Full HD al plasma in 42 pollici

Panasonic sta per lanciare sul mercato quello che ritiene essere il primo televisore al plasma con diagonale di 42 pollici capace di supportare la risoluzione 1080p

Tokyo (Giappone) – Se è vero che negli ultimi anni la tecnologia LCD è riuscita a imporsi anche nel segmento dei televisori, non è detto che i pannelli al plasma siano destinati a scomparire. Tra i produttori che ancora credono nel plasma c’è ad esempio il gigante Matsushita (Panasonic), che questa settimana ha tolto i veli a quello che definisce il primo schermo Full HD al plasma da 42 pollici .

Come noto, il bollino “Full HD” contraddistingue i televisori capaci di raggiungere la massima risoluzione prevista dallo standard HDTV, pari a 1.920 x 1.080 pixel non interlacciati (abbreviata in 1080p). Matsushita ha spiegato che fino ad oggi tale risoluzione era disponibile solo su televisori al plasma con dimensione minima di 50 pollici: al dimunuire della diagonale, infatti, crescono difficoltà e costi di implementazione del Full HD . Sebbene ciò valga anche per gli LCD, gli schermi Full HD basati su questa tecnologia sono già disponibili da tempo con diagonali di 37 pollici.

Il nuovo televisore al plasma di Matsushita arriverà sul mercato giapponese il prossimo 27 aprile ad un prezzo compreso fra 410 e 430mila yen ( circa 2.560-2.690 euro ). Come tradizione, il prodotto sarà marchiato Panasonic, il brand commerciale di Matsushita Electric Industrial. Il colosso conta di commercializzare il nuovo televisore anche sui mercati esteri, e questo in tempi relativamente brevi.

Secondo DisplaySearch , Matsushita controlla un terzo del mercato globale dei televisori al plasma . L’azienda ha peraltro riservato 2,4 miliardi di dollari del proprio budget alla costruzione di quella che sarà la più grande fabbrica al mondo di display al plasma.

DisplaySearch sostiene anche che lo scorso anno siano stati venduti 40 milioni di televisori LCD contro i 9 milioni al plasma. Quest’anno la società prevede che il rapporto sarà di 63 milioni a 11.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    I Billy Boyz disprezzano...
    ...Lotus in generale e forse non sanno o non si accorgono che, anche senza andare a guardare le sofisticazioni più di sostanza che di apparenza e interfaccia di Notes e Domino, se guardiamo l'interfaccia di SmartSuite di 10 anni fa, poi, molto lentamente, anni e anni dopo, molti concetti, innovazioni, strumenti, sono stati copiati da un sacco di suite da ufficio concorrenti, COMPRESE OOo e Office , a cominciare dal famoso "ribbon" che MS vorrebbe farci credere di aver inventato.
    • Anonimo scrive:
      Re: I Billy Boyz disprezzano...
      E' la solita sfacciataggine di quelli di microsoft che su tutto quello che fanno vogliono mettere il proprio marchio, quasi a dire, noi siamo i primi, i piu' belli, i piu' intelligenti, tanto quando ti installano il computer volente o nolente ti ritrovi e ci paghi il software loro quindi chi se ne sbatte? Excel ha avuto successo perche' ha copiato l'interfaccia di lotus 123 e l'ha tradotta, internet explorer ha avuto successo perche' ha copiato netscape explorer. Dos e' nato sulla falsariga di unix. Oddio ora quelli di microsoft sono ben organizzati e tutto, ma se non avessero avuto il buon marketing che hanno avuto sarebbero dove sono adesso?Saluti
  • Anonimo scrive:
    Passero ad exchange
    Quando potrà fare questo:Migrazione di un server Domino:Nel caso si tratti della stessa piattaforma (windows2003 su windows2003):Dai al server nuovo lo stesso ip del server vecchi.Quitta il server vecchio, copia la cartella lotus sul server nuovo, lancia lotus dal server nuovo.Nel caso si tratti di piattaforme diverse (da windows a linux per esempio)Fai un'installazione di default sul server nuovoCopia la cartella "data" dal server vecchio al server nuovoSpegni il server vecchio e accendi quello nuovo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Passero ad exchange
      - Scritto da:
      Quando potrà fare questo:

      Migrazione di un server Domino:

      Nel caso si tratti della stessa piattaforma
      (windows2003 su
      windows2003):
      Dai al server nuovo lo stesso ip del server
      vecchi.
      Quitta il server vecchio, copia la cartella lotus
      sul server nuovo, lancia lotus dal server
      nuovo.

      Nel caso si tratti di piattaforme diverse (da
      windows a linux per
      esempio)
      Fai un'installazione di default sul server nuovo
      Copia la cartella "data" dal server vecchio al
      server
      nuovo
      Spegni il server vecchio e accendi quello nuovo.

      Giusto....si può fare lo stesso anche con il client.Vogliamo poi parlare dell'interfaccia web per la posta. Imparagonabili...Lotus ha un container di funzionalità in più via web...per non parlare del livello di compatibilità su browser e piattaforme diverse...la sicurezza...etc...praticamente fai tutto quello che puoi fare con il client.Ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: Passero ad exchange
        Straquoto...i due prodotti al momento non hanno nulla in comune per il mondo PRO. Lotus è tutto un altro mondo.. ben oltre la posta.
  • Anonimo scrive:
    Lotus notes meglio di exchange
    Ciao a tutti,sara' perche' ci lavoro, comunque il prodotto della lotus non e' male. All'inizio puo' sembrare vetusto, ma poi si scopre che offre una paccata di risorse. Application server, email, gestione documentale, addirittura lo si puo' usare per creare pdf o per farne un server pdf. Certo che il costo lo rende disponibile solo a grandi realta'Evviva lotus notes ;) Federico Belli
    • Anonimo scrive:
      Re: Lotus notes meglio di exchange
      Ma ci sei o ci fai? :
    • Anonimo scrive:
      Re: Lotus notes meglio di exchange
      Beh, io ho avuto modo di lavorare (sviluppare) su entrambi e non c'è paragone, la piattaforma Domino/Notes di Lotus e avanti anni luce rispetto Exchange/Outlook, e i tempi di sviluppo sono generalmente dimezzati.Certo il client, Outlook, è obbiettivamente più accattivante ed orientato al end-user, insomma un client di posta migliore, ma da qui a dire che può fare le stesse cose di Notes, ne passa di strada, ma proprio tanta.
    • Anonimo scrive:
      Re: Lotus notes meglio di exchange
      - Scritto da:
      Ciao a tutti,

      sara' perche' ci lavoro, comunque il prodotto
      della lotus non e' male. All'inizio puo' sembrare
      vetusto, ma poi si scopre che offre una paccata
      di risorse. Application server, email, gestione
      documentale, addirittura lo si puo' usare per
      creare pdf o per farne un server pdf. Certo che
      il costo lo rende disponibile solo a grandi
      realta'
      Evviva lotus notes ;)

      Federico BelliC'è da dire che Lotus Notes non può essere paragonato solamente ad Exchange (che io personalmente amo) ma a quest'ultimo bisogna affiancare ad esempio SharePoint.Io ho diversi clienti che utilizzano la soluzione di IBM ma si trovano maluccio con la parte client, poco intuitiva e bruttina...
      • Anonimo scrive:
        Re: Lotus notes meglio di exchange
        Ciao sono sempre io,Concordo con te che la parte client sia piuttosto bruttina, ma con la versione 8 (ora in beta e scaricabile gratuitamente dal sito), puoi notare come l'abbiano resa almeno un po' piu' decente a livello di design.In piu' si vocifera che in fase di sviluppo si sono avvicinati piu' a java, quindi mi sa che ne vedremo delle belle e che lotus notes non sia poi così alla frutta come lo dipingono.Saluti Federico
        • Anonimo scrive:
          Re: Lotus notes meglio di exchange
          Esatto...concordo.La nuova versione, siamo arrivati alla 8, è basata su Eclipse. Il client non è altro che il rich client Eclipse opportunamente adattato.lascio a voi intuire cosa significa per lo sviluppo.Concordo anche sul fatto che, almeno per ora, Outlook sia più accattivante come client ed anche più immediato da utilizzare, ma per uno come me che ha usato tanto Notes in passato certe funzionalità ancora mi mancano.Insomma Microsoft e Lotus se la battono e continueranno a farlo per molto tempo. Se Bill Gates ha voluto mettersi sulla poltrona accanto Roy Ozzy, creatore di Lotus Notes, e dargli i soldi ed il potere che gli ha dato......un motivo ci sarà ?!Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Lotus notes meglio di exchange
          - Scritto da:
          Ciao sono sempre io,
          Concordo con te che la parte client sia piuttosto
          bruttina, ma con la versione 8 (ora in beta e
          scaricabile gratuitamente dal sito), puoi notare
          come l'abbiano resa almeno un po' piu' decente a
          livello di
          design.
          In piu' si vocifera che in fase di sviluppo si
          sono avvicinati piu' a java, quindi mi sa che ne
          vedremo delle belle e che lotus notes non sia poi
          così alla frutta come lo
          dipingono.
          Saluti
          FedericoIl brutto di IBM è che ha un pessimo marketing che non sa sfruttare a dovere le sue buone idee e prodotti.Il bello di IBM è che quando ha buone idee e prodotti, va avanti come una locomotiva fregandosene del marketing.Il bello del marketing IBM è che non serve a una seg@, ma sfiora spesso le più eccelse vette di comicità involontaria :D ...tanto chi sceglie IBM non lo fa certo per il marketing :p
          • Anonimo scrive:
            Re: Lotus notes meglio di exchange
            Concordo pienamente lato marketing...ma sto notando che le cose stanno ringiovanendosi in IBM.In IBM sono più burocratizzati come azienda e meno dedita alle realtà SMB.Ma noto che se ne sono accorti anche all'esterovisto che a questo articolo hanno commentato 197 persone!!mai visti così tanti commentare!http://www.edbrill.com/ebrill/edbrill.nsf/dx/two-views-of-lotus-in-smbTenete presente che in Italia c'è una communityattiva su lotus...una community indipendente che da 3 anni mette a conoscenza ed aiuta le persone.collegatevi qualche volta al sitohttp://www.dominopoint.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Lotus notes meglio di exchange

        Io ho diversi clienti che utilizzano la soluzione
        di IBM ma si trovano maluccio con la parte
        client, poco intuitiva e
        bruttina...Dire poco intuitiva e bruttina e' un eufemismo, dal punto di vista dell'utente finale il Notes Client e' una tortura, un programma completamente sbagliato dal punto di vista dell'usabilita', vetusto e mal integrato con il resto del sistema.Certo, sta migliorando, ma di questo passo saremo tutti morti.. e il punto e' che gli utenti finali sono quelli che devono sorbirselo tutti i giorni, per attivita' comuni e continuative come la posta e il calendario.In genere a questo punto interviene un supporter di Domino con un discorso tipo "sì ma è una piattaforma che fa molto altro, stabilissima, integrabile bla bla bla".Ok, tutto vero: se vi serve davvero il "molto altro", o se non riuscite a farlo con altri strumenti, e soprattutto se siete disposti a tormentare i vostri utenti tutte le volte che dovranno scrivere un email, ok, scegliete pure il prodotto di IBM. ALTRIMENTI...NB: ci sarebbe anche da indagare sul masochismo degli sviluppatori Notes che trovano normale usare uno strumento di tortura quale il Notes Designer..
        • Anonimo scrive:
          Re: Lotus notes meglio di exchange
          - Scritto da:



          Io ho diversi clienti che utilizzano la
          soluzione

          di IBM ma si trovano maluccio con la parte

          client, poco intuitiva e

          bruttina...

          Dire poco intuitiva e bruttina e' un eufemismo,
          dal punto di vista dell'utente finale il Notes
          Client e' una tortura, un programma completamente
          sbagliato dal punto di vista dell'usabilita',
          vetusto e mal integrato con il resto del
          sistema.
          Certo, sta migliorando, ma di questo passo saremo
          tutti morti.. e il punto e' che gli utenti finali
          sono quelli che devono sorbirselo tutti i giorni,
          per attivita' comuni e continuative come la posta
          e il
          calendario.Inoltre e' da sottolineare come l'interfaccia di lotus notes sia altamente accessibile a screen reader per ipovedenti. L'usabilità e' alta, praticamente si puo' gestire l'interfaccia di lotus solamente attraverso la tastiera senza interfacciarsi con linux.Lotus notes è multi piattaforma, gira anche su linux e mac. E' da sottolineare come la comunita' di sviluppatori sia abbastanza ampia, per questo e' possibile trovare lavori gia' realizzati e risparmiare del lavoro.L'interfaccia e' sicura e permette gestione della sicurezza attraverso ssl e certificati. Il che garantisce anche una discreta protezione dei dati. Non per questo in applicazioni con media criticita' viene usato domino.Se si pensa che il prezzo di domino e' piu' contenuto rispetto a altre soluzioni non vedo come la scelta di questo sistema possa essere considerata stupida.Visto che ha un'interoperabilita' alta con altri sistemisaluti Federico
          • Anonimo scrive:
            Re: Lotus notes meglio di exchange



            L'usabilità e' alta,

            praticamente si puo' gestire l'interfaccia di

            lotus solamente attraverso la tastiera senza

            interfacciarsi con

            linux.

            Non ho capito bene cosa vuoi dire, ma "usabilita'
            alta" riferito al Notes Client è una affermazione
            veramente
            coraggiosa..
            Per usabile intendo che la maggior parte delle operazioni le puoi fare attraverso la tastiera senza il bisogno del mouse. Tieni premuto il tasto alt e premi un numero per lanciare un azione.Scorri tra i documenti con i tasti direzionali.Ho visto applicazioni fatte con lotus notes con design piu' che accettabili e usabili.
          • Anonimo scrive:
            Re: Lotus notes meglio di exchange
            Ho centinaia e centinaia di utenti che usano tutti i giorni e tutto il giorno i client dai tempi della 4.6. Siamo pieni di applicativi che sviluppiamo in tempi ridicoli, tutti interoperanti con la posta, con l'agenda, con i workflow, con il BlackBerry...Come noi ce ne sono migliaia di realtà medio piccole in questa situazione. La verità vera è che LD di base offre delle potenzialità di automazione e condivisione operative da subito che aiutano la pmi a fare un notevole passo avanti in poco tempo.Se poi hai per le mani programmatori con librerie, template ed esperienza, il gioco è fatto.Che volete che vi dica, che migriamo perchè alle segretarie non piace la posta?Pazienza...
          • Anonimo scrive:
            Re: Lotus notes meglio di exchange
            Se iniziassi a vedere il client R7 di OSX di renderesti conto delle stupidaggini che dici...Cmq vi sfido a trovare un prodotto simile che lato server giri su 5 piattaforme diverse...e lato client su 3 (Win, OSX, Linux )un prodotto piattaforma indipendente!!!E con la release 8 vedrete i cambiameti!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Lotus notes meglio di exchange
        Ma che razza di paragone è...L'ignoranza è che Domino non è SOLO un server mail...ma un application server...http server...etc... tutto in un unico prodotto e tutto può stare benissimo su un solo server.Se voleste ottenere le medesime cose con prodotti Windos...compratevi pure N server...Exchange, Sharepoint, IIS ..ETC.. Non sono un amministratore di professione...ma vi assicuro che chi ha domino Dorme sonni tranquilli quasi sempre...
        • Anonimo scrive:
          Re: Lotus notes meglio di exchange
          che animi caldi... secondo me il dire... questo è meglio di quello, lotus notes è più brutto di outlook... non è stabilire un valore aggiunto nel uno o nell'altro.ci sono dei dati di fatto e delle opinioni. Il dato di fatto è che IBM (allora Lotus) ha in mano una tecnologia superiore di base, per concetto. Poi siamo d'accordo che questo non significa "vincere", infatti ricorderemo tutti che fine a fatto Novell che aveva la tecnologia migliore ma si è persa... soprattutto.. poi poco cose buone sono state prese da MS per creare il suo AD. Ma AD è indiscutibile che si è afferamto come standard di riferimento.Poi che il mondo si divida in aziende che permettano ad una segretaria (o chi per essa, amministratore delegato, dirigente...etc.)di fare una migrazione da domino a exchange... io dico ben venga.. ben venga avere la possibilità di scegliere secondo criteri più o meno discutibili. Cio che mi spaventerebbe (opinione personale) è un giorno accendere un pc ed essere obbligato ad usare un determinato OS, un determinato client di posta, etc...Dati alcuni commenti nei post precedenti mi piacerebbe fosse fatto una specie di studio:Tu utilizzatore di Lotus Notes quanto sei stressato da questo (come si diceva ... )client TORTURA?... :Dma allora che dire delle migliaia di aziende che usano ancora AS400 e terminali stupidi... vogliamo dire che sono tutti stupidi??... e nelle banche?? lo sapete che i vostri soldi sono ancora per lo più gestiti da COBOL. vogliamo parlare di quanto sia divertente programmare in cobol???Personalmente concludo... se vuoi un client di posta e basta.. Outlook va benissimo. Ma se vuoi un client di "posta avanzata" esiste solo
          Lotus Notes...Dove per me avanzato = workgroup
  • Anonimo scrive:
    Uh ganzo..
    hai visto si sdoppia?Bravini vu siete con sql server si...
  • Anonimo scrive:
    Ma chi ancora nel 2007
    Usa lotus 1.2.3 :o :o :o
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      - Scritto da:
      Usa lotus 1.2.3 :o :o :oUn sacco di aziende. Informati meglio(No, non sono un dipendente IBM, magari...)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ancora nel 2007
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Usa lotus 1.2.3 :o :o :o

        Un sacco di aziende. Informati meglio

        (No, non sono un dipendente IBM, magari...)Mi pare assurdo, ma mi informerò.Usare ancora 1-2-3http://www.aresluna.org/attached/pics/computerhistory/articles/spreadsheets/lotus123review/3b.big.jpgMi pare lievemente anacronistico... Non voglio fare partigianeriem ma rimango sconvolto..Ok scusate.. :o :o
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi ancora nel 2007
          (idea)... leggendo bene avresti intuito che si tratta di Lotus NOTES - non 1.2.3 (che diversamente sarebbe sto confrontato con il suo pari Excel)Ciao!
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      - Scritto da:
      Usa lotus 1.2.3 :o :o :oNon lo so... ma a parte questo, cosa c'entra Lotus 123 con la notizia in questione ?!?!?!?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma chi ancora nel 2007
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Usa lotus 1.2.3 :o :o :o

        Non lo so... ma a parte questo, cosa c'entra
        Lotus 123 con la notizia in questione
        ?!?!?!?Axxo ne so?! L'ho buttata lì.Perchè?
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma chi ancora nel 2007
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Usa lotus 1.2.3 :o :o :o



          Non lo so... ma a parte questo, cosa c'entra

          Lotus 123 con la notizia in questione

          ?!?!?!?

          Axxo ne so?! L'ho buttata lì.
          Perchè?Ecco... appunto... l'hai proprio buttata lì... Se non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...) lascia stare...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            Usa lotus 1.2.3 :o :o :o





            Non lo so... ma a parte questo, cosa c'entra


            Lotus 123 con la notizia in questione


            ?!?!?!?



            Axxo ne so?! L'ho buttata lì.

            Perchè?

            Ecco... appunto... l'hai proprio buttata lì... Se
            non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...) lascia
            stare...Ha parlato quello imparato... Leggo il titolo io : Microsoft corteggia gli utenti Lotusper me lotus è sempre stato 123
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:




            Usa lotus 1.2.3 :o :o :o







            Non lo so... ma a parte questo, cosa c'entra



            Lotus 123 con la notizia in questione



            ?!?!?!?





            Axxo ne so?! L'ho buttata lì.


            Perchè?



            Ecco... appunto... l'hai proprio buttata lì...
            Se

            non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...) lascia

            stare...


            Ha parlato quello imparato... Leggo il titolo io
            : Microsoft corteggia gli utenti
            Lotus

            per me lotus è sempre stato 123Bravo. E magari per te FIAT è sempre stata la 127. Peccato che non sia così...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            Usa lotus 1.2.3 :o :o :o









            Non lo so... ma a parte questo, cosa
            c'entra




            Lotus 123 con la notizia in questione




            ?!?!?!?







            Axxo ne so?! L'ho buttata lì.



            Perchè?





            Ecco... appunto... l'hai proprio buttata lì...

            Se


            non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...) lascia


            stare...





            Ha parlato quello imparato... Leggo il titolo io

            : Microsoft corteggia gli utenti

            Lotus



            per me lotus è sempre stato 123

            Bravo. E magari per te FIAT è sempre stata la
            127. Peccato che non sia
            così...
            Ed è necessario incazzarsi cosi'?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:






            Usa lotus 1.2.3 :o :o :o











            Non lo so... ma a parte questo, cosa

            c'entra





            Lotus 123 con la notizia in questione





            ?!?!?!?









            Axxo ne so?! L'ho buttata lì.




            Perchè?







            Ecco... appunto... l'hai proprio buttata
            lì...


            Se



            non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...)
            lascia



            stare...








            Ha parlato quello imparato... Leggo il titolo
            io


            : Microsoft corteggia gli utenti


            Lotus





            per me lotus è sempre stato 123



            Bravo. E magari per te FIAT è sempre stata la

            127. Peccato che non sia

            così...



            Ed è necessario incazzarsi cosi'?No. Infatti non mi sono incazzato. Ho solo fatto notare la cosa...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:











            - Scritto da:













            - Scritto da:







            Usa lotus 1.2.3 :o :o :o













            Non lo so... ma a parte questo, cosa


            c'entra






            Lotus 123 con la notizia in questione






            ?!?!?!?











            Axxo ne so?! L'ho buttata lì.





            Perchè?









            Ecco... appunto... l'hai proprio buttata

            lì...



            Se




            non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...)

            lascia




            stare...











            Ha parlato quello imparato... Leggo il
            titolo

            io



            : Microsoft corteggia gli utenti



            Lotus







            per me lotus è sempre stato 123





            Bravo. E magari per te FIAT è sempre stata la


            127. Peccato che non sia


            così...






            Ed è necessario incazzarsi cosi'?

            No. Infatti non mi sono incazzato. Ho solo fatto
            notare la
            cosa...Meno male, da come hai risposto male non pareva un complimento.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            infatti!bastava dire che lotus 1-2-3 non ha nulla a che fare con lotus domino, sono 2 prodotti diversi.e poi come battuta era carina :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:







            - Scritto da:









            - Scritto da:





            Usa lotus 1.2.3 :o :o :o









            Non lo so... ma a parte questo, cosa
            c'entra




            Lotus 123 con la notizia in questione




            ?!?!?!?







            Axxo ne so?! L'ho buttata lì.



            Perchè?





            Ecco... appunto... l'hai proprio buttata lì...

            Se


            non ne sai un axxo (anzi, un cazzo...) lascia


            stare...





            Ha parlato quello imparato... Leggo il titolo io

            : Microsoft corteggia gli utenti

            Lotus



            per me lotus è sempre stato 123

            Bravo. E magari per te FIAT è sempre stata la
            127. Peccato che non sia così......E la scuola sempre elementare, per ben 10 anni di studi...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da: cheboo
            Ha parlato quello imparato... Leggo il titolo io
            : Microsoft corteggia gli utenti
            Lotus

            per me lotus è sempre stato 123Ti voglio svelare un segreto: i sottotitoli non hanno una funzione decorativa, prova a leggerli e scoprirai un mondo nuovo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007

            per me lotus è sempre stato 123datti all'ippica
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            Siamo alle solite.Sembra quasi che una conversazione possa scorrere su binari civili e cordiali e, quando non ce ne è alcun bisogno, si usano toni sgarbati che finiscono per far diventare conversazioni potenzialmente utili dei fastidiosi bisticci fra faziosi.Poi ci lamentiamo di tutto......
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:
            si usano toni sgarbati che
            finiscono per far diventare conversazioni
            potenzialmente utili dei fastidiosi bisticci fra
            faziosi.Nello specifico, non si può certo parlare di "conversazione potenzialmente utile"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007


            Nello specifico, non si può certo parlare di
            "conversazione potenzialmente
            utile"...Utile potrebbe essere parlare di due prodotti concorrenti mettendo a confronto (non in scontro) esperti dell'uno o dell'altro. Ognuno espone pregi e difetti (ce ne sono sempre) e non ci si schiera fra fazioni. Exchange-Domino Windows-Linux Windows-Apple Explorer-Firefox etc...etc...Secondo me qualcosa di utile può sempre uscire....almeno così la vedo io "potenzialmente"Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma chi ancora nel 2007
            - Scritto da:




            Nello specifico, non si può certo parlare di

            "conversazione potenzialmente

            utile"...

            Utile potrebbe essere parlare di due prodotti
            concorrenti mettendo a confronto (non in scontro)
            esperti dell'uno o dell'altro. Ognuno espone
            pregi e difetti (ce ne sono sempre) e non ci si
            schiera fra fazioni. Exchange-Domino
            Windows-Linux Windows-Apple Explorer-Firefox
            etc...etc...

            Secondo me qualcosa di utile può sempre
            uscire....almeno così la vedo io
            "potenzialmente"

            CiaoSì ok. Però questo Thread nello specifico, creato da qualcuno che non ha neppure letto il sottotitolo dell'articolo, è la quintessenza dell'inutilità
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      Lotus NOTES non c'entra niente con 123. Il prodotto Microsoft che ha spazzato via 123 è Excel.Ma qui si parla di Notes ed Exchange. Hai preso una cantonata colossale.
    • Anonimo scrive:
      Non tutti....
      Non tutti sono stati "assimiltati" come te !
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      Probabilmente nessuno... qui si sta parlando di Lotus Notes e Lotus Domino, parte client rispettivamente parte server... tutt'altra roba
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      probabilmente nessuno.ma qui si parla di Lotus Notes/domino che è un altra cosahttp://www-142.ibm.com/software/sw-lotus/notes
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      Lotus Notes e' usato per es. da colossi come Novartis.C'e' altro oltre la misera realta' dei gestionali in VB6 a cui appartieni...
      • rogledi scrive:
        Re: Ma chi ancora nel 2007
        ben detto, Notes non solo funziona meglio di exchange e Outlookma costa un decimo rispetto alla soluzione ms
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma chi ancora nel 2007
      ma che cavolo dici ? sei rimasto a 20 anni fa mi sa
  • Anonimo scrive:
    Solito amo da pesca
    Per soliti BOCCALONI.
Chiudi i commenti