Firefox Mobile compare in video

Fa capolino l'interfaccia del nuovo browser assieme alle prime funzionalità. È solo un prototipo, ma la strada ormai è aperta. C'è spazio per navigazione su più schede e interfaccia tattile

Mountain View (USA) – Aza Raskin , noto esperto di interfacce utente assunto di recente da Mozilla , ha pubblicato ieri sul proprio blog un video che mostra una versione sperimentale di Firefox Mobile (nome in codice Fennec ).

Raskin ha avvisato che le caratteristiche di questo prototipo potrebbero cambiare radicalmente nel corso dello sviluppo, o sparire del tutto. Nonostante questo, il video può fornire preziose informazioni sul futuro identikit della versione mobile di Firefox.

Nel proprio post, il designer ha anche elencato i punti che Mozilla intende seguire per progettare l’interfaccia di Fennec: tra questi c’è il supporto al touchscreen (ma non al multi-touch), allo scrolling inerziale, agli effetti animati, ai tab e alla visualizzazione a piena pagina.

Di seguito il video della demo pubblicata da Raskin.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bubba scrive:
    presto
    un bel report completo anche contro telecom/pirelli broadband... che sforna a nastro telefoni e router con linux dentro senza mettere uno straccio di sorgenti (esclusi 2 casi).
    • boh scrive:
      Re: presto
      E i D-Link ? forse sono mal informato, ma credo che anche la DLink non dia i sorgenti, eppure sono basati su BusyBox.Salumi
      • Guido Angeli scrive:
        Re: presto

        E i D-Link ? forse sono mal informato, ma credo
        che anche la DLink non dia i sorgenti, eppure
        sono basati su BusyBox.Per i router non so, io ho un NAS (DNS-323) e isirgenti ci sono: ftp://ftp.dlink.it/NAS/DNS-323/GPL/
        • r1348 scrive:
          Re: presto
          Qualcuno sa informarmi riguardo alla simile disponibilità dei sorgenti per router Belkin?
          • bubba scrive:
            Re: presto
            - Scritto da: r1348
            Qualcuno sa informarmi riguardo alla simile
            disponibilità dei sorgenti per router
            Belkin?Beh qualcosa c'e' per es qua http://web.belkin.com/support/gpl.asp.Comunque la cosa molto fastidiosa e' il rimpallo/scaricabarile/escamotage tra Broadcom e i numerosi OEM. Broadcom crea dei SoC estremamente diffusi nei modem/router/access point, e una parte dei "sorgenti" ,anche qualora siano cosi magnanimi da dare la toolchain (ossia si riesce a compilare qualcosa), viene comunque sempre inclusa in sola forma binaria (o non inclusa per niente). Perche NDA,copyright,yaddayadda,blabla. Carogne :P
      • bubba scrive:
        Re: presto
        - Scritto da: boh
        E i D-Link ? forse sono mal informato, ma credo
        che anche la DLink non dia i sorgenti, eppure
        sono basati su
        BusyBox.

        Salumidlink e' una di quelle abbastanza educate. vedi ftp://ftp.dlink.it/GPL/
        • Guido Angeli scrive:
          Re: presto

          dlink e' una di quelle abbastanza educateNon per essere pedante ma...non è questione di "buona educazione", si tratta di rispetto del diritto d'autore.
    • monossido scrive:
      Re: presto
      - Scritto da: bubba
      un bel report completo anche contro
      telecom/pirelli broadband... che sforna a nastro
      telefoni e router con linux dentro senza mettere
      uno straccio di sorgenti (esclusi 2
      casi).quoto!!
    • 0verture scrive:
      Re: presto
      Occhio che se denunciano la telecom/pirelli su suolo itagliano, con i nostri giudici potrebbero perdere di brutto la causa...
      • bubba scrive:
        Re: presto
        - Scritto da: 0verture
        Occhio che se denunciano la telecom/pirelli su
        suolo itagliano, con i nostri giudici potrebbero
        perdere di brutto la
        causa...beh denuncia non si intende alle autorita' di polizia. solitamente una buona classica lettera di "cease and desist" fa uscire magicamente dei sorgenti. Quasi sempre la Software Freedom Law Center procede cosi' e ottiene il maltolto.
        • 0verture scrive:
          Re: presto
          Ma se quelli fanno orecchie da mercante, non vale il foro de l'Avana e si sa come ragionano i nostri giudici
Chiudi i commenti