Facebook, quello scam non ci piace

Camuffato da pollice verso, presentato come l'ufficiale dislike del social network, ruba dati personali a chi segue il link proposto
Camuffato da pollice verso, presentato come l'ufficiale dislike del social network, ruba dati personali a chi segue il link proposto

Un nuovo pericolo minaccia gli ignari utenti di Facebook: come per i gladiatori che aspettano di conoscere il proprio destino, un pollice verso è l’araldo di una pessima notizia.

Tra le caratteristiche più semplici e di successo del social network in blu c’è il pulsante “Mi piace” che permette di approvare link, foto o gli altri contenuti condivisi da un amico. Mancando il contraltare negativo (un “Non mi piace”), la possibilità di lasciare un segno “negativo” sarebbe una delle novità più attese dagli utenti, che proprio per questo sono facilmente caduti nel tranello preparato da un arguto scammer , che sembra essersi diffuso in maniera virale su Facebook.

In questo giorni sono infatti apparsi messaggi di stato che parlavano dell’ ufficiale bottone DISLIKE di Facebook , facendo seguire un link alla notizia: tale funzionalità, tuttavia, non è stata ancora implementata da Facebook e il link porta naturalmente ad una pagina simile a quella del social network che presenta “l’installazione” della feature, che altro non è che un modo per farsi rubare i dati personali . La procedura chiede all’utente determinate autorizzazioni per procedere, l’inserimento di dati e il completamento di sondaggi, sul modello di altri tentativi di scam già perpetrati sul social network.

Alla fine l’operazione conduce ad un add-on di Firefox , FaceMod, che non sembra collegato con lo scam, ma che si presenza come il “Facebook Dislike Button (The Original)”. Che tuttavia non è emanazione ufficiale di Facebook.

D’altronde, alternative non ufficiali alla mancanza del social network (per chi proprio non ne riesce a fare a meno) ne esistono, come nel caso di idislike , che non dovrebbe essere pericoloso.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti