Francia, l'hotel non è un gioco

Expedia, Tripadvisor e hotels.com sono accusati da alcuni rappresentanti di categoria di pratiche commerciali sleali

Roma – Gli hotel francesi contro l’azienda statunitense Expedia e i suoi siti dedicati a consigli e servizi per i viaggi: l’ accusa è di attuare “pratiche commerciali sleali”.

Tra i siti chiamati in causa, Tripadvisor che offre commenti sugli hotel, e i siti che permettono di effettuare prenotazioni online per gli hotel individuati, Expedia e Hotels.com.
Secondo l’accusa dell’unione alberghieri francese essi offrirebbero offerte commerciali (in particolare sconti) che non corrispondono alla realtà .

Inoltre scorretta sarebbe la pratica per cui nel momento in cui si individua un hotel con TripAdvisor e si vogliono avere maggiori informazioni invece di essere reindirizzati al suo sito, si viene automaticamente diretti su Expedia .

Infine, nel caso in cui l’esercizio commerciale individuato non abbia stipulato un accordo, Expedia fornirebbe un’informazione errata, segnalando che è l’albergo è al completo .

La causa è stata depositata presso la corte commerciale di Parigi ma l’accusa afferma di essere pronta ad un accordo con le parti.

I rappresentanti dell’industria alberghiera, e in generale i proprietari di esercizi commerciali interessati, avevano peraltro già avuto modo di guardare con sospetto a TripAdvisor: pur riconoscendo l’importanza del mezzo e delle recensioni, anonimato e moderazione sarebbero due aspetti che rischiano di compromettere da un lato la reputazione (con la diffusione di informazioni magari false), dall’altra rischierebbero di falsare la concorrenza.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pietro scrive:
    Anche Apple
    Apple un po' di anni fa ha rischiato di fallire per una cosa del genere, Auguri Sony..
  • stylus753 scrive:
    proporzione sony:ibm = vaio:lenovo
    della serie faccio profitto sui servizi e non sulla produzione perché l'attuale potenza di calcolo basta é avanza ad un utente office automation+web, vedi il boom dei netbook; a meno che non caschi e ci versi del liquido, col cavolo che ne compro un altro per i prossimi 3-5 anni
  • W.O.P.R. scrive:
    VAIO? solo dei gran plasticoni!
    Non sto postando per trollare giuro, ma è in più di una occasione che leggo su questo forum elogiare la qualità dei VAIO.Personalmente, non ci vedo tutta questa qualità costruttiva mi sembrano solo dei gran plasticoni.la qualità costruttiva la trovo su altri marchi, come Toshiba o Dell, non certo su Sony.Poi c'è da dire che di VAIO ce no sono di diversi prezzi, ma per me lo standard rimane basso.
    • Tetsuia scrive:
      Re: VAIO? solo dei gran plasticoni!
      per assistenza in garanzia (e non) e qualità HP, con la quale mi sono sempre trovato bene. Sony sono anni che non è più sinonimo di qualità ma solo di prezzi elevati per un nome che è diventato uno tra i tanti.
  • Lorenzo scrive:
    Grande errore
    Secondo me Sony fino ad ora e stato simbolo di qualità subito dopo l'apple! Se nn cureranno Piu loro i notebook si avrà sicuramente una discesa di qualità!
    • erik_ilross o scrive:
      Re: Grande errore
      è più o meno quello che pensavo io, almeno sarebbe carino avere "approvato da sony" oppure "originale sony" sulle informazioni tecniche di ogni modello così uno fa una scelta ponderata.
  • ruppolo scrive:
    Questo deve finire
    e che su tutti i modelli - indipendentemente da chi li produce - gli utenti possano ritrovare caratteristiche comuni come il pulsante Assist, che fornisce l'acXXXXX alle funzioni VAIO Care per la manutenzione del sistema e la risoluzione dei problemi. Quest'era deve essere buttata dietro le spalle quanto prima.
    • Shiba scrive:
      Re: Questo deve finire
      I computer sono loro, se credono che ciò possa aiutare gli utenti sono liberissimi di farlo. Se poi qualcuno non riesce proprio a convivere con un tastino di 1cm di larghezza, allora compra un'altra marca.
  • Nome e cognome scrive:
    Sony = MISERIA!
    Cosa mi dice il marchio Sony? Tra le altre cose:- Rootkit nei CD audio! XD- Batterie che esplodono! XD- PS3 HAS NO LINUX! :O
  • Enjoy with Us scrive:
    Sony meglio evitarla...
    Sempre peggio non solo è cara, ora subappalta pure a terzi... perchè mai dovrei spendere di più per un prodotto prodotto dalla solita ditta cinese? A questo punto mi compro direttamente il prodotto cinese, almeno risparmio!
    • panda rossa scrive:
      Re: Sony meglio evitarla...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Sempre peggio non solo è cara, ora subappalta
      pure a terzi... perchè mai dovrei spendere di più
      per un prodotto prodotto dalla solita ditta
      cinese? A questo punto mi compro direttamente il
      prodotto cinese, almeno
      risparmio!Il prodotto cinese non ha mica il rootkit incorporato.Il rootkit e' una esclusiva di Sony: detengono il brevetto.
    • Massimo scrive:
      Re: Sony meglio evitarla...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Sempre peggio non solo è cara, ora subappalta
      pure a terzi... perchè mai dovrei spendere di più
      per un prodotto prodotto dalla solita ditta
      cinese? A questo punto mi compro direttamente il
      prodotto cinese, almeno
      risparmio!Informati... tutti ormai subappaltano gli assemblaggi a terzi! E quando dico tutti intendo TUTTI!
    • Massimo scrive:
      Re: Sony meglio evitarla...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Sempre peggio non solo è cara, ora subappalta
      pure a terzi... perchè mai dovrei spendere di più
      per un prodotto prodotto dalla solita ditta
      cinese? A questo punto mi compro direttamente il
      prodotto cinese, almeno
      risparmio!Informati... tutti ormai subappaltano gli assemblaggi a terzi! E quando dico tutti intendo TUTTI!
  • Sony scrive:
    era un vgna117s
    era un vgna117s
  • Sony scrive:
    Sony uguale qualita
    Ho acquistato un vgna113s quasi 8 anni fa e funziona ancora perfettamente.
    • Polemik scrive:
      Re: Sony uguale qualita
      Io un Toshiba 8 anni fa, quindi non significa un granché. La verità è che chi ha fortuna gli dura 10 anni e oltre, chi ha sfortuna si ritrova con la mobo bruciata il giorno dopo la scadenza della garanzia. :D
      • collione scrive:
        Re: Sony uguale qualita
        no, la verità è che da quando si producono in Cina fanno sempre più schifo, di anno in annonon so se hai mai posseduto un Olivetti, ma molti si ricordano l'impressionante qualità di quelle macchineho un PCS 286 del 1992 che ancora oggi funziona e un M24 NEW del 1996 a cui ho dovuto sostituire fino ad oggi solo la batteria tamponeho invece un mitico toshiba satellite del 2008 a cui è già saltata la webcam, vediamo il prossimo componente quale sarà :Doh come dimenticare i mitici compaq presario con proXXXXXre amd che duravano 6 mesi :D
  • ullala scrive:
    in altre parole
    La produzione interna non rende abbastanza proviamo a sbolognare il problema col franchising! :D
    • DarkOne scrive:
      Re: in altre parole
      - Scritto da: ullala
      La produzione interna non rende abbastanza
      proviamo a sbolognare il problema col
      franchising!
      :DNo, in altre parole appaltano ai cinesi la costruzione dei notebook così usano materiali scadentissimi, che dopo 1 anno ti lasciano a piedi.Peccato, Vaio era uno dei pochi marchi (forse l'unico) che offriva una certa qualità nei prodotti.
      • filce scrive:
        Re: in altre parole
        Bè, i giapponesi sono tra i pochi ad effettuare un controllo scrupoloso e maniacale sulla qualità dei prodotti fatti fare all'esterno. Un mio amico, che lavora in una nostra azienda che fa componenti anche per loro, mi racconta che se li trovano tra i piedi ogni due settimane, esigono imballaggi al limite della paranoia e non esitano a rimandare indietro tutto se trovano anche il minimo graffio. D'altronde anche la Canon da qualche anno fa produrre tutti gli obiettivi all'estero, tenendo in loco solo la produzione della professionale serie L. Speriamo che sia così anche per i Vaio, davvero dei bei pezzi di hardware e di design.
        • Jiraya scrive:
          Re: in altre parole
          speriamo bene.... ho sempre apprezzato i Vaio, infatti mi sono appena preso un serie S da 13,3" .... ottima macchina pero' si nota una minor cura di dettagli rispetto ai vaio di qualche anno fa: batteria traballante, tasto dello spazio che cigola (a molti utenti) ... per quando riguarda i controlli, non so quanto siano efficaci visto che ho sentito di molti che hanno ricevuto il portatile con graffi...Cmq sono curioso, non sarebbe una brutta cosa trovarli in futuro a prezzi inferiori
          • Sgabbio scrive:
            Re: in altre parole
            I vaio costano un botto ma sono fatti bene, mio fratello se ne prese uno nel 2005 e funziona ancora egregiamente.
          • Shiba scrive:
            Re: in altre parole
            Probabilmente abbiamo lo stesso modello (S11E7E), molto carino, peccato che senza windows sia quasi inutilizzabile :(Sarebbe preferibile se evitassero di riempirli di XXXXXte che funzionano solo con il loro software (ho problemi anche con un'installazione di default di windows).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 aprile 2010 08.00-----------------------------------------------------------
      • ruppolo scrive:
        Re: in altre parole
        - Scritto da: DarkOne
        - Scritto da: ullala

        La produzione interna non rende abbastanza

        proviamo a sbolognare il problema col

        franchising!

        :D

        No, in altre parole appaltano ai cinesi la
        costruzione dei notebook così usano materiali
        scadentissimi, che dopo 1 anno ti lasciano a
        piedi.
        Peccato, Vaio era uno dei pochi marchi (forse
        l'unico) che offriva una certa qualità nei
        prodotti.Ora non rimane che il marchio Apple.
        • lellykelly scrive:
          Re: in altre parole
          g5 con unità ottiche storte, macpro con scheda video che si rompe dopo un anno, hd che tuonano subito. la truffa dell'applecare, ecc...
        • DarkOne scrive:
          Re: in altre parole
          - Scritto da: ruppolo
          - Scritto da: DarkOne

          - Scritto da: ullala


          La produzione interna non rende abbastanza


          proviamo a sbolognare il problema col


          franchising!


          :D



          No, in altre parole appaltano ai cinesi la

          costruzione dei notebook così usano materiali

          scadentissimi, che dopo 1 anno ti lasciano a

          piedi.

          Peccato, Vaio era uno dei pochi marchi (forse

          l'unico) che offriva una certa qualità nei

          prodotti.

          Ora non rimane che il marchio Apple.A 2000 euro, se li possono tenere i portatili.
        • Shiba scrive:
          Re: in altre parole
          Per fortuna che mi sono informato meglio sulle specifiche dei nuovi MacBook Pro e mi sono fermato in tempo :)
          • DarkOne scrive:
            Re: in altre parole
            - Scritto da: Shiba
            Per fortuna che mi sono informato meglio sulle
            specifiche dei nuovi MacBook Pro e mi sono
            fermato in tempo
            :)Parli della scheda video?
          • Shiba scrive:
            Re: in altre parole
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: Shiba

            Per fortuna che mi sono informato meglio sulle

            specifiche dei nuovi MacBook Pro e mi sono

            fermato in tempo

            :)

            Parli della scheda video?Visto che il modello da 15" costa uno sproposito, puntavo quasi al 13", quindi parlo anche di proXXXXXre. Certo, un computer che fornisce una buona garanzia di fabbricazione è una buona cosa, ma se cerco prestazioni è meglio girare al largo.
          • DarkOne scrive:
            Re: in altre parole
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: DarkOne

            - Scritto da: Shiba


            Per fortuna che mi sono informato meglio sulle


            specifiche dei nuovi MacBook Pro e mi sono


            fermato in tempo


            :)



            Parli della scheda video?

            Visto che il modello da 15" costa uno sproposito,
            puntavo quasi al 13", quindi parlo anche di
            proXXXXXre. Certo, un computer che fornisce una
            buona garanzia di fabbricazione è una buona cosa,
            ma se cerco prestazioni è meglio girare al
            largo.Beh, in effetti è una presa per i fondelli non aver adottato i core i5 (di più basso "cloccaggio" magari) sui 13...alla fine i proXXXXXri sono sempre stati allineati sui modelli, a meno del clock.Il problema è che anche il 13 sarebbe arrivato a prezzi stellari, credo.Da quello che ho letto in giro sui vari forum, parecchi utenti mac che aspettavano per il cambio si sono XXXXXXXti a morte.
          • Massimo scrive:
            Re: in altre parole

            Da quello che ho letto in giro sui vari forum,
            parecchi utenti mac che aspettavano per il cambio
            si sono XXXXXXXti a
            morte.Da utente Mac quoto e confermo.
        • Massimo scrive:
          Re: in altre parole

          Ora non rimane che il marchio Apple.Non essere ingenuo... sai benissimo che anche Apple si "avvale della collaborazione" dei cinesi. O pensi che i MacBook li assembli Steve Jobs con le sue mani nel suo castello di Cupertino, assistito da schiere di angeli che li cospargono di polvere di stelle?
          • DarkOne scrive:
            Re: in altre parole
            - Scritto da: Massimo

            Ora non rimane che il marchio Apple.

            Non essere ingenuo... sai benissimo che anche
            Apple si "avvale della collaborazione" dei
            cinesi. O pensi che i MacBook li assembli Steve
            Jobs con le sue mani nel suo castello di
            Cupertino, assistito da schiere di angeli che li
            cospargono di polvere di
            stelle?(ROTFL) (ROTFL)Penso sia proprio così che la vede ruppolo :D
      • Tetsuia scrive:
        Re: in altre parole
        mai avuto problema con HP
Chiudi i commenti