Filippine, una legge contro il sesso online

Dal cybersex alle cam girl da video chat, il governo di Manila dichiara guerra all'esibizionismo digitale. Ma anche alla diffamazione, allo spam, al cybersquatting

Roma – Esibizione lasciva di organi o attività sessuali con il supporto di un sistema informatico. È la definizione contenuta nel nuovo disegno di legge per la prevenzione dei crimini cibernetici, adottato dal governo delle Filippine per bandire le gesta erotiche nel vasto ecosistema digitale.

Dalle generiche pratiche del cybersesso alle più specifiche ostentazioni attraverso gli strumenti di video chat – ad esempio, le cosiddette cam girl – il governo asiatico ha introdotto le nuove misure legislative per dichiarare guerra ai crimini dell’oscenità a mezzo computer.

Gli utenti filippini rischieranno una sanzione pari a 250mila pesos (circa 4600 euro) oltre ad un periodo di detenzione fino a sei mesi . I vari dipartimenti di polizia dovranno gestire un centro per il coordinamento delle indagini nella prevenzione dei reati introdotti dalla nuova legge. Una sorta di unità contro il cybercrimine supervisionata dalle autorità locali.

Nelle previsioni di tutela adottate dal governo di Manila, la lotta alla pratica del cybersquatting, oltre che alla proliferazione di spam e alle attività di accesso e intercettazione illecita dei dati . Simili pratiche sono state inserite nella più estesa definizione di diffamazione online.

Immediata la reazione degli attivisti di Electronic Frontier Foundation (EFF), a condividere i dubbi espressi dall’unione nazionale dei giornalisti filippini. Le nuove regole andrebbero a scatenare effetti pericolosi per la libera espressione su Internet , con conseguenze catastrofiche sul naturale sviluppo del dibattito pubblico.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    L'universo si espande ...
    ad una determinata velocità, non riusciamo a capire perchè ed è stata inventata l'energia oscura. E se fosse solo una "illusione" ?http://www.lescienze.it/news/2010/10/29/news/l_universo_e_un_ologramma_lo_dira_un_esperimento-554197/
    • iRoby scrive:
      Re: L'universo si espande ...
      L'universo è pervaso dalla Coscienza.All'inizio era tutta Coscienza e nessuna conoscenza dell'essere, dell'essere molti, del finire (morire).Così la Coscienza crea il tempo e l'inganno del dualismo (luce-buio, bene-male, bianco-nero), crea l'Anima, lo Spirito, la Mente partendo da un'unica fonte, se stessa.Crea i 2 demiurghi a cui da il compito ad uno di creare gli astri all'altro le creature.Crea diversi universi e dimensioni usando il rotone secondo la teoria del superspin.Lo scopo dell'espansione dell'universo è acquisire conoscenza. Da tutta coscienza la Coscienza diverrà tutta Conoscenza, e perderà coscienza di sè.Allora l'universo si contrarrà per passare da tutta Conoscenza a Coscienza si sé, e così all'infinito.
      • Piero Angela scrive:
        Re: L'universo si espande ...
        - Scritto da: iRoby
        L'universo è pervaso dalla Coscienza.
        All'inizio era tutta Coscienza e nessuna
        conoscenza dell'essere, dell'essere molti, del
        finire
        (morire).
        Così la Coscienza crea il tempo e l'inganno del
        dualismo (luce-buio, bene-male, bianco-nero),
        crea l'Anima, lo Spirito, la Mente partendo da
        un'unica fonte, se
        stessa.
        Crea i 2 demiurghi a cui da il compito ad uno di
        creare gli astri all'altro le
        creature.
        Crea diversi universi e dimensioni usando il
        rotone secondo la teoria del
        superspin.

        Lo scopo dell'espansione dell'universo è
        acquisire conoscenza. Da tutta coscienza la
        Coscienza diverrà tutta Conoscenza, e perderà
        coscienza di
        sè.
        Allora l'universo si contrarrà per passare da
        tutta Conoscenza a Coscienza si sé, e così
        all'infinito.Espandi le tue conoscenze sull'Universo affidandoti a fonti meno farlocche, perché da quel che hai scritto dimostri di esser messo proprio male.
  • silvan scrive:
    Plauso e dubbio.
    Plauso per la nuova tecnologia di astrovisione, ma ho qualche dubbio che possano realmente "vedere" l'energia oscura con mezzi composti di normale materia, al massimo potranno rendersi conto di quanto può influire sull'accelerazione dell'universo annotando la sequenza di supernove, anche se non hanno specificato esattamente la teoria su cui si basa la ricerca.
    • Funz scrive:
      Re: Plauso e dubbio.
      - Scritto da: silvan
      Plauso per la nuova tecnologia di astrovisione,
      ma ho qualche dubbio che possano realmente
      "vedere" l'energia oscura con mezzi composti di
      normale materia, al massimo potranno rendersi
      conto di quanto può influire sull'accelerazione
      dell'universo annotando la sequenza di supernove,
      anche se non hanno specificato esattamente la
      teoria su cui si basa la
      ricerca.è proprio così, ci si è resi conto dell'accelerazione dell'espansione osservando supernove in galassis lontane, quindi questo strumento servirà a misurare l'accelerazione in modo più preciso.https://secure.wikimedia.org/wikipedia/en/wiki/Dark_energy
  • AxAx scrive:
    Non mi fido...
    se prima non leggo un comunicato della Gelmini che mi spieghi bene come stanno le cose.
Chiudi i commenti