Firefox 1.5 tutto da scaricare

A poco più di un anno dal rilascio della versione 1.0, gli utenti di Firefox possono finalmente mettere le mani sul primo grande aggiornamento al famoso browser open source


Mountain View (USA) – Nelle scorse ore Mozilla Foundation ha reso disponibile il tanto atteso Firefox 1.5 , una major release che arriva a poche settimane di distanza dal primo anniversario dell’ormai celebre browser open source.

La versione 1.5, che nel momento in cui si scrive è appena stata rilasciata sul sito FTP di Mozilla.org, introduce un sostanzioso numero di novità: tra le più importanti si citano la nuova funzione di aggiornamento automatico , finalmente in grado di gestire gli update incrementali; una più efficiente gestione della cache, che promette un accesso quasi istantaneo alle pagine appena visitate; la possibilità di riordinare i tab per mezzo del drag and drop; e la nuova funzione Clear Private Data , che permette di rimuovere con un click tutti i dati personali (cronologia, cookie, cache, ecc.).

Il nuovo Firefox migliora poi il supporto ai più recenti standard del Web (tra cui JavaScript 1.6, SVG e CSS2&3), il filtro anti popup, l’usabilità, l’accessibilità, le funzioni di sicurezza e il supporto a Mac OS X. Aggiornato anche il wizard per l’importazione di bookmark e impostazioni da altri browser, tra cui Internet Explorer e Safari.

Ad accompagnare il rilascio di Firefox 1.5, precedentemente noto con il nome in codice di Deer Park , vi sarà il lancio di una campagna di marketing in grande stile organizzata da SpreadFirefox.com : questa prevede la distribuzione di video clip prodotti dagli utenti.

Entro breve Mozilla Foundation rilascerà anche la nuova versione 1.5 del proprio client di posta elettronica Thunderbird.

Firefox 1.5 può essere scaricato in diverse lingue, tra cui l’italiano, da Mozilla.org e Mozilla-Europe.org .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Ma stiamo scherzando???
    Sottoscrivo pienamente, non che a nessuno venga in mente che tutti i cittadini italiani sono uguali:nessuno fa un bel ricorso o denuncia per dare a tutti un servizio decente ci si batte solo e sempre per soldi.Se l'italia fosse tutta fornita di connessione adsl questi problemi non ci sarebbero invece sono stati sospesi i piani di intervento sull'adsl ed i fondi usati per creare le reti che serviranno alle olimpiadi. Vergogna!
  • Anonimo scrive:
    Ma è già stata sospesa
    Scusate ma leggendo su Zeusnews pare che la commercializzazione sia già stata bloccata, si sbagliano ?
    • Anonimo scrive:
      AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
      - Scritto da: Anonimo
      Scusate ma leggendo su Zeusnews pare che la
      commercializzazione sia già stata bloccata, si
      sbagliano ?http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4471consigliatemi dove emigrare
      • Anonimo scrive:
        Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
        http://www.assoprovider.net/page-news-on-line.phtml?ID=221E poi sul sito 187 l'offerta è ancora presente, secondo me non è ancora stata sospesa.
        • Anonimo scrive:
          Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
          - Scritto da: Anonimo
          http://www.assoprovider.net/page-news-on-line.phtm

          E poi sul sito 187 l'offerta è ancora presente,
          secondo me non è ancora stata sospesa.belle le news di 5 giorni fa
          • Anonimo scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            Eh ???
          • Anonimo scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            - Scritto da: Anonimo
            Eh ???la notizia di zeusnet è più recente, sempre che sia affidabile
          • Anonimo scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            Infatti secondo me la versione di Zeusnews è inesatta anche perchè dal 187.it la flat risulta ancora attivabile.
          • MiFAn scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            - Scritto da: Anonimo
            Infatti secondo me la versione di Zeusnews è
            inesatta anche perchè dal 187.it la flat risulta
            ancora attivabile.se la competenza di chi edita il sito è pari a quella dei call center 187 stiamo freschi
          • Faus74 scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            Ancora non bloccano nulla,il tutto si deciderà il 14 dicembre.
          • Anonimo scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            Si, rassicuro tutti anch'io, quella di ZN e' una cazzata madornale, non e' la prima, non sara' l'ultima :)
          • Anonimo scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            L'articolo è stato corretto...http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=4471
          • Anonimo scrive:
            Re: AAAAAAAAAAAAARRRRRRRRRRRGGGGGHHHH
            - Scritto da: Anonimo
            L'articolo è stato corretto...
            http://www.zeusnews.it/index.php3?ar=stampa&cod=44zeusnews cancellato dai miei bookmarks
  • Anonimo scrive:
    e la posta?
    ma è vero che l'offerta non offre pop e smtp?come ovviare?grazie, ciaoo!
    • Anonimo scrive:
      Re: e la posta?
      - Scritto da: Anonimo
      ma è vero che l'offerta non offre pop e smtp?
      come ovviare?

      grazie, ciaoo!pop del tuo gestoresmtp : mail.191.it
    • Anonimo scrive:
      Re: e la posta?
      Il pop in entrata è quello del provider che ti fornisce l'indirizzo d i posta elettronica, in uscita puoi usare il caro e vecchio smtp.aruba.it
  • bischero scrive:
    Grazie Assoprovider, ma...
    ...dove eravate, quando l'unica alternativa flat all'ADSL, era l'HDSL ..... a 500 Euro mensili!!!E in più, tutte le volte che ho provato a contattare qualche società non Telecom per l'HDSL, mi si rispondeva che non ero coperto.... e allora com'è che Interbusiness mi forniva banda (MAN2IP con 1 Mb di bmg e 0,04 cents al MB) per 200 euro al mese (modem e interfaccia comprese)Possibile che nessuno si sia offerto, che ne so, con una flat a 300 o a 250 euro?Ma costa così tanto, portare 20 mt di cavo per l'HDSL?javascript:void(0);:o
  • Anonimo scrive:
    Boicottiamoli
    troviamo un sistema per boicottarli, questi pensano solo alle loro tasche....
    • sinadex scrive:
      Re: Boicottiamoli
      - Scritto da: Anonimo
      troviamo un sistema per boicottarli, questi
      pensano solo alle loro tasche....disdire o non abbonarsi, sempliceps: se con internet ci lavori, che te frega, sono caxxi tuoi... :
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma stiamo scherzando???
    ripeto meglio che buttare i soldi a cablare gli stessi punti... non dico tutt'italia ma le zone sprovviste di adsl almeno...
    • otacu scrive:
      Re: Ma stiamo scherzando???
      - Scritto da: Anonimo
      ripeto meglio che buttare i soldi a cablare gli
      stessi punti... non dico tutt'italia ma le zone
      sprovviste di adsl almeno...Scusami un attimo ma se io sono una azienda privata... e ho dei soldi da investire per cablarmi un territorio (cosa difficile e costosa)... secondo te cosa faccio? Cablo una zona che adesso è senza adsl telecom (quindi probabilmente marginale in termini di utenza) o parto dalle zone più ricche e popolose?
  • Anonimo scrive:
    wcom o prserv
    se ce la segano torniamo a usare le green, e fanculo. voglio proprio vedere chi ha il coraggio di sostenere che meta' italiani ha diritto a internet e l'altra meta' no. Stocaxxo. Se non ce la danno ce la prendiamo, punto.
  • Anonimo scrive:
    Una volta che.....
    Bel paese l'Italia!Sono anni che esiste l'adsl e sono anni che non mi danno neppure l'ISDN. Sono anni che pago il canone a Telecom e pago la stessa cifra di chi sta in centro città e sceglie l'adsl che vuole con l'operatore che vuole. Per avere una connessione flat (flat per modo di dire... perchè di garantito c'erano 6 ore al giorno) ho pagato anche 45 euro al mese e con una connessione che andava solo con il bel tempo.Scusate se ora approfitto ad avere una flat pur sempre dial up a 12 euro al mese. Dovrei sentirmi in colpa? Chi ha l'adsl vedo che oggi puo scegliere offerte anche da 9 euro al mese... Se non posso avere una flat degna di tale nome ad un prezzo accessibile potrei essere esonerato allora anche dal pagamento del canone!!!! Mi piacerebbe sapere chi è che si lamenta..... assoprovider? ma perche invece di aspettare a fare offerte solo laddove è arrivata telecom non si organizzano e fanno offerte (magari in wi-fi o wi max) in quei territori dove tutti possono farsi la loro rete e offrire connettività alla pari.Se la fanno qua sui monti c'è un sacco di gente che si abbona.... invece.no! Facciano pure appello ai tribunali e scusate se io nel frattempo approfitto di una flat dial up a 12 euro al mese e non mi sento in colpa. Moriranno i piccoli provider e fra 10 anni Telecom farà i prezzi che vuole?Vorra dire che tornerò a pagare 45 euro al mese per 6 ore garantite al giorno.
  • Anonimo scrive:
    BASTA con questa storia
    Abbiamo invocato per anni una flat decente a prezzi popolari mentre nel frattempo i SIGNORI PROVIDER FACEVANO I SOLDI sulla pelle degli internettari italiani.Oggi la flat DEFINITIVA è arrivata (targata Telecom) e che succede?I signori PROVIDER la vogliono far chiudere.Anche i LADRI più incalliti lo sanno, prima o poi BISOGNA SMETTERE DI RUBARE e cambiare lavoro.
    • otacu scrive:
      Re: BASTA con questa storia
      Impara cos'è la concorrenza e il dumping poi torna.- Scritto da: Anonimo
      Abbiamo invocato per anni una flat decente a
      prezzi popolari mentre nel frattempo i SIGNORI
      PROVIDER FACEVANO I SOLDI sulla pelle degli
      internettari italiani.
      Oggi la flat DEFINITIVA è arrivata (targata
      Telecom) e che succede?
      I signori PROVIDER la vogliono far chiudere.
      Anche i LADRI più incalliti lo sanno, prima o poi
      BISOGNA SMETTERE DI RUBARE e cambiare lavoro.
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA con questa storia
        Impara a stare zitto e taci!- Scritto da: otacu
        Impara cos'è la concorrenza e il dumping poi
        torna.

        - Scritto da: Anonimo

        Abbiamo invocato per anni una flat decente a

        prezzi popolari mentre nel frattempo i SIGNORI

        PROVIDER FACEVANO I SOLDI sulla pelle degli

        internettari italiani.

        Oggi la flat DEFINITIVA è arrivata (targata

        Telecom) e che succede?

        I signori PROVIDER la vogliono far chiudere.

        Anche i LADRI più incalliti lo sanno, prima o
        poi

        BISOGNA SMETTERE DI RUBARE e cambiare lavoro.
        • otacu scrive:
          Re: BASTA con questa storia
          Cos'è uno scambio? Io sto zitto e tu impari cosa vuol dire concorrenza e dumping? :D - Scritto da: Anonimo
          Impara a stare zitto e taci!

          - Scritto da: otacu

          Impara cos'è la concorrenza e il dumping poi

          torna.
          • Anonimo scrive:
            Re: BASTA con questa storia
            preferisco vivere dove NON c'e' concorrenza e pagare 12 euro che vivere dove c'e' concorrenza e pagare 50e per un servizio 20 volte peggiore.Poi basta mischiare il discorso della copertura con le flat dial up, che non c'entra nulla, le zone coperte in italia sarebbero le stesse anche senza monopolio, anzi di meno, perche' in regime di vera concorrenza meno aziende sarebbero interessate nell'investire per la copertura di un paesello quando poi ad investimento fatto gli utenti potrebbero abbonarsi con l'azienda concorrente, diminuendo i possibili ricavi.Basta con le belle parole della libera concorrenza e libero mercato, preferisco vivere in una DITTATURA nazifascista e avere da mangiare piuttosto che nel piu' libero dei paesi e morire di fame.
          • otacu scrive:
            Re: BASTA con questa storia
            Hai le idee molto confuse vero? :D - Scritto da: Anonimo
            preferisco vivere dove NON c'e' concorrenza e
            pagare 12 euro che vivere dove c'e' concorrenza e
            pagare 50e per un servizio 20 volte peggiore.Credi che senza concorrenza sarebbe venuta fuori questa offerta a 12 euro? Mi sembrava in effetti che nel pollaio fosse scappato un pollo: ecco dov'eri finito...
            Poi basta mischiare il discorso della copertura
            con le flat dial up, che non c'entra nulla, le
            zone coperte in italia sarebbero le stesse anche
            senza monopolio, anzi di meno, perche' in regime
            di vera concorrenza meno aziende sarebbero
            interessate nell'investire per la copertura di un
            paesello quando poi ad investimento fatto gli
            utenti potrebbero abbonarsi con l'azienda
            concorrente, diminuendo i possibili ricavi.Non è vero e lo sai bene. Le offerte ora devono essere replicabili perchè Telecom ha posizione dominante (o meglio ultradominante) in quanto erede del vecchio monopolio statale. Per questo è obbligata a fare offerte replicabili (non come questo obbrobrio).Se ci fosse la separazione rete-servizi il problema non si presenterebbe.In regime di vera concorrenza chi si fa la rete se la usa per se' non è obbligato a darla ad altri.
            Basta con le belle parole della libera
            concorrenza e libero mercato, preferisco vivere
            in una DITTATURA nazifascista e avere da mangiare
            piuttosto che nel piu' libero dei paesi e morire
            di fame.Ovvero preferisci vivere in una dittatura nazifascitsta che ti promette da mangiare per un po' (tanto ti possono levare tutto quando vogliono e tu puoi solo subire) piuttosto che in un paese libero
  • raff5184 scrive:
    politica tariffaria?!?
    Nell'articolo si legge il seguente passo: Purtroppo non ho grandi conoscenze di economia... Saprfeste dirmi cosa significa? e perché si verifica quanto scritto?Grazie ciao
  • winono scrive:
    Re: Ma stiamo scherzando???

    Ad esempio la tiscali (dove io lavoro) ha cablato
    in ull milano cosa che ha fatto anche libero,
    fastweb e tele2 (in fase di realizzazione)...
    Anzichè spendere soldi x cablare lo stesso punto
    perchè non si fanno un consorzio e cablano tutta
    l'Italia con l'adsl anzichè protestare che laCablare costa uno sproposito. Se si tratta di coprire Milano o un qualche distretto industriale, c'è un minimo di certezza nel ritorno dell'investimento, ma in tutti gli altri casi è impensabile che un'azienda investa cifre ingentissime per coprire, che so, una mezza dozzina di comuni di una qualsiasi provincia per poi ritrovarsi con 500 abbonati in tutto (per di più residenziali)...
  • Anonimo scrive:
    E chi non è coperto da ADSL?
    Ok, va bene che Telecom non ha messo gli altri in condizione di concorrere, ma finchè l'ADSL non coprirà il 100% degli utenti, noi che dobbiamo fare?Pagare per delle flat dialup che costano come delle ADSL e ti danno la velocità (ovviamente) di un 56K?Ma ci rendiamo conto che al giorno d'oggi in cui tanti hanno la possibilità di viaggiare con dei picchi tremendamente alti a 30 euro al mese (circa) io che non sono coperto da questo servizio dovrei pagare come loro per un servizio infinitamente scarso?Se non riescono a proporre delle flat competitive non le propongano e basta oppure si trovino degli accordi per dare finalmente l'ADSL a tutti...
    • otacu scrive:
      Re: E chi non è coperto da ADSL?
      Semplicemente l'offerta deve essere replicabile.- Scritto da: Anonimo
      Ok, va bene che Telecom non ha messo gli altri in
      condizione di concorrere, ma finchè l'ADSL non
      coprirà il 100% degli utenti, noi che dobbiamo
      fare?

      Pagare per delle flat dialup che costano come
      delle ADSL e ti danno la velocità (ovviamente) di
      un 56K?

      Ma ci rendiamo conto che al giorno d'oggi in cui
      tanti hanno la possibilità di viaggiare con dei
      picchi tremendamente alti a 30 euro al mese
      (circa) io che non sono coperto da questo
      servizio dovrei pagare come loro per un servizio
      infinitamente scarso?

      Se non riescono a proporre delle flat competitive
      non le propongano e basta oppure si trovino degli
      accordi per dare finalmente l'ADSL a tutti...
      • Anonimo scrive:
        Re: E chi non è coperto da ADSL?
        - Scritto da: otacu
        Semplicemente l'offerta deve essere replicabile.Comodo parlare così quando hai l'ADSL a quello che pago io per un 56K...Allora diciamo che quando renderanno disponibile l'ADSL nella mia zona, potrò decidere che offerta accettare.Adesso questa è l'unica offerta accettabile... gli altri ISP si dedichino ad altro se non possono offrirmi una connessione schifosa ad un prezzo adeguato...
        • otacu scrive:
          Re: E chi non è coperto da ADSL?
          Comodo parlare così pensando solo al proprio immediato futuro. E in effetti hai ragione a fare così ma ci dovrebbe essere un qualcuno in alto (l'authority) che dovrebbe farsi rispettare un po' di più e cercare di rendere più sano il settore invece di avallare queste offerte che soddisfano per un po' salvo poi strangolare la concorrenza e lasciare poi tutti in balia di un'unica alternativa (telecom) che potrà alzarti il prezzo senza timore alcuno....Mai sentito parlare di dumping? Non si va molto lontano qui....
          Comodo parlare così quando hai l'ADSL a quello
          che pago io per un 56K...

          Allora diciamo che quando renderanno disponibile
          l'ADSL nella mia zona, potrò decidere che offerta
          accettare.

          Adesso questa è l'unica offerta accettabile...
          gli altri ISP si dedichino ad altro se non
          possono offrirmi una connessione schifosa ad un
          prezzo adeguato...
          • Anonimo scrive:
            Re: E chi non è coperto da ADSL?
            - Scritto da: otacu
            Comodo parlare così pensando solo al proprio
            immediato futuro. E in effetti hai ragione a fare
            così ma ci dovrebbe essere un qualcuno in alto
            (l'authority) che dovrebbe farsi rispettare un
            po' di più e cercare di rendere più sano il
            settore invece di avallare queste offerte che
            soddisfano per un po' salvo poi strangolare la
            concorrenza e lasciare poi tutti in balia di
            un'unica alternativa (telecom) che potrà alzarti
            il prezzo senza timore alcuno....

            Mai sentito parlare di dumping? Non si va molto
            lontano qui....Sono già alcuni anni che aspetto di essere coperto da una linea decente e nel frattempo pago o delle flat a prezzi esorbitanti o delle bollette esagerate. Adesso mi sono rotto di pensare al futuro. Prefriso pensare al presente. Il presente è questo, non me ne frega una cippa di quello che farà in futuro Telecom con queste tariffe, intanto avrò risparmiato qualcosa fino a quel momento.Se il discorso WiFi funziona come dovrebbe, allora perchè questi dannati ISP delle società "Noi siamo buoni e salviamo il mondo" non si danno da fare per offrire nelle zone non coperte da ADSl il servizio wireless? Visto che non possono cablare potrebbero per lo meno montare qualche antenna sulle frequenze che si sono liberate nel tempo...
          • otacu scrive:
            Re: E chi non è coperto da ADSL?
            Visto che è così semplice e sicuro fallo pure tu no?
            Se il discorso WiFi funziona come dovrebbe,
            allora perchè questi dannati ISP delle società
            "Noi siamo buoni e salviamo il mondo" non si
            danno da fare per offrire nelle zone non coperte
            da ADSl il servizio wireless? Visto che non
            possono cablare potrebbero per lo meno montare
            qualche antenna sulle frequenze che si sono
            liberate nel tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: E chi non è coperto da ADSL?
            Hai raggione!Non avevo considerato le possibilità date dalla tua intelligentissima risposta! Ogni utente non coperto si faccia il proprio provider per fornire a se stesso l'ADSL!Grande! Sei proprio un genio... quanto siamo stupidi a non averlo capito!Ma sei un comico di Zelig? Uno di quelli scartati immagino....- Scritto da: otacu
            Visto che è così semplice e sicuro fallo pure tu
            no?


            Se il discorso WiFi funziona come dovrebbe,

            allora perchè questi dannati ISP delle società

            "Noi siamo buoni e salviamo il mondo" non si

            danno da fare per offrire nelle zone non coperte

            da ADSl il servizio wireless? Visto che non

            possono cablare potrebbero per lo meno montare

            qualche antenna sulle frequenze che si sono

            liberate nel tempo...
          • otacu scrive:
            Re: E chi non è coperto da ADSL?
            Forse perchè non è economicamente vantaggioso? Forse che con tutta la burocrazia che serve per avere i permessi ci vuole una vita? Sforzarsi un'attimino? Dai che ce la puoi fare!
            Hai raggione!

            Non avevo considerato le possibilità date dalla
            tua intelligentissima risposta! Ogni utente non
            coperto si faccia il proprio provider per fornire
            a se stesso l'ADSL!

            Grande! Sei proprio un genio... quanto siamo
            stupidi a non averlo capito!

            Ma sei un comico di Zelig? Uno di quelli scartati
            immagino....


            - Scritto da: otacu

            Visto che è così semplice e sicuro fallo pure tu

            no?




            Se il discorso WiFi funziona come dovrebbe,


            allora perchè questi dannati ISP delle società


            "Noi siamo buoni e salviamo il mondo" non si


            danno da fare per offrire nelle zone non
            coperte


            da ADSl il servizio wireless? Visto che non


            possono cablare potrebbero per lo meno montare


            qualche antenna sulle frequenze che si sono


            liberate nel tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: E chi non è coperto da ADSL?
            Hai raggione! Scusami sai? Tu non sforzarti troppo, che l'ultima volta hai riempito le mutande...- Scritto da: otacu
            Forse perchè non è economicamente vantaggioso?
            Forse che con tutta la burocrazia che serve per
            avere i permessi ci vuole una vita? Sforzarsi
            un'attimino? Dai che ce la puoi fare!


            Hai raggione!



            Non avevo considerato le possibilità date dalla

            tua intelligentissima risposta! Ogni utente non

            coperto si faccia il proprio provider per
            fornire

            a se stesso l'ADSL!



            Grande! Sei proprio un genio... quanto siamo

            stupidi a non averlo capito!



            Ma sei un comico di Zelig? Uno di quelli
            scartati

            immagino....





            - Scritto da: otacu


            Visto che è così semplice e sicuro fallo pure
            tu


            no?






            Se il discorso WiFi funziona come dovrebbe,



            allora perchè questi dannati ISP delle
            società



            "Noi siamo buoni e salviamo il mondo" non si



            danno da fare per offrire nelle zone non

            coperte



            da ADSl il servizio wireless? Visto che non



            possono cablare potrebbero per lo meno
            montare



            qualche antenna sulle frequenze che si sono



            liberate nel tempo...
          • otacu scrive:
            Re: E chi non è coperto da ADSL?
            Ecco bravo e ora comincia a guardare oltre il tuo naso che magari scopri che c'è un mondo là fuori e che non ne sei il centro.- Scritto da: Anonimo
            Hai raggione!
            Scusami sai?
            Tu non sforzarti troppo, che l'ultima volta hai
            riempito le mutande...
    • Anonimo scrive:
      Re: E chi non è coperto da ADSL?
      L'Italia non è democratica non solo per il fatto che tutti non possono usufruire di servizi uguali a parità di costo, ma anche perchè, a quanto pare, ci saranno alcuni che con l'adsl sanno quanto spendono ed hanno un servizio almeno decente, mentre ci saranno altri che avranno un servizio scandaloso (connessione 56k a pagamento orario) che pagheranno carissimo!!! Viva l'Italia
  • Anonimo scrive:
    la bolletta ora si paga il giorno 13 ...
    forse è off-topic, ma non so se avete notato che da questo mese bisogna pagare la bolletta del telefono il giorno 13 (prima era il 16). Qualcuno sa il perchè?Ciao a tutti
    • Anonimo scrive:
      Re: la bolletta ora si paga il giorno 13
      - Scritto da: Anonimo
      forse è off-topic, ma non so se avete notato che
      da questo mese bisogna pagare la bolletta del
      telefono il giorno 13 (prima era il 16).

      Qualcuno sa il perchè?

      Ciao a tuttiLa telecom ha bisogno di fare cassa in anticipocosì paga meno interessi sui debiti che ha. Inoltre dalla prossima bolletta aumenteranno anche le spese per la spedizione della bolletta cartacea.
      • sinadex scrive:
        Re: la bolletta ora si paga il giorno 13

        La telecom ha bisogno di fare cassa in anticipo
        così paga meno interessi sui debiti che ha.
        Inoltre dalla prossima bolletta aumenteranno
        anche le spese per la spedizione della bolletta
        cartacea.spese che per legge non possono essere addebbitate al cliente
  • JosaFat scrive:
    Speriamo che l'Authority intervenga..
    .. qui non si tratta di guardare l'uovo oggi, i 2 o 3 euro risparmiati al mese. C'è troppa gente in questo forum che non considera minimamente la situazione delle telecomunicazioni in Italia: non si può pensare che ora come ora una società possa distribuire cavi dove non è arrivata Telecom e riesca pure a guadagnarci abbastanza (e senza grandi prospettive di guadagno, nessuno si muove). E comunque bisognerebbe aspettare diversi anni prima che abbia una copertura ampia. Fastweb dopo molti anni copre una ridotta porzione della popolazione.L'unica speranza è nel funzionamento dell'Authority, affinché obblighi Telecom a fornire un'offerta all'ingrosso che permetta di replicare l'offerta. C'è da dire che Wooow ha presentato un'offerta a 9 euro al mese + IVA, a patto che si stipuli un contratto annuale. Sinceramente, visto il crollo di clienti che hanno subito, non credo che se fosse così semplice per loro replicare starebbero lì a chiedere l'intervento dell'Authority.E anche se son cliente Teleconomy, preferirei ritornare alla mia vecchia semi-flat da 14 euro al mese, piuttosto che vedere sparire questi piccoli provider che riescono a far concorrenza ai pochi grandi nomi...
  • Anonimo scrive:
    Scrivere ad Assoprovider...
    al fine di far capir loro che sparare sul mucchio, così, senza ascoltare le voci in causa, è da scemi, non certo da chi si prodiga a proteggere l'utente.Se poi ci sono dei servizi dial-up flat ultracari, che ti offrono servizi da schifo, quello è un problema loro. Se la concorrenza non resiste, chiude.
    • raff5184 scrive:
      Re: Scrivere ad Assoprovider...
      bene... gli mando subito un'e-mail. Almeno ssegnalo loro le numerose proteste sorte in questo forum
  • Anonimo scrive:
    Concorrenza sleale o cartello?
    Se un provider fa dei prezzi o proposte accettabili,viene accusato di concorrenza sleale o chissà cosaaltro. Quando questi prezzi si alzano esce la famosapolitica di cartello. Qual'è la misura giusta e chi lo stabilisce ? 8)
  • Anonimo scrive:
    assoprovider stai zitta
    Per una volta che Telecom viene incontro al povero utente che non ha connettivita' adsl, c'e' sempre qualcuno che rompe, assoprovider in questo caso.Capisco che l'offerta non sia replicabile ma almeno stiamo zitti per una volta che possiamo risparmiare qualcosa! Non ho capito, ma le associazioni dei consumatori dove sono?
    • Anonimo scrive:
      Re: assoprovider stai zitta
      Ovviamente chi ha l'ADSL sarà in prima linea a combattere il sopruso di Telecom, ma le Flat in Dial up a 56K a 20-30 euro al mese, quelle per loro vanno bene, tanto alla fine quelli non coperti da ADSL siamo noi....
    • diamond scrive:
      Re: assoprovider stai zitta
      - Scritto da: Anonimo
      Non ho capito, ma le
      associazioni dei consumatori dove sono?TI QUOTO ALLA GRANDE!!!Mi sembrano i sindacati quando si mettono d'accordo con i partiti per rimanere zitti!!!! :@
      • demetrio5 scrive:
        Re: assoprovider stai zitta
        Le associazioni dei consumatori......?????L'AGCOM dovrebbe provvedere...ma forse non hai letto lil link su punto informatico all'articolo di un giornalista del Sole 24 ore che chiariva che la l'Autorità delle telecomunicazioni è insediata da esponenti berlusconiani...quindi col c che fanno i nostri interessi.Anzi, si vocifera sempre più spesso di un connubio Telecom-Mediaset.
  • Anonimo scrive:
    Zecche su telecom!
    I provider al posto di fare le zecche su telecom... dovrebbero investire un pò di più... E la legge italiana dovrebbe darsi una mossa...Prendo il mio esempio... tele2 offre 4 mega ADSL ma al massimo si arriva ad un quarto della velocità, questo perchè continuano ad acquisire clienti senza avere banda sufficiente. Praticamente ti vendono un servizio che non possono offrirti! Questa è concorrenza.. ma non a chi offre il servizio migliore al prezzo più basso... ma a chi è più bravo a fregare!!!Complimenti!
  • Anonimo scrive:
    Risolviamo il conflitto di interessi
    Telecom ha le linee (nostre) e i servizi da vendere?facciamo una bella legge che vieta avere entrambi (basterebbe qualche giorno ci fosse la volontà di farlo). Telecom deve per forza vendere le infrastrutture, nascerà una nuova società (non di Tronchetti per favore) che controllerà tutte le infrastrutture ed affitterà li linee a tutti agli stessi prezzi. Se possibile vorrei che la società delle infrastrutture fosse statale al 100% .Alessandro
  • Anonimo scrive:
    la concorrenza tira bidoni
    ora co ntelecom spendo 10 euro e m iconnetto sempre, la linea non e' mai occupata.prima ho provato l'offerta di un concorrente, mi ha inculato 100 euro per 3 mesi di flat in cui garantiva 3 ore al giorno.mi sono connesso 1 ora poi non ci si riconnetteva piu'.assistenza a pagamento zero, risposta alle mail nulla.che chiudano pure, il monopolio c'e', piu' caro di 10 euro non alzera' mai telecom.ora no nspendo piu' 250 euro al mese di connessione.nb: 8 persone su 100 in italia sono coperte da adsl.viva l'innovazione.
  • MiFAn scrive:
    Telecom è l'unica speranza
    Provincia di Bergamo, qualche mese fa un ISP locale mi dice che sta partendo una sperimentazione per fornire a tutta la provincia un servizio di accesso Internet "via radio".Io sono molto interessato e quindi chiedo ulteriori spiegazioni. Mi dicono che la cosa è in fase di test e l'offerta commerciale non partirà prima di Novembre.Oggi li ho contattati e mi dicono che l'ISP in questione è stato assorbito da un altro ISP locale, e mi risponde che la sperimentazione in oggetto non è mai partita, e nemmeno hanno dei progetti di fornitura del servizio wireless. Alla facciaccia della liberalizzazione del wireless.Parlate male di Telecom finchè volete, io spero che l'offerta Teleconomy Internet continui alle stesse attuali tariffe. Non me ne frega un caxxo del perchè e del percome Telecom riesca a fornire un servizio simile e gli altri no. Io sono stufo di incazzarmi. Sono stufo di lavorare in un ufficio (il mio) dove una ISDN deve dare accesso a mezza dozzina di PC.L'inquilino al quale avevo subaffitatto una parte di ufficio, in accordo con il proprietario dell'immobile, mi ha dato disdetta perchè si vuole trasferire in una zona coperta. Il proprietario dell'immobile ha protestato con il Comune e ha chiesto perlomeno di avere una riduzione dell'ICI, visto che l'immobile ha meno valore. Lascio a voi immaginare la risposta ottenuta.Se la MAFIA oggi mi dovesse offrire una ADSL flat a 640 Kbps a 100 euro al mese mi abbonerei subito.PS: nemmeno il servizio HDSL è disponibile qui, tutti i provider che ho contattato mi han detto che non è fattibile.
  • Anonimo scrive:
    e gli utenti...carne da macello......
    l'unica flat che puo' superarte il digital divide e nessun fa neinte per gli utenti .....siamo solo carne da macello e polli da spennare..
  • otacu scrive:
    Tagliare la testa al toro
    L'antitrust intervenga e separi in due la telecom: rete e servizi.E morta lì la faccenda.
  • Anonimo scrive:
    E chi ci rimette?
    I primi danneggiati dal blocco della flat dial-up saranno quei poveri utenti non sono ancora raggiunti dalla banda larga, come il sottoscritto. Possibile che in qualunque modo vadano le cose dobbiamo rimetterci sempre noi?Emanuele
  • Anonimo scrive:
    Cari provider, scusate l'ignoranza, ma..
    Come e' possibile che alcuni di voi strombazzino in televisione offerte stile "tutte le telefonate urbane ed interurbane senza limiti a 13? al mese" e poi per una connessione dialup per voi 19? sono troppo pochi?Scusate, ma c'e' qualcosa che non torna. Forse non sapete che un modem analogico fa una telefonata come un telefono normale. Misteri della tecno-economia...
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari provider, scusate l'ignoranza,
      al telefono non ci stai 24:7 come su Internet però....
    • Anonimo scrive:
      Re: Cari provider, scusate l'ignoranza,
      - Scritto da: Anonimo

      Come e' possibile che alcuni di voi strombazzino
      in televisione offerte stile "tutte le telefonate
      urbane ed interurbane senza limiti a 13? al mese"
      e poi per una connessione dialup per voi 19? sono
      troppo pochi?
      Scusate, ma c'e' qualcosa che non torna. Forse
      non sapete che un modem analogico fa una
      telefonata come un telefono normale. Misteri
      della tecno-economia...se è solo per quello [oltre al fatto 24:7 fatto notare qui sopra] la linea voce ha una banda da 300hz a 3300hz...in pratica con 3khz vai su internet [se ce la fai] a velocità SubAtomica/ora...
      • Anonimo scrive:
        Re: Cari provider, scusate l'ignoranza,
        - Scritto da: Anonimo
        se è solo per quello [oltre al fatto 24:7 fatto
        notare qui sopra] la linea voce ha una banda da
        300hz a 3300hz...E' la banda di frequenze usata anche dai modem 56K.
  • Anonimo scrive:
    cosa propongono???
    ma sti ISp oltre che lagnarsi propongono forse qualcosa per quelle milioni di persone non raggiunte da adsl.!! .. ke vogliono che si aumenti le tariffe così poi anke loro possono lucrare??...sciacalli sulle spalle di chi già subisce una grave ingiustiziaPerckè in blocco a suo tempo abbandonarono la flat??? c'era forse poco da guadagnare...sono per la concorrenza libera e aperta...ma ripeto sono sciacalli!!!
  • otacu scrive:
    LA PARABOLA DEL TRENINO
    C'era una volta una linea ferroviaria e un treno che faceva la spola tra città1 e città2. La ferrovia e il treno erano proprietà di AziendaA che poi vendeva i biglietti dei vagoni al pubblico. Anche AziendaB vendeva i biglietti dei suoi vagoni pagando un tot ad AziendaA per accodarsi. Un giorno AziendaA decise di vendere i biglietti a prezzi molto vantaggiosi approfittando del fatto che la ferrovia era di sua proprietà e i clienti furono contenti. Azienda B andò a protestare dal capostazione che cercò di far rivedere la decisione ad AziendaA. Ma i clienti si incazzarono e interessati ad avere i supersconti e minacciarono rappresaglie in caso di decisione avversa ad AziendaB. Erano scandalizzati! Per una volta che possiamo avere biglietti convenienti ci mandano tutto a monte. Non se ne fece nulla. AziendaB non potendo più competere vendette tutto ad AziendaA e coi denari guadagnati si comprò un latifondo. Poco tempo dopo AziendaA ormai padrona del campo rialzò i biglietti al doppio del livello originario. I clienti cercarono di protestare ma non avevano alternative ad AziendaA e abbassarono la testa.
    • Anonimo scrive:
      Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
      AziendaA rialza i prezzi, arriva AziendaC che trova un mercato dove puo' entrare e finalmente capisce che per farlo deve stendere un nuovo binario tra Città1 e Città2. Morale: AziendaC ha capito che e' INVESTIRE--
      GADAGNARE e non PIANGERE--
      GUADAGNARE
      • Anonimo scrive:
        Re: LA PARABOLA DEL TRENINO

        AziendaA rialza i prezzi, arriva AziendaC che
        trova un mercato dove puo' entrare e finalmente
        capisce che per farlo deve stendere un nuovo
        binario tra Città1 e Città2.
        Morale: AziendaC ha capito che e'
        INVESTIRE--
        GADAGNARE e non PIANGERE--
        GUADAGNARE
        E se AziendaC non ha i soldi per costruire tutto il bel binario (è un binario beeeeello lungo, costoso e richiede molto tempo questo binario) tra le due città?
        • Anonimo scrive:
          Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
          - Scritto da: Anonimo
          E se AziendaC non ha i soldi per costruire tutto
          il bel binario (è un binario beeeeello lungo,
          costoso e richiede molto tempo questo binario)
          tra le due città?Se ti vuoi lanciare in un mercato dagli alti investimenti e dagli alti ricavi (40? al mese di adsl per 1 milione di abbonamenti... quanto fa in un anno? Un bel po' di soldini!) devi essere pronto a chiedere finanziamenti, fare piani d'impresa, ecc...Certo che se vuoi al massimo investire 1000?, scusa ma non ci apri neppure un negozio di ortofrutta.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO

            Se ti vuoi lanciare in un mercato dagli alti
            investimenti e dagli alti ricavi (40? al mese di
            adsl per 1 milione di abbonamenti... quanto fa in
            un anno? Un bel po' di soldini!) devi essere
            pronto a chiedere finanziamenti, fare piani
            d'impresa, ecc...

            Certo che se vuoi al massimo investire 1000?,
            scusa ma non ci apri neppure un negozio di
            ortofrutta.Gli alti ricavi non sono assicurati. Se investi molto in infrastrutture dopo devi rifarti in qualche modo e hai un grandissimo svantaggio in confronto a chi invece le infrastrutture le ha già e regalate.Mai sentito parlare di barriere all'entrata?Senza contare che gli investimenti per portare la rete nelle zone periferiche non coperte da adsl (quelle importanti per la flat in questione) sono semplicemente antieconomiche.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo
            Gli alti ricavi non sono assicurati. Benvenuto nel mondo aziendale.
          • otacu scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Gli alti ricavi non sono assicurati.
            Benvenuto nel mondo aziendale.Benvenuto nel mondo aziendale dove barriere all'entrata scoraggiano gli investimenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: otacu

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            Gli alti ricavi non sono assicurati.

            Benvenuto nel mondo aziendale.
            Benvenuto nel mondo aziendale dove barriere
            all'entrata scoraggiano gli investimenti.Guarda che nessuno ti vieta piu' di stendere cavi per l'Italia.
          • otacu scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO

            - Scritto da: otacu



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Gli alti ricavi non sono assicurati.


            Benvenuto nel mondo aziendale.

            Benvenuto nel mondo aziendale dove barriere

            all'entrata scoraggiano gli investimenti.


            Guarda che nessuno ti vieta piu' di stendere cavi
            per l'Italia.Hai una pur vaga idea di quanto costa duplicare la rete telecom? E specialmente portare la rete nelle zone periferiche cui questa flat è indirizzata? Devi sventrare mezzo paese e fare lavori mica da niente in un italia dove appena avvii un cantiere ti trovi contro centinaia di rivoltosi.....
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO


            Guarda che nessuno ti vieta piu' di stendere
            cavi

            per l'Italia.

            Hai una pur vaga idea di quanto costa duplicare
            la rete telecom? Cablare??Ancora parlate di fili?Come siete veeeeeeeeecchi
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: otacu
            Hai una pur vaga idea di quanto costa duplicare
            la rete telecom? E specialmente portare la rete
            nelle zone periferiche cui questa flat è
            indirizzata? Devi sventrare mezzo paese e fare
            lavori mica da niente in un italia dove appena
            avvii un cantiere ti trovi contro centinaia di
            rivoltosi.....
            Io si, ma tu hai un'idea di quanto costa cablare una copertura per telefonia mobile in Italia? Strano perche' qualche azienda ha deciso di investire ed ha cablato.Si chiama H3G ed e' la proprietaria di 3.Certo che se vuoi fare come tanti OLO che vogliono guadagni senza investimenti...
          • otacu scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO

            Io si, ma tu hai un'idea di quanto costa cablare
            una copertura per telefonia mobile in Italia?
            Strano perche' qualche azienda ha deciso di
            investire ed ha cablato.

            Si chiama H3G ed e' la proprietaria di 3.

            Certo che se vuoi fare come tanti OLO che
            vogliono guadagni senza investimenti...Lo sai vero che la rete 3 è molto limitata e deve andare ancora in roaming in una miriade di posti...(sai... ho 3!) Non parlare di cose che non conosci quindi. La copertura è ancora limitata. Senza contare che la densità di una eventuale copertura wireless dovrebbe avere densità maggiore e oltretutto lavorare a frequenze diverse e a detta di molti più dannose.E' tanto dura cacciarsi in testa che bisogna separare rete e servizi telecom. Ah, ma tanto a te che ti frega... basta avere per un annetto o due la flat 12euri... salvo poi ritrovarti la sorpresina dopo. Con ragionamenti simili chissà dove saremmo finiti!
          • AnyFile scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: otacu



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            Gli alti ricavi non sono assicurati.


            Benvenuto nel mondo aziendale.

            Benvenuto nel mondo aziendale dove barriere

            all'entrata scoraggiano gli investimenti.


            Guarda che nessuno ti vieta piu' di stendere cavi
            per l'Italia.Primo punto: non ne sarei cosi sicuropunto secondo: un conto e' stendere un cavo sapendo che tutti dovranno usare il tuo e metterci sopra le tariffe che vuoi e far pagare il canone che vuoi e un altro conto e' spendere soldi per un cavo e poi dover andare a bussare a tutte le porte e sperare che qualcuno si arrischi a lasciare quello che gia' conosce per passare a quello che non saE poi non e' che lo scopo deve essere quello di aver un Itaia bucvherellata con miliardi di kilomentri di cavi telefonici.Duplicare i cavi e' platealmente uno spreco. Su questo mi pare non ci siano dubbi.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: AnyFile
            Duplicare i cavi e' platealmente uno spreco. Su
            questo mi pare non ci siano dubbi.Visto che tutti si lamentano che la banda e' scarsa... Forse le infrastrutture esistenti non sono poi cosi' sovrabbondanti, no?
          • AnyFile scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: AnyFile


            Duplicare i cavi e' platealmente uno spreco. Su

            questo mi pare non ci siano dubbi.

            Visto che tutti si lamentano che la banda e'
            scarsa... Forse le infrastrutture esistenti non
            sono poi cosi' sovrabbondanti, no?Non mi pare che questo c'entri con la telefonia.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO

            Duplicare i cavi e' platealmente uno spreco. Su
            questo mi pare non ci siano dubbi.Stai scherzando vero?Allora perche' non si agganciano tutti alle celle TIM in roaming, invece di installare celle di ben 4 operatori sul territorio italiano, con una copertura ben piu' ampia dell'ADSL?Forse le celle del mobile hanno qualche ipertecnologia klingoniana per comunicare con la centrale...
          • AnyFile scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo


            Duplicare i cavi e' platealmente uno spreco. Su

            questo mi pare non ci siano dubbi.

            Stai scherzando vero?

            Allora perche' non si agganciano tutti alle celle
            TIM in roaming, invece di installare celle di ben
            4 operatori sul territorio italiano, con una
            copertura ben piu' ampia dell'ADSL?

            Forse le celle del mobile hanno qualche
            ipertecnologia klingoniana per comunicare con la
            centrale...Intendo i cavi che vanno dalla centrale all'utente finale (il famoso ultimo miglio)per quanto riguarda la comunicazioni cellulari mi pare che queste utilizzino una tecnologia completamente differente (che si chiamano cellule da cui il nome cellulare)
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Perfettamente ragione. Su questo forum un mucchio di persone non vedono (e probabilmente non vogliono) vedere oltre il proprio naso.Tanto a loro interessa solo la (temporanea) tariffa bassa. Poi quando sarà tabula rasa della concorrenza voglio vedere.....
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Dimmi una cosa, con sincerita': Tu l'adsl ce l'hai?
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Sì ho l'adsl. Da poco ma ce l'ho.
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu
            Sì ho l'adsl. Da poco ma ce l'ho.io no, con 24euro al mese ho due canali isdn collegati 24h/24h...hai la + pallida idea di quanto mi costerebbe la stessa identica cosa cone ngi o con tiscali o con woow???
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Se bisogna scegliere tra un vantaggio per te nel breve e un vantaggio per il settore nel lungo periodo credo tu sappia la risposta.Tu fai bene a preoccuparti della tua situazione ma ricordati che l'antitrust dovrebbe vigilare su queste situazioni per il bene di tutti.Altrimenti legalizziamo il dumping (a qualcuno conviene) e finiamo di discutere.
            io no, con 24euro al mese ho due canali isdn
            collegati 24h/24h...

            hai la + pallida idea di quanto mi costerebbe la
            stessa identica cosa cone ngi o con tiscali o con
            woow???
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu

            Se bisogna scegliere tra un vantaggio per te nel
            breve e un vantaggio per il settore nel lungo
            periodo credo tu sappia la risposta.
            Tu fai bene a preoccuparti della tua situazione
            ma ricordati che l'antitrust dovrebbe vigilare su
            queste situazioni per il bene di tutti.AHAHAHAHAH!Scusa ma sei davvero uno spasso.Quindi secondo te, io dovrei tornare a pagare (visto che mi collego con ISDN) 40 euro con F4AUP6 per tre ore ISDN al giorno (occupo due canali quindi le ore al giorno si dimezzano) invece di 24 euro senza limitazioni di collegamento?Proponi in alternativa di pagare un 30% in piu' l'ADSL per far risparmiare noi poveri digital divisi. Del resto l'ADSL ha beneficiato nel passato di milioni di euro di sovvenzioni da parte dello stato, sovvenzioni di cui io non ho beneficiato perche' non coperto.Dove era l'antitrust in quel periodo (quando lo stato pagava per contratti, anche fantasma)...?
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM

            AHAHAHAHAH!
            Scusa ma sei davvero uno spasso.

            Quindi secondo te, io dovrei tornare a pagare
            (visto che mi collego con ISDN) 40 euro con
            F4AUP6 per tre ore ISDN al giorno (occupo due
            canali quindi le ore al giorno si dimezzano)
            invece di 24 euro senza limitazioni di
            collegamento?No semplicemente la proposta deve essere replicabile dalla concorrenza che usa rete telecom. Ma mi sa che l'italiano semplice sta diventando una lingua fin troppo difficile da comprendere per te....
            Proponi in alternativa di pagare un 30% in piu'
            l'ADSL per far risparmiare noi poveri digital
            divisi.
            Del resto l'ADSL ha beneficiato nel passato di
            milioni di euro di sovvenzioni da parte dello
            stato, sovvenzioni di cui io non ho beneficiato
            perche' non coperto.

            Dove era l'antitrust in quel periodo (quando lo
            stato pagava per contratti, anche fantasma)...?Ho mai detto che si deve pagare di più l'adsl? il 30% te lo sei inventato tu dal cappello magico? Il fatto che l'antitrust non ha funzionato in passato significa che ormai si può ignorarla adesso e darci al capitalismo selvaggio?Quanto ti meriteresti un bel monopolio senza antitrust te che ci sput dietro....
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: Anonimo

            Dimmi una cosa, con sincerita': Tu l'adsl ce
            l'hai?Io no ce la ho, ma sono disposto a pagare un po' di più se questo spinge la concorrenza, perché poi pagherò di meno. Sempre che non intervenga Ruini a dire che Telecom è cattolica...
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Sono uno dei tanti sfigati che non vede ad un palmo dal proprio naso,ma vivo in una zona che per essere raggiunta dall'adsl dovrebbe essere colpita da un cataclisma tale da azzerare le infrastrutture esistenti in modo da costruirle ex novo...a questo punto che faccio continuo a buttare denaro e a navigare male con le tariffe dial-up della concorrenza o mi accontento della minestra della telecom che per quanto schifosa mi permette di sopravvivere?L'alternativa ci sarebbe, non so fino a che punto conveniente, un trasloco...che faccio, chiedo i soldi ai concorrenti telecom con la promessa di diventare un loro affiliato per il resto dei miei giorni?
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Il doppino Fastweb mi e' dunque arrivato in casa per intercessione divina? (Sto a 35 Km circa da Milano.)
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            Eri in una zona non coperta da adsl?Se ti è arrivata Fastweb vuol dire che lì c'è un corposo bacino d'utenza.Dubito che ti possa interessare questa offerta quindi....
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu
            Eri in una zona non coperta da adsl?

            Se ti è arrivata Fastweb vuol dire che lì c'è un
            corposo bacino d'utenza.

            Dubito che ti possa interessare questa offerta
            quindi....Si era gia disponibile. Io personalmente rispondo solo al fatto che i provider, quando vogliono, i cavi li stendono eccome.
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: otacu

            Eri in una zona non coperta da adsl?



            Se ti è arrivata Fastweb vuol dire che lì c'è un

            corposo bacino d'utenza.



            Dubito che ti possa interessare questa offerta

            quindi....

            Si era gia disponibile. Io personalmente rispondo
            solo al fatto che i provider, quando vogliono, i
            cavi li stendono eccome.Appunto ti sei già risposto da solo. L'adsl già c'era quindi probabilmente un buon numero di utenti potenziali era disponibile. Ti riformulo la tua frase in modo più corretto"Io personalmente rispondo solo al fatto che i provider, quando possono guadagnarci, i cavi li stendono eccome."La flat in questione è rivolta a zone dove invece non conviene assolutamente stendere cavi!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu
            Appunto ti sei già risposto da solo. L'adsl già
            c'era quindi probabilmente un buon numero di
            utenti potenziali era disponibile. Si discuteva sul fatto che in Italia fosse vietato per un provider stendere cavi. La risposta e' no.

            Ti riformulo la tua frase in modo più corretto
            "Io personalmente rispondo solo al fatto che i
            provider, quando possono guadagnarci, i cavi li
            stendono eccome."

            La flat in questione è rivolta a zone dove invece
            non conviene assolutamente stendere cavi!!!Esatto. E lorsignori vogliono togliermela per farmi tornare a pagare 60? al mese per due ore al giorno di connessione scadente.
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM

            Si discuteva sul fatto che in Italia fosse
            vietato per un provider stendere cavi. La
            risposta e' no.Ma sei di coccio? Certo che non è vietato ma costa una marea di soldi e procedure rendendo il tuo antieconomico e lasciando il monopolista in grado di fare il bello e il cattivo tempo.... ah già ma a te poco ti interessa visto che....
            Esatto. E lorsignori vogliono togliermela per
            farmi tornare a pagare 60? al mese per due ore al
            giorno di connessione scadente.Tadaaan. Perchè magari ci si deve occupare del settore e della concorrenza nel settore e non di pratiche scorrette che rasentano il dumping?Bastava farla replicabile come offerta ma ovviamente all'allocco basta il tornaconto dei prossimi mesi.... non ci bada a guardare un po' più in là... beh l'autorithy dovrebbe!
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu


            Si discuteva sul fatto che in Italia fosse

            vietato per un provider stendere cavi. La

            risposta e' no.

            Ma sei di coccio? Certo che non è vietato ma
            costa una marea di soldi e procedure rendendo il
            tuo antieconomico e lasciando il monopolista in
            grado di fare il bello e il cattivo tempo.... ah
            già ma a te poco ti interessa visto che....Tanto vero che Fastwe annunciava piena copertura dell'Italia in 10 anni (o era 15?)


            Esatto. E lorsignori vogliono togliermela per

            farmi tornare a pagare 60? al mese per due ore
            al

            giorno di connessione scadente.

            Tadaaan. Perchè magari ci si deve occupare del
            settore e della concorrenza nel settore e non di
            pratiche scorrette che rasentano il dumping?
            Bastava farla replicabile come offerta ma
            ovviamente all'allocco basta il tornaconto dei
            prossimi mesi.... non ci bada a guardare un po'
            più in là...

            beh l'autorithy dovrebbe!L'ITC e' un mercato in troppo rapida evuluzione per poter dire "risparmiero' tra 10 anni in un mercato migliore". 10 anni fa Internet non "esisteva". 4 anni fa l'adsl non "esisteva". Passiamo il megabit solo da un anno. Ora si parla di Wi-Fi geografico.Tra 10 anni non so come saremo connessi, ma non voglio essere io a pagare 40 euro di piu' al mese per questa bella speranza.
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM

            Tanto vero che Fastwe annunciava piena copertura
            dell'Italia in 10 anni (o era 15?)Beh ma tu ci hai mai creduto veramente? Un conto è sparare slogan.... un conto è fare concretamente le cose.

            L'ITC e' un mercato in troppo rapida evuluzione
            per poter dire "risparmiero' tra 10 anni in un
            mercato migliore".
            10 anni fa Internet non "esisteva". 4 anni fa
            l'adsl non "esisteva". Passiamo il megabit solo
            da un anno. Ora si parla di Wi-Fi geografico.
            Tra 10 anni non so come saremo connessi, ma non
            voglio essere io a pagare 40 euro di piu' al mese
            per questa bella speranza.Sarà.... ma sono ben più di 10 anni che abbiamo la rete telefonica che ANCORA utilizziamo per navigare e che utilizzeremo ancora in futuro. L'adsl è una modifica sul tema.L'antitrust e bloccare queste bordate dumping della Telecom servono.... e servono ora!Fosse per gente come te avremmo tutti ancora la adsl a 100? al mese. Grazie!E il wi-fi (specie in italia) difficilmente sarà competitivo per l'utilizzo di "massa" visti i problemi che già ci sono nell'istallare i ripetitori dei telefonini e similia... a cablarci tutto in wi-fi ci saranno quartieri inferociti coi forconi!
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu


            Tanto vero che Fastwe annunciava piena copertura

            dell'Italia in 10 anni (o era 15?)
            Beh ma tu ci hai mai creduto veramente? Un conto
            è sparare slogan.... un conto è fare
            concretamente le cose.Slogan mica tanto. Gia' oggi e' presente in 40 provincie italiane. O forse sei uno di quelli che pensa sia ancora solo a Milano?
            Sarà.... ma sono ben più di 10 anni che abbiamo
            la rete telefonica che ANCORA utilizziamo per
            navigare e che utilizzeremo ancora in futuro.
            L'adsl è una modifica sul tema.
            L'antitrust e bloccare queste bordate dumping
            della Telecom servono.... e servono ora!
            Fosse per gente come te avremmo tutti ancora la
            adsl a 100? al mese. Grazie!Ma hai imparato una parolina nuova ("dumping") oggi? Devi proprio metterla in ogni post?Cmq per te 56K, adsl, cable, hdsl, atm, token ring, ethernet, T1... tutto uguale, ne? Tanto e' tutto su rame.

            E il wi-fi (specie in italia) difficilmente sarà
            competitivo per l'utilizzo di "massa" visti i
            problemi che già ci sono nell'istallare i
            ripetitori dei telefonini e similia... a cablarci
            tutto in wi-fi ci saranno quartieri inferociti
            coi forconi!Come coi cellulari, vero? Sinceramente gli unici posti dove non ho avuto campo sono stati in montagna mentre sciavo. Ma non e' certo li' che pretendero' di leggere PI.
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM

            Slogan mica tanto. Gia' oggi e' presente in 40
            provincie italiane. O forse sei uno di quelli che
            pensa sia ancora solo a Milano?Sta di fatto che 40 provincie (o meglio capoluoghi di provincia... please... ci si lamenta del digital divide con telecom ora non farmi ridere con la rete fastweb) non sono tutta l'italia o sbaglio? E quindi siamo ben lontani dall'arrivare alla penetrazione telecom ....
            Ma hai imparato una parolina nuova ("dumping")
            oggi? Devi proprio metterla in ogni post?
            Cmq per te 56K, adsl, cable, hdsl, atm, token
            ring, ethernet, T1... tutto uguale, ne? Tanto e'
            tutto su rame.La rete è quella o sbaglio???
            Come coi cellulari, vero? Sinceramente gli unici
            posti dove non ho avuto campo sono stati in
            montagna mentre sciavo. Ma non e' certo li' che
            pretendero' di leggere PI.Esatto ... vuoi una nuova aggiuntiva giungla di ripetitori oltre quelli del telefonino? Scusa ma già stanno affilando i coltelli contro quelli esistenti... come credi che la prenderà la popolazione una nuova copertura del genere?
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: otacu
            La rete è quella o sbaglio??? Ma ci sei o ci fai?Qui si parla di gente non coperta da ADSL o altro, che già in passatto spendeva centinaia di euro al mese per poche ore di connessione garantita.. ti entra nella zucca??!!Per quanto riguarda il discorso concorrenza ti dovrebbe essere noto che l'Italia è il paese dei cartelli, ergo anche sel la cara rete (ora di proprietà Telecom) fosse gestita da un terzo la musica non cambierebbe.
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM

            Ma ci sei o ci fai?

            Qui si parla di gente non coperta da ADSL o
            altro, che già in passatto spendeva centinaia di
            euro al mese per poche ore di connessione
            garantita.. ti entra nella zucca??!!Esatto sei te che non capisci! Se distruggi la concorrenza sul settore delle flat 56k perchè hai il dominio del mercato all'ingrosso (sei il proprietario della rete) E NON perchè hai l'offerta più competitiva in un mercato di vera concorrenza fai solo un grave danno!!!!Ti entra nella zucca che se all'antitrust avessero ragionato come te quando partiva l'adsl, telecom avrebbe spazzato via senza problemi la concorrenza e ora altrochè 30-40 euro al mese? Ragionare un po' no?
            Per quanto riguarda il discorso concorrenza ti
            dovrebbe essere noto che l'Italia è il paese dei
            cartelli, ergo anche sel la cara rete (ora di
            proprietà Telecom) fosse gestita da un terzo la
            musica non cambierebbe.Non è detto. Intanto con la rete gestita da un terzo soggetto si avrebbe già un grande guadagno di trasparenza e il mercato ne guadagnerebbe. Per evitare i cartelli (comunque più difficili in questo scenario) serve comunque un'antitrust vigile.
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • otacu scrive:
            9 --
          • Alessandrox scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: Anonimo
            Il doppino Fastweb mi e' dunque arrivato in casa
            per intercessione divina? (Sto a 35 Km circa da
            Milano.)No, per convenienza economica di fastwebNon sto dicendo che una azienda ben attrezzata non ossa fare queste cose, i cavi li stendono certo ma quanto credi sia estesa la rete di fastweb? Pian piano lmagari la allargheranno ma arriveranno fin dove lo riterranno economicamente conveniente. Pensi forse che dove non lo ritenga conveniente Telecom sia conveniente per altri? Ovvio che no.Non ho detto che un' azienda privata non possa cablare anche tutta l' Italia, dipende da quanto tempo ci metteranno e con quali costi a raggiungere una dimensione paragonabile a Telecom... per ora Fastewb e' una cacchina a confronto, fra 10 anni ne riparleremo , intanto saranno 10 anni di vantaggio per Telecom e 10 anni si sofferenze per l' utenza senza nessun vantaggio. Perche' solo fastweb si permette di investire in strutture e perche' lo fa piano piano? Perche' non e' affatto facile come dite voi... Il fatto che fastweb abbi asteso qualche Km di cavo non cambia nulla... quanto ci mettera' a fare vera concorrenza a telecom?Quello che dici te non fa altro che confermare quello che ho scritto io... A telecom e' stato dato un vantaggio, gli altri si arrangiano e crescono piano piano piano.... a meno di rivoluzioni tecnologiche.Il WiMax? ... Ma se la gente non vuole i ripetitori cellulari tra le scatole figuriamoci il WiMax che lavora a frequenze ben maggiori! Microonde.... ad alta potenza ma vi rendete conto? Ne vedremo delle belle..... Poi Intendiamoci, sono anche io contrario al blocco di teleconomy Internet, la cura non e' in queste disposizioni senza senso di AGCOM...
          • Anonimo scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: Alessandrox
            intanto
            saranno 10 anni di vantaggio per Telecom e 10
            anni si sofferenze per l' utenza senza nessun
            vantaggio. Quale sarebbe la sofferenza? 19? di flat o 60? per due ore con disconnessioni programmate?
          • otacu scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM

            Quale sarebbe la sofferenza? 19? di flat o 60?
            per due ore con disconnessioni programmate?
            De coccio eh? Te preoccupati degli affari tuoi ma visto che non ci capisci un'acca di antitrust lascia il lavoro agli altri....
          • Alessandrox scrive:
            Re: L' altro giorno mi telefona TELECOM
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Alessandrox

            intanto

            saranno 10 anni di vantaggio per Telecom e 10

            anni si sofferenze per l' utenza senza nessun

            vantaggio.
            Quale sarebbe la sofferenza? 19? di flat o 60?
            per due ore con disconnessioni programmate?Tu usi solo l' ADSL? Lo sai quanto ho dovuto lottare per farmi decurtare dalla bolletta servizi mai richiesti o disabilitati?Lo sai quanta gente si lamenta perche' non puo' passare ad altri operatori perche' nonostante la disdetta Telecom mantiene ancora la portante?Ne vuoi altre?Fatti una ricerchina negli archivi di PI... e non solo.
      • eymerich scrive:
        Re: LA PARABOLA DEL TRENINO

        Morale: AziendaC ha capito che e'
        INVESTIRE--
        GADAGNAREPecato che la prima azienda le strutture le ha pagate 4 soldi, dopo che lo stato le ha costruite a spese di tutti i cittadini.
      • AnyFile scrive:
        Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
        - Scritto da: Anonimo


        AziendaA rialza i prezzi, arriva AziendaC che
        trova un mercato dove puo' entrare e finalmente
        capisce che per farlo deve stendere un nuovo
        binario tra Città1 e Città2.
        Morale: AziendaC ha capito che e'
        INVESTIRE--
        GADAGNARE e non PIANGERE--
        GUADAGNARE
        Infatti io vedo tutti i giorni gente cvhe stende binari ... ne hanno stesi talmente tanti che ora non c'e' piu' posto per un altro ... ... non mi pare proprio
    • Anonimo scrive:
      Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
      Il problema e' che ad AziendaB di abbassare i prezzi non interessa. I poveri utenti pagheranno salato prima e pagheranno salato poi.
      • otacu scrive:
        Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
        - Scritto da: Anonimo
        Il problema e' che ad AziendaB di abbassare i
        prezzi non interessa. I poveri utenti pagheranno
        salato prima e pagheranno salato poi.Sempre meglio che poter scegliere tra AziendaA e.... AziendaA!
        • Anonimo scrive:
          Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
          - Scritto da: otacu

          - Scritto da: Anonimo

          Il problema e' che ad AziendaB di abbassare i

          prezzi non interessa. I poveri utenti pagheranno

          salato prima e pagheranno salato poi.
          Sempre meglio che poter scegliere tra AziendaA
          e.... AziendaA!Se ti mando il mio numero di conto corrente, me la paghi tu la differenza tra i 19? ed 60 che pagavo prima?Annuale anticipato grazie.
          • otacu scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            Tu fai gli affari tuoi giustamente ma l'authority dovrebbe vigilare sul settore nel suo complesso e ragionare su un arco di tempo più ampio. Questo di telecom si chiama dumping a mio parere.
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            beh tutti questi concetti di macroeconomia spicciola servono a gran poco, se non farsi belli su un forum. Bisognerebbe parlare solo se si ha veramente una vaga idea di come funziona il mercato delle flat 56k in italia, ma tu non ne hai idea caro Ot perchè hai amesso di essere sotto adsl. Ti spiego io chi faceva dumping e cartelli prima di telecom. Prima di questo agosto le flat 56k erano offerte da Tiscali, Ngi e Woow. In generale sui 30 e passa euro mensili, 4 ore garantite al giorno, disconnessione automatica ogni 4 ore, disconnessione in caso di sovraccarico della rete. Risultato: stavi connesso si e no 3/4 ore.Ad agosto arriva telecom: 12 euro più iva always on. Non perchè volesse farsi più figa degli altri operatori, ma perchè "stressata" (giustamente) da tutti quelli esclusi per sua colpa da adsl doveva provvedere ad una soluzione, temporanea, al problema della connettività. Lo stesso giorno che è uscita la flat gli altri provider hanno abbassato di tre volte i prezzi delle loro offerte. Dicono che sono al minimo di guadagno con questi prezzi ma il guadagno c'è.quindi:A) le altre società evidentemente facevano cartello per tenere altissimi i prezzi delle flat 56k.B) l'introduzione di una tariffa più bassa non ha chiuso il mercato ma anzi lo fomenta, costringe tutti gli operatori a cercare tariffe "acchiappa cliente" e competitive al posto di adagiarsi sulgli allori.La storia del treno poi scusami è una grande stronzata. Non si può colpevolizzare A se è più potente di B sul mercato. B o cerca nuove strategie (investimenti, nuove tecnologie, sviluppo di servizi che A non è in grado di offrire) altrimenti è naturale che muoia. Se al supermercato ho due pacchi di pasta identici ma con prezzi differenti il consumatore razionale comprerà quello a minor prezzo. Così è per tutti i mercati. O ci specializza e ci si innova o si muore.
          • otacu scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            Scusa ma più che macroeconomia spicciola su un forum che vuoi fare?E l'adsl l'ho avuta solo di recente(un mese e mezzo) quindi ho un'idea di quale erano le offerte flat 56k.
            A) le altre società evidentemente facevano
            cartello per tenere altissimi i prezzi delle flat
            56k.

            B) l'introduzione di una tariffa più bassa non ha
            chiuso il mercato ma anzi lo fomenta, costringe
            tutti gli operatori a cercare tariffe "acchiappa
            cliente" e competitive al posto di adagiarsi
            sulgli allori.Il tuo discorso sarebbe giusto ma dimentichi che la rete è in mano di telecom. Senza antitrust potrebbe fare quello che vuole. E ci sono accordi perchè le sue offerte siano replicabili. Se ragionassimo tutti come te telecom avrebbe strozzato il mercato adsl da tempo (con prezzi migliori approfittando della rete) e ora si godrebbe il monopolio totale con i prezzi alti che più le aggradano(le concorrenti avrebbero chiuso da tempo o sarebbero ridotte a nani nel migliore dei casi).Bisogna separare la rete.
            La storia del treno poi scusami è una grande
            stronzata. Non si può colpevolizzare A se è più
            potente di B sul mercato. B o cerca nuove
            strategie (investimenti, nuove tecnologie,
            sviluppo di servizi che A non è in grado di
            offrire) altrimenti è naturale che muoia.

            Se al supermercato ho due pacchi di pasta
            identici ma con prezzi differenti il consumatore
            razionale comprerà quello a minor prezzo. Così è
            per tutti i mercati. O ci specializza e ci si
            innova o si muore.Un corno! Io sarò pedante nell'utilizzare la parola dumping o pratiche scorrette ... come le vuoi chiamare ma di questo si tratta e dovresti darci una pensatina anche te. Perchè se oggi il consumatore compra al supermercato la pasta a minor prezzo perchè un'azienda pratica prezzi sottocosto per tagliare le gambe alla concorrenza da una posizione di forza.... un domani rimasta sola farà quello che vuole. E' un concetto base quello delle politiche antitrust nate in america e poi arrivate in europa. Aggiornati. ==================================Modificato dall'autore il 30/11/2005 22.18.44
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: otacu Aggiornati. Tanto a te che te frega, hai l'ADSl dove i provider si scornano per fare il prezzo più stracciato possibile.Mi piacerebbe che accadesse anche per ADSL una cosa del genere.. voglio vedere che dici sul forum....
          • otacu scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: otacu
            Aggiornati.

            Tanto a te che te frega, hai l'ADSl dove i
            provider si scornano per fare il prezzo più
            stracciato possibile.
            Mi piacerebbe che accadesse anche per ADSL una
            cosa del genere.. voglio vedere che dici sul
            forum....E si scornano perchè le offerte telecom sono replicabili! Credi che ci sarebbero prezzi così bassi se la telecom potesse fare quello che vuole con proposte come questa flat?Cura quella tua cecità!
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            Caro ' otaku ' ma che stai a dì... parli tanto di dumping ma non hai nemmeno spiegato che vuol dire...
          • Anonimo scrive:
            Re: LA PARABOLA DEL TRENINO
            - Scritto da: Anonimo
            Caro ' otaku ' ma che stai a dì... parli tanto di
            dumping ma non hai nemmeno spiegato che vuol
            dire...E tu usare google no?Allora, si fà così: apri il tuo browser e puntalo su http://www.google.it, ci trovi una casellina bianca nella parte centrale. Li ci inserisci il termine dumping e poi col mouse (sai di che si parla,vero?) clicchi su "Mi sento Fortunato". Vedrai quante belle cose da scoprire!
  • Anonimo scrive:
    QUESTI SONO PAZZI
    Cazzo finalmente la telecom fa una cosa DECENTE, e la vogliono bloccare..ma io mi chiedo: PERCHE FANNO DI TUTTO X DANNEGGIARCI? PERCHE NN SI FICCANO IN TESTA KE IN ITALIA C'E GENTE CHE HA BISOGNO DI RIMANERE CONNESSO MOLTE ORE AL GIORNO E NN PUO AVERE L'ADSL, QUINDI CN UNA CONNESSIONE NORMALE SI RICEVONO BOLLETTE DA 200 EURO AL MESE...
  • McGyver scrive:
    Non diciamo cavolate!!
    E' una sciocchezza ... chi non puo' usufruire di offerte ADSL come farebbe secondo voi a stare su internet ... diciamo ... qualche ora al giorno, anche solo x scaricare la posta e aggiornare tutti i software da aggiornare!!Con un modem del cavolo spenderebbe una cifra non indifferente.Mettetevi nei panni di chi e' stato "esiliato" in un paese da 1500 anime, dove a 15 km di distanza esiste l'adsl, ma li no... c'e' solo un modem 56k o, se proprio sei ricco, un ISDN, magari 128!Stanco di pagare bollette elevate per una media di 2-3 ore al giorno...ho sottoscritto la FLAT, a 12 EURO MENSILI, mica bruscolini...con un 56K!Altro che digital DIVIDE!! qui e' una ghigliottina digitale... e volete anche eliminare questa fantastica comodita' della FLAT sui 56k??SIETE MATTI!;-) Loris
    • Anonimo scrive:
      Re: Non diciamo cavolate!!
      Le tue mi paiono solo considerazioni miopi.Mi sembrano le considerazioni dei siciliani affiliati alla mafia. In fondo ci campano e ne hanno vantaggi. Non pensano al disegno complessivo.L'italiano, come insegna la Storia, pensa alla pancia, non ai libri.
  • Anonimo scrive:
    VAFF********O AL LUNGO TERMINE
    Noi non coperti da ADSL siamo stati danneggiati anche troppo da questa situazione!!! Chi se ne frega del lungo termine, voglio la connessione always on come chi può avere ADSL, tanto il lungo termine coinciderà con la copertura di tutto il territorio, in un modo o nell'altro, quindi gli unici che saranno danneggiati sono i provider che rosikano perchè invece di investire in infrastrutture si adagiano sugli allori.
    • Anonimo scrive:
      Re: VAFF********O AL LUNGO TERMINE
      - Scritto da: Anonimo
      Noi non coperti da ADSL siamo stati danneggiati
      anche troppo da questa situazione!!! Chi se ne
      frega del lungo termine, voglio la connessione
      always on come chi può avere ADSL, tanto il lungo
      termine coinciderà con la copertura di tutto il
      territorio, in un modo o nell'altro, quindi gli
      unici che saranno danneggiati sono i provider che
      rosikano perchè invece di investire in
      infrastrutture si adagiano sugli allori.OHHH Finalmente uno che parla chiaro.Ma cosa credono che la Telecom sia la mutua che deve preparare la strada ai rivenditori di terza categoria ?Questi non hanno capito che i soldi non devono spenderli negli avvocati, ma nei fili.E cosa vorrebbero questi ? Che Telecom inventasse nuove offerte, e poi le rivendesse ai rivenditori in modo che questi possano rivendere i servizi a loro volta. Ed il bello e' che nel nome della concorrenza, lo deve fare obbligatoriamente !Come se la Fiat fosse obbligata a vendere a qualsia concessionario le proprie auto, il quale poi ci mette un altro marchio e le rivende a prezzo piu' basso. Assurdo.Telecom a fronte di questo cosa puo' fare ? Semplice. Fermare tutto. Anziche' replicare l'offerta, non la fa nemmeno lei !A quel punto i piccoli provider non andranno certo a tirare i fili oppure ad offrire possibilita' alternative ai clienti finali, perche' loro i soldi li usano solo per le cause. Pero' a quel punto per loro il problema e' risolto. INFATTI a questi non frega nulla se l'utente alla fine naviga o no. L'importante e' che non navighi con altri ! Se poi non naviga del tutto non ci sono problemi.E' solo una FINTA quella del preoccupasi del fatto che ALLA LUNGA l'utente finale viene danneggiato !! Serve solo ed unicamente per vincere le cause....Ora tutti questi tireranno in ballo la stessa solfa: telecom ruba, siamo noi che paghiamo i suoi debiti, i fili li ha tirati quando c'era il monopolio, DC=Mafia, ecc ecc ecc. Peccato che Telecom non sia la stessa cosa che era la SIP, sono cambiato 2 padroni ed anche 2 nomi. E Peccato che i fili siano stati regolarmenti venduti a Telecom, e per giunta da un governo di Sinistra, che per autonomasia e' quello che fa le cose bene.
      • Anonimo scrive:
        Re: VAFF********O AL LUNGO TERMINE
        Sei un incosciente, non dico altro. Fermo restando che anche io non sono coperto da ADSL e quindi sarei danneggiato dal ritiro dell'offerta ti consiglio di dare uno sguardo al mercato fuori dei confini del nostro paese, almeno forse la prossima volta fai meno brutte figure, ignorante.Secondo me sei pure interista...
        • Anonimo scrive:
          Re: VAFF********O AL LUNGO TERMINE
          - Scritto da: Anonimo
          Sei un incosciente, non dico altro. Fermo
          restando che anche io non sono coperto da ADSL e
          quindi sarei danneggiato dal ritiro dell'offerta
          ti consiglio di dare uno sguardo al mercato fuori
          dei confini del nostro paese, almeno forse la
          prossima volta fai meno brutte figure, ignorante.

          Secondo me sei pure interista...Hai qualcosa da dire sugli INTERISTI? Se si non lasciare i puntini di sospensione.Mi spieghi perchè uno che non possiede una rete, che non rischia pesantemente come Telecom (i miliardi di debiti sono un grossissimo rischio) vuole per legge poter fare un'offerta "migliore"? Perchè? Se non hai mezzi per competere sul prezzo trova altre soluzioni a valore aggiunto per cui io sono disposto a pagare di più.C'è un detto dialettale molto antico che tradotto in italiano dice così: "Sono tutti bravi a scopare con il c@zzo degli altri".Ciao.
  • J3njy scrive:
    Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
    Ho richiesto l'attivazione della linea ADSL nel dicembre 2001. Siamo alle soglie del 2006 e ancora non si vede nulla.Ho fatto questa Flat a 12 euro, non perchè sia conveniente (ne spenderei volentieri 40 se ci fosse l'ADSL), ma semplicemente perchè per il lavoro che faccio ho NECESSITA' di usare internet, e anche se la velocità risulta bassissima, almeno evito di pagare 80 euro al mese di traffico internet, e ne spendo solo 12.A che punto siamo ?!? L'adsl da me non la porteranno mai, spero in fastweb piuttosto che sperare ai cablaggi Telecom !!!La legge in italia si sà è corrotta, la telecom è immune alla legge, secondo loro non hanno un monopolio, è in concorrenza leale, ecc.. ecc..Quindi basta cause, basta avvocati, basta lamentele !Cosa propongo se toglieranno la Flat Telecom Dialup ?!? Iniziamo a bruciare le loro vecchie centraline analogiche !!! Taniche di benzina e sistemiamo tutto !Quando debbono rifare le centraline poi .... poi voglio vedere se le rimettono nuove almeno !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
      - Scritto da: J3njy
      Cosa propongo se toglieranno la Flat Telecom
      Dialup ?!? Iniziamo a bruciare le loro vecchie
      centraline analogiche !!! Taniche di benzina e
      sistemiamo tutto !
      Quando debbono rifare le centraline poi .... poi
      voglio vedere se le rimettono nuove almeno !!!Condivido, ma il problema non sono le centrali analogiche, che peraltro se ancora presenti credo siano in percentuale davvero trascurabile (non raggiungera' il 5%).Il problema e' che anche le centrali numeriche si dividono in varie generazioni, sono di diversi fornitori (anche se Italtel ha il mercato piu' vasto) ed inoltre la Telecom spende dove e' sicura di avere un ritorno immediato. Quindi copre le grandi città quando non ci sono concentratori e tralascia i paesi di 5000 anime come il mio, anche se abito a soli 20 Km da Milano e a 15 da Pavia. La centrale ti assicuro che e' numerica, ma di ADSL non se ne parla nemmeno.Tante parole, raccolte di firme, contatti con tanti ISP per aprire un punto WiFi, ma nulla. Il vuoto piu' assoluto (quando rispondono perche' la maggiorpartte degli ISP nemmeno rispondono a queste mail).Se lo stato prevedesse una gestione diversa del doppino che arriva in casa mia, o se tra i servizi di base inserissero finalmente anche la banda larga, forse le cose potrebbero cambiare. Dico forse perche' ormai sono conscio che i miei diritti vengono dopo gli interessi enormi di qualcun altro.La politica "TUTTA" e' dalla parte degli imprenditori, non dalla parte dei cittadini. Per questo viene dato spazio ad Assoprovider da parte di PuntoInformatico senza pero' sottolineare, nell'articolo, che una scelta del genere sarebbe _catastrofica_ per i portafogli degli utenti finali.Gianluca
      • AnyFile scrive:
        Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
        - Scritto da: Anonimo
        vasto) ed inoltre la Telecom spende dove e'
        sicura di avere un ritorno immediato. Quindi
        copre le grandi città quando non ci sono
        concentratori e tralascia i paesi di 5000 animePenso che il nocciolo del problema sia proprio questo .. non pensa di avere un ritorno economico a coprire certe zone (e probabilmente e' anche vero)Per la cornaca (mi scuso immagino di suscitare ancor di piu' le ire di chi non e' raggiunto dall'ADSL) Telecom oggi ha annunciato un nuovo servizio con un'ADSL un po' piu' veloce con un servizio in cui oltre a passare internet e telefonia via IP passerebbe anche la televisione con possibilita' di vedere eventi in diretta e servizi on demand (ovviamente presumo tutto a pagamento). Nel servizio che ho visto in televisione non hanno ovvimente parlato della qualita, ne si sono visto immagini da cui dedurla ... ma anche aumentando un po' la velocita' non e' che si riesce ad arrivare ad una qualita' video degna di questo nome.Si tenta poi di rilanciare il consumo familiare offrendo serviz per usare internet sul televisore tramite telecomando ... boh cose simili sono sempre miserabilmente fallite (chi vuole usare internet ha gia' il pc, che notoriamente e' nato prima dell'ADSL, chi non vuole diavolerie elettroniche voui che si metta ad usare un telecomando in un modo ancora piu' difficile di un pc?) (potrei essere in efffetti smentito visto che un tempo in moltissimi inorridivono di fronte ad una tastiera ma sono poi diventati espertissimi davanti ad una micro-tastiera con solo un numero ridotto di tasti, per cui devi premere 3 volte lo stesso tasto per fare una lettera, quando si e' trattato di scrivere SMS).
        • otacu scrive:
          Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
          Se è lo stesso servizio che ho visto io si parlava di 20mega di velocità.... mah! come se già adesso si viaggiasse a 4 mega.Da prendere sempre con le pinze....
          • AnyFile scrive:
            Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
            - Scritto da: otacu
            Se è lo stesso servizio che ho visto io si
            parlava di 20mega di velocità.... mah! come se
            già adesso si viaggiasse a 4 mega.

            Da prendere sempre con le pinze....Si', anche io ho qualche serio dubbio, ... vedremo .... ma sopratutto vedremo chissa' quante persone la faranno (... a meno che non l'attivano senza contattare il cliente ...)
          • otacu scrive:
            Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
            - Scritto da: AnyFile

            - Scritto da: otacu

            Se è lo stesso servizio che ho visto io si

            parlava di 20mega di velocità.... mah! come se

            già adesso si viaggiasse a 4 mega.



            Da prendere sempre con le pinze....

            Si', anche io ho qualche serio dubbio, ...
            vedremo .... ma sopratutto vedremo chissa' quante
            persone la faranno (... a meno che non l'attivano
            senza contattare il cliente ...)Secondo me la faranno come upgrade della 4 mega... come hanno upgradato fino alle 4 mega di adesso. Tanto non c'è banda garantita quindi basta il 20 mega a far figo.Naturalmente i loro contenuti verrranno privilegiati.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
      Sono d'accordo al 100%, l'ADSL resta un sogno, del WiMax se ne parla e basta e adesso nemmeno una flat dial up? Ma che caspita vogliono?Benzina forever... almeno se bruciamo le centrali sono costretti a cambiarle :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
      sei un genio!!!non ci avevo mai pensatoora si tratta solo di individuare dove è esattamente la mia centrale, e tempo qualche settimana ed avrò finalmente l'adsl!
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
      - Scritto da: J3njy
      Ho richiesto l'attivazione della linea ADSL nel
      dicembre 2001. Siam[CUT]
      Quando debbono rifare le centraline poi .... poi
      voglio vedere se le rimettono nuove almeno !!!e se non basta il tuo sistema, gli do fuoco alla centralona da tre (3! pari a 9m di h) piani che stà in centro...in pratica a 1k da qui.credete io possa mai avere adsl?no.e quindi: FUOCOOOOooooooo.........!e che si f*****no!
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
      - Scritto da: J3njy
      Ho richiesto l'attivazione della linea ADSL nel
      dicembre 2001. Siamo alle soglie del 2006 e
      ancora non si vede nulla.Ah, rose e fiori amico mio. Nel mio paese, il sindaco è dal 1999 che richiede la copertura ADSL. Son stati, nel giro di tutti sti anni, addirittura a Roma, a far firmare la petizione da mandar a telecom, addirittura da ben 4 senatori. Niente.
      Ho fatto questa Flat a 12 euro, non perchè sia
      conveniente (ne spenderei volentieri 40 se ci
      fosse l'ADSL), ma semplicemente perchè per il
      lavoro che faccio ho NECESSITA' di usare
      internet, e anche se la velocità risulta
      bassissima, almeno evito di pagare 80 euro al
      mese di traffico internet, e ne spendo solo 12.
      Ancora rose e fiori. Le ultime bollette si aggiravano intorno ai 500 ?.Il sindaco, con vari contributi europei ecc... ha contattato un ingegnere informatico che ha stabilito la cablatura, in fibra ottica, di tutto il paese, così come ha fatto nella provincia di Belluno. Si spera, successivamente, in un tariffario FLAT Always-on, per l'utenza finale.Ora, però, il tutto è pronto, ma occorre sbrigare la parte burocratica, la quale, può impiegare anche anni.
      • AnyFile scrive:
        Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
        - Scritto da: Anonimo
        Ora, però, il tutto è pronto, ma occorre sbrigare
        la parte burocratica, la quale, può impiegare
        anche anni.Il problema principale e' sempre la parte burocratica ... ha voglia chi strilla su questo forum che chi vuole farsi la sua ADSL e stendere i suoi cavi puo' farlo .....
    • Anonimo scrive:
      Re: Adsl No, Dialup No !!! Benzina ?!?
      - Scritto da: J3njy

      Cosa propongo se toglieranno la Flat Telecom
      Dialup ?!? Iniziamo a bruciare le loro vecchie
      centraline analogiche !!! Taniche di benzina e
      sistemiamo tutto !
      Quando debbono rifare le centraline poi .... poi
      voglio vedere se le rimettono nuove almeno !!!mi raccomando, la benzina comprala alla conad, risparmi 5 centesimi al litro! però devi andare a Lucca. (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Ora gli ISP possono usare il WI-FI ma ..
    ... allora perche' non investono nel farsi la propria rete in wi.fi? Hanno fatto tanto baccano per poi fare nulla di nulla? Per poi invece protestare come da articolo! Ma per favore!
    • nattu_panno_dam scrive:
      Re: Ora gli ISP possono usare il WI-FI m
      - Scritto da: Anonimo
      ... allora perche' non investono nel farsi la
      propria rete in wi.fi? Hanno fatto tanto baccano
      per poi fare nulla di nulla? Per poi invece
      protestare come da articolo!

      Ma per favore!Non vogliono investire niente. Se andiamo a vedere che tariffe facevano prima, e il calcolo che hanno fatto DOPO per far vedere che non riescono a stare dietro a Telecom per pochi euro (3-4), risultano essere il doppio, il triplo, e anche di piu' di quello che pago ora a Telecom. Non sono dei ladri? La segretaria e le spese secondarie sono cosi' ingenti per loro?Che Telecom spenni gli italiani e la concorrenza in tutti i modi non cè dubbio, ma per adesso in italia non cè _nessuna_ concorrenza, almeno che adesso i rivenditori non si possano chiamare cosi'.
  • Anonimo scrive:
    Popolo di tapiri!
    Ecco cosa siamo....E poi dicono che la storia delle FIAT vendute inGermania siano più rifinite sia una leggenda metropolitana...Andate a vedere cosa combina ALICE in Francia:http://abonnement.aliceadsl.fr/adsl/signup.php#Il nano e la sua lobby di imprenditorimassonibassottici sta spennando vivi!!!!!Basti vedere le tariffe su Skype: le connessioni conla rete mobile italiana è la più cara al mondo.I telefonini in Italia sono i più cari d'Europa e poi cipigliano per il baugigi offrendoci offerte eclatanticon telefonini scarsi e manipolati in modo che nonpuoi usarli al massimo delle effettive possibilità.E ti denunciano se li sblocchi...CD DVD supporti da registrazione caricati di tassee balzelli variPer non parlare della musica... I call center...I servizi a "valore aggiunto".... ecc eccE ora togliamo anche l'unica offerta decente, visto che questi signori dell'Assoprovider, pensandoa la mode italienne di fare soldi tanti e subito, orasi lamentano che chi li ha foraggiati adesso glielosta premendo diietro. MA CHE FALLISSERO!
  • alex.tg scrive:
    È che la situaz era assurda in partenza!
    Cioe`, prendi a prestito le linee da Telecom, rivendi il servizio sottostando alle loro tariffe, e poi come pretendi che non ti strozzino alla prima occasione in cui gli torni comodo farlo? Gli ISP dialup avevano una spada di damocle sul collo, e qualcuno ha deciso di tagliare il capello.Chiuderla, mah... vediamo: se la chiudono, noi (me compreso) torniamo a pagare cose come wooowflat, a 35 euri mensili per 6 ore al giorno (se va bene), con pagamenti semestrali che ti succhiano dal cc 200 e passa euri alla volta. Non e` tanto piacevole: pensi di continuo a chi te lo fa fare (in genere necessita` di lavoro: chi si prende una 56K per scaricare i filmini?) e a quante belle cosettine ti saresti potuto comprare coi soldini che hanno preso il volo perche` TU non sei coperto da nulla di alternativo alla dialup.Se non la chiudono, gli ISP che avevano provato a cimentarsi in questa chimera falliscono. Chimera: offro accesso e tento la competizione ben sapendo di dipendere dai voleri di Telecom: un po' come se un ragazzo subaffittasse camera sua e pretendesse di far concorrenza al padre & padrone di casa, o sbaglio? E Telecom rimane monopolista: ma lo e` sempre stata, in realta`. E` la padrona delle linee. E la situazione, con o senza Teleconomy, non cambia.Una volta che e` monopolista (cioe` da sempre) puo` decidere di fare il bello e il cattivo tempo (come ha sempre fatto), e quindi quando gli altri ISP non ci saranno piu` ci si dovrebbe aspettare... un rialzo delle tariffe? Mah, ne dubito fortemente: Telecom con le attuali tariffe (che sono piu` "giuste" che "basse") probabilmente ha un tale guadagno sulla quantita` che tirare su i prezzi gli sarebbe totalmente sconveniente, ora e per gli anni a venire.Mi spiace per i provider che avevano creduto in questa attivita`, ma ho paura che l'unica soluzione sia migrare a un sistema di accesso in cui Telecom non c'entri nulla. E lo auspico. Lo auspico fortemente, ma... nel frattempo, far chiudere Teleconomy per tornare alla assurda, e sottolineo assurda situazione precedente, e` qualcosa che danneggia per forza i consumatori.
    • Anonimo scrive:
      Re: È che la situaz era assurda in parte
      Condivido in pieno!Hanno lottato tanto per la legge su WiFi, perche' non cercano di impegnarsi su quello piuttosto che su una flat dialup che dovrebbe essere destinata a morire?A mio avviso e' una questione meramente economica. In realta' ad Assoprovider che vengano cosi' danneggiati migliaia di Digital Divisi non gli importa un granche'. L'importante e' cercare di salvaguardare gli interessi dei singoli ISP.Gianluca
    • Anonimo scrive:
      Re: È che la situaz era assurda in parte

      Lo auspico fortemente, ma... nel
      frattempo, far chiudere Teleconomy per tornare
      alla assurda, e sottolineo assurda
      situazione precedente, e` qualcosa che danneggia
      per forza i consumatori.Per non dire che, ovviamente, se ciò accade, non perderò tempo a far propaganda negativa contro gli altri providers. Se mi telefoneranno per propormi le loro sciocchezze, farò presente questo fatto pure a quelli del call center, per non dire che, quando ne avrò possibilità, ne parlerò anche dal vivo. Essere preso per le chiappe, in questo modo, proprio no.Ah, un piccolo particolare: la rimozione di questa flat causerebbe il ritorno alla tariffa di upload, a scatto, nelle connessioni satellitari. Percui, chi ha pensato bene di ottenere una pseudo ADSL, in quel modo, ora si vedrebbe l'addebitarsi di cifre da capogiro per 2 minuti di connessione.
    • Anonimo scrive:
      Re: È che la situaz era assurda in parte
      - Scritto da: alex.tg
      Cioe`, prendi a prestito le linee da Telecom,
      rivendi il servizio sottostando alle loro
      tariffe, e poi come pretendi che non ti strozzino
      alla prima occasione in cui gli torni comodo
      farlo?Da italiano 100% ti fai questa domanda e ti dai la risposta sbagliata. Gli ISP non contestano la flat dial-up, ma il fatto che non sia replicabile da loro. Le offerte Telecom devono essere replicabili dalla concorrenza, non perché Telecom è buona, ma perché lo ha stabilito una legge italiana al termine del monopolio. Per questo gli ISP si rivolgono ai tribunali: mica per farti pagare di più. Che sciocchezze che dici! Non vedi più in là del tuo portafoglio.
      • alex.tg scrive:
        Re: È che la situaz era assurda in parte
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: alex.tg

        Cioe`, prendi a prestito le linee da Telecom,

        rivendi il servizio sottostando alle loro

        tariffe, e poi come pretendi che non ti
        strozzino

        alla prima occasione in cui gli torni comodo

        farlo?

        Da italiano 100% ti fai questa domanda e ti dai
        la risposta sbagliata. Gli ISP non contestano la
        flat dial-up, ma il fatto che non sia replicabile
        da loro. Le offerte Telecom devono essere
        replicabili dalla concorrenza, non perché Telecom
        è buona, ma perché lo ha stabilito una legge
        italiana al termine del monopolio. Per questo gli
        ISP si rivolgono ai tribunali: mica per farti
        pagare di più. Che sciocchezze che dici! Non vedi
        più in là del tuo portafoglio.Ah, no? Pero` gli access providers, e per diversi anni, non mi sembra si fossero preoccupati molto di abbassare i prezzi. Eppure, era ben risaputo che i prezzi di quelle dialup quasi-flat (gia`, MAGARI fossero state flat 24h) erano esorbitanti, assurdi, quasi comici . Si sono mossi solo ora che stanno perdendo i clienti che avevano acquisito per mancanza di scelta?Indovina come ci siamo sentiti noi poveri sfigati non coperti, a pagare il doppio dell'amico coperto standoci un massimo di 3 o 6 ore al giorno (se tutto andava bene) e con una velocita` inferiore di un ordine di grandezza decimale? Anni di soldi buttati via per elemosinare 4 o 5 chilobytes al secondo, salvo lag, piantamenti occasionali, linee occupate e disservizi vari, e gli ISP se ne stavano con le mani in mano a prendere quattrini: senza protestare con nessuno... e cosa pensavano? che la gente abboccasse perche` non sapeva che pagava a peso d'oro delle briciole di rete? eh? Erano LORO che non guardavano piu` in la` del loro portafoglio: finche` la fonte ha buttato acqua, l'hanno raccolta in pace e tranquillita`.
      • Anonimo scrive:
        Re: È che la situaz era assurda in parte
        - Scritto da: Anonimo < Le offerte Telecom devono essere
        replicabili dalla concorrenza, non perché Telecom
        è buona, ma perché lo ha stabilito una legge
        italiana al termine del monopolio. Per questo gli
        ISP si rivolgono ai tribunali: mica per farti
        pagare di più. Che sciocchezze che dici! Non vedi
        più in là del tuo portafoglio.Cornuti e mazziati. Abbiamo un monopolio, ne paghiamo le conseguenze, ma non solo, dobbiamo anche pagare le conseguenze di una legge pastrocchio che, per dare l'impressione che non siamo in un mercato monopolizzato, permette agli altri provider di applicare tariffe da strozzini ai poveri non-coperti da adsl.Veramente fantastico, sono proprio contento.
  • Anonimo scrive:
    e i diritti degli utenti dove sono?
    Si fa tanto bla bla bla dei diritti degli altri operatori ma ai diritti del consumatore nonc i pensa nessuno.Perchè ch è coperto da adsl si può permettere una flat a poco più di 15 euro e per una flat dial up ce ne vogliono 30?Cosa dobbiamo fare noi non raggiunti dall'adsl? Pagare 35 euro alle varie ngi, woow e compagni belli che mi garantiscono 6 ore al girono di conessioen e le altre boh forse chi lo sa spera di essere fortunato?se tolgono teleconomy internet boicottiamo gli altri operatori. piuttosto smettiamo di navigare.
  • Anonimo scrive:
    La storia si ripete [reloaded]
    L'ennesimo post a disquisire dei soliti argomenti: fu per teleconomy nostop (ricordate noi "poveri" senza ADSL che potevamo finalmente navigare [almeno] in ISDN senza sborsare un capitale?) ... ricordate il prezzo di alice mega? ...ricordate le carte false fatte per non far aumentare la banda "aggratis"... ed eccoli di nuovo, gli avvoltoi, quelli la cui politica economica fa a cazzotti con l'investimento, quelli che preferiscono mettere i bastoni fra le ruote all'avversario piuttosto che alzarsi da quella dannata sella e pedalare piu' veloci.Un applauso alla "concorrenza", l'unico vero demonio d'Italia (altro che Telecom Italia), e i bambocci che si bevono la storiella del: "se non tiriamo le briglia al monopolista, fra mille anni ci fottera' tutti"; quanto ci metterete a capire che questa "concorrenza" non ha alcuna intenzione di innovarsi e crescere, sono PARASSITI, potranno restare nel mercato pure per altri 100 anni, ma non faranno MAI concorrenza (vera) a Telecom Italia, perche' il 90% del fatturato se lo mettono in saccoccia.Allora io preferisco dare i miei soldi all'ex monopolista ed avere un servizio migliore *OGGI* piuttosto che aspettare la fata delle telecomunicazioni, promessa DA 10 ANNI, da queste sanguisughe.Bravi, continuate il vostro sporco gioco, tanto non manchera' molto prima che vi ritroviate a vendere panini all'angolo della strada... alzeranno i prezzi di questa flat, io la comprero' lo stesso, pure a un prezzo maggiore, da Telecom Italia solo per vedervi fallire in blocco. Bast**di.
  • Anonimo scrive:
    Re: Ma stiamo scherzando???
    peccato che intanto telecom la struutura ce l'ha già, e gliela abbiamo regalata noi italiani...chi ha la pappa pronta?!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma stiamo scherzando???
      Io credo che Il sign. Tronchetti, l'abbia comprata la rete e pagata il valore che aveva a suo tempo (a meno di pilotaggi) poi sinceramente per me che sto in campagna poter navigare a 128 kb con 24 euro iva inclusa.. era 1 sogno..Provassero a levarmela.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma stiamo scherzando???
        - Scritto da: Anonimo
        Io credo che Il sign. Tronchetti, l'abbia
        comprata la rete e pagata il valore che aveva a
        suo tempo (a meno di pilotaggi) poi sinceramente
        per me che sto in campagna poter navigare a 128
        kb con 24 euro iva inclusa.. era 1 sogno..
        Provassero a levarmela.
        Se non ricordo male Tronchetto Provello non tirò fuori nemmeno una lira, ma fece come tutti i suoi colleghi che si sono pappati le ex aziende statali: si fecero dare i soldi dalle banche per acquistare l'azienda privatizzata, e poi i debiti dell'acquisizione li scaricarono sull'azienda acquistata. Infatti Telecom fece licenziamenti e tagli vari.Funziona sempre così nelle privatizzazione, gente prestanome con dietro le banche che dal nulla si compra enormi aziende indebitandole fino al collo e dunque condizionando il loro futuro.E' un sistema marcio e corrotto fatto di gente corrotta. Certo che se nessuno protesta questi vanno avanti così.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma stiamo scherzando???
      - Scritto da: Anonimo
      peccato che intanto telecom la struutura ce l'ha
      già, e gliela abbiamo regalata noi italiani...
      chi ha la pappa pronta?!Scusa non metto in dubbio la tua affermazione, ma ormai visto che la frittata e' stata fatta, se permetti preferisco pagare un prezzo leggermente inferiore per collegarmi ad Internet.Non e' ancora conveniente rispetto all'ADSL (specie per me che ho ISDN) ma molto meglio di prima.Ora visto che la situazione e' questa, o i vari ISP si rimboccano le maniche per cercare di portare la connessione la dove non e' presente (chiunque sia se mi da una connessione decente a prezzi decenti io mio abbono), oppure da parte dei clienti riceveranno sempre fischi e sberleffi.Guarda la loro homepage (quella di Assoprovider). Stanno seriamente facendo offerte per il WiFi i grandi ISP?Guarda se trovi qualcosa per comprendere cosa vogliono farci con la legge sul WiFi. Qualcosa che sia una pianificazione di copertura, un programma coordinato dai vari ISP per allargare la copertura, piuttosto che un contatto visibile per dirgli cio' che pensiamo che non siano un paio di indirizzi email ed un telefono. Inserite un forum dove possiamo dare un feedback sul vostro lavoro.Troppo comodo lamentarsi perche' si perdono contratti Dialup, quando a settembre proclamavate che con la lege sul WiFi avreste diminuito sensibilmente il digital divide.Io non vedo traccia di grandi ISP che si dedicano alla copertura WiFi. Quelli che stanno seriamente lavorando sono pochi, piccoli e fortemente localizzati. Glui altri sanno solo guardare i loro interessi, ma non quelli di noi utenti finali. Lo fanno per le loro tasche. E questo e' ben evidente.Gianluca
      • AnyFile scrive:
        Re: Ma stiamo scherzando???
        - Scritto da: Anonimo

        Ora visto che la situazione e' questa, o i vari
        ISP si rimboccano le maniche per cercare di
        portare la connessione la dove non e' presenteIn effetti e' ben stramba la protesta ... il problema e' che anche gli altri gestori preferiscono i vecchi modem all'ADSL.Mi viene il dubbio che siano economicamente molto piu' convenienti (oltre a non costare nulla in investimenti e permettono di continuare i vecchi modem e strutture gia' pagate).Forse il problema e' che (nonostante i dati sbandierati da chi fa attivazioni senza che la richiesta sia partita dal cliente) tutto sommato la frazione di cleientala che ha veramente bisogno dell'ADSL non e' cosi' elevata.D'altra parte non dobbiamo dimenticarci che stiamo ancora discutendo di soluzioni ADSL che solo parzialmente possono definirsi a banda larga.Nonostante ci siano tecnologia ben piu' efficienti vogliono continuare a darci soluzioni ormai stravecchie.Mi chiedo solo come mai ...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma stiamo scherzando???


        Io non vedo traccia di grandi ISP che si dedicano
        alla copertura WiFi.
        Quelli che stanno seriamente lavorando sono
        pochi, piccoli e fortemente localizzati.
        I piccoli ISP sono quelli di Assoprovider...mi sa che hai fatto confusione...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma stiamo scherzando???
      - Scritto da: Anonimo
      peccato che intanto telecom la struutura ce l'ha
      già, e gliela abbiamo regalata noi italiani...
      chi ha la pappa pronta?!e basta con sta storia: la rete è stat comprata e pagata, ora telecom la gestisce e paga il debito con il laovro dei suoi dipendenti e quello di un sacco di aziende collegate.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma stiamo scherzando???
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        peccato che intanto telecom la struutura ce l'ha

        già, e gliela abbiamo regalata noi italiani...

        chi ha la pappa pronta?!

        e basta con sta storia: la rete è stat comprata e
        pagata, ora telecom la gestisce e paga il debito
        con il laovro dei suoi dipendenti e quello di un
        sacco di aziende collegate.Comprata senza tirar fuori una lira ma indebitando la Telecom.Così ci ritroviamo la struttura di rete in mano ad un privato, che non è interessato ad agevolare la concorrenza e lo sviluppo, ma solo a ripianare i suoi debiti e ad arrichire i vertici aziendali.Bel sistema sì...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma stiamo scherzando???
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          peccato che intanto telecom la struutura ce
          l'ha


          già, e gliela abbiamo regalata noi italiani...


          chi ha la pappa pronta?!



          e basta con sta storia: la rete è stat comprata
          e

          pagata, ora telecom la gestisce e paga il debito

          con il laovro dei suoi dipendenti e quello di un

          sacco di aziende collegate.

          Comprata senza tirar fuori una lira ma
          indebitando la Telecom.
          Così ci ritroviamo la struttura di rete in mano
          ad un privato, che non è interessato ad agevolare
          la concorrenza e lo sviluppo, ma solo a ripianare
          i suoi debiti e ad arrichire i vertici
          aziendali.

          Bel sistema sì...
          Scusami, ma le altre aziende quando ottengono i soldi dalle banche chi indebitano? Sei convinto che normalmente siano i proprietari ad indebitarsi?Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma stiamo scherzando???


            Comprata senza tirar fuori una lira ma

            indebitando la Telecom.

            Così ci ritroviamo la struttura di rete in mano

            ad un privato, che non è interessato ad
            agevolare

            la concorrenza e lo sviluppo, ma solo a
            ripianare

            i suoi debiti e ad arrichire i vertici

            aziendali.



            Bel sistema sì...



            Scusami, ma le altre aziende quando ottengono i
            soldi dalle banche chi indebitano? Sei convinto
            che normalmente siano i proprietari ad
            indebitarsi?Se non ricordo male la telecom fu comprata da olivetti con soldi che NON aveva, poi la olivetti e la telecom vennero FUSE per ripianare il debito :D Fatti le TUE conclusioni e se vuoi più info gliedile ad un'azionista di nome Beppe Grillo!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma stiamo scherzando???
            - Scritto da: Anonimo


            Comprata senza tirar fuori una lira ma


            indebitando la Telecom.


            Così ci ritroviamo la struttura di rete in
            mano


            ad un privato, che non è interessato ad

            agevolare


            la concorrenza e lo sviluppo, ma solo a

            ripianare


            i suoi debiti e ad arrichire i vertici


            aziendali.





            Bel sistema sì...






            Scusami, ma le altre aziende quando ottengono i

            soldi dalle banche chi indebitano? Sei convinto

            che normalmente siano i proprietari ad

            indebitarsi?

            Se non ricordo male la telecom fu comprata da
            olivetti con soldi che NON aveva, poi la olivetti
            e la telecom vennero FUSE per ripianare il debito
            :D
            Fatti le TUE conclusioni e se vuoi più info
            gliedile ad un'azionista di nome Beppe Grillo!Io sono un fan di Beppe Grillo.Pensi che i debiti scompaiano? I debiti al massimo si spostano, come è successo nel caso Olivetti.Comunque la tua risposta non ha niente a che vedere con il mio post.Pensate seriamente che avere debiti vuol dire non tirare fuori una lira? Io ho preso l'auto a rate e nel mio (micro) conto economico le rate da pagare le ho messe con il segno meno e so che quei soldi è come se li avessi tirato fuori fino all'ultima lira--
            nonmi permetto di spenderli perchè in realtà è come se non ce li avessi.Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma stiamo scherzando???






            Scusami, ma le altre aziende quando ottengono
            i


            soldi dalle banche chi indebitano? Sei
            convinto


            che normalmente siano i proprietari ad


            indebitarsi?



            Se non ricordo male la telecom fu comprata da

            olivetti con soldi che NON aveva, poi la
            olivetti

            e la telecom vennero FUSE per ripianare il
            debito

            :D

            Fatti le TUE conclusioni e se vuoi più info

            gliedile ad un'azionista di nome Beppe Grillo!

            Io sono un fan di Beppe Grillo.

            Pensi che i debiti scompaiano? I debiti al
            massimo si spostano, come è successo nel caso
            Olivetti.

            Comunque la tua risposta non ha niente a che
            vedere con il mio post.

            Pensate seriamente che avere debiti vuol dire non
            tirare fuori una lira? Io ho preso l'auto a rate
            e nel mio (micro) conto economico le rate da
            pagare le ho messe con il segno meno e so che
            quei soldi è come se li avessi tirato fuori fino
            all'ultima lira--
            nonmi permetto di spenderli
            perchè in realtà è come se non ce li avessi.
            Forse non mi sono spiegato bene la telecom è stata comprata da un'azienda che NON poteva permetterselo, e la fusione servì per pagare l'acquisto con i soldi dell'azienda COMPRATA!!!La prossima volta prova a fargli un'offerta del genere al tuo concessionario di auto :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma stiamo scherzando???

            Forse non mi sono spiegato bene la telecom è
            stata comprata da un'azienda che NON poteva
            permetterselo, e la fusione servì per pagare
            l'acquisto con i soldi dell'azienda COMPRATA!!!
            La prossima volta prova a fargli un'offerta del
            genere al tuo concessionario di auto :D Accidenti, colpito ed affondato.Cosi si fa!
  • Anonimo scrive:
    Visto?
    ieri sera, qualcuno mi prendeva per pazzo trollone quando avevo detto che stanno facendo una politica al rialzo dei LORO fatturati!ecco i risultati, complimenti!!il futuro? PSTN che costa il doppio di quello che paghiamo adesso e ADSL al pari del PSTN, tranne i servizi di banda laterale a PAGAMENTO!!!SALUTI!
  • Anonimo scrive:
    Vabè ma se costa meno di tutti...
    Se costa meno di tutti va bene così!!Come fa a danneggiare il consumatore in questo caso?
    • Anonimo scrive:
      Re: Vabè ma se costa meno di tutti...
      - Scritto da: Anonimo
      Se costa meno di tutti va bene così!!

      Come fa a danneggiare il consumatore in questo
      caso?Il fatto che costa meno degli altri NON VUOLE ASSOLUTAMENTE DIRE che sia un prezzo onesto, e infatti non lo e'.In Francia vende a prezzi molto minori che in Italia, solo perche' in Francia non ha il monopolio.E' facile fare i prezzi piu' bassi di tutti quando si e' l'unico fornitore dei concorrenti !S.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vabè ma se costa meno di tutti...

        In Francia vende a prezzi molto minori che in
        Italia, solo perche' in Francia non ha il
        monopolio.E in Italia, per legge, non dovrebbe averlo nemmeno ! Alla faccia della Authority !!!! Grazie di esitere !
    • Anonimo scrive:
      Re: Vabè ma se costa meno di tutti...
      - Scritto da: Anonimo
      Se costa meno di tutti va bene così!!

      Come fa a danneggiare il consumatore in questo
      caso?Se la mafia ti procura un lavoro come fa ad essere cattiva ?Tralasciando la "quantificazione monetaria" della dignita', comportamenti del genere danneggiano il libero mercato e formano/consolidano posizioni dominanti allo stesso modo in cui la mafia si sostituisce ai Cittadini ed allo Stato.Ovvero oggi ti sconto 1 euro (o te lo faccio credere) e domani me ne riprendo il doppio !Quindi il consumatore rimane fregato lo stesso.(oddio, c'e' sempre il rischio di un cartello tra competitor... ma meno di quello in regime di monopolio in cui anche le possibilita' di scardinarlo sono piuttosto remote)
      • Anonimo scrive:
        Re: Vabè ma se costa meno di tutti...
        Ma quando questa flat non c'era l'associazione dei provider non diceva niente perchè il soldini che intascavano gli andavano bene ed ora invece che non intascano più si incazzano? ma quand'è che si incomincerà a parlare seriamente della situazione di noi poveri 56k?quand'è che queste c**o di associazioni invece di guardare al proprio tornaconto incominciano a guardare al nostro?Ho la flat e me la tengo.Chi ha adsl non dovrebbe manco parlare, vi tira il culo che Telecom "potrebbe" in un futuro neanche prossimo alzare i prezzi per un ritorno al monopolio "indotto" da noi utilizzatori di quest flat?c***i vostri, io godo di quest'offerta finchè possibile.
  • Anonimo scrive:
    Telecom deve...
    ..fallire. E Tronchetti Provera deve smetterla di prenderci in giroLo volete capire o no che ci stanno derubando?Svegliaaaaaa
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom deve...
      - Scritto da: Anonimo
      ..fallire.Se fallisse un'azienda con il debito come il suo, specie dopo il precedente crack Parmalat, il paese colerebbe a picco.
      • Anonimo scrive:
        Italia in bancarotta. Speriamo!
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ..fallire.

        Se fallisse un'azienda con il debito come il suo,
        specie dopo il precedente crack Parmalat, il
        paese colerebbe a picco. Magari crollasse a picco! :-)Per me l'unica soluzione è uno scossone tipo Argentina. Se potessi chiedere una cosa a babbo natale gli chiederei: "fai che l'Italia dichiari bancarotta e che sia ridotta sul lastrico". Oltre ad essere una giusta punizione per gli italiani (brutta gente, credimi) almeno si sveglierebbero.I sintomi ci sono, siamo ben avviati, l'economia va malissimo e c'è uno sgretolamento di tutti i settori statali e quelli produttivi privati. Vanno bene solo i non-produttori privati, ovvero gli speculatori.Spero che Berlusca rivinca le elezioni così il colpo finale verrà assestato. Il cataclisma sta per arrivare, e bancarotta sarà!In quanto a me, prenderò la cittadinanza statunitense e creerò una lobby di pressione affinché venga bombardata l'Italia, perché loro sono contro la povertà e dunque bombarderanno con gioia un paese ormai povero.Danzerò sui corpi agonizzanti delle madri assassine italiane che poco prima del bombardamento erano intente a sgozzare i propri figli in diretta TV.Itagglia itaaaglia di megglio non ce n'èèèèèW Mino Reitano!W Padre Pio!USA! USA! uuuuuuuh! nostri amici!W Anna La Rosa!W Bruno Vespa!W i reality!W "è tutta colpa dell'11 settembre"W "è colpa dell'euro"ecc ecc
        • Anonimo scrive:
          Re: Italia in bancarotta. Speriamo!
          Ma perchè non fallisci tu invece di sparare ste cazzate?Diventa cittadino della Papuasia e vattene dall'Italia, dato che non la ami.
      • AnyFile scrive:
        Re: Telecom deve...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ..fallire.

        Se fallisse un'azienda con il debito come il suo,
        specie dopo il precedente crack Parmalat, il
        paese colerebbe a picco. Non mi risulta ci siano in giro obbligazioni Telecom al pubblico risparmio (anzi forse non e' piu' vero: forse uno o due anni fa sono state emesse obbligazioni al pubblico)Il problema della Parmalat e' stato che e' stato rifilato un debito ad alto rischio al pubblico anziche essere gestito dalle banche (che per questo ottengonoo un grandissimo profitto economico) e soprattutto senza informare il consumatore dello stato di crisi della societa'.Comunque la telecom non fallira': primo motivo e' che la concorrenza non riesce a scalfirla, puo' fare prezzi alti ed imporre un canone alto e soprattutto ha leggi e tribunali che agiscono (non si sa perche') a suo favore (basti pensare che uno non puo' ricorrere alla magistratura se prima non e' passato da un arbitrato di conciliazione, e che il TAR del Lazio e' riuscito ad annullare una maxi-multa dell'Authority).Inoltre se per caso dovesse anche entrare in crisi sarebbero i suoi creditori (le banche) ad approffittarne, facendola diventare di loro proprieta' o meglio (e piu' presubilmlente) vendendola a qualcuno con ampio profitto e ripianamento delle loro posizioni creditizie.Mi spiace ammetterlo ma a mio avviso l'unica soluzione e'se non puoi batterli unisciti a loromi sa che conviene acquistare le azioni Telecom e (senza far la minima fatica) godere degli alti dividendi piuttosto che aprire altre aziende in concorrenza (per far la cui bisognerebbe investire, non sarebbe possibile far ricadere i costi d'immpianto sul canone dei consumatori e soprattutto non e' affatto detto che si vada in utile)Pero' questa soluzione ovviamente va a svantaggio del consumatore. E' per questo che non dovrebbe essere che il mercato funzioni soltanto in modo da massimizzare i profitti di chi vende e se ne freghi di chi compra.Questa situazione non e' solo della telefonia. Vi sono molti altri settori in cui vi e' una situzione analoga o simile. Poi ci si lamenta che l'economia va male e vi e' la crisi. Fino a quando investire in borsa (o amaggior ragione fare da intermediario) e guadagnare su fittizzi aumenti del valore delle azioni o fare l'agente immobiliare sara' una cosa estremamente lucrosa sara' difficile che ci saranno investimenti reali nell'economia italiana.D'altra parte se si vuole cambiare la politica della Telecom non vedo altra soluzione che un gruppo di perone acquisti un considerevole quantita' di azioni ed entri nel consiglio d'amministrazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom deve...
      - Scritto da: Anonimo
      ..fallire. E Tronchetti Provera deve smetterla di
      prenderci in giro
      Lo volete capire o no che ci stanno derubando?
      SvegliaaaaaaGli altri, invece, sono enti benefici che agiscono per il bene del Paese e nell'interesse del Consumatore...
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom deve...
      - Scritto da: Anonimo
      ..fallire. E Tronchetti Provera deve smetterla di
      prenderci in giro
      Lo volete capire o no che ci stanno derubando?
      Svegliaaaaaa"a volte dorme più lo sveglio che il dormiente"Carissimo, gli altri non è che facciano beneficenza. Per me la flat Telecom è stata una salvezza (siamo in tre a collegarci in casa). Prova a guardarti in giro per comprendere quanto ci costava, a noi Digital Divisi, prima della flat "reale" Telecom, collegarci ad Internet.Se debbo vivere in un mondo di ladri, frequento quello che mi sfila meno biglietti dal portafoglio, ed attualmente l'offerta ISDN migliore e' quella Telecom. Oltre al fatto che molti altri ISP hanno abbassato PREPOTENTEMENTE le tariffe. Questo mi fa venire il sospetto che prima fossero "leggermente" care.Strano pero' che i provider stiano insistendo per danneggiare noi clienti finali. Forse vogliono ritornare alla carica con le loro vecchie ottime (per loro) tariffe di flat completamente FINTE.Gianluca
      • Anonimo scrive:
        Re: Telecom deve...
        caspita, proprio ora che avevo trovato il modo di non pagare bollette che variavano dai 300 ai 600 euri.....mai in Italia che salvaguardino i diritti dell'utente finale.saluti
        • Anonimo scrive:
          Re: Telecom deve...
          ...per quanto mi riguarda, Teleconomy Internet mi ha permesso finalmente di poter accedere alla rete, nella mia zona l'adsl non è disponibile, e questa offerta dial-up è l'unica che mi consente un decente accesso alla rete senza dissanguarmi, tanto è vero che prima di essa, facendo due conti, non avrei mai potuto permettermi un collegamento internet, ameno di non connettermi col cronometro per pochi minuti al giorno...Se si parla di democrazia e di accesso all'informazioni, la possibilità in tal senso deve essere data a tutti con uno sforzo sostenibile...certo Telecom non ha certo agito dietro una spinta di tal tipo, ma, di fatto, in questo modo tanti altri utenti hanno potuto affacciarsi alla rete. Se togliessero di mezzo questa tariffa io - come molti altri - ci vedremmo costretti a rinunciare ad internet. E' ridicolo affermare che una tariffa decente danneggi i consumatori: piuttosto, le varie imprese coinvolte nella giungla degli operatori di settore, in quanto aziende, non sono forse ideologicamente favorevoli in generale alle leggi che il dio mercato impone? non si può celebrare i vantaggi del mercato e della liberalizzazione e non assumerse su di sè i rischi che ciò comporta. E' indubbio che Telecom goda di una posizione privilegiata, ma è uno stato di cose derivato dalla precedente situazione a gestore unico. Il mio modesto parere è che nelle fattispecie di servizi di interesse generale e che richiedano una copertura totale del territorio proprio per la loro natura, le infrastrutture dovrebbero essere controllate da un ente pubblico, a patto di farlo funzionare secondo i suoi scopi nominali, ma qui entriamo in un discorso molto lungo e complesso, e non è questa la sede adatta. Ritornando alla flat in questione, pesonalmente sento di aver acquistato una maggiore libertà come individuo avendo la possibilità di accedere alle risorse infinite della rete: togliermi questa possibilità in nome dell'osannata concorrenza tra squali non può essere passata demagocicamente e ipocritamente come un favore che mi si fa per non danneggiarmi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Telecom deve...
            Quoto in tutto e per tutto.Stessa cosa da me.
          • Anonimo scrive:
            Re: Telecom deve...
            Mi trovo nella medesima situazione.Quoto tutto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Telecom deve...
            la questione è che telecom fa una concorrenza sleale... farà affondare tutti i piccoli provider, e poi si inventerà qualche costo e rialzerà il canone, quando la concorrenza sarà ormai morta... nel frattempo vi attiveranno alice free a sorpresa, per impedire che vi venga voglia di una adsl concorrente...
          • Anonimo scrive:
            Re: Telecom deve...
            concordo su tutto...sono nella stessa situazione tua, se mi tolgono anche questa possibilita' qualcuno dovra' soffrire.Le vecchie flat non erano tali, erano delle TRUFFE belle e buone, era strozzinaggio allo stato puro.La bassa diffusione di adsl ci sarebbe anche se Telecom non fosse monopolita, nessuno investe sapendo di andare in perdita, l'unica soluzione e' l'intervento dello Stato con benefici fiscali in modo che tutto il territorio venga coperto, come venne fatto tanti anni fa per coprire tanti piccoli paesi con il telefono, anche se si sapeva gia' da prima che era un investimento in perdita.Purtroppo il governo e' piu' interesato alla diffusione del digitale terrestre, come se il capo dell stesso fosse in qualche modo interessato, ma "e' colpa di Prodi con il suo euro!" direbbe qualcuno.Oppure speriamo nel wi-fi, ma a quanto pare anche in questo settore non si muove nulla, la colpa e' ancora di Telecom? Ho i miei dubbi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Telecom deve...
        - Scritto da: Anonimo
        Se debbo vivere in un mondo di ladri, frequento
        quello che mi sfila meno biglietti dal
        portafoglio, ed attualmente l'offerta ISDN
        migliore e' quella Telecom.

        Oltre al fatto che molti altri ISP hanno
        abbassato PREPOTENTEMENTE le tariffe. Questo mi
        fa venire il sospetto che prima fossero
        "leggermente" care.

        Strano pero' che i provider stiano insistendo per
        danneggiare noi clienti finali. Forse vogliono
        ritornare alla carica con le loro vecchie ottime
        (per loro) tariffe di flat completamente FINTE.

        GianlucaMi viene il dubbio che tu non abbia letto gli articoli su questa vicenda. Il problema è che i provider non possono fare offerte migliori perché Telecom a loro rivende le stesse linee ad un prezzo maggiore di quello che offre per Teleconomy Internet.I provider non possono cablare l'Italia, nemmeno Telecom sarebbe in grado di farlo adesso.Detto questo aggiungo che se nella tua zona non arriva l'ADSL potresti anche fare un comitato e cablarvela da voi. Visto che date la colpa alla concorrenza, se è tanto facile e remunerativo portare la linea nel vostro paesino dell'Aspromonte con popolazione 415 inclusi animali domestici perché non ce la portate da soli come Comune?La verità è che voi sicuramente non siete nemmeno italiani, gli italiani veri abitano in zone coperte dall'ADSL, voi sicuramente siete arrivati qui clandestinamente e vi rifugiate sui monti per non essere scoperti, però esigete pure l'ADSL... comodi!A cosa vi serve l'ADSL? Per compiere azioni terroristiche sicuramente. Vi conosciamo a voi... Inoltre avete infangato la memoria dei nostri caduti (va sempre bene dirlo) e uccidete i vostri figli (Franzoni docet).Voi! Miserrimi e infimi abitanti di zone non coperte da ADSL!VERGOGNA!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Telecom deve...
      - Scritto da: Anonimo
      ..fallire. E Tronchetti Provera deve smetterla di
      prenderci in giro
      Lo volete capire o no che ci stanno derubando?
      Svegliaaaaaabravo pirla, così poi viene un cinese se la compra e ti fa pagare uguale con un servizio peggiore
  • Anonimo scrive:
    Vogliamo la BANDA IN UPLOAD!
    "Invece di fare campagne clamorose, e poi rifilarci connessioni ADSL con 256k striminziti di upload, i provider cominciassero a mettere la banda in UPLOAD nelle loro offerte pubblicitarie in bella mostra, invece della banda in download. Possibile che nessun giornale, sito di news, etc. faccia seriamente un articolo di informazione per gli utenti e dica la verità sull'importanza della banda in upload?....."Non sono parole mie, ho semplicemente accolto questo appello di ieri:http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1213599&tid=1213599&p=1&r=PI
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliamo la BANDA IN UPLOAD!
      Grande!Ripetiamolo ogni volta! Io farei un banner da mettere in giro sui siti!
      • Anonimo scrive:
        Re: Vogliamo la BANDA IN UPLOAD!
        - Scritto da: Anonimo

        Grande!

        Ripetiamolo ogni volta! Io farei un banner da
        mettere in giro sui siti!Però l'ADSL2+ offerta da alcuni provider dà 1 megabit di upload.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vogliamo la BANDA IN UPLOAD!
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          Grande!



          Ripetiamolo ogni volta! Io farei un banner da

          mettere in giro sui siti!

          Però l'ADSL2+ offerta da alcuni provider dà 1
          megabit di upload.Che è il massimo possibile con ADSL/ADSL2/ADSL2+Con il download che invece arriva anche a 24Mbit... :( ... sono tecnologie studiate appositamente per non avere upload :@
          • AnyFile scrive:
            Re: Vogliamo la BANDA IN UPLOAD!
            - Scritto da: Anonimo

            24Mbit... :( ... sono tecnologie studiate
            appositamente per non avere upload :@In effetti il punto e' proprio questo. L'ADSL e' stata studiata apposta (sia tecnicamente sia commercialmente) per chi generalmente scarica e basta.In tal modo se hai bisogno di parecchio traffico (come ad esempio nel caso in cui ha collegato il tuo server di un tuo sito web) devi rivolgerti ad altre soluzioni.Qulai altre soluzioni ci sono oltre all'ADSL (e oltre all'housing, a spazio web su siti remoti e come simili)?
  • Anonimo scrive:
    E ti pareva...
    Che gli altri provider dovessero rompere le p......, telecom è brutta, sporca e cattiva, ma la flat 56k e l'unico sistema che c'è dalle mie parti per poter stare collegati qualche ora senza pensare troppo alla bolletta, invece di rompere le p...., che si diano da fare per portare l'ADSl anche a casa mia, che non è in burundi, c:::o!!!!! :@
    • zirgo scrive:
      Re: E ti pareva...
      e secondo te perchè da te non c'è il broadband, fibra doppino o wireless?perchè i provider minori non vogliono investire o perchè è TELECOM che non vuole investire?Se appoggi questa offerta aiuti telecom a smantellare poco a poco la concorrenza...così poi da poter tornare a fare i porci comodi suoi (anche levarti la flat).
      • Anonimo scrive:
        Re: E ti pareva...
        - Scritto da: zirgo
        e secondo te perchè da te non c'è il broadband,
        fibra doppino o wireless?perchè i provider minori
        non vogliono investire o perchè è TELECOM che non
        vuole investire?

        Se appoggi questa offerta aiuti telecom a
        smantellare poco a poco la concorrenza...così poi
        da poter tornare a fare i porci comodi suoi
        (anche levarti la flat).allora levati la tua adsl ,furbone!!
      • Anonimo scrive:
        Re: E ti pareva...
        - Scritto da: zirgo
        e secondo te perchè da te non c'è il broadband,
        fibra doppino o wireless?perchè i provider minori
        non vogliono investire o perchè è TELECOM che non
        vuole investire?

        Se appoggi questa offerta aiuti telecom a
        smantellare poco a poco la concorrenza...così poi
        da poter tornare a fare i porci comodi suoi
        (anche levarti la flat).Scusa chissene***ga.Spiegami perche' invece dovrei finanziare a costi altissimi gli altri ISP. Le guerre di ideali vanno bene in teoria, ma quando toccano pesantemente il portafoglio sono difficili da portare avanti.La concorrenza non esiste, perche' la banda larga per il 90-95% viene data subaffittando le risorse Telecom.E non solo perche' Telecom ha la rete. Anche perche' non si osa investire su un'idea. La legge sul WiFi l'hanno voluta e avuta.Ma i progetti nelle zone non coperte sono davvero esigui.Scusa ma per ora mi tengo stretto il mio contratto ISDN flat. Poi si vedra'. Ma non finanzio guerre ideologiche con il mio portafogli, soprattutto se poi alla fine fanno arricchire gente che non ha mai fatto nulla per cercare di migliorare la situazione di noi digital divisi.Tant'e' che lottano sulla dialup, un tipo di connessione che dovrebbe essere praticamente morto. Denunciassero invece Telecom perche' non investe abbastanza per ampliare la copertura.Gianluca
        • zirgo scrive:
          Re: E ti pareva...

          Scusa chissene***ga.
          Spiegami perche' invece dovrei finanziare a costi
          altissimi gli altri ISP. Le guerre di ideali
          vanno bene in teoria, ma quando toccano
          pesantemente il portafoglio sono difficili da
          portare avanti.

          La concorrenza non esiste, perche' la banda larga
          per il 90-95% viene data subaffittando le risorse
          Telecom.
          Beh, telecom la rete l'ha avuta praticamente "regalata" dallo Stato. Fosse stato per lei non avrebbe scavato un km per portare il doppino nelle zone montane. Non riesce/vuole ad installare i DSLAM, figuriamoci a posare i cavi!!!Quindi il problema delle risorse non è solo della concorrenza, ma anche di telecom. Capisco la logica del mercato, ma telecom avendo comprato la SIP, avrebbe dovuto assumersi anche la responsabilità (e i costi) dello sviluppo della rete che si è comprata, primo perchè è stata pagata da TUTTI gli italiani (e lei lo sa benissimo che l'ha acquisita ad un prezzo irrisorio), secondo perchè è l'unica rete nazionale di telecomunicazione via cavo esistente. Per cui sono gravi le sue inadempienze sul fronte dell'upgrade delle risorse.
          E non solo perche' Telecom ha la rete. Anche
          perche' non si osa investire su un'idea. La legge
          sul WiFi l'hanno voluta e avuta.
          Ma i progetti nelle zone non coperte sono davvero
          esigui.
          Beh, molti piccoli provider campano anche dalla connettività dial-up, e non tutti posso permettersi il lusso di investire su una sperimentazione che non si sa come si evolverà. Inoltre se li privi della loro primaria fonte di entrate (connettività dial-up) come pretendi che investano in sperimentazioni? COn quali soldi? Presumo cmq che le sperimentazioni non siano facili da avviare anche per via di "alcuni" che remano contro certe iniziative.Concordo comunque sul fatto che bisognerebbe avere più fiducia sul wireless, ma ahimè la situazione attuale rende rischiosa qualsiasi iniziativa su questo fronte.
          Scusa ma per ora mi tengo stretto il mio
          contratto ISDN flat. Poi si vedra'. Ma non
          finanzio guerre ideologiche con il mio
          portafogli, soprattutto se poi alla fine fanno
          arricchire gente che non ha mai fatto nulla per
          cercare di migliorare la situazione di noi
          digital divisi.
          Purtroppo è una colpa di chi ha preferito svendere la rete italiana ad una società quando invece sarebbe stato più opportuno creare una azienda che si occupava solo della rete (magari con partecipazione statale) e provvedere alla nascita di un nuovo mercato di TLC alle cui aziende si poteva affittare l'uso della rete. Nella situazione attuale invece c'è un unico gigante dalla cui serietà dipende un gran numero di piccoli, minuscoli competitors.
          Tant'e' che lottano sulla dialup, un tipo di
          connessione che dovrebbe essere praticamente
          morto. Denunciassero invece Telecom perche' non
          investe abbastanza per ampliare la copertura.

          GianlucaCome t'ho detto prima, la dial-up penso rappresenti una delle maggiori voci d'entrata nel bilancio degli ISP minori (dalle ADSL gli ISP non ricavano quasi nulla). E non penso cmq che possano denunciare telecom sul fatto della copertura perchè di fatto la rete è di Telecom. Piuttosto io denuncerei lo Stato per quanto ha fatto...Ciaoo
  • Anonimo scrive:
    Internet x tutti
    Tutti dico tutti devono mettersi in testa una cosa ..l'accesso ad internet deve averlo chiunque senza svenarsi,perciò i politici si diano una mossa......
    • Anonimo scrive:
      Re: Internet x tutti
      - Scritto da: Anonimo
      Tutti dico tutti devono mettersi in testa una
      cosa ..l'accesso ad internet deve averlo chiunque
      senza svenarsi,perciò i politici si diano una
      mossa......Beh ma questo è il governo delle tre "I"Impresa, Informatica e InCuXo ah, no era Internet, ma il programma di governo è stato aggiornato per venire incontro (da dietro) agli italiani.
      • Anonimo scrive:
        Re: Internet x tutti
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Tutti dico tutti devono mettersi in testa una

        cosa ..l'accesso ad internet deve averlo
        chiunque

        senza svenarsi,perciò i politici si diano una

        mossa......

        Beh ma questo è il governo delle tre "I"

        Impresa, Informatica e InCuXo ah, no era
        Internet, ma il programma di governo è stato
        aggiornato per venire incontro (da dietro) agli
        italiani. hai perfettamente ragione,ho scritto sopra "politici si diano una mossa"...ma spero che se la diano anche gli elettori...poichè manca ancora qualche mese, chissà che non si riesca a spuntare qualcosa...
        • Anonimo scrive:
          Re: Internet x tutti

          hai perfettamente ragione,ho scritto sopra
          "politici si diano una mossa"...ma spero che se
          la diano anche gli elettori...poichè manca ancora
          qualche mese, chissà che non si riesca a spuntare
          qualcosa...Ma figurati. Altra sparata a caspio dicane. Cosa vuoi che c'entrino gli elettori su sta roba. ..
          • Anonimo scrive:
            Re: Internet x tutti
            - Scritto da: Anonimo

            hai perfettamente ragione,ho scritto sopra

            "politici si diano una mossa"...ma spero che se

            la diano anche gli elettori...poichè manca
            ancora

            qualche mese, chissà che non si riesca a
            spuntare

            qualcosa...

            Ma figurati. Altra sparata a caspio dicane. Cosa
            vuoi che c'entrino gli elettori su sta roba. ..E' proprio perchè c'è gente come te che non si risolve nulla.....se si comincia a rompere ora,che poi è un nostro diritto ad avere l'accesso ad internet,possiamo spuntare qualcosa forse anche da questo governo,per prendere voti,bisogna bombardarli di reclami tutti i giorni,devono sentirsi il fiato sul collo,mal che vada restiamo allo stesso punto.Dopo ognuno vota chi vuole tanto chiunque governi fa i suoi interessi....e non quello della gente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Internet x tutti
        Era meglio 5 anni fà con la copertura al 20%?È bello fare proteste di parte guardando la minore percentuale e non la maggiore, ma soprattutto non guardando le proprie percentuali!
        • Anonimo scrive:
          Re: Internet x tutti
          chi non fa parte della tragedia del 56k deve soloc he stare zitto. Facile parlare quando si ha una adsl magari 4 mega sotto il c==o.C'è gente che con internet ci lavora ed è costretto ad andare in 56k perchè non coperto. E non venitemi a dire che è giusto togliere l'offerta, perhè la differenza delle offerte salasso degli altri operatori le farei pagare a voi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Internet x tutti
            Vero: io fino a 2 mesi fà ero con il 56K; ora con l'ADSL (ho scelto la vers. a 4 Mbit con Libero: TUTTO OK! Solo che difficilmente si raggiungono i 4 Mb in download. Appena parte il download si attesta sui 2,2 Mb per poi migliorare se il pacchetto è abbastanza grande ed arrivare ai 2,7-2,8 Mb).Ma proprio grazie anche agli investimenti dell'attuale esecutivo nel settore (la metà di quanto richiesto dal min. Stanca per il piano triennale) che ho potuto avere l'ADSL in zona che copre paesini di 3000-4000 abitanti.Sono conscio del fatto che non tutti hanno la mia fortuna, daltronde gli investimenti che sarebbero necessari (come previsto dal min. Stanca) devono essere almeno il doppio: ma meglio di 5 anni fà lo è sicuramente.
          • diamond scrive:
            Re: Internet x tutti
            - Scritto da: Anonimo
            Vero: io fino a 2 mesi fà ero con il 56K; ora con
            l'ADSL (ho scelto la vers. a 4 Mbit con Libero:
            TUTTO OK! Solo che difficilmente si raggiungono i
            4 Mb in download. Appena parte il download si
            attesta sui 2,2 Mb per poi migliorare se il
            pacchetto è abbastanza grande ed arrivare ai
            2,7-2,8 Mb).
            Ma proprio grazie anche agli investimenti
            dell'attuale esecutivo nel settore (la metà di
            quanto richiesto dal min. Stanca per il piano
            triennale) che ho potuto avere l'ADSL in zona che
            copre paesini di 3000-4000 abitanti.
            Sono conscio del fatto che non tutti hanno la mia
            fortuna, daltronde gli investimenti che sarebbero
            necessari (come previsto dal min. Stanca) devono
            essere almeno il doppio: ma meglio di 5 anni fà
            lo è sicuramente.Quindi??? dovremmo stare zitti ed aspettare??Qui ci stiamo incazzando come le iene.. una situazione del genere non è più sopportabile.. Voglio vedere se non paghiamo le bollette che succede! Altro che benzina!! gli tagliamo i viveri!!!
        • Anonimo scrive:
          Re: Internet x tutti
          - Scritto da: Anonimo
          Era meglio 5 anni fà con la copertura al 20%?
          È bello fare proteste di parte guardando la
          minore percentuale e non la maggiore, ma
          soprattutto non guardando le proprie percentuali!Dopo 5 anni la copertura è aumentata (poco) ma certo non per merito del governo delle tre "i".Una cosa grossa potevo fare: dichiarare la connessione adsl servizio di pubblica utilità e quindi universale (come il telefono). La Telecom sarebbe stata costretta a coprire tutta la nazione e noi a pagare "tutti" di più il canone. Non capisco perchè quello di Roma che paga il canone come debba avere l'adsl ed io no.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: Internet x tutti
            bastano 2 link a smentirti:http://www.comunicazioni.it/it/index.php?Mn1=4&Mn2=116http://www.osservatoriobandalarga.it/UserFiles/1050.pdfNel secondo:"Alla fine del giugno scorso gli accessi a banda larga erano ormai 5,6 milioni, contro i 300 mila di fine 2001"
  • Anonimo scrive:
    Tribunale?!
    Si,si bravo tribunale di Milano, tanto a sborsare sempre quelli che ancora non sono coperti ! Complimenti vivissimi ! :@ Ah, sono un utente che utilizza l'Adsl ma ciò non mi toglie il dare tutta la mia solidarietà ad chi ancora non è coperto ! 8)
  • Anonimo scrive:
    Un sospetto m'era venuto
    Mi chiedevo il motivo per cui il servizio Teleconomy Internet non durasse 1 anno come tutti gli altri.Ora ho la risposta: sanno già che li segheranno prima del prossimo agosto.
  • Anonimo scrive:
    Impossibile navigare.......
    Ciao,ho attivato questa flat da un mese circa.Posso dire che il servizio lascia molto a desiderare con disconnessioni continue e una lentezza da far innervosire pure un bradipo lento :D se continua cosi chiamo il 187 e stacco tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: Impossibile navigare.......
      Io invece navigo bene e A LUNGO!!!! :D- Scritto da: Anonimo
      Ciao,ho attivato questa flat da un mese circa.
      Posso dire che il servizio lascia molto a
      desiderare con disconnessioni continue e una
      lentezza da far innervosire pure un bradipo lento

      :D

      se continua cosi chiamo il 187 e stacco tutto
    • Anonimo scrive:
      Re: Impossibile navigare.......
      Le disconnessioni fanno parte dell'offerta: dopo una 10ina di minuti di inutilizzo la centrale interrompe la linea per dare spazio ad altri.Per il resto io navigo benissimo!
    • carobeppe scrive:
      Re: Impossibile navigare.......
      - Scritto da: Anonimo
      Ciao,ho attivato questa flat da un mese circa.
      Posso dire che il servizio lascia molto a
      desiderare con disconnessioni continue e una
      lentezza da far innervosire pure un bradipo lento

      :D

      se continua cosi chiamo il 187 e stacco tuttoHo lo stesso indirizzo IP da un mese... e un mese fa mi è saltata la corrente in casa. La banda non è moltissima (wooow andava di più) ma non cade MAI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Impossibile navigare.......
      - Scritto da: Anonimo
      Ciao,ho attivato questa flat da un mese circa.
      Posso dire che il servizio lascia molto a
      desiderare con disconnessioni continue e una
      lentezza da far innervosire pure un bradipo lento

      :D

      se continua cosi chiamo il 187 e stacco tuttoHo aderito all'offerta quando è uscita.La banda disponibile non è come quella di NGI che era un filino meglio. Ogni tanto c'e' una disconnessione.Tutti mali pero' sopportabili, visto che nel mio portafoglio la bolletta ha uno zero in meno.Con ISDN l'offerta NGI di 6 ore, ad esempio, passava a tre ore (visto che si utilizzavano due linee). Per me che ci lavoro i costi per le 5-6 ore di connessione erano ALTISSIMI.Sara' Telecom quest'offerta, ma finche' posso me la tengo stretta; sono disposto anche a lottare per tenermela perche' per me significa un bel risparmio mensile.Gianluca
  • Anonimo scrive:
    Se me la tolgono gli butto una molotov..
    Ma vadano a quel paese! Devo tornare a pagare cifre folli per connessioni di poche ore al giorno (perche' di piu' non ti lasciavano connesso)??? E non mi dite "cosi' facendo aiuti il monopolio ed alla lunga danneggi il mercato"!!! Me ne sbatto di come sara' il mercato tra 10 anni, se nel frattempo ho pagato 80 euro al mese al posto di 19. Datemeli voi gli altri 60 euro e sono disposto anche a cambiare offerta.Firmato: uno che sta a 15 Km da Brescia, ma l'adsl non la vedra' mai!
    • Anonimo scrive:
      Re: Se me la tolgono gli butto una molot
      - Scritto da: Anonimo

      Ma vadano a quel paese! Devo tornare a pagare
      cifre folli per connessioni di poche ore al
      giorno (perche' di piu' non ti lasciavano
      connesso)??? E non mi dite "cosi' facendo aiuti
      il monopolio ed alla lunga danneggi il
      mercato"!!! Me ne sbatto di come sara' il mercato
      tra 10 anni, se nel frattempo ho pagato 80 euro
      al mese al posto di 19. Datemeli voi gli altri 60
      euro e sono disposto anche a cambiare offerta.

      Firmato: uno che sta a 15 Km da Brescia, ma
      l'adsl non la vedra' mai!idem 10 Km da Bergamo
      • Anonimo scrive:
        Re: Se me la tolgono gli butto una molot
        Tutti su Anti Digital Divide,forza ragazziiiiii p)
        • Anonimo scrive:
          Re: Se me la tolgono gli butto una molot
          - Scritto da: Anonimo
          Tutti su Anti Digital Divide,forza ragazziiiiii
          p)500 ,dico 500 metri dall'adsl (liguria) e dicono che da me non arriverà mai!!Ho fatto questa flat e già vogliono levarmela ,sti banfoni!
        • Anonimo scrive:
          Re: Se me la tolgono gli butto una molot
          Ma anti digital divide cosa... caxxo. Se poi mi devo vedere che in questi ultimi anni il risultato più grande è stato far abbassare i prezzi adsl (perchè in francia veniva offerta a meno), quando io pagavo 60 euro mensili per una flat di mer*a a 56k (teorici), e c'era chi navigava già a 2Mbit.Ora pago 30 euro al mese per una flat (56k, 3-4 ore al giorno) quando ci sono miei amici che ne pagano 20 e navigano a 4Mbit in download. MA DOVE SIAMO ARRIVATI?E questa carissima flat, me la dovrò tenere fino a inizio 2006, perchè ovviamente, al giorno d'oggi gli abbonamenti flat li si fa con una bella CLAUSOLA in cui viene specificato che PER UN ANNO non puoi più cambiare. E se non disdici esplicitamente c'è il TACITO RINNOVO.Le cose si stanno muovendo troppo lentamente. TROPPO. :@ .E se nel mondo politico non ci si mette a far sul serio qualcosa per la competitività in generale (e, in questo caso, specificamente nelle comunicazioni), l'Italia diventerà velocemente un paese del terzo mondo.
      • AnyFile scrive:
        Re: Se me la tolgono gli butto una molot
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo



        euro e sono disposto anche a cambiare offerta.



        Firmato: uno che sta a 15 Km da Brescia, ma

        l'adsl non la vedra' mai!

        idem 10 Km da BergamoQunate sono le persone in Italia che vorrebero veramente l'ADSL (intendo non quelle in cui il bisogno e' indotto dal marketing o che saerbbe indotto da tizi che ti telefonano a tutte le ore) e che sono in una zona non coperta?Quanto utenti avrebbe un servizio che si offrirebbe di coprire le zone non raggiunte?Perche' la concorrenza non si mette lei a fornire l'ADSL? Forse perche' anche a lei fa comodo che si continuino ad usare i vecchi 56k?
        • Anonimo scrive:
          Re: Se me la tolgono gli butto una molot
          Se gli utenti che devono ricorrere per forza a questa flat sono cosi' numerosi da far alzare questo polverone dell'associazione provider... vuol dire che non sono 2 o 3...
          • AnyFile scrive:
            Re: Se me la tolgono gli butto una molot
            - Scritto da: Anonimo
            Se gli utenti che devono ricorrere per forza a
            questa flat sono cosi' numerosi da far alzare
            questo polverone dell'associazione provider...
            vuol dire che non sono 2 o 3...Purtroppo in Italia i polveroni alzati dalle associazioni servono a qualcosa soltanto queando il numero di persone e' estremamente alto o vi e' qualche politico che appoggia la protesta oppure quando vi e' di mezzo la chiesa cattolica romana
      • albaholic scrive:
        Re: Se me la tolgono gli butto una molot
        - Scritto da: Anonimo
        idem 10 Km da BergamoEsattamente come me, e oltre tutto a meno di 1km da zona coperta da adsl.Senza questa flat sarei senza soldi
    • Anonimo scrive:
      Re: Se me la tolgono gli butto una molot
      E allora ?La soluzione sarebbe mettersi in mano loro che sono la principale causa della mancanza di adsl nella tua zona ?Mi sembra un ragionamento folle.Daccordo che dobbiamo sempre guardare il borsellino, ma dignita' e lungimiranza dovrebbero accompagnare le nostre valutazioni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Se me la tolgono gli butto una molot
        si am dignità e lungimiranza se devono costare 40 euro mensili tanto vale.Facile che tu aprli di lungimiranza quando sei coperto da adsl.(io 15km da bergamo)
      • Anonimo scrive:
        Re: Se me la tolgono gli butto una molot
        - Scritto da: Anonimo
        E allora ?
        La soluzione sarebbe mettersi in mano loro che
        sono la principale causa della mancanza di adsl
        nella tua zona ?

        Mi sembra un ragionamento folle.

        Daccordo che dobbiamo sempre guardare il
        borsellino, ma dignita' e lungimiranza dovrebbero
        accompagnare le nostre valutazioni.Sarei d'accordo se vedessi buonafede nell'atteggiamento di Assoprovider. Purtroppo credo che loro vogliano solo:A. Potre replicare l'offerta per sottrarre dialup a Telecom. oB. Togliere l'offerta dal mercato per poter nuovamente proporre le loro offerte "carissime".Scusa ma in questo caso mi schiero malvolentieri con Telecom. Sono disposto a schierarmi dalla loro parte solo quando vedro' un impegno tangibile per eliminare il Digital Divide da parte degli ISP.Attualmente stanno guardando il loro portafogli. "Mi scusassero" se io invece penso al mio.Gianluca
      • Anonimo scrive:
        Re: Se me la tolgono gli butto una molot
        - Scritto da: Anonimo
        E allora ?
        La soluzione sarebbe mettersi in mano loro che
        sono la principale causa della mancanza di adsl
        nella tua zona ?

        Mi sembra un ragionamento folle.


        Daccordo che dobbiamo sempre guardare il
        borsellino, ma dignita' e lungimiranza dovrebbero
        accompagnare le nostre valutazioni.Ho una vaga idea che tu l'adsl ce l'hai... Me li regali tu 60? al mese, cosi' giusto per la lungimiranza?
        • Anonimo scrive:
          Re: Se me la tolgono gli butto una molot
          segreteria@assoprovider.netQuesto è l'indirizzo e-mail trovato sul sito assoproviderGli mandiamo delle belle e-mail di protesta?
          • Anonimo scrive:
            Re: Se me la tolgono gli butto una molot
            - Scritto da: Anonimo

            segreteria@assoprovider.net

            Questo è l'indirizzo e-mail trovato sul sito
            assoprovider
            Gli mandiamo delle belle e-mail di protesta?Già fatto ex cliente wooow
    • Anonimo scrive:
      Re: Se me la tolgono gli butto una molot
      La benzina la metto io   :D
  • Anonimo scrive:
    Fanculo!!!
    Che si decidano a coprire il 100% del territorio con adsl allora!!!Se Telecom è l'unica a offrirmi la possibilità di navigare a prezzi ragionevoli...ben vengano le iniziative monopolistiche!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanculo!!!

      l'offerta non è replicabile, danneggia gli operatori e,
      sul lungo termine, anche i consumatoriScherziamo??? Se me la tolgono, l'unico ad essere danneggiato sarà il mio portafoglio... :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Fanculo!!!
      - Scritto da: Anonimo
      Che si decidano a coprire il 100% del territorio
      con adsl allora!!!
      Se Telecom è l'unica a offrirmi la possibilità di
      navigare a prezzi ragionevoli...ben vengano le
      iniziative monopolistiche!!!!!!Anche se normalmente non "simpatizzo" per telecom questa volta non posso far altro che quotarti!!Al momento Teleconomy è l'unica offerta con un prezzo umano, è più che giusto che i provider chiedano il modo di replicare l'offerta, ma se riescono a bloccarla li denuncio io per lesioni aggravate (rottura del cazzo) plurime (a decine di migliaia di italiani)
      • Anonimo scrive:
        Re: Fanculo!!!

        è più che giusto che i provider
        chiedano il modo di replicare l'offerta, Bene...mettano in condizione glia altri ISP di replicare l'offerta SENZA danneggiare i consumatori!Se sospendono l'offerta succede un finimondo...altro che Parigi!
        • Anonimo scrive:
          Re: Fanculo!!!

          Bene...mettano in condizione glia altri ISP di
          replicare l'offerta SENZA danneggiare i
          consumatori!
          Se sospendono l'offerta succede un
          finimondo...altro che Parigi!
          Ma certo ci mettiamo un passaggio in più che tanto paga pantalone.
          • carobeppe scrive:
            Re: Fanculo!!!
            - Scritto da: Anonimo

            Bene...mettano in condizione glia altri ISP di

            replicare l'offerta SENZA danneggiare i

            consumatori!

            Se sospendono l'offerta succede un

            finimondo...altro che Parigi!


            Ma certo ci mettiamo un passaggio in più che
            tanto paga pantalone.spero almeno che chi ha già attivato possa continuare a tenersela (egoisticamente parlando...)
  • Anonimo scrive:
    Come fa a danneggiare i consumatori ?
    da me, causa mux e ucr non avro MAI e poi mai l adslper cui ho solo sta flat analogica....come fa a danneggiarmi?e ora me la vogliono togliere ? grazie mille!
    • Anonimo scrive:
      Re: Come fa a danneggiare i consumatori
      Hai ragione, anche da me non c'è adsl e l'unico modo per usare internet è questa flat . Ok che telecom non deve abusare del suo monopolio sulla rete, però tornare alle vecchie flat "90 euro al mese e disconnessione ogni 2 ore" no grazie. Questa flat danneggia solo le tasche delle altre aziende che si sono arricchite fino ad ora
      • Anonimo scrive:
        Re: Come fa a danneggiare i consumatori
        Come?tutti i provider chiudono, e il giorno dopo telecom ci vende quello che gli pare a quanto gli pare...complimenti a tutti per la lungimiranza!Poi a voglia a aspettare che qualcuno porti la larga banda dove non c'è...
        • Anonimo scrive:
          Re: Come fa a danneggiare i consumatori
          - Scritto da: Anonimo
          Come?
          tutti i provider chiudono, e il giorno dopo
          telecom ci vende quello che gli pare a quanto gli
          pare...
          complimenti a tutti per la lungimiranza!

          Poi a voglia a aspettare che qualcuno porti la
          larga banda dove non c'è...anche quello è un modo per postdatare i LORO lavori, però non potranno tardare più di tanto, la TV deve passare anche attraverso il doppino, dunque..
        • Anonimo scrive:
          Re: Come fa a danneggiare i consumatori
          - Scritto da: Anonimo
          Come?
          tutti i provider chiudono, e il giorno dopo
          telecom ci vende quello che gli pare a quanto gli
          pare...
          complimenti a tutti per la lungimiranza!

          Poi a voglia a aspettare che qualcuno porti la
          larga banda dove non c'è...Bravo allora la situazione è questa:1) Si blocca la flat subito. La pigliamo in quel posto, rimaniamo mesi, anni senza flat come abbiamo fatto finora incazzati neri, finchè "un giorno" qualcuno deciderà di coprire wi-max la nostra zona)2) Si tiene la flat. I provider nel giro di qualche anno falliscono (ma dove? e i soldi delle adsl?), tranne quelli maggiori, poi un giorno qualcuno copre wi-max la nostra zona. Il risultato? Nel caso 1 la prendiamo in quel posto per mesi o anni, nel caso 2 abbiamo un'offerta COMPARABILE (non uguale) ad un'adsl finchè non ce l'avremo. Paradossalmente, la disfunzione del mercato avvantaggia gli utenti finali più nel secondo caso che nel primo.
        • diamond scrive:
          Re: Come fa a danneggiare i consumatori
          - Scritto da: Anonimo
          Come?
          tutti i provider chiudono, e il giorno dopo
          telecom ci vende quello che gli pare a quanto gli
          pare...
          complimenti a tutti per la lungimiranza!

          Poi a voglia a aspettare che qualcuno porti la
          larga banda dove non c'è...Quanta paraculaggine però... sai quali interessi colpiremmo? solo quelli degli utenti che hanno già tutto, le connessione always on, il dtt, i contributi, la possibilità di togliere il telefono..Facciamo una stima sul totale?? Ora non pensiate che son un menefreghista.. ma fino all'altro ieri ho sempre augurato il bene agli altri.. ma oran no se ne può più.. Visto che chi ha tutti i servizi ormai se ne frega di noi, noi inizieremo a fregarcene di loro..Se Telecom rifacesse il prezzi che vuole magari chi dorme sugli allori non se ne fregherebbe della nostra situazione
Chiudi i commenti