Gentoo Linux, ecco la 2006.1

La celebre distribuzione Linux è arrivata alla seconda release dell'anno, migliorando ulteriormente il supporto alle numerose architetture hardware su cui è in grado di girare
La celebre distribuzione Linux è arrivata alla seconda release dell'anno, migliorando ulteriormente il supporto alle numerose architetture hardware su cui è in grado di girare

Albuquerque (USA) – Gentoo Linux, una delle distribuzioni Linux più amate da power user e sviluppatori, è arrivata alla sua seconda relase dell’anno. La nuova versione 2006.1 migliora il supporto a diverse architetture e introduce una nuova modalità di installazione più rapida e semplice.

Le versioni di Gentoo Linux 2006.1 per le piattaforme hardware AMD64, HPPA, x86 a 32 e 64 bit e PowerPC sono state compilate con CGG 4.1 ed includono la libreria GNU C 2.4 e un più ampio numero di driver di periferica. Le versioni Alpha, x86 e AMD64 contengono anche un nuovo profile layout, e le ultime due dispongono di un nuovo installer networkless con una rivisitata interfaccia di configurazione e un miglior tool per il partizionamento: quest’ultimo, secondo gli sviluppatori, minimizza la possibilià di corrompere la tabella delle partizioni e danneggiare le partizioni esistenti.

Le altre novità della nuova release di Gentoo Linux si trovano elencate in questo comunicato . I file della distribuzione verranno presto resi disponibili sul sito del progetto, gentoo.org .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

31 08 2006
Link copiato negli appunti