Ford si rimangia i PC regalo

Aveva annunciato una donazione di massa ai propri dipendenti. Ma l'aria che tira sul mercato ora costringe alla ritirata
Aveva annunciato una donazione di massa ai propri dipendenti. Ma l'aria che tira sul mercato ora costringe alla ritirata


Web – Quando fu annunciato , il progetto della Ford Motor Company fece il giro del mondo, perché sembrava il segno di qualcosa di nuovo nel mondo delle grandi corporation: la donazione a tutti i dipendenti e alle loro famiglie di personal computer equipaggiati per la connessione ad internet. Ma ora Ford si è rimangiata il progetto.

Stando a quanto riferito dalla Reuters, l’annuncio della “ritirata” del programma-regalo “Model E”, voluto dal chairman dell’azienda William Clay Ford Jr., è contenuto in una email che l’azienda ha inviato ai suoi quasi 350mila dipendenti nei molti paesi nei quali opera.

“A causa della situazione economica internazionale così difficile – ha spiegato un portavoce della Ford – ci troviamo costretti sfortunatamente a cancellare il progetto”. Il portavoce ha comunque sottolineato che già 166mila dipendenti, perlopiù americani, hanno ricevuto un computer con accesso ad internet a 5 dollari al mese.

I computer che Ford ha fornito ai suoi dipendenti arrivano dalle fabbriche di Hewlett-Packard e sono dotati di un Celeron da 500 MHz, 64 megabyte di RAM, hard disk da 4,3 gigabyte, lettore Cd-ROM, monitor 15 pollici, casse e modem.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 10 2001
Link copiato negli appunti