FBI arresta un altro virus writer

E dimostra che la caccia ai creatori di virus è in pieno sviluppo. Questa volta si tratta di un minorenne che avrebbe realizzato un worm capace, tra l'altro, di depositare un trojan nei PC colpiti


Roma – Non si ferma l’offensiva della polizia federale americana contro i virus writer, i creatori di virus responsabili in molti casi di aver messo in circolazione le proprie creature, con effetti talvolta imponenti sulle infrastrutture informatiche di mezzo mondo. E’ notizia delle scorse ore, infatti, l’arresto di un giovane americano le cui generalità, in considerazione dell’età, non sono state rese note.

Stando a quanto affermato dal Dipartimento di Giustizia statunitense, il virus writer è un minorenne a cui si attribuisce la realizzazione e diffusione di un worm capace di diffondersi in modo simile al celeberrimo Blaster, perché studiato per sfruttare le medesime vulnerabilità sui sistemi Windows non adeguatamente patchati.

Randex.E, questo uno dei nomi con cui è noto il worm, è realizzato per distribuirsi attraverso Internet Relay Chat (IRC) e per depositare all’interno dei computer infetti un cavallo di troia con il quale l’autore, da remoto, può prendere il controllo del PC colpito.

Inutile dire che il Dipartimento intende sfruttare l’arresto per mandare un segnale ai creatori di virus. “I pirati informatici – ha dichiarato un rappresentante della procura generale di Washington – devono capire che saranno perseguiti e saranno loro addebitate tutte le responsabilità per queste attività malevoli, sia che siano adulti sia che siano minorenni”.

Questo arresto segue di poco quello di Jeffrey Lee Parson , ragazzo al quale si attribuisce la paternità di una delle varianti di Blaster.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    quanti contro MS peccato che le alternat
    ive sono molto bacate.infatti inserendo i nomi di mozilla opera netscape ecc...., in tutti i siti di sicurezza, ecco che vengono fuori buchi patch e quantaltro.Si lo so ie e il più bacato, e chi lo dice, ie è il più usato quindi è ovvio che chi produce sw per la sicurezza e li pronto a sollecitare ogni singolo byte per ragiungere il suo momento di gloria.Gli altri browser sono tutti di nicchia egualmente bacati ma chi se ne interessa chi potrebbe guadagnarne in immagine scoprendo un buco di opera, mozilla ecc.....Io uso IE felice e contento, so di potermi fidare decine di mega esperti lo testano e io approfitto a piene mani del loro lavoro scaricando le patch via windows update, quale altro browser ti può dare di più.
    • Anonimo scrive:
      Re: quanti contro MS peccato che le alternat
      Buona fortuna.http://www.PivX.com/larholm/unpatched/
      • Anonimo scrive:
        Re: quanti contro MS peccato che le alternat
        - Scritto da: Anonimo
        Buona fortuna.

        http://www.PivX.com/larholm/unpatched/be e allora uso ie so i suoi problemi li conosco e a me non danno ansia anzi so che ci sono e c'è gente che ci lavora per metterli a posto.Il browser che usi tu può contare su un controllo cosi stetto credo proprio di no quindi la buona fortuna va augurata solo a te ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: quanti contro MS peccato che le alternat


          Buona fortuna.



          http://www.PivX.com/larholm/unpatched/
          be e allora uso ie so i suoi problemi li
          conosco e a me non danno ansia Innanzitutto dovresti cominciare anche a usare la punteggiatura,altrimenti capirti (sintatticamente) diventa un'inpresa veramenteardua.Dici di conoscere i problemi di IE. Non penso.Credo anzi che tu non abbia neanche letto quella pagina; te lariassumo:- Ci sono correntemente 31 vulnerabilita` in Explorer, con tutte le patch disponibili applicate. (Nota: vulnerabilita` vuol dire bachi in grado di venire sfruttati in modo malevolo, non bachi qualsiasi)- Una decina di questi permettono l'esecuzione di codice sulla macchina. (Traduco: Possono cancellare tutti i tuoi file in dieci modi diversi, in alcuni firewall e antivirus non possono niente)- Queste *vulnerabilita`* esistono da tempi che variano da alcuni mesi, a *tre* anni.
          anzi so che
          ci sono e c'è gente che ci lavora per
          metterli a posto.Evidentemente no, dato che ci sono da anni.
          Il browser che usi tu può contare su un
          controllo cosi stetto credo proprio di noQuesto e` il colmo, 31 vulnerabilita` e mi chiedi se altri possono vantareun "controllo cosi` stretto".
          quindi la buona fortuna va augurata solo a
          te ciao.Leggi quella pagina.
          • Anonimo scrive:
            Re: quanti contro MS peccato che le alternat
            - Scritto da: Anonimo


            Buona fortuna.





            http://www.PivX.com/larholm/unpatched/


            be e allora uso ie so i suoi problemi li

            conosco e a me non danno ansia

            Innanzitutto dovresti cominciare anche a
            usare la punteggiatura,
            altrimenti capirti (sintatticamente) diventa
            un'inpresa veramenteahhhhhhhhahahhahha io non uso la punteggiatura ma tu fai peggio (si scrive impresa non inpresa)
            ardua.

            Dici di conoscere i problemi di IE. Non
            penso.
            Credo anzi che tu non abbia neanche letto
            quella pagina; te la
            riassumo:

            - Ci sono correntemente 31 vulnerabilita` in
            Explorer, con
            tutte le patch disponibili applicate.
            (Nota: vulnerabilita` vuol dire bachi in
            grado di venire sfruttati
            in modo malevolo, non bachi qualsiasi)

            - Una decina di questi permettono
            l'esecuzione di codice sulla macchina.
            (Traduco: Possono cancellare tutti i tuoi
            file in dieci modi diversi,
            in alcuni firewall e antivirus non
            possono niente)
            FALSOstrano quando vado su uno di questi siti che utilizzano questi codici malevoli il mio antivirus protesta e parecchio quindi che dire sei il solito troll spargi veleno
            - Queste *vulnerabilita`* esistono da tempi
            che variano da alcuni mesi,
            a *tre* anni.strano secondo te la MS lascia aperto un buco che può essere usato per realizzare un virus per tre anni, e allora il buco della rpc come mai e stato paccato prima dell'avvento di msblast, oppure il buco usato da nimda come mai c'era già la patch prima del suo avvento ecc....quelli che enumeri tu sono tutti buchi con pericolosita bassa o bassissima, da cui ci si protegge usando un buon antivirus.


            anzi so che

            ci sono e c'è gente che ci lavora per

            metterli a posto.

            Evidentemente no, dato che ci sono da anni.
            ci sono problemi più urgenti che tappare la falla xyz di pericolosita bassa o bassissima.

            Il browser che usi tu può contare su un

            controllo cosi stetto credo proprio di no

            Questo e` il colmo, 31 vulnerabilita` e mi
            chiedi se altri possono vantare
            un "controllo cosi` stretto".
            quante vulnerabilità ha il tuo browser che nessuno conosce, o meglio che tu non conosci mentre una ristretta cerchia di hacker sfrutta giornalmente per spiarti la macchina.io sto tranquillo con ie tu puoi dire altrettanto.
          • Anonimo scrive:
            Re: quanti contro MS peccato che le alte
            Premetto che non sono quello di prima....
            ahhhhhhhhahahhahha io non uso la
            punteggiatura ma tu fai peggio (si scrive
            impresa non inpresa)Usare la punteggiatura è un fatto di buona abitudine, menzionato anche nella netiquette. Riprendere le persone per errori ortografici non deve mai essere fatto: nella fretta di scrivere qualche errore può sfuggire
            strano quando vado su uno di questi siti che
            utilizzano questi codici malevoli il mio
            antivirus protesta e parecchio quindi
            che dire sei il solito troll spargi velenoSenti, io uso linux e windows.Ieri ho superato il record di infezione: computer appena installato, collegamento ad internet per scaricarmi le patch e patatrak.....beccato il virus msblast (non so neppure da dove mi è arrivato). Appena rimosso sono andato a scaricarmi il service pack 4 di windows 2000..... 400 mega di spazio necessario all'installazione!!!! cose da pazzi!!!Era più di un anno che non ribeccavo un virus (ovviamente grazie a mozilla e non a quella ciofeca di IE e OE)
            io sto tranquillo con ie tu puoi dire
            altrettanto.Tu stai tranquillo con IE.....HAHAHAHAHA scusa, ma se ridicolo. La mia azienda ha 400 client e ti assicuro che di virus, dialer e st**te varie ne vediamo molte al mese.
          • Anonimo scrive:
            Re: quanti contro MS peccato che le alte

            Ieri ho superato il record di infezione:
            computer appena installato, collegamento ad
            internet per scaricarmi le patch e
            patatrak.....beccato il virus msblast (non
            so neppure da dove mi è arrivato). Che lamerone!!!!!e poi dimmi come hai fatto: hai collegato un 56k per scaricarti il sp? o hai una hdsl nattata completamente sulla nuova macchina?ma va là va...
          • Anonimo scrive:
            Re: utoooonti e msblast


            Senti, io uso linux e windows.
            Ieri ho superato il record di infezione:
            computer appena installato, collegamento ad
            internet per scaricarmi le patch e
            patatrak.....beccato il virus msblast (non
            so neppure da dove mi è arrivato). conosci l'uso di un firewall sai che linuz, winxp lo hanno integrato se sei tu che non lo abiliti che voiiiiiiiiiiiii.
            Appena
            rimosso sono andato a scaricarmi il service
            pack 4 di windows 2000..... 400 mega di
            spazio necessario all'installazione!!!! cose
            da pazzi!!!tu sei un utonto e quindi che dire di più fai fare questo mestiere ai veri sistemisti, io ho il mio cd d'installazione di win 2000 o win xp con già tutte le patch caricate (sito microsoft per informazioni come realizzare ciò) inserisco due click ed ecco fatto.
            Era più di un anno che non ribeccavo un
            virus (ovviamente grazie a mozilla e non a
            quella ciofeca di IE e OE)
            uso da anni IE e OE e mai preso un virus, io non cambio sw perche da buon utente guru non ne ho bisogno.

            io sto tranquillo con ie tu puoi dire

            altrettanto.

            Tu stai tranquillo con IE.....
            HAHAHAHAHA scusa, ma se ridicolo. La mia
            azienda ha 400 client e ti assicuro che di
            virus, dialer e st**te varie ne vediamo
            molte al mese.se siete dei cialtroni io che ci posso fare, con il nostro antivirus enterprise sono dai tempi di love you che non vediamo un virus.ciao utonto e tragico pensare che ci siano aziende in mano a gente come te.
          • Anonimo scrive:
            Re: quanti contro MS peccato che le alte
            - Scritto da: Anonimo
            .....
            quelli che enumeri tu sono tutti buchi con
            pericolosita bassa o bassissima, da cui ci
            si protegge usando un buon antivirus.Tu non hai gli occhi foderati di prosciutto.... per far prima hai semplicemente infilato il naso nel buco del culo del maiale.....
      • Anonimo scrive:
        Re: quanti contro MS peccato che le alternat
        - Scritto da: Anonimo
        Buona fortuna.

        http://www.PivX.com/larholm/unpatched/Li ho provati tutti ma non me ne funziona neppure uno, non capisco, tu li hai provati?
    • Anonimo scrive:
      *** WARNING !!! TROLL DETECTED ***
    • Anonimo scrive:
      BALLE
      - Scritto da: Anonimo
      ive sono molto bacate.Falso.

      infatti inserendo i nomi di mozilla opera
      netscape ecc...., in tutti i siti di
      sicurezza, ecco che vengono fuori buchi
      patch e quantaltro.Assolutamente FALSO.

      Si lo so ie e il più bacato, e chi lo dice,
      ie è il più usato quindi è ovvio che chi
      produce sw per la sicurezza e li pronto a
      sollecitare ogni singolo byte per ragiungere
      il suo momento di gloria.Seguendo il tuo ragionamento allora NESSUNO dovrebbe cercare bug in Mozilla, eppure qualcuno lo fa.

      Gli altri browser sono tutti di nicchia
      egualmente bacati ma chi se ne interessa chi
      potrebbe guadagnarne in immagine scoprendo
      un buco di opera, mozilla ecc.....Falso.

      Io uso IE felice e contento, so di potermi
      fidare decine di mega esperti lo testano e
      io approfitto a piene mani del loro lavoro
      scaricando le patch via windows update,
      quale altro browser ti può dare di più.Peccato che le patch le fanno solo quando ne hanno voglia questi "mega esperti" !Peccato che IE abbia ancora DECINE di BUG NON RISOLTI !Peccato che la tua fiducia sia TOTALMENTE MAL RIPOSTA dato che settimanalmente esce un NUOVO BACO di IE.Peccato che le poche volte che la micro$oft fa una patch ne servano altre 2 per correggere gli errori introdotti con la prima.Peccato, davvero un peccato, che tu abbia le fette di salame suglio occhi.
      • Anonimo scrive:
        Re: BALLE e utonti che si smentiscono da
        soli- Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ive sono molto bacate.

        Falso.balle e perche www.securityfocus.com browser a piacere e vai col tango.poi anche se le segbnalazioni sono pochè vuoi mettere i tanti esperti di sicurezza,società ecc... che si mettono in luce scoprendo buchi di ie.IMpiegherebbero tutte queste risorse per testare un mozilla un netscape ecc.... io penso proprio di no




        infatti inserendo i nomi di mozilla opera

        netscape ecc...., in tutti i siti di

        sicurezza, ecco che vengono fuori buchi

        patch e quantaltro.

        Assolutamente FALSO.mi ripeto le FALSITA' le stai mettendo in campo solo tu, anzi con il tuo comportamento inganni i poveri utonti che fidandosi dei vostri richiami da sirena pensano di stare al sicuro usando un altro browser, cosa che puo essere molto pericolosa.




        Si lo so ie e il più bacato, e chi lo
        dice,

        ie è il più usato quindi è ovvio che chi

        produce sw per la sicurezza e li pronto a

        sollecitare ogni singolo byte per
        ragiungere

        il suo momento di gloria.

        Seguendo il tuo ragionamento allora NESSUNO
        dovrebbe cercare bug in Mozilla, eppure
        qualcuno lo fa.
        quindi ci sono i buchi di mozilla allora CHI DICE IL FALSO E SI FREGA DA SOLO SEI TU COMPLIMENTI.che dire ti sei dato la zappa sui piedi.



        Gli altri browser sono tutti di nicchia

        egualmente bacati ma chi se ne interessa
        chi

        potrebbe guadagnarne in immagine scoprendo

        un buco di opera, mozilla ecc.....

        Falso.
        come non commenti paura di rifregarti da soloamico le falsita le dici solo tu



        Io uso IE felice e contento, so di potermi

        fidare decine di mega esperti lo testano e

        io approfitto a piene mani del loro lavoro

        scaricando le patch via windows update,

        quale altro browser ti può dare di più.

        Peccato che le patch le fanno solo quando ne
        hanno voglia questi "mega esperti" !e chi te la detto lavori alla MS
        Peccato che IE abbia ancora DECINE di BUG
        NON RISOLTI !perchè non sono gravi
        Peccato che la tua fiducia sia TOTALMENTE
        MAL RIPOSTA dato che settimanalmente esce un
        NUOVO BACO di IE.e ben riposta se e grave in poco tempo ecco la patch tu puoi dire altrettanto.
        Peccato che le poche volte che la micro$oft
        fa una patch ne servano altre 2 per
        correggere gli errori introdotti con la
        prima.capita quando bisogna far coesistere le patch con sw precedente, voi mozillari non avete problemi, c'è un buco no problem si ricompila il codice e si crea una nuova versione la xx.yy.cheball.023456.allottava
        Peccato, davvero un peccato, che tu abbia le
        fette di salame suglio occhi.meglio averlo suglio occhi il salame che da altre parti come teciao
        • Anonimo scrive:
          Re: BALLE e utonti che si smentiscono da


          Peccato che IE abbia ancora DECINE di BUG

          NON RISOLTI !
          perchè non sono graviGia`. Sono gravissimi.Leggi la pagina all'URL postata poco sopra.E dato che ce ne sono cosi` tanti in Mozilla, postai riferimenti di queste fantomatiche vulnerabilita`.
    • Anonimo scrive:
      Re: quanti contro MS peccato che le alte
      - Scritto da: Anonimo
      Io uso IE felice e contento, so di potermi
      fidare decine di mega esperti lo testano e
      io approfitto a piene mani del loro lavoro
      scaricando le patch via windows update,
      quale altro browser ti può dare di più.infatti, IE viene testato da decine di esperti, mozilla da migliaia :p
      • Anonimo scrive:
        Re: quanti contro MS peccato che le alte
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Io uso IE felice e contento, so di potermi

        fidare decine di mega esperti lo testano e

        io approfitto a piene mani del loro lavoro

        scaricando le patch via windows update,

        quale altro browser ti può dare di più.

        infatti, IE viene testato da decine di
        esperti, mozilla da migliaia :pe si come no ahhahhahahahhahahahhaha
        • Anonimo scrive:
          Re: quanti contro MS peccato che le alte


          infatti, IE viene testato da decine di

          esperti, mozilla da migliaia :p
          e si come no ahhahhahahahhahahahhahahttp://libresoft.dat.escet.urjc.es/cvsanal/mozilla-cvs/index.php?menu=CommitersQuesti sono *solo* quelli che hanno accesso al CVS.Noi stiamo documentando le nostre affermazioni. Tu?
  • Anonimo scrive:
    perchè non usare mozilla su win?
    leggo molti post che vantano la superiorità di mozilla su ie.a parte le esagerazioni, credo sia vero questo fatto.ora, visto che:- mozilla c'è anche per windows e funziona bene quanto quello per linux;- java e flash oramai funzionano bene;- ie ha in più i controlli activeX, che però a quanto pare non servono a niente;- i siti costruiti col "dialetto" di ie e che non vanno con altri browser sono relativamente pochi, e comunque si possono all'occorrenza visitare col suddetto ie;- mozilla ha presentato nella sua storia un solo bug di sicurezza serio, contro gli n di ie...perchè non usare mozilla sul vostro windows? non dico di cancellare ie (può sempre servire)...
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè non usare mozilla su win?
      - Scritto da: Anonimo

      perchè non usare mozilla sul vostro windows?infatti ormai ad ogni cliente presso cui vado (per togliere spyware e virus) aggiungo Mozilla e li vedo navigare felici.A quel punto mi viene assai facile togliere le icone di IE e Outlook dal desktop.Anzi: me lo chiede il cliente proprio, per non sbagliarsi più
      • Anonimo scrive:
        Re: utonti, pseudo sistemisti e mozilla
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo




        perchè non usare mozilla sul vostro
        windows?

        infatti ormai ad ogni cliente presso cui
        vado (per togliere spyware e virus) aggiungo
        Mozilla e li vedo navigare felici.Incredibile quante fesserie che spara questo troll, e c'è anche gente che ci crede.supponiamo che il tuo cliente usi mozilla, e installa un qualsiasi software scaricato da internet che contiene uno dei tanti spyware tipo gator ecc.... secondo te solo perche il tuo cliente non usa ie lo spyware non si istalla ehehehhehhe oppure il tuo cliente ha ricevuto una mail con l'allegato tettona.exe e ci clicca sopra, solo perchè non ha usato outlook maggicamente non si infetta ahahhahhahahhhahabravo continua cosi, gli utonti non si educano cambiandogli browser ma spiegandogli i pericoli e i metodi per rimanere al sicuro.

        A quel punto mi viene assai facile togliere
        le icone di IE e Outlook dal desktop.

        Anzi: me lo chiede il cliente proprio, per
        non sbagliarsi più

        be se tu gli dici che ie è il male e ovvio, il bello e che quando si rendono conto che anche usando mozilla ecc... i virus li prendono lo stesso cambieranno tecnico preferendo un tipo come me che preferisce istruirli veramente ad un tecnicotonto come te che pensa di risolvere i problemi cambiando sw.
    • SiN scrive:
      Re: perchè non usare mozilla su win?
      - Scritto da: Anonimo

      perchè non usare mozilla sul vostro windows?beh, ad esempio perchè si preferisce Opera
    • Anonimo scrive:
      Re: perchè non usare mozilla su win?
      - Scritto da: Anonimo
      - java e flash oramai funzionano bene;mi spieghi come si installano i plug-in? Io uso sempre mozilla, tranne che quando trovo un sito con flash :'-(
      • Anonimo scrive:
        Re: perchè non usare mozilla su win?

        mi spieghi come si installano i plug-in? Io
        uso sempre mozilla, tranne che quando trovo
        un sito con flash :'-(Uh... immagino tu intenda su windows giusto?Scarichi da www.macromedia.comflashplayer6installer.exee fai doppio click, avanti, avanti, avanti... fine.Poi vai su www.sun.com e scarichi il jre per windows(di questo non ricordo il nome a memoria, troppo assurdo, comunque sono un po' di mega... prendi almeno la versione1.4.2 mi raccomando).Poi doppio click, avanti, avanti, avanti, fine.Anche se quel cretino del plugin java non rileva mozilla funziona lo stesso......poi personalmente ti consiglio di andare nelle preferenze e disabilitarlo di default... gli applet servono MOLTO raramente, ma in compenso riescono a tirare giu' anche una macchina veloce.Ciao e divertiti, Renato
  • Anonimo scrive:
    Dove e' il problema
    Io mi chiedo come si possa usare un browser come IE quando ormai e' uno strumento vecchissimo rispetto alle alternative free e non.Ormai IE e' rimasto al palo dalla versione 5, non e' piu' stato aggiornato e secondo me navigare con quello strumento e' una vera tortura.Personalmente tutte queste falle in IE non mi toccano minimamente.byez
    • Anonimo scrive:
      il problema è a casa della gente !
      della gente che non sa come funziona un computer, che non sa come funziona internet e che non distingue un browser da un file manager, in pratica del 90% delle persone che usano un computer a casa !Se windows fosse un sistema operativo decente tutti questi problemi non si avrebbero !Se IE non fosse integrato orrendamente nel sistema tutti sti casini non succederebbero !Se per usare decentemente una macchina windows non fosse necessario avere i diritti di amministrazione...Se alla microsoft sapessero programmare....
      • Anonimo scrive:
        Re: il problema è a casa della gente !
        - Scritto da: Anonimo
        Se alla microsoft sapessero programmare....Se fossero capaci avrebbero già implementato tabs, blocco dei popups e mouse gestures, è incredibile che nel 2003 ci sia ancora un browser così antiquato e privo delle features che ormai hanno TUTTI i browser moderni.L'unica materia che alla M$ conoscono a dovere è il marketing, con un sottostrato di vaporware.
  • Anonimo scrive:
    incompetenza o demenza ?
    Non posso credere che siano davvero a questi livelli infimamente bassi alla micro$oft !Se non sbaglio questa patch dovrebbe essere la patch della patch della patch !!!Ma che vergogna !
  • Anonimo scrive:
    ActiveX
    Ma non basta disabilitare gli ActiveX?8) 8) 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: ActiveX
      - Scritto da: Anonimo
      Ma non basta disabilitare gli ActiveX?
      8) 8) 8)secondo me è meglio disinstallare lo script host di windows...
    • Anonimo scrive:
      Re: ActiveX
      - Scritto da: Anonimo
      Ma non basta disabilitare gli ActiveX?
      8) 8) 8)Certo questa meravigliosa e avanzata tecnologia "Activex" e' una delle cause ..Pero' e' piu' sicuro ancora disabilitare windoze ;-D
      • Anonimo scrive:
        Re: ActiveX

        Certo questa meravigliosa e avanzata
        tecnologia "Activex" e' una delle cause ..ActiveX, il buco con il software intorno!PS par la battutaccia devo pagare il (c) a chi produce le caramelle Polo?
        • Anonimo scrive:
          Re: ActiveX


          Certo questa meravigliosa e avanzata

          tecnologia "Activex" e' una delle cause ..

          ActiveX, il buco con il software intorno!

          PS par la battutaccia devo pagare il (c) a
          chi produce le caramelle Polo?no, risparmiali per compranti un un po'di umorismo
          • Anonimo scrive:
            Re: ActiveX

            no, risparmiali per compranti un un po'
            di umorismono guarda, l'umorismo me lo prendo open source e me lo ricompilo!
          • Anonimo scrive:
            Re: ActiveX


            no, risparmiali per compranti un un po'

            di umorismo
            no guarda, l'umorismo me lo prendo open
            source e me lo ricompilo!e si vede :-D
        • Anonimo scrive:
          Re: ActiveX
          - Scritto da: Anonimo
          PS par la battutaccia devo pagare il (c) a
          chi produce le caramelle Polo?Si, se no ti fanno un ( )
      • Anonimo scrive:
        Re: ActiveX
        - Scritto da: Anonimo

        Pero' e' piu' sicuro ancora disabilitare
        windoze ;-DIo direi che è più sicuro disabilitare il tuo cervello, cosa dici? :-D
  • Anonimo scrive:
    Microsoft consiglia....
    In un recente comunicato Microsoft stessa consiglia a tutti gli utilizzatori di Internet Explorer di utilizzare Mozilla possibilmente su piattaforma Linux/BSD fino a quando il suo team di esperti di sicurezza non rilascerà un aggiornamento a Internet Explirer 7.0, il quale sarà esente da tale bug.Io già ho seguito il consiglio, ho installato Linux Mandrake e devo dire che, oltre a navigare in tutta sicurezza e tranquillità, adesso il mio computer è nettamente più veloce e affidabile.Vi consiglio di fare lo stesso !Il sito di riferimento è http://www.mandrakelinux.com.Giorgio
    • Anonimo scrive:
      Re: Microsoft consiglia....
      - Scritto da: Anonimo

      In un recente comunicato Microsoft stessa
      consiglia a tutti gli utilizzatori di
      Internet Explorer di utilizzare Mozilla
      possibilmente su piattaforma Linux/BSD fino
      a quando il suo team di esperti di sicurezza
      non rilascerà un aggiornamento a Internet
      Explirer 7.0, il quale sarà esente da tale
      bug.

      Io già ho seguito il consiglio, ho
      installato Linux Mandrake e devo dire che,
      oltre a navigare in tutta sicurezza e
      tranquillità, adesso il mio computer è
      nettamente più veloce e affidabile.

      Vi consiglio di fare lo stesso !

      Il sito di riferimento è
      http://www.mandrakelinux.com.


      Giorgiodubito che M$ sappia dare consigli così furbi ai suoi utenti :-)
  • Anonimo scrive:
    Problemi di virus e dialer ??Mai visti!
    Io uso Mozilla, e' free, e' piccolo da scaricare anche con un modem e NON mi ha mai dato problelmi di alcun genere di virus o cavolate del genere. La cosa piu' bella poi sono i temi veramente fiko !E tra l'altro e' "Best of 2003" secondo PC World.http://www.mozilla.org/http://ftp.mozilla.org/pub/mozilla/releases/mozilla1.4/mozilla-win32-1.4-installer.exe
    • Anonimo scrive:
      Re: Problemi di virus e dialer ??Mai visti!
      - Scritto da: Anonimo
      Io uso Mozilla, e' free, e' piccolo da
      scaricare anche con un modem e NON mi ha mai
      dato problelmi di alcun genere di virus o
      cavolate del genere.
      La cosa piu' bella poi sono i temi veramente
      fiko !
      E tra l'altro e' "Best of 2003" secondo PC
      World.

      http://www.mozilla.org/

      http://ftp.mozilla.org/pub/mozilla/releases/manche a me piace mozilla, l'unico problema che ho è che non riesco a trovare una versione compilata con un gcc precedente alla versione 2.99; quindi il plugin di flash non mi funziona :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: Problemi di virus e dialer ??Mai vis
        Trucchetto : prova con Netscape 7.1 (valgono gli stessi discorsi di Mozilla, unica cosa e' un Mozilla meno aggiornato)!!
  • Giambo scrive:
    Esempio innocuo
    LEGGI TUTTO PRIMA DI CLICKARE, UNTONTO :-) !Se con IE visiti la pagina riportata sotto, un programmillo di circa 80K e di nome " browsercheck.exe" verra' copiato in c:\ e fatto partire. http://www.heise.de/security/dienste/browsercheck/demos/ie/htacheck.shtmlBuon divertimento :-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Esempio innocuo
      - Scritto da: Giambo
      LEGGI TUTTO PRIMA DI CLICKARE, UNTONTO :-) !

      Se con IE visiti la pagina riportata sotto,
      un programmillo di circa 80K e di nome "
      browsercheck.exe" verra' copiato in c:\ e
      fatto partire.

      http://www.heise.de/security/dienste/browserc

      Buon divertimento :-)Avviso del firewall:'Microsoft (R) HTML Application host' from your computer wants to connect to www.heise.de [193.99.144.71], port 80Clicco 'deny' e non succede niente.Qualche esempio meno irrilevante?
      • Anonimo scrive:
        Re: Esempio innocuo
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Giambo


        LEGGI TUTTO PRIMA DI CLICKARE, UNTONTO
        :-) !



        Se con IE visiti la pagina riportata
        sotto,

        un programmillo di circa 80K e di nome "

        browsercheck.exe" verra' copiato in c:\ e

        fatto partire.




        http://www.heise.de/security/dienste/browserc



        Buon divertimento :-)

        Avviso del firewall:

        'Microsoft (R) HTML Application host' from
        your computer wants to connect to
        www.heise.de [193.99.144.71], port 80

        Clicco 'deny' e non succede niente.

        Qualche esempio meno irrilevante?Quindi bisogna utilizzare un programma strabucato perchè tanto c'è il firewall, l'antivirus, l'ad-aware,.....Bella teoria....
        • Anonimo scrive:
          Re: Esempio innocuo
          - Scritto da: Anonimo
          Quindi bisogna utilizzare un programma
          strabucato perchè tanto c'è il firewall,
          l'antivirus, l'ad-aware,.....

          Bella teoria....Non vedo perche` no, il mio obiettivo e` usare il PC comodamente e in modo ragionevolmente sicuro, non mi interessa quale protezione intervenga per prima. Se anche usassi Mozilla di certo non rinuncerei al firewall o all'antivirus.Ho una certa speranza di essere relativamente al sicuro, almeno finche` qualcuno non mi mostrera` un exploit che funzioni sul mio sistema (non mi e` ancora capitato, ma ovviamente tutto e` possibile).
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo


            Quindi bisogna utilizzare un programma

            strabucato perchè tanto c'è il firewall,

            l'antivirus, l'ad-aware,.....



            Bella teoria....

            Non vedo perche` no, il mio obiettivo e`
            usare il PC comodamente e in modo
            ragionevolmente sicuro, non mi interessa
            quale protezione intervenga per prima. Se
            anche usassi Mozilla di certo non rinuncerei
            al firewall o all'antivirus.

            Ho una certa speranza di essere
            relativamente al sicuro, almeno finche`
            qualcuno non mi mostrera` un exploit che
            funzioni sul mio sistema (non mi e` ancora
            capitato, ma ovviamente tutto e` possibile).Adesso ti spiego perchè la tua è una bella teoria....Secondo te, se l'applicativo che è stato scaricato sul tuo HD ed è stato mandato in esecuzione senza che tu te ne accorgessi minimamente, se invece di cercare di aprire una connessione ad internet, venendo così intercettato dal firewall, avviava la formattazione dell'HD, cosa sarebbe successo ?Senza contare che poi alcuni spyware prima di aprire una connessione ad internet verificano se è attivo un firewall e nel caso lo sbattono giù.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo
            Secondo te, se l'applicativo che è stato
            scaricato sul tuo HD ed è stato mandato in
            esecuzione senza che tu te ne accorgessi
            minimamente, se invece di cercare di aprire
            una connessione ad internet, venendo così
            intercettato dal firewall, avviava la
            formattazione dell'HD, cosa sarebbe successo
            ?Sono sbagliate le tue premesse, dato che il firewall blocca a monte il tentativo di download del software incriminato da parte di un componente di Windows, come si vede dal log che ho riportato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            non capisci niente!
      • Giambo scrive:
        Re: Esempio innocuo
        - Scritto da: Anonimo
        Avviso del firewall:

        'Microsoft (R) HTML Application host' from
        your computer wants to connect to
        www.heise.de [193.99.144.71], port 80Oh mamma ... Di questo passo, per poter usare IE, avrai bisogno (oltre al Firewall che gia' possiedi) pure di un bunker antiatomico e di un sottile foglio di alluminio attorno alla testa :-D è
        Qualche esempio meno irrilevante?Irrilevante ? Irrilevante ?!? Si sta' parlando di una falla gravissima di IE, e tu mi rispondi "chissenefrega, c'ho il firewall !". Questo e' nascondere la testa sotto la sabbia.Invece che cercare di riolvere il problema, si ricorre a pezze, e giu' a sborsare per un firewall, per programmi antivirus, per antidialers, per anti-spyware, ...
        • Anonimo scrive:
          Re: Esempio innocuo
          - Scritto da: Giambo
          Oh mamma ... Di questo passo, per poter
          usare IE, avrai bisogno (oltre al Firewall
          che gia' possiedi) pure di un bunker
          antiatomico e di un sottile foglio di
          alluminio attorno alla testa :-D èQuando (e soprattutto, se) si arrivera` a un punto in cui gli svantaggi saranno apprezzabili, allora cambiero` browser. Io non sono affetto da religiosi attaccamenti a un software, col PC ci lavoro e mi interessa soltanto che funzioni entro i parametri che mi servono. Finche` basta qualche elementare protezione quasi "trasparente", non vedo perche` dovrei cambiare le mie abitudini.
          Invece che cercare di riolvere il problema,
          si ricorre a pezze, e giu' a sborsare per un
          firewall, per programmi antivirus, per
          antidialers, per anti-spyware, ...L'antivirus era fornito con la scheda madre, il firewall e` gratis. Il software spyware lo evito gia`.
          • Giambo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo

            Oh mamma ... Di questo passo, per poter

            usare IE, avrai bisogno (oltre al Firewall

            che gia' possiedi) pure di un bunker

            antiatomico e di un sottile foglio di

            alluminio attorno alla testa :-D è

            Quando (e soprattutto, se) si arrivera` a un
            punto in cui gli svantaggi saranno
            apprezzabili, allora cambiero` browser.Dal tenore dei tuoi messggi, permettimi di dubitare sulla tua capacita' di giudizio ...
            Io non sono affetto da religiosi attaccamenti a
            un software, col PC ci lavoro e mi interessa
            soltanto che funzioni entro i parametri che
            mi servono.Se per poter usare un browser hai bisogno di un firewall ...Se per navigare hai bisogno di un anti-dialer ...Se per leggere gli Email hai bisogno di un antivirus ...Beh, i tuoi parametri sono un pochino sballati, non trovi ?
            Finche` basta qualche elementare
            protezione quasi "trasparente", non vedo
            perche` dovrei cambiare le mie abitudini.Elementare protezione ... Un firewall !Se fosse veramente cosi' "elementare", perche' non lo usano tutti ?
            L'antivirus era fornito con la scheda madre,
            il firewall e` gratis.Che programmi sono ? Sicuro che siano "gratis" e non siano compresi nel prezzo della scheda madre, come gia' succede per Windows preinstallato ?
            Il software spyware lo evito gia`.Cioe' non prelevi i programmi che riportano un grosso banner con scritto "Attenzione !! Io contengo Spyware" :-D ?!?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Giambo
            Se per poter usare un browser hai bisogno di
            un firewall ...
            Se per navigare hai bisogno di un
            anti-dialer ...
            Se per leggere gli Email hai bisogno di un
            antivirus ...

            Beh, i tuoi parametri sono un pochino
            sballati, non trovi ?No, perche` malauguratamente ho a che fare col mondo reale. Quindi Windows mi serve comunque, perche` lo usano tutti e perche` il software che uso c'e` solo qui; il firewall mi serve comunque, perche` decido io quando e come tali software si devono collegare a Internet; l'antivirus mi serve comunque, perche` mi mandano spesso documenti di vario genere in attach.Sono contento (al difuori di qualsiasi ironia) che ci sia qualcuno che si possa permettere di farne una questione di principio e abitare in una metaforica "grotta informatica", beandosi del fatto che nessun ladro lo andra` mai a svaligiare. Io preferisco vivere in un centro abitato e mettere la serratura alla porta.

            Finche` basta qualche elementare

            protezione quasi "trasparente", non vedo

            perche` dovrei cambiare le mie abitudini.

            Elementare protezione ... Un firewall !
            Se fosse veramente cosi' "elementare",
            perche' non lo usano tutti ?Perche` non gliene importa una ceppa della sicurezza. Sono gli utenti che quando non funziona qualcosa, parte il formattone. Quelli che gli abitanti delle grotte, in modo coerente con la loro superbia e altezzosita`, chiamano "utonti".

            L'antivirus era fornito con la scheda
            madre,

            il firewall e` gratis.

            Che programmi sono ?PC-cillin e Kerio Personal Firewall.
            Sicuro che siano
            "gratis" e non siano compresi nel prezzo
            della scheda madre, come gia' succede per
            Windows preinstallato ?Ah gia`, dimenticavo, i "costi nascosti". Un argomento sfoderato spesso dagli abitanti di grotte informatiche, molto comodo perche` del tutto aleatorio e impossibile da contestare.Non posso dire altro se non che la mia scheda madre costa circa come tutte le altre, a prescindere dal bundle di software che le accompagna. Se mi vuoi fare ammettere che ho speso cinque euro in piu` perche` c'era dentro l'antivirus, ti accontento senza problemi, cosi` chiudiamo il discorso.

            Il software spyware lo evito gia`.

            Cioe' non prelevi i programmi che riportano
            un grosso banner con scritto "Attenzione !!
            Io contengo Spyware" :-D ?!?Innanzi tutto non "prelevo programmi" alla cazzo. Non installo shareware e/o qualsiasi cosa che si deve collegare a Internet senza avere almeno qualche ragionevole prova che non sia spyware.
          • Giambo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Giambo

            Beh, i tuoi parametri sono un pochino

            sballati, non trovi ?

            No, perche` malauguratamente ho a che fare
            col mondo reale.Il mondo che tu chiami "reale" e' totalmente sballato.O ti pare naturale che, per usare dei programmi, ti devi premunire con cinquemila tools per non venir -pardon- trombato ?

            Elementare protezione ... Un firewall !

            Se fosse veramente cosi' "elementare",

            perche' non lo usano tutti ?

            Perche` non gliene importa una ceppa della
            sicurezza. Sono gli utenti che quando non
            funziona qualcosa, parte il formattone.Bello, il tuo mondo reale.
            Quelli che gli abitanti delle grotte, in
            modo coerente con la loro superbia e
            altezzosita`, chiamano "utonti".Non e' superbia, e' un dato di fatto. Sono utonti. E io non mi offendo mica se mi danno dell'utonto su altri argomenti, non mi credo un meccanico perche' parlo bene della Ferrari o un'allenatore di calcio perche' parlo male di Trapattoni.

            Sicuro che siano

            "gratis" e non siano compresi nel prezzo

            della scheda madre, come gia' succede per

            Windows preinstallato ?

            Ah gia`, dimenticavo, i "costi nascosti". Un
            argomento sfoderato spesso dagli abitanti di
            grotte informatiche, molto comodo perche`
            del tutto aleatorio e impossibile da
            contestare.Infatti i programmi da te citati sono cresciuti sugli alberi o scambiati dalla fatina dei denti in cambio di un premolare.
            Non installo shareware e/o qualsiasi
            cosa che si deve collegare a Internet senza
            avere almeno qualche ragionevole prova che
            non sia spyware.Ragionevole prova ... Leggi i sorgenti ? Potresti passarmi i sorgenti Windows Media Player ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo


            Non installo shareware e/o qualsiasi

            cosa che si deve collegare a Internet senza

            avere almeno qualche ragionevole prova che

            non sia spyware.

            Ragionevole prova ... Leggi i sorgenti ?
            Potresti passarmi i sorgenti Windows Media
            Player ?GIambo perdonami, ma tutte le volte è la stessastoria... ma chi ci crede che ti leggi i sorgenti ditutto quello che installi!
          • Giambo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo

            Ragionevole prova ... Leggi i sorgenti ?

            Potresti passarmi i sorgenti Windows Media

            Player ?

            GIambo perdonami, ma tutte le volte è la
            stessa
            storia... ma chi ci crede che ti leggi i
            sorgenti di
            tutto quello che installi!Io no (O, almeno, non di tutti), ma c'e' molta gente che lo fa', e questo mi rende piu' sicuro.A meno che tu mi voglia parlare di una congiura che attraverssa tutti i "lettori di codice" ...
          • Anonimo scrive:
            Software solo per Windows?
            - Scritto da: Anonimo
            No, perche` malauguratamente ho a che fare
            col mondo reale. Quindi Windows mi serve
            comunque, perche` lo usano tutti e perche`
            il software che uso c'e` solo qui; Mi faresti, per favore, un esempio di software che io, che non uso Windows, non posso avere e tu invece si?Così, per rendermi conto.
            il firewall mi serve comunque, perche` decido
            io quando e come tali software si devono
            collegare a Internet; l'antivirus mi serve
            comunque, perche` mi mandano spesso
            documenti di vario genere in attach.
            L'antivirus rallenta il sistema e rompe le scatole, il firewall limita l'utilizzo di chat, p2p, webcam etc. Io non ne ho bisogno e clicco dove mi pare senza pericolo, quando apro una mail con allegato sono più al sicuro di una vergine nella stanza da letto di Solange ;)Ti assicuro che si campa meglio....
          • Skin Bracer scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo
            Quando (e soprattutto, se) si arrivera` a un
            punto in cui gli svantaggi saranno
            apprezzabili, allora cambiero` browser.Svantaggi apprezzabili? ma cosa deve accadere uno script che ti prende a pungni in faccia per farti cambiare browser?
            non sono affetto da religiosi attaccamenti a
            un software, col PC ci lavoro e mi interessa
            soltanto che funzioni entro i parametri che
            mi servono. Finche` basta qualche elementare
            protezione quasi "trasparente", non vedo
            perche` dovrei cambiare le mie abitudini.Appunto il PC ti interessa solo che funzioni se poi è una testa di ponte per attacchi DDOS oppure è zeppo di virus chi se ne frega?
            L'antivirus era fornito con la scheda madre,Si ma l'antivirus va anche aggiornato non basta averlo installato...
            il firewall e` gratis.Si certo, anche se non ha le funzioni per utenti più smaliziati, su questo ti posso dare ragione
            Il software spyware lo evito gia`.Cioè, tu scarichi un applicativo, ne fai il reverse esamini tutte le righe di codice per capire se c'è una procedura che installa uno spyware? Se c'è non lo installi.Ma per favore, smettila di fare il professore!
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Skin Bracer

            L'antivirus era fornito con la scheda
            madre,

            Si ma l'antivirus va anche aggiornato non
            basta averlo installato...Gli aggiornamenti sono anch'essi gratuiti.

            il firewall e` gratis.

            Si certo, anche se non ha le funzioni per
            utenti più smaliziati, su questo ti posso
            dare ragioneAd esempio? Kerio permette di impostare piu` regole di ipchain, iptables o chi per loro.

            Il software spyware lo evito gia`.

            Cioè, tu scarichi un applicativo, ne fai il
            reverse esamini tutte le righe di codice per
            capire se c'è una procedura che installa uno
            spyware? Se c'è non lo installi.No. Ad esempio scarico solo applicativi di rete per cui sono disponibili i sorgenti, o distribuiti da gente al disopra di ogni sospetto.
          • Giambo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo
            Ad esempio? Kerio permette di impostare piu`
            regole di ipchain, iptables o chi per loro.Su questo avrei i miei dubbi, ma sei libero di dimostrarmi il contraio.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Giambo

            Ad esempio? Kerio permette di impostare
            piu`

            regole di ipchain, iptables o chi per
            loro.

            Su questo avrei i miei dubbi, ma sei libero
            di dimostrarmi il contraio.Ovviamente questi dubbi sono suffragati dall'esperienza, non e` che tu l'abbia buttata li` perche` "tanto le cose per Linux sono sicuramente migliori", vero? Faccio qualche esempio. Kerio dispone di tutti gli strumenti "di base" di iptables, deny/allow di singoli indirizzi o di range e per diversi protocolli e interfacce. In piu` pero` permette di fissare delle regole in base all'applicazione anche per le connessioni in ingresso (e.g. bloccare la porta 80 per un web server, ma non per un altro). Inoltre permette di impostare il tempo di validita` di una regola nel caso che debba essere temporanea. Infine ha ovviamente il vantaggio di poter creare nuove regole "al volo" quando arriva un pacchetto non contemplato da regole preesistenti.Per amor di precisione occorre precisare che iptables ha anche delle regole piu` avanzate destinate ai server, come quelle in base alla frammentazione e alla frequenza dei pacchetti.
          • Giambo scrive:
            Re: Esempio innocuo
            - Scritto da: Anonimo


            Ad esempio? Kerio permette di impostare

            piu`


            regole di ipchain, iptables o chi per

            loro.



            Su questo avrei i miei dubbi, ma sei
            libero

            di dimostrarmi il contraio.

            Ovviamente questi dubbi sono suffragati
            dall'esperienza, non e` che tu l'abbia
            buttata li` perche` "tanto le cose per Linux
            sono sicuramente migliori", vero? No, e' che ho appena letto la documentazione di netfilter e sono rimasto impressionato.
            Faccio qualche esempio. Kerio dispone di
            tutti gli strumenti "di base" di iptables,
            deny/allow di singoli indirizzi o di range e
            per diversi protocolli e interfacce.Ma a che "punto" dell'attraversamento del pacchetto ? Per esempio con iptables puoi per local_in e out, prima del routing o per i pacchetti in transito (Forwarding), ...
            Per amor di precisione occorre precisare che
            iptables ha anche delle regole piu` avanzate
            destinate ai server, come quelle in base
            alla frammentazione e alla frequenza dei
            pacchetti.Olte al fatto di poter "spedire" dei pacchetti ad una applicazione in user-space, possibilita' molto interessante per poter sviluppare delle regole a livello piu' altro di OSI 3 e 4.
          • Anonimo scrive:
            Re: Esempio innocuo

            il firewall e` gratis. Il software spywareAnche ipchains !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Esempio innocuo
      "Avviso: rilevato script pericoloso"....
    • Anonimo scrive:
      Re: Esempio innocuo
      - Scritto da: Giambo

      LEGGI TUTTO PRIMA DI CLICKARE, UNTONTO :-) !

      Se con IE visiti la pagina riportata sotto,
      un programmillo di circa 80K e di nome "
      browsercheck.exe" verra' copiato in c:\ e
      fatto partire.

      http://www.heise.de/security/dienste/browserc

      Buon divertimento :-)A parte l'opera di convincimento che ho dovuto fare nei confronti del firewall che giustamente non voleva far passare niente :D l'exploit funziona anche con l'ultimo IE6 e tutte le patch aggiornate.Naturalmente basta un firewall per impedire l'azione nefasta, e sicuramente i produttori antivirus fra poco metteranno l'exploit nelle signature.Morale: tenere firewall e antivirus sempre attivi, che almeno un baco dell'uno viene parato dagli altri ;)
  • Anonimo scrive:
    che rottura...
    tutti che si comportano come se avessero sul pc i codici per controllare i missili nucleari.... eeeeeeeeeeeeee che esagerazioni... a chi vuoi che gliene freghi del mio umile (contenutisticamente) pc... a nessuno...
    • Skin Bracer scrive:
      Re: che rottura...
      - Scritto da: Anonimo
      tutti che si comportano come se avessero sul
      pc i codici per controllare i missili
      nucleari.... eeeeeeeeeeeeee che
      esagerazioni... a chi vuoi che gliene freghi
      del mio umile (contenutisticamente) pc... a
      nessuno...Magari del tuo no, ma siccome non sei l'unico utente connesso c'è gente che col PC ci lavora e magari tiene salavati D.D.T., fatture, preventivi e quant'altro con i dati dei clienti... Ok è un bardotto però ce ne sono tantissimi.
    • Anonimo scrive:
      Re: che rottura...

      esagerazioni... a chi vuoi che gliene freghi
      del mio umile (contenutisticamente) pc... a
      nessuno...dammi il tuo ip allora...
    • Anonimo scrive:
      Re: che rottura...
      - Scritto da: Anonimo
      tutti che si comportano come se avessero sul
      pc i codici per controllare i missili
      nucleari.... eeeeeeeeeeeeee che
      esagerazioni... a chi vuoi che gliene freghi
      del mio umile (contenutisticamente) pc... a
      nessuno...e i worm prosperano...
    • Anonimo scrive:
      Re: che rottura...
      e il tuo computer si trasforma in un maxigeneratore di spam...
  • Anonimo scrive:
    WindowsUpdate
    rinominate IE in WindowsUpdate e utilizzate MozillaFirebird, veloce e sicuro browser.ciao
    • Skin Bracer scrive:
      Re: WindowsUpdate
      - Scritto da: Anonimo
      rinominate IE in WindowsUpdate e utilizzate
      MozillaFirebird, veloce e sicuro browser.

      ciaoMi sono perso un passaggio, perchè rinominarlo? cancellalo dal menù programmi così non lo vedi più no?
  • Anonimo scrive:
    incompetenti
    M$ basta lascia stare sto mercato... nn e' piu' tuo e' ora di scendere dal trono di monopolizzatore
    • Anonimo scrive:
      Re: incompetenti
      Beh, qualcuno ce l'avrà messa in quella posizione :)Ie è una merda? L'alternativa c'è! Basta spendere un nanosecondo di neurone per darle uno sguardo.. :)Ah, dimenticavo, sto usando uiinicspì e mozilla! ;)
  • Anonimo scrive:
    Pagheremo altri miliardi per colpa di m$
    Preparatevi, perchè alla faccia di tutte le analisi positive di Gartner sul TCO, stiamo per pagare altri miliardi tra guasti alla PA e intasamenti di mailbox.E tutto questo perchè quando uno scrive un virus per windows, sa che troverà una percentuale di successo nella diffusione quasi 1.Ecco cosa succede quando si favorisce deliberatamente un monopolio, come è avvenuto in italia dove ormai nessun installatore o quasi sa che *davvero* esistono sistemi alternativi (o per lo meno non immaginano che esista una interfaccia grafica anche per questi sistemi). Dove gli accordi commerciali fra distributori e microsoft hanno creato una situazione da panico: tutti i difetti del prodotto M$ si moltiplicano per le migliaia di milioni di installazioni.Diversificate il prodotto, e i danni dei difetti del singolo prodotto (tutti ne hanno) saranno inferiori.
    • Anonimo scrive:
      Re: Pagheremo altri miliardi per colpa di m$

      E tutto questo perchè quando uno scrive un
      virus per windows, sa che troverà una
      percentuale di successo nella diffusione
      quasi 1.Questo vale pure per i produttori di software. infatti la maggior parte di software professionale è scritto per windows
  • Dark-Angel scrive:
    e ma che palleeee
    non è un S.O. è un groviera!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: e ma che palleeee
      - Scritto da: Dark-Angel
      non è un S.O. è un groviera!!!Hai detto la tua trollata (troll)
      • Dark-Angel scrive:
        Re: e ma che palleeee
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Dark-Angel

        non è un S.O. è un groviera!!!

        Hai detto la tua trollata (troll)lolma che trollata... uno sfogo piu che altro :Ptant'è che lo uso -.-
  • Anonimo scrive:
    Billy ha risolto il problema dialer
    Il problema secondo il portavoce ufficiale di Billy, tale Grande Puffo, sono i modem. Se i modem verranno vietati, non ci saranno piu' problemi di dialer.La grande capacita' di calcolo di windows ha permesso poi a billy di risolvere il problema della fame nel mondo, billy ha gia' informato tutti che la fase uno del suo progetto, sta' per iniziare, a parere di billy, per risolvere il problema della fame nel mondo, basta sterminare il genere umano.
    • Anonimo scrive:
      Re: Billy ha risolto il problema dialer
      - Scritto da: AnonimoNon capisco dal tuo post se sei un Troll che patteggia per la MS o un OpenSorcino da quattro soldi.Ai posteri l'ardua sentenza :)
  • Anonimo scrive:
    Poveraccio chi lo usa
    Voglio dire, se non esistessero alternative potrei pure capire ma addirittura esistono browser più moderni che hanno funzionalità che IE si sogna. in più è un colabrodo, come è possibile che ci sia gente con 4 fette di prosciutto sugli occhi?Mozilla, Opera, Firebird, sono tutti superiori a quella schiofezza di IE. Basta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveraccio chi lo usa
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio dire, se non esistessero alternative
      potrei pure capire ma addirittura esistono
      browser più moderni che hanno funzionalità
      che IE si sogna. in più è un colabrodo, come
      è possibile che ci sia gente con 4 fette di
      prosciutto sugli occhi?
      Mozilla, Opera, Firebird, sono tutti
      superiori a quella schiofezza di IE. Basta.ho sempre usato IE, mai avuto un problema... il punto non è cosa usare, ma come usarlo.... la retorica lasciatela a casa... naturalmente uso anch'io sovente Opera, Firebird e Konquerror ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Poveraccio chi lo usa
        - Scritto da: Anonimo
        ho sempre usato IE, mai avuto un problema...
        il punto non è cosa usare, ma come
        usarlo.... la retorica lasciatela a casa...
        naturalmente uso anch'io sovente Opera,
        Firebird e Konquerror ;-)Condivido in pieno.Ha ragione anche il tipo del post pero'. Se non si ha un minimo di esperienza in fatto di navigazione e' meglio usare browser alternativi o si rischia di incappare in seri problemi.
        • Skin Bracer scrive:
          Re: Poveraccio chi lo usa
          - Scritto da: Anonimo
          Condivido in pieno.
          Ha ragione anche il tipo del post pero'. Se
          non si ha un minimo di esperienza in fatto
          di navigazione e' meglio usare browser
          alternativi o si rischia di incappare in
          seri problemi.Verissimo però devi considerare che chi non ha esperienza in fatto di navigazione non conosce nemmeno Mozilla & C., non sa nemmeno che un programma si possa installare. Gli hanno dato il PC con XP e per lui il mondo finisce li. L'utente medio crede che un programma si monti tipo scheda e non sa che si installa... Il problema è la mancanza di cultura informatica, certo c'è sempre l'ECDL :-)
        • Anonimo scrive:
          Re: Poveraccio chi lo usa
          certo ...certo la colpa e' tutta degli utentinon sono bucati i prodotti sono gli utenti che non prendono precauzioni.... gran bella filosofia.. tutte le volte che esce un buco nuovo ecco i winzozzari a pontificare... "io, che faccio il sysadmin di 10.2 teraserver (immaginari) non ho propblemi uso il firewall e l'antivirus... (infatti i risultati li vedono tutti)....Miliardi di danni disservizi a catena (come se le poste o altri grossi operatori dovessero farsi spiegare cosa e' un firewall!) e via dicendo...Ma fateci il piacere! smettetela! E poi non era winzoz quella dello zero administration?? o sbaglio?- Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo


          ho sempre usato IE, mai avuto un
          problema...

          il punto non è cosa usare, ma come

          usarlo.... la retorica lasciatela a
          casa...

          naturalmente uso anch'io sovente Opera,

          Firebird e Konquerror ;-)

          Condivido in pieno.
          Ha ragione anche il tipo del post pero'. Se
          non si ha un minimo di esperienza in fatto
          di navigazione e' meglio usare browser
          alternativi o si rischia di incappare in
          seri problemi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Poveraccio chi lo usa
        - Scritto da: Anonimo
        ho sempre usato IE, mai avuto un problema...
        il punto non è cosa usare, ma come
        usarlo.... la retorica lasciatela a casa...forse non ti e' chiara la natura del problema, si sta parlando di un exploit che gira semplicemente visitando una pagina, non si parla del ennesimo utonto che clicka sul banner di un dialer e poi lo installa.
        • Anonimo scrive:
          Re: Poveraccio chi lo usa
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          ho sempre usato IE, mai avuto un
          problema...

          il punto non è cosa usare, ma come

          usarlo.... la retorica lasciatela a
          casa...

          forse non ti e' chiara la natura del
          problema, si sta parlando di un exploit che
          gira semplicemente visitando una pagina, non
          si parla del ennesimo utonto che clicka sul
          banner di un dialer e poi lo installa.Non ti preoccupare che tanto quando si beccherà il virus riformatterà e poi dirà che windows è produttivo ;) Su sono un po' troll lo ammetto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Poveraccio chi lo usa
            ripeto: la retorica lasciatela a casa ;-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Poveraccio chi lo usa
            Anche io ho sempre usato IE (ma solo da quando Netscape è diventato troppo pesante) e non ho mai avuto problemi... pero io non mi sono mai imbattuto nelle pagine web che possono causare errori o peggio l'installazione non autorizzata di software grazie ad un errore di M$ ... forse sei tu quello che dovrebbe smettere di usare della retorica ... e smettila di difendere a spada tratta il tuo amico bill ... qua non si dice che qualsiasi browser è meglio di IE ... ma se IE ha degli errori si consiglia di usare un browser alternativo perche l'errore lo ha IE e non gli altri (che quindi sono un po piu sicuri).cyaCJkl
          • gian_d scrive:
            Re: Poveraccio chi lo usa
            - Scritto da: Anonimo
            Anche io ho sempre usato IE (ma solo da
            quando Netscape è diventato troppo pesante)
            e non ho mai avuto problemi... pero io non
            mi sono mai imbattuto nelle pagine web che
            possono causare errori o peggio
            l'installazione non autorizzata di software
            grazie ad un errore di M$ ... forse sei tu
            quello che dovrebbe smettere di usare della
            retorica ... e smettila di difendere a spada
            tratta il tuo amico bill ... qua non si dice
            che qualsiasi browser è meglio di IE ... ma
            se IE ha degli errori si consiglia di usare
            un browser alternativo perche l'errore lo ha
            IE e non gli altri (che quindi sono un po
            piu sicuri).

            cya
            CJklconcordo. un conto è fare retorica, un altro è parlare di un browser che da anni ne combina di tutti i colori e che in futuro ne combinerà ancora alla faccia di tutte le patch. il fatto che poi la maggior parte della gente lo usa non lo autorizza ad essere difeso a spada tratta, anzi, rende il problema ancora più grave.
    • Anonimo scrive:
      Re: Poveraccio chi lo usa
      - Scritto da: Anonimo
      Voglio dire, se non esistessero alternative
      potrei pure capire ma addirittura esistono
      browser più moderni che hanno funzionalità
      che IE si sogna. in più è un colabrodo, come
      è possibile che ci sia gente con 4 fette di
      prosciutto sugli occhi?
      Mozilla, Opera, Firebird, sono tutti
      superiori a quella schiofezza di IE. Basta.Opera è a pagamento..e infestato di spyware..quindi non parlare per il cacchio
      • Anonimo scrive:
        Re: Poveraccio chi lo usa
        - Scritto da: Anonimo
        Opera è a pagamento..e infestato diMa se non vuoi pagare ti tieni il bannerino in alto che non da nessun fastidio.
        spyware..quindi non parlare per il cacchioGli spyware no ci sono in opera, in compenso te li prendi con Internet Explorer :D
  • Anonimo scrive:
    LA PATCH E' DISPONIBILE QUI:
    http://www.gentoo.org
    • Anonimo scrive:
      Re: mentre il trollone e disponibile qua
      - Scritto da: Anonimo

      http://www.gentoo.org
      ahahhahahh ma tu lo hai installato, dimmi la verita hai usato la procedura enumerata su linuz e c.ahahhahahahhahahhahahahahhahhahahhahahahhahahhache gente pazzoide che c'è in giro, io installo da anni open bsd e net bsd ma non mi sognerei mai e poi mai di farla installare a peppiniello o meccanico per farlo navigare in internetahhahhahahhahha
      • Anonimo scrive:
        Re: mentre il trollone e disponibile qua
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        http://www.gentoo.org




        ahahhahahh ma tu lo hai installato, dimmi la
        verita hai usato la procedura enumerata su
        linuz e c.Premesso che non sono l'iniziatore del thread:Sì, l'ho installato la 1.2(quindi non posso aver letto la procedura di linux&C) e ho seguito la procedura da /install.txt del cd d'installazione di gentoo

        ahahhahahahhahahhahahah
        ahhahhahahhahahahhahahhaazzo, sei proprio un allegrone! facci partecipare!
        che gente pazzoide che c'è in giro, io
        installo da anni open bsd e net bsd ma non
        mi sognerei mai e poi mai di farla
        installare a peppiniello o meccanico per
        farlo navigare in internetEh, certo...Notoriamente il forum di pi è frequentato da peppiniello (con tutto il rispetto per peppiniello che fa uno dei mestieri più belli che esistano, cioè il meccanico)


        ahhahhahahhahhasi, abbiamo capito che sei un simpatico guascone....
      • Anonimo scrive:
        Re: mentre il trollone e disponibile qua
        - Scritto da: Anonimo
        ahahhahahh ma tu lo hai installato, dimmi la
        verita hai usato la procedura enumerata su
        linuz e c.Ma non diciamo cacchiate per cortesia !Al di la del fatto che Linux & C è un'ottima rivista, la gentoo la conosco da molto tempo e per installarla basta seguire la procedura presente sul sito.E' talmente facile che l'ho installata a occhi chiusi anche su UltraSPARC, ma tu non sai neanche cosa è una sparc eh ?
        ahahhahahahhahahhahahah
        ahhahhahahhahahahhahahhaDahehhihohu !

        che gente pazzoide che c'è in giro, io
        installo da anni open bsd e net bsd ma non
        mi sognerei mai e poi mai di farla
        installare a peppiniello o meccanico per
        farlo navigare in internetAHAHAHAHA, era giusto un esempio, peppiniello, che fa tra l'altro un mestiere da hacker, può benissimo installare Mandrake.


        ahhahhahahhahhaYep !
        • Anonimo scrive:
          Re: quanti troooooollll gento
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          ahahhahahh ma tu lo hai installato, dimmi
          la

          verita hai usato la procedura enumerata su

          linuz e c.

          Ma non diciamo cacchiate per cortesia !
          Al di la del fatto che Linux & C è un'ottima
          rivista, la gentoo la conosco da molto tempo
          e per installarla basta seguire la procedura
          presente sul sito.lungi da me offendere una rivista come linuz & c, che io compro dal primo numero, qui l'ironia era riferita al solito troll che compra riviste di questo tipo gli capita in mano il cd di gento o free bsd, arriva su questo sito e urla hai quattro venti della potenza di una distro che manco ha installato.
          E' talmente facile che l'ho installata a
          occhi chiusi anche su UltraSPARC, ma tu non
          sai neanche cosa è una sparc eh ?
          e si come no anche io ho a lavoro o a casa una ultraSPARC su cui installare SO di varia natura ahahahahhahhahhahahhaagahahahhahahahahhahahhahahahhahahhahahfacciamo i seri e rispondiamo al trollsparcse provassi a eliminare unix sun dalla ultrasparc che usiamo ultra configurato e ottimizzato per questa architettura, per installarci un linux gento ecc.... a quest'ora mi ritroverei con un paletto conficcato in zone basse.a bimbo studia e piantala di sparar fesserie che e meglio

          ahahhahahahhahahhahahah

          ahhahhahahhahahahhahahha

          Dahehhihohu !




          che gente pazzoide che c'è in giro, io

          installo da anni open bsd e net bsd ma non

          mi sognerei mai e poi mai di farla

          installare a peppiniello o meccanico per

          farlo navigare in internet

          AHAHAHAHA, era giusto un esempio,
          peppiniello, che fa tra l'altro un mestiere
          da hacker, può benissimo installare
          Mandrake.






          ahhahhahahhahha

          Yep !
  • Anonimo scrive:
    E' vero !!!
    L'altro giorno stavo navigando su dei siti poco "puliti", diciamo quelli coi teschi e le donnine nude e all'improvviso mi si sono aperte un sacco di finestrelle popup, il disco fisso a cominciato a frullare come un pazzo e di colpo si sono accese le luci del mio modem 56k che tengo ancora per ,mandare i fax (ora ho l'adsl) !!!Per fortuna che me ne sono accorto, pensate se mi si collegava in bolivia o chissà dove che bolletta mi sarebbe arrivata !Comunque questa è stata la classica goccia che ha fatto traboccare il vaso !Infatti, stufo di continui imappalamenti, rallentamenti, schermate blu, virus e schifezze varie, ho installato la prima distribuzione linux che ho trovato e ora tutto fila liscio come l'olio !Non ho più bisogno di antivirus del cavolo (il quale abbonamento tra l'altro costa un sacco di soldi !), firewall, antispyware e vaccate varie !Il sistema è stabile, veloce e affidabile, navigo tranquillissimo su internet e la posta non mi da noie con .exe malevoli !Insomma, il miop passaggio da windows xp a Linux è stato nettamente positivo !Consiglio a tutti di fare come me !CIao !PS: i fax li mando andcora con hylafax, e pensare che qualcuno mi aveva detto che non c'era software per linux !
Chiudi i commenti