Esplode la batteria del cellulare

Ferita una donna quando ha tentato di riaccendere il cellulare. L'esplosione sembra essere stata causata dall'utilizzo di batterie non originali


Amsterdam – Ancora un caso di esplosione di un cellulare che ha ferito una donna al volto provocandole alcune ustioni.

Il fatto è accaduto la settimana scorsa ad Amsterdam, quando una donna di 33 anni ha riacceso il cellulare dopo che questo si era spento da solo. Il telefono, prodotto dalla Nokia, è infatti esploso ferendo la donna .

Come per altri casi di questo genere, la colpa sembra doversi attribuire alla batteria che, come conferma il portavoce Nokia, non era originale .

Spesso le batterie non originali non dispongono di alcuni dispositivi di sicurezza che posseggono invece quelle vendute con i telefonini. Il minor costo è il maggiore incentivo all’acquisto di batterie non originali, ma evidentemente non tutte garantiscono un adeguato standard di sicurezza.

Altre notizie su episodi analoghi:
Cellulari, le brevissime di oggi (del 06/02/03)
Un cellulare è esploso .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Vodafone in Italia spamma!
    Ma scusa,hai letto il contratto quando ti hanno fatto firmare quei fogli scritti piccoli piccoli con te che avevi fretta di prenderti la tua bella nuova sim?;)- Scritto da: ldsandon
    Se Vodafone all'estero cerca di impedire lo
    spam via SMS, in Italia si comporta invece
    da spammer. Più volte mi sono giunti
    messaggi "pubblicitari" assolutamente non
    richiesti, ad esempio di provare un'Alfa 147
    (cosa c'entra con i servizi Vodafone?),
    alcuni messaggi sono addirittura inviati di
    notte - che bello essere svegliati da un
    spam-SMS alle due del mattino!

    Ho quindi chiamato Vodafone intimandogli di
    non inviare più messaggi del genere - mi
    hanno risposto che avevo attivato io
    l'opzione - io avevo attivato l'opzione di
    ricevere informazioni sui loro servizi, non
    sulle Alfa 147!

    -Allora deve disattivare tutto - è stata la
    replica - anche le informazioni sui nostri
    servizi -

    Ovviamente ho disattivato tutto!
  • Anonimo scrive:
    Io invece

    Per quanto riguarda l'Italia, il Garante per la Privacy ha
    dovuto affrontare il caso di un utente che nonostante avesse
    già richiesto la cancellazione dei propri dati personali per
    l'invio di informative pubblicitarie o promozionali, si è visto
    recapitare ulteriori messaggi da TIM. Io sono nella stessa situazione con Vodafone Omnitel. Ho presentato ricorso al Garante che si e' gia' espresso, sto solo aspettando che mi venga recapitata la copia conforme della decisione per raccomandata. Naturalmente ho chiesto anche il rimborso delle spese sostenute.
  • Anonimo scrive:
    Re: Vodafone in Italia spamma!
    Se non ricordo male accettando il servizio si accetta esplicitamente ed obbligatoriamente anche di ricevere altra pubblicita'. Quindi sembra non esserci niente di male, e' vero che hai accettato tu di ricevere pubblicita'.Io invece, legge il messaggio "io invece"
  • ldsandon scrive:
    Vodafone in Italia spamma!
    Se Vodafone all'estero cerca di impedire lo spam via SMS, in Italia si comporta invece da spammer. Più volte mi sono giunti messaggi "pubblicitari" assolutamente non richiesti, ad esempio di provare un'Alfa 147 (cosa c'entra con i servizi Vodafone?), alcuni messaggi sono addirittura inviati di notte - che bello essere svegliati da un spam-SMS alle due del mattino!Ho quindi chiamato Vodafone intimandogli di non inviare più messaggi del genere - mi hanno risposto che avevo attivato io l'opzione - io avevo attivato l'opzione di ricevere informazioni sui loro servizi, non sulle Alfa 147!-Allora deve disattivare tutto - è stata la replica - anche le informazioni sui nostri servizi - Ovviamente ho disattivato tutto!
Chiudi i commenti