FEST3D predice le malattie dei satelliti

Due prestigiosi atenei spagnoli creano un software per studiare, analizzare e prevenire i guasti dei sistemi a microonde destinati ad uso spaziale, utilizzabile anche con potenze di calcolo modeste

Roma – Aurorasat , azienda formata da ricercatori del Politecnico di Valencia e dell’ Università di Valencia , ha creato FEST3D , annunciato come il primo software in grado di prevedere possibili malfunzionamenti nei sistemi a microonde dei satelliti per telecomunicazioni.

Sviluppato sotto l’egida dell’ ESA , FEST3D è in grado di analizzare diversi tipi di tecnologie di guide d’onda , utilizzate nel campo delle microonde. Si basa su una tecnica fondata su equazioni risolte con il metodo dei momenti e consente di estrarre modelli di funzionamento a partire da guide d’onda comunque complesse, di qualsiasi sezione.

L’Istituto per le Telecomunicazioni e le Applicazioni Multimediali dell’Ateneo valenciano dispone di appositi locali, progettati per lo studio e lo sviluppo di applicazioni e apparati destinati al campo delle microonde in ambito spaziale, nonché per lo studio di circuiti per le comunicazioni satellitari. In queste strutture è possibile simulare le condizioni di esercizio nello spazio, potendo così analizzare in tale quadro gli effetti di problematiche tipiche delle circuiterie satellitari ad alta potenza.

Grazie all’impiego di FEST3D, sarà dunque possibile analizzare a terra con la massima precisione la maggior parte degli inconvenienti che potrebbero verificarsi nello spazio, prevenendo così guasti e malfunzionamenti di difficile soluzione, una volta che un satellite si trova in orbita.

La novità è stata annunciata nel corso del MULCOPIM ’08 , un workshop tenutosi a Valencia dal 24 al 26 settembre 2008, che riunisce periodicamente progettisti, collaudatori, ricercatori e utenti di tecnologie radio ad alta potenza per uso spaziale, con l’obiettivo di condividere informazioni utili a indirizzare le progettazioni prevenendo ogni possibile interruzione del servizio.

Chi fosse interessato ad altri dettagli sulla nuova tecnologia analitica introdotta da FEST3D, inclusa la possibilità di provarlo con una demo sia per Windows che per Linux ( non occorrono grandi potenze di calcolo), può trovare ulteriori dettagli sul sito dedicato .

Marco Valerio Principato

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • kattle87 scrive:
    Non è una novità
    Volevo segnalare solo i chip PowerVR SGX: (citazione da wikipedia) PowerVR SGX (pixel, vertex, and geometry shader hardware) * next generation fully programmable universal scalable shader architecture * exceeding requirements of OpenGL 2.0 and up to DirectX 10.1 Shader Model 4.17 variants announced: * SGX510 (3 MPolys/sec)(withdrawn), SGX520 (7 MPolys/sec), and SGX530 (14 MPolys/sec) for the handheld mobile marketE vengono montati sui PDA (tra l'altro sul Pandora che penso proprio comprerò per natale ;) )Quindi non mi sembra una rivoluzione... :P o almeno, ditemi voi ;)
  • -Mc- scrive:
    Buone speranze per OpenGL e driver open?
    Riflettevo, dato che non mi pare di non aver visto nemmeno un accenno nell'articolo, ma come sara' il supporto a OpenGL?Dato che questa e' una scheda per netbook, mi aspetto che supporti degnamente OpenGL e che magari i suoi driver siano open source, almeno in parte per adattarsi a varie versioni del kernel.Anche se forse in effetti non e' questa la novita'...
    • MarcoF scrive:
      Re: Buone speranze per OpenGL e driver open?
      I driver delle schede S3 adesso sono tutti open, il problema è che per Linux ci mettono sempre molto a "diventare stabili". Le specifiche comunque sono rilasciate dalla VIA.
  • Fabrizio scrive:
    Deve essere eccitante ....
    ...un film in alta definizione che può raggiungere altissime risoluzioni su monitor dai 9 ai 12 pollici che se raggiungono alte risoluzioni rendono il tutto illeggibileveramente molto eccitante vedere un mucchio di dettagli su un monitor che non ti permette di vederliquasi quasi vendo il mio aspire one e compro un netbook con questa scheda e ovviamente con vista, così oltre a poter vedere male i video ad alta definizione non potrò fare niente perchè vista è lento come un bacucco
    • armor scrive:
      Re: Deve essere eccitante ....
      - Scritto da: Fabrizio
      quasi quasi vendo il mio aspire one e compro un
      netbook con questa scheda e ovviamente con vista,
      così oltre a poter vedere male i video ad alta
      definizione non potrò fare niente perchè vista è
      lento come un
      bacuccoilluso... pensi di riuscire ad installare vista su un netbook?
    • xxxxxxxxxx scrive:
      Re: Deve essere eccitante ....

      quasi quasi vendo il mio aspire one e compro un
      netbook con questa scheda e ovviamente con vista,
      così oltre a poter vedere male i video ad alta
      definizione non potrò fare niente perchè vista è
      lento come un bacuccoCapisco la giustificata ironia ma forse si potrebberousare come player per monitor adeguati e a qualcunopotrebbe piacere, non a me che ho ancora la tv da 14e l'accendo ogni tanto.
  • Enjoy with Us scrive:
    Interessante
    Chissà se partendo da questo chip grafico riescono in VIA a fornire un chipset completo in grado di contenere i consumi a 8/10 Watt contro i 24 della soluzione intel.Quello che è appare certo è la vivacità del neonato mercato dei netbook, che in un panorama stagnante ha crescite a due se non tre cifre!Stiamo assistendo ad una rivoluzione degli ultraportatili che avrà pesanti effetti anche su mercati collaterali come PDA e smartphone, come lasciano pensare le ultime soluzioni che finalmente stanno integrando il modem UMTS.Assisteremo così anche per i netbook ad offerte delle Telco con canoni mensili ad anticipo zero!
  • Monsieur Duball scrive:
    Mai più S3 Via e Ati !!!
    Per quanto ho dovuto tribolare per far funzionare sotto Linux quelle schede in passato, alla fine ho dovuto rinunciare.
    • AtariLover scrive:
      Re: Mai più S3 Via e Ati !!!
      Come te anche io ho fatto l'errore di comprare una scheda Ati per il mio pc, e anche io dicevo "mai più Ati".Posso darti un consiglio? Prova ora con i driver recenti, hanno risolto moltissimi problemi e supportano AIGLX, dalla versione 8.42 non ho più grandi problemi.In alternativa, c'è sempre il driver RadeonHD ;)Ciau!
    • Paolini scrive:
      Re: Mai più S3 Via e Ati !!!
      COMPIZ??? Sveglia siamo nel 2008, ma quale Compiz!
      • Shiba scrive:
        Re: Mai più S3 Via e Ati !!!
        - Scritto da: Paolini
        COMPIZ??? Sveglia siamo nel 2008, ma quale Compiz!Appunto, siamo nel 2008. Quasi 2009. C'è Compiz, se poi tu non sai cos'è è un altro discorso.
        • Paolo scrive:
          Re: Mai più S3 Via e Ati !!!
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: Paolini

          COMPIZ??? Sveglia siamo nel 2008, ma quale
          Compiz!

          Appunto, siamo nel 2008. Quasi 2009. C'è Compiz,
          se poi tu non sai cos'è è un altro
          discorso.Ci tiene a chiamarlo Compiz Fusion, forse.
  • succo di frutta scrive:
    OPENGL IGNORATE COME SEMPRE
    tuttia sappiamo che le schede della via, ottime sui portatili o sistemi embedded in passato non hanno mai retto il paragone intermini di predtsazioni con le nvidia e ati. Il loro segmento non era infatti quello di competere nal gaming. Tuttavia si sentiva la mancanza di una degna ccelerazione 3d.Finalmente grazie al supporto nativo delle directx, anche i protatili con la via potranno forgiarsi di prestazioni invidiabili....ovviamentesempre a patto di usare vistaai linari non basta che implementarci sopra le opengl...se nn sbaglio la via ha rilasciato i sorgenti dei propri driver...prego signori, e' ora di compilaaaareeeeeanche in questo caso si nota come l'importanza non sia opengl, ma directx. inoltre come sempre il pinguino e' una scelta di infima categoria.
    • r1348 scrive:
      Re: OPENGL IGNORATE COME SEMPRE
      Piantala di farti di solventi!
    • Fabrizio scrive:
      Re: OPENGL IGNORATE COME SEMPRE
      non dovrei risponderti perchè sei un troll ma lo faccio lo stesso.Il mio acer aspire one monta (come tutti i netbook in commercio) una scheda video ati e aiglx è abilitato di default quindi con un click fai partire compiz che, a patto di non esagerare con gli effetti, gira splendidamente (il cubo anche trasparente è fluido, l'expose sembra sempre stato li, le trasparente non rallentano per niente e le finestre bruciano che è un piacere. la dotazione hardware del netbook non è di ultimo grido (ha 512 mb di ram) ma il tutto gira bene mettici vista e vedi come va con aero e le tue directx 10- Scritto da: succo di frutta
      tuttia sappiamo che le schede della via, ottime
      sui portatili o sistemi embedded in passato non
      hanno mai retto il paragone intermini di
      predtsazioni con le nvidia e ati. Il loro
      segmento non era infatti quello di competere nal
      gaming.

      Tuttavia si sentiva la mancanza di una degna
      ccelerazione
      3d.

      Finalmente grazie al supporto nativo delle
      directx, anche i protatili con la via potranno
      forgiarsi di prestazioni
      invidiabili....ovviamentesempre a patto di usare
      vista

      ai linari non basta che implementarci sopra le
      opengl...se nn sbaglio la via ha rilasciato i
      sorgenti dei propri
      driver...


      prego signori, e' ora di compilaaaareeeee

      anche in questo caso si nota come l'importanza
      non sia opengl, ma directx. inoltre come sempre
      il pinguino e' una scelta di infima
      categoria.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: OPENGL IGNORATE COME SEMPRE
      Poverino non sai che già i netbook che montano distro linux, sfruttano l'accelerazione 3d con Compiz usando le OpenGl.Pensa tu che Microsoft arriva ultima per l'ennesima volta.A parte che il supporto nativo per le DX10, non significa che sia possibile installare Vista, ancora i netbook hann risorse hardware insufficienti per farlo girare a causa del fatto che Vista è il sistema più esoso di risorse.Per te i portatili che montano Via potranno potranno forgiarsi di prestazioni invidiabili ovviamente sempre a patto di usare Vista, ma di quali prestazioni invidiabili parli, dimentichi che Vista è il sistema con la peggiore gestione hardware, anche se tu ti riferisca alle prestazione degli effetti visivi devi ricrederti, Windows Aero oltre a richiedere schede video più potenti rispetto Compiz, ha un numero di effetti minori ed limitati sempre rispetto a Compiz di Linux.
    • Shiba scrive:
      Re: OPENGL IGNORATE COME SEMPRE
      - Scritto da: succo di frutta
      anche i protatili con la via potranno
      forgiarsi di prestazioni
      invidiabili....ovviamentesempre a patto di usare
      vistaTi sei sbagliato. "Vista" e "prestazioni invidiabili" non possono stare nello stesso commento, è un errore di base.
Chiudi i commenti