Electric City, Tom Hanks su Yahoo!

La serie animata dell'attore Premio Oscar vuole raccontare una serissima storia di fantascienza

Roma – Alla vigilia della sua trimestrale Yahoo! ha lanciato Electric City, il nuovo progetto targato Tom Hanks, una serie animata che trae spunto da videogame e graphic novel e guarda al fascino della fantascienza distopica.

Tra la trimestrale e l’ avvento di Marissa Mayer, il nuovo prodotto è un po’ passato in secondo piano , ma Electric City ha tutte le carte in regola per essere interessante, a partire del nome che l’accompagna, quello dell’attore Premio Oscar Tom Hanks che sta cercando di portare avanti il progetto da ormai due anni con la sua casa di produzione Playtone.

Si tratta di un progetto molto amato da Tom Hanks che ora prende una forma interamente pensata per il Web: è una serie animata di fantascienza con un’ambientazione post-apocalittica e distopica, con disegni che ricordano quelli di Cartoon Network o del cartone animato di Star Wars e verrà trasmessa sulla piattaforma video Yahoo! Screen.
La prima ora di show è stata trasmessa nei giorni scorsi, divisa in 10 episodi tra i 4 e i 7 minuti, e in questi giorni verranno proposti gli altri.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • caronte scrive:
    assurdo
    dopo che il profilo dell'utente indica i tipi di acquisto, geolocalizzazione gusti personali perfino del tipo e colore di carta igienica, arrivano a leggere le chattate private ed adesso perfino il voto? ma siamo sicuri che facebook non sia una costola della cia?
  • fought the law scrive:
    tecnocrazia
    una cosa questa emblematica dell'avvenuto passaggio dalla cosiddetta democrazia (se mai è esistita) alla tecnocrazia...hai soldi per comprare un iCoso del ca##o? bene, puoi votarehai la competenza per usare un iCoso del ca##o? bene, puoi votaresei pronto a trasformarti in un prodotto, uno schiavo-senziente sottomesso al totale controllo da parte di un iCoso del ca##o? bene, puoi votare......
    • andro scrive:
      Re: tecnocrazia
      - Scritto da: fought the law
      una cosa questa emblematica dell'avvenuto
      passaggio dalla cosiddetta democrazia (se mai è
      esistita) alla
      tecnocrazia...

      hai la competenza per usare un iCoso del ca##o?
      bene, puoi
      votareForse un minimo di compentenza ci salverebbe dai forzaitalioti :D
    • pietro scrive:
      Re: tecnocrazia
      - Scritto da: fought the law
      una cosa questa emblematica dell'avvenuto
      passaggio dalla cosiddetta democrazia (se mai è
      esistita) alla
      tecnocrazia...

      hai soldi per comprare un iCoso del ca##o? bene,
      puoi
      votare
      hai la competenza per usare un iCoso del ca##o?
      bene, puoi
      votare
      sei pronto a trasformarti in un prodotto, uno
      schiavo-senziente sottomesso al totale controllo
      da parte di un iCoso del ca##o? bene, puoi
      votare
      ...
      ...non c'entrano gli icosi, è solo una applicazione di facebook, lo possono fare tutti sia con un computer sia con uno smartphone, ma devi essere registrato, sostituiscono l'anagrafe, che non hanno, con Facebook
      • caronte scrive:
        Re: tecnocrazia
        - Scritto da: pietro
        - Scritto da: fought the law

        una cosa questa emblematica dell'avvenuto

        passaggio dalla cosiddetta democrazia (se
        mai
        è

        esistita) alla

        tecnocrazia...



        hai soldi per comprare un iCoso del ca##o?
        bene,

        puoi

        votare

        hai la competenza per usare un iCoso del
        ca##o?

        bene, puoi

        votare

        sei pronto a trasformarti in un prodotto, uno

        schiavo-senziente sottomesso al totale
        controllo

        da parte di un iCoso del ca##o? bene, puoi

        votare

        ...

        ...
        non c'entrano gli icosi, è solo una applicazione
        di facebook, lo possono fare tutti sia con un
        computer sia con uno smartphone, ma devi essere
        registrato, sostituiscono l'anagrafe, che non
        hanno, con
        Facebookha parlato di icosi perchè la clientela tipo degli icosi non è abituata a sentir parlare di privacy e tecnologicamente parlando i clienti della mela che comprano gli icosi stanno all'informatica come malgioglio sta a rocco siffredi
  • attonito scrive:
    microsoft, elezioni, facebook
    nessuno cogli l'assurdita' di queste tre parole contenute nella stessa frase senza almeno un "non" ?
    • fought the law scrive:
      Re: microsoft, elezioni, facebook
      - Scritto da: attonito
      nessuno cogli l'assurdita' di queste tre parole
      contenute nella stessa frase senza almeno un
      "non" ?no... tutto suona perfettamente coerentel'assurdo è proprio in questo...
  • sddsds sdd scrive:
    i don't want..
    [img]http://gamersmafia.com/storage/comments/413/13/stewie_suicide.jpg.jpeg[/img]
  • untouchable scrive:
    XXXXXta
    assurdo... così tu ti registri, facebook acquisisce i tuoi dati sensibili (piu di quelli che gia ha) e poi se vuole, modifica anche i voti che dai, in base al canditato che sponsorizza ufficialmente o ufficiosamente....
    • cognome e Nome scrive:
      Re: XXXXXta
      Non votano tramite l'app fb, ma si registrano per poter andare a votare.Condivido però l'idea che sia una idiozia passare tramite fb per registrarsi al voto. Basterebbe un bel sito dedicato da like-are e condividere, senza regalare dati PERSONALI a fb. -_-
      • stelvio scrive:
        Re: XXXXXta
        concordo..un buon caro vecchio sito istituzionale è preferibile ad una piattaforma che di lavoro vende i tuoi dati personali e le tue abitudini..
      • Beofulsen scrive:
        Re: XXXXXta
        Faccia di Me... da libro... (Facebook) è un sito per il controllo globalecosa di meglio per poter anche controllare il voto !
    • . . . scrive:
      Re: XXXXXta
      Be', ma fb è nato per quello no ?Questo è un altro logico passo verso il controllo totale che è poi il vero obbiettivo di questo mostro informatico.Washington spinge ? Ma che strana sta cosa eh ?!!
      • attonito scrive:
        Re: XXXXXta
        - Scritto da: . . .
        Be', ma fb è nato per quello no ?

        Questo è un altro logico passo verso il controllo
        totale che è poi il vero obbiettivo di questo
        mostro
        informatico.

        Washington spinge ? Ma che strana sta cosa eh ?!!io ho una mezza idea di "cosa" stia spingendo e "dove" lo stia spingendo...
Chiudi i commenti