Fertilità ridotta causa cellulari

Questo quanto emerge da un primo studio che domani verrà presentato ufficialmente. A rischio sarebbe soprattutto chi porta il telefonino in tasca
Questo quanto emerge da un primo studio che domani verrà presentato ufficialmente. A rischio sarebbe soprattutto chi porta il telefonino in tasca


Roma – Portare il cellulare attaccato alla cintura dei pantaloni o in tasca potrebbe non essere una buona idea. Ad affermarlo sono gli studiosi ungheresi che da qualche tempo stanno studiando la possibilità che l’uso del telefonino riduca la fertilità maschile .

Secondo il britannico Sunday Times , che in un articolo ha anticipato alcuni dei risultati di uno studio ungherese, vi sarebbero indicazioni che una esposizione intensiva ai telefoni mobili può compromettere la spermatogenesi , ossia il processo di produzione degli spermatozoi. Questo processo porterebbe ad una riduzione della fertilità in quanto influirebbe direttamente sulle capacità di movimento degli spermatozoi oltre a diminuirne il numero.

Ad affermare queste pesanti conseguenze dell’uso del telefonino è un team di ricerca dell’università di Szeged, in Ungheria appunto, guidato da Imre Fejes, che domani presenterà ufficialmente i propri risultati nel corso di una conferenza sulla fertilità che si terrà a Londra.

A quanto pare la ricerca avrebbe portato ad associare il calo della fertilità alla persistenza del telefonino vicino ai genitali maschili , in particolare quando portato nelle tasche dei pantaloni oppure appeso alla cintura.

La ricerca ha coinvolto 221 persone per 13 mesi e le sue conclusioni non vengono considerate dagli scienziati come definitive ma, anzi, se ne auspica l’approfondimento con ulteriori studi. Non solo occorre confermare la possibilità che quanto descritto effettivamente avvenga ma anche capire nel dettaglio come ciò possa accadere.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

27 06 2004
Link copiato negli appunti