Ericsson, rete GSM a 1 Megabit

Questo l'obiettivo che Ericsson intende raggiungere entro il 2009 con la tecnologia EDGE Evolution

Roma – Ad Megabit tendo. Questo il motto a cui Ericsson potrebbe ricorrere per presentare la sua soluzione EDGE Evolution, una tecnologia con cui punta a far raggiungere il tetto di velocità di 1 Mbps alle reti GSM.

Ericsson, nell’ annunciare questo obiettivo, ha anche fissato un orizzonte temporale per conseguirlo: entro il 2009. Potrebbero quindi mancare un paio d’anni per vedere gli attuali network GSM viaggiare a prestazioni vicine alle tecnologie 3G, offrendo servizi “broadband” ad oggi non accessibili ai 2 miliardi di utenti GSM presenti nel Globo.

La tecnologia EDGE Evolution è stata riconosciuta come standard 3GPP e, come sottolinea Ulf Ewaldsson di Ericsson, consentirà alle reti GSM di migliorare le proprie prestazioni attraverso un upgrade del software sugli apparati esistenti, senza modifiche infrastrutturali o hardware, portandole a superare le performance della tecnologia UMTS e ponendosi a metà strada tra questa e l’HSDPA.

D.B.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pietro-s scrive:
    voip mobile e roaming
    Mi permetto una precisazione: l'offerta mobile VoIP di Vodafone, basata su iSkoot, non permetterà di risparmiare sulle tariffe di roaming perchè funziona attraverso una normale chiamata GSM destinata ad un numero nazionale. Quando si è all'estero che il numero sia straniero o italiano si pagheranno comunque le tariffe di roaming, a meno che Vodafone non offra gratuitamente quelle chiamate.Ne ho parlato sul mio blog, voipblog.it
Chiudi i commenti