Flat? Segni di vita dal 191

Ne parla un lettore intenzionato a fruire a tutti I costi della flat dial-up riservata da Telecom Italia alle imprese nelle zone non coperte dall'ADSL. Un'intenzione che in futuro potrebbe concretizzarsi
Ne parla un lettore intenzionato a fruire a tutti I costi della flat dial-up riservata da Telecom Italia alle imprese nelle zone non coperte dall'ADSL. Un'intenzione che in futuro potrebbe concretizzarsi


Roma – Salve P.I., con grande gioia due settimane or sono leggiamo delle Vostre pagine che Telecom Italia comincia a pensare anche a noi e attiva un opzione flat per la navigazione internet in dial-up per chi è sperduto nei paesini non raggiunti dall’ADSL.

Come tutti i bravi clienti chiamiamo il 191 e ci mettiamo in contatto con un operatore (gentilissimo) e attiviamo l’opzione su una nostra linea (ne abbiamo 2) e già sognamo la possibilità di navigare a 128kb e di far rendere un po’ di + il nostro lavoro. Passa qualche giorno e andiamo a richiamare il 191 e ci dicono che il servizio ci sarà attivato dal 22 luglio, attendiamo il giorno fatidico e cambiamo i paramenti del Router con quelli scritti sul portale Telecom.

La linea si collega ma non si riesce a navigare: i ping vanno in timeout. Cerchiamo la sezione supporto sul portale Telecom che pubblicizza l’offerta in home page ma la troviamo vuota ! Armati di santa pazienza chiamiamo il 191: ci danno il numero dell’assistenza ADSL (abbiamo spiegato all’operatore che non si trattava dell’ADSL ma ci ha detto “si occupa l’800 102 120 di tutti i problemi”).. ovviamente l’operatore dell’assistenza ci ha detto che non era compito loro.

Richiamiamo il 191 e come sempre spieghiamo il problema e l’assenza di aiuto sul portale Telecom, ci fanno una “segnalazione “generica di problema ISDN”: nel pomeriggio ci chiama un operatore Telecom, anche abbastanza alterato, ci dice che la linea non ha niente, gli spieghiamo la nostra storia e ci dice che i suoi colleghi del 191 non avevano interpretato bene il nostro problema (l’avevamo capito anche noi) di richiamarli e spiegarlo “dettagliatamente”. Richiamiamo e spiegandolo dettagliatamente ben 2 operatori ci sbattono il telefono in faccia. Finalmente un operatore ci ascolta… va a parlare con un responsabile… torna dicendo che apre un reclamo, pare che anche il responsabile non ne sappia molto.

Richiamiamo dopo il week-end (è ormai lunedì) e dopo aver ricevuto ancora il telefono in faccia (di lunedì mattina è sempre una soddisfazione) il secondo operatore contattato ci dice che dobbiamo aspettare altri 3 giorni e avere pazienza e che non esiste alcun servizio di help desk per l’opzione On-Line Business.

Capiamo che questa opzione è una novità, ma non capiamo comunque perchè non sia presente la sezione supporto sul portale 191.it e che gli operatori non siano minimamente informati delle problematiche a cui si possa venire incontro e a quale reparto “dirottare” la chiamata.

Vi terremo informati se riusciremo a navigare a prezzo fisso.

Carlo V.
Dovera (CR)

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 07 2005
Link copiato negli appunti