Full HD al plasma in 42 pollici

Panasonic sta per lanciare sul mercato quello che ritiene essere il primo televisore al plasma con diagonale di 42 pollici capace di supportare la risoluzione 1080p
Panasonic sta per lanciare sul mercato quello che ritiene essere il primo televisore al plasma con diagonale di 42 pollici capace di supportare la risoluzione 1080p

Tokyo (Giappone) – Se è vero che negli ultimi anni la tecnologia LCD è riuscita a imporsi anche nel segmento dei televisori, non è detto che i pannelli al plasma siano destinati a scomparire. Tra i produttori che ancora credono nel plasma c’è ad esempio il gigante Matsushita (Panasonic), che questa settimana ha tolto i veli a quello che definisce il primo schermo Full HD al plasma da 42 pollici .

Come noto, il bollino “Full HD” contraddistingue i televisori capaci di raggiungere la massima risoluzione prevista dallo standard HDTV, pari a 1.920 x 1.080 pixel non interlacciati (abbreviata in 1080p). Matsushita ha spiegato che fino ad oggi tale risoluzione era disponibile solo su televisori al plasma con dimensione minima di 50 pollici: al dimunuire della diagonale, infatti, crescono difficoltà e costi di implementazione del Full HD . Sebbene ciò valga anche per gli LCD, gli schermi Full HD basati su questa tecnologia sono già disponibili da tempo con diagonali di 37 pollici.

Il nuovo televisore al plasma di Matsushita arriverà sul mercato giapponese il prossimo 27 aprile ad un prezzo compreso fra 410 e 430mila yen ( circa 2.560-2.690 euro ). Come tradizione, il prodotto sarà marchiato Panasonic, il brand commerciale di Matsushita Electric Industrial. Il colosso conta di commercializzare il nuovo televisore anche sui mercati esteri, e questo in tempi relativamente brevi.

Secondo DisplaySearch , Matsushita controlla un terzo del mercato globale dei televisori al plasma . L’azienda ha peraltro riservato 2,4 miliardi di dollari del proprio budget alla costruzione di quella che sarà la più grande fabbrica al mondo di display al plasma.

DisplaySearch sostiene anche che lo scorso anno siano stati venduti 40 milioni di televisori LCD contro i 9 milioni al plasma. Quest’anno la società prevede che il rapporto sarà di 63 milioni a 11.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 04 2007
Link copiato negli appunti