Fuji apre la strada ai super-floppy da 3GB

La firma giapponese ha sviluppato una nuova tecnologia che permette la memorizzazione di 3 GB di dati su di un media da 3,5 pollici
La firma giapponese ha sviluppato una nuova tecnologia che permette la memorizzazione di 3 GB di dati su di un media da 3,5 pollici


Tokyo (Giappone) – Fuji Photo Film ha annunciato di aver completato lo sviluppo di una nuova tecnologia che permetterà presto di produrre dei super-floppy da 3,5″ in grado di contenere la bellezza di 3 GB di dati.

La tecnologia, chiamata Nano Cubic, consente di incrementare di un fattore 10 la densità di memorizzazione degli attuali supporti di memorizzazione magnetici. Nano Cubic si basa sulla tecnologia di Fuji ATOMM (advanced super thin layer and high output metal media), già utilizzata in passato negli Zip100, degli Zip250 e nelle cassette digitali DLTape da 40 GB.

Fuji sostiene che la propria tecnologia consente alle aziende di produrre i nuovi supporti con le attuali tecnologie di fabbricazione, inoltre garantisce una longevità dei dati memorizzati su disco o cassetta molto più elevata di quella attuale.

La tecnologia Nano Cube potrebbe trovare applicazione, secondo l’azienda nipponica, nelle data tape, nei floppy disk e nelle digital video tape.

Fuji ha in progetto di mettere presto a disposizione dei produttori di supporti e dispositivi per l’archiviazione alcuni campioni di media utilizzanti la tecnologia Nano Cube. Il colosso giapponese si limiterà a dare in licenza la propria tecnologia lasciando che siano poi i partner a produrre i dispositivi hardware che la supportino.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

22 11 2001
Link copiato negli appunti