamasi cancellazione del commento lunedì. Ma forse il tuo scopo è proprio quello, e di nuovo: sei messo proprio bene.
          • Sgabbio scrive:
            Re: ...
            un complotto contro di te che neghi che un dittatore sanguinario condanni a morte i suoi sudditi e sotto posti per ogni capriccio :(
          • Leguleio scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Sgabbio
            un complotto contro di te che neghi che un
            dittatore sanguinario condanni a morte i suoi
            sudditi e sotto posti per ogni capriccio
            :(Vedi qui:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677303&m=3683104#p3683104
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: ...
            - Scritto da: Leguleio
            Chiamasi cancellazione del commento lunedì.NO, TI PREGO!
      • attonito scrive:
        Re: ...
        - Scritto da: Billo
        - Scritto da: carletto

        "un giro virtuale tra le meraviglie

        architettoniche della città asiatica"...

        (rotfl)(rotfl)(rotfl)

        Io a Pyongyang ci sono stato, i viaggi
        organizzati in Corea del Nord richiedono
        sicuramente delle attenzioni particolari, ma la
        città è davvero magnifica e non si corre nessun
        pericolo. Sono molto più pericolose le nostre
        metropoli in particolare quella nota per i botti
        e con la gente che festeggia il capodanno
        sparando con la
        pistola.il viaggio sull'altura con ralativo omaggio alla statua del Grande Leader te l'hanno fatta fare o l'hai saltata? Le foto omnipresenti, le medagliette che tutti devono portare del Grande Leader Dittatore Padre), del Caro Leader (dittatore Figlio) o del Brillante Compagno (Dittatore Nipote), i motti disegnati ogni dove (va' be sono in coreano) non ti hanno infarsidito? Un saltino nel nord est dove ci sono i campi di lavoro (giro di parole per definire i lager per i "nemici del popolo") non te lo sei fatto?La mancanza di illuminazione notturna? le migliaia di persone che si spostano nottentempo trasportando merci e alimenti a piedi in quanto sprovvisti di mezzi?La citta al buoio con solo la fiaccola del Juche accesa che spettralmente domina?Hai provato a dire "beh, oggi prendo un'auto a nolo e vado nel posto X tanpo per fare un giro e vedere com'e'?"Lo sai che per spostarsi da un villaggio al villaggio vicino hanno bisogno del permesso?etc etc etc.Certo queste cose non si vedono dal chiuso del 17esimo piano del tuo albergo. Facile fare il giro tutistico guidato e vedere solo quello che vogliono farti vedere.
        • Passante scrive:
          Re: ...
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Billo

          - Scritto da: carletto


          "un giro virtuale tra le meraviglie


          architettoniche della città asiatica"...


          (rotfl)(rotfl)(rotfl)



          Io a Pyongyang ci sono stato, i viaggi

          organizzati in Corea del Nord richiedono

          sicuramente delle attenzioni particolari, ma la

          città è davvero magnifica e non si corre nessun

          pericolo. Sono molto più pericolose le nostre

          metropoli in particolare quella nota per i botti

          e con la gente che festeggia il capodanno

          sparando con la

          pistola.

          il viaggio sull'altura con ralativo omaggio alla
          statua del Grande Leader te l'hanno fatta fare o
          l'hai saltata? Le foto omnipresenti, le
          medagliette che tutti devono portare del Grande
          Leader Dittatore Padre), del Caro Leader
          (dittatore Figlio) o del Brillante Compagno
          (Dittatore Nipote), i motti disegnati ogni dove
          (va' be sono in coreano) non ti hanno
          infarsidito? Un saltino nel nord est dove ci sono
          i campi di lavoro (giro di parole per definire i
          lager per i "nemici del popolo") non te lo sei
          fatto?
          La mancanza di illuminazione notturna? le
          migliaia di persone che si spostano nottentempo
          trasportando merci e alimenti a piedi in quanto
          sprovvisti di
          mezzi?
          La citta al buoio con solo la fiaccola del Juche
          accesa che spettralmente
          domina?
          Hai provato a dire "beh, oggi prendo un'auto a
          nolo e vado nel posto X tanpo per fare un giro e
          vedere
          com'e'?"
          Lo sai che per spostarsi da un villaggio al
          villaggio vicino hanno bisogno del
          permesso?
          etc etc etc.
          Certo queste cose non si vedono dal chiuso del
          17esimo piano del tuo albergo. Facile fare il
          giro tutistico guidato e vedere solo quello che
          vogliono farti
          vedere.Quoto!
Chiudi i commenti