Germania: tutti poliziotti via SMS

Le autorità tedesche hanno varato un progetto che consente a chi aderisce di ricevere messaggini di informazione quando un criminale è ricercato dalla polizia. Per aiutare le forze dell'ordine a prenderlo


Berlino – Utilizzare la diffusione pervasiva del telefono cellulare tra i cittadini tedeschi per moltiplicare gli occhi disponibili quando è in corso una caccia all’uomo , quando cioè la polizia ha iniziato la ricerca di qualche criminale che ha appena compiuto una rapina, un furto o quant’altro e di cui si ha soltanto una descrizione sommaria.

Questo il progetto varato dalle autorità tedesche dopo aver sperimentato l’idea dal settembre del 2002 in undici distretti, con risultati che evidentemente sono stati ritenuti soddisfacenti.

Da ieri, dunque, secondo il documento firmato dal ministro degli interno Otto Schily, la polizia di tutto il paese invierà agli iscritti all’apposito database, un SMS con la descrizione del o dei ricercati quando si suppone che questi si trovino nell’ area di residenza dell’iscritto stesso.

I cittadini che intendono partecipare lo fanno in modo del tutto volontario e senza sostenere alcun costo, si impegnano invece a fornire indicazioni alla polizia quando dovessero ritenere di aver individuato un ricercato. La speranza delle forze dell’ordine è che ad aderire siano in primo luogo coloro che sono sempre in movimento come autisti di autobus, taxi ed altri mezzi cittadini.

In una nota rilasciata dalle forze dell’ordine viene anche presentato un fac-simile di SMS di allarme, che suona così: “Rapina in banca, la polizia cerca due uomini sui 30anni, con giacche blu, a bordo di una BMW serie 5, con targa di Dortmund. Segnalazioni al 110”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • TADsince1995 scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...

    Quando fa comodo il software deve essere
    "closed" quando invece bisogna fare i
    comunisti deve essere "open". Voi linari mi
    fate ridere.Ho già risposto a una risposta stupida come questa... Non ho detto che Java non deve essere open, ma che open (come il closed) comporta dei rischi... Non sono un'estremista, ci sono casi e casi...TAD
  • TADsince1995 scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...

    C'e' nessuno in casa? Ora che ti fa comodo
    sbandieri il "closed". Ma guarda......voi
    linari siete dei (troll) ed anche della
    peggior specie (troll)Il troll sei tu che nemmeno ti firmi... La differenza è che io non sono un estremista che dice che il sw deve essere tutto open source... Ci sono casi e casi...Accendete il cervello prima di parlare...
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: lunix
    Per quanto riguarda la lentezza di Java...
    La tua affermazione mi conferma che non sei
    del mestiere, oppure lo sei ma è
    tempo di cambiare lavoro... :'(
    Non puoi fare un confronto tra C/C++ e Java,
    sono due cose diverse.
    Con C/C++ il risultato della compilazione
    è del codice binario, con Java
    è del bytecode, che va a sua volta
    interpretato...Ma tu lavori o studi.Se studi ti posso capire, ma se lavori stai messo male, oppure mi dovresti passare un po' di clienti :D.Ai miei clienti non interessa proprio questo discorso, vogliono software performante, glielo posso scrivere pure in D, a loro non interessa. Che sia interpretato o compilato, per loro questo discorso è tutto un fritto misto.Se hai clienti che sono diversi dai miei, complimenti, a me mi rompono le balle con la storia della velocità*.*Per favore non incominciamo con la storia degli algoritmi e della complessità computazionale, non sono mica il tipo che mette i cluster** se non sa trovare la struttura giusta e l'algoritmo giusto.**I cluster li propongo quando è strettamente necessario e il problema è intrisecamente complessi.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: FDG
    - Scritto da: Anonimo
    Primo, sai che java e C++ sono linguaggi e
    ti dimentichi del fatto che da soli non
    servono a un tubo. e le STL le vogliamo buttare ?
    Che genere di librerie standard ha il C++?STL ? (no non si mangiano te lo garantisco io)
    Poi, il problema delle prestazioni è
    un problema di costi/benefici. Ad esempio,
    io per interfacciarmi ad un DB posso usare
    una libreria che mi permetta di fare query
    SQL direttamente (es. JDBC su Java) o un
    framework che mi permetta di mappare un
    modello dati su una gerarchia di classi (es.
    Hibernate sempre su java). Hibernate va o no installato a parte sulla macchina host?Se si siamo al discorso delle librerie.
    Chiaramente il secondo metodo è più lento.Ai miei clienti non interessa con cosa realizzo la loro applicazione, vogliono solo che questa sia efficiente.Che usi Java o C++ non gliene frega proprio, quello che vogliono è che sia usabile ma al tempo stesso veloce, vaglielo a spiegare che sono metriche inversamente proporzionali.
    Solo che facendo tutto usanto SQL per
    scrivere la stessa applicazione ci metto
    dieci volte tanto. Ai miei clienti non gliene frega, vogliono software performante. Poi mi scassano le balle con i benchmark.
    A questo mi conviene molto di più spendere sull'hardware,
    non ti pare?Non sono d'accordo completamente.E' chiaro che per certe applicazioni ci vuole un hardware studiato come si deve, ma il software non è da sottovalutare, specie con i clienti di oggi, che non scuciono un euro.
  • Anonimo scrive:
    linuxari
    state smer*ando il forum come non maileggendo qua si vede che la maturità non è una meta bensì una mera chimera per pochihttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=523884(win)(linux)(apple)(beos)(qnx)
  • pikappa scrive:
    la cosa bella
    E' che sul forum sono partiti dei flame giganteschi su quanto sia scopiazzato da java il c#, perdendo di vista una cosa sola:Java è una tecnologia brevettata da SUNC# e la CLR sono state ratificate come standarde mi pare che tra le 2 cose ci sia una bella differenza!Da questo punto di vista mi pare che SUN abbia perso un bel treno per paura di perdere il suo gioiello
    • Anonimo scrive:
      Re: la cosa bella
      - Scritto da: pikappa
      E' che sul forum sono partiti dei flame
      giganteschi su quanto sia scopiazzato da
      java il c#, perdendo di vista una cosa sola:
      Java è una tecnologia brevettata da
      SUN
      C# e la CLR sono state ratificate come
      standard
      e mi pare che tra le 2 cose ci sia una bella
      differenza!
      Da questo punto di vista mi pare che SUN
      abbia perso un bel treno per paura di
      perdere il suo gioielloesatto leggi quihttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=538324
  • FDG scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: Anonimo
    Un infima cacche**a se paragonata a
    linguaggi seri C/C++,
    inoltre Java è lento. (punto!)Oh, vedo che sei un informatico d'esperienza. E vediamo perché.Primo, sai che java e C++ sono linguaggi e ti dimentichi del fatto che da soli non servono a un tubo. Ti serve un framework. Che genere di librerie standard ha il C++? Guarda quelle che ha Java e cerca di capire che ci puoi fare con l'uno e con l'altro. Insomma, esistono strumenti differenti per scopi differenti.Poi, il problema delle prestazioni è un problema di costi/benefici. Ad esempio, io per interfacciarmi ad un DB posso usare una libreria che mi permetta di fare query SQL direttamente (es. JDBC su Java) o un framework che mi permetta di mappare un modello dati su una gerarchia di classi (es. Hibernate sempre su java). Chiaramente il secondo metodo è più lento. Solo che facendo tutto usanto SQL per scrivere la stessa applicazione ci metto dieci volte tanto. A questo mi conviene molto di più spendere sull'hardware, non ti pare?==================================Modificato dall'autore il 17/02/2004 19.47.06
  • FDG scrive:
    Re: La SUN ...
    - Scritto da: Anonimo
    Ma si sa un immagine è più
    esplicativa di 1000 parole,
    dunque ecco a voi la SUN

    home01.wxs.nl/~hof01014/pictures/funny/doubleE' esplicativo di come tu abbia imparato a memoria una cosa. E ti assicuro che ripeterla in continuazione come un pappagallo non ti fa apparire più intelligente.
    • Anonimo scrive:
      Re: La SUN ...
      - Scritto da: FDG
      E' esplicativo di come tu abbia imparato a
      memoria una cosa. E ti assicuro che
      ripeterla in continuazione come un
      pappagallo non ti fa apparire più
      intelligente.(troll)porta pazienza ho appena imparato le tabelline
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???

    Un infima cacche**a se paragonata a
    linguaggi seri C/C++,linguaggi seri ?intendi dire che in C/C++ non sta' bene scrivere funzioni come, che so',smile() o piu' esplicitamente fatti_ogni_tanto_una_risata_che_la_vita_e_breve()???
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...

    sei solo un (troll)
    ah, si? Io ho giustificato le mie affermazioni presentando del codice (quindi tecnicamente), tu non sai far altro che insultare. Coda di paglia?
    se prendo Java e ci piazzo i templates e lo
    chiamo linguaggio C^2, non credo avrei la
    possibiltà di realizzare una cosa del
    genere, mentre M$ può!
    public class Persona{}public class Famiglia : List {}volevi i template? Eccoteli anche in C# prova a scaricare Gyro e divertiti)
    P.S. A me Java fa schifo come fa schifo C#

    solo C/C++io uso tutti e 3: java non mi piace, C++ e C# li uso per scopi differenti, ma in entrambi i casi con soddisfazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: lo standard esiste già...
      public class Persona{} public class Famiglia : List<Persona
      {} dannato editor HTML di IE! Si era mangiato i simboli < e
      :-/
      • Anonimo scrive:
        Re: lo standard esiste già...
        - Scritto da: Anonimo
        public class Persona
        {
        }

        public class Famiglia : List
        {
        }


        dannato editor HTML di IE! Si era mangiato i
        simboli    :-/i template definiti dall'utente intendevo per se:template class MyClass{ T MyField; ...}function templates:template void print_limits(t c)inoltre leggo dal thinking in Java"Java has no templates or other implementation of parameterized types. There is a set ofcollections: Vector, Stack, and Hashtable that hold Object references, and through whichyou can satisfy your collection needs, but these collections are not designed for efficiencylike the C++ Standard Template Library (STL). The new collections in Java 1.2 are morecomplete, but still don?t have the same kind of efficiency as template implementations wouldallow."2) una cosa che odio di Java è il Garbage collector, ma non era meglio una direttiva che lo abilitasse/disabilitasse?sempre dal TIJ"Garbage collection means memory leaks are much harder to cause in Java, but not impossible."tratto dalla sezione"Comparing C++ and Java" del TIJ
        • Anonimo scrive:
          Re: lo standard esiste già...

          i template definiti dall'utente intendevoappunto:public class Stack<T
          { T[] container; int defaultSize=10; public Stack() { container = new T[defaultSize]; }}E così via... Scaricando Gyro (il compilatore generics-enabled per Rotor) puoi già implementare tipi parametrici in C#, in attesa di Whidbey
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...

    inoltre vai qui prima di sparare a vuoto
    guarda che io non sparo a vuoto, visto e considerato che lavoro da anni sia con java sia con C# (di qst'ultimo ho iniziato ad usare la tech preview a aprile 2000), e penso che il secondo sia migliore, sia come linguaggio, sia come libreria di base (farmework)
    www.javacamp.org/javavscsharp/Conosco quel sito: esempi scritti a regola d'arte e che non dimostrano nulla, ma... Prova a dare una occhiata qui:http://www.javacamp.org/javavscsharp/constructor.htmle guarda le differenze negli access modifiers permessi. Oppure pensa al mancato supporto alle proprietà di classe o ai tipi enumerativi in Java: ti sembra roba di poco conto? Pensa al type system single-rooted di .NET e al supporto agli attributi, non ti sembrano differenze significative? Pensa al supporto di C# al codice unsafe, che ti permette di lavorare con i puntatori: che sia cosa buona o sbagliata, non è una differenza strutturale?java e c# si assomigliano tanto quanto entrambi assomogliano a C++, ossia nelle grafe e nei punti e virgola
    • Anonimo scrive:
      Re: lo standard esiste già...
      - Scritto da: Anonimo
      differenze significative? Pensa al supporto
      di C# al codice unsafe, che ti permette di
      lavorare con i puntatori: che sia cosa buona
      o sbagliata, non è una differenza
      strutturale?Sono anni che sviluppo in C/C++ ma ancora non riesco a capire che problemi vi fate con i puntatori, qua la prima cosa che si è fatta e un Memory Leak Manager per risolvere eventuali Leak e non solo.bha, proprio non capisco questi puntatori che paura vi facciano.
      • Anonimo scrive:
        Re: lo standard esiste già...

        Sono anni che sviluppo in C/C++ ma ancora
        non riesco a capire che problemi vi fate con
        i puntatori, qua la prima cosa che si
        è fatta e un Memory Leak Manager per
        risolvere eventuali Leak e non solo.

        bha, proprio non capisco questi puntatori
        che paura vi facciano.nessuna paura: infatti C# (a differenza di java) permette di gestire direttamente i puntatori, semplicemente chiede che il codice sia incluso in un blocco unsafe, tipo:unsafe{ char* p="Ciao";}tutto qui
  • Anonimo scrive:
    Re: Il codice java è già aperto
    - Scritto da: Anonimo

    Certo, chi sa programmare in assembly c c++
    eiffel ada smalltalk perl tcl awk sa
    benissimo che java è solo una inutile
    cagata ammazzaprestazioni e c# è
    quasi peggio...Premessa: odio Java e C#, uso prevalentemente C/C++http://www.osnews.com/story.php?news_id=5602http://img.osnews.com/img/5602/results.jpgsono inclusi i sorgenti
  • Anonimo scrive:
    Re: Il codice java è già aperto
    - Scritto da: lunix

    Scusa amico, ma cosa stai dicendo?
    Hai letto il mio post? Ho detto che Java
    è meglio di C#... non farmi dire cose
    che non ho detto...Se io copio un linguaggio e metto nuove features non credo sia peggio del linguaggio copiato.www.javacamp.org/javavscsharp/Se copia la nutella con gli stessi ingredienti con i nomi camuffati ottengo una nutella peggiore?In che senso intendi che è peggio C# ? Performance?http://www.osnews.com/story.php?news_id=5667sono inclusi i sorgenti, se trovi qualcosa che non va in questi sorgenti posta un messaggio.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: Il codice java è già aperto
    - Scritto da: Anonimo
    e chi sa programmare come me in c c++ java
    python erlang cobol sa benissimo
    che questo c# è una scopiazzatura
    forzata di java.Certo, chi sa programmare in assembly c c++ eiffel ada smalltalk perl tcl awk sa benissimo che java è solo una inutile cagata ammazzaprestazioni e c# è quasi peggio...
  • emilix scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    System.Console.WriteLine("hello, world")lo trovo più usabile, diciamo così, di:System.out.println("hello, world")comunque la differenza sostanziale tra java e .net è che .net (in modo particolare mono) puo essere utilizzato con molti linguaggi e non solo con il linguaggio java.
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Precisiamo: non sei l'unico _ignorante_
    in

    materia di programmazione a
    sostenerlo...

    Vai a giocare col classpath, che ti
    diverti.

    :Dinoltre vai qui prima di sparare a vuotowww.javacamp.org/javavscsharp/
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    - Scritto da: Anonimo
    Precisiamo: non sei l'unico _ignorante_ in
    materia di programmazione a sostenerlo...
    Vai a giocare col classpath, che ti diverti.
    :Dsei solo un (troll)se prendo Java e ci piazzo i templates e lo chiamo linguaggio C^2, non credo avrei la possibiltà di realizzare una cosa del genere, mentre M$ può!P.S. A me Java fa schifo come fa schifo C#solo C/C++
  • Anonimo scrive:
    Re: Il codice java è già aperto
    - Scritto da: Anonimo
    visual studio che l'hanno pagato 1000 euro.
    in java è diverso,il suo framework1000 euro = 1,5 giorni di mie fatture.
  • lunix scrive:
    Re: Il codice java è già aperto
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: lunix



    Penso che sia proprio questo il
    problema...

    ok posso vedere il codice sorgente
    (ottima

    cosa comunque), ma se brevetti la
    sintassi,

    io ho le mani legate...



    comunque meglio Java di c#... (opinione

    personale, (troll) astenetevi please)

    non sai di cosa parli ...
    li hai provati entrambi ?
    Ti sei reso conto che C# è un furto
    bello e buono?
    Provate voi stessi le cose, altrimenti
    rimarrete solo incoerenti con se stessi e
    con gli altri, e questo non si applica solo
    all'attività di programmazione.Scusa amico, ma cosa stai dicendo? Hai letto il mio post? Ho detto che Java è meglio di C#... non farmi dire cose che non ho detto...bah... no comment...
  • lunix scrive:
    Re: Perl al posto di java???

    Un infima cacche**a se paragonata a
    linguaggi seri C/C++,
    inoltre Java è lento. (punto!)Complimenti per la dialettica... tu hai ragione, punto!... :| :@Ti rispondo lo stesso, non per te ma per gli altri lettori del forum. Da quanti anni esiste C? Da quanti anni esiste Java?Bene, fai una proporzione, calcola un po' e poi, forse, capirai...Per quanto riguarda la lentezza di Java...La tua affermazione mi conferma che non sei del mestiere, oppure lo sei ma è tempo di cambiare lavoro... :'(Non puoi fare un confronto tra C/C++ e Java, sono due cose diverse.Con C/C++ il risultato della compilazione è del codice binario, con Java è del bytecode, che va a sua volta interpretato...Sono linguaggi diversi che hanno scopi diversi... Non è che magari, in fondo in fondo, sei un po' (troll) ???
  • Parliamone scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    - Scritto da: Anonimo
    qua c'è il sommario completo
    www.javacamp.org/javavscsharp/Denghiu. Appena ho un po' di tempo me lo studio... Per ora va nei bookmarks
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    - Scritto da: Anonimo

    www.javacamp.org/javavscsharp/getStarted.html

    giudica con i tuoi occhiqua c'è il sommario completohttp://www.javacamp.org/javavscsharp/
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    - Scritto da: Parliamone


    Appunto perché non sono un
    programmatore non le conosco a sufficienza
    per poter esprimere un parere tecnico, e
    infatti non lo faccio. Per intenderci,
    mastico un po' di java ma non ho mai scritto
    nulla in C#allora questa pagina la capirai :)http://www.javacamp.org/javavscsharp/getStarted.htmlgiudica con i tuoi occhi
  • Anonimo scrive:
    Re: Il codice java è già aperto
    - Scritto da: Anonimo
    non sai di cosa parli ...
    li hai provati entrambi ?
    Ti sei reso conto che C# è un furto
    bello e buono?
    Provate voi stessi le cose, altrimenti
    rimarrete solo incoerenti con se stessi e
    con gli altri, e questo non si applica solo
    all'attività di programmazione.concordo.....inoltre il framework .NET andrà a sostituire definitivamenteil c++ su win con tanto di bella mazzata a tutti gli sviluppatorivisual studio che l'hanno pagato 1000 euro.in java è diverso,il suo framework è ben testato, ha 10 annialle spalle, fa un uso intensivo di pattern e modelli ed è universalmente riconosciuto da grosse ditte come lo strumento di programmazione migliore in assoluto su macchine mainframe banche istituti finanziari ecc.una ricerca su monster.com poi vi mostrerà come il rapportoprogrammatore java /NET sia notevolmente sbilanciato verso il linguaggio SUN ....questo perche' la gente non è cretina e chi sa programmare come me in c c++ java python erlang cobol sa benissimo che questo c# è una scopiazzatura forzata di java.
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: lunix

    Si, è vero che ci sono dei porting
    interessante, ma ti rendi conto del parco
    software esistente in Java?
    Un'enormità...Un infima cacche**a se paragonata a linguaggi seri C/C++,inoltre Java è lento. (punto!)
  • Anonimo scrive:
    Re: lo standard esiste già...
    - Scritto da: Parliamone


    [1] Non sono un programmatore, non conosco
    le due piattaforme tanto bene da potermi
    permettere un confronto sul piano tecnico,
    quindi non lo faccioMa che ca**o intervieni a fare se le cose no le sai?Parli per sentito dire?Bisogna sporcarsi le mani nel codice per capire certe cose, come ad esempio C# sia stato un furto illeggittimo delle librerie oltre che della sintassi, metodi e quant'altro di Java.prendi paletta e secchiello e vai a fare i castelli di sabbia, se ne sei capace (troll)
    • Parliamone scrive:
      Re: lo standard esiste già...
      - Scritto da: Anonimo
      Ma che ca**o intervieni a fare se le cose no
      le sai?
      Parli per sentito dire?

      Bisogna sporcarsi le mani nel codice per
      capire certe cose, come ad esempio C# sia
      stato un furto illeggittimo delle librerie
      oltre che della sintassi, metodi e
      quant'altro di Java.

      prendi paletta e secchiello e vai a fare i
      castelli di sabbia, se ne sei capace (troll)Sei ridicolo. Mi accusi di esprimere giudizi che non ho espresso, e pretendi di ritorcere lo stesso Disclaimer che ho inserito contro di me. Io non ho parlato per sentito dire: non ho parlato proprio :-)Guarda, se vuoi discutere seriamente sono qui, anzi, visto che sei molto più informato di me, potresti anche colmare la mia confessata lacuna.Altrimenti astieniti dal pestare inutilmente sulla tastiera.
      • Anonimo scrive:
        Re: lo standard esiste già...
        tu hai detto
        [1] Non sono un programmatore,Sei o no un programmatore?
        non conosco le due
        piattaforme tanto bene da potermi
        permettere un confronto
        sul piano tecnico, quindi non lo
        faccioSe non sei un programmatore come fai a conoscere non tanto bene le piattaforme, come fai a giudicarle su un piano no tecnico ? Insomma spiegati meglio.C# avrà pure il suo vantaggio, ma rappresenta una sconfitta sul tema del copyright, è talmente copiato da Java, che un programmatore di questo linguaggio non si accorgerebbe della differenza tra i due linguaggi.Questa è la mia critica su C# e non sono solo l'unico programmatore Java a dirlo, mi chiedo solo come mai sia stato consentito a MS di fare un qualcosa del genere.
        • Parliamone scrive:
          Re: lo standard esiste già...
          - Scritto da: Anonimo
          tu hai detto

          [1] Non sono un programmatore,

          Sei o no un programmatore?Ho scritto che non lo sono, mi pare :-)

          non conosco le due
          piattaforme
          tanto bene da potermi
          permettere un
          confronto
          sul piano tecnico, quindi non
          lo
          faccio

          Se non sei un programmatore come fai a
          conoscere non tanto bene le piattaforme,
          come fai a giudicarle su un piano no tecnico
          ? Insomma spiegati meglio.Appunto perché non sono un programmatore non le conosco a sufficienza per poter esprimere un parere tecnico, e infatti non lo faccio. Per intenderci, mastico un po' di java ma non ho mai scritto nulla in C#
          C# avrà pure il suo vantaggio, ma
          rappresenta una sconfitta sul tema del
          copyright, è talmente copiato da
          Java, che un programmatore di questo
          linguaggio non si accorgerebbe della
          differenza tra i due linguaggi.Sì, ne ho sentito parlare. A onor di cronaca c'è chi la definisce una "Miglioria" di Java, tipo "C# è quello che Java avrebbe dovuto essere". Riporto solo per dovere di cronaca, per inciso: ripeto che non posso permettermi commenti
          Questa è la mia critica su C# e non
          sono solo l'unico programmatore Java a
          dirlo, mi chiedo solo come mai sia stato
          consentito a MS di fare un qualcosa del
          genere.Semplicemente, non puoi impedire a una società di creare un linguaggio, anche se si ispira a uno già esistente, più di quanto tu possa impedire a una SH di scrivere un foglio di calcolo che sia il clone di un altro. Può non piacere, ma è lo stato delle cose.My 2 cents, as usual
        • Anonimo scrive:
          Re: lo standard esiste già...

          C# avrà pure il suo vantaggio, ma
          rappresenta una sconfitta sul tema del
          copyright, è talmente copiato da
          Java, che un programmatore di questo
          linguaggio non si accorgerebbe della
          differenza tra i due linguaggi.
          davvero? Scrivi questo in Java e confrontalo con C#, e poi ne riparliamo:[Description("Come lo fai qsto in Java?")][Serializable]public class JavaSucks{private ArrayList container = new ArrayList();[Obsolete("Siamo nel 2004: usa l'operator overloading :-)")]public JavaSucks Add(JavaSucks x){return (this+x);}public static JavaSucks operator+ (JavaSucks x, JavaSucks y){return null;}public void AddInteger(int i){//Per avere autoboxing dovrai//aspettare ancora a lungo... container.Add(i);}}
          Questa è la mia critica su C# e non
          sono solo l'unico programmatore Java a
          dirlo, mi chiedo solo come mai sia stato
          consentito a MS di fare un qualcosa del
          genere.
          Precisiamo: non sei l'unico _ignorante_ in materia di programmazione a sostenerlo...Vai a giocare col classpath, che ti diverti. :-D
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: Avion
    vero.... il mio capo mi parlò di un
    benchmark che aveva letto in cui si mostrava
    come un server con pagine jsp eseguisse le
    operazioni ben più velocemente che a
    eseguirle in aspforse questohttp://www.caucho.com/articles/benchmark.xtp
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: lunix

    Detto tutto cio', dire che Perl sta
    rimpiazzando Java mi sembra una affermazione
    quanto mai azzardata... Infatti non mi pare Raymond abbia fatto questo tipodi affermazione, "guadagnare terreno" e` ben diversoda "rimpiazzare".Inoltre mi pare pur vero che l'indubbio successo globale di Java e`, almeno per ora, assai piu` contenuto in ambito 'open source' dove i cosiddetti'linguaggi di scripting' (definizione molto riduttiva, perquel che posso capire) forse non la fanno ancora da padrone ma indubbiamente "guadagnano terreno" non solo su Java (magari piu` python che perl)CiaoAndrea
  • Anonimo scrive:
    Re: Mandrake florida????
    - Scritto da: Mechano

    - Scritto da: Anonimo



    Mandrake florida?????





    BUAHHHHHHHHHHHHHHHHHH





    sei un emerito (troll)

    buahhhhh, ma se hanno le pezze al
    c##o...

    Guardate che Mandrake ha chiuso l'ultimo
    trimestre in attivo. Si e' ripresa in meno
    di un anno, dopo che hanno eliminato i
    vecchi vertici e gli stupidi progetti di
    e-learning in cui questi manager acvevano
    buttato l'azienda in tempi non ancora
    maturi.
    Ma di che vivete voi, di piccoli trafiletti
    nei giornali delle pulci?

    --
    Mr. Mechano
    mechano@punto-informatico.itAh.. ah.. ah... Ha chiuso in attivo guadagnando quanto la pizzeria che ho sotto casa (e dopo anni di perdite e grosse) e la chiamate florida? Ah... ah...Adesso si capisce perche' continuate a sostenere l'open economia... Non avete alcuna idea delle cifre di una azienda...
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: NeutrinoPesante
    ... a parte il test con operazioni
    trigonometriche: mi sa che gli ingegneri di
    Sun siano andati ad un rave party la notte
    prima di implementare quel pezzo di Virtual
    Machine ;)No, c'e' un motivo. I compilatori "classici" stile il gcc quando vedono una funzione trigonometrica la fanno eseguire direttamente alla cpu. In java l'operazione viene simulata. Il motivo? Perche' nelle operationi trigonometriche alcune cpu (non facciamo nomi, per carita') sono tanto veloci quanto inaccurate.
  • Anonimo scrive:
    Re: Inesattezza.
    http://java.sun.com/docs/redist.html
  • Anonimo scrive:
    Re: Si dovrebbe capire prima una cosa
    - Scritto da: FDG
    implementazione di Java, ma il fatto che non
    esista una implementazione Open Source di
    Java.Mi risulta esistano i progetti blackdown e kaffe...ma potrei sbagliarmi e inoltre non so se sono mantenuti.Ciao
    • FDG scrive:
      Re: Si dovrebbe capire prima una cosa
      - Scritto da: Anonimo
      Mi risulta esistano i progetti blackdown e
      kaffe...ma potrei sbagliarmi e inoltre non
      so se sono mantenuti.Kaffe è ancora portato avanti. Ma appunto il problema è che non si può definire "Java".
  • pikappa scrive:
    Re: gcj , kaffe ,wonka
    - Scritto da: Anonimo
    tutte implentazioni di java 'libere'
    ancorche incomplete (ma neanche tanto)
    non interessano a nessuno ?

    serve uno STANDARD java, cos' come esiste un
    C# standardEsatto!! finalmente qualcuno che ha centrato il punto, occorre uno standard, poi possono esistere tutte le implementazioni del mondo, con + o - migliorie e ottimizzazioni, purchè aderiscano ad un unico standard!Se M$ non combina uno dei suoi soliti casini(come spesso succede) l'essere standard farà la fortuna del C# e probabilmente pure di .NET (se appunto, M$ non decide di cambiare in corsa le cose, segando le gambe alla concorrenza, ad es al progetto mono)IMHO
    • lunix scrive:
      lo standard esiste già...
      - Scritto da: pikappa

      - Scritto da: Anonimo

      tutte implentazioni di java 'libere'

      ancorche incomplete (ma neanche tanto)

      non interessano a nessuno ?



      serve uno STANDARD java, cos' come
      esiste un

      C# standard
      Esatto!! finalmente qualcuno che ha centrato
      il punto, occorre uno standard, poi possono
      esistere tutte le implementazioni del mondo,
      con + o - migliorie e ottimizzazioni,
      purchè aderiscano ad un unico
      standard!Ma lo standard esiste già...la JVM di Sun non è altro che l'implementazione Sun di Java... chiunque puo' creare la sua JVM, basta che rispetti gli standard previsti dalla SUN (per avere il simbolino "pure Java", bisogna pagare...:'( )Il problema è che quando si pensa ad una JVM si va direttamente sul sito della Sun e si scarica la sua implementazione...ciao
      • Anonimo scrive:
        Re: lo standard esiste già...

        Ma lo standard esiste già...esatto: si chiama ISO23270/23271 ed è composto da C# e dalle Common Language Infrastructure
        la JVM di Sun non è altro che
        l'implementazione Sun di Java... chiunque
        puo' creare la sua JVM, basta che rispetti
        gli standard previsti dalla SUN e lo chiami "standard"? Io lo chiamo tecnologia proprietaria coperta (giustamente) da brevetto...
        • lunix scrive:
          Re: lo standard esiste già...


          gli standard previsti dalla SUN
          e lo chiami "standard"? Io lo chiamo
          tecnologia proprietaria coperta
          (giustamente) da brevetto...Beh, non sono un fan di questo modo di fare business...Ma permettimi la domanda: Se io voglio distribuire la mia versione del compilatore Java (come GNU sta già facendo) e voglio distribuire la mia versione della JVM (come IBM sta già facendo), posso farlo senza problemi.Sei sicuro che un giorno potro' distribuire il mio compilatore per c# su piattaforma Linux?Bah, io non ne sono cosi' sicuro...
      • Parliamone scrive:
        Re: lo standard esiste già...
        - Scritto da: lunix
        Ma lo standard esiste già...
        la JVM di Sun non è altro che
        l'implementazione Sun di Java... chiunque
        puo' creare la sua JVM, basta che rispetti
        gli standard previsti dalla SUN (per avere
        il simbolino "pure Java", bisogna
        pagare...:'( )Non è uno standard ratificato, però. Il che ha permesso a MS di fare quell'obbrobrio di VM e potrebbe permettere a Sun di cambiare le specifiche da un momento all'altro, per lo meno in teoria. Da questo punto di vista [1] C# è in vantaggio[1] Non sono un programmatore, non conosco le due piattaforme tanto bene da potermi permettere un confronto sul piano tecnico, quindi non lo faccio
  • Anonimo scrive:
    Il codice java è già aperto
    Smettetela di trollereggiare (troll)Il codice della jvm (almeno quella base) è già distribuito sul sito di java.sun.com Guardate bene! Ovviamente non è possibile modificarlo e ridistribuirlo. E poi il bytecode è così facile da reversare in sorgente...La cosa "cattiva" che ha fatto la Sun è stato brevettare la sintassi di java, mentre il c# è stato rilasciato come standard ecma.RTFM
    • lunix scrive:
      Re: Il codice java è già aperto

      La cosa "cattiva" che ha fatto la Sun
      è stato brevettare la sintassi di
      java, mentre il c# è stato rilasciato
      come standard ecma.

      RTFMPenso che sia proprio questo il problema... ok posso vedere il codice sorgente (ottima cosa comunque), ma se brevetti la sintassi, io ho le mani legate...comunque meglio Java di c#... (opinione personale, (troll) astenetevi please)==================================Modificato dall'autore il 17/02/2004 14.06.13
      • Anonimo scrive:
        Re: Il codice java è già aperto
        - Scritto da: lunix

        Penso che sia proprio questo il problema...
        ok posso vedere il codice sorgente (ottima
        cosa comunque), ma se brevetti la sintassi,
        io ho le mani legate...

        comunque meglio Java di c#... (opinione
        personale, (troll) astenetevi please)non sai di cosa parli ...li hai provati entrambi ?Ti sei reso conto che C# è un furto bello e buono?Provate voi stessi le cose, altrimenti rimarrete solo incoerenti con se stessi e con gli altri, e questo non si applica solo all'attività di programmazione.
  • Anonimo scrive:
    gcj , kaffe ,wonka
    tutte implentazioni di java 'libere' ancorche incomplete (ma neanche tanto)non interessano a nessuno ?serve uno STANDARD java, cos' come esiste un C# standard
  • Anonimo scrive:
    Re: e basta co ste...
    - Scritto da: emilix
    java.sun.com/developer/technicalArticles/Inte

    Questa donna è un mito!!!poi dicono che non è vero :|allora il tizio aveva ragione :|http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=538471meglio che faccia questohttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=538401
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???

    Detto tutto cio', dire che Perl sta
    rimpiazzando Java mi sembra una affermazione
    quanto mai azzardata... mmm...a me non sembra poi cosi azzadataEsistono dei porting di applicazioni (molto interessanti)da java a perl5.esempio:(porting di lucene (java) in plucene (perl)) http://www.kasei.com/gia disponibile su CPANe soprattutto esiste lo sviluppo del perl6per dare un'idea di cosa sia sia il perl6riporto la breve descrizione presente su:http://dev.perl.org/perl6/==========================The vision for perl6 is more than simply a rewrite of perl5. By separating the parsing from the compilation and the runtime, we're opening the doors for multiple languages to cooperate. You'll be able to write your program in perl6, or perl5, or any other language that there's a parser written for. Interchangable runtime engines let you interpret your bytecode or convert it to something else (e.g., Java, C, or even back to Perl).==========================un saluto
    • lunix scrive:
      Re: Perl al posto di java???

      mmm...
      a me non sembra poi cosi azzadata
      Esistono dei porting di applicazioni (molto
      interessanti)
      da java a perl5.
      esempio:
      (porting di lucene (java) in plucene (perl))
      Si, è vero che ci sono dei porting interessante, ma ti rendi conto del parco software esistente in Java? Un'enormità...Inoltre tutte le grandi software hause (a parte MS, ovviamente;)) vendono dei Java application server, che sono utilizzati in quasi tutte le grosse aziende... WebSphere, WebLogic, Oracle Application Server, SunOne... senza contare il mare di applicazioni lato server basate su Apache-Tomcat o su JBoss...Insomma, per fare un paragone un po' esagerato, mi sa che Java è diventato una sorta di cobol: non ce lo leviamo più di torno... ed io sono contento, perchè a me Java (con le sue limitazioni) piace...

      e soprattutto esiste lo sviluppo del perl6
      per dare un'idea di cosa sia sia il perl6
      riporto la breve descrizione presente su:
      dev.perl.org/perl6/bello, bello, aspetto con ansia che questo progetto diventi realtà, penso che darà vita a dei porting molto interessanti.ciao
  • emilix scrive:
    e basta co ste...
    http://java.sun.com/developer/technicalArticles/Interviews/livschitz_qa.htmlQuesta donna è un mito!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Scusate, ma sapete cosa dice la Gpl o
    parlate tanto per fare? Software libero non
    significa gratuito, se no di cosa
    comperebbero i vari distributori di linux,
    che peraltro sono società molto
    floride.La GPL obbliga il rilasci dei sorgenti!Però da la facoltà alla società che li rilascia di farsi pagare per il rilascio di tali sorgenti, questo SUN no lo fa e Java mica è GPL!
    • atari scrive:
      Re: Bisogna pur campare...
      io qui vedo un probleminose non ho capito male la licenza GPL dice:vuoi che ti faccia il software ? OK, io posso fartelo pagare quanto voglio e se non ti và fattelo da solo.Però una volta che tu me l'hai commissionato, io ti ho sviluppato il software e te l'ho dato, tutte le persone di questo mondo possono utilizzarlo gratuitamente (oltre che modificarlo o usarlo per fare altri software purchè rilasciati sotto GPL).Temo dunque che la GPL possa andare meglio per certi tipi di software ma peggio per altri e che si potrà in futuro creare un tipo di licenza migliore (che garantisca una retribuzione a chi fa il lavoro o a chi commissiona il software, pur rilasciando il codice sorgente e la possibilità di utilizzarlo per sviluppare altri software pagando una percentuale sul guadagno raggiunto..., o qualcosa del genere....)==================================Modificato dall'autore il 17/02/2004 14.05.58
  • Parliamone scrive:
    Re: La SUN ...

    Ma si sa un immagine è più
    esplicativa di 1000 parole,
    dunque ecco a voi la SUNPersonalmente, non votero' questo post come "piu' costruttivo del 2004"
    • Anonimo scrive:
      Re: La SUN ...
      - Scritto da: Parliamone
      Personalmente, non votero' questo post come
      "piu' costruttivo del 2004"voi linari non sapete nemmeno cosa sia la coerenza.(win)(win)(win)
      • Parliamone scrive:
        Re: La SUN ...
        E questo cos'è, un esempio di trollata inutile? A prescindere dal fatto che sia d'accordo o meno con chi ha postato quell'intervento (opinione che non ho espresso ma che tu hai dato pert scontata), la forma lascia parecchio a desiderare. Un intervento costruttivo può anche non essere supportato da fatti (le opinioni spesso non lo sono) ma deve essere per lo meno motivati.Ma poi, perché sto perdendo tempo con te?
        • Anonimo scrive:
          Re: La SUN ...
          - Scritto da: Parliamone
          E questo cos'è, un esempio di
          trollata inutile? A prescindere dal fatto
          che sia d'accordo o meno con chi ha postato
          quell'intervento (opinione che non ho
          espresso ma che tu hai dato pert scontata),
          la forma lascia parecchio a desiderare. Un
          intervento costruttivo può anche non
          essere supportato da fatti (le opinioni
          spesso non lo sono) ma deve essere per lo
          meno motivati.
          Ma poi, perché sto perdendo tempo con
          te?Vuoi saperlo ?perchè sei un (troll)(troll)(troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: lunix
    [...]

    Insomma, capisco un po' di
    "faziosità", ma Java e Perl non sono
    comparabili perchè sono troppo
    diversi...

    Raymond, che mi combini?be', Raymond è un famoso "perlista"...
  • pikappa scrive:
    Re: JVM...
    - Scritto da: lunix
    Non vorrei dire una corbelleria, ma mi
    sembra che nelle ultime release della 1.4,
    la licenza della JVM è stata
    modificata :p ed adesso si possa
    tranquillamente inserirla nelle distro
    Linux... (linux)

    spero di non dire una trollata (troll)Boh a quanto ne so Slackware 9.1 include il j2sdk
  • Anonimo scrive:
    Re: La SUN ...
    - Scritto da: Anonimo
    ... mi sembra che ancora non vi è
    chiaro con chi aveta a checorrezzione miaaveta -
    avete
  • Anonimo scrive:
    La SUN ...
    ... mi sembra che ancora non vi è chiaro con chi aveta a chefare, non ci sono scuse o si è a favore dell' Open Source oppure No.Ora si dimostra incoerente con se stessa e agli occhi del mondo.Ce ne sarebbero di cose da dire su SUN ma è tutto fiato sprecato.Ma si sa un immagine è più esplicativa di 1000 parole,dunque ecco a voi la SUNhttp://home01.wxs.nl/~hof01014/pictures/funny/doubleface.jpgCoprite il lato sinistro e vedrete STALLMANcoprite il lato destreo e vedrete ...
  • Mechano scrive:
    Re: Mandrake florida????
    - Scritto da: Anonimo

    Mandrake florida?????



    BUAHHHHHHHHHHHHHHHHHH



    sei un emerito (troll)
    buahhhhh, ma se hanno le pezze al c##o... Guardate che Mandrake ha chiuso l'ultimo trimestre in attivo. Si e' ripresa in meno di un anno, dopo che hanno eliminato i vecchi vertici e gli stupidi progetti di e-learning in cui questi manager acvevano buttato l'azienda in tempi non ancora maturi. Ma di che vivete voi, di piccoli trafiletti nei giornali delle pulci?--Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Perl al posto di java???
    - Scritto da: lunix
    Premessa n° 1
    Amo Perl e lo utilizzo moltissimo per admin
    scripting
    un po OT mi sai indicare della buona documentazione in rete per Perl (magari pure in italiano :-P) per cominciare, mi hanno consigliato un paio di libri (Programming Perl e Advanced Perl Programming) per studiarmi questo linguaggio (che mi molto impressionato ultimamente!) ma dato il costo proibitivo di questi libri(ho avuto parecchie spese in questo periodo!) volevo qualcosina per cominciareGrazie
    • lunix scrive:
      Re: Perl al posto di java???
      On line non conosco molto la doc... io ho cominciato con http://www.perl.com/pub/q/documentationinfo di ottimo livello, anche se non proprio "beginner oriented"...I libri migliori (IMHO) sono quelli della O'Reilly. Ho trovato molto interessante "PERL the CookBook", dove puoi trovare molti esempi pratici (con le relative spiegazioni) di script molto interessanti...Magari all'inizio Perl fa un po' paura, ma vedrai che quando lo imparerai a conoscere non te ne staccherai più...
  • pikappa scrive:
    java libero
    Io mi trovo daccordo, almeno in parte, con Raymond, un java con licenza meno restrittiva sicuramente attirerebbe un gran numero di programmatori, non solo come utilizzatori del linguaggio, ma anche come sviluppatori del linguaggio stesso, attualmente proporre delle modifiche a java non è cosa da poco, è questo uno dei motivi, secondo me, che farà migrare parecchi sviluppatori verso .net, visto che di alcune sue parti le specifiche sono libere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Scusate, ma sapete cosa dice la Gpl o
    parlate tanto per fare?Forse non so bene al 100% cos'è...
    Software libero non
    significa gratuito, se no di cosa
    comperebbero i vari distributori di linux,
    che peraltro sono società molto
    floride.Su questo guarda non ci metterei la mano sul fuoco
    Un software libero può anche essere
    distribuito a pagamento. Da questo punto di
    vista non vedrei, per esempio, male il fatto
    che Sun distribuisca le JVM con licenza Gpl
    gratuita mentre faccia pagare, come fa ora,
    gli strumenti di development, rilasciandoli
    comunque con licenza Gpl. Scusa ma per strumenti di sviluppo che intendi???!!!!Il JDK (aka Java Development Kit) è a pagamento forse???Manca solo che lo facciano pagare!!Per me come stanno le cose ora tutto sommato non è male...Documentazione e materiale di sviluppo a bizzeffe...Non vedo perchè farsi tutti sti problemi....Va bene l'open source di certo non lo disprezzo...ma così mi sembra che stiamo un po' esagerando...
  • Avion scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: Anonimo
    java e' performante! L'ottimizzazione
    adattiva ad hotspot e' molto piu'
    performante ad esempio del vecchio jit che
    usa il .net di microsoft (che Sun usava 4
    anni fa), le gui java possono essere
    leggermente gommose (anche se ti sfido ad
    usare sw java su mac e a distinguerlo dal
    codice nativo) ma sul server side java e'
    una bombavero.... il mio capo mi parlò di un benchmark che aveva letto in cui si mostrava come un server con pagine jsp eseguisse le operazioni ben più velocemente che a eseguirle in asp
  • Anonimo scrive:
    Re: python perl concorrenti ?

    j2se 1.5 beta
    viene apprezzata
    da tutti.e ti credo! Su ha scopiazzato le novità introdotte in Tiger dal Framework .NET! Se non altro, Sun ha avuto buon gusto... :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Open Source = Fenomeno da baraccone
    In virtu' di quello che hai scritto 6 sicuramente un troll e non ci capisci niente d'informatica. Sinceramente vorrei offenderti pesantemente ma dopo il moderatore posta il mio messaggio sotto X....Di' ma tu per caso hai mai utilizzato linux e/o dei software opensource? Probabilmente tu il pc lo usi solo per farci qualche gioco stupido, non sai neanche cosa vuol dire la parola java!AHAHAHAH
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...

    sempre scopiazzato dagli altri e continua a
    (vedi spudorate analogie tra C# e
    Java...)quali sarebbero? A me sembrano due linguaggi totalmente differenti (parentesi grafe e punti e virgola esclusi, ovviamente). Mi daresti qualche esempio _tecnico_?
    • Anonimo scrive:
      Re: Sun non ha tutti i torti...
      - Scritto da: Anonimo

      sempre scopiazzato dagli altri e
      continua a

      (vedi spudorate analogie tra C# e

      Java...)
      quali sarebbero? A me sembrano due linguaggi
      totalmente differenti (parentesi grafe e
      punti e virgola esclusi, ovviamente). Mi
      daresti qualche esempio _tecnico_?si somigliano in effetti ma il c# e' visibilmente peggiore rispetto a java1.5 (che ha i generics, boxing unboxing dei primitivi ecc..) soprattutto per via dei puntatori e quelle idiozie del codice managed/unmanaged IMHO
    • TADsince1995 scrive:
      Re: Sun non ha tutti i torti...
      - Scritto da: Anonimo

      sempre scopiazzato dagli altri e
      continua a

      (vedi spudorate analogie tra C# e

      Java...)
      quali sarebbero? A me sembrano due linguaggi
      totalmente differenti (parentesi grafe e
      punti e virgola esclusi, ovviamente). Mi
      daresti qualche esempio _tecnico_?Prima di tutto il concetto di Garbage Collector, una sorta di componente run time che si occupa di ripulire la memoria dagli oggetti che hanno concluso la loro "vita". Sinceramente non so se sia stato introdotto per la prima volta in Java, ma di sicuro C# lo prende da li... Poi il concetto delle interfacce (cioè una sorta di classe astratta che non può essere istanziata, ma può solo essere usata come base per classi derivate che devono ridefinire ogni membro astratto)...
      • Anonimo scrive:
        Re: Sun non ha tutti i torti...

        Prima di tutto il concetto di Garbage
        Collector, una sorta di componente run time
        che si occupa di ripulire la memoria dagli
        oggetti che hanno concluso la loro "vita".
        Sinceramente non so se sia stato introdotto
        per la prima volta in Java, ma di sicuro C#
        lo prende da li... Poi il concetto delle
        interfacce (cioè una sorta di classe
        astratta che non può essere
        istanziata, ma può solo essere usata
        come base per classi derivate che devono
        ridefinire ogni membro astratto)...Ma stai scherzando?!?!? Guarda che esistevano già GC per C++, e che le interfacce sono supportate da una vita addirittura da Visual Basic (per rimanere in casa MS), che non disponendo di ereditarietà di implementazione doveva simularla mediante implementazione di interfaccia, composizione e delega...C# ha ben poco a che vedere, invece, con Java: codice unsafe (ossia puoi usare i puntatori come in C++), overloading degli operatori, tipi enumerativi, ... Il vero target di MS con C# erano i dev C++
  • Parliamone scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: Anonimo
    Visual C#9.723.917.74.19.965.3
    Java 1.4.29.320.2 6.5
    57.1   10.1   1

    Questo l'ho preso dal link fornito.
    Io lo interpreto come una performance
    overall di circa il doppio più lenta
    di C#.

    Tu?Overall sì, ma se ci fai caso, come scrive qui sotto NeutrinoPesante, la differenza la fanno le operazioni trigonometriche (per motivi a me ignoti): negli altri campi la performance e' sostanzialmente la stessa. Non abbastanza, imho, per dire che Java sia sempre e comunque piu' lento di C#==================================Modificato dall'autore il 17/02/2004 15.15.35
  • lunix scrive:
    Perl al posto di java???
    Premessa n° 1Amo Perl e lo utilizzo moltissimo per admin scriptingPremessa n° 2Sono certificato Sun per Solaris e per lo sviluppo Java (sono stato un trainer per loro)Detto tutto cio', dire che Perl sta rimpiazzando Java mi sembra una affermazione quanto mai azzardata... Perl e Java sono due linguaggi completamente differenti, nati con obiettivi diversi ed utilizzati in ambiti diversi per farci cose completamente diverse...Insomma, capisco un po' di "faziosità", ma Java e Perl non sono comparabili perchè sono troppo diversi...Raymond, che mi combini?
  • Anonimo scrive:
    Mandrake florida????
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Scusate, ma sapete cosa dice la Gpl o

    parlate tanto per fare? Software libero
    non

    significa gratuito, se no di cosa

    comperebbero i vari distributori di
    linux,

    che peraltro sono società molto

    floride.

    Mandrake florida?????

    BUAHHHHHHHHHHHHHHHHHH

    sei un emerito (troll)buahhhhh, ma se hanno le pezze al c##o...
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Scusate, ma sapete cosa dice la Gpl o
    parlate tanto per fare? Software libero non
    significa gratuito, se no di cosa
    comperebbero i vari distributori di linux,
    che peraltro sono società molto
    floride.Mandrake florida?????BUAHHHHHHHHHHHHHHHHHHsei un emerito (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    Scusate, ma sapete cosa dice la Gpl o parlate tanto per fare? Software libero non significa gratuito, se no di cosa comperebbero i vari distributori di linux, che peraltro sono società molto floride.Un software libero può anche essere distribuito a pagamento. Da questo punto di vista non vedrei, per esempio, male il fatto che Sun distribuisca le JVM con licenza Gpl gratuita mentre faccia pagare, come fa ora, gli strumenti di development, rilasciandoli comunque con licenza Gpl. Studiando bene il piano di rilascio sotto licenza Gpl potrebbe crearsi attorno un valido parco di sviluppatori indipendenti lieti di "abbeverarsi" al Know How di Sun ed in cambio fornire un valido supporto allo sviluppo di java.
  • Anonimo scrive:
    Re: Open Source = Fenomeno da baraccone
    Piucchealtro il vero punto è che gente come te non ha affatto bisogno dell'Open Source o del Free Software. Tutto quello che vuole (e di cui sente quindi il bisogno) è della Free Beer... che poi sia dovuta ad un programmatore che rilascia sotto GPL o ad un bel crack... cambia poco... :-)
  • Anonimo scrive:
    Re: Open Source = Fenomeno da baraccone
    - Scritto da: Anonimo
    In virtù di quanto è stato
    detto sono giunto alla conclusione in
    oggetto. L' Open Source è la
    contradizione in persona (troll) ed è
    giusto che tale fenomeno cessi di esistere.infatti sei un troll eccome :D
  • Anonimo scrive:
    Re: e infatti MS si fa il suo j
    Semplice:a sputtanare il nome "JAVA", con una jvm tanto bacata ed insicura da indurre negli utenti un odio irrefrenabile per questa tecnologia. Bella mossa politica in perfetto stile M$LookOut
    • Anonimo scrive:
      Re: e infatti MS si fa il suo j
      - Scritto da: Anonimo
      Semplice:

      a sputtanare il nome "JAVA", con una jvm
      tanto bacata ed insicura da indurre negli
      utenti un odio irrefrenabile per questa
      tecnologia. Bella mossa politica in perfetto
      stile M$

      LookOutOk, hai detto la tua......ora torna a lavorare ;-D
  • rhymes scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Giambo

    - Scritto da: Anonimo


    Java è l'unico asso nelle mani di

    Sun.

    Io non ho ancora capito come fa' a
    guadagnarci sopra ...tanto per dovere di cronaca... Sun fa i soldi grazie alla vendita di hardware prima di tutto, infatti è più azienda hw che sw, inoltre guadagna dalla vendita di StarOffice, Solaris e SunOne... insomma non è che tiri su tantissimo da Java in se, ma dai servizi che ci fa girare intorno
  • lunix scrive:
    JVM...
    Non vorrei dire una corbelleria, ma mi sembra che nelle ultime release della 1.4, la licenza della JVM è stata modificata :p ed adesso si possa tranquillamente inserirla nelle distro Linux... (linux) spero di non dire una trollata (troll)
  • Anonimo scrive:
    e infatti MS si fa il suo j
    a che sarà servito poi
  • lele2 scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Va bene il software libero, va bene
    qualsiasi cosa ma una società deve
    pur tentare di fare i profitti in qualche
    modo.
    Java è l'unico asso nelle mani di
    Sun. Figuriamoci se si mette a fare regaliopen source non significa fare regali
    che la costringerebbero a chiudere.e perche' mai dovrebbe chiuderesemmai e' il contrario
    A questo punto chiediamo ad Oracle ed IBM i
    sorgenti dei propri prodotti...credo che la
    risposta sia scontata. L'open source va
    bene, basta che sia quello degli altri....direi che non va bene per tutti, dipende dal bisness di un'aziendacredo che a sun togliere quache laccetto a java passa far bene
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: TADsince1995

    Io credo e sostengo l'open source, ma per
    quanto riguarda un prodotto come Java, su
    cui Sun basa il suo business, è
    normale che ci pensino due volte prima di
    rilasciare il sorgente...i sorgenti di java che servono al programmatore sono inclusi nel jdk (src.jar), quindi per quanto mi riguarda java e' open source. Solo la JVM e' chiusa ma a me non frega nulla di poter vedere come funziona l'ottimizzazione hotspot, interesserebbe solo a chi vuole copiare le tecnologie. Pagando una licenza (modesta) si puo' accedere anche a questo, naturalmente Sun visti i trascorsi ha tutto il diritto di rifiutare i sorci a m$ mentre potrebbe potrebbe essere contenta di darli ad Apple, e' un suo diritto
    Comunque non sarebbe male che almeno i
    binari possono essere inclusi in altri
    software (vedi Linux) oltre che scaricati
    liberamente dal sito... Ne favorirebbe la
    diffusione...non mi pare che Sun abbia mai ostacolato operazioni del genere.. anzi

    TAD

    Che apprezza Java ma vorrebbe che fosse
    un po' più performante...java e' performante! L'ottimizzazione adattiva ad hotspot e' molto piu' performante ad esempio del vecchio jit che usa il .net di microsoft (che Sun usava 4 anni fa), le gui java possono essere leggermente gommose (anche se ti sfido ad usare sw java su mac e a distinguerlo dal codice nativo) ma sul server side java e' una bomba
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Va bene il software libero, va bene
    qualsiasi cosa ma una società deve
    pur tentare di fare i profitti in qualche
    modo.
    Java è l'unico asso nelle mani di
    Sun. Figuriamoci se si mette a fare regali
    che la costringerebbero a chiudere.
    A questo punto chiediamo ad Oracle ed IBM i
    sorgenti dei propri prodotti...credo che la
    risposta sia scontata. L'open source va
    bene, basta che sia quello degli altri....Ovviamente quando non vi comoda il software è closed.Che troll che siete (troll)
  • Anonimo scrive:
    Open Source = Fenomeno da baraccone
    In virtù di quanto è stato detto sono giunto alla conclusione in oggetto. L' Open Source è la contradizione in persona (troll) ed è giusto che tale fenomeno cessi di esistere.
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: TADsince1995

    Io credo e sostengo l'open source, ma per
    quanto riguarda un prodotto come Java, su
    cui Sun basa il suo business, è
    normale che ci pensino due volte prima di
    rilasciare il sorgente... C'e' nessuno in casa? Ora che ti fa comodo sbandieri il "closed". Ma guarda......voi linari siete dei (troll) ed anche della peggior specie (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: SUN = Microsoft
    - Scritto da: Anonimo
    ho detto tutto


    (linux)(linux)(linux)Hai detto cosa? La tua solita minc**ta? (troll)
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: TADsince1995

    Io credo e sostengo l'open source, ma per
    quanto riguarda un prodotto come Java, su
    cui Sun basa il suo business, è
    normale che ci pensino due volte prima di
    rilasciare il sorgente... Non perchè
    non farebbe bene, tutt'altro, ma Sun
    è già stata ingannata da
    Microsoft una volta e quindi ha paura di
    quello che potrebbe combinargli
    quest'azienda che sin dai suoi esordi ha
    sempre scopiazzato dagli altri e continua a
    farlo (vedi spudorate analogie tra C# e
    Java...)

    Comunque non sarebbe male che almeno i
    binari possono essere inclusi in altri
    software (vedi Linux) oltre che scaricati
    liberamente dal sito... Ne favorirebbe la
    diffusione...

    TAD

    Che apprezza Java ma vorrebbe che fosse
    un po' più performante...Quando fa comodo il software deve essere "closed" quando invece bisogna fare i comunisti deve essere "open". Voi linari mi fate ridere.
  • Giambo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Java è l'unico asso nelle mani di
    Sun.Io non ho ancora capito come fa' a guadagnarci sopra ...
  • Giambo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: TADsince1995
    Che apprezza Java ma vorrebbe che fosse
    un po' più performante... Java _e'_ performante. Ma la leggenda urbana che sia lento e' dura da morire ... Piccolo esempio:http://www.osnews.com/story.php?news_id=5602&page=1
    • Anonimo scrive:
      Re: Sun non ha tutti i torti...
      Visual C#9.723.917.74.19.965.3Java 1.4.29.320.2 6.5 57.1 10.1 103.1Questo l'ho preso dal link fornito.Io lo interpreto come una performance overall di circa il doppio più lenta di C#.Tu?
    • NeutrinoPesante scrive:
      Re: Sun non ha tutti i torti...
      - Scritto da: Giambo

      Java _e'_ performante. Ma la leggenda urbana
      che sia lento e' dura da morire ... Piccolo
      esempio:

      www.osnews.com/story.php?news_id=5602&page=1Interessante: le prestazioni di C, C++, Java e C# sono sostanzialmente equivalenti...... a parte il test con operazioni trigonometriche: mi sa che gli ingegneri di Sun siano andati ad un rave party la notte prima di implementare quel pezzo di Virtual Machine ;-)Ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: Bisogna pur campare...
    - Scritto da: Anonimo
    Va bene il software libero, va bene
    qualsiasi cosa ma una società deve
    pur tentare di fare i profitti in qualche
    modo.
    Java è l'unico asso nelle mani di
    Sun. Figuriamoci se si mette a fare regali
    che la costringerebbero a chiudere.
    A questo punto chiediamo ad Oracle ed IBM i
    sorgenti dei propri prodotti...credo che la
    risposta sia scontata. L'open source va
    bene, basta che sia quello degli altri....pure tu hai capito tutto...torna davanti al Grande Frate**o vah ...
  • Anonimo scrive:
    Bisogna pur campare...
    Va bene il software libero, va bene qualsiasi cosa ma una società deve pur tentare di fare i profitti in qualche modo.Java è l'unico asso nelle mani di Sun. Figuriamoci se si mette a fare regali che la costringerebbero a chiudere.A questo punto chiediamo ad Oracle ed IBM i sorgenti dei propri prodotti...credo che la risposta sia scontata. L'open source va bene, basta che sia quello degli altri....
  • Anonimo scrive:
    Re: Si dovrebbe capire prima una cosa

    Del resto alcune reference
    implementation di tecnologie Java sono Open
    Source (penso alla taglib standard di JSP).
    Dico bene?Credo di si - La stessa GNU produce un compilatore Java (gjc mi pare che si chiami), ed esistono virtual machine open source come Kaffe.Però bisogna ammettere che, quando qualcuno ha bisogno di un compilatore o di una VM, va direttamente su java.sun.com, non pensando ad altre soluzioni.Non ho capito bene la parte in cui si parla di non poter includere la VM all'interno delle distribuzioni, ma ammetto di non aver mai letto attentamente la licenza d'uso :$
  • FDG scrive:
    Si dovrebbe capire prima una cosa
    Che io sappia quella di Sun è una specifica implementazione di Java. Se ricordo bene, le richieste di chi gestisce lo standard riguardano solo la validazione di tutto ciò che si può chiamare "Java", di quello che si può chiamare "Java compatibile" e di quello che non lo è (la validazione comporta delle spese). Quindi il problema non è di Sun, che ha fatto la sua implementazione di Java, ma il fatto che non esista una implementazione Open Source di Java. Del resto alcune reference implementation di tecnologie Java sono Open Source (penso alla taglib standard di JSP). Dico bene?
  • FDG scrive:
    Re: SUN = Microsoft
    - Scritto da: Anonimo
    ho detto tuttoCioè nulla
    • Anonimo scrive:
      Re: SUN = Microsoft
      - Scritto da: FDG

      ho detto tuttoci vorrebbero 1000 parole per descrivere SUNma questa immagine le racchiude tuttehttp://home01.wxs.nl/~hof01014/pictures/funny/doubleface.jpg(linux)(linux)(linux)
      • FDG scrive:
        Re: SUN = Microsoft
        - Scritto da: Anonimo
        ci vorrebbero 1000 parole per descrivere SUN
        ma questa immagine...MA SMETTILA DI PARLARE PER SLOGAN!
        • Anonimo scrive:
          Re: SUN = Microsoft
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Anonimo

          MA SMETTILA DI PARLARE PER SLOGAN!dichiarati (linux)(linux)(linux)
  • Anonimo scrive:
    Re: python perl concorrenti ?
    - Scritto da: Anonimo
    abbiamo visto tutti quello che ha fatto
    microsoft con la sua
    implementazione personale java.... rompeva
    tutti gli standard
    con la VM sun.hai dimenticato la cosa peggiore: ha creato C# non ci sono parole per descriverlo è una autentica scopiazzatura bella e buona...
    • Anonimo scrive:
      Re: python perl concorrenti ?

      hai dimenticato la cosa peggiore: ha creato
      C# non ci sono parole per descriverlo
      è una autentica scopiazzatura bella e
      buona...davvero? Ame sembra che sia Tiger ad aver attinto a man bassa da C# e dal CLR...
      • Anonimo scrive:
        Re: python perl concorrenti ?
        - Scritto da: Anonimo

        hai dimenticato la cosa peggiore: ha
        creato

        C# non ci sono parole per descriverlo

        è una autentica scopiazzatura
        bella e

        buona...
        davvero? Ame sembra che sia Tiger ad aver
        attinto a man bassa da C# e dal CLR...povero... ma lo sai da quanto sono in cantiere e in discussione (sì perché Sun accetta di discutere con gli sviluppatori) le novità introdotte in Tiger?almeno 5 anni...
        • Anonimo scrive:
          Re: python perl concorrenti ?


          davvero? Ame sembra che sia Tiger ad
          aver

          attinto a man bassa da C# e dal CLR...

          povero... ma lo sai da quanto sono in
          cantiere e in discussione (sì
          perché Sun accetta di discutere con
          gli sviluppatori) le novità
          introdotte in Tiger?
          almeno 5 anni...povero tu... Mi sembra che caratteristiche come l'autoboxing siano venute fuori solo _dopo_ l'aparizione di C# (che, tra parentesi, è nato -a livello di sviluppo- nel 1997).Studia, che ti passa :-)
  • Anonimo scrive:
    python perl concorrenti ?
    il signor raymond dovrebbe smetterla di farsi le pereparagonare perl a java è una fesseria.java ha un framework ad oggetti che spacca il culoai passeri j2ee fa paura j2se 1.5 beta viene apprezzatada tutti.io vorrei capire cosa cazzo ci fa raymond di una java freeabbiamo visto tutti quello che ha fatto microsoft con la suaimplementazione personale java.... rompeva tutti gli standardcon la VM sun.io appoggio SUN,c'e un solo motivo che accomuna i raymonds nel mondo linux ad odiare java l'invidia .....
  • Anonimo scrive:
    Re: SUN = Microsoft
    Quando pero' si tratta di openoffice, tutti ad osannare, vero?
  • Anonimo scrive:
    Re: Sun non ha tutti i torti...
    - Scritto da: TADsince1995

    Io credo e sostengo l'open source, ma per
    quanto riguarda un prodotto come Java, su
    cui Sun basa il suo business, è
    normale che ci pensino due volte prima di
    rilasciare il sorgente... Non perchè
    non farebbe bene, tutt'altro, ma Sun
    è già stata ingannata da
    Microsoft una volta e quindi ha paura di
    quello che potrebbe combinargli
    quest'azienda che sin dai suoi esordi ha
    sempre scopiazzato dagli altri e continua a
    farlo (vedi spudorate analogie tra C# e
    Java...)

    Comunque non sarebbe male che almeno i
    binari possono essere inclusi in altri
    software (vedi Linux) oltre che scaricati
    liberamente dal sito... Ne favorirebbe la
    diffusione...

    TADW la coerenza ....(linux) (linux) (linux)(linux) (linux) (linux)(linux) (linux) (linux) (linux) (linux)
  • Anonimo scrive:
    SUN = Microsoft
    ho detto tutto(linux)(linux)(linux)
  • TADsince1995 scrive:
    Sun non ha tutti i torti...
    Io credo e sostengo l'open source, ma per quanto riguarda un prodotto come Java, su cui Sun basa il suo business, è normale che ci pensino due volte prima di rilasciare il sorgente... Non perchè non farebbe bene, tutt'altro, ma Sun è già stata ingannata da Microsoft una volta e quindi ha paura di quello che potrebbe combinargli quest'azienda che sin dai suoi esordi ha sempre scopiazzato dagli altri e continua a farlo (vedi spudorate analogie tra C# e Java...)Comunque non sarebbe male che almeno i binari possono essere inclusi in altri software (vedi Linux) oltre che scaricati liberamente dal sito... Ne favorirebbe la diffusione...TAD Che apprezza Java ma vorrebbe che fosse un po' più performante...
  • Anonimo scrive:
    Inesattezza.
    Dalla release 1.4.2 la licenza della java virtual machine e' cambiata. La si puo' ridistribuire liberamente (quindi includerla in una distro) a patto che si lascino le note di copyright della Sun. Sul sito sun maggiori info.
    • Anonimo scrive:
      Re: Inesattezza.
      - Scritto da: Anonimo
      Dalla release 1.4.2 la licenza della java
      virtual machine e' cambiata. La si puo'
      ridistribuire liberamente (quindi includerla
      in una distro) a patto che si lascino le
      note di copyright della Sun. Sul sito sun
      maggiori info.Ciao,trovo questa cosa molto importante, ad esempio so che uno dei motivi per cui non viene creato un rpm per le maggiori distribuzioni è proprio perchè NON è possibile la ridistribuzione anche dei soli binari.Ho seguito parecchie discussioni al proposito sulla mailing list di jpackage.org (sito che consiglio a tutti gli utilizzatori di java sotto redhat, mandrake ed altre distribuzioni che usano l'rpm).Se mi riuscissi a dare l'url esatto di dove viene specificato quello che dici, provvedo io ad inoltrarlo agli sviluppatori opportuni.Grazie,Alex
Chiudi i commenti