Emulatore PS2 al suo primo vagito

Non consente ancora di giocare ma sembra il primo serio tentativo di emulare una bestiaccia come l'ultima console di Sony

Roma – È ancora ad uno stadio larvale, un pugno di righe di codice piene di bug, poco più di un esperimento di programmazione. Eppure, dietro a questo abbozzo di programma, si nasconde un grande progetto: rendere l’emulazione della Playstation 2 una realtà.

Sviluppato dallo stesso team, PCSX , che ha creato uno dei più noti emulatori di Playstation, il nuovo PCSX 2 è al momento in grado di far girare qualche piccola demo scritta per l’occorrenza: niente di più. È probabile, visto lo stadio di sviluppo di PCSX 2, che occorrerà ancora parecchio tempo prima di veder girare su di un PC un gioco per PS2. Ma la strada sembra ormai aperta e, come dichiarano gli stessi sviluppatori, PCSX 2 rappresenta “un nuovo passo nell’era dell’emulazione”.

“(…) PCSX 2 non fa ancora girare i giochi per PS2! E, senza dubbio, è ancora lontano dal far questo. Quindi PCSX 2 non fa ancora girare GT3, capito?:-)”, si legge nel file Readme che accompagna il programma. “E dunque, cos’è PCSX 2? PCSX 2 è un tentativo di emulare la bestia di Sony. Naturalmente, questo non è così semplice come potrebbe sembrare. Per ora potete considerare PCSX 2 come un tool di sviluppo (…)”.

L’emulatore, scaricabile qui , è accompagnato da due plug-in open source (uno per la gestione del video ed uno per la gestione dell’input) e da un pacchetto contenente 10 demo (solo piccoli esperimenti, per cui può non valere la pena scaricarsi 7 MB di roba).

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Luca Schiavoni scrive:
    Re: solito errore - no erore es claro
    - Scritto da: Anonimo
    Se non vuoi fare distinzioni "politiche" ed
    indicare solo il prezzo del programma
    perchè non usare gratis o free per
    indicare il costo? Come vedi la paroladifatti ora uso gratuito da anni, anche se vado contro la mia opinione.
    freeware a molte persone fa pensare ad un
    software si gratuito ma che non sia libero
    (quindi fa pensare a del software con delle
    limitazioni, ma tu volevi indicare solo il
    prezzo)software libero non e' questione di prezzo, cito il manifesto della GNU GPL...e io voglio dire solo quanto costa un programma, non mi interessa se sia proprietario o aperto, cosi' come non interessa alla grande maggioranza degli utenti
    ok, ma freeware a me a molte altre persone
    fa pensare qualcosa oltre il prezzo.il che e' assurdo, visto che freeware (nel senso di software libero) non ha nulla a che fare col prezzose su una scheda leggi 20$, e su un altra Freeware..mi pare proprio che non ci siano fraintendimenti!!uno costa 20 dollari, l altro e' gratuito. Free.questo e' chiaro per tutti, tranne che per i cavillosi.. ma e' un vecchio discorso chiuso e morto, ora scrivo "gratuito" anche se non sono d accordoil web e' pieno di siti di shareware, e freeware. il termine freeware e' nato prima della licenza GNU GPL, ed era persino brevettato come tale : programmi gratuiti

    Leggo ancora su quel link "Please don't
    use

    the term ``freeware'' as a synonym for

    ``free software."ah bella, arrivano DOPO un decennio che il termine Freeware si usa per altro.. e dettano anche legge?bel modo di essere aperti e liberi, cavoli!!!
    Non si tratta di evangelismo, se volevi
    indicare _solo_ il prezzo usando la parola
    freeware non hai raggiunto lo scopoma se vuol dire esattamente quello?e tu in Usa o Londra come chiami una cosa gratuita?Sandra? Jolanda? 8)
    E' come quando i giornalisti usano
    incorrettamente il termine hacker per
    indicare quelli che fanno attacchi su
    internet mentre gli hacker sono quelli che
    internet (en non solo quella) l'hanno
    creata.in quel caso usi un termine per un altroqui no.Freeware, parola chiara, inglese e brevettata, significa free-ware. programma gratuitoshare-waread-warecard-warecharity-warefree-ware
    Non è questione di approccio laico,
    potresti anche essere contrario al software
    libero, ma se chiami qualcosa con un nome
    sbagliato, resta un nome sbagliato a
    prescindere da fatto se sei a favore,
    contrario o indifferente.ma il nome e' giusto, ed e' anche nato prima del software liberoo vogliamo stravolgere la storia dell informatica per far contento chi e' paladino del software libero?io sono a favore del software libero, ma allergico ai revisionismi. tutti.
    Disinformazione è anche creare dei
    messaggi ambigui.il messaggio ambiguo lo ha creato chi vuole oggi imporre di usare un termine gia' esistente per dire un altra cosachi ha redatto la GnuGPL ha creato confusione, non certo io.il termine freeware esisteva, ed era brevettato per altro.un altro significato che ancora oggi tutti capiscono, di cui sono piene le riviste ed i siti...riflettici
    Si può scaricare gratis ma si
    può anche acquistare su cd. Ti ripeto
    se volevi solo indicare il prezzo del
    download potevi usare gratis o free senza
    creare ambiguità di sorta.e un software libero a pagamento come lo indico , secondo te ? ;) io indico SOLO il prezzo su tutte le schede, come puoi controllare. ma tanto ormai metto la dicitura "gratuito" ... anche se non c'era nessuna ambiguita'ti assicuro che altri revisionisti paladini del software libero mi hanno scritto incavolati perche' neanche la parola "free" pare si possa piu usare senza il loro permessomah! :(Luca
  • Luca Schiavoni scrive:
    Re: solito errore
    - Scritto da: Anonimo

    Solo per chiarire che il termine FREEWARE
    significa "roba data via gratis" ed e'
    arrivato ben prima del "free software",
    terminologia che gli amanti dell'open source
    tra l'altro manco appoggiano appunto perche'
    equivoca. Quella si', e non freeware.

    Lasciatemi, please, sia il freeware che lo
    shareware. Senno' finite anche voi a fare
    come Microsoft o Intel che si appropriano
    dei nomi mano a mano che avanzano i marchi.
    Grazie.aggiungo:il termine Freeware FU brevettato, ma poi alla morte del proprietario penso' bene di lasciarlo utilizzabile liberamenteovviamente fu brevettato nel senso di "programma distribuito gratuitamente" , e non altro ;)io ho spesso di usarlo qui, preferendo la dicitura italiana "gratuito" dopo innumerevoli discussioni con chi forse fa finta che decenni di personal computing non siano mai esistiti8)LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    Solo per chiarire che il termine FREEWARE significa "roba data via gratis" ed e' arrivato ben prima del "free software", terminologia che gli amanti dell'open source tra l'altro manco appoggiano appunto perche' equivoca. Quella si', e non freeware.Lasciatemi, please, sia il freeware che lo shareware. Senno' finite anche voi a fare come Microsoft o Intel che si appropriano dei nomi mano a mano che avanzano i marchi. Grazie.
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    - Scritto da: LucaSchiavoni
    L'informazione, a fianco al nome del
    programma, e' il prezzo. Qui, da sempre. Ed
    e' chiaro per tutti... nessuna confusione.Se non vuoi fare distinzioni "politiche" ed indicare solo il prezzo del programma perchè non usare gratis o free per indicare il costo? Come vedi la parola freeware a molte persone fa pensare ad un software si gratuito ma che non sia libero (quindi fa pensare a del software con delle limitazioni, ma tu volevi indicare solo il prezzo)
    In questa rubrica, piena di programmi da
    scaricare, correttezza di informazione vuole
    che io scriva sempre il prezzo del programma
    da scaricare. ok, ma freeware a me a molte altre persone fa pensare qualcosa oltre il prezzo.
    E quindi nessuna disinformazione, nessuna
    confusione (se non la tua, che mandi link
    sui quali si dice il contrario di quel che
    affermi).

    Leggo ancora su quel link "Please don't use
    the term ``freeware'' as a synonym for
    ``free software."

    Quando, come e dove l' avrei fatto?!
    E poi... una cosa e' dire "please don't" ed
    un altra e' dire "errore!". Un po di
    elasticita' mentale ogni tanto, ed un po di
    evangelismo in meno... Non si tratta di evangelismo, se volevi indicare _solo_ il prezzo usando la parola freeware non hai raggiunto lo scopo, visto che molte persone hanno pensato al significato di non libero e lo hanno trovato a sproposito.E' come quando i giornalisti usano incorrettamente il termine hacker per indicare quelli che fanno attacchi su internet mentre gli hacker sono quelli che internet (en non solo quella) l'hanno creata.
    Sara' che io ho un approccio laico col
    software e le tecnologie... ;)Non è questione di approccio laico, potresti anche essere contrario al software libero, ma se chiami qualcosa con un nome sbagliato, resta un nome sbagliato a prescindere da fatto se sei a favore, contrario o indifferente.Disinformazione è anche creare dei messaggi ambigui.
    Ma Mozilla si paga si o no?
    a questo non rispondi mai...
    quindi passo e chiudo.Si può scaricare gratis ma si può anche acquistare su cd. Ti ripeto se volevi solo indicare il prezzo del download potevi usare gratis o free senza creare ambiguità di sorta.
    ciao
    LucaS- AntonioIPS Non ho postato io prima questo è il mio primo post.
  • Anonimo scrive:
    Mozilla ed i profili utente
    Non so se sono nel posto giusto o meno... potrebbe anche essere che io sia totalemte OT, ma vi pongo il mio problema.Devo formattare l'HD e vorrei mantenre le impostazioni di Mozilla (soprattutto per quello che riguarda la posta). Esiste un modo comprensibile anche per un semi profano per farlo??Con outlook bastava copiare le directory che contenvano la posta, con Mozilla questo non è possibile.Ringrazio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla ed i profili utente
      - Scritto da: Nicola...
      Devo formattare l'HD e vorrei mantenre le
      impostazioni di Mozilla (soprattutto per
      quello che riguarda la posta). Esiste un
      modo comprensibile anche per un semi profano
      per farlo??...La configurazione dovrebbe essere in: C:\Documents and Settings\ \Dati applicazioni\Mozilla
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla ed i profili utente
        - Scritto da: TeX


        - Scritto da: Nicola[....]

        La configurazione dovrebbe essere in:

        C:\Documents and Settings\ \Dati
        applicazioni\Mozilla???C:\WINDOWS\Application Data\Mozilla\ProfilesInsomma cerca la cartella di Mozilla sul tuo pc
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla ed i profili utente
          La cartella già l'avevo... ed adesso??? Se copio e basta non funziona.Grazie. Nicola
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla ed i profili utente
            - Scritto da: Nicola
            La cartella già l'avevo... ed adesso??? Se
            copio e basta non funziona.
            Grazie. NicolaNon lo so... Per le impostazioni funziona... Per la posta non lo so perchè non uso Mozilla per la posta..Solo una cosa che mi viene in mente adesso.. Nella directory:Dati applicazioni/Mozilla/Profiles/default esiste una directory chiamata con un codice. Non so se questo codice dipende dalla versione di Mozilla oppure se è casuale e viene salvato nel registro di configurazione. In quest'ultimo caso se copi tutto a partire da Mozilla risolvi poco perchè avrai due directory. Una con la vecchia configurazione e l'altra con la configurazione di default e che viene effettivamente utilizzata. In questo caso copia il contenuto della prima directory nella seconda.Se non funziona ancora allora non so più cosa dirti...
          • Anonimo scrive:
            Ho risolto (parzialmente) il problema!!!
            Allora cerco di raccontare come ho fatto, spero di essere abbastanza chiaro.Ho creato un nuovo profilo utente (esempio: Nicola2, in modo che mozilla riconosc due utenti NICOLA e NICOLA2 con relative direcotry utente) nel quale ho inserito (nuovamente) tutti i dati dei server che uso: FREEMAIL, IOL...A questo punto chiudendo tutte le varie finestre di mozilla aperte, sono andato nell directori \Profiles\NICOLA2\uw9jtkg5.slt\Mail che contiene sottocartelle chiamte \freemail , \iol e qui ho copiato il contenuto della cartella Profiles\NICOLA\ej46gznd.slt\Mail\freemail e Profiles\Nicola\ej46gznd.slt\Mail\iolIn questo modo tutto le vecchie email sono rimaste.Non so come si faccia, però con le impostazioni (dati dei vari server, filtri (che in realtà servon a poco) ecc.Pongo quindi questo nuovo quesito.Ciao a tutti e grazie...Nicola
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla ed i profili utente
          - Scritto da: lullaby


          - Scritto da: TeX





          - Scritto da: Nicola
          [....]



          La configurazione dovrebbe essere in:



          C:\Documents and Settings\ \Dati

          applicazioni\Mozilla
          ???

          C:\WINDOWS\Application Data\Mozilla\ProfilesEvidentemente la prima è per NT/2000/XP e la seconda per 95/98/ME.Quando è che aggiorni a 2000 ? O meglio a Linux ? ... :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla ed i profili utente
            - Scritto da: TeX
            Evidentemente la prima è per NT/2000/XP e la
            seconda per 95/98/ME.:-þþNon ha detto che winzoze ha!
            Quando è che aggiorni a 2000 ? O meglio a
            Linux ? ... :-)Quando formatto, ovvero quando avrò tutti i prg che poi devo reinstallare, ovvero non subito, perché il responsabile dei miei crash l'ho cacciato dal pc ;-)Cmq Nicola ha fatto un'altra domanda da help desk ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla ed i profili utente
            - Scritto da: lullaby....

            Cmq Nicola ha fatto un'altra domanda da help
            desk ;-)Già ... solo che quello che potevo dire l'ho detto...
  • Anonimo scrive:
    Re: Freeware:Aspirante linuxaro e scelta SO
    OT !off topicfuori tema.insomma tutto quel che scrivi cosa c entra con mozilla nuovo??!?!?ciao!- Scritto da: Fra
    Salve a tutti,
    approfitto della vostra competenza per un
    paio di domande:
    Tra poco acquistero' un pc, e sono
    intenzionato a installare su quello vecchio
    (pII 333, 64mb, 4gb) una versione di Linux,
    ma non so quale versione scegliere. Vorrei
    usarlo inizialmnete per motivi didattici, e
    poi se "mi prende" come ha preso molti di
    voi vorrei usarlo normalmente, magari
    installandolo sul pc principale, mantenendo
    cmq in una partizione separata Windows.

    Scelta SO sul pc principale (athlon 1800+,
    256mb ddr, 40gb): Inizialmente windows: l'xp
    e' nuovo e dara' sicuramente problemi,
    inoltre molti giochi e sw particolari che
    utilizzo non sono compatibili. win 2000:
    stabile, ma sempre con problemi di
    compatibilita'; ME: escluso a priori; alla
    fine rimane 98SE, abbastanza stabile e
    soprattutto compatibile con tutto.
    Concludendo: alla fine potrei montare due
    partizioni, una con win 2000 da usare
    normalmente e una con Win98 se sw
    particolari e giochi con il 2000 non riesco
    a far girare.
    Chiedo lumi sulla versione linux e un parere
    sulla configurazione del pc principale che
    ho in mente.
    Grazie
    Fra
  • Anonimo scrive:
    Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
    Eccola che arriva...l'iconcinahttp://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=24651Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore


    chi fa informazione deve farla in modo

    corretto,

    altrimenti fa disinformazione.
    L'informazione, a fianco al nome del
    programma, e' il prezzo. Qui, da sempre. Ed
    e' chiaro per tutti... nessuna confusione.
    Persino nella pagina di Gnu.org che mi hai
    mandato c'e' esplicitamente scritto
    "Free software is a matter of freedom, not
    price"giusto.
    In questa rubrica, piena di programmi da
    scaricare, correttezza di informazione vuole
    che io scriva sempre il prezzo del programma
    da scaricare. ok, il Software Libero pero` non ha prezzo.Puoi venderlo a 0 euro, 10, 100, 1000000 euro.
    Ma il prezzo col free software non c'entra
    niente, Gnu.org docet. esatto. quello che conta sono le liberta` che acquisisci e dai agli altri sul software, il prezzo e` una questione secondaria.
    Se avessi scritto "Mozilla 10375k, Free
    Software" avrei sbagliato, secondo Gnu.org
    ed anche secondo me.assolutamente no. sarebbe stato corretto proprio perche` mozilla soddisfa le 4 liberta` elencate nei link che ti ho fornito.Sarebbe ancora meglio se si indicasse Software Libero al posto di Free Software sarebbe meno confusionario.
    Leggo ancora su quel link "Please don't use
    the term ``freeware'' as a synonym for
    ``free software."
    Quando, come e dove l' avrei fatto?!leggo su: http://www.punto-informatico.org/p.asp?i=39632ecco l'estratto:Freeware 10375k* per Windows, MacOs, OsX, Linux, BeOs e molti altri...
    E poi... una cosa e' dire "please don't" ed
    un altra e' dire "errore!". Un po di
    elasticita' mentale ogni tanto, ed un po di
    evangelismo in meno... forse sono stato un po` sbrigativo pero` intendevo:per favore non usare il termine freeware dato che e` ambiguo e genera *parecchia* confusione nel contesto del Software Libero.
    Sara' che io ho un approccio laico col
    software e le tecnologie... ;)vabbe`
    Ma Mozilla si paga si o no?
    a questo non rispondi mai...
    quindi passo e chiudo.puoi pagarlo tranquillamente se lo acquisti da qualcuno, puoi trovarlo sulla tua distribuzione di GNU/Linux e puoi sempre scaricarlo liberamente.tira tu le conclusioni.
  • Anonimo scrive:
    (Molto) Piccola LAN
    Ciao,sono sempre Fra del mess subito sotto.Vorrei collegare i miei due pc (A:PII333,64mb,4gb B:Athlon 1800+, 256mb, 40gb) con una piccola rete in modo da condividere files e magari anche le varie risorse del sistema principale (stampante, scanner, modem) il pc piu' potente farebbe ovviamente da server.Vorrei sapere quale conf hardware mi consigliate e se ci sono particolari difficolta' nel configurare una rete di questo tipo considerato che con ogni probabilita' la macchina meno potente montera' linux e quella piu' potente windows.Ri-grazie per l'aiuto spero vorrate darmi.Ciaofra
  • Anonimo scrive:
    Freeware:Aspirante linuxaro e scelta SO
    Salve a tutti,approfitto della vostra competenza per un paio di domande:Tra poco acquistero' un pc, e sono intenzionato a installare su quello vecchio (pII 333, 64mb, 4gb) una versione di Linux, ma non so quale versione scegliere. Vorrei usarlo inizialmnete per motivi didattici, e poi se "mi prende" come ha preso molti di voi vorrei usarlo normalmente, magari installandolo sul pc principale, mantenendo cmq in una partizione separata Windows.Scelta SO sul pc principale (athlon 1800+, 256mb ddr, 40gb): Inizialmente windows: l'xp e' nuovo e dara' sicuramente problemi, inoltre molti giochi e sw particolari che utilizzo non sono compatibili. win 2000: stabile, ma sempre con problemi di compatibilita'; ME: escluso a priori; alla fine rimane 98SE, abbastanza stabile e soprattutto compatibile con tutto.Concludendo: alla fine potrei montare due partizioni, una con win 2000 da usare normalmente e una con Win98 se sw particolari e giochi con il 2000 non riesco a far girare. Chiedo lumi sulla versione linux e un parere sulla configurazione del pc principale che ho in mente.GrazieFra
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla?
    - Scritto da: moziche?
    che significa il nome ? ok il draghetto ma
    il nome da cosa viene?Credo che sia una storpiatura di Mosaic, uno dei primi (il primo?) browser.
  • Anonimo scrive:
    mozilla su Mac
    qualcuno lo ha provato bene? vale la pena provarlo? grandi differenze rispetto al vecchio netscape ci sono ?
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore

    Mai letto la licenza di mozilla? Mi sembra che non si parli d'altro in otto pagine di articolo....
    • Anonimo scrive:
      Re: solito errore
      - Scritto da: Linuz

      Mai letto la licenza di mozilla?
      Mi sembra che non si parli d'altro in otto
      pagine di articolo....Su questa rubrica, finche' la faccio io nella massima libertà, a fianco alle dimensioni del programma c'e' sempre scritto il costo. Da anni.E continuera' ad essere cosi'.20 dollari / 3 Euro / Shareware / Freeware /Adware / Mostardware / Charityware etc etc etc...tutto il resto sono discussioni sul sesso degli angeli di chi non ha letto il pezzo.... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: solito errore

        tutto il resto sono discussioni sul sesso
        degli angeli di chi non ha letto il
        pezzo.... ;)chi fa informazione deve farla in modo corretto,altrimenti fa disinformazione.
        • Anonimo scrive:
          Re: solito errore
          - Scritto da: sleepmoz

          tutto il resto sono discussioni sul sesso

          degli angeli di chi non ha letto il

          pezzo.... ;)

          chi fa informazione deve farla in modo
          corretto,
          altrimenti fa disinformazione.http://download.cnet.com/downloads/0,10151,0-10201-106-0-1-0,00.htmlhttp://freeware.sgi.com/index-by-alpha.htmlhttp://www.webattack.com/get/mozilla.shtmlhttp://press.oreilly.com/freeware.htmlhttp://www.zdnet.com/downloads/stories/info/0,10615,42386,00.htmlhttp://dmoz.org/Computers/Software/Freeware/Internet/Browsers/
          • Anonimo scrive:
            Re: solito errore
            - Scritto da: disinformer
            - Scritto da: sleepmoz


            tutto il resto sono discussioni sul
            sesso


            degli angeli di chi non ha letto il


            pezzo.... ;)



            chi fa informazione deve farla in modo

            corretto,

            altrimenti fa disinformazione.

            http://download.cnet.com/downloads/0,10151,0-

            http://freeware.sgi.com/index-by-alpha.html

            http://www.webattack.com/get/mozilla.shtml

            http://press.oreilly.com/freeware.html

            http://www.zdnet.com/downloads/stories/info/0

            http://dmoz.org/Computers/Software/Freeware/Ibah, il numero non cambia la solfa.freshmeat mi sembra decisamente piu` attendibilecome fonte:http://freshmeat.net/projects/mozillala licenza di mozilla e` la MPLqua c'e` l'elenco delle licenze che possono essere considerate valide per il Software Libero:http://www.gnu.org/licenses/license-list.it.htmlcompresa la MPL.ti riporto da: (uno dei tuoi siti)http://www.webattack.com/Freewarepop.htmlFreeware programs are either distributed for the love of humanity, for fame, or as stripped down versions of programs that do cost money. Remarkably, some of the very best programs for using the Internet are completely free. Most freeware, even though it's not commercially sold, is copyrighted by the author. Always check the license agreement if you consider using the application for anything than your personal use.Il Software Libero non ha la maggior parte delle restrizioni elencate. e RedHat, ximian, Mandrake ed altri ancora non mi pare *vendano* versioni limitate di Software Libero o che lo facciano per la fama.ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: solito errore
          - Scritto da: sleepmoz

          tutto il resto sono discussioni sul sesso

          degli angeli di chi non ha letto il

          pezzo.... ;)

          chi fa informazione deve farla in modo
          corretto,
          altrimenti fa disinformazione.L'informazione, a fianco al nome del programma, e' il prezzo. Qui, da sempre. Ed e' chiaro per tutti... nessuna confusione.Persino nella pagina di Gnu.org che mi hai mandato c'e' esplicitamente scritto "Free software is a matter of freedom, not price"In questa rubrica, piena di programmi da scaricare, correttezza di informazione vuole che io scriva sempre il prezzo del programma da scaricare. Ma il prezzo col free software non c'entra niente, Gnu.org docet.Se avessi scritto "Mozilla 10375k, Free Software" avrei sbagliato, secondo Gnu.org ed anche secondo me.E quindi nessuna disinformazione, nessuna confusione (se non la tua, che mandi link sui quali si dice il contrario di quel che affermi). Leggo ancora su quel link "Please don't use the term ``freeware'' as a synonym for ``free software."Quando, come e dove l' avrei fatto?!E poi... una cosa e' dire "please don't" ed un altra e' dire "errore!". Un po di elasticita' mentale ogni tanto, ed un po di evangelismo in meno... Sara' che io ho un approccio laico col software e le tecnologie... ;)Ma Mozilla si paga si o no?a questo non rispondi mai... quindi passo e chiudo.ciaoLucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore

    Ma e' davvero cosi' sbagliato quindi dire
    che Mozilla viene ora distribuito via
    internet agli utenti (o meglio .. ai tester)

    come "freeware" ? ;) Mai letto la licenza di mozilla? chiedi ad uno sviluppatore mozilla se il software che scrive e' freeware.. ma dai..Mi chiedo perche' le persone usano parole a caso..
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    Sinceramente non ho trovato niente che NS 6.2 hain piu` di Mozilla. Tanto vale usare Mozilla che haanche i menu in italiano (la 0.9.9 non ancora).Inoltre Mozilla e` sempre piu` aggiornato e ha degli skin veramente eleganti.- Scritto da: Sandro


    - Scritto da: Leo


    veramente già lo fa Netscape 6.2, ma dato

    che la famiglia è la stessa...

    Sinceramente supponevo che il 6.2 non lo
    facesse visto che è negata questa
    possibilità sul 4.79, comunque bella cosa.

    Bye, Sandro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Mozilllone
    beato te, e allora come mai ci sono un sacco
    di bug riconosciuti e non ce' una versione
    def ?
    e daiiiiiIn IE il fatto che non siano riconosciuti da MSnon significa che sia immune da Bug, tutt'altro,significa solamente che la M$ e` ben attenta dalrivelarti i bug del programma che stai utilizzando.E comunque invece di parlare a vanvera prova laversione in questione 0.9.9 altrimenti anche ioti rispondo che IE 1.0 era veramente un cesso!!!


    Oggi ho utilizzato Explorer.......

    Si è inchiodato 2 volte nel giro di 5

    minuti....però è consigliato per scopi

    professionali....

    xp e outlook (non express) sono consigliati
    si per usi prof, prova...

    non si inchioda, e non ti perdi la posta
    (cosa che con mozilla oggi puo' capitare,
    per non parlare degli attachment...)Bella barzelletta: non si inchioda! Ma hai maiutilizzato almeno Windows, hai mai avuto un computer o parli di cose che non hai mai visto.Perdere le e-mail non ne sono al corrente ma millealtre schifezze, bug, falle, virus vari di Outulooksono all'ordine del giorno. E poi tu stesso haidetto che era una versione beta di Mozilla.Concludendo poi consiglio di installare solo ilbrowser, sono dell'idea che un programma deve fareuna cosa e fatta bene. Per la posta ci sono programmi migliori (ma non certo Outlook).
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    Guarda che hanno ragione a dire che sbagli.E' inutile insistere a dire che una moto e' una automobile con due ruote in meno.Free Software ha solo a che fare con la liberta' del software stesso (codice, distribuzione, modifica,ecc.) freeware ha a che fare con il costo.
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    ciao,
    Mozilla e' Free Software, ma la versione
    definitiva sara' comunque distribuita come
    Freeware. ovvero Free-ware, software gratis.
    Nessun malinteso, o termine inappropriato.
    Mozilla non e' in vendita ma e' free.
    Software free = freewarecapisco il tuo ragionamento, ma Free Software non significa software gratuito, ma Software Libero.La gratuita` e` un 'effetto collaterale' che ottieni dal fatto che sia libero.Un programma freeware o gratuito non e` detto che ti dia *liberta`* e quindi non e` Software Libero (Free Software).Le liberta` sono: * Libertà di eseguire il programma, per qualsiasi scopo (libertà 0). * Libertà di studiare come funziona il programma e adattarlo alle proprie necessità (libertà 1). L'accesso al codice sorgente ne è un prerequisito. * Libertà di ridistribuire copie in modo da aiutare il prossimo (libertà 2).* Libertà di migliorare il programma e distribuirne pubblicamente i miglioramenti, in modo tale che tutta la comunità ne tragga beneficio (libertà 3). L'accesso al codice sorgente ne è un prerequisito.

    Freeware e` un termine ambiguo
    no, non lo e' per chi segue questa o simili
    rubriche su siti di download (Davecentral,
    Nonags, Greatfreeware etc)non frequento personalmente quei siti, ma indicando come freeware del Software Libero sbagliano per quelle liberta` che ti ho elencato prima.
    Il software si rivolge all utente, e l
    utente vorra' sapere se c'e' qualcosa da
    pagare o meno, se il prog e' a tempo o meno.
    Se e' Shareware, demo, adware, cardware,
    charityware, mostardware... o freeware...ho visto che ti riferisci sempre al costo del programma, ma nel caso del Software Libero il costo e` un fattore non cosi` importante.E` la liberta` che caratterizza il software libero e che ti da la possibilita` di *collaborare* con le persone e condividere i miglioramenti con la comunita`. Nel caso del freeware questo puo` non accadere.

    o causa un'idea sbagliata nella persona
    che

    legge il termine
    ma quale idea sbagliata ? cosa fraintende?
    che il programma e' gratuito, ma non lo e'?
    Il giorno che recensiro' un Free Software a
    pagamento (magari Shareware) indichero'
    esattamente cosi'. Shareware. Ma nella
    descrizione magari dico che e' Free
    Software.Stai supponendo che il Software Libero non permetta di guadagnare a chi lo usa e lo migliora.Questo puo` accadere per il freeware, ma il Software Libero non c'e` assolutamente questa restrizione.C'e` proprio un 'motto' di Richard Stallman che lo sottolinea. Questo dice piu` o meno: 'Free as in Freedom, not free as in free beer'cioe`: "E` libero inteso come liberta`, non libero come birra gratis."Suona un po` male in italiano purtroppo. In inglese si capisce sicuramente meglio.
    Siti come Nonags ad esempio che parlano solo
    ed esclusivamente di freeware.. lo possono
    elencare secondo te? o inducono in errore e
    allora e' meglio che non lo nominano neanche
    ? ;)dovrebbero avere una categoria 'Free Software'.questi siti che non conosco sbagliano comunque a classificarlo come freeware.

    Please don't use the term ``freeware'' as
    a

    synonym for ``free software.'' The term
    e difatti non l ho fatto.
    leggi il pezzo e controlla...
    ho scritto mozilla=free software...il titolo e` "Freeware - E mo', Mozilla!"

    ``freeware'' was used often in the 1980s
    for

    programs released only as executables,
    with

    source code not available. Today it has no

    particular agreed-on definition.
    questa definizione mi sembra un po
    riduttiva... usato spesso negli anni 80? io
    sono 5 anni che riempio questa rubrica di
    nuovi freeware !!! ;)beh, il termine freeware identifica appunto quei programmi gratuiti che non ti garantiscono nessun tipo di liberta`. ed e` un termine un po` vago.
    quando il sorgente e' disponibile di solito
    lo indico sempre nella recensione, faro' piu
    attenzione in futuro a segnalare anche gli
    eventuali freeware-free software ... ;))L'unica cosa che volevo chiarire era la differenza che c'e` tra il *Software Libero* (Free Software) ed il *freeware*. (che non sono la stessa cosa)ciao,Marco
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    - Scritto da: stupito
    Non lo volete capire ma Internet Explorer ha
    tanti bei vantaggi che, lo vogliate o no,
    rivoluzioneranno la vostra vita.ROTFL!6 un grande!
  • Anonimo scrive:
    Mozilla?
    che significa il nome ? ok il draghetto ma il nome da cosa viene?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    - Scritto da: godzilla
    non metto in dubbio le tue parole; in base
    alla mia esperienza, tuttavia, posso dirti
    che a partire dal branch 0.9.x l'unico modo
    di mandare Mozilla in crash era spegnere il
    computer! (per mandare tutto il computer in
    crash, invece, bastava navigare per
    un'oretta con IE6)ciao!appunto penso che sia qualcosa nel tuo Windows che non va.. IE6 sul mio vecchio 98 non ha mai crashato.
    be', io sono un mozilla-dipendente ma il mio
    PC è per così dire di "pubblico dominio".
    molti miei amici, cioè, lo usano spesso per
    collegarsi ad internet, e quasi tutti usano
    IE. e non hai l'idea di come mi viene da
    piangere al pensiero che loro non sanno
    neanche cosa sia il tabbed browsing e la
    gestione dei cookies...!eh eh lo scopriranno presto spero ;)
    scusa, confrontiamo un
    attimo con IE6: con gli anni di sviluppo che
    ci sono dietro IE, l'ultima versione avrebbe
    dovuto essere rivoluzionariaqualcosa ci sara' pure in quei 60 mega o piu' !!! ;)))))))))))
    invece
    cosa troviamo? features quasi identiche a
    quelle della versione 5, qualche icona
    schiumosa e un centinaio di bugfix vari! è
    questo il vero sviluppo? spero proprio di
    no... almeno dentro BugZilla vedo cosa va
    storto, vedo quando viene risolto e
    soprattutto vedo /come/ viene risolto!soprattutto la seconda che hai detto...mentre invece per i bug di Explorer bisogna aspettare Guninski ;)ma non credo che IE aspiri ad essere un browser rivoluzionario, casomai penso che aspiri ad essere esattamente l'opposto. ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: ma sono l'unico a cui succede?
    Si sono sotto proxy ma è configurato correttamente, tant'è vero che la homepage (ovvero P.I.) si carica correttamente e così anche i collegamenti che linkano a pagine interne dei http://www.punto-informatico.itIl problema si pone quando digito (o clicco) pagine in siti diversi. Si confonde e mantiene come root del sito quella corrente, ovvero www.punto-informatico.itConnettermi con altri provider non posso, il server proxy è cablato in f.o., peraltro con MSIE non si verifica nessun problema del genere!- Scritto da: Zot!


    - Scritto da: giors

    digito un url, ma rimane la pagina
    corrente.

    già mi succedeva nelle vecchie versioni,
    c'è

    qualcosa che devo configurare?

    sei sotto proxy o collegato direttamente?

    hai per caso configurato mozilla sotto proxy?

    hai provato a connetterti con altri provider?

    comunque si capita solo a te.. !!
    :))))))))))))))
    che io sappia
  • Anonimo scrive:
    Re: ma sono l'unico a cui succede?
    mmm... quello che dici ha veramente dell'assurdo... scherzi a parte, non avevo mai sentito niente del genere: praticamente è come se premessi su "Search" invece di inserire l'URL!a questo punto ammetto di non sapere proprio cosa dirti; prova a disinstallarlo e reinstallarlo, e al limite scaricati una versione più vecchia (preferibilmente la 0.9.8, ti *sconsiglio* la 0.9.7) da mozilla.orgdi più non so, mi dispiaceciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ma sono l'unico a cui succede?
    - Scritto da: giors
    digito un url, ma rimane la pagina corrente.
    già mi succedeva nelle vecchie versioni, c'è
    qualcosa che devo configurare?sei sotto proxy o collegato direttamente?hai per caso configurato mozilla sotto proxy?hai provato a connetterti con altri provider?comunque si capita solo a te.. !! :))))))))))))))che io sappia
  • Anonimo scrive:
    Re: ma sono l'unico a cui succede?
    - Scritto da: godzilla
    mmm... potresti entrare più nello specifico?
    e poi: versione di Moz? sistema operativo?
    configurazione hardware (almeno CPU, RAM,
    HD)?

    ciao
    godzSemplicemente, digito un url qualsiasi tipo http://www.google.it/ premo Enter, l'iconcina gira un po', poi si ferma e la pagina rimane la stessa (ovvero quella di P.I.)La cosa comica è che se a questo punto clicco su un link di P.I., per esempio "Yahoo cambia la policy, è caos", lui si mette a cercare (e copio letteralmente quello che compare nel text box dell'url):http://www.google.it/p.asp?i=39642Curioso, no?Moz l'ho scaricato stamattina; poi win98SE, IE con megapatch 6.0.26 (credo quella con Run_Mozilla:=false; :-) athlon 850MHz 512 MB ram e 60 GB HDSaluti e graz anticipati!P.S. devo rispondere da MSIE perchè da Moz mi dà il seguente errore: "501 Not Implemented The server is unable to process your request." come risposta dall'url http://www.google.it/pocs.asp?action=save :)))
  • Anonimo scrive:
    Re: ma sono l'unico a cui succede?
    - Scritto da: godzilla
    mmm... potresti entrare più nello specifico?
    e poi: versione di Moz? sistema operativo?
    configurazione hardware (almeno CPU, RAM,
    HD)?A me è successo proprio oggi con la 0.99 dopo che ho installato il plugin shockwave-flash. Al che ho eseguito l'apposito programma per disinstallare il plugin. Mozilla ha ripreso a funzionare correttamente. Tutto. Plugin (disinstallato) compreso ?!?!?!.... Bah... misteri dell'informatica....
  • Anonimo scrive:
    Re: ma sono l'unico a cui succede?
    mmm... potresti entrare più nello specifico? e poi: versione di Moz? sistema operativo? configurazione hardware (almeno CPU, RAM, HD)?ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    ma sono l'unico a cui succede?
    digito un url, ma rimane la pagina corrente. già mi succedeva nelle vecchie versioni, c'è qualcosa che devo configurare?
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    - Scritto da: godzilla

    - Scritto da: wIE



    non faceva ridere, pelomeno se fossi



    disabile non ci troverei nulla di


    divertente



    nel non poter accedere ai contenuti
    di

    un



    sito perche' il webmaster e' un

    demente.





    ancora... non disprezzare il mezzo!


    un webmaster non e' un "demente" solo


    perche' usa flash. ... o forse stai
    solo


    disprezzando i ragazzi ritardati?



    bah, certo che tu le cose le leggi un po'

    come vuoi...!

    le leggo cosi' come sono scritte, doveva
    stare piu' attento...be', cmq ha ragione... per me se un webmaster o un grafico pensa di essere tecnicamente preparato solo perché sa usare flash è davvero un demente.


    gia' che ci sei vai a vedere

    www.disabili.com


    alcuni link interessanti mi sembrano

    proprio


    in flash



    e allora? anche se fosse così?

    una segnalazione spassionatameno male.


    allora:


    il web e' liberamente accessibile ma

    questo


    non vuol dire che sia di pubblico
    dominio!



    ma stai scherzando? dimmi cosa trovi più
    di

    pubblico dominio di Internet, per
    cortesia!

    lasciamo perdere la classifica delle cose
    che sono di pubblico dominio...
    praticamente chiunque puo' dire la sua su
    internet
    ma se vogliamo andare a cercare dei
    "proprietari" e' piu' logico pensare a chi
    possiede le infrastrutturenon ci siamo capiti. io dicevo che internet è liberamente accessibile, ed essendo liberamente accessibile, un sito istituzionale o di informazione dovrebbe bene o male essere visibile per tutti! a me onestamente fare il contrario sembra davvero assurdo...


    Le scuole (pub e priv) devono seguire

    certe


    regole in modo che chiunque possa

    accedervi


    perche' sono regolate da leggi apposta
    che


    non a caso variano da stato a stato.


    Il web si sviluppa liberamente e
    qualsiasi


    tentativo di regolamentarlo sarebbe


    sbagliato.



    non è questione di "regolamentare" il web!

    ci sono regole che esistono da prima che
    il

    web nascesse, e che vanno rispettate
    /anche/

    nel web... tra queste ci sono i cosiddetti

    standard, e flash non appartiene certo ad

    essi!

    appunto, il web e' democratico e flash si e'
    ritagliato la sua partenon è questione né di democrazia né di voler tagliare le gambe a flash! ma ammetterai anche tu che ci sono dei casi in cui usarlo è del tutto inopportuno! o no?


    Se non riesci ad accedere ai contenuti
    di

    un


    sito che ti interessa scrivi al
    webmaster


    probabilmente ti sapra' aiutare o si


    convincera' a fare una versione

    alternativa.



    ma perché? non è più facile (anche per il

    webmaster) fare un sito semplicemente in

    HTML? o, se proprio è costretto, a fare
    due

    siti paralleli?

    e se lui lo vuole fare in flash? .. non
    pensi che avra' le sue ragioni per farlo? sì: non sa fare altro e gli piacciono i soldi facili.sarò bastardo ma questa è l'unica ragione che mi viene in mente.




    Il web e' piu' democratico in
    quanto


    vario




    che rispetto all'accessibilita',
    ed

    i




    cosiddetti standard sono tali
    solo

    se




    vengono realmente utilizzati
    dalla


    maggior




    parte degli utenti.



    la democrazia dovrebbe rispettare le



    minoranze, o vuoi che le rispetti
    solo

    se


    ne



    fai parte tu di una minoranza?





    diciamo piuttosto che in democrazia le


    minoranze sono libere di farsi sentire
    e


    quindi rispettare


    ma non aspettarti che sia un processo


    automatico.



    non hai capito. non fai un favore a
    nessuno

    se usi gli standard. se sei un

    professionista serio è un tuo preciso

    dovere. morale, oltre che legale.

    ... ti prego...

    morale beh qualcuno lo puo' sentire come tale
    (io sono per la doppia versione)

    ... ma legale :))))è vero, non lo è ancora e probabilmente in questo paese di tecnofobi non lo diventerà mai. ma scusa, allora mi spieghi perché ci sono le rampe sui marciapiedi nonostante il 99,9% della popolazione cammina sulle sue gambe?ah, scusa, è ovvio: anche quello è uno stupido investimento sbagliato, nella speranza che nel giro di 10 anni diventiamo tutti invalidi e lo stato ci possa guadagnare sul pedaggio marciapiedale...I SOLDI NON SONO TUTTO!!!ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE


    ah no? allora per te tutto deve seguire

    sempre e solo la logica di mercato (che
    poi

    equivale sempre a fare il gioco

    dell'affarista/monopolista di turno)? non

    esiste la gratuità? ti ricordo che

    l'Internet è nato libero ed il più vicino

    possibile al gratuito. solo adesso si sta

    trasformando in uno schifo commerciale.
    ma,

    a parte qualche banner in più qua e là,
    non

    vedo niente di sensazionale da 7 anni a

    questa parte...

    Lo ripeto, il web non e' un servizio
    pubblico come lo puo' essere una scuola.. e'
    solo liberamente accessibilee ti sembra poco? ma guarda un po' al futuro: non vedi la rete come qualcosa che entrerà sempre di più nella nostra realtà quotidiana e di cui non potremo quasi più fare a meno? io sì, e non sono l'unico.e qualcuno dovrebbe rinunciarci solo perché è stato sfortunato e non ci vede bene? mi dispiace, ma non sono d'accordo!
    x quanto riguarda il gratis... semplicemente
    non esiste, l'hardware costa e la banda
    costa e quello che riesci ad avere gratis in
    rete lo hai solo perche' c'e' qualcuno che
    lo paga per te con la pubblicità o di tasca
    propria.allora non colleghiamoci più! (a parte il fatto che io la connessione e la banda continuo a pagarle, dato che ho l'ADSL)


    Il web e' piu' democratico in quanto
    vario


    che rispetto all'accessibilita', ed i


    cosiddetti standard sono tali solo se


    vengono realmente utilizzati dalla
    maggior


    parte degli utenti.



    oh no, ancora il discorso degli standard!
    ma

    chi ve l'ha messa in testa questa
    fesseria?

    per favore, non confondiamo gli standard

    'veri' (come quelli che regolano i vari

    protocolli di rete, le interfacce fisiche,

    gli stessi linguaggi e codifiche)
    descritti

    quando dagli RFC quando dall'ISO, con i

    cosiddetti standard di fatto. per me (e
    non

    solo per me), quando una tecnologia viene

    usata dal 99% degli utenti (facciamo

    l'esempio dei documenti Word) ma il suo
    modo

    di operare non viene dichiarato e

    certificato, per me rimane una tecnologia

    proprietaria e fuori dagli standard. e sai

    perché? semplicemente perché il presidente

    dell'industria produttrice (nell'esempio
    del

    formato Word, Microsoft) può svegliarsi

    domani mattina e decidere di
    rivoluzionarlo

    da cima a fondo. oppure coprirlo da

    brevetto, in maniera tale che anche il

    reverse engineering diventa quasi
    illegale e

    cmq non attuabile. così per poterlo
    leggere

    sei costretto ad usare il *suo*
    programma, e

    a pagarlo a caro prezzo. nessun

    visualizzatore di terze parti, nessun

    editor, nessun OpenOffice, niente di
    niente.

    capisci adesso? riflettici su prima di

    rispondere, e fingi che sia la stessa cosa

    con il tuo amato Flash o qualunque altra

    cosa tu usi (compreso il tuo frullatore e
    il

    tuo forno a microonde, perché anche loro

    devono rispettare degli standard). io

    accetto qualsiasi commento.

    Macromedia ha rilasciato gia' dal '98 le
    specifiche dell'swf (visita www.openswf.org)
    e mi sembra improbabile un'inversione di
    tendenza...
    cmq se mai dovesse accadere qualcosa del
    genere con uno qualsiasi dei programmi o
    elettrodomestici (mah...) che uso
    ...beh' semplicemente cerchero'
    un'alternativase un'alternativa ci sarà, nel momento in cui tutti la penseranno come te e invece di seguire lo standard seguiranno la falsa logica di mercato del monopolista di turno. non ho nulla contro flash, ho semplicemente paura (sarà perché sono molto giovane) di questa prospettiva. capisci?
    Il caso di napster insegna che se c'e'
    l'interesse le alternative arrivanomah, di napster preferirei non parlare proprio. è stata una grande frosciata sin dall'inizio secondo me, e immaginavo che sarebbe finita così.
    x finire, lasciando perdere M$, mi pare
    stupido temere a priori i proprietari o cmq
    i vari amministratori come se fossero tutti
    dei pazzi furiosi.non li temo affatto /a priori/. l'unica cosa che temo, essendo queste problematiche il mio pane quotidiano, è che sostituendo il mercato agli standard certificati non si possa finire sotto il controllo del formato o del programma più diffuso, anche se va fuori standard ed è costoso e inaccessibile (se non hai saputo leggere tra le righe, un esempio per tutti: Microsoft Word).ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: I migliori vantaggi di Mozilla/NS su IE
    - Scritto da: maks
    sorvolo su queste ultime considerazioni.
    Non c'e' obiettivita' alcuna.e vediamo se invece c'è:

    questo, anzi ...), e questo nuovo standard

    la comunità internet non lo deve ad un

    monopolista che pensa solamente ad
    alterare

    gli standard internazionali per far

    utilizzare solo browser di sua proprietà;questo è un elemento reale. microsoft è ormai celebre per forzare gli standard ai propri esclusivi fini (vedi kerberos, e temiano per XML)
    ma

    al gruppo di Mozilla. Cosi viene messo in

    rilievo, un'altra volta, che i gruppi open

    source e gli sviluppatori UNIX open e
    closed

    sono quelli che mandano avanti la
    tecnologia

    informatica di base, quella che serve a

    tutti. anche questo sembra essere vero.il WWW viene dal mondo UNIX, checché il signor macks ne dica.Guarda caso il WWW nasce 11 anni fa proprio come LINUX (guarda caso)
    Mentre vi è una sola azienda e
    altre

    allineate a lei, che pensano unicamente a

    prendere.e anche questo è vero, tenuto conto che l'azienda in questione (microsoft) è stata condannata per ABUSO di posizione di MONOPOLIO. Quindi questo elemento è confortato da un atto giudiziario (ma il signor macks lo conosce?)

    Quando darà M$ al mondo una tecnologia,
    uno

    standard che sia come Matmhl?

    Ah, già ci "regala" le sue perle come VB

    (purtroppo).ecco: questa è l'unica considerazione soggettiva dell'argomentazione contestata dal signor macks, che si dimostra LUI ben poco obbiettivo (infatti, concludendo, LUI preferisce sorvolare su ciò che è stato ben dimostrato o è ben noto)
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore

    Per Freeware si intende altro, e' vero.
    Software gratuito, da scaricare e usare
    gratuitamente, senza banner, senza spyware,
    senza limiti di tempo etc etc.
    Ma e' davvero cosi' sbagliato quindi dire
    che Mozilla viene ora distribuito via
    internet agli utenti (o meglio .. ai tester)
    come "freeware" ? ;) genera confusione. e ce n'e` gia` tanta.vedi http://www.gnu.org/philosophy/words-to-avoid.html#TOCFreeware
    • Anonimo scrive:
      Re: solito errore
      - Scritto da: sleepmoz

      Ma e' davvero cosi' sbagliato quindi dire

      che Mozilla viene ora distribuito via

      internet agli utenti (o meglio .. ai
      tester)

      come "freeware" ? ;)

      genera confusione. e ce n'e` gia` tanta.ma e' sbagliato si o no?e Mozilla e' Freeware o no?ciao ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: solito errore


        genera confusione. e ce n'e` gia` tanta.
        ma e' sbagliato si o no?si`, perche` con Freeware (quando spopolavano anche gli shareware) si intendeva software gratuito, senza indicare precisamente se aveva codice sorgente, fosse modificabile, liberamente distribuibile.Freeware e` un termine ambiguo e quindi e` meglio non usarlo perche` induce confusione o causa un'idea sbagliata nella persona che legge il termine
        e Mozilla e' Freeware o no?mozilla e` Software Libero (Free Software) perche` fornisce le 4 liberta` elencate in questo documento: http://www.gnu.org/philosophy/free-sw.it.htmlinfine prendo dall'indirizzo che ti ho dato, quest'estratto:Please don't use the term ``freeware'' as a synonym for ``free software.'' The term ``freeware'' was used often in the 1980s for programs released only as executables, with source code not available. Today it has no particular agreed-on definition.ciao e spero di esserti stato utile. ;)ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: solito errore
          - Scritto da: sleepmoz


          genera confusione. e ce n'e` gia`
          tanta.

          ma e' sbagliato si o no?

          si`, perche` con Freeware (quando
          spopolavano anche gli shareware) si
          intendeva software gratuito,e ancora oggi eh !! mi spiego meglio: questa rubrica, nata anni fa, si chiamava Freeware e Shareware apposta.Io parlo preferibilmente di freeware, che oggi 2002 significa programmi free, gratuiti.Mozilla e' Free Software, ma la versione definitiva sara' comunque distribuita come Freeware. ovvero Free-ware, software gratis.Nessun malinteso, o termine inappropriato.Mozilla non e' in vendita ma e' free.Software free = freeware
          Freeware e` un termine ambiguo no, non lo e' per chi segue questa o simili rubriche su siti di download (Davecentral, Nonags, Greatfreeware etc)Per freeware si intende un software da usare liberamente, senza banner e senza pagare e senza limiti. ndo sta' l ambiguita'? Il software si rivolge all utente, e l utente vorra' sapere se c'e' qualcosa da pagare o meno, se il prog e' a tempo o meno. Se e' Shareware, demo, adware, cardware, charityware, mostardware... o freeware... < e quindi e`
          meglio non usarlo perche` induce confusioneed io penso esattamente il contrario.Che dire "Free software" crei confusione.
          o causa un'idea sbagliata nella persona che
          legge il terminema quale idea sbagliata ? cosa fraintende? che il programma e' gratuito, ma non lo e'?Il giorno che recensiro' un Free Software a pagamento (magari Shareware) indichero' esattamente cosi'. Shareware. Ma nella descrizione magari dico che e' Free Software.

          e Mozilla e' Freeware o no?

          mozilla e` Software Libero (Free Software)ma e' freeware o no? viene e verra' distribuito come freeware o no?Mozilla e' anche bello, comodo, colorato e free software.. ma e' distribuito e verra' distribuito gratuitamente (free-ware) o no?Siti come Nonags ad esempio che parlano solo ed esclusivamente di freeware.. lo possono elencare secondo te? o inducono in errore e allora e' meglio che non lo nominano neanche ? ;)
          Please don't use the term ``freeware'' as a
          synonym for ``free software.'' The terme difatti non l ho fatto.leggi il pezzo e controlla...ho scritto mozilla=free software...
          ``freeware'' was used often in the 1980s for
          programs released only as executables, with
          source code not available. Today it has no
          particular agreed-on definition.questa definizione mi sembra un po riduttiva... usato spesso negli anni 80? io sono 5 anni che riempio questa rubrica di nuovi freeware !!! ;))quando il sorgente e' disponibile di solito lo indico sempre nella recensione, faro' piu attenzione in futuro a segnalare anche gli eventuali freeware-free software ... ;))ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: godzilla
    - Scritto da: wIE


    non faceva ridere, pelomeno se fossi


    disabile non ci troverei nulla di

    divertente


    nel non poter accedere ai contenuti di
    un


    sito perche' il webmaster e' un
    demente.



    ancora... non disprezzare il mezzo!

    un webmaster non e' un "demente" solo

    perche' usa flash. ... o forse stai solo

    disprezzando i ragazzi ritardati?

    bah, certo che tu le cose le leggi un po'
    come vuoi...!le leggo cosi' come sono scritte, doveva stare piu' attento...

    gia' che ci sei vai a vedere
    www.disabili.com

    alcuni link interessanti mi sembrano
    proprio

    in flash

    e allora? anche se fosse così?una segnalazione spassionata

    allora:

    il web e' liberamente accessibile ma
    questo

    non vuol dire che sia di pubblico dominio!

    ma stai scherzando? dimmi cosa trovi più di
    pubblico dominio di Internet, per cortesia!lasciamo perdere la classifica delle cose che sono di pubblico dominio...praticamente chiunque puo' dire la sua su internetma se vogliamo andare a cercare dei "proprietari" e' piu' logico pensare a chi possiede le infrastrutture

    Le scuole (pub e priv) devono seguire
    certe

    regole in modo che chiunque possa
    accedervi

    perche' sono regolate da leggi apposta che

    non a caso variano da stato a stato.

    Il web si sviluppa liberamente e qualsiasi

    tentativo di regolamentarlo sarebbe

    sbagliato.

    non è questione di "regolamentare" il web!
    ci sono regole che esistono da prima che il
    web nascesse, e che vanno rispettate /anche/
    nel web... tra queste ci sono i cosiddetti
    standard, e flash non appartiene certo ad
    essi!appunto, il web e' democratico e flash si e' ritagliato la sua parte

    Se non riesci ad accedere ai contenuti di
    un

    sito che ti interessa scrivi al webmaster

    probabilmente ti sapra' aiutare o si

    convincera' a fare una versione
    alternativa.

    ma perché? non è più facile (anche per il
    webmaster) fare un sito semplicemente in
    HTML? o, se proprio è costretto, a fare due
    siti paralleli?e se lui lo vuole fare in flash? .. non pensi che avra' le sue ragioni per farlo?



    Il web e' piu' democratico in quanto

    vario



    che rispetto all'accessibilita', ed
    i



    cosiddetti standard sono tali solo
    se



    vengono realmente utilizzati dalla

    maggior



    parte degli utenti.


    la democrazia dovrebbe rispettare le


    minoranze, o vuoi che le rispetti solo
    se

    ne


    fai parte tu di una minoranza?



    diciamo piuttosto che in democrazia le

    minoranze sono libere di farsi sentire e

    quindi rispettare

    ma non aspettarti che sia un processo

    automatico.

    non hai capito. non fai un favore a nessuno
    se usi gli standard. se sei un
    professionista serio è un tuo preciso
    dovere. morale, oltre che legale.... ti prego...morale beh qualcuno lo puo' sentire come tale(io sono per la doppia versione)... ma legale :))))
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!

    ah no? allora per te tutto deve seguire
    sempre e solo la logica di mercato (che poi
    equivale sempre a fare il gioco
    dell'affarista/monopolista di turno)? non
    esiste la gratuità? ti ricordo che
    l'Internet è nato libero ed il più vicino
    possibile al gratuito. solo adesso si sta
    trasformando in uno schifo commerciale. ma,
    a parte qualche banner in più qua e là, non
    vedo niente di sensazionale da 7 anni a
    questa parte...Lo ripeto, il web non e' un servizio pubblico come lo puo' essere una scuola.. e' solo liberamente accessibile x quanto riguarda il gratis... semplicemente non esiste, l'hardware costa e la banda costa e quello che riesci ad avere gratis in rete lo hai solo perche' c'e' qualcuno che lo paga per te con la pubblicità o di tasca propria.

    Il web e' piu' democratico in quanto vario

    che rispetto all'accessibilita', ed i

    cosiddetti standard sono tali solo se

    vengono realmente utilizzati dalla maggior

    parte degli utenti.

    oh no, ancora il discorso degli standard! ma
    chi ve l'ha messa in testa questa fesseria?
    per favore, non confondiamo gli standard
    'veri' (come quelli che regolano i vari
    protocolli di rete, le interfacce fisiche,
    gli stessi linguaggi e codifiche) descritti
    quando dagli RFC quando dall'ISO, con i
    cosiddetti standard di fatto. per me (e non
    solo per me), quando una tecnologia viene
    usata dal 99% degli utenti (facciamo
    l'esempio dei documenti Word) ma il suo modo
    di operare non viene dichiarato e
    certificato, per me rimane una tecnologia
    proprietaria e fuori dagli standard. e sai
    perché? semplicemente perché il presidente
    dell'industria produttrice (nell'esempio del
    formato Word, Microsoft) può svegliarsi
    domani mattina e decidere di rivoluzionarlo
    da cima a fondo. oppure coprirlo da
    brevetto, in maniera tale che anche il
    reverse engineering diventa quasi illegale e
    cmq non attuabile. così per poterlo leggere
    sei costretto ad usare il *suo* programma, e
    a pagarlo a caro prezzo. nessun
    visualizzatore di terze parti, nessun
    editor, nessun OpenOffice, niente di niente.
    capisci adesso? riflettici su prima di
    rispondere, e fingi che sia la stessa cosa
    con il tuo amato Flash o qualunque altra
    cosa tu usi (compreso il tuo frullatore e il
    tuo forno a microonde, perché anche loro
    devono rispettare degli standard). io
    accetto qualsiasi commento.Macromedia ha rilasciato gia' dal '98 le specifiche dell'swf (visita www.openswf.org) e mi sembra improbabile un'inversione di tendenza...cmq se mai dovesse accadere qualcosa del genere con uno qualsiasi dei programmi o elettrodomestici (mah...) che uso ...beh' semplicemente cerchero' un'alternativa Il caso di napster insegna che se c'e' l'interesse le alternative arrivanox finire, lasciando perdere M$, mi pare stupido temere a priori i proprietari o cmq i vari amministratori come se fossero tutti dei pazzi furiosi.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE

    non faceva ridere, pelomeno se fossi

    disabile non ci troverei nulla di
    divertente

    nel non poter accedere ai contenuti di un

    sito perche' il webmaster e' un demente.

    ancora... non disprezzare il mezzo!
    un webmaster non e' un "demente" solo
    perche' usa flash. ... o forse stai solo
    disprezzando i ragazzi ritardati?bah, certo che tu le cose le leggi un po' come vuoi...!
    gia' che ci sei vai a vedere www.disabili.com
    alcuni link interessanti mi sembrano proprio
    in flashe allora? anche se fosse così?


    cmq il mio ed il tuo esempio sono
    diversi:


    il web non e' un servizio pubblico
    cosi'


    come lo puo' essere la scuola e non
    segue

    le


    stesse regole.

    il web non e' un servizio pubblico? Da

    quando?

    allora:
    il web e' liberamente accessibile ma questo
    non vuol dire che sia di pubblico dominio!ma stai scherzando? dimmi cosa trovi più di pubblico dominio di Internet, per cortesia!
    Le scuole (pub e priv) devono seguire certe
    regole in modo che chiunque possa accedervi
    perche' sono regolate da leggi apposta che
    non a caso variano da stato a stato.
    Il web si sviluppa liberamente e qualsiasi
    tentativo di regolamentarlo sarebbe
    sbagliato.non è questione di "regolamentare" il web! ci sono regole che esistono da prima che il web nascesse, e che vanno rispettate /anche/ nel web... tra queste ci sono i cosiddetti standard, e flash non appartiene certo ad essi!
    Se non riesci ad accedere ai contenuti di un
    sito che ti interessa scrivi al webmaster
    probabilmente ti sapra' aiutare o si
    convincera' a fare una versione alternativa.ma perché? non è più facile (anche per il webmaster) fare un sito semplicemente in HTML? o, se proprio è costretto, a fare due siti paralleli?


    Il web e' piu' democratico in quanto
    vario


    che rispetto all'accessibilita', ed i


    cosiddetti standard sono tali solo se


    vengono realmente utilizzati dalla
    maggior


    parte degli utenti.

    la democrazia dovrebbe rispettare le

    minoranze, o vuoi che le rispetti solo se
    ne

    fai parte tu di una minoranza?

    diciamo piuttosto che in democrazia le
    minoranze sono libere di farsi sentire e
    quindi rispettare
    ma non aspettarti che sia un processo
    automatico.non hai capito. non fai un favore a nessuno se usi gli standard. se sei un professionista serio è un tuo preciso dovere. morale, oltre che legale.ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!

    non faceva ridere, pelomeno se fossi
    disabile non ci troverei nulla di divertente
    nel non poter accedere ai contenuti di un
    sito perche' il webmaster e' un demente.ancora... non disprezzare il mezzo!un webmaster non e' un "demente" solo perche' usa flash. ... o forse stai solo disprezzando i ragazzi ritardati?gia' che ci sei vai a vedere www.disabili.comalcuni link interessanti mi sembrano proprio in flash

    cmq il mio ed il tuo esempio sono diversi:

    il web non e' un servizio pubblico cosi'

    come lo puo' essere la scuola e non segue
    le

    stesse regole.
    il web non e' un servizio pubblico? Da
    quando? allora:il web e' liberamente accessibile ma questo non vuol dire che sia di pubblico dominio!Le scuole (pub e priv) devono seguire certe regole in modo che chiunque possa accedervi perche' sono regolate da leggi apposta che non a caso variano da stato a stato.Il web si sviluppa liberamente e qualsiasi tentativo di regolamentarlo sarebbe sbagliato.Se non riesci ad accedere ai contenuti di un sito che ti interessa scrivi al webmaster probabilmente ti sapra' aiutare o si convincera' a fare una versione alternativa.

    Il web e' piu' democratico in quanto vario

    che rispetto all'accessibilita', ed i

    cosiddetti standard sono tali solo se

    vengono realmente utilizzati dalla maggior

    parte degli utenti.
    la democrazia dovrebbe rispettare le
    minoranze, o vuoi che le rispetti solo se ne
    fai parte tu di una minoranza?diciamo piuttosto che in democrazia le minoranze sono libere di farsi sentire e quindi rispettarema non aspettarti che sia un processo automatico.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    [CUT]

    cmq il mio ed il tuo esempio sono diversi:
    il web non e' un servizio pubblico cosi'
    come lo puo' essere la scuola e non segue le
    stesse regole.ah no? allora per te tutto deve seguire sempre e solo la logica di mercato (che poi equivale sempre a fare il gioco dell'affarista/monopolista di turno)? non esiste la gratuità? ti ricordo che l'Internet è nato libero ed il più vicino possibile al gratuito. solo adesso si sta trasformando in uno schifo commerciale. ma, a parte qualche banner in più qua e là, non vedo niente di sensazionale da 7 anni a questa parte...
    Il web e' piu' democratico in quanto vario
    che rispetto all'accessibilita', ed i
    cosiddetti standard sono tali solo se
    vengono realmente utilizzati dalla maggior
    parte degli utenti.oh no, ancora il discorso degli standard! ma chi ve l'ha messa in testa questa fesseria? per favore, non confondiamo gli standard 'veri' (come quelli che regolano i vari protocolli di rete, le interfacce fisiche, gli stessi linguaggi e codifiche) descritti quando dagli RFC quando dall'ISO, con i cosiddetti standard di fatto. per me (e non solo per me), quando una tecnologia viene usata dal 99% degli utenti (facciamo l'esempio dei documenti Word) ma il suo modo di operare non viene dichiarato e certificato, per me rimane una tecnologia proprietaria e fuori dagli standard. e sai perché? semplicemente perché il presidente dell'industria produttrice (nell'esempio del formato Word, Microsoft) può svegliarsi domani mattina e decidere di rivoluzionarlo da cima a fondo. oppure coprirlo da brevetto, in maniera tale che anche il reverse engineering diventa quasi illegale e cmq non attuabile. così per poterlo leggere sei costretto ad usare il *suo* programma, e a pagarlo a caro prezzo. nessun visualizzatore di terze parti, nessun editor, nessun OpenOffice, niente di niente.capisci adesso? riflettici su prima di rispondere, e fingi che sia la stessa cosa con il tuo amato Flash o qualunque altra cosa tu usi (compreso il tuo frullatore e il tuo forno a microonde, perché anche loro devono rispettare degli standard). io accetto qualsiasi commento.ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    - Scritto da: A.C.

    - Scritto da: wIE


    appiattire tutto ad un livello comune a


    tutti e cioe' quello che suggerisci tu
    e'


    discriminazione!



    ah... permettere a tutti di accedere a
    delle

    informazioni che, per quanto ne so,

    potrebbero anche essere vitali per
    qualcuno

    è discriminazione? e chi avrei
    discriminato?

    te che fai il grafico, forse, non gli

    utenti...

    si, perche' se consideri discriminazione la
    mancata possibilita' di fruire dei contenuti
    e questa tua completa antipatia per flash lo
    e'!come? l'impedire a qualcuno di fruire di contenuti pubblici non è discriminazione? solo perché qualcun'altro /non/ è interessato ai contenuti ma solo alla schiuma che il grafico ci fa attorno per farsi pagare di più?
    .. io cmq non sono un grafico ma non per
    questo non sono favorevole alle novita' in
    questo campo anche perche' offre molto anche
    come programmazione per il web.
    Flash da la possibilita' di strutturare
    tutto il sito in un modo diverso non si
    tratta di fare un'animazioncina o un
    giochino.strutturare il sito in maniera diversa? in che modo, di grazia? e soprattutto, in che misura? anzi, vogliamo parlare di cosa intendi tu per "struttura" di un sito?... ma se hai detto che non sei un grafico, con che faccia te ne vieni a parlare di flash, di struttura di siti e di programmazione per il web???
    Non rifiutare flash... al massimo scrivi
    alla wishlist di macromedia il problema,
    piu' mail come la tua riceveranno ed e'
    possibile che implementeranno qualche
    soluzionesì sì, certo! cosa te lo fa pensare? anche per loro sarebbe un bel guadagno? non pensi che invece ci perderebbero (economicamente parlando) ad aprire il formato? o lavorano per la gloria?


    Perche' neghi una navigazione piu'


    coinvolgente alla stragrande
    maggioranza


    degli utenti



    Ripeto, questo si fa quando nel sito non
    c'è

    niente di interessante da scrivere e
    allora

    bisogna attirare con lucine e giochetti,
    ma

    da questo a dire che Flash è

    "indispensabile" ce ne passa, eccome!

    hai una visione limitata...
    non disprezzare il mezzo!il mezzo, appunto, deve restare un mezzo. non diventare un fine.


    un portale o un sito di info sono

    d'accordo


    con te che dovra' essere il piu'
    semplice


    possibile per essere visibile a tutti



    E i siti di giochetti si fanno in Flash...

    quindi siamo d'accordo: Flash è

    "indispensabile" per fare i giochi e le

    animazioni, non per fare un sito.

    sbagliato flash non e' solo animazioni e
    giochi...ah no? e che cosa allora?
    ti da la POSSIBILITA' di lavorare in un
    certo modo
    ho scritto che certi siti vanno in html
    perche' ovviamente il mezzo si sceglie a
    seconda del target.. no. TUTTI i siti vanno in HTML. il flash è un di più. quando lo capirete forse sarà troppo tardi, ma si sa, ormai certi problemi (vedi il caso di trenitalia.com, a cui un non vedente forse non potrà accedere in nessun modo) vengono affrontati solo se arrivano a Striscia la Notizia!
    se mi capitera' di fare un sito di giochini
    (come pure un sito sadomaso...) per disabili
    seguiro' gli standard del w3c ovviamente :)certo, perché i disabili non hanno bisogno di siti informativi!ma fammi il santo piacere, va'!ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    ti ringrazio infinitamente!ora scusa ma è il momento di prendere un alka-seltzer, perché la pasquetta è andata fin troppo bene! (hai presente una grande quantità di salsicce, pancetta, bistecche, pane di casa, vino...? be', ce n'erano almeno il doppio!):-)ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: mhà
    Questo e' perche' mozilla non viene caricato all'avvio dell' OS come IE
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    be', diciamo che forse sarebbe più corretto precisare che si tratta di free software e che viene distribuito con la modalità del freeware; perché effettivamente c'è già troppa confusione tra le due cose.btw, complimenti per il pezzo!ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    - Scritto da: sleepmoz
    si chiama Software Libero (Free Software)
    con freeware si intende altro.Ciao! scusa ma non trovo l errore.. :Pnel pezzo ho scritto "Mozilla = Free Software"Per Freeware si intende altro, e' vero.Software gratuito, da scaricare e usare gratuitamente, senza banner, senza spyware, senza limiti di tempo etc etc.Ma e' davvero cosi' sbagliato quindi dire che Mozilla viene ora distribuito via internet agli utenti (o meglio .. ai tester) come "freeware" ? ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: e Opera
    - Scritto da: Andrea Trasatti
    E Opera dove lo mettiamo? Nemmeno questo è
    perfetto, ma sicuramente è più veloce e
    leggero.ciao!e soprattutto non e' gratuito...Opera e' a pagamento, e la versione gratuita e' Adware.ma di Opera ne parliamo molto spesso, anche in questa rubrica di freeware e shareware.. fatti un giro nell archivio o col motore di ricerca interno ;)
    Da notare il fatto che Mozilla ora abbia
    copiato l'idea di Opera di poter avere più
    finestre MDI dentro la finestra principale.ci sono molti programmi per navigare, anche per IE, che fanno lo stesso. Credo che sia una evoluzione del navigare quasi inevitabile... non parlerei di "copia" insomma ;)ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: Per esempio, Punto Informatico...
    http://www.sauronsoftware.it/tutorials/articoli/xul/xul1/default.asp
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    sei stato abbastanza furbo ... ma non credo che l'iroabnia sia il pane di tutti.;-)- Scritto da: stupito
    Non lo volete capire ma Internet Explorer ha
    tanti bei vantaggi che, lo vogliate o no,
    rivoluzioneranno la vostra vita.

    Intanto ha creato un nuovo modo di scrivere
    codice. Prima di IE tutti i linguaggi (sia
    per la formattazione che per la codifica di
    programmi) avevano una sintassi precisa che
    era necessario rispettare per ottenere un
    risultato funzionante. IE ha introdotto un
    nuovo modo di vedere la sintassi. Il ``Tu
    prova; Io poi vedo di capire cosa
    intendevi''.
    In questo modo chi scrive html e` finalmente
    libero dal dover chiudere tanti tag e puo`
    persino fare alcuni errori nello scrivere
    gli url, tanto ci pensera` IE a correggerli.

    Oltre questi vantaggi ce ne sono altri molto
    interessanti: Una pagina html ora puo`
    aprirti una finestra pop-up a tutto schermo
    (che copre anche le barre), questo
    permettera` a tutti gli utenti di migliorare
    la loro esperienza pubblicita`
    (adv-eXperience).
    Grazie ad altre nuove interessanti
    funzionalita` le pagine html potranno
    inoltre aggiungere nuove barre degli
    strumenti senza chiedere nulla.

    IE, browser in grado di cambiare il mondo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    quindi a chi fa siti free con frontpage o con builders on line....seghette che poi DEVONO scrivere "questo sito è ottimizzato per IE"non credo che tutti i counters darebbero questi risultati- Scritto da: Mozzo Sottocoperta
    Per la gioia di chi le aveva richieste, ecco
    le statistiche globali di tutti i siti
    associati al circuito "TheCounter":

    http://www.thecounter.com/stats/


    X browser:
    http://www.thecounter.com/stats/2002/March/br

    X OS
    http://www.thecounter.com/stats/2002/March/os

    Mozza ne ha di strada dafare... ma
    taaaaaaaaaaaanta... taaaaaaaaaaaaaaaaaanta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sul
    - Scritto da: abc
    Nell'articolo si cita il fatto che l'utente
    finale
    non ha diritto ad alcun supporto tecnico.ciao!di fatto al momento non esistono "utenti finali" di Mozilla, dato che il programma viene rilasciato all unico scopo di "test".
    Vorrei saper quanti di voi "utenti finali"
    ne hanno mai avuto per un altro browser
    (leggi M$).Chi acquista una licenza Windows ha assistenza tecnica sul sistema ed i programmi inclusi. Cosi' come chi acquista una stampante, o un modem che lo preveda...Mozilla non avendo ancora "utenti finali" non lo prevede e penso che sia importante sottolinearlo ;)
    Io dico: qui almeno non pago niente e non mi
    aspetto niente.
    Finiamola con sta storia del "supporto
    tecnico" please.diciamo che nel caso di "Mozilla" il supporto tecnico, quando sara' disponibile la versione definitiva, sara' comunque utilissimo per indirizzare il programma dove gli utenti vogliono e per segnalare eventuali errori e migliorie possibili. Il supporto tecnico IMHO e' vitale per mantenere un programma "vivo"...e poi... anche PI e' gratuito, e allora come mai se non rispondo ad una email o ad un forum si scaldano tanto ? ;))))Ciao!LucaS
    • Anonimo scrive:
      scaldano
      perché sei un BRUTTO CATTIVO!- Scritto da: LucaSchiavoni

      e poi... anche PI e' gratuito, e allora come
      mai se non rispondo ad una email o ad un
      forum si scaldano tanto ? ;))))

      Ciao!
      LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: Per esempio, Punto Informatico...
    - Scritto da: Mercurio
    ... avevo chiesto alla redazione se mi
    aggiungeva un SideBar per moz. Credo che la
    difficoltà tecnica sia solo nel sapere
    cos'è.
    Non mi hanno risposto, ma spero ci pensino...ciao!si ci stiamo pensando...ma non prima di una versione "1" ovviamente, e non prima di una diffusione che giustifichi il lavoro per generare una versione Sidebar di PI.;)ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    Ciao Luca.Posso chiederti con quali versioni di Mozilla hai avuto questi problemi? Io ho avuto dei "difetti" con la 0.9.7. Tolta questa eccezione, la serie 0.9.x (soprattutto dalla 0.9.4 in poi) si è mostrata robustissima.Faccio presente che uso, contemporaneamente, diversi sistemi operativi (Win 98, Win 2k, Win XP e diverse distro di Linux). Questa situazione di stabilità riguarda tutti i sistemi appena citati. Un po' più instabili, in verità, sono le installazioni sul '98, ma qui è il sistema stesso che ci mette lo zampino.Dico davvero: registro molti più crash con l'accoppiata IE/Outlook Express. Eppure Mozilla è anche regolato come browser predefinito, e l'uso che ne faccio è molto più intenso rispetto al suo "collega" IE.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla è solido, altroché
      - Scritto da: Svitato
      Ciao Luca.
      Posso chiederti con quali versioni di
      Mozilla hai avuto questi problemi? < Io ho
      avuto dei "difetti" con la 0.9.7.prima di scrivere l articolo ho provato a lungo la 0.9.9 nelle ultime settimane. Ma anche le precedenti non erano esenti da bug con relativi crush e chiamata del programmino di segnalazione dell'errore... < Tolta
      questa eccezione, la serie 0.9.x
      (soprattutto dalla 0.9.4 in poi) si è
      mostrata robustissima.anche a me, concordo !Robusta, ma con qualche crash di troppo.
      Dico davvero: registro molti più crash con
      l'accoppiata IE/Outlook Express. patchati? ultime versioni ? ;)io non ho un crash da explorer o outlook da anni (forse perche' li uso poco, dato che sono un Netscape dipendente? ;) < Eppure
      Mozilla è anche regolato come browser
      predefinito, e l'uso che ne faccio è molto
      più intenso rispetto al suo "collega" IE.forse il problema e' tutto li'.. se non metti Explorer come predefinito Windows si arrabbia ;)e comunque a parte scherzi.. basta farsi un giro sui newsgroup dedicati allo sviluppo di Mozilla ed avere la conferma che i bug, ed i crash, ci sono ancora purtroppo.. tra poche settimane vedremo che combina la versione 1 ! ;))ciao!LucaS
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla è solido, altroché
        - Scritto da: LucaSchiavoni
        - Scritto da: Svitato

        Ciao Luca.

        Posso chiederti con quali versioni di

        Mozilla hai avuto questi problemi?
        < Io ho

        avuto dei "difetti" con la 0.9.7.

        prima di scrivere l articolo ho provato a
        lungo la 0.9.9 nelle ultime settimane. Ma
        anche le precedenti non erano esenti da bug
        con relativi crush e chiamata del
        programmino di segnalazione dell'errore...non metto in dubbio le tue parole; in base alla mia esperienza, tuttavia, posso dirti che a partire dal branch 0.9.x l'unico modo di mandare Mozilla in crash era spegnere il computer! (per mandare tutto il computer in crash, invece, bastava navigare per un'oretta con IE6)
        < Tolta

        questa eccezione, la serie 0.9.x

        (soprattutto dalla 0.9.4 in poi) si è

        mostrata robustissima.

        anche a me, concordo !
        Robusta, ma con qualche crash di troppo.


        Dico davvero: registro molti più crash con

        l'accoppiata IE/Outlook Express.

        patchati? ultime versioni ? ;)

        io non ho un crash da explorer o outlook da
        anni (forse perche' li uso poco, dato che
        sono un Netscape dipendente? ;)be', io sono un mozilla-dipendente ma il mio PC è per così dire di "pubblico dominio". molti miei amici, cioè, lo usano spesso per collegarsi ad internet, e quasi tutti usano IE. e non hai l'idea di come mi viene da piangere al pensiero che loro non sanno neanche cosa sia il tabbed browsing e la gestione dei cookies...!
        < Eppure

        Mozilla è anche regolato come browser

        predefinito, e l'uso che ne faccio è molto

        più intenso rispetto al suo "collega" IE.

        forse il problema e' tutto li'.. se non
        metti Explorer come predefinito Windows si
        arrabbia ;)

        e comunque a parte scherzi.. basta farsi un
        giro sui newsgroup dedicati allo sviluppo di
        Mozilla ed avere la conferma che i bug, ed i
        crash, ci sono ancora purtroppo.. tra poche
        settimane vedremo che combina la versione 1
        ! ;))


        ciao!
        LucaSma certo, i bug ci sono sempre! ma BugZilla è lì perché qualcuno ha intenzione di risolverli, no? scusa, confrontiamo un attimo con IE6: con gli anni di sviluppo che ci sono dietro IE, l'ultima versione avrebbe dovuto essere rivoluzionaria, se fosse andata allo stesso ritmo di Mozilla (che in 2 anni si è trasformato da un abbozzo improvvisato e malfunzionante ad un browserone completo e affidabile)! invece cosa troviamo? features quasi identiche a quelle della versione 5, qualche icona schiumosa e un centinaio di bugfix vari! è questo il vero sviluppo? spero proprio di no... almeno dentro BugZilla vedo cosa va storto, vedo quando viene risolto e soprattutto vedo /come/ viene risolto!ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro
    no, non e' cosi semplice...
    Cioè se scegli il MINIMO COMUNE MULTIPLO va
    tutto super bene ma prova a voler mettere un
    Frame su Netscape o un IFrame (non li ha) o
    a usare gli stili o usare i layers o fare
    del javascript pesante (boh? qui e' una
    guerra diversa!! IE qui perde un po') a fare
    tante e tante cose...io avrei detto minimo comune denominatore! :D :D :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
      - Scritto da: ppp


      - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro

      no, non e' cosi semplice...

      Cioè se scegli il MINIMO COMUNE MULTIPLO
      va

      tutto super bene ma prova a voler mettere
      un

      Frame su Netscape o un IFrame (non li ha)
      o

      a usare gli stili o usare i layers o fare

      del javascript pesante (boh? qui e' una

      guerra diversa!! IE qui perde un po') a
      fare

      tante e tante cose...

      io avrei detto minimo comune denominatore!
      :D :D :Dvabbè che ci vuoi fare, l'età... massimo comun denominatore... :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    - Scritto da: godzilla
    vai su
    http://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=1
    e fai clic sull'ultimo attachment oppure su
    http://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=1
    dove troverai un altro po' di materiale, sia
    in versione ico che png (non tutto mio, ma
    ti basta guardare i commenti e cercare
    "Francesco De Francesco").Ho visto le ICO (proprio con XP). Complimenti! Molto ben definite e più gradevoli rispetto al set attuale!
    ciao e buona pasquetta
    godzGrazie dell'anteprima, complimenti e buona pasquetta a te!
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    - Scritto da: :DTM.
    Uso "pesantemente" Mozilla dalla versione
    9.0, ed crash sono assolutamente infrequenti
    [manco mi ricordo l'ultimo].
    Luca Schiavoni, sei sicuro di quello che
    dici?Si. Su Xp ad esempio non sono neanche riuscito ad importare l'address book completamente per 10 volte di seguito (poi ho rinunciato).Crash anche su siti ricchi di javascript, crash su messaggi di posta html. Ogni volta parte la segnalazione dell errore ok.. ma non e' certo il massimo per lavorarci o custodire email importanti (di lavoro, ad esempio)per il momento e' cosi', altrimenti BugZilla che ci sta a fare ? ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: plug in
    - Scritto da: def
    nell'articolo si legge che be presto mozzila
    integrera' plug in, ad esempio, per flash.dove?!?! ;)Flash su Mozilla lo visualizzi tranquillamente, se installi il plug in come ti viene richiesto dal programma al momento di visitare un sito con elementi Flash (stessa cosa su Explorer,Netscape o Opera..)ciao!LucaS
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: Pisolo


    - Scritto da: happyyymax

    versione dei loro libri con le pagine
    anche

    in breil...

    Scusate ma secondo voi vale la pena
    di perdere discutere con uno la cui mente e'
    talmente limitata da non sapere la differenza
    tra un fabbricante di orologi e l'inventore
    di un tipo di scrittura in rilievo?

    Lasciatelo perdere per lui il mondo e'
    un filmato pubblicitario. E' ovvio che
    abbia bisogno di flash per esprimersi...:)))) ovvio...Ciao Pisel ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: happyyymax

    secondo me tu hai una visione piuttosto
    limitata e veramente ottusa.
    infatti google è il prodotto più limitato e meno usato del Web(sarà perché non usa Flash?)
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    certo che me ne rendo conto ed era uno
    scherzo...
    .. cristo ridi!
    non faceva ridere, pelomeno se fossi disabile non ci troverei nulla di divertente nel non poter accedere ai contenuti di un sito perche' il webmaster e' un demente.
    cmq il mio ed il tuo esempio sono diversi:
    il web non e' un servizio pubblico cosi'
    come lo puo' essere la scuola e non segue le
    stesse regole.il web non e' un servizio pubblico? Da quando?
    Il web e' piu' democratico in quanto vario
    che rispetto all'accessibilita', ed i
    cosiddetti standard sono tali solo se
    vengono realmente utilizzati dalla maggior
    parte degli utenti.la democrazia dovrebbe rispettare le minoranze, o vuoi che le rispetti solo se ne fai parte tu di una minoranza?
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    gli standard sono tali in base al loro reale
    utilizzo... se le mail html sono diffuse e'
    ora che i client si adeguino...
    mai sentito parlare di rfc? Non e' ammissibile che un monopolista si svegli una mattina e cambi uno standard decidendo che il suo diffusissimo MUA di default scriva mail in html.

    gli stupidi aumentano la potenza, le
    persone

    intelligenti ottimizzano il codice; stessa

    cosa per la banda.
    e' difficile ottimizzare qualcosa quando si
    ha a che fare con un gruppo cosi' vario come
    quello dei navigatori che hanno esigenze
    molto diverse tra loro.che significa? Che siccome alcuni hanno "l'esigenza" di mandare le mail html con le animazioni e tutte tempestate di brillantini si deve sprecare banda e intasare la rete? (trallaltro il destinatario potrebbe anche non gradire)
    La banda crescera' ma questo non vuol
    necessariamente dire che gli "stupidi" siano
    in maggioranza...se la banda crescesse ma non venisse sprecata inutilmente si avrebbe un effettivo guadagno a un aumento di 'prestazioni' della rete; se invece dobbiamo aumentare la banda per permettere a 4 cialtroni di mandare mail html o fare siti in flash senza peraltro decongestionare la rete, e' meglio restare alla situazione attuale.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE

    NO per le mail esiste uno standard che e'

    l'ascii 7bit va rispettato, anche perche'

    chi usa dei MUA che seguono gli standard e

    non visualizzano le mail html si ritrova a

    dover cercare il testo in mezzo ai tag.
    gli standard sono tali in base al loro reale
    utilizzo... se le mail html sono diffuse e'
    ora che i client si adeguino...


    gli stupidi aumentano la potenza, le
    persone

    intelligenti ottimizzano il codice; stessa

    cosa per la banda.
    e' difficile ottimizzare qualcosa quando si
    ha a che fare con un gruppo cosi' vario come
    quello dei navigatori che hanno esigenze
    molto diverse tra loro.
    La banda crescera' ma questo non vuol
    necessariamente dire che gli "stupidi" siano
    in maggioranza...nessuno può dirlociaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    gli standard sono tali in base al loro reale
    utilizzo... se le mail html sono diffuse e'
    ora che i client si adeguino...è una grande castroneria. gli standard sono definiti una volta per tutte e, proprio in quanto standard, vanno rispettati. solo che in Rete ci sono tante persone che gli standard non sanno nemmeno cosa siano. e allora succede che per poter leggere una stupida mail io devo abbandonare il mio client testuale e installarne (o imparare ad usare) uno grafico.eppure è sempre una mail, e si dovrebbe poter leggere con qualsiasi client!

    gli stupidi aumentano la potenza, le
    persone

    intelligenti ottimizzano il codice; stessa

    cosa per la banda.
    e' difficile ottimizzare qualcosa quando si
    ha a che fare con un gruppo cosi' vario come
    quello dei navigatori che hanno esigenze
    molto diverse tra loro.questo è vero, ed è un problema reale. ma se tutti si buttano dal ponte che dobbiamo fare? buttarci anche noi? o -sapendo dove porta questo atteggiamento- tentare di dissuaderli dal buttarsi?
    La banda crescera' ma questo non vuol
    necessariamente dire che gli "stupidi" siano
    in maggioranza...nessuno può dirlo.ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE

    mail html ed allegati in doc ??
    ma scusa.. e' normale che che esiste la
    possibilita' di formattare il contenuto di
    una mail (...o potrei dire piu' in generale
    di sfruttare una nuova tecnologia a questo
    punto...)
    la gente lo sfrutti!la gente lo sfrutti se ne è consapevole! sai benissimo che quando un utente non ha mai visto nient'altro che Word e Outlook Express gli viene naturale usare il formato .doc anche per scrivere due righe di testo semplice e altrettanto naturale premere i pulsantini di formattazione nella barra di Outlook perché non gli viene neanche il dubbio che chi riceve la sua mail non possa leggerla bene o non possegga una copia dell'ultima versione di Word. Ed è la Microsoft (e i suoi degni compari) che ci ha abituato così, vi piaccia o no.
    La rete non e' solo da navigare ma anche un
    po' da vivere, puoi dire che le mail html
    sono come gli sms "butta la pasta che sto
    arrivando"..ok sono inutili ma sta alla
    gente autoregolarsi...la gente *non* si può autoregolare se è ignorante. ancora di meno se nell'ignoranza ci naviga e vuole rimanerci.
    non bisogna disprezzare il mezzono, senz'altro. ma tu ce lo vedi uno senza patente viaggiare a 190 senza cintura sulla Salerno-Reggio Calabria? anche se ha una buona automobile?
    e per la banda?... la rete screscera' di
    conseguenza alle necessita' dei navigatori e
    delle aziende che ci investono sopra e
    credimi tutti hanno interesse ad aumentare
    al banda.questo può anche -non necessariamente- essere vero. ma non è cmq un buon motivo per intasare tutto! non trovi?ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    Con tutto il rispetto... ma questo e' vero solo perche' c'e' gente come te a fae i siti...Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: rdce
    Nessuno mi impedisce neppure di
    attaccare un aratro alla mia Punto..No no nooo... :-)Te ci puoi accattare un aratro, ma poi non ci giri per strada (la rete)...Se vai in strada con un aratro attaccato di ritirano la patente!! :-)))Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    vai suhttp://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=117271e fai clic sull'ultimo attachment oppure suhttp://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=105672dove troverai un altro po' di materiale, sia in versione ico che png (non tutto mio, ma ti basta guardare i commenti e cercare "Francesco De Francesco").attenzione: per visualizzare ed usare i miei set di icone (quelli in formato .ico, per intenderci) devi avere Windows XP, oppure utilizzare un editor ottimizzato per le icone a 32-bit di XP, che usano un canale alpha per le trasparenze (ombre sfumate, bordi soft e fesserie varie).inoltre, non avendo niente da fare, sto elaborando qualche splash-screen per la 1.0!ciao e buona pasquettagodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    - Scritto da: munehiro
    pensa a dover rappresentare un grafico e
    doverlo fare con una immagine o con un
    contesto di punti... penso sia decisamente
    piu' pratico il secondo modo, anche perche'
    ti permette di avere accesso diretto a
    numeri e non a pixel.Be' comunque in mozilla, anche se debolmentee lentamente, stanno sviluppando un moduloper la gestione di SVG e ci sono gia' dellebuilds di mozilla contenenti tale modulo...http://www.mozilla.org/projects/svg/
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    - Scritto da: sasim®(Simone)
    Lo sto guardando con Mozilla....con una
    finestra aperta e 4 tab che mi consentono di
    spostarmi tra vari siti aperti in un unica
    finestra (Grandioso).Se permetti, nulla di nuovo. Anzi, mi stupisce che si siano svegliati solo ora. Opera utilizza l'interfaccia MDI da quando è nato, le tab sono derivate della Windows bar, già inserita in Opera dalla versione 5 (dicembre 2000)...Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!


    versione dei loro libri con le pagine
    anche

    in breil...

    Scusate ma secondo voi vale la pena
    di perdere discutere con uno la cui mente e'
    talmente limitata da non sapere la differenza
    tra un fabbricante di orologi e l'inventore
    di un tipo di scrittura in rilievo? ROTFL ! ! !
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: z2
    scusa ma che vuol dire? un sito e'
    accessibile a tutti, indipendentemente dai
    contenuti; poi scusa se il sito ad esempio
    tratta l'argomento X non ci possono essere
    disabili tra quelli interessati
    all'argomento X? Hai la certezza che esista
    un target che non comprende disabili?volevo dire che sara' il webmaster o cmq la redazione del sito a prendere ARBITRARIAMENTE una decisione del genere in base agli obbiettivi del sito stesso... ed e' un suo diritto.
    • Anonimo scrive:
      Re: oh mio dio...
      - Scritto da: wIE
      - Scritto da: z2

      scusa ma che vuol dire? un sito e'

      accessibile a tutti, indipendentemente dai

      contenuti; poi scusa se il sito ad esempio

      tratta l'argomento X non ci possono essere

      disabili tra quelli interessati

      all'argomento X? Hai la certezza che
      esista

      un target che non comprende disabili?

      volevo dire che sara' il webmaster o cmq la
      redazione del sito a prendere
      ARBITRARIAMENTE una decisione del genere in
      base agli obbiettivi del sito stesso... ed
      e' un suo diritto.per ora si ma secondo te perche' la legge impone che gli edifici/uffici/negozi/ecc.. pubblici siano messi a norma per essere accessibili ai disabili? Io spero che avvenga altrettanto con il web, sarebbe una grossa dimostrazione di civilta'.
      • Anonimo scrive:
        Re: oh mio dio...


        volevo dire che sara' il webmaster o cmq
        la

        redazione del sito a prendere

        ARBITRARIAMENTE una decisione del genere
        in

        base agli obbiettivi del sito stesso... ed

        e' un suo diritto.

        per ora si ma secondo te perche' la legge
        impone che gli edifici/uffici/negozi/ecc..
        pubblici siano messi a norma per essere
        accessibili ai disabili? Io spero che
        avvenga altrettanto con il web, sarebbe una
        grossa dimostrazione di civilta'.secondo me sarebbe solo un altro bel grattacapocome la legge sull'editoria...Per fortuna il web e' libero da questo punto di vista e se questa tendenza cambiera' non sara' certo a beneficio degli utenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: oh mio dio...
          [...]

          per ora si ma secondo te perche' la legge

          impone che gli edifici/uffici/negozi/ecc..

          pubblici siano messi a norma per essere

          accessibili ai disabili? Io spero che

          avvenga altrettanto con il web, sarebbe
          una

          grossa dimostrazione di civilta'.

          secondo me sarebbe solo un altro bel
          grattacapo
          come la legge sull'editoria...non è vero. perché la legge sull'editoria era una limitazione ai contenuti. questa sarebbe una limitazione alla forma (dei siti istituzionali e informativi, tanto per cominciare; non certo di quelli privati: lì ognuno si arrangi pure come vuole) in maniera tale da garantirne l'accesso a tutti.insomma, se certe cose sono standard e altre non lo sono un motivo ci sarà, no?
          Per fortuna il web e' libero da questo punto
          di vista e se questa tendenza cambiera' non
          sara' certo a beneficio degli utenti.mah... io credo che la mia libertà finisca dove inizia la tua. e anche se grazie a Dio ci vedo e ci sento benissimo non capisco perché io devo vedere dappertutto l'animazione schiumosa e il non vedente non deve poter leggere neanche l'orario dei treni... sarò paranoico, ma a me pare che sui si stia scivolando verso l'assurdo!ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: z2
    - Scritto da: wIE

    se mi capitera' di fare un sito di
    giochini

    (come pure un sito sadomaso...) per
    disabili

    seguiro' gli standard del w3c ovviamente
    :)


    ???? Non esistono 'siti per disabili' come
    se dicessi : "se faro' una scuola per
    disabili ci mettero' le rampe, invece per le
    scuole per 'normali' non ce le metto", ma
    siamo impazziti??
    Ti rendi conto di quello che scrivi?certo che me ne rendo conto ed era uno scherzo..... cristo ridi! cmq il mio ed il tuo esempio sono diversi:il web non e' un servizio pubblico cosi' come lo puo' essere la scuola e non segue le stesse regole. Il web e' piu' democratico in quanto vario che rispetto all'accessibilita', ed i cosiddetti standard sono tali solo se vengono realmente utilizzati dalla maggior parte degli utenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!

    NO per le mail esiste uno standard che e'
    l'ascii 7bit va rispettato, anche perche'
    chi usa dei MUA che seguono gli standard e
    non visualizzano le mail html si ritrova a
    dover cercare il testo in mezzo ai tag.gli standard sono tali in base al loro reale utilizzo... se le mail html sono diffuse e' ora che i client si adeguino...
    gli stupidi aumentano la potenza, le persone
    intelligenti ottimizzano il codice; stessa
    cosa per la banda.e' difficile ottimizzare qualcosa quando si ha a che fare con un gruppo cosi' vario come quello dei navigatori che hanno esigenze molto diverse tra loro.La banda crescera' ma questo non vuol necessariamente dire che gli "stupidi" siano in maggioranza...
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    se mi capitera' di fare un sito di giochini
    (come pure un sito sadomaso...) per disabili
    seguiro' gli standard del w3c ovviamente :)
    ???? Non esistono 'siti per disabili' come se dicessi : "se faro' una scuola per disabili ci mettero' le rampe, invece per le scuole per 'normali' non ce le metto", ma siamo impazziti??Ti rendi conto di quello che scrivi?
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: wIE
    mail html ed allegati in doc ??
    ma scusa.. e' normale che che esiste la
    possibilita' di formattare il contenuto di
    una mail (...o potrei dire piu' in generale
    di sfruttare una nuova tecnologia a questo
    punto...)
    la gente lo sfrutti!NO per le mail esiste uno standard che e' l'ascii 7bit va rispettato, anche perche' chi usa dei MUA che seguono gli standard e non visualizzano le mail html si ritrova a dover cercare il testo in mezzo ai tag.
    La rete non e' solo da navigare ma anche un
    po' da vivere, puoi dire che le mail html
    sono come gli sms "butta la pasta che sto
    arrivando"..ok sono inutili ma sta alla
    gente autoregolarsi...
    non bisogna disprezzare il mezzoleggi sopra
    e per la banda?... la rete screscera' di
    conseguenza alle necessita' dei navigatori e
    delle aziende che ci investono sopra e
    credimi tutti hanno interesse ad aumentare
    al banda.gli stupidi aumentano la potenza, le persone intelligenti ottimizzano il codice; stessa cosa per la banda.
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    - Scritto da: well84
    Ciao
    uso Linux red hat 7.2 e mozilla 0.9.9 ma sia
    con questa versione che con quella che avevo
    prima 0.9.2.1 mi sembra, le pagine non si
    vedono benissimo, nel senso che alcune
    pagine delle scritte si vedono come se
    fossero in neretto, e a volte risulta
    difficile leggere!
    sfido chiunque, per es, a leggere questa
    pagina:
    http://www.divx.com/divx/veramente io la vedo bene ed ho RH 7.2 + mozilla 0.9.9
    voi ci capite qualcosa? a me sembra un
    agglomerato di lettere che non si
    distinguono!!!
    grazie per eventuali risposte e suggerimenti!
    ciaoforse e' un problema di font
  • Anonimo scrive:
    Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
    - Scritto da: stefano
    OT: sto realizzando un programma per
    convertire tra diversi formati di bookmarks
    (al momento supporto ie4-6, ns4, ns6 e moz,
    opera, nautilus, kbrowser) e stavo giusto
    pensando di aggiungere un'opzione simile
    (non garantisco nulla pero'). cosa ti
    servirebbe?beh... konqueror salva i link in xml. Tanto per darti un esempio Programmazione Other Simple use of Automake io lo trovo piu' comodo di html per i link, perche' lo giro e rigiro come voglio, e all'occorrenza lo converto in html con sablotroninoltre, basterebbe trovassero un dtd comune per i bookmark, e l'import/export sarebbe una operazione banale, come anche il merge.btw... come si effettua il merge in xml ? c'e' una direttiva XPath apposita ?
    • Anonimo scrive:
      Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
      - Scritto da: munehiro
      inoltre, basterebbe trovassero un dtd comune
      per i bookmark, e l'import/export sarebbe
      una operazione banale, come anche il merge.E' quello che usa Konqueror (e anche Galeon):http://pyxml.sourceforge.net/topics/xbel/
  • Anonimo scrive:
    Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
    - Scritto da: munehiro
    che cancella la barra degli url una volta
    cliccata, sappiate che e' stata suggerita da
    me ;)

    cmq una cosa che realmente manca a moz e' la
    possibilita' di esportare i bookmark in xml
    (con un dtd dedicato piu' adatto dell'html)OT: sto realizzando un programma per convertire tra diversi formati di bookmarks (al momento supporto ie4-6, ns4, ns6 e moz, opera, nautilus, kbrowser) e stavo giusto pensando di aggiungere un'opzione simile (non garantisco nulla pero'). cosa ti servirebbe?
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    Sicuramente e' un problema Tuo:DI Font o impostazione dei caratteri da utilizzare per la visualizzazione con Mozilla.Visto che a me la pagina in questione"www.divx.com/div" con RH 7.2 e Mozilla ver"0.9.2.1" [Build id: 2001090111] (cioe' la stessa tua accoppiata), viene visualizzata alla perfezione.Buon smanettamento e in bocca al "Fix".Ciao.Gabriele
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    Davvero? Che set di icone? Ti prego, regalami questa anteprima se puoi! :-)Il mio contributo è minimo, ma non demordo: ogni volta che scovo un bug o mi viene in mente una nuova caratteristica, accedo a bugzilla e ci provo. Il più delle volte, però, qualcuno ha fatto prima di me :-)Poco male: significa che la comunità di Mozilla è più che viva!
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    hai provato a impostare la codifica del carattere? se è messo su "auto detect" e l'intestazione della pagina è scritta male probabilmente mozilla non sa quale codifica caricare...eventualmente, prova ad impostarla manualmente dal menu View -
    Character Coding -
    Western (ISO-8859-1) oppure, se non hai caricati i font come 8859-1, dallo stesso menu, prova com More -
    West European -
    Western (ISO-8859-15).ciao e buona pasquagodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Le fake pages!!!!
    questo non è un problema di browser, è un problema a livello server.ti spiego:quando tu scrivi un indirizzo del tipohttp://godzilla:pasquale@www.sito.com/pagina.htmlil sito www.sito.com interpreterà "godzilla" come username e "pasquale" come password. poi sta a lui decidere se quella coppia user/pass può o non può accedere alla risorsa richiesta.ovviamente, se un sito non è progettato per tali restrizioni... mica è colpa del browser! un browser non può sapere se stai mettendo /davvero/ una coppia username:password o se è uno scherzo.d'accordo?ciao e buona pasquagodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    uso mozilla 0.9.9 con debian, e si vede benissimo. Tra l'altro la 0.9.9 ha il supporto per i font anti-aliased. Si vede come Explorer!
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    verissimo. e sai una cosa? forse dalla 1.01 verrà ufficialmente adottato un mio set di icone!speriamo bene, perché nel mio piccolo è quanto di più ho potuto fare...ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: ncrfgs

    Francamente non so cosa ci trovi di

    professionale in XP.

    [CUT]

    Windows XP a differenza di Office XP puo' essere
    anche Casale.come la zuppa?:-)ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    - Scritto da: well84
    Ciao
    uso Linux red hat 7.2 e mozilla 0.9.9 ma sia
    con questa versione che con quella che avevo
    prima 0.9.2.1 mi sembra, le pagine non si
    vedono benissimo, nel senso che alcune
    pagine delle scritte si vedono come se
    fossero in neretto, e a volte risulta
    difficile leggere!
    sfido chiunque, per es, a leggere questa
    pagina:
    http://www.divx.com/divx/1) Con Opera si vede senza problemi2) Con Mozilla 0.9.8 ritoccato da Debian si vene beneComunque ti faccio notare che nemmeno l'intestazione della pagina e' HTML standard, Validator si incazza come una scimmia se provi a fargliela validare.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi fate arrabbiare...
    Beh per uno che fa pagine web fa molto comodo che sia diffuso un browser con un buon supporto agli standard!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi fate arrabbiare...
      - Scritto da: logX
      Beh per uno che fa pagine web fa molto
      comodo che sia diffuso un browser con un
      buon supporto agli standard!Già, quindi aspettiamo che questo fantomatico browser (qual'è? tu lo sai?) si diffonda e ci tolga Internet "assassino dell'html" Explorer di mezzo
      :)Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    Io ho crash piuttosto frequenti, dati dal fatto di usare nelle varie finestre una trentina di tabs in media. Ad ogni versione però aumenta il numero che ne posso tenere aperti :)
  • Anonimo scrive:
    Re: (OT) Black Heart Procession: non hai fatto nul
    - Scritto da: RangeLife
    - Scritto da: Off Topic

    Comunque non hai scritto un accidente sui

    black Heart Procession!!!
    PS: Non ci posso credere, ho trovato
    qualcuno che li conosce!!!!Me too! :o)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    - Scritto da: well84
    Ciao
    uso Linux red hat 7.2 e mozilla 0.9.9 ma sia
    con questa versione che con quella che avevo
    prima 0.9.2.1 mi sembra, le pagine non si
    vedono benissimo, nel senso che alcune
    pagine delle scritte si vedono come se
    fossero in neretto, e a volte risulta
    difficile leggere!
    sfido chiunque, per es, a leggere questa
    pagina:
    http://www.divx.com/divx/lo vedo alla perfezione. Se vuoi ti mando uno screenshot.linux mandrake 8.0 e mozilla build 2002031115
    • Anonimo scrive:
      Re: Non tutte le pag si vedono bene!
      - Scritto da: munehiro


      - Scritto da: well84

      Ciao

      uso Linux red hat 7.2 e mozilla 0.9.9 ma
      sia

      con questa versione che con quella che
      avevo

      prima 0.9.2.1 mi sembra, le pagine non si

      vedono benissimo, nel senso che alcune

      pagine delle scritte si vedono come se

      fossero in neretto, e a volte risulta

      difficile leggere!

      sfido chiunque, per es, a leggere questa

      pagina:

      http://www.divx.com/divx/

      lo vedo alla perfezione. Se vuoi ti mando
      uno screenshot.
      linux mandrake 8.0 e mozilla build 2002031115idem (winME build 2002031104)
  • Anonimo scrive:
    Re: Non tutte le pag si vedono bene!
    - Scritto da: well84
    http://www.divx.com/divx/Non so se e' un problema della versione per Linux, su win32 con la build 20020320 non fauna piega...
  • Anonimo scrive:
    Non tutte le pag si vedono bene!
    Ciaouso Linux red hat 7.2 e mozilla 0.9.9 ma sia con questa versione che con quella che avevo prima 0.9.2.1 mi sembra, le pagine non si vedono benissimo, nel senso che alcune pagine delle scritte si vedono come se fossero in neretto, e a volte risulta difficile leggere!sfido chiunque, per es, a leggere questa pagina:http://www.divx.com/divx/voi ci capite qualcosa? a me sembra un agglomerato di lettere che non si distinguono!!!grazie per eventuali risposte e suggerimenti!ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: IE e css2
    - Scritto da: Stufo di IE
    State qui a parlare su dhtml (che e'
    risaputo che non e' supportato) e di
    VBScript (che e' proprietario MS: con il
    Pilot lo vedi?) perche' non si parla del
    supporto css2.
    Io ho testato la pagina
    http://www.w3.org/Style/CSS/ con mozilla e
    con IE 5.5 e mozilla non e' meglio: e' tutta
    un'altra cosa! menu semitrasparente fisso,
    ombreggiature, possibilita' di campiare css;
    con ie NIENTE (provare per credere)vorrei far notare che anche konqueror se la cava bene (alla versione 2.1). L'unica cosa che non sembra supportare sono le tabelle con bordi curvi (appaiono a spigolo). Per il resto e' analogo a mozilla.
  • Anonimo scrive:
    Re: permesso ... cos'è DOM?
    - Scritto da: neofita

    ti ringrazio.
    I validator on line del w3c non sono "DOM" ?
    ovvero, validator e DOM non sono la stessa
    cosa, giusto?

    Grazie ancora.i validator del w3c effettuano la validazione di una pagina nel suo complesso contro una serie di dtd come da specifiche.sono a tutti gli effetti dei parser DOM validanti per i vari subset HTML.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    - Scritto da: formaesostanza
    mail rendering vettoriale sarebbe utile?
    ovvero, non sarebbe anche questo solo forma
    e niente sostanza?pensa a dover rappresentare un grafico e doverlo fare con una immagine o con un contesto di punti... penso sia decisamente piu' pratico il secondo modo, anche perche' ti permette di avere accesso diretto a numeri e non a pixel.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    mail rendering vettoriale sarebbe utile?ovvero, non sarebbe anche questo solo forma e niente sostanza?- Scritto da: munehiro
    - Scritto da: nonhocapito

    hey! intendi dire fiko o intendi dire
    merda?

    intendo dire entrambi... bella l'idea come
    eye candy, ma
    1) non serve a un cazzo [1]
    2) i vari sitarelli inizieranno a riempirsi
    di queste stronzate di dubbia utilita'

    e questo, si badi bene, solo quando saranno
    supportate da internet explorer... se le
    supporta solo netscape chissene sbatte.

    [1]: le cose utili, come mathml, come un
    buon rendering vettoriale, eccetera...
    quelle sono sempre messe in secondo piano...
    perche' tanto internet cos'e' diventata, se
    non un enorme bidone di immondizia
    pubblicitaria?
  • Anonimo scrive:
    Re: (OT) Black Heart Procession: non hai fatto nul
    anche aaron brancotti che ogni tanto pubblica qui, su dide.it ha scritto qualcosa...http://www.dude.it/musica/index.htm(cerca nella pagina):-)Eventualmente ti contatto! :-)- Scritto da: RangeLife


    - Scritto da: Off Topic

    Comunque non hai scritto un accidente sui

    black Heart Procession!!!

    mi piacciono molto, ma non hai scritto
    nulla

    su di loro ... almeno qualche link lo
    potevi

    mettere ... oppure quello che ne pensavi
    ...

    no?

    Be' dammi tempo,
    il sito e' attivo solo da un
    ..giorno? no... mese? no... anno? no...
    due anni?? si. :(
    Comunque giuro che se mi dai una mano
    a raccogliere del materiale sulla band,
    ti do l'accesso ftp al sito, che lo
    costruiamo insieme...
    se la cosa ti interessa, mandami un'email.
    Ciao.

    PS: Non ci posso credere, ho trovato
    qualcuno che
    li conosce!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: permesso ... cos'è DOM?
    ti ringrazio.I validator on line del w3c non sono "DOM" ?ovvero, validator e DOM non sono la stessa cosa, giusto?Grazie ancora.- Scritto da: munehiro


    - Scritto da: neofita





    scusate tutti ... cos'è DOM?



    mi interessa.

    ci sono due modi di fare il parsing di un
    documento xml: DOM e SAX.
    DOM significa: caricalo tutto in memoria ed
    effettua il parsing, considerandolo un
    insieme di dati strutturati ad albero.
    SAX significa: man mano che ti arrivano i
    dati, ogni volta che incontri un tag (ad
    esempio , o ) esegui
    una callback (una funzione che avrai in
    precedenza attribuito a quel tag) che
    effettua qualche comportamento.

    SAX ti permette di parsare il documento man
    mano che arriva, ma l'intero parsing e'
    deputato a te all'interno delle funzioni di
    callback. SAX non supporta la possibilita'
    di verificare se il documento e' xml
    compliant.
    DOM al contrario ti restituisce una serie di
    oggetti relazionati tra loro, ti effettua un
    controllo se il documento e' ben formattato
    (tag aperti e chiusi) e validabile (ovvero
    controlla il tuo documento contro un file
    dtd in cui e' contenuta una specifica di
    come deve essere fatto, tipo relazioni tra i
    tag, quali opzioni devono contenere
    eccetera.. un tag non ha senso se messo
    fuori da un ... difatti nel
    dtd di html c'e' scritto cosi')
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    - Scritto da: nonhocapito
    hey! intendi dire fiko o intendi dire merda?intendo dire entrambi... bella l'idea come eye candy, ma 1) non serve a un cazzo [1]2) i vari sitarelli inizieranno a riempirsi di queste stronzate di dubbia utilita'e questo, si badi bene, solo quando saranno supportate da internet explorer... se le supporta solo netscape chissene sbatte.[1]: le cose utili, come mathml, come un buon rendering vettoriale, eccetera... quelle sono sempre messe in secondo piano... perche' tanto internet cos'e' diventata, se non un enorme bidone di immondizia pubblicitaria?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali

    - Scritto da: Sandro

    Potere cercare direttamente con Virgilio è

    una cosa che nessun altro browser fa.Beh, visti i risultati di Virgilio non mi stupisco che gli altri non lo utilizzino;-)
    Fa molto di piu':
    1. Puoi fare una ricerca in piu' motori di
    ricerca contemporaneamente (naturalmente
    decidi tu quali);Questo si che e' interessante!
    4. Puoi far si che cliccando su una
    cartella
    bookmark, tutti i bookmark ivi contenuti
    vengano caricati in blocco, uno per ogni
    tab della tua finestra browser (questa
    e'
    fresca fresca).Naah, gia' visto in Opera ("Open all folder items")Comunque e' da provare sicuramente!Ciao,Luca
    • Anonimo scrive:
      Re: Sconsigliato per scopi professionali
      - Scritto da: Lk
      Naah, gia' visto in Opera ("Open all folder
      items")Hai ragione scusa, ma volevo dire che e' unafunzione che hanno aggiunto solo negli ultimigiorni...
      Ciao,
      LucaCiao.
  • Anonimo scrive:
    Re: IE e css2
    - Scritto da: Stufo di IE
    Io ho testato la pagina
    http://www.w3.org/Style/CSS/ con mozilla e
    con IE 5.5 e mozilla non e' meglio: e' tutta
    un'altra cosa! menu semitrasparente fisso,
    ombreggiature, possibilita' di campiare css;
    con ie NIENTE (provare per credere)Per la cronaca Opera 5 visualizza la pagina abbastanza bene (pero` non si vede la trasparenza). Nescafe' 4.77 visualizza un porcaio e il menu` non si vede affatto. Mozilla sembra visualizzare la pagina decisamente bene (meglio degli altri due).Pero` Sia Opera 5 che Mozilla dopo aver caricato quella pagina succhiano spaventosamente le risorse del sistema. Una cosa paurosa.
  • Anonimo scrive:
    Re: Le fake pages!!!!
    - Scritto da: CCla
    Accidenti, anche Mozilla (Fantastico, lo
    rimpiazzo al volo a IE su Win e a Opera
    sulla Mandrake) ha quel fastidioso problema
    che consenti di creare indirizzi fauslli
    tipo www.pippo.com@www.fakepage.com Non si tratta di un problema in senso strettamente tecnico. Gli indirizzi del tipo qualcosa@www.qualcosaltro.com sono perfettamente validi ed ogni browser DEVE accettarli. Il massimo che si puo` fare e` visualizzare una finestra informativa prima di aprire la pagina (come fa opera).Tra parentesi potremmo suggerire al team di mozilla di aggiungere questa funzionalita` (non e` qualcosa di complicato).
    • Anonimo scrive:
      Re: Le fake pages!!!!
      APPROVATO!!!!!!se sei nel giro, avvertili!!!!!!- Scritto da: stupito


      - Scritto da: CCla

      Accidenti, anche Mozilla (Fantastico, lo

      rimpiazzo al volo a IE su Win e a Opera

      sulla Mandrake) ha quel fastidioso
      problema

      che consenti di creare indirizzi fauslli

      tipo www.pippo.com@www.fakepage.com

      Non si tratta di un problema in senso
      strettamente tecnico. Gli indirizzi del tipo
      qualcosa@www.qualcosaltro.com sono
      perfettamente validi ed ogni browser DEVE
      accettarli. Il massimo che si puo` fare e`
      visualizzare una finestra informativa prima
      di aprire la pagina (come fa opera).

      Tra parentesi potremmo suggerire al team di
      mozilla di aggiungere questa funzionalita`
      (non e` qualcosa di complicato).
  • Anonimo scrive:
    Le fake pages!!!!
    Accidenti, anche Mozilla (Fantastico, lo rimpiazzo al volo a IE su Win e a Opera sulla Mandrake) ha quel fastidioso problema che consenti di creare indirizzi fauslli tipo www.pippo.com@www.fakepage.com facendo aprire tutto quello che segue la @, in questo modo si possono dare al via a truffe ecc ... (vedi vecchio esempio di Microsoft che comprava Red Hat) ... Ciao!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali

    Francamente non so cosa ci trovi di
    professionale in XP.Mi spiace ma hai torto Windows XP e' professionale.Cioe'... Non sempre, dipende dalle versioni.La versione Professional e' (come indica il nome) ovviamente professionale.Aggiungo, per l'utente sprovveduto che non l'avesse ancora notato, che Windows XP a differenza di Office XP puo' essere anche Casale.^___^
  • Anonimo scrive:
    Proposta per la REDAZIONE

    Non rifiutare flash... al massimo scrivi
    alla wishlist di macromedia il problema,
    piu' mail come la tua riceveranno ed e'
    possibile che implementeranno qualche
    soluzioneLa redazione di PI potrebbe sollevare la questione sulla fruibilita' dei contenuti flash da parte di utenti disabili con macromedia italia, chissa' che non ne venga qualcosa di buono
  • Anonimo scrive:
    Re: mhà
    dipende dal PC ovviamente... io lo uso con gran tranquillità anche sul mio vecchio PII a 233 MHz (sia sotto Windows che sotto Linux).ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla è solido, altroché
    Concordo.Nel mio sistema ho avuto problemi con la 0.9.7 usata insieme al plug-in di Java. In queste condizioni, il crash era assicurato al 90% (ma solo in questo particolare caso, e da quello che ho sentito il difetto riguardava solo alcune precise configurazioni). Dalla 0.9.8 non ho più avuto tale problema, e Mozilla si è mostrato stabilissimo, con crash più unici che rari, anche in condizioni di lavoro veramente stressanti. Per quanto riguarda la 0.9.9, da quando l'ho presa (ok, sono passate solo un paio di settimane), neanche un crash.Ed in più vorrei aggiungere: quando Mozilla crasha, non si porta il sistema operativo dietro. Basta riavviarlo. Non sarebbe male, però, una feature come quella di Opera, che dopo un crash permette di stabilire da che punto si vuole ricominciare la navigazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla è solido, altroché
      - Scritto da: Svitato
      Concordo.

      Nel mio sistema ho avuto problemi con la
      0.9.7 usata insieme al plug-in di Java. In
      queste condizioni, il crash era assicurato
      al 90% (ma solo in questo particolare caso,
      e da quello che ho sentito il difetto
      riguardava solo alcune precise
      configurazioni). Dalla 0.9.8 non ho più
      avuto tale problema, e Mozilla si è mostrato
      stabilissimo, con crash più unici che rari,
      anche in condizioni di lavoro veramente
      stressanti. Per quanto riguarda la 0.9.9, da
      quando l'ho presa (ok, sono passate solo un
      paio di settimane), neanche un crash.concordo anch'io: a quanto pare la 0.9.7 è stata una milestone un po' malandata; ogni sessione mi crashava immancabilmente dopo pochi minuti tanto che all'epoca sono stato costretto a tornare alla 0.9.6...ma 0.9.8 e 0.9.9 sono qualcosa di pazzesco!
      Ed in più vorrei aggiungere: quando Mozilla
      crasha, non si porta il sistema operativo
      dietro. Basta riavviarlo. Non sarebbe male,
      però, una feature come quella di Opera, che
      dopo un crash permette di stabilire da che
      punto si vuole ricominciare la navigazione.vero. per quanto riguarda la tua idea (non uso Opera ma credo sarebbe molto utile), perché non la posti su bugzilla? magari interessa pure a qualcun altro, e viene sviluppata!http://bugzilla.mozilla.orgciaogodz
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla è solido, altroché

        vero. per quanto riguarda la tua idea (non
        uso Opera ma credo sarebbe molto utile),
        perché non la posti su bugzilla? magari
        interessa pure a qualcun altro, e viene
        sviluppata!Già c'è un thread aperto su BugZilla riguardo questa questione:http://bugzilla.mozilla.org/show_bug.cgi?id=19454Finora, però, gli sviluppatori si sono dedicati a cose ritenute di più fondamentale importanza.Tra l'altro, è possibile scoprire che la funzionalità è stata implementata come componente da poter installare separatamentehttp://recall.mozdev.org/Si tratta però di un componente ancora semplice e basilare.Mi piacerebbe davvero che questa funzionalità, potenziata al massimo, diventi parte del cuore del browser. Insomma, su Opera l'apprezzo molto.Approfitto di questo post per segnalare quante cose effettivamente sono state fatte, stanno venendo fatte e saranno fatte per Mozilla. C'è un continuo scambio di idee e di partecipazioni. La versione 1.0 sembra, ad occhio esterno, un traguardo. Credo non sia così. Non ci sarà un traguardo, tutto andrà avanti in maniera continuativa, con crescite graduali. Dopo la 1.0 avremo tante novità in poco tempo, come avviene ora con le milestone attuali. E se una beta come la 0.9.9 può risultare così eccellente, chissà cosa ci riserveranno le uscite future. Mozilla è un progetto vincente e gradevole anche per questo, oltre che per i risultati già raggiunti. Insomma, tutto un altro pianeta rispetto ad altri software.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    - Scritto da: godzilla

    sì, e come la mettiamo se domani eliminano

    da tutti i marciapiedi per le carrozzelle?

    eliminiamo anche i gelati, anche loro non
    centrano nulla... ma dai non immaginare
    scenari da lagher :)
    stiamo solo parlando di flash :))ok, ma un conto è sostenerlo e un conto è dire che è indispensabile per la progettazione del sito. così indispensabile che se anche i portatori di handicap non possono vederlo, "pazienza!"o mi sbaglio?


    ovviamente se faro' un sito x disabili
    mi


    regolero' di conseguenza...



    ceeerto, adesso si fanno i siti per
    disabili

    e i siti per chi ci vede... doppio lavoro

    pur di mettere nel primo un'animazioncina
    e

    nel secondo no!

    non considero flash per fare
    "un'animazioncina"
    ma per strutturare un intero sito con questo
    plug
    ed dare un "di +" al massimosì, è vero, ci sono dei siti che sfruttano davvero al massimo le funzionalità di flash (tool che peraltro io ritengo veramente molto ben fatto e molto utile), ma insomma... non è che gli stiamo dando un po' troppa importanza, a discapito spesso dei contenuti? (non dico che sia il tuo caso, ma ci sono davvero centinaia di siti il cui unico scopo sembra sia dimostrare quanto è bravo l'autore ad usare Flash...)

    ma ti rendi conto di come ti nascondi
    dietro

    a un dito? basta fare il sito rispettando

    gli standard e tutti possono visitarlo,

    disabili e non! e poi non mi pare tutta
    'sta

    tragedia se il menu schiumoso non scorre

    verso il basso o non compare con una

    sfumatura!

    come dicevo prima non si tratta di un menu
    colorato ed animato, ma di strutturare il
    sito in un modo diverso.e cioè? in che modo, se è lecito?
    Non mi nascondo di certo dietro ad un dito..
    cmq flash ha inventato un suo standard e
    perche' allora lo vuoi *discriminare*?ma via, io non voglio discriminare nessuno. non dico che non sia carino, tutt'altro! io quando vedo un sito in flash fatto come si deve mi ci diverto tantissimo e mi complimento con l'autore, perché io non sarei in grado di farlo... solo che, ti ripeto, a volte certe cose bisogna saperle mettere saggiamente da parte... ancora mi chiedo com'è possibile che www.trenitalia.com non sia accessibile se non si usa flash! e trenitalia.com è un sito a carattere puramente informativo!insomma, in certi casi non solo si può, ma si DEVE seriamente farne a meno! perché il flash in trenitalia.com significa che il non vedente che usa Lynx o Links (browser testuali) non potrà mai sapere l'orario di un treno se non ha qualcuno che lo legga per lui su un browser grafico!
    negheresti una navigazione piu' coinvolgente
    alla stragrande maggioranza dei navigatori....che, onestamente, possono benissimo farne a meno! capisci cosa voglio dire
    La via piu' corretta e' fare una doppia
    versione dei contenuti se vuoi essere
    democratico



    cmq ripeto FLASH E' indispensabile



    per fare schiuma sicuramente.

    per fare pagine HTML sicuramente no.

    per fare siti si...
    ma non e' indispensabile per fare
    l'animazioncina come la concepisci tu
    ma perche' ti permette di poter strutturare
    un sito con una logica diversa rispetto
    all'htmlspiegami in che modo è così indispensabile e sarò pronto a ricredermiciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: (OT) Black Heart Procession: non hai fatto nul
    - Scritto da: Off Topic
    Comunque non hai scritto un accidente sui
    black Heart Procession!!!
    mi piacciono molto, ma non hai scritto nulla
    su di loro ... almeno qualche link lo potevi
    mettere ... oppure quello che ne pensavi ...
    no?Be' dammi tempo, il sito e' attivo solo da un..giorno? no... mese? no... anno? no...due anni?? si. :(Comunque giuro che se mi dai una manoa raccogliere del materiale sulla band,ti do l'accesso ftp al sito, che lo costruiamo insieme...se la cosa ti interessa, mandami un'email.Ciao.PS: Non ci posso credere, ho trovato qualcuno che li conosce!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: e Opera
    Io sto usando Opera 6.0 Beta su Linux e ne sono molto soddisfatto... veloce, stabile e supporta i plug-in di netscape, quindi anche il flash funge bene... Probabilmente quando uscira' la prima stabile una licenza studenti da 30.000£ gliela prendo... se la meritano proprio :-))Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: A.C.
    - Scritto da: wIE

    appiattire tutto ad un livello comune a

    tutti e cioe' quello che suggerisci tu e'

    discriminazione!

    ah... permettere a tutti di accedere a delle
    informazioni che, per quanto ne so,
    potrebbero anche essere vitali per qualcuno
    è discriminazione? e chi avrei discriminato?
    te che fai il grafico, forse, non gli
    utenti...si, perche' se consideri discriminazione la mancata possibilita' di fruire dei contenutie questa tua completa antipatia per flash lo e'!.. io cmq non sono un grafico ma non per questo non sono favorevole alle novita' in questo campo anche perche' offre molto anche come programmazione per il web.Flash da la possibilita' di strutturare tutto il sito in un modo diverso non si tratta di fare un'animazioncina o un giochino.Non rifiutare flash... al massimo scrivi alla wishlist di macromedia il problema, piu' mail come la tua riceveranno ed e' possibile che implementeranno qualche soluzione

    Perche' neghi una navigazione piu'

    coinvolgente alla stragrande maggioranza

    degli utenti

    Ripeto, questo si fa quando nel sito non c'è
    niente di interessante da scrivere e allora
    bisogna attirare con lucine e giochetti, ma
    da questo a dire che Flash è
    "indispensabile" ce ne passa, eccome!hai una visione limitata...non disprezzare il mezzo!

    un portale o un sito di info sono
    d'accordo

    con te che dovra' essere il piu' semplice

    possibile per essere visibile a tutti

    E i siti di giochetti si fanno in Flash...
    quindi siamo d'accordo: Flash è
    "indispensabile" per fare i giochi e le
    animazioni, non per fare un sito.sbagliato flash non e' solo animazioni e giochi...ti da la POSSIBILITA' di lavorare in un certo modoho scritto che certi siti vanno in html perche' ovviamente il mezzo si sceglie a seconda del target.. se mi capitera' di fare un sito di giochini (come pure un sito sadomaso...) per disabili seguiro' gli standard del w3c ovviamente :)
    --8
    flash e' indispensabile "nel browser"...
    non

    che i siti andrebbero tutti in flash

    Io starei benissimo anche senza... l'ho
    installato (su Mozilla in Linux) solo perché
    ogni tanto mi arrivano i giochetti per
    email...
    questo è di ieri ed è bellissimo:
    www.esu.lt/andrius/10/go.htm :o)
  • Anonimo scrive:
    (OT) Black Heart Procession: non hai fatto nulla!
    Comunque non hai scritto un accidente sui black Heart Procession!!!mi piacciono molto, ma non hai scritto nulla su di loro ... almeno qualche link lo potevi mettere ... oppure quello che ne pensavi ... no?ciao!- Scritto da: RangeLife
    Sapendo che non hai win
    ti rendo disponibile qualche screenshot:

    IE6:
    Pagina caricata:
    http://web.tiscali.it/Gloria/ie.jpg

    Dopo uno o due scrolling:
    http://web.tiscali.it/Gloria/ie2.jpg

    Dettaglio:
    http://web.tiscali.it/Gloria/ie3.jpg



    Mozilla 0.9.9+
    Pagina caricata:
    http://web.tiscali.it/Gloria/moz.jpg

    Dettaglio:
    http://web.tiscali.it/Gloria/moz2.jpg

    Bè?

  • Anonimo scrive:
    Re: Guarda tu stesso.
    dopo questo post uscirà un service pack per IE6.:-D- Scritto da: RangeLife
    Sapendo che non hai win
    ti rendo disponibile qualche screenshot:

    IE6:
    Pagina caricata:
    http://web.tiscali.it/Gloria/ie.jpg

    Dopo uno o due scrolling:
    http://web.tiscali.it/Gloria/ie2.jpg

    Dettaglio:
    http://web.tiscali.it/Gloria/ie3.jpg



    Mozilla 0.9.9+
    Pagina caricata:
    http://web.tiscali.it/Gloria/moz.jpg

    Dettaglio:
    http://web.tiscali.it/Gloria/moz2.jpg

    Bè?

  • Anonimo scrive:
    Re: Mitico Mozilla
    vorrai dire ... Windows+IE ... ma comprendo l'importanza che gli hai dato ... ;-)- Scritto da: 579432?
    Uso Mozilla da una vita e da quando e'
    giunto alle versioni 0.9.X e' diventato il
    miglior browser.
    Ho usato Opera, Internet Explorer,
    Netscape... sembrava di essere tornati nel
    Medio Evo.
    Poi ogni browser avra' i suoi pregi e
    difetti (Opera e' molto leggero, Internet
    Explorer lo usano tutti e quindi tutti i
    siti sono stati realizzati per essere
    visitati con IE, etc) ma sinceramente
    Mozilla lo considero estremamente superiore.

    Mozilla + Linux... non e' piu' necessario
    avere IE + Windows per "navigare"
  • Anonimo scrive:
    Re: è pieno di bachi...
    scaricati il programma funzionante.- Scritto da: Paolo Marocco
    sinceramente ho utilizzato un po' di
    sorgenti C del progetto mozilla (per es.:
    l'accesso a dir LDAP) e ho dovuto mettere
    pezze sia in fase di compilazione che di
    esecuzione.
  • Anonimo scrive:
    Re: Per esempio, Punto Informatico...
    ringrazio sentitamente!:-)- Scritto da: Mercurio
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!

    quelli che scaricano filmati porno ci
    saranno sempre ma i siti in flash (come gli
    allegati in .doc o le mail html) si possono
    eliminare risparmiando notevole quantita' di
    banda e non intasando la rete.mail html ed allegati in doc ??ma scusa.. e' normale che che esiste la possibilita' di formattare il contenuto di una mail (...o potrei dire piu' in generale di sfruttare una nuova tecnologia a questo punto...)la gente lo sfrutti!La rete non e' solo da navigare ma anche un po' da vivere, puoi dire che le mail html sono come gli sms "butta la pasta che sto arrivando"..ok sono inutili ma sta alla gente autoregolarsi...non bisogna disprezzare il mezzoe per la banda?... la rete screscera' di conseguenza alle necessita' dei navigatori e delle aziende che ci investono sopra e credimi tutti hanno interesse ad aumentare al banda.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: godzilla
    sì, e come la mettiamo se domani eliminano
    da tutti i marciapiedi per le carrozzelle?eliminiamo anche i gelati, anche loro non centrano nulla... ma dai non immaginare scenari da lagher :) stiamo solo parlando di flash :))

    ovviamente se faro' un sito x disabili mi

    regolero' di conseguenza...

    ceeerto, adesso si fanno i siti per disabili
    e i siti per chi ci vede... doppio lavoro
    pur di mettere nel primo un'animazioncina e
    nel secondo no!non considero flash per fare "un'animazioncina"ma per strutturare un intero sito con questo pluged dare un "di +" al massimo
    ma ti rendi conto di come ti nascondi dietro
    a un dito? basta fare il sito rispettando
    gli standard e tutti possono visitarlo,
    disabili e non! e poi non mi pare tutta 'sta
    tragedia se il menu schiumoso non scorre
    verso il basso o non compare con una
    sfumatura!come dicevo prima non si tratta di un menu colorato ed animato, ma di strutturare il sito in un modo diverso.Non mi nascondo di certo dietro ad un dito..cmq flash ha inventato un suo standard e perche' allora lo vuoi *discriminare*?negheresti una navigazione piu' coinvolgente alla stragrande maggioranza dei navigatori.La via piu' corretta e' fare una doppia versione dei contenuti se vuoi essere democratico

    cmq ripeto FLASH E' indispensabile

    per fare schiuma sicuramente.
    per fare pagine HTML sicuramente no.per fare siti si...ma non e' indispensabile per fare l'animazioncina come la concepisci tuma perche' ti permette di poter strutturare un sito con una logica diversa rispetto all'html
    ciao
    godzbye
  • Anonimo scrive:
    Re: IE e css2
    - Scritto da: Stufo di IE
    State qui a parlare su dhtml (che e'
    risaputo che non e' supportato) e di
    VBScript (che e' proprietario MS: con il
    Pilot lo vedi?) perche' non si parla del
    supporto css2.
    Io ho testato la pagina
    http://www.w3.org/Style/CSS/ con mozilla e
    con IE 5.5 e mozilla non e' meglio: e' tutta
    un'altra cosa! menu semitrasparente fisso,
    ombreggiature, possibilita' di campiare css;
    con ie NIENTE (provare per credere)prova a vederla anche con opera 6, ie e' anni luce indietro a tutto il resto.. per questo e' cosi' diffuso (per una legge di murphy la diffusione di un programma e' inversamente proporzionale alla sua qualita' )
  • Anonimo scrive:
    Mozilla è solido, altroché
    Uso "pesantemente" Mozilla dalla versione 9.0, ed crash sono assolutamente infrequenti [manco mi ricordo l'ultimo].NS 6.0 era instabile, basato su una milestone prematura.Luca Schiavoni, sei sicuro di quello che dici?"Ma i crash sono ancora frequenti e se pure aiutano a rilevare i bug certo non aiutano l'utente a svolgere il proprio lavoro o a gestire le proprie cose nella maniera più funzionale."
  • Anonimo scrive:
    Re: supporto identità
    ci sono i "profili" ma sul 0.9.9 a me non funzionano, e cmq non so se facciano al caso tuo.
    • Anonimo scrive:
      Re: supporto identità
      - Scritto da: Mercurio
      ci sono i "profili" ma sul 0.9.9 a me non
      funzionanoTi ricordi di chiudere completamente mozilla (dall'icona del quick launch) prima di lanciare il profile manager?
  • Anonimo scrive:
    Re: Per esempio, Punto Informatico...

    - Scritto da: Mercurio

    ... avevo chiesto alla redazione se mi

    aggiungeva un SideBar per moz. Credo che
    la

    difficoltà tecnica sia solo nel sapere

    cos'è.

    Non mi hanno risposto, ma spero ci
    pensino...

    parlacene: cosa è?Quello che vedo è una finestrella laterale tipo "cronologia" di IE, dove ci sta la cronologia, i preferiti, il motore di ricerca etc. etc. Su alcuni siti (sopratutto di news, come cnn, znet etc...) ho visto che era possibile scaricare delle estensioni. In genere sono solo finestrelle dove compare una pagina html fatta apposta, ma è abbastanza comoda.
    positioning, vorrai dire, non posiZIioningops.. (xò avevo messo solo una I)
    ... ma se IE non la conosce, è inutile
    usarla, dato che la maggior parte degli
    utenti usa IE.Infatti ho pianto parecchio.
    a me sta già simpatico.
    ma è più simpatico di opera?Opera mi è sembrato più leggero, ma non mi sembra supporti appieno tutti gli standard. Di moz prefersco anche l'interfaccia grafica, più pulita, e la rubrica e il programma di mail

    (niente onscroll() e altri)
    sono standard?Mi sa di no... anzi credo che siano fatti apposta per sistemi Windows!(però, d'altra parte, ho notato che molte delle guide di riferimento degli standard sono scritte da gente che ha lavorato o lavora per netscape)

    MA AVETE VISTO LA TECNOLOGIA XUL (e XPCOM)?
    no! cos'è?
    parlacene, non siamo tutti esperti!... e figurati io! Ho cercato di informarmi, perché la cosa mi è sembrata notevole.Se ho ben capito, tutto "quel che si vede" di mozzilla (browser e programmi) è realizzato in un sottoinsieme dell'XML, chiamato XUL... Praticamente un pagina web! (i pezzi scritti in linguaggio macchina sono invece gli XPCom, e credo funzionino tipo gli ActiveX, per supportare le funzioni che non puoi fare in html...)La cosa che mi ha impressionato, è che sembra possibile scrivere interi programmi, o estenzioni per mozilla usando queste tecnologie! E dovrebbe essere semplice come realizzare una pagina web (certo imbottita di script) sul sito www.mozdev.org ho visto, oltre la calcolatrice e il calendario, anche progetti per realizzare un client FTP, un file manager e un word processor! (e un macello di giochini alla snake e pacman) E su sourceforge.net invece ho trovato un paio di programmi che fanno da "host" per questo tipo di applicazioni, un pò clonando mozilla.Certo c'è molta euforia e poco arrosto... ma in potenza moz sembra essere qualcosa di più che un browser... l'idea pare buona...
  • Anonimo scrive:
    IE e css2
    State qui a parlare su dhtml (che e' risaputo che non e' supportato) e di VBScript (che e' proprietario MS: con il Pilot lo vedi?) perche' non si parla del supporto css2.Io ho testato la pagina http://www.w3.org/Style/CSS/ con mozilla e con IE 5.5 e mozilla non e' meglio: e' tutta un'altra cosa! menu semitrasparente fisso, ombreggiature, possibilita' di campiare css; con ie NIENTE (provare per credere)
  • Anonimo scrive:
    mhà
    so solo che mozilla su linux è molto + lento sul mio piccì...e non di poco!non so se per voi è la stessa cosa ma preferisco 1000 volte internet explorer 5.5 patchato (cumulativamente :-P )
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: happyyymax
    un consiglio: ragiona + tecnicamente e meno
    "politicamente" quando tratti di webTecnicamente, il web e' nato per scambiare informazioni su architetture diverse, in base a standard aperti, concentrandosi sul contenuto e non sulla forma.Che poi tu voglia utilizzarlo per animazioni e giochini, affari tuoi, nessuno te lo impedisce. Nessuno mi impedisce neppure di attaccare un aratro alla mia Punto..
  • Anonimo scrive:
    Guarda tu stesso.
    Sapendo che non hai winti rendo disponibile qualche screenshot:IE6: Pagina caricata: http://web.tiscali.it/Gloria/ie.jpgDopo uno o due scrolling:http://web.tiscali.it/Gloria/ie2.jpgDettaglio:http://web.tiscali.it/Gloria/ie3.jpgMozilla 0.9.9+Pagina caricata:http://web.tiscali.it/Gloria/moz.jpgDettaglio:http://web.tiscali.it/Gloria/moz2.jpgBè?
  • Anonimo scrive:
    è pieno di bachi...
    sinceramente ho utilizzato un po' di sorgenti C del progetto mozilla (per es.: l'accesso a dir LDAP) e ho dovuto mettere pezze sia in fase di compilazione che di esecuzione.
  • Anonimo scrive:
    Mitico Mozilla
    Uso Mozilla da una vita e da quando e' giunto alle versioni 0.9.X e' diventato il miglior browser.Ho usato Opera, Internet Explorer, Netscape... sembrava di essere tornati nel Medio Evo.Poi ogni browser avra' i suoi pregi e difetti (Opera e' molto leggero, Internet Explorer lo usano tutti e quindi tutti i siti sono stati realizzati per essere visitati con IE, etc) ma sinceramente Mozilla lo considero estremamente superiore.Mozilla + Linux... non e' piu' necessario avere IE + Windows per "navigare"
  • Anonimo scrive:
    Re: e Opera
    - Scritto da: Andrea Trasatti
    Consiglierei, agli utenti di Explorer,
    invece, di installarsi la patch per il
    registro di google per usare Google,
    appunto, come motore di ricerca invece di
    MSN.Consiglierei agli utenti di IE questo link!http://toolbar.google.comMagnifico (secondo me).simo
  • Anonimo scrive:
    Re: about:mozilla su IE
    Andrè wrote:
    Ciao a todos,
    fate about:mozilla nella address bar di IE.

    Che ne dite?A me vien solo fuori una schermata blu.// SOURCE // END SOURCEA voi cosa vien fuori?simo
    • Anonimo scrive:
      Re: about:mozilla su IE
      già postato tutto sotto- Scritto da: sasim®(Simone)
      Andrè wrote:

      Ciao a todos,

      fate about:mozilla nella address bar di
      IE.



      Che ne dite?

      A me vien solo fuori una schermata blu.
      // SOURCE







      // END SOURCE

      A voi cosa vien fuori?
      simo
  • Anonimo scrive:
    Re: Per esempio, Punto Informatico...
    - Scritto da: Mercurio
    ... avevo chiesto alla redazione se mi
    aggiungeva un SideBar per moz. Credo che la
    difficoltà tecnica sia solo nel sapere
    cos'è.
    Non mi hanno risposto, ma spero ci pensino...parlacene: cosa è?
    Gestisce TUTTO ciò che è standard, compreso
    qualcosa del CSS2 che IE non conosce
    (come il fixed posizioning, vorrei vedere
    quale web designer ci rinuncerebbe!)positioning, vorrai dire, non posiZIioning... ma se IE non la conosce, è inutile usarla, dato che la maggior parte degli utenti usa IE.quindi un buon webdesigner sa che è inutile usarla, oper quanto spiacevole e per quanto M$ sia biasimevole.
    La navigazione è comoda, e si può
    disabilitare in maniera intelligente il
    window.open()!
    (basterebbe a convincere l'utente medio?)a me sta già simpatico.ma è più simpatico di opera?
    Sembra però non poter gestire alcuni eventi
    (niente onscroll() e altri)sono standard?
    MA AVETE VISTO LA TECNOLOGIA XUL (e XPCOM)?no! cos'è?parlacene, non siamo tutti esperti! Quando posti un commento fai una gran utilità se rendi edotti anche gli altri partecipanti di ciò che sai ... bastano due righe di spiegazione oppure un link a quacosa di non extratecnico!
    A me sembra una cosa davvero interessante
    (gradirei opinioni)io te le fornirei se mi attizzasse qualcosa dsi comprensibile. davvero volentieri. Spero che tu voglia anche le mie!
    Se ho ben capito, tutto
    quello che si vede di mozilla
    (l'interfaccia,i menu', le finestre opzioni)
    non sono altro che una pagina web + una
    specie di ActiveX multipiattaforma!CAZZO!La portabilità in persona!Giusto?
    Sul sito www.mozdev.org si trovano idee
    (soltanto idee) di programmi realizzati con
    questa tecnologia (mi sono scaricato una
    calcolatrice e un calendario) C'è
    addirittura chi parla di mozilla come una
    Application Virtual Machine!il cuore di moz, quindi ... perché altrimenti in cosa gira?
    Credo che possa trovare largo spazio nelle
    periferiche di navigazione non-pc... qualche
    produttore sembra averci già pensatofiko
  • Anonimo scrive:
    supporto identità
    la parte mail supporta le identità?perché su M$OE io uso moltissimo proteggere con password il mio client di posta.Ora a parte hackerAGGI vari di cui qualcuno voglia dar sfoggio, su mozilla trobvo qualcosa di simile? da come me ne parlate io volerei su Moz!
  • Anonimo scrive:
    Re: Sul
    e poi ... scusate ma l'HELP di mozilla esiste?ciaouuuzzzzzzz
    • Anonimo scrive:
      Re: Sul
      - Scritto da: ciao
      e poi ... scusate ma l'HELP di mozilla
      esiste?Sì, lo stesso che c'è in NN6.
    • Anonimo scrive:
      Re: Sul
      - Scritto da: ciao


      e poi ... scusate ma l'HELP di mozilla
      esiste?

      ciaouuuzzzzzzzcerto che esiste:menu Help -
      Help Contentsciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Sul
    stai scherzando???sia che tu acquisti Windows Millennium, sia che tu acquisti Office XP Pro, sia che tu acquisti MSDN o qualsiasi altra cosa amico tu hai benDUE (2) TELEFONATE OMAGGIO ALLA MAMMA m$ !!!!!!!(nel senso che puoi chiamarli, ovviamente paghi il telefono!)- Scritto da: abc
    Nell'articolo si cita il fatto che l'utente
    finale
    non ha diritto ad alcun supporto tecnico.
    Vorrei saper quanti di voi "utenti finali"
    ne hanno mai avuto per un altro browser
    (leggi M$).
    Io dico: qui almeno non pago niente e non mi
    aspetto niente.
    Finiamola con sta storia del "supporto
    tecnico" please.
  • Anonimo scrive:
    permesso ... cos'è DOM?
    scusate tutti ... cos'è DOM?mi interessa.- Scritto da: morloi
    praticamente tutto cio che e' DOM e che
    funziona sotto explorer 6 funziona anche
    sotto Mozilla...
    Provare per credere, non e' affatto male.
    Addirittura sotto mac funziona miliardi di
    volte meglio di Explorer...
    Sotto windows ha ancora da fare un pelino
    distrada... ma sicuramente e' diventato un
    buon prodotto.
    certo con tutto quel tempo di sviluppo...
    • Anonimo scrive:
      Re: permesso ... cos'è DOM?
      - Scritto da: neofita


      scusate tutti ... cos'è DOM?

      mi interessa.ci sono due modi di fare il parsing di un documento xml: DOM e SAX.DOM significa: caricalo tutto in memoria ed effettua il parsing, considerandolo un insieme di dati strutturati ad albero.SAX significa: man mano che ti arrivano i dati, ogni volta che incontri un tag (ad esempio , o ) esegui una callback (una funzione che avrai in precedenza attribuito a quel tag) che effettua qualche comportamento.SAX ti permette di parsare il documento man mano che arriva, ma l'intero parsing e' deputato a te all'interno delle funzioni di callback. SAX non supporta la possibilita' di verificare se il documento e' xml compliant.DOM al contrario ti restituisce una serie di oggetti relazionati tra loro, ti effettua un controllo se il documento e' ben formattato (tag aperti e chiusi) e validabile (ovvero controlla il tuo documento contro un file dtd in cui e' contenuta una specifica di come deve essere fatto, tipo relazioni tra i tag, quali opzioni devono contenere eccetera.. un tag non ha senso se messo fuori da un ... difatti nel dtd di html c'e' scritto cosi')
  • Anonimo scrive:
    Per esempio, Punto Informatico...
    ... avevo chiesto alla redazione se mi aggiungeva un SideBar per moz. Credo che la difficoltà tecnica sia solo nel sapere cos'è.Non mi hanno risposto, ma spero ci pensino...Veramente ho cominciato ha usare Moz perché volevo una rubrica opensource (solo una fissazione) però ne sono rimasto veramente impressionato!!!Gestisce TUTTO ciò che è standard, compreso qualcosa del CSS2 che IE non conosce (come il fixed posizioning, vorrei vedere quale web designer ci rinuncerebbe!)La navigazione è comoda, e si può disabilitare in maniera intelligente il window.open()!(basterebbe a convincere l'utente medio?)Sembra però non poter gestire alcuni eventi (niente onscroll() e altri)MA AVETE VISTO LA TECNOLOGIA XUL (e XPCOM)?A me sembra una cosa davvero interessante (gradirei opinioni) Se ho ben capito, tutto quello che si vede di mozilla (l'interfaccia,i menu', le finestre opzioni) non sono altro che una pagina web + una specie di ActiveX multipiattaforma!Sul sito www.mozdev.org si trovano idee (soltanto idee) di programmi realizzati con questa tecnologia (mi sono scaricato una calcolatrice e un calendario) C'è addirittura chi parla di mozilla come una Application Virtual Machine!Credo che possa trovare largo spazio nelle periferiche di navigazione non-pc... qualche produttore sembra averci già pensato
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    hey! intendi dire fiko o intendi dire merda?- Scritto da: munehiro


    alla pagina, dinamicamente.

    merda! tabelle con bordi curvi, menu'
    trasparenti, ma che e' sta roba ?
    e mozilla li renderizza e IE no ?
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    A parte il giudizio su Flash (elementodi cui troppo spesso si abusa, IMHO)la discussione e' accademica, dato cheMozilla supporta benissimo Flash.Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    ma perche' non muore...

    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash), il dom JS e' piu'
    versatile

    speriamo che resti al livello di utilizzo di
    NS6
    (ci arriva al 2%?)Francamente non trovo tanto sensatoquesto gusto degli utenti di IE ditrincerarsi dietro alle alte percentuali d'uso di tale browser.E' bene ricordare che IE aveva unapiccola fetta di mercato ed e' riuscitoa diffondersi prima con la preinstallazioneinsieme a windows 95 (OSR2) e poi,soprattutto, con l'integrazione con Windows 98.*Solo* a questo punto ha raggiunto lamaggioranza. Quando - cioe' - lastragrande maggioranza degli utentinon sceglievano il browers, ma usavanoquello che trovavano sul Pc.Mi sembra che di questo tipo dipredominio ci sia ben poco da gloriarsi.E' una maggioranza che nasce dall'averavuto il monopolio dei sistemi operativie dalla ignoranza del 90% degli utenti.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: oh mio dio...
      forse fino alla versione 3 di IEdalla 4 in poi ha tranquillamente superato NSper velocita' e potenzialita'
      • Anonimo scrive:
        Re: oh mio dio...
        - Scritto da: wIE
        forse fino alla versione 3 di IE
        dalla 4 in poi ha tranquillamente superato NS
        per velocita' e potenzialita'certo, dopo che Netscape a causa del monopolio Microsoft non ha avuto più soldi neanche per pagare i programmatori!!!apri gli occhi (a meno che non ti pagano!)ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: about:mozilla su IE
    - Scritto da: TBJ61898
    Ciao a todos,
    fate about:mozilla nella address bar di IE.

    Che ne dite?

    AndrèSe succede la stesa cosa che accade nel mio IE6, direi che sarebbe più appropriato associare la schermata aabout:microsoft
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    hai risolto come sempre con l'esempio più veloce e più funzionale.questo da lìidea di come pensi.Dove lavori?- Scritto da: munehiro
    - Scritto da: ddd

    Il pragone mi piace ed è convincente.

    Tuttavia ora il problema è diverso: c'è di

    fatto un browser che visualizza qualsiasi

    sito. Poi ce ne sono altri due o tre con

    tante funzioni ma che ancora non vanno
    come

    si deve (parlando di visualizzazione di

    siti).

    ti faccio un esempio. Ammettiamo ora che il
    team mozilla si inventi dei tag alla cazzo e
    li faccia interpretare a gecko. Poi
    infarcisca la sua home page di questi tag, e
    tu con explorer non la vedi...
    adesso chi e' il browser migliore ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla
      - Scritto da: anche_io_polemico

      hai risolto come sempre con l'esempio più
      veloce e più funzionale.
      questo da lìidea di come pensi.

      Dove lavori?dove lavoro non ha correlazione con le mie idee. Ad ogni modo, il mio lavoro nominalmente non ha niente a che fare con l'informatica, e, sempre nominalmente, per farlo non sono tenuto a sapere piu' del fatto che bisogna premere l'interruttore di un pc per accenderlo :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        he he!;-)peccato per il mondo.Ciao ciao.- Scritto da: munehiro
        - Scritto da: anche_io_polemico



        hai risolto come sempre con l'esempio più

        veloce e più funzionale.

        questo da lìidea di come pensi.



        Dove lavori?

        dove lavoro non ha correlazione con le mie
        idee. Ad ogni modo, il mio lavoro
        nominalmente non ha niente a che fare con
        l'informatica, e, sempre nominalmente, per
        farlo non sono tenuto a sapere piu' del
        fatto che bisogna premere l'interruttore di
        un pc per accenderlo :)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Mozilllone
    - Scritto da: TeX

    Io uso sempre Mozilla in Windows e non ho

    mai avuto problemi.

    beato te, e allora come mai ci sono un sacco
    di bug riconosciuti e non ce' una versione
    def ?
    e daiiiiiMi dispiace, ma l'articolista di P.I.e' disinformato.E' dalla versione 9.x che Mozillafunziona in modo *pienamente* stabile.Sia su Windows che su Linux.Questo "sacco" di bug non li ho visti e sarebbe meglio che venisserosegnalati

    Oggi ho utilizzato Explorer.......

    Si è inchiodato 2 volte nel giro di 5

    minuti....però è consigliato per scopi

    professionali....

    xp e outlook (non express) sono consigliati
    si per usi prof, prova...Francamente non so cosa ci trovi diprofessionale in XP.
    non si inchioda, e non ti perdi la posta
    (cosa che con mozilla oggi puo' capitare,MAI persa la posta in piu' di un annoche uso Mozilla.Poteva forse accadere con le prime versioni di sviluppo, ma - ripeto - dalla 9.x non c'e' alcun problemadel genere.
    per non parlare degli attachment...)Quale sarebbe il problema degli attachment?

    Lo togli insieme a Windows... ;)

    ;))))))))))))))))))))))))))))))))))
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    - Scritto da: RangeLife
    2. Visto che hai tirato fuori CSS3, dai un'
    occhiata, a questa pagina
    w3.org/Style/CSS/current-work.html
    con IE (4-5-6... fai tu); con mozilla
    non provare, potresti dover cambiare
    idea,
    te lo dico io, si vede come dovrebbe
    e, tra l'altro puoi decidere quale foglio
    di stile, tra quelli disponibili,
    applicare
    alla pagina, dinamicamente.merda! tabelle con bordi curvi, menu' trasparenti, ma che e' sta roba ?e mozilla li renderizza e IE no ?
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    al mondo non ci sono solo disabili...vero. ma non ci sono neanche *solo* persone sane!
    non mi sento di discriminare nessuno se
    faccio un sito in flashsì, e come la mettiamo se domani eliminano da tutti i marciapiedi per le carrozzelle?
    ovviamente se faro' un sito x disabili mi
    regolero' di conseguenza...ceeerto, adesso si fanno i siti per disabili e i siti per chi ci vede... doppio lavoro pur di mettere nel primo un'animazioncina e nel secondo no!ma ti rendi conto di come ti nascondi dietro a un dito? basta fare il sito rispettando gli standard e tutti possono visitarlo, disabili e non! e poi non mi pare tutta 'sta tragedia se il menu schiumoso non scorre verso il basso o non compare con una sfumatura!
    cmq ripeto FLASH E' indispensabileper fare schiuma sicuramente.per fare pagine HTML sicuramente no.ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro

    Ricordate che standard lo fa il mercato.non è vero, e in base a quello che hai raccontato tu lo vivi sulla tua pelle!
    Standard e' la soluzione che fa spendere
    meno ed accontenta i piu...già, chissà quanta gente è stanca oggi degli standard ISO e W3C... perché non li hanno ancora sostituiti tutti con qualcosa in VBScript?
    Che stanchezza e che tristezza...già...ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    vado a casa!!!!io lo installo, non vi preoccupate, li uso tutti!!e' il mio lavoro...mi dispiace anche a me che siamo in sta situazione, io adoravo netscape e odiavo IE...quando i clienti sono CLIENTI non gli dici nulla...vogliono schiuma gli dai schiuma e deve andare per TUTTI gli utenti!Questo e' LAVORO non giochini (e vista l'aria che tira non si puo' piufare tanto la voce grossa)...Comunque torno a casa dopo 4 gg di albergo, BASTAAAAAA!!!!!domani moto e mare e pc non ne voglio vedere fino a Mercoledi...un bacio informatico a tutti!! ;-))))
    • Anonimo scrive:
      Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
      - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro
      Comunque torno a casa dopo 4 gg di albergo,
      BASTAAAAAA!!!!!
      domani moto e mare e pc non ne voglio vedere
      fino a Mercoledi...
      un bacio informatico a tutti!! ;-))))Saluti, e buona scorrazzata!(ma sei in ferie anche martedì? BASTARDO! ;o)
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro

    Io faccio HTML con UltraEdit, a manina
    santa...
    Sono la punta dell'imbuto di tutti queli che
    sviluppano, quello che risolve i casini e ti
    posso assicurare che col tempo la mia stima
    e il mio affetto per Netscape e' sceso
    sempre di piu.per quanto riguarda questo discorso e tutto quello che hai scritto prima posso dirti che ti capisco perfettamente: ma scusa, anche se può sembrarti un discorso semplicistico, non è più semplice attenersi agli standard sin dall'inizio del progetto? cioè, se il cliente vuole un sito schiumoso, tu avvertilo che il 20% degli utenti non potrà vederlo correttamente, e vedrai che lui sarà il primo a chiederti di rispettare gli standard!poi se proprio insiste, be', accontentalo...
    Explorer e' un prodotto maturo, ottimamente
    realizzato, ben funzionante con una buona
    "linearità" tra le diverse versioni...
    Netscape e' un bordello!explorer, per quanto ormai effettivamente abbastanza "maturo", non è altro che uno strumento di Microsoft per aumentare la sua egemonia anche sulla rete, perché non le bastava il mercato desktop. l'utente medio lo usa solo perché non conosce nient'altro! quando lo capirete? in ogni caso sono d'accordo con te, Netscape 4.7x è decisamente inutilizzabile.ma prova Mozilla 0.9.9, vedrai che è un'altra cosa! tra l'altro puoi scaricarti semplicemente un file .zip che non ha bisogno neanche di nessuna forma di installazione. lo scarichi, lo scompatti e lo usi. quando non vuoi usarlo lo cancelli in maniera semplice e indolore.
    Io qui ho il 4.7 la 6 non c'e' cazzi di
    farla andare bene e l'istallato e' irrisorio
    IRRISORIO!!!
    Se fai un sito "compatibile" con NN devi
    farlo compatibile con NN 4.7 e nel frattempo
    IE ne ha fatta tanta ma tanta di strada!farlo compatibile con *tutti* evitando un po' di schiuma superflua?
    Da Netscape ricevo solo problemi,
    grattacapi, casini...
    Prova a mettere uno sfondo di tabella, a
    mettere piu tabelle una dentro all'altra e
    vedrai le prestazioni di NN quanto scemano!!non quelle di Gecko. fidati.
    OK.
    Mi rendo conto che e' una guerra di
    posizione.
    Io mi trovavo bene col dos, sono passato con
    antipatia a windows...
    Ma bisogna AMMETTERE quando le cose
    cambiano, quando il mondo avanza...appunto. Mozilla è una cosa totalmente nuove. è diverso da IE, da Opera e da Netscape stesso. provalo e poi mi saprai dire.ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    Se non sei ironico occhio che l'hai sparata proprio grossa ;-)Dai magari IE interpreta anche i nostri pensieri:IE: Non lo volete capire ma Internet Explorer ha
    tanti bei vantaggi che, lo vogliate o no,
    rivoluzioneranno la vostra vita.

    Intanto ha creato un nuovo modo di scrivere
    codice. Prima di IE tutti i linguaggi (sia
    per la formattazione che per la codifica di
    programmi) avevano una sintassi precisa che
    era necessario rispettare per ottenere un
    risultato funzionante. IE ha introdotto un
    nuovo modo di vedere la sintassi. Il ``Tu
    prova; Io poi vedo di capire cosa
    intendevi''.
    In questo modo chi scrive html e` finalmente
    libero dal dover chiudere tanti tag e puo`
    persino fare alcuni errori nello scrivere
    gli url, tanto ci pensera` IE a correggerli.

    Oltre questi vantaggi ce ne sono altri molto
    interessanti: Una pagina html ora puo`
    aprirti una finestra pop-up a tutto schermo
    (che copre anche le barre), questo
    permettera` a tutti gli utenti di migliorare
    la loro esperienza pubblicita`
    (adv-eXperience).
    Grazie ad altre nuove interessanti
    funzionalita` le pagine html potranno
    inoltre aggiungere nuove barre degli
    strumenti senza chiedere nulla.

    IE, browser in grado di cambiare il mondo.
  • Anonimo scrive:
    about:mozilla su IE
    Ciao a todos,fate about:mozilla nella address bar di IE.Che ne dite?Andrè
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    - Scritto da: 3b
    Pensa a formarti una cultura a riguardo e a
    sviluppare un po' di senso critico... usa
    più di 1 browser, perchè ognuno ha i sui
    pregi e i suoi difetti... il Web non dipende
    dal Browser!Sinceramente non ho capito se hai capito che ero ironico.
    • Anonimo scrive:
      Re: I vantaggi di IE
      - Scritto da: stupito
      - Scritto da: 3b

      Pensa a formarti una cultura a riguardo e
      a

      sviluppare un po' di senso critico... usa

      più di 1 browser, perchè ognuno ha i sui

      pregi e i suoi difetti... il Web non
      dipende

      dal Browser!

      Sinceramente non ho capito se hai capito che
      ero ironico.Sinceramente no, ma se me lo dici così esplicitamente non posso che crederti: scusami... :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: I vantaggi di IE
      - stupito wrote:
      Sinceramente non ho capito se hai capito che
      ero ironico.fiuuuuuuuuuuuuuuuuugià pensavo che dicessi sul serio!:))simo
    • Anonimo scrive:
      Re: I vantaggi di IE
      - Scritto da: stupito
      Sinceramente non ho capito se hai capito che
      ero ironico.Già mi stavo spaventando... Almeno metti un'emoticon nel subject la prossima volta :-)Saluti
      • Anonimo scrive:
        Re: I vantaggi di IE
        - Scritto da: MaurizioB
        Già mi stavo spaventando... Almeno metti
        un'emoticon nel subject la prossima volta
        :-)Mi sembrava che le parole ``migliorare l'esperienza pubblicitaria (adv-eXPerience)'' ed``IE, browser in grado di cambiare il mondo'' fossero sufficienti a far capire che il messaggio era ironico (e c'era dell'altro).
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    - Scritto da: Mozzo Sottocoperta

    Mozza ne ha di strada dafare... ma
    taaaaaaaaaaaanta... taaaaaaaaaaaaaaaaaanta.non abbiamo frettaaaaaaaaaaaaa... per nienteeeeeeeeeeee...
  • Anonimo scrive:
    Instabile!!!
    Instabile!!! Instabile per via che' e' ancora in versione beta ?!?!?!Be, non so a Voi, ma a me sotto Linux/Windows mi crascia 1/1000 delle volte rispetto a IE di del tanto blasonato IE (che pure ogni tanto uso sulle macchine dei clienti, sob! Cosa bisogna fare per vivere!).E lo uso da circa un anno nelle sue varie relase.Be se questa e' la versione beta ...Come si dice "in bocca al lupo (pardon alla Bestia!) Mozilla"!Un Saluto a tutti.Gabriele
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    a parte il fatto di quanto fa cagare sto lavoro (e io qui non centro assolutamente!!) immaggina x tutti imercati per tutti i tipi (vcommerciali, flotte, intranet, extranet, cazzi e mazzi), per TUTTI i paesi dover lavorare cosi...guardati le specifiche di browser di sto sito e poi capisci i miei problemi:www.fiat.comleggi leggi...qui ORA sta passando l'idea di IE5 NN4.7 come targhet minimo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.

      guardati le specifiche di browser di sto
      sito e poi capisci i miei problemi:
      www.fiat.com

      leggi leggi...
      qui ORA sta passando l'idea di IE5 NN4.7
      come targhet minimo...Lo sto guardando con Mozilla....con una finestra aperta e 4 tab che mi consentono di spostarmi tra vari siti aperti in un unica finestra (Grandioso).Io uso Mozilla dalla versione 0.9.6 circa..e ti assicuro che per alcune cose è molto meglio di IE.E' sicuramente + compatibile con gli standard w3c.supporta decisamente meglio xhtml rispetto ad IE (l'ho visto con i miei occhi come formattava uno e l'altro).Naturalmente non è tutto oro quel che luccica e se vai con mozilla su www.omnitel.it non ti compaiono i form per il login... ed allora si notifica un nuovo bug sul sito...e con calma...si arriverà a risolvere. ( per chi ha fatto il sito omnitel: non potevi metterci un form "normale" ??? )personalmente li uso entrambi (IE e Mozilla) e mi trovo bene con tutti e due; IE ha il vantaggio di caricarsi + velocemente...ma del resto è integrato in win...è normale che sia così! se vuoi un mozilla veloce devi far caricare un pò di librerie all'avvio (come Netscape 6.x).Direi infine che pensandoci sono + o meno equivalenti nel giudizio (mio personale).... ma mozilla supera di poco...non tecnicamente...ma per il modo in cui è stato sviluppato..un grande..meraviglioso lavoro di gruppo a livello mondiale..senza capi e senza spinte economiche.W MozillaW IEsimo
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    uhahahaha veramente spassoso!!:-))ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    Grezie per i consigli... ;-))Io sviluppo, tra i vari, per nota casa di auto e per nota tv...Qui ci continuano sia a chiedere compatibilità TOTALE con NN 4.7 sia di usare layer/div cazzi e mazzi!! :-)))Che ti devo dire?Tu sei molto molto fortunato, io continuo a bestemmiare, a smadonnare ma i casini, lo sai, ci sono eccome!!Nei casi in cui non si puo' "agire" lato server (grazie signore per ASP, PHP e il lato server) per problemi vari (ad esempio sistemi di content managment stupidi) si arriva al punto di fare due versioni di un sito o di particolari aree dello stesso...Meglio cosi che impazzire di javascript!Guarda che io sono assolutamente d'accordo che la pietra dello scandalo fu IE, e la bastarda tendenza di M$ di imporre il SUO modo di vedere/fare le cose.Comunque, a parte col cuore volergli sputare in un'occhio, non posso che ammettere che IE e' buono e le "funzionalita" aggiunte/modificate sono buone.Ai vincitori va la gloria...[quote]Non mi pare, visto che anche MSFT rispetta abbastanza bene gli standard (già dal 5.5), quindi basterebbe un po' di accortezza da parte tua (vostra) e i problemi sarebbero molti meno (parlando sempre senza tenere conto di NN4).[/quote]HAHAHAHAHAHA!!!! :-))))))Scusa, rido!Sapessi che salti mortali facciamo!Dai...Il cliente vuole sempre TUTTO e sempre compatibile con TUTTO e sempre o IERI o entro Venerdi alle 19!!![quote]P.S: Meglio che ti parlo subito di un bug di Mozilla: quando provi a visualizzare il sorgente di una pagina, rifà la richiesta, invece di usare quella che ha in cache... ti lascio immaginare i problemi con le form... ma questo è più un problema mio che tuo ;o)[/quote]problemi con le form?boh?invece ti dico una cosa...io uso spessissimo opera per fornire ai grafici/htmlisti un buon html di una pagina generata o da asp o da xml via asp (io faccio questo)perche altrimenti mi devastano il codice con Dreamweaver!!! :-))))Sarà un giro tortuoso ma meglio di rifarsi tutto 2 o 3 volte!!
  • Anonimo scrive:
    Re: plug in
    be', non è detto che il plug-in per flash debba essere /integrato/ (d'altronde mi pare che non lo sia neanche in IE)... tuttavia il *supporto* per i plugin c'è e funziona benissimo, anche per quanto riguarda i vecchi plugin per Netscape 3.x/4.xquindi... non c'è davvero motivo di non usarlo! per quanto riguarda flash si tratta di scaricare appena 512k (ultima versione), penso che possa permetterselo chiunqueciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio che imbeci**e!
    - Scritto da: wIE
    ma perche' non muore...perchè il peggio non è mai morto, come gli imbecilli
    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,immagino che tu disponga di "una interessante dimostrazione di questa frase, che però non entra nella textarea di questo Forum"...o più semplicemente hai detto la prima cosa che ti è vagabondata per il cervello... sai com'è: di spazio ce n'è tanto...
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash), il dom JS e' piu'
    versatileInvece Mozilla fa schifo e supporta l'SVG solo con una DLL... invece del plugin...
    speriamo che resti al livello di utilizzo di
    NS6
    (ci arriva al 2%?)Se avessi potuto pensare un po' di più avresti detto: "speriamo che resti al livello di utilizzo dei neuroni del mio cervello... cosa sono i neuroni? chi sono? cosa ci faccio qui? che vivo a fare se tanto gli altri fanno tutto quello che serve alla mia vita?"
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    senso ironico tu zero è? ....eppure questa non mi sembrava difficileNo ulteriori comment.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: A.C.
    www.esu.lt/andrius/10/go.htm Mitico, grazie
  • Anonimo scrive:
    IE --
    MOSAIC
    beh, su tuttissime le versioni di Internet Explorer c'è scritto che è basato su MOSAIC ... qualcuno ha qualcosa da dire su questo?parlatemi di cosa sia oggi mosaic
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: happyyymax
    versione dei loro libri con le pagine anche
    in breil... Scusate ma secondo voi vale la penadi perdere discutere con uno la cui mente e'talmente limitata da non sapere la differenzatra un fabbricante di orologi e l'inventoredi un tipo di scrittura in rilievo?Lasciatelo perdere per lui il mondo e'un filmato pubblicitario. E' ovvio cheabbia bisogno di flash per esprimersi...
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    Sai che fatica ci vuole anche solo a immaginare che sarebbe IE il piu' utilizzato, e sai perche? Perche' la stragrande maggioranza di chi usa il computer oggi non sa neanche cosa significhi installare un programma e non si prendono la briga di imparare. Tanto M$$$ da' loro la pappa pronta. Ti diro' di piu', molti si connettono a Internet aprendo semplicemente IE o OE...se la mascherina di connessione non appare, allora subito danno la colpa al Provider che gli ha tagliato la connessione ( non sto' scherzando dicono proprio cosi') e sono nel panico piu' totale perche' magari non possono spedire la cartolina via e-mail per le feste o fare trading on line con danni di miliardi ( e quando me lo dicono scoppio a ridere...). Con una simile mentalita' quanto credi che si possa diffondere un software alternativo a quello gia' fornito di defaul col S.O. Secondo me se IE non fosse preinstallato internet non sarebbe cosi' affollata di novellini, ma ci sarebbero un po' piu' di utenti quantomeno consci di cio' che stanno utilizzando....Se pensi che quanto da me scritto in questo thread siano favole, provati a lavorare all' help-desk tecnico di un ISP nazionale....W NETSCAPE
  • Anonimo scrive:
    Just One Rule
    Mozilla/5.0 (Macintosh; U; PPC Mac OS X; en-US; rv:0.9.9) Gecko/200203
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro
    E dobbiamo dare atto a M$ che IE5.5/6 e' un
    ottimissimo browser!Però io continuo a dire che mi trovo meglio con Mozilla... (anzi con Galeon, peccato che non ci sia per Windows)
    Netscape e' rimasto indietro, arranca
    cercando di recuperare un gap che ormai lo
    ha tagliato fuori.
    Tu mi dici "istalli NN6 tutto va a posto"
    Guarda che NESSUNO in fase di progetto
    prende manco in considerazione NN6 (mia
    esperienza)Esperienza mia (facciamo siti e portali nazionali: banche, aziende di telecomunicazioni...) qui non è così. Mozilla è NN6 sono presi in considerazione e il 99% delle volte i siti scritti senza usare layer e document.all funzionano (questi due sono i problemi più diffusi di compatibilità tra IE e Mozilla).
    NN non puo' continuare a non ammettere che
    IE ha creato degli standard di fatto e chehai dimenticato un "purtroppo" tra "che" e "IE"
    non puo' manco pensare che a qualche d'uno
    interessi ancora la sua opinione o la sua
    strada ORA!!Mozilla (e non Netscape) sta dimostrando di valere molto.
    Si, perche la scelta di non aderire ad uno
    standard di fatto e' una scelta che
    autoghettizza, che mi sembra piu sbruffona eNon mi pare, visto che anche MSFT rispetta abbastanza bene gli standard (già dal 5.5), quindi basterebbe un po' di accortezza da parte tua (vostra) e i problemi sarebbero molti meno (parlando sempre senza tenere conto di NN4).
    NN inizio a fare le cose a modo suo
    APPOSITAMENTE, per ripicca con IE che andave
    sulla sua strada!!Questa non è una novità... l'hanno chiamata "Guerra dei browser" per qualcosa... :o)
    Poteva fare un browser IE-compatibile,
    MIGLIORE in prestazioni, ha fatto un browser
    ai cacchi suoi che ORA ha anche prestazioni
    piu schifose....Stai parlando di NN6, vero? Prova gli ultimi Mozilla... io stesso sono rimasto impressionato delle prestazioni, anche sul mio povero PII 300...
    Scusate gli sfoghi ma devo acora finire le
    200 pagine e mi sto picchiando con un layer
    e sto cretino di NN...NN4, non NN :o)P.S: Meglio che ti parlo subito di un bug di Mozilla: quando provi a visualizzare il sorgente di una pagina, rifà la richiesta, invece di usare quella che ha in cache... ti lascio immaginare i problemi con le form... ma questo è più un problema mio che tuo ;o)P.S: Ah, lo sapevi (tu e tutti gli altri che parlano di percentuali d'uso) che AOL ha deciso di usare Gecko per la prossima versione del loro browser? Mi sa che così la percentuale salirebbe ben più che del 5%... :o)))
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    BUAHAHAHAHAHAHAHAH!!!Già immagino come la nostra vita verrà rivoluzionata da un browser!!! BUAHAHAHAHAH!!!Pensa a formarti una cultura a riguardo e a sviluppare un po' di senso critico... usa più di 1 browser, perchè ognuno ha i sui pregi e i suoi difetti... il Web non dipende dal Browser!
  • Anonimo scrive:
    e allora NON SIMULIAMO: questo s'ha da fa!
    E ALLORA SMETTIAMOLA DI SIMULARE EXPLORER, come utenti. usiamo opera così come sta.Fanculo a MSIE.per chi ha il pc solo per scaricare musica: ve lo dico fin d'ora: OPERA e Audiogalaxy funzionano benissimo assieme.Tra l'altro non vengono fuori quelle fastidiose pagine bianche SUXissime.avanti ragazzi, voi che potete permettervi di non essere pigri e di FARE le battaglie ideologiche, impuntatevi e usate OPERA e gli standard aperti, MOZILLA ECC ... usate la roba OPEN e free il più possibile ... quando verrà il momento di lavorare e di usare strumenti, voi fornirete alle aziende quelli a minor costo.Per contro, per non far morire il mercato degli sviluppatori, sappiate che le personalizzazioni per le grandi aziende fanno lavorare alla grande.Per gente SERIA che usa software grossissimi, scalabilissimi, portabilissimi, per un sacco di utenti, con aree diverse, con ditte diverse, con reti diverse, con esigenze di sicurezza, di protezione, di liveklli di abilitazione diversa ... anche questo si può fare open, e comunque il cliente non smetterebbe di avere la necessità di software house che ti gestiscano che ti accompagnino...pensate anche solo all'outsourcing suggerito molti articoli fa per la gestione della sicurezza e del controllo web ... possono installare tutti i tool gratuiti del mondo!Comunque voi pagate LORO.Perlomeno non dovete stare attenti alla pirateria, alle installazioni di software costoso, alle licenze del cazzo ... Pagate la gente che poi, se il software non funziona, ci mnette mano e lo lascia aperto a tutti. Pagate la gente che lavora e non le grosse multinazionali del KauKazoops.ho sforato e svirgolato di parecchiopardon, la passione ...baci e abbracci a tutti____________________--------- Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro
    HEY!!!!!
    Fermi tutti!!!!!!!! :-)))[cut]
    Guardate che navigare simulandosi Explorer
    e' un'idiozia!
    Nei log scende Opera, se io propongo la
    compatibilità con Opera mi vengono mostrati
    i log in cui le percentuali di Opera non
    giustificano la crescita dell'investimento


    Ultima riflessione a ruota libera................
    o che capisce solo l'ultima riga in fondo
    alla presentazione di 20 pagine: QUELLA DEL
    PREZZO!!

    Ricordate che standard lo fa il mercato.
    Standard e' la soluzione che fa spendere
    meno ed accontenta i piu...

    Che stanchezza e che tristezza...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi fate arrabbiare...
    Hai perfettamente ragione: oggi come oggi sembra che ci si deva schierare non si sa nemmeno perchè dalla parte di qualcuno mentre dovremmo stare tutti dalla nostra e basta... :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    Usalo e te ne accorgerai... io o sto usando ora: avevo abbandonato NS dopo lo schifo di NS6 (e mi piange il cuore a dirlo: IE non lo sopporto e sono in pratica stato costretto ad usarlo causa STANDARD DI FATTO sul Web... come direbbe qualche caprone... la verità è che IE seguiva meglio degli altri quelli che dovevano essere gli standard!). Da quando è uscita la 0.9.7 di Mozilla, la scarico ogni volta che la aggiornano... è effettivamente uno spettacolo e ci si naviga che è una bellezza (anche se c'è qualche buggetto qui e lì, ma dovrebbero sparire nella 1.0). Io fossi in te lo proverei! :-)- Scritto da: Polemico
    cosa vuol dire "meglio", tutto sta' a capire
    e far capire i parametri di giudizio.
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    - Scritto da: Tagliamo_la_testa_al_toro
    no, non e' cosi semplice...d'accordo
    Cioè se scegli il MINIMO COMUNE MULTIPLO va
    tutto super bene ma prova a voler mettere unNo, se scegli quello pubblicato dal w3c va tutto bene...Comunque tu ti stai riferendo a NN4. Se sui tuoi siti va bene mettere "Progettato per IE5 o superiore" perché non ci aggiungi "... e NN6 o superiore"?
    I tuoi amici webmaster bravi che fanno siti
    di 20 pagine prova a buttarli dove lavoro io
    che devo gestire la creazione e uscita di
    200 pagine HTML in 10 giorni, non asp o php
    perche gireranno su un sitema particolare,
    prova a fare in modo che TUTTO giri
    perfettamente su IE, NN, Opera, Mac cazzi e
    mazzi...Qui da me lo fanno (non io perché sono nella parte più bassa dell'imbuto ;o). Assicuriamo la compatibilità con IE
    = 5 e NN6. Se possibile (quasi sempre) anche con NN4.
    Prova ad avere il cliente che telefona con
    le modifiche approvate un giorno prima
    dell'uscita...Succede quasi tutti i giorni... @#*@!
    Io faccio HTML con UltraEdit, a manina
    santa...Qui tra gli HTMListi va molto di più HomeSite :o)
    posso assicurare che col tempo la mia stima
    e il mio affetto per Netscape e' sceso
    sempre di piu.Prova Mozilla, prova ad usarlo per un paio di giorni anche per navigare... non costa niente.
    Explorer e' un prodotto maturo, ottimamente
    realizzato, ben funzionante con una buona
    "linearità" tra le diverse versioni...Anche Mozilla
    Netscape e' un bordello!Netscape 4.x, forse...
    Io qui ho il 4.7 la 6 non c'e' cazzi di
    farla andare bene e l'istallato e' irrisorioMozilla... il 6.2 è vecchio...
    Se fai un sito "compatibile" con NN devi
    farlo compatibile con NN 4.7 e nel frattempo
    IE ne ha fatta tanta ma tanta di strada!Ripeto, non usare i layer e document.all e vedrai che il tuo sito gira anche su Mozilla/NN6 senza fare una piega.
    Prova a mettere uno sfondo di tabella, a
    mettere piu tabelle una dentro all'altra e
    vedrai le prestazioni di NN quanto scemano!!Sempre NN4.
    Ma bisogna AMMETTERE quando le cose
    cambiano, quando il mondo avanza...Mozilla è meglio di IE, il mondo è avanzato(non aveva fame? ;o)
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    OH!vedi che arriviamo al punto!!!Sono assolutamente ri-daccordo!Linux e' la cosa piu incredibile e nuova nel panorama del software anche perche sta costringendo un colosso del software come M$ a fare del software migliore.E' evidente, si cagano addosso, lavorano meglio!!E dobbiamo dare atto a M$ che IE5.5/6 e' un ottimissimo browser!Da w2000 in poi le cose sono mostruosamente cambiate...Tanti sono passati a Linux da w98 e non riescono a capire...[in ufficio ho un server di sviluppo con su un w2000 che non ri-istallo da 2 anni!! ci credete!!! e ci gioco pure!!]Netscape e' rimasto indietro, arranca cercando di recuperare un gap che ormai lo ha tagliato fuori.Tu mi dici "istalli NN6 tutto va a posto"Guarda che NESSUNO in fase di progetto prende manco in considerazione NN6 (mia esperienza)L'istallato e' minimo, la senzazione (colpa loro) e' che "comunque NN6 non va ed e' completamente fuori standard"NN non puo' continuare a non ammettere che IE ha creato degli standard di fatto e che non puo' manco pensare che a qualche d'uno interessi ancora la sua opinione o la sua strada ORA!!ORA CHE CONTA POCO!!Si, perche la scelta di non aderire ad uno standard di fatto e' una scelta che autoghettizza, che mi sembra piu sbruffona e staffottente delle scelte di M$ e che viene fuori SEMPRE da interessi economici...Dai, non pigliamoci per il cuculo!!NN inizio a fare le cose a modo suo APPOSITAMENTE, per ripicca con IE che andave sulla sua strada!!E ora ne paga le conseguenze.Poteva fare un browser IE-compatibile, MIGLIORE in prestazioni, ha fatto un browser ai cacchi suoi che ORA ha anche prestazioni piu schifose....Scusate gli sfoghi ma devo acora finire le 200 pagine e mi sto picchiando con un layer e sto cretino di NN...
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    - Scritto da: stupito
    Intanto ha creato un nuovo modo di scrivere
    codice. Prima di IE tutti i linguaggi (sia
    per la formattazione che per la codifica di
    programmi) avevano una sintassi precisa che
    era necessario rispettare per ottenere un
    risultato funzionante. IE ha introdotto un
    nuovo modo di vedere la sintassi. Il ``Tu
    prova; Io poi vedo di capire cosa
    intendevi''.ROTFL... comunque questa suona bene anche come descrizione di Perl :o)Leggete questo, ne vale la pena:http://www.apogeonline.com/openpress/libri/545/larrywall.html
    • Anonimo scrive:
      Re: I vantaggi di IE
      - Scritto da: A.C.
      ROTFL... comunque questa suona bene anche
      come descrizione di Perl :o)Secondo me e` differente. Il perl ha una sintassi molto vasta, che pero` nella sua vastita` e` rigida. Puoi scriverequalcosa if (condizione);qualcosa unless (!condizione);condizione && qualcosa;if (condizione) { qualcosa;}Pero` non puoi fare:if (condizione) qualcosa;Non so se mi sono spiegato. Non mi sembra che l'interprete perl cerchi di correggere codice malformed come invece fa IE sugli URL.

      Leggete questo, ne vale la pena:
      http://www.apogeonline.com/openpress/libri/54L'ho salvato lo leggero` con comodo piu` tardi (ne vale quasi sempre la pena).
      • Anonimo scrive:
        perl ?
        - Scritto da: stupito
        Secondo me e` differente. Il perl ha una
        sintassi molto vasta, che pero` nella sua
        vastita` e` rigida. Puoi scrivere

        qualcosa if (condizione);
        qualcosa unless (!condizione);
        condizione && qualcosa;
        if (condizione) {
        qualcosa;
        }

        Pero` non puoi fare:

        if (condizione) qualcosa;perl non e' un linguaggio... e' un aborto concepito da una mente malata, totalmente inventato, irrazionale, da recitare come il padre nostro, formalmente errato e incomprensibile.e scusate se e' poco.adesso flammate pure(btw... parlo con cognizione di causa... ho programmato in perl alcune volte. Ora le stesse cose preferisco farle in bash o in php, con l'interprete... doloroso ? mai quanto perl)
        • Anonimo scrive:
          Re: perl ?
          - Scritto da: munehiro
          perl non e' un linguaggio... e' un aborto
          concepito da una mente malata, totalmente
          inventato, irrazionale, da recitare come il
          padre nostro, formalmente errato e
          incomprensibile.Beh, non così duramente, ma sono abbastanza d'accordo... ;o)
          (btw... parlo con cognizione di causa... ho
          programmato in perl alcune volte. Ora le
          stesse cose preferisco farle in bash o in
          php, con l'interprete... doloroso ? mai
          quanto perl)Prova Python e ti sentirai in paradiso! :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: perl ?
            - Scritto da: A.C.

            Prova Python e ti sentirai in paradiso! :o)ho qualche nozione di python, ma detesto l'idea di controllare le strutture con una indentazione forzata. Voglio essere libero di indentare alla cazzo, se voglio.
          • Anonimo scrive:
            Re: perl ?
            - Scritto da: munehiro
            - Scritto da: A.C.

            Prova Python e ti sentirai in paradiso!
            :o)

            ho qualche nozione di python, ma detesto
            l'idea di controllare le strutture con una
            indentazione forzata. Voglio essere libero
            di indentare alla cazzo, se voglio.E' un'obiezione che viene fatta spesso da gli si avvicina, però scoprirai che non è quasi mai un problema (in tre anni non mai avuto un errore di sintassi per l'indentazione), e comunque devi porti delle regole, sennò toni a Perl! ;o)
  • Anonimo scrive:
    Re: plug in
    - Scritto da: def
    nell'articolo si legge che be presto mozzila
    integrera' plug in, ad esempio, per flash.
    ma mi sbaglio, o il contratto open source
    prevede il divieto di integrare in un
    programma open source ogni tipo disoftware
    proprietario?"Open Source" non e' un contratto, semplicemnte e' una modalita' di licenza. Varie licenze sono sotto la definizione di Open Source, le piu' famose sono la GPL e la BSD.Un plug-in e', solitamente, una libreria dinamica, quindi non fa realmente parte del programma originario ma e un'entita' separata.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    ma perche' non muore...ma perché non ti documenti prima di parlare...
    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash), il dom JS e' piu'
    versatilestai scherzando spero...mozilla non è solo opensource, ma è pure *più veloce* di qualsiasi versione di IE, supporte perfettamente i JS (e Java: basta copiare i plugin per netscape presenti in qualsiasi distribuzione della JRE Sun /standard/), è incredibilmente più versatile, configurabile e personalizzabile di IE... certo se usi la release M18 è un'altro discorso, ma fatti un giro sulla 0.9.x prima di scrivere certe cose...
    speriamo che resti al livello di utilizzo di
    NS6
    (ci arriva al 2%?)NS6, se ancora non te l'ha detto nessuno, è la copia conforme di Mozilla stesso! solo che NS è commerciale...per farti capire, NS6.2 = Mozilla 0.9.4ciao e informatigodz
  • Anonimo scrive:
    VERGOGNA
    Vorrei tanto che chi elogia un siti scritti con Flash rimanesse disabile per 6 mesi e provasse poi a navigare (per forza) con LINKS o LYNX (per la cronaca sono Browser testuali).Io ho assistito (in qualità di responsabile informatico di un comune del nord Italia) alla navigazione di ragazzi non vedenti e i testi venivano letti da un pc con sintetizzatore vocale:vedevo la pura felicità e basta in quel momento si sentivano solamente persone "normali".Il mondo è di tutti, tutti devono avere gli stessi mezzi di comunicare e il compito della tecnologia deve essere sia di inventare flash che di far "sentire" le informazioni ma la maggioranza non deve far prevalenza sulla minoranza altrimenti è autoritarismo e dittatura. In merito poi alla "bellezza" di flash io la prima cosa che cerco è Skip Intro ....
    • Anonimo scrive:
      Re: VERGOGNA
      flash non e' bello...sono certi contenuti che lo sono,non fare sempre skip intro...
      • Anonimo scrive:
        Re: VERGOGNA
        - Scritto da: wIE
        flash non e' bello...

        sono certi contenuti che lo sono,
        non fare sempre skip intro...
        sara' ma la maggior parte dei siti con flash che ho visto sono veramente malfatti. e a parer mio non aggiungono nulla che valga veramente la pena.puoi farmi esempi di siti che senza flash non si potrebbero fare? grazie.
        • Anonimo scrive:
          Re: VERGOGNA
          Premetto che la penso quasi come te, e che il Flash in effetti non è indispensabile al WEB... :-)In effetti però a volte fa piacere vedere alcune cose belle fatte con questo TOOL (perchè non è niente di standard, solo uno strumento della Macromedia), uno su tutti: www.rayoflight.net (la vecchia versione era tutta in Flash, ma casualmente la nuova versione è in HTML con una sezione, anche se la più rilevante, in Flash... :^). Tuttavia fa piangere il cuore vedere menù in Flash solo perchè il webdesigner non ha voglia di leggere qualcosina sull'HTML... E in genere i siti con deti menù li salto a piedi pari...- Scritto da: zot


          - Scritto da: wIE

          flash non e' bello...



          sono certi contenuti che lo sono,

          non fare sempre skip intro...



          sara' ma la maggior parte dei siti con flash
          che ho visto sono veramente malfatti. e a
          parer mio non aggiungono nulla che valga
          veramente la pena.
          puoi farmi esempi di siti che senza flash
          non si potrebbero fare? grazie.
      • Anonimo scrive:
        Re: VERGOGNA
        - Scritto da: wIE
        sono certi contenuti che lo sono,
        non fare sempre skip intro...
        Skip intro? è la cosa più bella delle home page in flash, lo uso nel 99.99% dei casi. Così come uso il back del browser quando mi capitano pagine lentissime in HTML.La differenza tra un sito in flash e uno che rispetta gli standard è che il secondo se è ben progettato è ugualmente bello, ma in più ha i contenuti USABILI. E se il webmaster non è una fava lessa non ha bisogno di usare Flash per fare un qualcosa di accattivante... altrimenti è meglio che cambi mestiere.
        • Anonimo scrive:
          Re: VERGOGNA
          In genere chi fa siti in Flush si classifica "webdesigner"... ;-)- Scritto da: mozillofilo


          - Scritto da: wIE


          sono certi contenuti che lo sono,

          non fare sempre skip intro...



          Skip intro? è la cosa più bella delle home
          page in flash, lo uso nel 99.99% dei casi.
          Così come uso il back del browser quando mi
          capitano pagine lentissime in HTML.
          La differenza tra un sito in flash e uno che
          rispetta gli standard è che il secondo se è
          ben progettato è ugualmente bello, ma in più
          ha i contenuti USABILI. E se il webmaster
          non è una fava lessa non ha bisogno di usare
          Flash per fare un qualcosa di
          accattivante... altrimenti è meglio che
          cambi mestiere.
  • Anonimo scrive:
    Re: about:Mozilla
    non e' una novita.Esiste dal Netscape 1.0 fino a oggi, mozilla compresi.Anzi una piccola chicca: con netscape per unix fino alla 3.0 oltre a apparire la frase, ti cambiava l'icona animata di caricamento: al posto della N si trasformava in un drago spuntafuoco...
    • Anonimo scrive:
      Re: Hackers!!!
      - Scritto da: Mozilla
      Esiste dal Netscape 1.0 fino a oggi, mozilla
      compresi.Su Netscape 1.0 (qualche volta mi diverto ancora ad usarlo!) viene fuori la scrittina"Mozilla Rules!!!" non formattata, praticamenteun .txtQuello che non capisco e' perche' se provi a ripetere il giochinosu IE viene fuori una pagina blu,una normale pagina HTML!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Hackers!!!
        VERO!!!!!con IE 6 carica mshtml.dll/about.moz forse è "sufficicente" (ehm) cercare di modificare about.moz ... sempre che si riesca ad accedervi ... forse con http://recesja.icm.edu.pl/ftp/tools/ResHack.zip(attenzione programma NON ILLEGALE, sia chiaro!)si riesce ad accedere tranquillamente ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Hackers!!!
          Ok, ma perche'?Forse perche' come si legge nelle info, IE èBasato su NCSA Mosaic?
          • Anonimo scrive:
            Re: Hackers!!!
            e allora perché darsi la pena di fare una dll con un programmino apposito?perché non lasciarla essere una parola qualsiasi, che posta dopo l'about la fa apparire come parola, come qualsiasi altra parola?- Scritto da: RangeLife
            Ok, ma perche'?
            Forse perche' come si legge
            nelle info, IE è
            Basato su NCSA Mosaic?
  • Anonimo scrive:
    Re: crash frequenti ????
    Gia', crasha + IE di Mozy,incredibile... praticamente io a casa tengo la mia linux box (ho abbandonato microsoft per sempre da casa), con X aperto e Mozy SEMPRE aperto.. per la posta, le news, il web... e anche per chattare (strano che chatzilla non venga nominato nell'articolo)... e sinceramente mi è crashato solo quando manualmente ho configurato la JRE 1.4.0 come plugin ... non avevo letto i doc ed ho fatto qualche cappellata... poi ho perso 5 minuti con la documentazione.. .ed adesso ho la JRE 1.4.0 fiammante per Mozy, sempre in esecuzione... con IE mi capitavano crash con pagine che magari aprivano molte finestre pop up che io correvo a chiudere... oppure componenti java lenti nell'inizializzarsi... beh.. chi ha provato Opera o altri browser oltre IE sa a cosa mi riferisco.Salutons,Andrè
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Leo

    veramente già lo fa Netscape 6.2, ma dato
    che la famiglia è la stessa...netscape 6.2 non è altro che la release commerciale di Mozilla 0.9.4ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: crash frequenti ????
    confermo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Mozilllone
    - Scritto da: TeX

    Io uso sempre Mozilla in Windows e non ho

    mai avuto problemi.

    beato te, e allora come mai ci sono un sacco
    di bug riconosciuti e non ce' una versione
    def ?
    e daiiiiiguarda che anche in IE ci sono i buchi! e spesso sono grossi quanto una casa, ma Microsoft non li riconosce.insomma, loro ti dicono "il programma è alla versione 6.0 e funziona bene, che non ti fidi?"personalmente preferisco chi parla chiaro...

    Oggi ho utilizzato Explorer.......

    Si è inchiodato 2 volte nel giro di 5

    minuti....però è consigliato per scopi

    professionali....

    xp e outlook (non express) sono consigliati
    si per usi prof, prova...prova tu, io non ho voglia di beccarmi virus in allegato che sfruttano bug di outlook vecchi di sei mesi che ancora Microsoft non ha riconosciuto come tali e -ovviamente- non ha corretto!
    non si inchioda, e non ti perdi la posta
    (cosa che con mozilla oggi puo' capitare,
    per non parlare degli attachment...)perché con outlook *non* può capitare? con eudora non può capitare? con pegasusmail non può capitare? fammi capire...

    Lo togli insieme a Windows... ;)

    ;))))))))))))))))))))))))))))))))))ricorda che non esiste software perfetto.ma ammettere di essere imperfetti è un merito, perché si tende a migliorare. giurare di essere il top del top e poi scivolare su una buccia di banana è semplicemente ridicolo!ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    plug in
    nell'articolo si legge che be presto mozzila integrera' plug in, ad esempio, per flash. ma mi sbaglio, o il contratto open source prevede il divieto di integrare in un programma open source ogni tipo disoftware proprietario?
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    - Scritto da: munehiro
    adesso chi e' il browser migliore ?mozzilla perche' e' free e i tag sono a vantaggio dell'umanita' intera magari in esperanto non in inglese come in ie che e' monopolismo culturale e sudditanza
  • Anonimo scrive:
    Re: solito errore
    - Scritto da: sleepmoz
    si chiama Software Libero (Free Software)
    con freeware si intende altro.vai fratello porta alta la nostra bandiera ora canto un inno
    • Anonimo scrive:
      Re: solito errore
      - Scritto da: Linucs
      - Scritto da: sleepmoz

      si chiama Software Libero (Free Software)

      con freeware si intende altro.

      vai fratello porta alta la nostra bandiera
      ora canto un innociao linucs! sai che ho installato anch'io la Debian GNU/Linux/Stable2.2r5 Potato? e va che è una bellezza, altro che RedHat e Mandrake...ciao ciaogodz
      • Anonimo scrive:
        Re: solito errore
        - Scritto da: godzilla
        ciao linucs! sai che ho installato anch'io
        la Debian GNU/Linux/Stable2.2r5 Potato? e va
        che è una bellezza, altro che RedHat e
        Mandrake...che bello cosi' poi passeremo tutti quanti a hurd anzi debian gnu/hurd/stable
        • Anonimo scrive:
          Re: solito errore
          - Scritto da: Linucs
          - Scritto da: godzilla

          che bello cosi' poi passeremo tutti quanti a
          hurd anzi debian gnu/hurd/stablesenti: ma *tecnicamente parlando* che differenze ci sono tra il kernel linux e il kernel hurd? so che alla fine sono entrambi unix-like, ma vorrei addentrarmi un po' di piùciaogodz
          • Anonimo scrive:
            Re: solito errore
            - Scritto da: godzilla
            senti: ma *tecnicamente parlando* che
            differenze ci sono tra il kernel linux e il
            kernel hurd? so che alla fine sono entrambi
            unix-like, ma vorrei addentrarmi un po' di
            piùThe Hurd ha una struttura a microkernel mentre linux e` monolitico.
          • Anonimo scrive:
            Re: solito errore
            ho capito... be' basta che anche tra gli utenti non si ritorni al mitico dibattito torvalds-tanembaum! :-)ciaogodz
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    - Scritto da: Umberto
    Tanto per la cronaca è un HTC ovvero un
    jscript incapsulato in un file esterno
    altresì detto Behavior (nel 1999 la MS ha
    chiesto al W3c di pubblicare le specifiche
    come raccomandazione). Ah si visto che gli
    standard sono importanti, l'attributo
    behavior verrà incluso in CSS3...

    Peccato che IE 5 già lo supporti, non c'è
    ninte da fare IE è il browser + veloce, +
    stabile, + completo.Be' ho dato un'occhiata con il DOM Inspector e devo fare ammenda (non sul giudizio di VBScript).A occhio e croce comunque il motivo per cui nonfunziona il menu, non e' il js ma l'uso di un bel all'interno del javascript stesso.Mi permetto di farti un paio di segnalazioni:1. Prova a validare la pagina index di microsoft.com2. Visto che hai tirato fuori CSS3, dai un' occhiata, a questa pagina w3.org/Style/CSS/current-work.html con IE (4-5-6... fai tu); con mozilla non provare, potresti dover cambiare idea, te lo dico io, si vede come dovrebbe e, tra l'altro puoi decidere quale foglio di stile, tra quelli disponibili, applicare alla pagina, dinamicamente.
  • Anonimo scrive:
    Re: I vantaggi di IE
    per non parlare della feature che ti permettedi eseguire .exe senza quella noiosa finestra che ti chiede delle cose incomprensibili e a cui il 99.999999999999 % degli utenti risponde SI.
  • Anonimo scrive:
    I vantaggi di IE
    Non lo volete capire ma Internet Explorer ha tanti bei vantaggi che, lo vogliate o no, rivoluzioneranno la vostra vita.Intanto ha creato un nuovo modo di scrivere codice. Prima di IE tutti i linguaggi (sia per la formattazione che per la codifica di programmi) avevano una sintassi precisa che era necessario rispettare per ottenere un risultato funzionante. IE ha introdotto un nuovo modo di vedere la sintassi. Il ``Tu prova; Io poi vedo di capire cosa intendevi''.In questo modo chi scrive html e` finalmente libero dal dover chiudere tanti tag e puo` persino fare alcuni errori nello scrivere gli url, tanto ci pensera` IE a correggerli.Oltre questi vantaggi ce ne sono altri molto interessanti: Una pagina html ora puo` aprirti una finestra pop-up a tutto schermo (che copre anche le barre), questo permettera` a tutti gli utenti di migliorare la loro esperienza pubblicita` (adv-eXperience).Grazie ad altre nuove interessanti funzionalita` le pagine html potranno inoltre aggiungere nuove barre degli strumenti senza chiedere nulla.IE, browser in grado di cambiare il mondo.
  • Anonimo scrive:
    Sul "supporto tecnico"
    Nell'articolo si cita il fatto che l'utente finalenon ha diritto ad alcun supporto tecnico.Vorrei saper quanti di voi "utenti finali" ne hanno mai avuto per un altro browser (leggi M$).Io dico: qui almeno non pago niente e non mi aspetto niente.Finiamola con sta storia del "supporto tecnico" please.
  • Anonimo scrive:
    Re: promessa...
    Non c'è bisogno che attendi che il 5% dell'ut. usi Mozilla (io credo che sia superiore, anche se la maggior parte degli ut. win usa ancora come browser principale IE, e forse è a questo che ti riferisci), basta che fai i siti esclusivamente conformi agli standard pubblici ed evti quindi i tool M$ per farli. Saranno correttamente visibili per ogni browser.Poi, il Matmhl, interessa tutti gli studenti, i professori, i professionisti del settore universitario tecnico/scientifico.Per cui puoi anche mantenere la promessa. Anzi devi!
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...

    sei ridicolo, flash e' il sistema migliore
    di realizzare un sito multipiattaforma ricco
    e dinamicoAh, si, proprio belli i siti che usano il flash.Funzionano bene, non sono una rottura di palle da usare e poi sono utilissimi.Poi sono proprio multipiattaforma ed e' proprio il caso di usarli, che con le stelline colorate funzionano bene a hanno un valore aggiunto enorme.
  • Anonimo scrive:
    Re: I migliori vantaggi di Mozilla/NS su IE
    Le ultime considerazioni sono volutamente ironiche; e cmq che M$ dia poco (diciamo niente) al mondo tecnico dell'informatica, non è una novità; e al contrario di altre house; come IBM (mi sto occupando ora di Linux su ESA/390 e anche sui mainframe si vede la differenza con M$, inconfutabilmente). Ma qui bisogna dire che le altre house adottano una struttura di apertura sw (o.s. e generico) e di chiusura hw (cmq non al 100%); mentre M$ deve per sua necessità fare l'opposto e quindi non può dare all'informatica quanto le altre house; ma la considero una scusa parziale!Lo standard Matmhl, per quel che mi ricordo deriva dal XML, quindi nulla di strano se con lo stesso ti potresti avvicinare alla funzionalità del Matmhl. Tuttavia il Matmhl è più specializzato, e studiato per superare anche i limiti del XML nel campo, seppur anche trattato come accenni, in modo da essere uno standard di visualizzazione per ogni documento matematico (di ogni livello) del web.Quindi IE a meno che non lo incorpori, non permette ai suoi utenti quel servizio.Che Geko sia il più veloce, è stato provato dagli sviluppatori dello stesso, che per questo si vantano (meritatamente) del loro prodotto; sicuramente il test verte su collegamenti a piattaforme UNIX/Apache conformi agli standard. Poi nella realtà trovo anche siti tot./parz. fuori standard ottimizzati per IE, trovo il decantato Flash; e non ultimo bisogna anche considerare come Mozilla visualizza i dati che geko gli mette a disposizione (e non solo Mozilla, ma ogni browser che lo utilizzi). Quindi ciò che affermano gli sviluppatori di geko, vale in condizioni ottimali e teoriche, cioè quelle che tecnicamente dovrebbero essere ricreate anche nella realtà.IE è sicuramente conforme agli standard pubblici; il problema è che è l'unico che visualizza al meglio (e in alcuni casi esclusivamente) gli standard M$; e ti sembra corretto che devono esistere siti con queste caratteristiche?Però non dire che M$ con i suoi tool, anche se creano porzioni di codice non standard, consente anche ai non professionisti di farsi il suo sitarello; perchè innanzi tutto quei siti fanno schifo anche caricati con IE, e poi non credo che M$ lo faccia per umanità.
  • Anonimo scrive:
    [OT] QT
    non iniziare un'altra guerra...- Scritto da: z2
    le qt sono spettacolari per la portabilita',
    basta ricompilare e porti un software da
    linux a win a mac, non e' poco :)Le QT non le sopporto... almeno avessero una clipboard che funziona... gli ci è voluto fino alla versione 3 per riuscire ad implementare in maniera corretta le specifiche di X11 e ogni volta che mi tocca usare un'applicazione QT mi incazzo perché non usa correttamente i font... i caratteri mi vengono spostati avanti e indietro a seconda di cosa scrivo e non riesco a cambiare il font senza ricompilare l'applicazione...Vuoi la portabilità?Gtk+ 2.0wxWindowswxPythonFox ToolkitFLTKPerl/TkInterPython/TkInterJavaJythonMozilla (sì, si possono scrivere applicazioni con Mozilla: non è solo un browser)
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    Hai PERFETTAMENTE ragione (e lo so per esperienza, non serve che mi sbatti dal cliente ;o), ma con Mozilla questi problemi sono stati risolti, non devi più preoccuparti di fare versioni diverse del sito per IE4, IE5 e NS4... ora fai quella standard e (se richiesto) quella senza i CSS e sei a posto.Quello che ci ha portato a questo è - secondo me - la presenza, finalmente, di una concorrenza che sta "costringendo" MSFT a produrre SW migliore (chissà perché l'uscita di Win2k - il loro miglior SO - coincide con la diffusione di massa di Linux...).
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    ahaha e mi pareva strano che gli servissero le qt e che soprattutto le conoscesse :) le qt sono spettacolari per la portabilita', basta ricompilare e porti un software da linux a win a mac, non e' poco :)
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    ehm... z2, mi dispiace dirtelo, ma ti stai picchiando sui piedi...P.S: Con QT intendeva QuickTime, non TrollTech QT ;o)
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    HEY!!!!!Fermi tutti!!!!!!!! :-)))Non volevo schierarmi ne di qui ne di là!Io uso Explorer ma testo sempre tutti i lavori che faccio con Netscape e Opera (veramente prima con Opera poi con Netscape, Opera e' piu gentile e di bocca buona, Netscape e' un bastinchio!!)Mi e' capitato di fare un lavorone Full-Netscape-Tollerant (!!definizione inventata!) [e vorei ricordare che fare una cosa cosi COSTA in tempi di sviluppo e debug, quindi stipendi, e premia solo nel cuore e nel sapere che si e' fatto un buon lavoro] e scoprire che sto lavoro finiva in un portalone NON Netscape compatibile...Liti, discussioni, prese di posizione filosofiche...Io ho fatto bene il mio lavoro, altri no...Io capisco TOTALMENTE il perche loro hanno fatto cosi...Mi interessavano i dati statistici proprio per fare il confronto che viene fuori dai vostri log...Esiste un'utenza che naviga con Linux o Netscape (io nei log vedo quelli col Palm!!).Quanto conta?Dove naviga?Su PI le statistiche nazionali sono confermate?L'utenza di PI si schiera per l'OpenSource ma poi e' costretta per lavoro a navigare con Explorer?Cacchio ne so?Vedete che i risvolti non sono cosi semplici?Non riduciamo tutto ad una guerra di religione, cerchiamo di mantenere i cervelli collegati!Poteva essere lo spunto per non fare la solita discussione deficente e da bambini (che io faccio dai tempi di C64-Spectrum, Amiga-ST, ecc ecc) ma CAPIRE un pelo meglio la situazione.Coi numeri.Guardate che navigare simulandosi Explorer e' un'idiozia!Nei log scende Opera, se io propongo la compatibilità con Opera mi vengono mostrati i log in cui le percentuali di Opera non giustificano la crescita dell'investimentoUltima riflessione a ruota libera...A volte leggo molti commenti in queste diatribe e mi immagino di prendere alcune persone e di cacciarle per mezz'ora nel vero mondo del lavoro, a discutere coi clienti deficenti, a proporre un'idea moderna e intelligente di web a gente che capisce poco o che capisce solo l'ultima riga in fondo alla presentazione di 20 pagine: QUELLA DEL PREZZO!!Ricordate che standard lo fa il mercato.Standard e' la soluzione che fa spendere meno ed accontenta i piu...Che stanchezza e che tristezza...
  • Anonimo scrive:
    Re: Mi fate arrabbiare...
    - Scritto da: yuptost
    Leggendo ste cose su Moz sto sbavando dal
    non poterlo testare subito... ma non capisco
    perchè voi non lo fate e soprattutto perchè
    usate un Browser solo?Perché in Linux solo quello gira! ;o)Comunque io uso Galeon (galeon.sourceforge.net) che è anche meglio di Mozilla (ma usa Gecko per il rendering).
    E anche se ancora non l'ho provato (tranne
    il motore sulle prive versioni di Netscape
    6) concludo con un :Non c'è paragone! Da allora la velocità è almeno raddoppiata e l'occupazione di memoria diminuita.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: happyyymax

    hai mai pesato una panoramica a 360 gradi di
    quicktime e di flash?
    no non mi interessa
    se ti dicessi che puo' arrivare a pesare il
    60 per cento in meno senza obbligare nessuno
    a scaricare 6 mega di qt?
    le qt non servono solo a quello e si scaricano una volta sola
    sicuramente siiiiiii

    figurati se una cosa del genere puo' esserti
    sfuggita.....
    ;P
    ho altri campi di interesse, del web mi importa assai poco.
    quanto al fatto che sia flash a intasare la
    rete... scusa, ti prego... nn essere
    ridicolo. c'e' gente che dal web scarica i
    filmati porno e tu te la prendi col flash...
    quelli che scaricano filmati porno ci saranno sempre ma i siti in flash (come gli allegati in .doc o le mail html) si possono eliminare risparmiando notevole quantita' di banda e non intasando la rete.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    hai mai pesato una panoramica a 360 gradi di quicktime e di flash? se ti dicessi che puo' arrivare a pesare il 60 per cento in meno senza obbligare nessuno a scaricare 6 mega di qt?sicuramente siiiiiiifigurati se una cosa del genere puo' esserti sfuggita.....;Pquanto al fatto che sia flash a intasare la rete... scusa, ti prego... nn essere ridicolo. c'e' gente che dal web scarica i filmati porno e tu te la prendi col flash... - Scritto da: z2


    - Scritto da: happyyymax



    secondo me tu hai una visione piuttosto

    limitata e veramente ottusa.


    se lo dici tu

    nessuno si sogna di obbligare per legge

    mondadori e rizzoli a fare la doppia

    versione dei loro libri con le pagine
    anche

    in breil...
    certo loro dovrebbero fare 2 copie, invece
    chi fa un sito basta che ne faccia una sola
    versione ma accessibile a tutti.

    e nn si capisce per quale logica

    fascistoide mi si dovrebbe obbligare a

    lavorare con standard accessibili a tutti
    ma

    che nn incontrano il gusto dei miei
    clienti

    (che sono quelli che pagano per la

    realizzazione dei siti!!!)


    perche' sono discriminanti, perche' intasano
    la rete e arrecano danno anche a chi il
    flash non lo usa (e magari neanche usa il
    web), perche' IMHO sono pacchiani e brutti
    come pochi.

    oltre tutto ti invito a provare a PENSARE

    anche in modo un poco meno sclerotizzato
    ed

    ideologico.


    ???? Io non ho portato motivazioni
    ideologiche ma di carattere squisitamente
    pratico.

    hai mai pensato che flash possa essere il

    miglior sistema per mostrare foto,
    filmati e

    panoramiche a 360 gradi sfuggendo alla

    schiavitu' quicktime/mediaplayer/real e
    alle

    relative incompatibilita'?


    no non l'ho mai pensato (per fortuna:)

    la mia societa' lavora in questo senso e i

    risultati sono incoraggianti.


    incoraggianti in che senso?

    un consiglio: ragiona + tecnicamente e
    meno

    "politicamente" quando tratti di web


    le mie non erano motivazioni
    ideologico/politiche se le hai lette. Il
    fatto che il flash intasi la rete e' un dato
    di fatto tecnico, non so che ci vedi di
    'politico'
  • Anonimo scrive:
    Mi fate arrabbiare...
    Io in questo momento non posso perchè sto lavorando su un computer con soli 30 Mb liberi e a casa al momento sono rimasto con solo un vecchio scassone (P100 con hd da 850).Ma non riesco a capire perchè belle gioie voi che avete processori oltre i 2 gigaherts, hd da 60 GB non vi prendete la briga di installare più browser sulle vostre macchine.Quando potevo farlo avevo sia IE Opera e Netscape e notavo che ognuno aveva i suoi preggi o difetti.IE era il peggiore ma per certe paggine era indispensabile (ed per salvare paggine sull hd conservando le immagini era il migliore oltre che per stamparle) anche se anche lui entrava in crisi su diversi siti dove invece Netscae andava una bomba, Opera una freccia (di gran lunga il più veloce) con decine di opzioni in più rispetto agli altri ma anche con il magior numero di incompatibilità ed una gestione delle mail decisamente rozza , anche se sui news group qualche punto lo aveva, Netscape (la posta ad esempio e la gestione degli account utente) aveva i suoi preggi ed era un via di compromesso fra i due.Leggendo ste cose su Moz sto sbavando dal non poterlo testare subito... ma non capisco perchè voi non lo fate e soprattutto perchè usate un Browser solo?E perchè fate le guerre di religione quando tutti hanno dei difetti?E perchè ci stanno quelli cosi supinamente servi e lecchini verso il potere, tanto da sbeffegiare chi contrasta l'arroganza del monopolio e trova una via pubblica e aperta per farlo?E anche se ancora non l'ho provato (tranne il motore sulle prive versioni di Netscape 6) concludo con un : VIVA MOZILLA!!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    Ripeto, nessuna novità.- Scritto da: Mozzo Sottocoperta
    Mozza ne ha di strada dafare... ma
    taaaaaaaaaaaanta... taaaaaaaaaaaaaaaaaanta.Mozzilla è ottimo, per me è meglio di IE, non è un problema se non ha il 30% degli utenti (anche se sarebbe meglio), tenuto conto del fatto che quasi tutti quelli che usano IE lo usano solo perché è già installato e magari nemmeno sanno che è un programma, per loro quello è "Internet"...
    • Anonimo scrive:
      Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.

      per loro quello è "InternetLo è anche per chi i siti li fa per lavoro. A parità di guadagno non vedo perchè uno deve sbattersi per ottimizzare il tutto su IE, Netscape, Opera, Mozilla, ecc quando lepercentuali sono.. quelleche sivedono li.Quindi sarebbe BASILARE cheriuscisse aconquistare il pubblico. No conquista = no standard = Explorer forever ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
        - Scritto da: ddd
        Quindi sarebbe BASILARE cheriuscisse
        aconquistare il pubblico. No conquista = no
        standard = Explorer forever ;-)Conosco alcuni webmaster seri. Loro dicono che le pagine internet vanno fatte in modo che si possano vedere con quanti piu` browser possibili (questo include Netscape, Opera, Mozilla e quello di BeOS) dato che e` meglio accontentare tutti. Dicono anche che non sia poi un compito cosi` impegnativo (evidentemente lo e` per i webmaster improvvisati)
        • Anonimo scrive:
          Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
          no, non e' cosi semplice...Cioè se scegli il MINIMO COMUNE MULTIPLO va tutto super bene ma prova a voler mettere un Frame su Netscape o un IFrame (non li ha) o a usare gli stili o usare i layers o fare del javascript pesante (boh? qui e' una guerra diversa!! IE qui perde un po') a fare tante e tante cose...I tuoi amici webmaster bravi che fanno siti di 20 pagine prova a buttarli dove lavoro io che devo gestire la creazione e uscita di 200 pagine HTML in 10 giorni, non asp o php perche gireranno su un sitema particolare, prova a fare in modo che TUTTO giri perfettamente su IE, NN, Opera, Mac cazzi e mazzi...Prova ad avere il cliente che telefona con le modifiche approvate un giorno prima dell'uscita...Prova a fare internet PER LAVORO e non per hobby!Io faccio HTML con UltraEdit, a manina santa...Sono la punta dell'imbuto di tutti queli che sviluppano, quello che risolve i casini e ti posso assicurare che col tempo la mia stima e il mio affetto per Netscape e' sceso sempre di piu.Explorer e' un prodotto maturo, ottimamente realizzato, ben funzionante con una buona "linearità" tra le diverse versioni...Netscape e' un bordello!Io qui ho il 4.7 la 6 non c'e' cazzi di farla andare bene e l'istallato e' irrisorio IRRISORIO!!!Se fai un sito "compatibile" con NN devi farlo compatibile con NN 4.7 e nel frattempo IE ne ha fatta tanta ma tanta di strada!Da Netscape ricevo solo problemi, grattacapi, casini...Prova a mettere uno sfondo di tabella, a mettere piu tabelle una dentro all'altra e vedrai le prestazioni di NN quanto scemano!!OK.Mi rendo conto che e' una guerra di posizione.Io mi trovavo bene col dos, sono passato con antipatia a windows...Ma bisogna AMMETTERE quando le cose cambiano, quando il mondo avanza...
      • Anonimo scrive:
        Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
        beh... conquistare il publico non e' cosi' difficile avendo i mezzi, hai visto cos'e' successo all'ultime elezioni in Italia? Tutt'altro e' parlare di qualità e progresso.
        • Anonimo scrive:
          Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
          Sempre a buttarla in politica eh!Che vuoi dire che chi non ha votato sinistra è deficiente. Va beh dillo, chi se ne frega, poi i conti si tirano al momento di votare caro mio....
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    - Scritto da: happyyymax

    secondo me tu hai una visione piuttosto
    limitata e veramente ottusa.
    se lo dici tu
    nessuno si sogna di obbligare per legge
    mondadori e rizzoli a fare la doppia
    versione dei loro libri con le pagine anche
    in breil... certo loro dovrebbero fare 2 copie, invece chi fa un sito basta che ne faccia una sola versione ma accessibile a tutti.
    e nn si capisce per quale logica
    fascistoide mi si dovrebbe obbligare a
    lavorare con standard accessibili a tutti ma
    che nn incontrano il gusto dei miei clienti
    (che sono quelli che pagano per la
    realizzazione dei siti!!!)
    perche' sono discriminanti, perche' intasano la rete e arrecano danno anche a chi il flash non lo usa (e magari neanche usa il web), perche' IMHO sono pacchiani e brutti come pochi.
    oltre tutto ti invito a provare a PENSARE
    anche in modo un poco meno sclerotizzato ed
    ideologico.
    ???? Io non ho portato motivazioni ideologiche ma di carattere squisitamente pratico.
    hai mai pensato che flash possa essere il
    miglior sistema per mostrare foto, filmati e
    panoramiche a 360 gradi sfuggendo alla
    schiavitu' quicktime/mediaplayer/real e alle
    relative incompatibilita'?
    no non l'ho mai pensato (per fortuna:)
    la mia societa' lavora in questo senso e i
    risultati sono incoraggianti.
    incoraggianti in che senso?
    un consiglio: ragiona + tecnicamente e meno
    "politicamente" quando tratti di web
    le mie non erano motivazioni ideologico/politiche se le hai lette. Il fatto che il flash intasi la rete e' un dato di fatto tecnico, non so che ci vedi di 'politico'
  • Anonimo scrive:
    Re: crash frequenti ????

    anzi crasha di piu ie...Il 4.0 si. Non so cosa usi ma forse non hai provato dal 5.5 in su ;-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Statistiche GLOBALI.. eccole.
    Aggiungo: pure Linux... credevo fosse più utilizzato...
  • Anonimo scrive:
    Statistiche GLOBALI.. eccole.
    Per la gioia di chi le aveva richieste, ecco le statistiche globali di tutti i siti associati al circuito "TheCounter":http://www.thecounter.com/stats/X browser:http://www.thecounter.com/stats/2002/March/browser.phpX OShttp://www.thecounter.com/stats/2002/March/os.phpMozza ne ha di strada dafare... ma taaaaaaaaaaaanta... taaaaaaaaaaaaaaaaaanta.
  • Anonimo scrive:
    Re: ..eh NO!
    secondo me tu hai una visione piuttosto limitata e veramente ottusa.nessuno si sogna di obbligare per legge mondadori e rizzoli a fare la doppia versione dei loro libri con le pagine anche in breil... e nn si capisce per quale logica fascistoide mi si dovrebbe obbligare a lavorare con standard accessibili a tutti ma che nn incontrano il gusto dei miei clienti (che sono quelli che pagano per la realizzazione dei siti!!!)oltre tutto ti invito a provare a PENSARE anche in modo un poco meno sclerotizzato ed ideologico.hai mai pensato che flash possa essere il miglior sistema per mostrare foto, filmati e panoramiche a 360 gradi sfuggendo alla schiavitu' quicktime/mediaplayer/real e alle relative incompatibilita'?la mia societa' lavora in questo senso e i risultati sono incoraggianti. un consiglio: ragiona + tecnicamente e meno "politicamente" quando tratti di web- Scritto da: z2
    personalmente ritengo che un sito sia molto
    meglio con una veste sobria (ad
    es.:http://slashdot.org/) che pacchiano con
    2000 animazioni e tutto colorato, quindi non
    vedo il bisogno di usare roba come flash, a
    meno di non parlare di un sito privo di
    contenuti interessanti e che quindi deve
    puntare tutto sul colpire il fessacchiotto
    di turno.
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla

    chi fa i siti e chi fa IE, sono evidentemente
    sul libro paga della stessa persona.Da quando La Microsoft ha assunto mezzo pianeta?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla
      da quando le aziende e le amministrazioni pubblichehanno istallato IE sui pc dei loro dipendenti.accordi tra grandi... nei circoli di golf.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla

        da quando le aziende e le amministrazioni
        pubbliche
        hanno istallato IE sui pc dei loro
        dipendenti.
        accordi tra grandi... nei circoli di golf.Della serie "visione distorta e di parte" ;))))
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        finché finanza e BSA non faranno un culo a TUTTI. Ma veramente a TUTTI.allora vedrete linux trionfare, opensource trionfare, i programmi free trionfare.ragazzi, salvate tutto queloo che trovate free ... perché diventerà a pagamento.- Scritto da: Polemico
        da quando le aziende e le amministrazioni
        pubbliche
        hanno istallato IE sui pc dei loro
        dipendenti.
        accordi tra grandi... nei circoli di golf.

  • Anonimo scrive:
    Re: I migliori vantaggi di Mozilla/NS su IE
    - Scritto da: maks
    E fanno male a mozilla che e' senz altro un
    ottimo browser, visto che finalmente
    scrivere una pagina web che sia cross
    browser e' divenuto semplice.
    E' questo che e' importante.Wow, maks, sono d'accordo con te su tutti i punti, devo cominciare a preoccuparmi? ;o)
  • Anonimo scrive:
    Re: I migliori vantaggi di Mozilla/NS su IE

    I 2 migliori vantaggi di Mozilla e
    conseguentemente di NS 6.x, rispetto a IE
    sono geko, il motore di rending html più
    veloce e il Mathml.piu' veloce?molto veloce, ma non direi li piu' veloce senza dati alla mano.
    Su geko c'è poco da dire, purtroppo alcuni
    siti non consentono di poter disporre di
    tutta la potenza di geko, perchè ottimizzati
    (o dovrei dire in esclusiva) per IE. E quiquello che puoi fare su IE lo puoi fare su mozilla.Sono entrambi w3c compliant nella stessa misura.
    dovrebbero intervenire i gov. imponendo ai
    produttori dei browser che il lato internet
    del browser stesso rispetti ed aderisca ai
    formati standard, ma soprattutto imporre ai
    produttori di tool per lo sviluppo di
    siti/applicazioni net e agli sviluppatori
    del net, di rispettare solo ed
    esclusivamente gli standard internazionali e
    aperti.c'e' il w3c.GetElementByID sta solo su mozilla e IE 5.5 e superiori.Solo per fare un esempio.
    Una nota sul linguaggio Matmhl; è il primo
    linguaggio che consente di visualizzare
    pagine tecnico/scientifiche in un browser,
    consentendo di scrivere pagine con formule
    matematiche di ogni livello. e' un 'applicazioni di xml?basta uno stilesheet XSLT e lo visualizzo ovunque.
    Sicuramente
    anche IE supporterà questo standard (se non
    lo fà, è meglio, e non ci morirei per
    questo, anzi ...), e questo nuovo standard
    la comunità internet non lo deve ad un
    monopolista che pensa solamente ad alterare
    gli standard internazionali per far
    utilizzare solo browser di sua proprietà; ma
    al gruppo di Mozilla. Cosi viene messo in
    rilievo, un'altra volta, che i gruppi open
    source e gli sviluppatori UNIX open e closed
    sono quelli che mandano avanti la tecnologia
    informatica di base, quella che serve a
    tutti. Mentre vi è una sola azienda e altre
    allineate a lei, che pensano unicamente a
    prendere.
    Quando darà M$ al mondo una tecnologia, uno
    standard che sia come Matmhl?
    Ah, già ci "regala" le sue perle come VB
    (purtroppo).sorvolo su queste ultime considerazioni.Non c'e' obiettivita' alcuna.E fanno male a mozilla che e' senz altro un ottimo browser, visto che finalmente scrivere una pagina web che sia cross browser e' divenuto semplice.E' questo che e' importante.Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: promessa...
    - Scritto da: happyyymax
    nn te la prendere ma quando il 5 per cento
    dell'utenza usera' mozilla lo considerero'
    nella progettazione dei miei siti...Non credo manchi molto... e comunque non ti devi preoccupare di essere compatibilie con Mozilla in quanto qualsiasi sito compatibile con IE
    5.5 è compatibile con Mozilla, se non usi tag o elementi DOM fuori standard.
    le funzionalita' di cui parli sono
    interessanti ma interessano + dell'1%
    dell'utenza?Le funzionalità di cui parla lui, di sicuro, ma il fatto che Mozilla abbia una gestione migliore dei cookie e dei segnalibri, che abbia funzionalità avanzate di ricerca, che abbia la possibilità di navigare molto più comodamente usando le schede e soprattutto che non permetta ad una semplice pagina web di eseguire codice a piacere sul mio computer interssano molto più dell'1% di utenti.
  • Anonimo scrive:
    promessa...
    nn te la prendere ma quando il 5 per cento dell'utenza usera' mozilla lo considerero' nella progettazione dei miei siti...le funzionalita' di cui parli sono interessanti ma interessano + dell'1% dell'utenza?che ne pensi?- Scritto da: BSD_like
    I 2 migliori vantaggi di Mozilla e
    conseguentemente di NS 6.x, rispetto a IE
    sono geko, il motore di rending html più
    veloce e il Mathml.
    Su geko c'è poco da dire, purtroppo alcuni
    siti non consentono di poter disporre di
    tutta la potenza di geko, perchè ottimizzati
    (o dovrei dire in esclusiva) per IE. E qui
    dovrebbero intervenire i gov. imponendo ai
    produttori dei browser che il lato internet
    del browser stesso rispetti ed aderisca ai
    formati standard, ma soprattutto imporre ai
    produttori di tool per lo sviluppo di
    siti/applicazioni net e agli sviluppatori
    del net, di rispettare solo ed
    esclusivamente gli standard internazionali e
    aperti.
    Una nota sul linguaggio Matmhl; è il primo
    linguaggio che consente di visualizzare
    pagine tecnico/scientifiche in un browser,
    consentendo di scrivere pagine con formule
    matematiche di ogni livello. Sicuramente
    anche IE supporterà questo standard (se non
    lo fà, è meglio, e non ci morirei per
    questo, anzi ...), e questo nuovo standard
    la comunità internet non lo deve ad un
    monopolista che pensa solamente ad alterare
    gli standard internazionali per far
    utilizzare solo browser di sua proprietà; ma
    al gruppo di Mozilla. Cosi viene messo in
    rilievo, un'altra volta, che i gruppi open
    source e gli sviluppatori UNIX open e closed
    sono quelli che mandano avanti la tecnologia
    informatica di base, quella che serve a
    tutti. Mentre vi è una sola azienda e altre
    allineate a lei, che pensano unicamente a
    prendere.
    Quando darà M$ al mondo una tecnologia, uno
    standard che sia come Matmhl?
    Ah, già ci "regala" le sue perle come VB
    (purtroppo).
  • Anonimo scrive:
    crash frequenti ????
    a me non pare...anzi crasha di piu ie...
  • Anonimo scrive:
    Re: e Opera
    da addetto(sviluppo siti) mi viene da dire che opera costa troppo per quello che da...cosa ne pensi?- Scritto da: Andrea Trasatti
    E Opera dove lo mettiamo? Nemmeno questo è
    perfetto, ma sicuramente è più veloce e
    leggero.

    Da notare il fatto che Mozilla ora abbia
    copiato l'idea di Opera di poter avere più
    finestre MDI dentro la finestra principale.
    E' comunque una dimostrazione del fatto che
    Opera sia un prodotto valido.

    Aspetto ancora, invece, in Opera, uno
    strumento di ricerca su internet come quello
    di Mozilla.
    Consiglierei, agli utenti di Explorer,
    invece, di installarsi la patch per il
    registro di google per usare Google,
    appunto, come motore di ricerca invece di
    MSN.

    ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: e Opera
      mhm a parte che bannered e' gratis, non mi sembra che abbia costi esosi...Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: e Opera
      - Scritto da: happyyymax
      da addetto(sviluppo siti) mi viene da dire
      che opera costa troppo per quello che da...

      cosa ne pensi?Se vogliamo andare avanti con i prosciutti sugli occhi, certo. Peccato che IE *NON* sia gratis, dal momento che quel che arriva gratis è pagato con le care licenze microsoft per windows, office e compagnia bella. E non mi venite a dire "tanto io l'ho copiato", perchè allora non potete proprio lamentarvi di un prodotto ad/shareware come Opera.Al di là del fatto che lo si può benissimo tenere come ad-sponsored, quello che da può essere valutato dall'utente, se gli sta bene ok, se è troppo resta al suo _caro_ IE... Cerchiamo però di ricordarci che Opera è un'azienda con un centinaio di impiegati stipendiati, che si fa pagare 39$ per un prodotto. A questo punto potrei dirti "mi vien da dire che Windows costa troppo per quello che da" (specie dal punto di vista della sicurezza). C'è sempre Linux/Unix, che è una valida alternativa free (che non sempre vuol dire gratis, ricordiamocelo).Saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: about:Mozilla
    - Scritto da: pi_n@
    In questo istante vi sto leggendo sotto
    Linux con Netscape 6.2.2 (appena un po'
    indietro rispetto a Mozilla). Il giochino
    dell'articolo funziona anche per me, con il
    testo seguente:

    And the beast shall be made legion. Its
    numbers shall be increased a thousand
    thousand fold. The din of a million
    keyboards like unto a great storm shall
    cover the earth, and the followers of Mammon
    shall tremble.

    from The Book of Mozilla, 3:31
    (Red Letter Edition)
    La stessa cosa con Mozilla 0.9.9.1
  • Anonimo scrive:
    Re: Mozilla
    facciamo un paragone con la posta.esistono protocolli strd POP IMAP etc..sono li... e fin'ora il tuo padrone mi sembra che non li abbia fatti suoi. sono sicuro che ovunque io sia e avendo a disposizione un telnet e una presa telefonica posso leggere la posta.Questa e' la potenza dello standard. Perche' non c'e' un organo superiore (che ne so , magari Dio o semplicemente il Ministro delle comunicazioni) che regolamenta il rispetto degli stdrd HTML?Esistono client di posta che non leggono le mail?esistono pop server che di mandano messaggi al posto che altri a seconda del client che usi ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla
      Il pragone mi piace ed è convincente. Tuttavia ora il problema è diverso: c'è di fatto un browser che visualizza qualsiasi sito. Poi ce ne sono altri due o tre con tante funzioni ma che ancora non vanno come si deve (parlando di visualizzazione di siti).Standard a parte, come si può pretendere che un utente "scarichi Mozilla per amor di standard" se c'è già qualcosa che va bene e non richiede ulteriori installazioni?Ricordiamo che si parla di utente medio, non di utente smanettone (ancora una minoranza).
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        - Scritto da: ddd
        Il pragone mi piace ed è convincente.
        Tuttavia ora il problema è diverso: c'è di
        fatto un browser che visualizza qualsiasi
        sito. Poi ce ne sono altri due o tre con
        tante funzioni ma che ancora non vanno come
        si deve (parlando di visualizzazione di
        siti).Scommettiamo? E' sufficiente scrivere un sito usando XUL (una delle applicazioni XML di Mozilla) ed Explorer non vede proprio niente.
        Standard a parte, come si può pretendere che
        un utente "scarichi Mozilla per amor di
        standard" se c'è già qualcosa che va bene e
        non richiede ulteriori installazioni?Quindi il vantaggio di IE è solo di essere preinstallato... ok, allora siamo tutti d'accordo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla

          Quindi il vantaggio di IE è solo di essere
          preinstallato... ok, allora siamo tutti
          d'accordo.D'accordo un ca....o!!!Non c'e' lo con te, sia ben chiaro!Non e' tanto il fatto che IE e' gia bello e pronto per l'utilizzo sulle piattaforme Win, e dunque per la maggior parte della gente che e' alle prime armi con un PC diventa un compagno "Naturale" per la navigazione nel web.Il fatto + avvilente e' che molti utenti, oramai, identificano la stessa Internet con ed attraverso IE,e indirettamente pensano che Internet sia una cosa inventata da casa Microsoft!!!La vera questione e' che chi dovrebbe occuparsi di antitrust, come dire ... "Naviga su altri siti".
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        - Scritto da: ddd
        Il pragone mi piace ed è convincente.
        Tuttavia ora il problema è diverso: c'è di
        fatto un browser che visualizza qualsiasi
        sito. Poi ce ne sono altri due o tre con
        tante funzioni ma che ancora non vanno come
        si deve (parlando di visualizzazione di
        siti).ti faccio un esempio. Ammettiamo ora che il team mozilla si inventi dei tag alla cazzo e li faccia interpretare a gecko. Poi infarcisca la sua home page di questi tag, e tu con explorer non la vedi...adesso chi e' il browser migliore ?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        chi fa i siti e chi fa IE, sono evidentemente sul libro paga della stessa persona.E' un problema che riguarda un'entità superiore che regolamenti il tutto. Un Browser che visualizzi HTML non standard dovrebbe considerarsi illegale e non disponibile con alcuna licenza sul mercato. Meglio, non dovrebbefunzionare.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        ti capisco. Capisco il tuo punto di vista.Ma il punto di vista di cui parla il nostro amico non è questo. E' quello degli sviluppatori. L'amor di standard lo deve sopportare lo sviluppatore.E l'utente aziendale, per esempio, deve rompere i coglioni sullo standard. In maniera che gli sviluppatori siano COSTRETTI a lavorare come si deve, senza avere "magna tutto" Explorer, che così permette alla gente di lavorare male e NON-SECONDO-GLI-STANDARD.E' un problema di cultura che vorrei espandere al mondo in generale: guarda cosa succede a tutte le arti e tutte le culture: erano rigorose, dovevi fare la gavetta, dovevi veramente SAPERE. Il buono di oggi è che TUTTI hanno ACCESSO alla cultura. E cosa se ne fanno? Iniziano con le prime quattro nozioni e poi vogliono darci sotto.Il che apparentemente è lodevole.Ma è sbagliato. E' giusto aver voglia di fare, ma se gli dici di rispettare le regole (a tutti) si scassano le palle, fanno i bambini.E allora però arriva il mondo commerciale. Nella musica e in tanti campi, come per esempio qui su internet, arriva qualcosa che permette a qualsiasi cacca di circolare. Così chi produce cacca invece di cioccolata è autorizzato a produrne molta.E se tu hai un non-accetta-cacca allora arriva uno e ti dice "beh, io ho quello che non distingue tra cacca e cioccolata, direi che ho il meglio!"- Scritto da: ddd
        Il pragone mi piace ed è convincente.
        Tuttavia ora il problema è diverso: c'è di
        fatto un browser che visualizza qualsiasi
        sito. Poi ce ne sono altri due o tre con
        tante funzioni ma che ancora non vanno come
        si deve (parlando di visualizzazione di
        siti).

        Standard a parte, come si può pretendere che
        un utente "scarichi Mozilla per amor di
        standard" se c'è già qualcosa che va bene e
        non richiede ulteriori installazioni?

        Ricordiamo che si parla di utente medio, non
        di utente smanettone (ancora una minoranza).
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        - Scritto da: ddd
        Il pragone mi piace ed è convincente.
        Tuttavia ora il problema è diverso: c'è di
        fatto un browser che visualizza qualsiasi
        sito. Ehh bella forza... i siti li fanno per lui... prendi un sitto con dei CSS2 cazzuti e col cavolo che lo vedi con IE...
        Poi ce ne sono altri due o tre con
        tante funzioni ma che ancora non vanno come
        si deve (parlando di visualizzazione di
        siti).Quello che 'e standard si vede senza problemi. Quello che non lo e', ovviamente no.
        Standard a parte, come si può pretendere che
        un utente "scarichi Mozilla per amor di
        standard" se c'è già qualcosa che va bene e
        non richiede ulteriori installazioni?Io non pretendo nulla... stiamo solo confrontando quello che offre il mercato.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Mozilla
      - Scritto da: Polemico
      esistono pop server che di mandano messaggi
      al posto che altri a seconda del client che
      usi ? Sì: MS Exchange.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mozilla
        huaaaaaahhhhhhahahahhhhhhhaaaaaaa(ho capito la battuta ma ms exchange non è un CLIENT)- Scritto da: A.C.
        - Scritto da: Polemico

        esistono pop server che di mandano
        messaggi

        al posto che altri a seconda del client
        che

        usi ?

        Sì: MS Exchange.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla
          - Scritto da: flopstermag
          (ho capito la battuta ma ms exchange non è
          un CLIENT)Però non hai capito la domanda: "esistono pop SERVER che ..."

          - Scritto da: Polemico


          esistono pop server che di mandano

          messaggi


          al posto che altri a seconda del client

          che


          usi ?



          Sì: MS Exchange.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            :(ops- Scritto da: il matto
            - Scritto da: flopstermag

            (ho capito la battuta ma ms exchange non è

            un CLIENT)

            Però non hai capito la domanda: "esistono
            pop SERVER che ..."



            - Scritto da: Polemico



            esistono pop server che di mandano


            messaggi



            al posto che altri a seconda del
            client


            che



            usi ?





            Sì: MS Exchange.
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    - Scritto da: Polemico
    cosa vuol dire "meglio", tutto sta' a capire
    e far capire i parametri di giudizio.E' per quello che ho scritto *secondo*me*, significa: "con i miei parametri di giudizio".Se vuoi approfondisco...
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: ewrewtt
    Primo sono utili, poi sono sicuri come gli
    Activex.Mamma mia, gli ActiveX !!!Ma esistono ancora gli ActiveX?In tutti questi anni ne avro' visti si e no un paio.CiaoAlessandro
  • Anonimo scrive:
    e Opera
    E Opera dove lo mettiamo? Nemmeno questo è perfetto, ma sicuramente è più veloce e leggero.Da notare il fatto che Mozilla ora abbia copiato l'idea di Opera di poter avere più finestre MDI dentro la finestra principale. E' comunque una dimostrazione del fatto che Opera sia un prodotto valido.Aspetto ancora, invece, in Opera, uno strumento di ricerca su internet come quello di Mozilla.Consiglierei, agli utenti di Explorer, invece, di installarsi la patch per il registro di google per usare Google, appunto, come motore di ricerca invece di MSN.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!
    E che cosa vorresti ottenere? Dimostrare che IE è utlizzato dal 90% dei navigatori?Non è una novità e non servono altre statistiche perché sia riconosciuto. Ciò non toglie che Mozilla sia secondo me *molto* meglio di IE e che IE goda di un innegabile vantaggio competitivo.
    • Anonimo scrive:
      Re: X LA REDAZIONE!!!
      Ecco le statistiche del mio sito dal 1.1.2002 a oggi:MSIE 2336 55.738% Mozilla 1028 24.529% Mozilla (compatible) 389 9.282% Googlebot 115 2.744% ia_archiver 74 1.766% FAST-WebCrawler 74 1.766% Scooter-W3.1.2 54 1.288% Gulliver 19 0.453% Opera 16 0.382% Scooter-W3-1.0 16 0.382% http: 15 0.358% LinkWalker 14 0.334% Openfind data gatherer, Openbot 12 0.286% larbin samualt9@bigfoot.com 3 0.072% SyncBot 3 0.072% moget 3 0.072% Wget 3 0.072% Scooter-3.2.DIL 3 0.072% MSIE_5.0 3 0.072% Scooter_trk25-3.0.3 1 0.024% [not listed: 10] 10 0.239%come vedi IE per ora fa la parte del leone ma c'e ancora il nocciolo duro che usa mozilla :)
      • Anonimo scrive:
        Re: X LA REDAZIONE!!!
        Beh, queste sono le mie di marzo, ma non contano quasi niente perché il sito è dedicato a Linux e all'OpenSource...Netscape (Versions) 8868 - 58.9 %MS Internet Explorer (Versions) 4213 - 28 %Opera 978 - 6.5 %Unknown 459 - 3 %Konqueror 435 - 2.8 %OmniWeb 37 - 0.2 %Nutscrape 22 - 0.1 %W3C CSS Validator 10 - 0 %Links 8 - 0 %W3C HTML Validator 7 - 0 %Lynx 4 - 0 % w3m 1 - 0 %GetRight 1 - 0 %
    • Anonimo scrive:
      Re: X LA REDAZIONE!!!
      cosa vuol dire "meglio", tutto sta' a capire e far capire i parametri di giudizio.
  • Anonimo scrive:
    Re: X LA REDAZIONE!!!

    Io le statistiche le vedo per 4 o 5 siti moooolto
    importanti in italia (un totale di 2/4 milioni di
    pagine giorno) e so già quali sono queste
    percentuali nell'utenza "base"...Anch'io le immagino già...Io uso Opera e spesso sono COSTRETTO a settare il browser come IE5.0 altrimenti non riesco a visualizzare le pagine correttamente.E su qualche sito devo proprio usare IE perchè neanche così riesco a visualizzarle.Se fai una statistica di un sito di questi ottieni 100% di utenti IE... cioè, tutto il mondo usa IE!Bella statistica, vero???Saluti.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    Be io vedo benissimo i flash anche con mozilla 0.9.9 e ho addiritura aggiornato al 6.0Basta andare sul sito della macromedia e scaricare l'installer.
  • Anonimo scrive:
    X LA REDAZIONE!!!
    Perfavore, potete pubblicare una bella statistica su base annuale dei browser/sistemi operativi che accedono al sito?Penso sarebbe una mossa molto coraggiosa e spunto di interessanti ed importantissime riflessioni su ruolo e importanza di questo tipo di sviluppo sia in veste "filosofica" sia in vesta "pratica"...Io le statistiche le vedo per 4 o 5 siti moooolto importanti in italia (un totale di 2/4 milioni di pagine giorno) e so già quali sono queste percentuali nell'utenza "base"...Sarebbe veramente interessante fare un confronto con un utenza "avanzata" come quella di PI...Si portebbe fare uno scambio di dati!! :-)))
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...

    ma perche' non muore...Perche' ce'e ancora gente a cui interessa che le cose funzionino.
    supporta diversi plugin (primo fra tutti edAh, si, belli quelli.Primo sono utili, poi sono sicuri come gli Activex.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    sei ridicolo, flash e' il sistema migliore
    di realizzare un sito multipiattaforma ricco
    e dinamico
    saro' anche ridicolo ma il flash se ne frega degli standard, intasa la rete e limita l'accessibilita'.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    ou..ti ho gia'risposto all'altro post, cmqNON CI SONO SOLO SITI PER DIABILI (non vedenti)secondo te allora anche picasso o leonardo sono degli str@nzi xke hanno realizzato opere che alcuni non possono vedere??
    • Anonimo scrive:
      Re: oh mio dio...
      - Scritto da: wIE
      secondo te allora anche picasso o leonardo
      sono degli str@nzi xke hanno realizzato
      opere che alcuni non possono vedere??
      loro non avevano un alternativa, invece per quanto riguarda i siti le alternative ci sono per renderli accessibili a tutti.
      • Anonimo scrive:
        Re: oh mio dio...
        il mezzo lo scegli a seconda del target...
        • Anonimo scrive:
          Re: oh mio dio...
          - Scritto da: wIE
          il mezzo lo scegli a seconda del target...Ah, allora il tuo target sono tutti quelli che non sono disabili... mi dispiace, ma si chiama "discriminazione"P.S: non preoccuparti, non sei solo, nemmeno www.trenitalia.com è accessibile senza Flash, e Trenitalia SpA non ha mai risposto alle mie email.
          • Anonimo scrive:
            ..eh NO!
            appiattire tutto ad un livello comune a tutti e cioe' quello che suggerisci tu e' discriminazione!Perche' neghi una navigazione piu' coinvolgente alla stragrande maggioranza degli utentila via giusta e' realizzare al massimo diverse versioni del sito .. un po' come se decidi di fare una versione html ed una wapcome ho detto prima scegli il mezzo in base al target che TI SCEGLI:un portale o un sito di info sono d'accordo con te che dovra' essere il piu' semplice possibile per essere visibile a tutti
          • Anonimo scrive:
            Re: ..eh NO!
            - Scritto da: wIE
            appiattire tutto ad un livello comune a
            tutti e cioe' quello che suggerisci tu e'
            discriminazione!?????
            Perche' neghi una navigazione piu'
            coinvolgente alla stragrande maggioranza
            degli utentipoverini questo li traumatizzera'
            la via giusta e' realizzare al massimo
            diverse versioni del sito .. un po' come se
            decidi di fare una versione html ed una wapquesta e' una soluzione accettabile, ma non risolve il problema dello spreco di banda e intasamento della rete, che va a scapito di tutti (anche di quelli che il flash non lo usano)
            come ho detto prima scegli il mezzo in base
            al target che TI SCEGLI:
            un portale o un sito di info sono d'accordo
            con te che dovra' essere il piu' semplice
            possibile per essere visibile a tuttiscusa ma i non vedenti visitano solo siti di info?? Non esistono non vedenti in altri target?
          • Anonimo scrive:
            Re: ..eh NO!
            ok visto che ti sta a cuore l'argomento suggerisci un sistema piu' democratico ma conle stesse potenzialità grafiche ai designers
          • Anonimo scrive:
            Re: ..eh NO!
            personalmente ritengo che un sito sia molto meglio con una veste sobria (ad es.:http://slashdot.org/) che pacchiano con 2000 animazioni e tutto colorato, quindi non vedo il bisogno di usare roba come flash, a meno di non parlare di un sito privo di contenuti interessanti e che quindi deve puntare tutto sul colpire il fessacchiotto di turno.
          • Anonimo scrive:
            Re: ..eh NO!
            - Scritto da: wIE
            ok visto che ti sta a cuore l'argomento
            suggerisci un sistema piu' democratico ma con
            le stesse potenzialità grafiche ai designersSVG (Scalable Vector Graphics)Ma forse i webdesigner non sapranno nemmeno dove mettere le mani... i webdesigner altro non sono che quelli che sanno usare solo Flush...
          • Anonimo scrive:
            Re: ..eh NO!
            - Scritto da: wIE
            ok visto che ti sta a cuore l'argomento
            suggerisci un sistema piu' democratico ma con
            le stesse potenzialità grafiche ai designerssi chiama STANDARD, ma solo i designer seri e bravi lo conoscono, non certo quelli che usano flash o frontpage:D
          • Anonimo scrive:
            Re: ..eh NO!
            - Scritto da: wIE
            appiattire tutto ad un livello comune a
            tutti e cioe' quello che suggerisci tu e'
            discriminazione!ah... permettere a tutti di accedere a delle informazioni che, per quanto ne so, potrebbero anche essere vitali per qualcuno è discriminazione? e chi avrei discriminato? te che fai il grafico, forse, non gli utenti...
            Perche' neghi una navigazione piu'
            coinvolgente alla stragrande maggioranza
            degli utentiRipeto, questo si fa quando nel sito non c'è niente di interessante da scrivere e allora bisogna attirare con lucine e giochetti, ma da questo a dire che Flash è "indispensabile" ce ne passa, eccome!
            un portale o un sito di info sono d'accordo
            con te che dovra' essere il piu' semplice
            possibile per essere visibile a tuttiE i siti di giochetti si fanno in Flash... quindi siamo d'accordo: Flash è "indispensabile" per fare i giochi e le animazioni, non per fare un sito.--8 flash e' indispensabile "nel browser"... non
            che i siti andrebbero tutti in flashIo starei benissimo anche senza... l'ho installato (su Mozilla in Linux) solo perché ogni tanto mi arrivano i giochetti per email...questo è di ieri ed è bellissimo: www.esu.lt/andrius/10/go.htm :o)
        • Anonimo scrive:
          Re: oh mio dio...
          scusa ma che vuol dire? un sito e' accessibile a tutti, indipendentemente dai contenuti; poi scusa se il sito ad esempio tratta l'argomento X non ci possono essere disabili tra quelli interessati all'argomento X? Hai la certezza che esista un target che non comprende disabili?
    • Anonimo scrive:
      Re: oh mio dio...
      - Scritto da: wIE
      ti ho gia'risposto all'altro post, cmq
      NON CI SONO SOLO SITI PER DIABILI (non
      vedenti)I siti devono essere per tutti, non solo per chi decidi tu (e i disabili non sono solo i non vedenti).Se MSFT o Sun usassero Flash (hai detto che è indispensabile) nei loro siti tecnici, una ragazza non vedente che è venuta a programmare qui una settimana fa avrebbe avuto seri problemi... e invece sono rimasto impressionato di come se l'è cavata... i tecnici le hanno chiesto: "ti serve una mano? hai bisogno di qualcosa?" "Sì, di un cavo di rete" e poi non ha più chiesto niente a nessuno...
      secondo te allora anche picasso o leonardo
      sono degli str@nzi xke hanno realizzato
      opere che alcuni non possono vedere??Ci sono anche le sculture ;o)
      • Anonimo scrive:
        Re: oh mio dio...

        I siti devono essere per tutti, non solo per
        chi decidi tu (e i disabili non sono solo i
        non vedenti).leggi il mio post "..eh NO!"
        Se MSFT o Sun usassero Flash (hai detto che
        è indispensabile) nei loro siti tecnici, una
        ragazza non vedente che è venuta a
        programmare qui una settimana fa avrebbe
        avuto seri problemi... e invece sono rimasto
        impressionato di come se l'è cavata... i
        tecnici le hanno chiesto: "ti serve una
        mano? hai bisogno di qualcosa?" "Sì, di un
        cavo di rete" e poi non ha più chiesto
        niente a nessuno...questo e' un caso limite (..cme e' carina? )..io cmq e' dal primo post che dico che flash e' indispensabile "nel browser"... non che i siti andrebbero tutti in flash

        secondo te allora anche picasso o leonardo

        sono degli str@nzi xke hanno realizzato

        opere che alcuni non possono vedere??

        Ci sono anche le sculture ;o)non mi hai risposto :P
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    al mondo non ci sono solo disabili...Ah, è per quello che hanno inventato gli ascensori, è per quello che ci sono leggi che *obbligano* ad avere bagni per disabili nei locali pubblici, è per quello che ci sono le rampe nei marciapiedi...
    non mi sento di discriminare nessuno se
    faccio un sito in flash
    ovviamente se faro' un sito x disabili mi
    regolero' di conseguenza...Non devi fare un sito per disabili, se il tuo sito vuole essere informativo ed avere dei contenuti fruibili (cosa rara, ultimamente) chi sei tu per decidere che alcune persono non devono poter avere accesso a quelle informazioni?Secondo te perché i siti di informazione non lo usano?
    cmq ripeto FLASH E' indispensabileCerto, per fare bella figura dal commerciale della ditta di turno a cui devi fare il sitino bello e luccicante... per fare i siti veri al massimo può essere utile, qualche volta, indispensabile proprio no.Siti consigliati:www.webusabile.itwww.useit.com
  • Anonimo scrive:
    Re: I migliori vantaggi di Mozilla/NS su IE
    - Scritto da: BSD_like
    Quando darà M$ al mondo una tecnologia, uno
    standard che sia come Matmhl?
    Ah, già ci "regala" le sue perle come VB
    (purtroppo).E mica te le regala. Un milioncino gli devi sganciare .....
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    sei ridicolo, flash e' il sistema migliore
    di realizzare un sito multipiattaforma ricco
    e dinamicoROTFL.... Prova a dirlo ad un disabile...
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    al mondo non ci sono solo disabili...non mi sento di discriminare nessuno se faccio un sito in flash ovviamente se faro' un sito x disabili mi regolero' di conseguenza...cmq ripeto FLASH E' indispensabile
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...

    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash), il dom JS e' piu'
    versatilestrano, l'ho sostituito su W2K a IE e supporta tutto (flash 5 compreso)... anzi... mi da anche meno problemi di IE. Uso la V0.9.8Divertiti con IE (gruviera svizzero)
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...


    supporta diversi plugin (primo fra tutti

    ed INDISPENSABILE flash),Dimenticavo... sono d'accordo con z2... prova a far vedere ad un cieco o ad un disabile il tuo bel sitino in Flash...
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,Secondo me non hai mai provato Mozilla.Le performace non hanno *nulla* da invidiare ad IE, è molto più comodo da usare, ha più funzionalità e non permette a nessuno di eseguire i programmi che gli pare sul mio PC (vuoi vedere una pagina che esegue un qualsiasi programma sul tuo disco che funziona solo con IE?).
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash),No, non l'hai mai provato...
    il dom JS e' piu' versatileSono sempre più convinto...
    speriamo che resti al livello di utilizzo di
    NS6 (ci arriva al 2%?)Spero per te (e per me) di no, a meno che tu non sia convinto che la concorrenza sia un male...
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    e'il flash a dover morire dato che non e'uno standard e intasa la rete sprecando banda.
    • Anonimo scrive:
      Re: oh mio dio...
      sei ridicolo, flash e' il sistema migliore di realizzare un sito multipiattaforma ricco e dinamico
  • Anonimo scrive:
    I migliori vantaggi di Mozilla/NS su IE
    I 2 migliori vantaggi di Mozilla e conseguentemente di NS 6.x, rispetto a IE sono geko, il motore di rending html più veloce e il Mathml.Su geko c'è poco da dire, purtroppo alcuni siti non consentono di poter disporre di tutta la potenza di geko, perchè ottimizzati (o dovrei dire in esclusiva) per IE. E qui dovrebbero intervenire i gov. imponendo ai produttori dei browser che il lato internet del browser stesso rispetti ed aderisca ai formati standard, ma soprattutto imporre ai produttori di tool per lo sviluppo di siti/applicazioni net e agli sviluppatori del net, di rispettare solo ed esclusivamente gli standard internazionali e aperti.Una nota sul linguaggio Matmhl; è il primo linguaggio che consente di visualizzare pagine tecnico/scientifiche in un browser, consentendo di scrivere pagine con formule matematiche di ogni livello. Sicuramente anche IE supporterà questo standard (se non lo fà, è meglio, e non ci morirei per questo, anzi ...), e questo nuovo standard la comunità internet non lo deve ad un monopolista che pensa solamente ad alterare gli standard internazionali per far utilizzare solo browser di sua proprietà; ma al gruppo di Mozilla. Cosi viene messo in rilievo, un'altra volta, che i gruppi open source e gli sviluppatori UNIX open e closed sono quelli che mandano avanti la tecnologia informatica di base, quella che serve a tutti. Mentre vi è una sola azienda e altre allineate a lei, che pensano unicamente a prendere.Quando darà M$ al mondo una tecnologia, uno standard che sia come Matmhl?Ah, già ci "regala" le sue perle come VB (purtroppo).
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: RangeLife
    4. Puoi far si che cliccando su una cartella
    bookmark, tutti i bookmark ivi contenuti
    vengano caricati in blocco, uno per ogni
    tab della tua finestra browser (questa
    e' fresca fresca).Questo ovviamente implica che Mozilla (e NS6) hanno i tab, che non mi pare una funzionalità da niente, soprattutto per chi ha a che fare con una task bar affollata! ;o)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Mozilllone
    - Scritto da: TeX

    Io uso sempre Mozilla in Windows e non ho

    mai avuto problemi.

    beato te, e allora come mai ci sono un sacco
    di bug riconosciuti e non ce' una versione
    def ?http://bugzilla.microsoft.com: host not found.Perché i bug nei SW MSFT sono segreti e perchè il numero di versione non ha molto significato al di fuori dell'ambito commerciale. Uso *moltissimi* SW in versione 0.x che non hanno *nessun* problema, è solo che lo sviluppatore non li ritiene ancora completi.http://www.stokely.com/lighter.side/version.numbers.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Javascript e DHTML come vanno?
    Tutti gli standard W3C sono ben supportati da Mozilla, quindi, a meno di non utilizzare elementi proprietari (tipo i layer o document.all) i siti sono tutti visibili.Il DTML è un po' lento in Mozilla sotto Linux, non so in Windows come si comporta (ma gli sviluppatori lo sanno e ci stanno lavorando).I link postati sotto: quello su DTML funziona, ma ho provato solo un paio di cose, quello alla pagina MSFT non esiste e vengo reindirizzato su default.asp, comunque non vedo nessun menu a tendina (se però ci si riferiva a quelli in MSDN, funzionano, li ho usati altre volte).
  • Anonimo scrive:
    Re: Javascript e DHTML come vanno?
    Non mi risulta (ma magari sbaglio) che il W3C contempli il dhtml come standard. Dunque se qualche browser non lo supporta è colpa del web developer che non rispetta gli standard non del browser.Claudio
    • Anonimo scrive:
      Re: Javascript e DHTML come vanno?
      AHAHAHAHAH Mi hai fatto ridere, sei meglio dello Zelig.
      • Anonimo scrive:
        Re: Javascript e DHTML come vanno?
        Grazie, sei prolisso. Se mi spieghi cosa intendi mi fai un piacere.Come ripeto il DHTML non è uno standard W3c, se sei un web developer serio lo dovresti sapere.Naturalemente quando ho scritto "standard del borowser" intendeve Standard W3C, è stata una svista.Salvo che tu come standard internazionali non predni in considerazione quelli di mamma microsoft.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Javascript e DHTML come vanno?
          Il termine "DHTML" non sottointende una specifica tecnologia, è un semplice modo di dire per un uso combinato di diversi elementi:DHTML = DOM + HTML + CSS + Scripting...E questi sono tutti elementi standardizzati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Javascript e DHTML come vanno?
        perché staresti ridendo?io no ho capito.per una volta nella vita qui erano tutti tecnici ed era bello.:(- Scritto da: df
        AHAHAHAHAH Mi hai fatto ridere, sei meglio
        dello Zelig.
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio... che pregiudizi hai!
    - Scritto da: wIE
    ma perche' non muore...

    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,mettitela via, il gecko è il motore di rendering più veloce al mondo, e nessuno lo ha mai messo in dubbio.
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash),embe'? anche mozillaguarda che mi sa che hai un'idea molto distorta del mondo opensource...
    il dom JS e' piu'
    versatilemai avuto probs con js
    speriamo che resti al livello di utilizzo di
    NS6
    (ci arriva al 2%?)e perché? a te cosa te ne viene in tasca? ma poi se ti viene messo a disposizione un prodotto migliore, che fai, non te ne avvantaggi? Fra l'altro per giunta gratis! A questo punto fai solo pensare che vai avanti a pregiudizi, non con giusto spirito critico.
  • Anonimo scrive:
    solito errore
    si chiama Software Libero (Free Software)con freeware si intende altro.
  • Anonimo scrive:
    provate, provate....
    about:mozilla====And the beast shall be made legion. Its numbers shall be increased a thousand thousand fold. The din of a million keyboards like unto a great storm shall cover the earth, and the followers of Mammon shall tremble.from The Book of Mozilla, 3:31(Red Letter Edition)====da Mozilla 0.9.5, che uso con discreta sodisfazione :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Mozilllone
    beato te, e allora come mai ci sono un sacco
    di bug riconosciuti e non ce' una versione
    def ?Forse perche' c'e' un sistema aperto che permette a chiunque di contarli...da questo punto di vista IE ha zero bug, no?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Sandro
    Potere cercare direttamente con Virgilio è
    una cosa che nessun altro browser fa.Fa molto di piu':1. Puoi fare una ricerca in piu' motori di ricerca contemporaneamente (naturalmente decidi tu quali);2. Puoi salvarti il risultato della ricerca come cartella bookmark e ogni volta che ci passi sopra la ricerca viene effettuata di nuovo e il suo risultato viene convertito in bookmark temporanei dentro quella cartella;3. Puoi crearti dei bookmark dinamici e mediante delle keywords accedervi... es: scrivi "rfc 1884" nella barra degli indirizzi e il browser carica il documento "http://www.faqs.org/rfcs/rfc1884.html"4. Puoi far si che cliccando su una cartella bookmark, tutti i bookmark ivi contenuti vengano caricati in blocco, uno per ogni tab della tua finestra browser (questa e' fresca fresca).Che dici, continuo?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Leo
    veramente già lo fa Netscape 6.2, ma dato
    che la famiglia è la stessa...Sinceramente supponevo che il 6.2 non lo facesse visto che è negata questa possibilità sul 4.79, comunque bella cosa.Bye, Sandro.
  • Anonimo scrive:
    Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
    - Scritto da: munehiro
    che cancella la barra degli url una volta
    cliccata, sappiate che e' stata suggerita da
    me ;)Stai parlando delle pagine TAB? e dell'iconcina che serve a cancellare le linguette con le varie pagine?L'ho notata, però non è molto comodo che dopo aver premuto la X rimanga l'ultima pagina caricata (l'ultima linguetta) e non quella visualizzata.
    cmq una cosa che realmente manca a moz e' la
    possibilita' di esportare i bookmark in xml
    (con un dtd dedicato piu' adatto dell'html)Realmente? E' un problema? Comunque uso il web poco e quindi non so dire.Bye, Sandro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Javascript e DHTML come vanno?
    - Scritto da: morloi
    Addirittura sotto mac funziona miliardi di
    volte meglio di Explorer...Esattamente...Bye, Sandro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    - Scritto da: Sandro
    Potere cercare direttamente con Virgilio è
    una cosa che nessun altro browser fa.veramente già lo fa Netscape 6.2, ma dato che la famiglia è la stessa...
  • Anonimo scrive:
    Re: about:Mozilla
    Ma cosa succede? Quando ho cliccato mi sono trovato il post moltiplicato per quattro. Chissa' cosa si mettera' a dire adesso di Linux Darth Vader...:-))
  • Anonimo scrive:
    about:Mozilla
    In questo istante vi sto leggendo sotto Linux con Netscape 6.2.2 (appena un po' indietro rispetto a Mozilla). Il giochino dell'articolo funziona anche per me, con il testo seguente:And the beast shall be made legion. Its numbers shall be increased a thousand thousand fold. The din of a million keyboards like unto a great storm shall cover the earth, and the followers of Mammon shall tremble.from The Book of Mozilla, 3:31(Red Letter Edition)
  • Anonimo scrive:
    Re: Test Jscript
    - Scritto da: Mozzanica2
    Un sito abbastanza banale, ma doveroso (la
    concorrenza!):
    http://www.microsoft.com/ms.htm
    Come se la cava Mozza con i menu Jscript
    sulla destra? Compare un hilight quando ci
    si passa sopra il mouse E si aprono/chiudono
    cliccando sul triangolino?e tu me lo chiami javascript quello?si sa che explorer non ha mai rispettato bene gli standard... con explorer non serve neanche chiudere le tabelle, cosa risaputa..mmmh
    • Anonimo scrive:
      Re: Test Jscript

      e tu me lo chiami javascript quello?
      si sa che explorer non ha mai rispettato bene
      gli standard... con explorer non serve neanche
      chiudere le tabelle, cosa risaputa..
      mmmh Quindi la risposta è "no, non visualizza il menu a tendina" ? :-)
      • Anonimo scrive:
        Mozilla
        - Scritto da: Tenda
        Quindi la risposta è "no, non visualizza il
        menu a tendina" ? :-) No, la risposta è che non visualizza *quel*menu' a tendina semplicemente perche' e' scritto in VBScript, che, ne converrai,deve proprio morire...Ti do un consiglio, provalo.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mozilla

          perche' e' scritto in VBScript, che, ne
          converrai, deve proprio morire...Motivo di questa affermazione (a parte essere contro M$, intendo) ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            - Scritto da: ??

            perche' e' scritto in VBScript, che, ne

            converrai, deve proprio morire...

            Motivo di questa affermazione (a parte
            essere contro M$, intendo) ?www.w3c.org"Per affrontare il problema della perfezione, occorre fissare degli standard"-- Le Corbusier, "Verso una architettura"
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            Ti dirò: se il risultato è quello di NON vedere le cose, molto meglio Explorer :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            - Scritto da: sss
            Ti dirò: se il risultato è quello di NON
            vedere le cose, molto meglio Explorer :-)Il fatto è che ormai chi fa siti professionali li fa rispettando gli standard e quindi non ci sono più problemi di non vedere qualcosa, il problema sono i webmaster un po' improvvisati o alle prime armi che usano la prima cosa che gli capita...P.S: Gli unici siti che non riesco ad usare bene con Mozilla sono quello di Omnitel (usano i layer e non si può fare il login - ma tanto non sono cliente Omnitel ;-p) e quello del mio portale aziendale, ma abbiamo rotto le pa**e e lo stanno correggendo :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            Dei bravi ragazzi creano uno standard e pensano ..stiamo cambiando il mondo , abbiamo dato alla luce HTML.Poi arriva un occhialuto Monopolista Imperialistache ha la firma su miliardi di PC nel mondo e di ce ...qui ci faccio un sacco di grana.prende lo stdrd lo cambia e dice : ora e' MIO e non ho concorrenti ( w il capitalismo , w la concorrenza per migliorare il mondo).stesso approccio con java e altri.E aspetta solo che un PIRLA dica se funziona e' meglio. Abbiamo il dovere di di testare o far testare l'HTML che si crea: si parte da lynx e alla fine si arriva ad explorer e poi lo si rende disponibile al publico. Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            Bravissimo, vuoi unirti a me nel gruppo per l'introduzione dei browser validanti? (così saremmo in due :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla

            E aspetta solo che un PIRLA dica se
            funziona e' meglio. Hahahahaahah sarò VERAMENTE il primo? A giudicare dalle percentuali di EFFETTIVO UTILIZZO dei browser, il pirla è un altro ^__^
            Abbiamo il dovere di di testare o far testare
            l'HTML che si crea: si parte da lynx e alla
            fine si arriva ad explorer e poi lo si rende
            disponibile al publico"Un dovere morale: testare l'HTML!"Ma vai a chapà i ratt ;-)))))))))))))))
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            hey!!!!mi fai l'elenco completo che controlli tra LYNX e d Explorer?a me interessa.io gli standard li testerei. Non sono un professionista, ma vorrei essere comunque professionale.puoi darmi questo aiuto?- Scritto da: Polemico
            Dei bravi ragazzi creano uno standard e
            pensano
            ..stiamo cambiando il mondo , abbiamo dato
            alla luce HTML.
            Poi arriva un occhialuto Monopolista
            Imperialista
            che ha la firma su miliardi di PC nel mondo
            e di ce ...qui ci faccio un sacco di grana.
            prende lo stdrd lo cambia e dice : ora e'
            MIO e non ho concorrenti ( w il capitalismo
            , w la concorrenza per migliorare il mondo).
            stesso approccio con java e altri.
            E aspetta solo che un PIRLA dica se funziona
            e' meglio.

            Abbiamo il dovere di di testare o far
            testare l'HTML che si crea: si parte da lynx
            e alla fine
            si arriva ad explorer e poi lo si rende
            disponibile al publico.



            Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            Appoggio a pieno... complimenti!!Il problema e' che per fare cosi' bisogna sapere almeno un minimo... :-)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            hey, con cosa non si possono usare i layer?scusate se mi intrometto da neofita, ma sicuramente avrete un neofita migliore, se me lo dite ...ehm!- Scritto da: A.C.
            - Scritto da: sss

            Ti dirò: se il risultato è quello di NON

            vedere le cose, molto meglio Explorer :-)

            Il fatto è che ormai chi fa siti
            professionali li fa rispettando gli standard
            e quindi non ci sono più problemi di non
            vedere qualcosa, il problema sono i
            webmaster un po' improvvisati o alle prime
            armi che usano la prima cosa che gli
            capita...

            P.S: Gli unici siti che non riesco ad usare
            bene con Mozilla sono quello di Omnitel
            (usano i layer e non si può fare il login -
            ma tanto non sono cliente Omnitel ;-p) e
            quello del mio portale aziendale, ma abbiamo
            rotto le pa**e e lo stanno correggendo :o)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            - Scritto da: neofita
            hey, con cosa non si possono usare i layer?Con Mozilla e Netscape 6.Sono stati totalmente sostituiti dai tag .
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            ah ok, allora io posso ottenere gli stessi identici risultati con DIV!ma i layer erano una funzione di quale tag?delle tabelle?- Scritto da: A.C.
            - Scritto da: neofita

            hey, con cosa non si possono usare i
            layer?

            Con Mozilla e Netscape 6.
            Sono stati totalmente sostituiti dai tag
            .
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            - Scritto da: neofita
            ah ok, allora io posso ottenere gli stessi
            identici risultati con DIV!
            ma i layer erano una funzione di quale tag? non sono certo al 100% ma mi pare che era un tag di NN4... IE4 faceva la stessa cosa con che è stato riveduto e integrato in HTML 4.0
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            thanx!- Scritto da: il matto
            - Scritto da: neofita

            ah ok, allora io posso ottenere gli stessi

            identici risultati con DIV!

            ma i layer erano una funzione di quale
            tag?


            non sono certo al 100% ma mi pare che era un
            tag di NN4... IE4 faceva la stessa cosa con
            che è stato riveduto e integrato in
            HTML 4.0
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            si che bravo, se io faccio un sito in ArmandoBacozziScript e tu non hai l'armandobacozziXplorer e quindi non lo visualizzi allora il tuo MSIE fa schifo?sono stronzate.i browser devono rispettare gli standard stabiliti PER TUTTI.non devono rispettare standard della propria casa di costruzione.quando tutti rispetteranno gli stessi standard allora si potranno confrontare in praticità, velocità, stabilità, efficienza, scalabilità e tutte quelle belle cose - Scritto da: sss
            Ti dirò: se il risultato è quello di NON
            vedere le cose, molto meglio Explorer :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            Tanto per la cronaca è un HTC ovvero un jscript incapsulato in un file esterno altresì detto Behavior (nel 1999 la MS ha chiesto al W3c di pubblicare le specifiche come raccomandazione). Ah si visto che gli standard sono importanti, l'attributo behavior verrà incluso in CSS3...Peccato che IE 5 già lo supporti, non c'è ninte da fare IE è il browser + veloce, + stabile, + completo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mozilla
            motivo è che VBscript è VB, ovvero non è uno standard ma è proprietario.SUX- Scritto da: ??

            perche' e' scritto in VBScript, che, ne

            converrai, deve proprio morire...

            Motivo di questa affermazione (a parte
            essere contro M$, intendo) ?
  • Anonimo scrive:
    Re: oh mio dio...
    - Scritto da: wIE
    ma perche' non muore...e' molto piu facile che muoia un prodotto commerciale.Se e' per questo leggiti le critiche al progetto mozilla nel 99.. lo davano per morto appena nato ed invece..
    e' tanto carino che sia opensource ma
    oggettivamente IE e' molto piu' performante,sicuro? ti sei mai chiesto cosa sono quei 60 mega di installazione? lo saprai mai?no.
    supporta diversi plugin (primo fra tutti ed
    INDISPENSABILE flash), anche mozilla... !!! ma almeno lo hai provato o parli cosi' per sport?
    speriamo che resti al livello di utilizzo di
    NS6
    (ci arriva al 2%?)vedrai..
    • Anonimo scrive:
      Re: oh mio dio...


      speriamo che resti al livello di utilizzo di

      NS6

      (ci arriva al 2%?)
      vedrai..3% ? ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: oh mio dio...
        Ha tutte le carte in regola per un futuro brillante... :)
        • Anonimo scrive:
          Re: oh mio dio...
          Chiusura più che buona, 1-0 per Mozza! :=)
          • Anonimo scrive:
            Re: oh mio dio...
            speriamo che coloro che credono non si sa perchè di dover usare per forza IE si ricredano, perchè usandolo si capisce chiaramente che Mozilla è per l'utente dall'utente, senza scopo alcuno se non faciulitare la navigazione... ma sembra che ci sia gente che è pagata per usare un browser... ;-)
  • Anonimo scrive:
    oh mio dio...
    ma perche' non muore...e' tanto carino che sia opensource ma oggettivamente IE e' molto piu' performante,supporta diversi plugin (primo fra tutti ed INDISPENSABILE flash), il dom JS e' piu' versatilesperiamo che resti al livello di utilizzo di NS6(ci arriva al 2%?)
  • Anonimo scrive:
    Re: Javascript e DHTML come vanno?
    praticamente tutto cio che e' DOM e che funziona sotto explorer 6 funziona anche sotto Mozilla...Provare per credere, non e' affatto male.Addirittura sotto mac funziona miliardi di volte meglio di Explorer...Sotto windows ha ancora da fare un pelino distrada... ma sicuramente e' diventato un buon prodotto.certo con tutto quel tempo di sviluppo...
  • Anonimo scrive:
    Re: Javascript e DHTML come vanno?
    - Scritto da: Mozzo Sottocoperta
    Io uso Explorer per due motivi: lo trovo
    molto veloce (anche se mi dicono che Moz sia
    + veloce) ed è compatibile con qualsiasi
    sito, soprattutto con quelli farciti di
    DHTML, fogli di stile, Jscript e via
    dicendo.manda qualche link di sito critico.facciamo un po di beta testing, usiamo ssti forum per qualcosa di utile per una volta...scarichiamo il mozillone, dacci dei link e proviamo. tanto e' aggratise no?
    • Anonimo scrive:
      Test DHTML
      Vediamo per esempio un classico della rete (un sito assai farcito di effettini molto golosi):http://www.dynamicdrive.com/Per esempio il "pull menu" che appare sul lato sinistro del browser a paginacompletata:http://www.dynamicdrive.com/dynamicindex1/slideinmenu4.htmCome se la cava con Mozza?
      • Anonimo scrive:
        Re: Test DHTML
        pure netscape 4 ci riesce...
        Vediamo per esempio un classico della rete
        (un sito assai farcito di effettini molto
        golosi):

        http://www.dynamicdrive.com/

        Per esempio il "pull menu" che appare sul
        lato sinistro del browser a
        paginacompletata:

        http://www.dynamicdrive.com/dynamicindex1/sli

        Come se la cava con Mozza?
    • Anonimo scrive:
      Test Jscript
      Un sito abbastanza banale, ma doveroso (la concorrenza!):http://www.microsoft.com/ms.htmCome se la cava Mozza con i menu Jscript sulla destra? Compare un hilight quando ci si passa sopra il mouse E si aprono/chiudono cliccando sul triangolino?Fatemi sapere (non ho Mozza qui... ma lo prenderò a breve :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sconsigliato per scopi professionali
    insomma come dice l articolo praticamente a pagina 7 !! :Pbuono a sapersi, tanto se anche volessi come lo tolgo explorer ?!??!!?!?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sconsigliato per scopi professionali
      - Scritto da: Mozilllone

      insomma come dice l articolo praticamente a
      pagina 7 !! :PGià.....Io uso sempre Mozilla in Windows e non ho mai avuto problemi.Oggi ho utilizzato Explorer.......Si è inchiodato 2 volte nel giro di 5 minuti....però è consigliato per scopi professionali....
      buono a sapersi, tanto se anche volessi come
      lo tolgo explorer ?!??!!?!?Lo togli insieme a Windows... ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: Sconsigliato per scopi professionali
        - Scritto da: TeX
        Io uso sempre Mozilla in Windows e non ho
        mai avuto problemi.beato te, e allora come mai ci sono un sacco di bug riconosciuti e non ce' una versione def ?e daiiiii
        Oggi ho utilizzato Explorer.......
        Si è inchiodato 2 volte nel giro di 5
        minuti....però è consigliato per scopi
        professionali....xp e outlook (non express) sono consigliati si per usi prof, prova...non si inchioda, e non ti perdi la posta (cosa che con mozilla oggi puo' capitare, per non parlare degli attachment...)
        Lo togli insieme a Windows... ;);))))))))))))))))))))))))))))))))))
      • Anonimo scrive:
        Re: Sconsigliato per scopi professionali
        - Scritto da: TeX
        Io uso sempre Mozilla in Windows e non ho
        mai avuto problemi.Ho un iMac e Mozilla è l'ideale sotto OS X, molto stabile soprattutto per la posta e le news ma anche con il web le cose non vanno male.
        Oggi ho utilizzato Explorer.......
        Si è inchiodato 2 volte nel giro di 5
        minuti....però è consigliato per scopi
        professionali....IE sotto X è una schifezza, peggio di Mozilla 0.9.9 che si può definire una beta, se questa è professionalità di un prodotto allora chi usa prodotti M$ è abituato veramente male.Ma lo sapete che si può definire il motore di ricerca da usare? Si mette la parola da ricercare nella casella dove compare l'indirizzo web, si da Search e compaiono i risultati: splendido!Potere cercare direttamente con Virgilio è una cosa che nessun altro browser fa.
  • Anonimo scrive:
    Sconsigliato per scopi professionali
    Personalmente uso Mozilla da parecchio tempo (sicuramente dalla versione 0.8 in maniera continuativa, ma anche precedentemente lo usavo abbasstanza frequentemente) e solo una volta ho perso tutta la posta (penso che sia dovuto ad un crash brutale di windows: poche settimane dopo ho dovuto reinstallare tutto perché il sistema era instabile).Ora (per mettermi al riparo) ho sfruttato il computer vecchio (un pentium) per farmi da server di posta temporaneo (scarico la posta e la metto la, quando la voglio leggere accedo sfruttando il protocollo IMAP). Devo dire che comunque questo non è necessario: non ho mai più perso una mail!Il mio consiglio è quindi di provarlo... male non farà!!!
  • Anonimo scrive:
    Javascript e DHTML come vanno?
    Io uso Explorer per due motivi: lo trovo molto veloce (anche se mi dicono che Moz sia + veloce) ed è compatibile con qualsiasi sito, soprattutto con quelli farciti di DHTML, fogli di stile, Jscript e via dicendo.Opera, in tal senso, è un disastro totale. Poco mi importa se mi offre i giochini da apprendista stregone (muovi a sinistra il mouse e torni indietro, muovilo avanti e vai avanti)... se poi i siti vengono "castrati" :-)Come viaggia Mozilla? Come se la cava?
  • Anonimo scrive:
    Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
    Ma lol! Con questa affermazione mi perdi 100 punti... rotfl.
    • Anonimo scrive:
      Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
      - Scritto da: MagrebinoNano
      Ma lol! Con questa affermazione mi perdi 100
      punti... rotfl.ma dai ... e' solo orgoglio di aver dato un atomo anche io :)
      • Anonimo scrive:
        Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
        - Scritto da: munehiro


        - Scritto da: MagrebinoNano

        Ma lol! Con questa affermazione mi perdi
        100

        punti... rotfl.

        ma dai ... e' solo orgoglio di aver dato un
        atomo anche io :)Mi spieghi dov'è che non la sto trovando?
        • Anonimo scrive:
          Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
          - Scritto da: sottix
          Mi spieghi dov'è che non la sto trovando?sinceramente non lo so perche' ho ancora la build 2002031115, e il suggerimento l'ho dato dopo. cmq dopo il submit ho ricevuto alcune risposte dal team mozilla e, tra le tante, una con un url verso un "prototipo" dell'icona, una sorta di bookmark con una x piccola a fianco...
          • Anonimo scrive:
            Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
            Ok, grazie.(io ho la 2002031104)
          • Anonimo scrive:
            Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
            io non ho capito il suo scopo.scusa se non ci arrivo subito ... potresti? ...- Scritto da: munehiro


            - Scritto da: sottix


            Mi spieghi dov'è che non la sto trovando?

            sinceramente non lo so perche' ho ancora la
            build 2002031115, e il suggerimento l'ho
            dato dopo. cmq dopo il submit ho ricevuto
            alcune risposte dal team mozilla e, tra le
            tante, una con un url verso un "prototipo"
            dell'icona, una sorta di bookmark con una x
            piccola a fianco...
          • Anonimo scrive:
            Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
            - Scritto da: neofita
            io non ho capito il suo scopo.
            scusa se non ci arrivo subito ... potresti?Cancella quello che c'è scritto nella barra dell'indirizzo.Il vantaggio è più chiaro se usi Linux (o X11 in genere) perché c'è un modo particolare di usare la clipboard (si chiama selezione primaria) che permette di fare "copia e incolla" semplicemente selezionando e cliccando col tasto destro, senza menu o tasti da premere.
      • Anonimo scrive:
        Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
        - Scritto da: munehiro


        - Scritto da: MagrebinoNano

        Ma lol! Con questa affermazione mi perdi
        100

        punti... rotfl.

        ma dai ... e' solo orgoglio di aver dato un
        atomo anche io :)preciso: l'idea era gia' presente in konqueror... io l'ho solo ... trasportata da un team all'altro ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
          Hai aperto un bug in bugzilla?se si quale?Grazie
          • Anonimo scrive:
            Re: se vedrete un'iconcina con una x ...
            - Scritto da: RangeLife
            Hai aperto un bug in bugzilla?
            se si quale?
            Grazienon era un bug.. era un wish.cmq ho scaricato l'ultimissima build e non c'e' :(((
  • Anonimo scrive:
    se vedrete un'iconcina con una x ...
    che cancella la barra degli url una volta cliccata, sappiate che e' stata suggerita da me ;)cmq una cosa che realmente manca a moz e' la possibilita' di esportare i bookmark in xml (con un dtd dedicato piu' adatto dell'html)
Chiudi i commenti