Firefox 21, il browser che telefona a casa

La nuova release del browser Mozilla contiene migliorie, qualche nuova funzionalità minore e la possibilità di generare rapporti di salute sul software da spedire periodicamente ai server remoti. E' per il bene di tutti, dicono

Roma – Release ventunesima per Firefox, il browser che ha strappato a Speedy Gonzales il record di velocità – almeno per quanto riguarda la distribuzione di nuove versioni ogni mese, o quasi. Prevedibilmente poche le novità introdotte dagli sviluppatori, anche se nel caso specifico di “Firefox Health Report” non mancano le discussioni su privacy e affini.

Introdotta in via preliminare a partire da Firefox 21, infatti, la suddetta funzionalità è stata pensata per generare rapporti sullo stato del browser inclusivi dei tempi di avvio del software, i tempi di utilizzo e la frequenza dei crash. Tali dati vengono spediti ai server Mozilla affinché i programmatori possano analizzarli e migliorare il codice del browser.

La funzionalità di “phoning” remoto può essere disabilitata dall’utente, e Mozilla assicura il trattamento dei dati nel pieno rispetto della privacy dei netizen. Nondimeno la prospettiva è di incrementare il numero di informazioni raccolte e spedite ai server della corporation nelle future (vicinissime) versioni di Firefox.

Le altre novità funzionali di Firefox 21 includono il supporto di provider multipli per la Social API, una interfaccia a prova di utonto per impostare la modalità Do Not Track, il supporto migliorato alle specifiche HTML5, incrementi prestazionali relativi alla grafica e la risoluzione di una manciata di bug per la gioia di grandi e piccini.

Firefox 21 è come al solito disponibile come update automatico per i browser configurati in tal senso o come download individuale ospitato sui server Mozilla.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • tucumcari scrive:
    mai sentito
    Che uno accusato dall'antitrust abbia detto "ebbene si sono colpevole".Mi pare davvero uno scoop.
    • panda rossa scrive:
      Re: mai sentito
      - Scritto da: tucumcari
      Che uno accusato dall'antitrust abbia detto
      "ebbene si sono
      colpevole".
      Mi pare davvero uno scoop.Mai sentito uno accusato in generale dire "ebbene si, sono colpevole".Di solito si sente dire "giudici comunisti" o "perseguitato dalla magistratura".
      • tucumcari scrive:
        Re: mai sentito
        - Scritto da: panda rossa
        Di solito si sente dire "giudici comunisti" o
        "perseguitato dalla
        magistratura".No i "giudici comunisti" sono solo in italia...Sai la bocassini....(newbie)O no?Oddio forse un pochino anche in spagna?La vicenda telecinco.....(newbie)Beh magari anche in francia... la faccenda de la Cinq.....(newbie)Oddio!Ma allora ha ragione lui!:'(Siamo circondati dalle toghe rosse!
        • Leguleio scrive:
          Re: mai sentito
          Bene, il revival delle faccine. Continua così.
          • sbrotfl scrive:
            Re: mai sentito
            - Scritto da: Leguleio
            Bene, il revival delle faccine. Continua così.Guarda... non sono il portavoce di tucumcari... pero' dico solo una cosa:Hai rotto i XXXXXXXX!Se volete fre sti giochetti fateveli via PM e non rompete agli altri.Corta l'è bela, lunga la stufa
          • krane scrive:
            Re: mai sentito
            - Scritto da: Leguleio
            Bene, il revival delle faccine. Continua così.[yt]DBMNiO4JyKo[/yt]
      • tucumcari scrive:
        Re: mai sentito
        - Scritto da: panda rossa
        Di solito si sente dire "giudici comunisti" o
        "perseguitato dalla
        magistratura".ci sono comunque dei precedenti[img]http://i1.ytimg.com/vi/DtjcuneAfM8/mqdefault.jpg[/img]Mericoni Nando 'nnocente!
    • Protocollo nove scrive:
      Re: mai sentito
      e questo significa che automaticamente Apple sarebbe colpevole? no, ciao
      • Zap scrive:
        Re: mai sentito
        - Scritto da: Protocollo nove
        e questo significa che automaticamente Apple
        sarebbe colpevole? no,
        ciaoDove hai letto che è automaticamente colpevole?
        • tucumcari scrive:
          Re: mai sentito
          - Scritto da: Zap
          - Scritto da: Protocollo nove

          e questo significa che automaticamente Apple

          sarebbe colpevole? no,

          ciao
          Dove hai letto che è automaticamente colpevole?Sai quando si dice che uno se la canta e se la suona?Ecco evidentemente lui è un tipo così.
        • Voorn scrive:
          Re: mai sentito
          - Scritto da: Zap
          - Scritto da: Protocollo nove

          e questo significa che automaticamente Apple

          sarebbe colpevole? no,

          ciao
          Dove hai letto che è automaticamente colpevole?...a confermare l'accusa, partita dal Dipartimento della Giustizia Usa nel 2012, spunta un'email inviata nel gennaio 2010 dal fondatore dell'azienda di Cupertino, Steve Jobs.Il messaggio era diretto a James Murdoch, figlio del fondatore di News Corp, Rupert Murdoch, e proprietario di Harper Collins, una delle case editrici coinvolte insieme a Macmillan, Hachette, Penguin e Pearson. Nell'email Jobs dice di voler tentare di creare un mercato per gli ebook a 12,99 dollari e 14,99 dollari, una cifra più alta dei 9,99 dollari di Amazon.
          • tucumcari scrive:
            Re: mai sentito
            - Scritto da: Voorn
            - Scritto da: Zap

            - Scritto da: Protocollo nove


            e questo significa che automaticamente
            Apple


            sarebbe colpevole? no,


            ciao

            Dove hai letto che è automaticamente colpevole?

            ...a confermare l'accusa, partita dal
            Dipartimento della Giustizia Usa nel 2012, spunta
            un'email inviata nel gennaio 2010 dal fondatore
            dell'azienda di Cupertino, Steve
            Jobs.

            Il messaggio era diretto a James Murdoch, figlio
            del fondatore di News Corp, Rupert Murdoch, e
            proprietario di Harper Collins, una delle case
            editrici coinvolte insieme a Macmillan, Hachette,
            Penguin e Pearson. Nell'email Jobs dice di voler
            tentare di creare un mercato per gli ebook a
            12,99 dollari e 14,99 dollari, una cifra più alta
            dei 9,99 dollari di
            Amazon.è vero tra l'altro Penguin & co. hanno "transato" (settlement) per limitare i danni...Ma possiamo aspettare il giudizio per Apple dato che non ha voluto transare.Ma quand'anche fosse stracondannata continueranno a esserci i fans che si lamenteranno delle "toghe rosse" al DoJ che è sicuramente un covo di comunisti.
          • sbrotfl scrive:
            Re: mai sentito
            - Scritto da: Voorn
            - Scritto da: Zap

            - Scritto da: Protocollo nove


            e questo significa che automaticamente
            Apple


            sarebbe colpevole? no,


            ciao

            Dove hai letto che è automaticamente colpevole?

            ...a confermare l'accusa, partita dal
            Dipartimento della Giustizia Usa nel 2012, spunta
            un'email inviata nel gennaio 2010 dal fondatore
            dell'azienda di Cupertino, Steve
            Jobs.

            Il messaggio era diretto a James Murdoch, figlio
            del fondatore di News Corp, Rupert Murdoch, e
            proprietario di Harper Collins, una delle case
            editrici coinvolte insieme a Macmillan, Hachette,
            Penguin e Pearson. Nell'email Jobs dice di voler
            tentare di creare un mercato per gli ebook a
            12,99 dollari e 14,99 dollari, una cifra più alta
            dei 9,99 dollari di
            Amazon.Con quell'avatar avresti potuto dire che Apple è innocente che ti avrei dato ragione :$
          • tucumcari scrive:
            Re: mai sentito
            - Scritto da: sbrotfl
            Con quell'avatar avresti potuto dire che Apple è
            innocente che ti avrei dato ragione
            :$Beh a dirla tutta preferirei senza manette in "quella posizione" potrebbero essere fastidiose! ;)
        • Trollollero scrive:
          Re: mai sentito
          - Scritto da: Zap
          - Scritto da: Protocollo nove

          e questo significa che automaticamente Apple

          sarebbe colpevole? no,

          ciao
          Dove hai letto che è automaticamente colpevole?Nella mail che Jobs ha mandato a Murdoch Jr, in cui mette nero su bianco la volonta' di vendere a prezzo piu' alto dei concorrenti (Amazon) per garantire maggiori profitti alle case editrici.Il tutto a scapito e sulla pelle di chi compra, ovviamente.
          • panda rossa scrive:
            Re: mai sentito
            - Scritto da: Trollollero

            Il tutto a scapito e sulla pelle di chi compra,
            ovviamente.E soprattutto a scapito degli autori!
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: mai sentito
            contenuto non disponibile
        • Barbaspara scrive:
          Re: mai sentito
          È agitato. Quindi si pone in attacco.
      • Trollollero scrive:
        Re: mai sentito
        - Scritto da: Protocollo nove
        e questo significa che automaticamente Apple
        sarebbe colpevole? no,
        ciaoDato che c'e' una de facto confessione autografa messa nero su bianco da Jobs in persona, direi che "automaticamente colpevole" e' una descrizione appropriata.
Chiudi i commenti