Fujitsu e Siemens, megapiano di riciclaggio

In anticipo sui tempi dettati dall'Unione europea, le due aziende annunciano un piano per riciclare i personal computer. L'obiettivo è accelerare la richiesta di nuovi PC riutilizzando fino al 90 per cento dei materiali dei vecchi computer
In anticipo sui tempi dettati dall'Unione europea, le due aziende annunciano un piano per riciclare i personal computer. L'obiettivo è accelerare la richiesta di nuovi PC riutilizzando fino al 90 per cento dei materiali dei vecchi computer


Tokyo (Giappone) – L’impatto ambientale dei personal computer e, in generale, dei device elettronici è notevolissimo e fonte di preoccupazione da molti anni, tanto che l’Unione Europea ha incluso i computer nella direttiva che impone ai produttori, a partire dal 2008, l’onere del riciclo dei “prodotti esauriti” dei propri clienti.

Anticipando le scadenze regolamentari comunitarie e seguendo le orme di alcuni programmi IBM e Hewlett-Packard, la giapponese Fujtsu e la tedesca Siemens, da tempo “alleate” nel settore PC, hanno annunciato un megaprogetto per il riciclaggio dei componenti dei vecchi computer in Europa. Secondo Fujitsu, è possibile riutilizzare o rimettere in commercio fino al 90 per cento dei componenti oggi sfruttati per la realizzazione di PC.

Stando a quanto affermato dalle due aziende, in Europa verrà messa in piedi una rete di riciclaggio pensata da un lato per ridurre l’impatto ambientale e dall’altro per stimolare la domanda per i nuovi computer. A questo fine e già entro il mese, Fujitsu ha intenzione di mettere sul piatto un “mercatone online”, uno spazio nel quale sarà possibile rivendere ai commercianti di semiconduttori i componenti di computer usati.

A partire da Francoforte, la Fujitsu Siemens Computers realizzerà un network di cinque luoghi di raccolta europei destinati ad accogliere computer, stampanti ed altri device hi-tech di tutte le marche che saranno interessate a partecipare. I primi paesi toccati dal programma, oltre alla Germania, saranno la Francia, la Gran Bretagna e i paesi del nord Europa.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 05 2001
Link copiato negli appunti