Free Software... Equo e Solidale

Un programmatore italiano cerca volontari per realizzare un singolare progetto open source: completare lo sviluppo di un software dedicato alla gestione di una bottega equa-solidale


Roma – Ciao, questo messaggio vuole essere un invito per tutti coloro che si interessano di Free Software e sono sensibili alle tematiche del Commercio Equo e Solidale.

Da più di un anno ho sviluppato Equogest, un software in Visual Basic per la gestione di una bottega del Commercio Equo e Solidale. Nell’ultimo anno questo programma è stato utilizzato dalla nostra bottega di Mantova. Recentemente ho cercato di distribuirlo ad altre botteghe italiane. Alcune hanno risposto con entusiasmo.

Da alcune di esse mi sono ritornati degli stimoli interessanti per portare avanti il mio lavoro.

In particolare mi è stato suggerito di trasformare Equogest in un progetto Free Software e trovare il modo di farlo girare sotto Linux. Abbiamo provato usando Wine e qualche risultato è stato raggiunto. Quindi ho iniziato a tradurre il mio programma in una versione PHP (perchè è l’unico che conosco che può girare sotto Linux).

Ora sto valutando la possibilità di creare attorno ad Equogest un gruppo di lavoro che lo porti avanti come progetto Free Software. Il progetto è stato portato avanti fino ad ora a titolo di volontariato nel tempo libero e come tale dovrebbe continuare. Anche perchè, per il momento, non esistono risorse economiche per pagare qualcuno che ci lavori a tempo pieno.

La mia idea è quella di farne un software nato dalle Botteghe del Commercio Equo per le Botteghe del Commercio Equo.

Questo sarebbe anche un modo per stimolare le oltre 400 Botteghe Equo-Solidali, molte sono già sensibili, nella direzione del software libero. La filosofia del Free Software, d’altra parte, si sposa perfettamente con i principi del Commercio Equo e Solidale.

Se qualcuno è interessato a collaborare a questo progetto può rispondermi su questa mailing list oppure contattarmi direttamente (mappamondomn@libero.it) per avere maggiori informazioni. Alcune schermate del programma sono disponibili a questo indirizzo: http://space.virgilio.it/equogest@virgilio.it

Grazie.

Ciao,
Andrea Piazza
(Mantova)

nota: il presente messaggio è stato postato nella mailing list Discussioni e qui ripubblicato con il consenso dell’autore

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Cadaveri all'asta
    Si potrebe fare no? Pensa il business delle scuole di medicina.... Potrebbero farsene promotori che ne so i Cimiteri
  • Anonimo scrive:
    è consentito da ebay?
    E' consentito da Ebay vendere questo genere di cose?
    • Anonimo scrive:
      Re: è consentito da ebay?
      - Scritto da: Anonimo
      E' consentito da Ebay vendere questo genere
      di cose?Uhm... su ebay uno ha pure venduto la fidanzata.. pensa te :)
      • Anonimo scrive:
        Re: è consentito da ebay?
        Che s'ha da fare per campare... ROTFL
      • Anonimo scrive:
        Re: è consentito da ebay?

        Uhm... su ebay uno ha pure venduto la
        fidanzata.. pensa te :)E' perché ebay non l'ha visto. Chiudono aste di cazzate, figurati queste cose qua.
Chiudi i commenti