Fumo e fiamme da due PC NEC

Il produttore giapponese ha richiamato quasi 15mila PC desktop venduti in Giappone a causa della possibilità che l'alimentatore interno prenda fuoco. E' già successo

Tokyo – Dopo le batterie , gli alimentatori si confermano il componente elettrico meno sicuro tra quelli che compongono un computer. Ne sa qualcosa NEC , che negli scorsi giorni ha richiamato 14.600 PC desktop all-in-one della linea Valuestar a causa di un potenziale difetto nell’alimentatore integrato.

NEC ha avviato il programma di sostituzione in risposta a due incidenti di cui sono stati protagonisti i suoi PC: in entrambi i casi l’alimentatore interno del computer si è surriscaldato e ha preso fuoco . L’azienda non ha specificato se vi siano stati danni a cose o persone.

In via precauzionale, il produttore giapponese ha richiamato tutti i modelli di computer Valuestar H che includono un alimentatore della stessa serie di quelli andati a fuoco: quelli effettivamente difettosi verranno sostituiti gratuitamente. Stando a quanto riportato dall’agenzia Reuters , i PC richiamati sono stati venduti nel solo Giappone .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ma non hanno una vita limitata?
    Considerando i continui cicli di scrittura/lettura sui HDD con Windows, penso che arrivare alla vita massima di 100.000 cicli di scrittura (riferiti ad ogni singola cella di memoria)possono anche arrivare molto in fretta.E poi? errori continui? Non mi fido....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma non hanno una vita limitata?
      non diciamo fesserie secondo te un hd tradizionale dura di più?! per favore... solo la meccanica della testina...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma non hanno una vita limitata?
        A quanto ne so io, anche per esperienza, le flash fino a un paio d'anni fa erano abbastanza problematiche per i cicli di scrittura limitati. Gli hard disks hanno molto piu' potenziale in riscrittura ma sono piu' suscettibili di guasto meccanico, sensibili alle vibrazioni. Pero' l'hd che ho preso nel 91 mi va ancora. e posso ancora scrivere sui 5,25" dell'85, anche perche' i dati scritti ai tempi sono spesso andati. Non parliamo dei cdr, molto peggiori del magnetico se il supporto vergine non era di prima qualita'.
  • Anonimo scrive:
    calore ne genera, non diciamo fesserie
    se ci passa corrente calore ne genera, andrebbe contro tutti i principi fisici conosciuti dall'uomo (ovviamente di termodinamica)anche se si usa il magnetismo si genera calore... non a caso si chiama elettromagnetismo...
    • Ubu re scrive:
      Re: calore ne genera, non diciamo fesser
      - Scritto da:
      se ci passa corrente calore ne genera, andrebbe
      contro tutti i principi fisici conosciuti
      dall'uomo (ovviamente di
      termodinamica)Lo so, posso sembrare pignolo, manifesto questo aspetto del mio carattere con i pignoli :), ma l'uomo conosce principi fisici per cui se in un corpo in un determinato stato ci passa corrente non genera calore.(idea)Se non scopri qual'è questo stato te lo dirò io.(idea)
      anche se si usa il magnetismo si genera calore...
      non a caso si chiama
      elettromagnetismo...Evidentemente una memoria flash scalda un esimo in rapporto ad un harddisk.
      • TeddyBeer scrive:
        Re: calore ne genera, non diciamo fesser
        IO LO SO... IO LO SO...Nello stato di superconduttività, quando le temperature sono esageratamente basse... un po' come in queste mattine... brrr :|
        • Ubu re scrive:
          Re: calore ne genera, non diciamo fesser
          - Scritto da: TeddyBeer
          IO LO SO... IO LO SO...
          Nello stato di superconduttività, quando le
          temperature sono esageratamente basse... un po'
          come in queste mattine... brrr
          :|Siiii!!! Lo stato di superfluido.Complimenti, hai vinto uno splendido G4 verde giada versione limited da collezione.
      • Anonimo scrive:
        Re: calore ne genera non dic... Cosa????
        Ecco la differenza tra chi sa davvero e chi invece crede di sapere!Eh già, non sempre il passaggio di corrente genera calore! Ahhhh... caro Peltier!Ciao, ciao!
  • Anonimo scrive:
    affidabilita' zero
    vista la durata media dei loro supporti ottici, c'e' da chiedersi se su questo nuovo "gioiellino" tecnologico avranno l'onesta' di stampare la data di scadenza come sui cartoni del latte
  • Anonimo scrive:
    Dubbio
    Ma... vista la quantità di scritture e riscritture su HD (ben oltre le 15-20000 su ogni settore), non dovrebbe avere vita MOLTO breve??? :
    • Anonimo scrive:
      Re: Dubbio
      - Scritto da:
      Ma... vista la quantità di scritture e
      riscritture su HD (ben oltre le 15-20000 su ogni
      settore), non dovrebbe avere vita MOLTO breve???
      :Quoto in pieno! serve che indichino anche la durata minima di un dispositivo del genere.grandepinna
  • Anonimo scrive:
    magari con un prossima psp....
    magari con un prossima psp con hard-disk flash .... interessante ! (geek)(geek)
    • Anonimo scrive:
      Re: magari con un prossima psp....
      - Scritto da:
      magari con un prossima psp con hard-disk flash
      .... interessante !
      (geek)(geek)Sta per uscire una PSP con 8gb di memoria se non mi sbaglio
Chiudi i commenti