Fuori i gatti, dentro i robot

Le famiglie giapponesi sono l'obiettivo di Toshiba: gli animali domestici danno allergie, richiedono cibo e cura continua. I robot nulla di tutto questo, ma fanno le fusa


Tokyo (Giappone) – Può bastare un amico robotico per cancellare la solitudine nelle grandi metropoli? Toshiba spera di sì. E punta tutto sulla ricerca di nuove tecnologie per l’automazione, in risposta al vuoto che affligge molte famiglie nipponiche. Presto sarà disponibile sul mercato una nuova linea di robot domestici . I prototipi verranno presentati ufficialmente in occasione dell’ EXPO 2005 , fiera internazionale sulle nuove tecnologie che si svolge ad Aichi, nel paese del Sol Levante.

I due prototipi fanno parte di una serie battezzata Apri e sono stati ideati per andare incontro, almeno così dice Toshiba, alle esigenze della società giapponese: l’azienda promette che si comporteranno come animali da compagnia o come babysitter . Dotati di un avanzatissimo sistema per la mimesi sensoriale , saranno perfetti per vivere in famiglia e svolgere semplici mansioni. Contando su un numero elevato di sensori ottici e sonori, i robot Apri potranno identificare con precisione oggetti e persone. Dei rilevatori ad ultrasuoni faranno sì che possano muoversi agilmente all’interno dell’ambiente domestico, dribblando con abilità vasi preziosi e vetrinette di cristallo.

Tutto questo secondo Toshiba, che ricalca le scelte e le mosse di grandi rivali come Sony, renderà il rapporto tra umani e macchine estremamente più naturale: questi robot potranno seguire il “padrone”, riconoscendone la voce persino in discussioni a più persone, interpretando le espressioni facciali degli interlocutori per adattarsi alla situazione. L’implementazione del Robot Open Control , equipaggiato anche sui PC-BOT, renderà possibile l’aggiornamento e la modifica delle funzionalità dell’automa. L’azienda giapponese spera di poter ultimare e commercializzare una versione definitiva di ApriAttenda, modello ideato totalmente per le famiglie, entro il 2010 .

La versione definitiva, promettono alla Toshiba, sarà un vero robot da compagnia . Quanto verrà rivelato durante l’EXPO sarà semplicemente il primissimo passo verso l’automazione applicata alle dinamiche familiari. ApriAttenda, dal design accattivante e simpatico, potrà accompagnare gli anziani durante le passeggiate pomeridiane e seguire i bambini mentre i genitori sono al lavoro. Amici al silicio ? Questi insoliti domestici elettronici, pronti ad inondare il mercato giapponese e a sostituire gli animali domestici “tradizionali”, aprono nuovi interrogativi sul futuro delle società più ricche.

Tommaso Lombardi

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non è affidabile
    Non può essere affidabile: se 1 rimane a digiuno o ha una carenza congenita di vitamina k o altri problemi gli si ferma il cuore?ggg
  • Anonimo scrive:
    La mia ragazza è interessatissima!
    Infatti ha ipotizzato che con tale tecnica si possa dimagrire!Incredibile, non l'avevo mai vista tanto interessata allo schermo del mio PC.
    • Anonimo scrive:
      Re: La mia ragazza è interessatissima!
      - Scritto da: Anonimo
      Infatti ha ipotizzato che con tale tecnica si
      possa dimagrire!

      Incredibile, non l'avevo mai vista tanto
      interessata allo schermo del mio PC.Dille di uscire fuori a farsi una corsetta che va bene lo stesso.
  • Anonimo scrive:
    Chissa' quanto consumera'
    In termini di Calorie, per produrre quei mwatt.
  • Anonimo scrive:
    Finalmete ci si potrà impiantare ner *LO
    Un cellulare senza doversi preoccupare delle batterie.....
    • Anonimo scrive:
      Re: Finalmete ci si potrà impiantare ner
      - Scritto da: Anonimo
      Un cellulare senza doversi preoccupare delle
      batterie.....Ha il vibracall?
      • Anonimo scrive:
        Re: Finalmete ci si potrà impiantare ner
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Un cellulare senza doversi preoccupare delle

        batterie.....
        Ha il vibracall?A che servirebbe? :p
        • Anonimo scrive:
          Re: Finalmete ci si potrà impiantare ner
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Un cellulare senza doversi preoccupare delle


          batterie.....

          Ha il vibracall?

          A che servirebbe? :pGULUSUN!
  • Anonimo scrive:
    Una flebo collegata alla....
    Una flebo endovena per ricaricare il cellulare ? :| Oh mio svengo!
    • painlord2k scrive:
      Re: Una flebo collegata alla....
      Basta una Coke.Un umano consuma circa 100 Kcal all'ora (un po' di meno) se fa un lavoro non sedentario (2000 Kcal al giorno).Teoricamente, si potrebbe arrivare a generare altrettanta energia (4.000 Kcal/die - il consumo calorico di un boscaiolo).Tutto sta a alimentare la persona con abbastanza zucchero.Un litro di Coke, con circa 120 g di glucosio, dovrebbe bastare per 24 ore alla massima potenza (1 cal uguale a circa 4 Joule).100 W sono il consumo di una CPU di fascia alta.Ma probabilmente è meglio usare CPU che consumino di meno (per non lessarsi).Comunque, il flusso di sangue intorno all'impianto dovrebbe dissipare il calore velocemente (dal raffreddamento a liquido con acqua a quello con sangue :| ).
  • Anonimo scrive:
    Che bello...
    così non mi si scarica più il cellulare :)
    • Anonimo scrive:
      Re: Che bello...
      - Scritto da: Anonimo
      così non mi si scarica più il cellulare :)Pero' tu poi sai quanto devi spendere in bistecche ?:-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Che bello...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: Anonimo

        così non mi si scarica più il cellulare :)

        Pero' tu poi sai quanto devi spendere in
        bistecche ?

        :-)Almeno mangio quello che mi pare senza ingrassare :)
        • Anonimo scrive:
          Re: Che bello...
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          così non mi si scarica più il cellulare :)

          Pero' tu poi sai quanto devi spendere in

          bistecche ?

          :-)
          Almeno mangio quello che mi pare senza ingrassare
          :)Ridi ridi, che fa buon sangue :-)Cosi il tuo "Vlad 7500" funziona piu' a lungo. :-)
  • Anonimo scrive:
    Matrix...
    Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è un mondo creato al computer per tenere la razza umana sotto controllo al fine di convertirla in fonte d?energia... :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Matrix...
      - Scritto da: Anonimo
      Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è un mondo
      creato al computer per tenere la razza umana
      sotto controllo al fine di convertirla in fonte
      d?energia... :|Bah!Matrix è solo la violazione sistematica del secondo principio della termodinamica
      • Anonimo scrive:
        Re: Matrix...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è un
        mondo

        creato al computer per tenere la razza umana

        sotto controllo al fine di convertirla in fonte

        d?energia... :|

        Bah!
        Matrix è solo la violazione sistematica del
        secondo principio della termodinamicaÈ impossibile realizzare una macchina termica che utilizzi una sola riserva di calore a temperatura uniforme.È impossibile realizzare un frigorifero senza utilizzare lavoro dall?esterno
        • Anonimo scrive:
          Re: Matrix...
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è un

          mondo


          creato al computer per tenere la razza umana


          sotto controllo al fine di convertirla in
          fonte


          d?energia... :|



          Bah!

          Matrix è solo la violazione sistematica del

          secondo principio della termodinamica

          È impossibile realizzare una macchina termica che
          utilizzi una sola riserva di calore a temperatura
          uniforme.

          È impossibile realizzare un frigorifero senza
          utilizzare lavoro dall?esternoEsatto.Quindi alle macchine chi glielo fa fare di alimentare gli umani per trarne energia, quando potrebbero utilizzare direttamente l'energia con cui alimentano gli umani?Per quanto si possa postulare che il rendimento del sistema "corpo umano" sia alto, è ovvio che non potrà mai essere neanche del 100%, figuriamoci superiore al 100% come sembra suggerire Morpheus nella sua "spiegazione" di cosa è Matrix.
          • avvelenato scrive:
            Re: Matrix...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo



            Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è un


            mondo



            creato al computer per tenere la razza umana



            sotto controllo al fine di convertirla in

            fonte



            d?energia... :|





            Bah!


            Matrix è solo la violazione sistematica del


            secondo principio della termodinamica



            È impossibile realizzare una macchina termica
            che

            utilizzi una sola riserva di calore a
            temperatura

            uniforme.



            È impossibile realizzare un frigorifero senza

            utilizzare lavoro dall?esterno

            Esatto.
            Quindi alle macchine chi glielo fa fare di
            alimentare gli umani per trarne energia, quando
            potrebbero utilizzare direttamente l'energia con
            cui alimentano gli umani?
            Per quanto si possa postulare che il rendimento
            del sistema "corpo umano" sia alto, è ovvio che
            non potrà mai essere neanche del 100%,
            figuriamoci superiore al 100% come sembra
            suggerire Morpheus nella sua "spiegazione" di
            cosa è Matrix.Le leggi della termodinamica sono state inventate dentro matrix. E' ovvio che fuori non valgono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix...
            - Scritto da: avvelenato

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo




            Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è
            un



            mondo




            creato al computer per tenere la razza
            umana




            sotto controllo al fine di convertirla in


            fonte




            d?energia... :|







            Bah!



            Matrix è solo la violazione sistematica del



            secondo principio della termodinamica





            È impossibile realizzare una macchina termica

            che


            utilizzi una sola riserva di calore a

            temperatura


            uniforme.





            È impossibile realizzare un frigorifero
            senza


            utilizzare lavoro dall?esterno



            Esatto.

            Quindi alle macchine chi glielo fa fare di

            alimentare gli umani per trarne energia, quando

            potrebbero utilizzare direttamente l'energia con

            cui alimentano gli umani?

            Per quanto si possa postulare che il rendimento

            del sistema "corpo umano" sia alto, è ovvio che

            non potrà mai essere neanche del 100%,

            figuriamoci superiore al 100% come sembra

            suggerire Morpheus nella sua "spiegazione" di

            cosa è Matrix.


            Le leggi della termodinamica sono state inventate
            dentro matrix. E' ovvio che fuori non valgono.Avvelenà, lassa perde... le leggi della termodinamica non sono state inventate, sono state scoperte.Presupporre che funzionino esattamente al rovescio implica la generazione di un universo totalmente diverso.Un universo in cui le macchine non hanno bisogno del sole o degli umani per alimentarsi in quanto ogni lavoro produce un'energia superiore al lavoro speso e quindi ogni essere animato o inanimato si autoalimenta, producendo nel contempo energia.
          • avvelenato scrive:
            Re: Matrix...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: avvelenato



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo





            Che cosa è Matrix? È controllo. Matrix è

            un




            mondo





            creato al computer per tenere la razza

            umana





            sotto controllo al fine di convertirla
            in



            fonte





            d?energia... :|









            Bah!




            Matrix è solo la violazione sistematica
            del




            secondo principio della termodinamica







            È impossibile realizzare una macchina
            termica


            che



            utilizzi una sola riserva di calore a


            temperatura



            uniforme.







            È impossibile realizzare un frigorifero

            senza



            utilizzare lavoro dall?esterno





            Esatto.


            Quindi alle macchine chi glielo fa fare di


            alimentare gli umani per trarne energia,
            quando


            potrebbero utilizzare direttamente l'energia
            con


            cui alimentano gli umani?


            Per quanto si possa postulare che il
            rendimento


            del sistema "corpo umano" sia alto, è ovvio
            che


            non potrà mai essere neanche del 100%,


            figuriamoci superiore al 100% come sembra


            suggerire Morpheus nella sua "spiegazione" di


            cosa è Matrix.





            Le leggi della termodinamica sono state
            inventate

            dentro matrix. E' ovvio che fuori non valgono.

            Avvelenà, lassa perde... le leggi della
            termodinamica non sono state inventate, sono
            state scoperte.
            Presupporre che funzionino esattamente al
            rovescio implica la generazione di un universo
            totalmente diverso.
            Un universo in cui le macchine non hanno bisogno
            del sole o degli umani per alimentarsi in quanto
            ogni lavoro produce un'energia superiore al
            lavoro speso e quindi ogni essere animato o
            inanimato si autoalimenta, producendo nel
            contempo energia.minkiarola ma devo scriverlo esplicitamente ogni volta che tento di scrivere un post con contenuti pseudoironici? :|
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix...
            - Scritto da: avvelenato

            minkiarola ma devo scriverlo esplicitamente ogni
            volta che tento di scrivere un post con contenuti
            pseudoironici? :|che ci vuoi fare, è di sicuro un ingnegnere.
          • Dark-Angel scrive:
            Re: Matrix...
            - Scritto da: Anonimo
            Esatto.
            Quindi alle macchine chi glielo fa fare di
            alimentare gli umani per trarne energia, quando
            potrebbero utilizzare direttamente l'energia con
            cui alimentano gli umani?non vorrei andare ot, però sui forum dedicati se n'è parlato molto su questo punto, e io ne feci uno dei punti chiave della teoria secondo cui le macchine non hanno mai voluto realmente distruggere gli umaniinfatti se notate:1 - furono le macchine per ben 2 volte a chiedere la pace (animatrix 1 e 2) ma gli umani (le major XD) li rispedirono a casa a calci in culo2 - avrebbero potuto usare riserve di energia piu convenienti, ma hanno preferito tenere in vita il genere umano2 bis - potevano tenere tutti in stasi, o addirittura clonarli senza cervello, tanto è il resto che produce calore3 - non avrebbero consentito la creazione di ZIONquindi viene logico pensare che le macchine di matrix "speravano" prima o poi che qualcuno degli uomini si accorgesse che la pace si poteva fare...
      • Anonimo scrive:
        Re: Matrix...
        Yeah! Finalmente la verità viene a galla! Avevo provato a ricavare energia dalla ruota del mio criceto, ma sto b'stardo si appella a lord Kelvin reclamando le noccioline...Però a volte la realtà è peggio della finzione: frequentavo una palestra dove alcuni macchinari (cyclette, vogatori, carrucole(?) per le braccia, stepper e altri) hanno una "presa" per l'uscita della corrente generata dal moto dell'utilizzatore. Probabilmente tutta l'energia andava a finire negli scaldaacqua, a causa della scarsa continuità, ma comunque sempre meglio che buttarla via!Tutto ciò, comunque, non porterà mai l'umanità a diventare schiava delle macchine (se non metaforicamente, ma forse già lo siamo...)
        • Anonimo scrive:
          Re: Matrix...
          - Scritto da: Anonimo
          Yeah! Finalmente la verità viene a galla! Avevo
          provato a ricavare energia dalla ruota del mio
          criceto, ma sto b'stardo si appella a lord Kelvin
          reclamando le noccioline...devi provare col motore a gatto-paneimburrato...di sicuro consuma meno :)
    • Anonimo scrive:
      Matrix e' controllo
      - Scritto da: Anonimo
      Che cosa è Matrix? È controllo.
      Matrix è un mondo creato per tenere la razza umana
      sotto controllo al fine di convertirla in fonte d'energia ASTRALE E MENTALE!!!P.S. Minerali, flora, fauna ed uomini rappresentano solo l'1 % di tutto quello che esiste sulla terra................
      • Anonimo scrive:
        Re: Matrix e' controllo
        matrix è una cagata pazzesca!!!quel film è interessante per il paradigma mondo reale virtuale ; ma quella storia delle macchine che hanno bisogno dell' energia dell' uomo potevano risparmiarsela.
        • Anonimo scrive:
          Re: Matrix e' controllo
          - Scritto da: Anonimo
          matrix è una cagata pazzesca!!!
          quel film è interessante per il paradigma mondo
          reale virtuale ; ma quella storia delle macchine
          che hanno bisogno dell' energia dell' uomo
          potevano risparmiarsela.Vabbe' me è un film mica una tesi di laurea.Uno sceneggiatore deve trovare delle soluzioni pseudo-realistiche, non ci si deve aspettare un trattato scientifico.
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix e' controllo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            matrix è una cagata pazzesca!!!

            quel film è interessante per il paradigma mondo

            reale virtuale ; ma quella storia delle
            macchine

            che hanno bisogno dell' energia dell' uomo

            potevano risparmiarsela.


            Vabbe' me è un film mica una tesi di laurea.
            Uno sceneggiatore deve trovare delle soluzioni
            pseudo-realistiche, non ci si deve aspettare un
            trattato scientifico.Allora potevano risparmiarsi quella pseudo spiegazione di Morpheus.
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix e' controllo
            - Scritto da: Anonimo
            Allora potevano risparmiarsi quella pseudo
            spiegazione di Morpheus.E perché dovevano risparmiarsela? Agli spettatori è piaciuta, anche nei romanzi si inventano degli escamotage per dare respiro al racconto. Si chiama fiction mica per niente...
          • Dark-Angel scrive:
            Re: Matrix e' controllo
            - Scritto da: Anonimo
            Allora potevano risparmiarsi quella pseudo
            spiegazione di Morpheus.guardati gli animatrix oppure leggiti il mio post sempre in questo thread, e capirai che tale spiegazione non è proprio campata in arial'errore sta nel credere che quella degli umani "come fonte di energia" sia un fine e non un mezzo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Matrix e' controllo
            - Scritto da: Dark-Angel

            - Scritto da: Anonimo

            Allora potevano risparmiarsi quella pseudo

            spiegazione di Morpheus.

            guardati gli animatrix oppure leggiti il mio post
            sempre in questo thread, e capirai che tale
            spiegazione non è proprio campata in ariaAnimatrix trasforma i buchi di trama di Matrix in voragini.La faccenda che le macchine si alimentavano dalle esplosioni nucleari non sta in piedi.Anche ammesso che un'esplosione nucleare produca solo radiazioni (che sono quelle con cui le macchine si alimenterebbero), e non anche onda d'urto e calore, questo sarebbe in contraddizione con Matrix stesso, dove viene presentata un'arma A RADIAZIONI (l'"impulso") capace di mettere KO ogni macchina in un certo raggio d'azione.Ogni opera di fantasia è libera di crearsi l'universo che più le piace, ma l'autoreferenzialità e la coerenza interna devono essere rispettate; non puoi fare una regola a una pagina e disfarla a quella dopo perché non la sai gestire e non ti regge la trama.Così sono capace pure io a scrivere romanzi...
            l'errore sta nel credere che quella degli umani
            "come fonte di energia" sia un fine e non un
            mezzo...Veramente tu credi che sia un fine (mantenere in vita gli umani all'interno di Matrix per trovare l'eletto e proporre una vera pace... si, mi piace come idea, ma certo avrebbero potuto svilupparla meglio; nel discorso dell'Architetto alla fine del 2o e 3o film c'era tutto lo spazio che volevano per farlo.. e a un certo punto lui accenna pure al fatto che secondo lui saranno gli umani a rompere la tregua... io però avrei preferito un finale a scatole cinesi, come viene suggerito dall'episodio finale di Animatrix: le macchine non potevano essere sconfitte e sonostate chiuse in un Matrix che rappresenta la loro vittoria e la creazione del Matrix che conosciamo noi) e gli altri che sia un mezzo (un mezzo per mantenersi operative)
Chiudi i commenti