Gaming su Pocket PC con Flash

Flash Player sbarca anche sulla piattaforma Pocket PC, un settore dove può ambire a costituire piattaforma ideale per lo sviluppo di videogiochi interattivi per le reti mobili. La sfida più diretta sarà con Java


San Francisco (USA) – L’onnipresente Flash Player s’infila anche dentro i Pocket PC, portando sui palmari basati sulla piattaforma di Microsoft l’interattività e la multimedialità permessa dallo standard Web proprietario di Macromedia.

In realtà Windows CE poteva già contare sul supporto per Flash, ma il codice delle animazioni sviluppato per PC andava ampiamente rimaneggiato per girare anche su questo sistema operativo.

Con il porting integrale della tecnologia Flash su piattaforma Pocket PC, Macromedia ambisce ad accaparrarsi un’importante fetta del mercato mobile dell’entertainment, lo stesso a cui punta anche Java.

Sono già diverse le software house ad aver presentato giochi sviluppati in Flash per le reti mobili. Fra queste c’è IdeaRAGE che, presso l’Internet World Wireless, ha mostrato un’avventura interattiva con grafica interamente vettoriale, in perfetto stile Flash.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    i soliti server spazzatura
    16 processori, p4 ecc.. ecc..poi montano cd rom e chipset ide, controlle scsi di fascia bassa adaptec, chipset video s3 che si piantano sotto qualsiasi sistema operativo...povera ibm ormai e' rimasta quasi l'unica a montare processori intel...non ha ancora capito che il cartello ora non e' piu' ms-intel ma ms-amd, altrimenti avrebbe gia' cacciato intel...
  • Anonimo scrive:
    Metteteci anche 32 Proc _))))
    Ma se continuate a spingere i prodottiserver Ms ve ne serviranno a breve 64..Intel e Ms ringraziano....Avevate os2 warp server e lo avete abbandonato.....Banda di idioti in giacca blu...
  • Anonimo scrive:
    piuttosto...
    ...mi compro quattro macchine
Chiudi i commenti