Finlandia, risarcimento per la bambina pirata

Il padre della giovanissima scaricona ha deciso di pagare 300 euro per rientrare in possesso del suo laptop di Winnie The Pooh e far cadere definitivamente le accuse di violazione del copyright

Roma – “Avrebbe dovuto pagare la cifra proposta”. Era il minaccioso consiglio fornito da un agente di polizia finlandese al padre della bambina pirata , la giovanissima scaricona con il laptop di Winnie The Pooh. Dopo aver ordinato l’irruzione in una tranquilla casa locale, le autorità del copyright hanno trovato un accordo per archiviare il caso.

Il padre della bambina colta con le mani nelle reti BitTorrent ha deciso di pagare un totale di 300 euro per risarcire i detentori dei diritti , dopo lo scaricamento selvaggio di un pugno di brani della pop-star locale Chisu. La stessa cantante aveva perdonato pubblicamente la giovane fan, invitando tutti ad acquistare musica in maniera legale. (M.V.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Fai il login o Registrati scrive:
    Io c'ero!
    C'era al bar del campeggio, ci si giocava con 50 lire (come al flipper) e ricordo le sfide e la libidine di scrivere il record nel legno dietro al video! Che meraviglia...
  • bubba scrive:
    "40 anni son passati
    ... ma il (c) giammai molleremo! Sinche' si puo' mungere un microcent, si mungera'!"Tra l'altro c'e' una certa ironia nel mettere un Pong (1kbyte, hw per masse) in 38megabyte per un ipad da 600euCmq viva pong!
    • prova123 scrive:
      Re: "40 anni son passati
      E' un gioco troppo compicato per i macachi in quanto comporta la necessità di dover scegliere tra destra e sinistra. :D
      • francesco scrive:
        Re: "40 anni son passati
        Mi sa che ti confondi con Arkanoid, Pong va su e giù...- Scritto da: prova123
        E' un gioco troppo compicato per i macachi in
        quanto comporta la necessità di dover scegliere
        tra destra e sinistra.
        :D
        • Ubyone scrive:
          Re: "40 anni son passati
          La rotella si ruotava a dx e sx....- Scritto da: francesco
          Mi sa che ti confondi con Arkanoid, Pong va su e
          giù...

          - Scritto da: prova123

          E' un gioco troppo compicato per i macachi in

          quanto comporta la necessità di dover scegliere

          tra destra e sinistra.

          :D
          • prova123 scrive:
            Re: "40 anni son passati
            Vedi i macachi hanno seri problemi anche con Pong ... Apple ha ragione, i suoi clienti non devono avere la minima possibilità di scelta in quanto sono incapaci di capire anche un gioco come il pong ... fa bene a spennarli! :D
          • bubba scrive:
            Re: "40 anni son passati
            - Scritto da: prova123
            Vedi i macachi hanno seri problemi anche con Pong
            ... Apple ha ragione, i suoi clienti non devono
            avere la minima possibilità di scelta in quanto
            sono incapaci di capire anche un gioco come il
            pong ... fa bene a spennarli!
            :Duauaua certo che senza volerlo il povero "francesco" si e' dato una mazzata sui piedi... e dire che la apple, prima che arrivasse il frigorifero con la gui di Xerox, era un azienda serissima... di nerd col saldatore (e la bluebox) in mano :P
Chiudi i commenti