Etica e regolamentazioni di Internet

Incontro


Como – Lunedì 9 maggio dalle 14.30 alle 17.30 presso il Polo Regionale di Como del Politecnico di Milano (Aula Magna, in Via Castelnuovo, a Como) si terrà la conferenza in lingua inglese dal titolo Etica e regolamentazioni di Internet tenuta da Jacques Berleur, gesuita, professore di “Etica dell?informatica” e “Informatica e società” all?Università di Namur (Belgio), di cui è stato anche rettore.

L?incontro, gratuito e aperto al pubblico, verterà sulla regolamentazione (“governance”) di Internet in quanto problema tecnico, giuridico, ma anche etico. “Berleur – si legge in una nota – esaminerà i tre livelli di regolamentazione di Internet (autoregolamentato, legale, tecnico e le relative questioni etiche) e risponderà alla domanda “Chi regolamenta, e come, Internet?”.”

“Il dibattito tra chi reclama un Internet senza regole e chi vuole invece controllare e rafforzare le regolamentazioni già esistenti – continua la nota – mette in luce una grave mancanza di trasparenza e una predominanza di interessi costituiti. La domanda ?Chi regolamenta, e come, Internet?? rappresenta quindi una domanda di rilevanza etica perché riguarda distribuzione e condivisione di responsabilità nella costruzione di una società democratica”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Mazinga@ scrive:
    Concorrenza sleale
    2do me e' qualche sottomarca di PI che paga qualche disgraziato x fare 'ste scemenze e boicottarvi.Benvenuti nella prossima era della cybermafia...
  • tillo scrive:
    Soluzione alternativa o complementare
    GPG/PGP è una buona idea.SPF è un'idea ancora migliore: http://spf.pobox.com/aziende al livello di hotmail e aol lo usano, anche la mia azienda lo usa... e più gente lo usa meglio è.ovviamente non è sufficiente inserire il record TXT ma bisogna avere un po' di buon senso e patchare/attivare l'SPF anche sul server SMTP...
  • Anonimo scrive:
    anche 135.it - hotmail.com
    Diciamo che si stanno diffondendo parecchio ste cose ... occhi aperti
  • Logicafuzzy scrive:
    Soluzione
    Firmare digitalmente le email della newsletter. (E' sufficiente PGP, senza andare troppo nel complicato).
  • Anonimo scrive:
    Anche a me sono accaduti fatti simili
    Si vede che la gente ha tanto tempo da perdere e poca coscienza delle consegnuenza se vengono beccati. :|A questo punto... peggio per loro
  • Anonimo scrive:
    Bravi!
    E spero che becchiate sti tizi!;)
    • Giambo scrive:
      Re: Bravi!
      - Scritto da: Anonimo
      E spero che becchiate sti tizi!
      ;)Anche perche' trovo meschino il fatto di richiedere la rimozione di contenuti rilasciati sotto licenza Common.Sembra quasi un'azione di FUD orchestrata da chi ha interessi a fermare questo tipo di "open".Questo lo dico dopo aver letto della vicenza Enciclopedia Britannica Vs. Wikipedia: Sono andato su Wikipedia per cercare informazioni sullo Space Shuttle esono rimasto impressionato dalla mole di informazioni presente !La paura delle enciclopedie "classiche" e' giustificata !
      • Anonimo scrive:
        Re: Bravi!
        - Scritto da: Giambo
        La paura delle enciclopedie "classiche" e'
        giustificata !La fifa di Encarta te la sei scordata? Wikipedia ha quasi il doppio di voci di Encarta (da qlo). E soprattutto è open e aggiornabile da chiunque, non solamente dai "parrucconi masterizzati" del caro vecchio AlienCiao
Chiudi i commenti