Già azzoppata la svolta RAI in rete?

Da Radio Radicale l'avvertimento: nell'ultima bozza del contratto di servizio è stato rimosso qualsiasi riferimento a Creative Commons mentre trovano posto strumenti di controllo sulla diffusione dei contenuti

Roma – “Offrire all’utenza, nell’ambito della licenza nota come Creative Commons, la possibilità di scaricare via Internet tutti i contenuti radio-televisivi prodotti dalla RAI mediante proventi dei canoni di abbonamento”. Così recitava l’articolo 6 della bozza del contratto di servizio Stato-RAI che nelle scorse settimane ha fatto sperare in una imminente svolta epocale . Ma, segnala ora Diego Galli di Radio Radicale , nella bozza consegnata alla Commissione di Vigilanza sulla RAI non c’è alcuna traccia di Creative Commons.

Quella bozza , anzi, prevede una consistente retromarcia rispetto all’indirizzo di apertura contenuto nell’altro documento, quando afferma che una quota crescente degli investimenti RAI saranno finalizzati “all’acquisizione di diritti per la diffusione sul web di contenuti tratti dall’offerta radiotelevisiva della Rai, con l’impiego delle più opportune tecnologie al fine di evitare indebiti utilizzi da parte degli utenti”.

La “vera bozza”, per così dire, pubblicata online per iniziativa di uno dei componenti della Commissione, Marco Beltrandi della Rosa nel Pugno, sembra ridurre al ruolo di “raccomandazioni” alcuni degli altri punti caratterizzanti della “svolta”, come quello che apre ai contributi degli utenti , al varo di spazi di discussione o alla possibilità di scaricare i programmi di interesse.

Sul suo blog il presidente dell’associazione dei provider italiani AIIP, Stefano Quintarelli, fa notare come la bozza sembra cancellare l’obbligo per RAI di diffondere i contenuti direttamente dal proprio portale : un punto essenziale sul fronte della neutralità della rete .

Lo spiega lo stesso Quintarelli:
“se RAI DEVE erogare contenuti agli utenti internet DIRETTAMENTE DAL PROPRIO PORTALE, implica che questo deve essere raggiungibile (e in modo sufficiente per la TV) e cio’ è una garanzia di neutralità della rete e di non discriminazione tariffaria.
Se viceversa RAI PUÒ erogare i contenuti NON DIRETTAMENTE DAL PORTALE ma dandoli in distribuzione ad un operatore di rete, affinchè questo li inserisca nel proprio bouquet, la rete NON E NECESSARIO che sia neutrale (o che non discrimini economicamente)”.

Ce n’è abbastanza, dunque, per ridimensionare gli entusiasmi della prima ora. Ciò nonostante, il lavoro della Commissione sul contratto di servizio è ancora in fase di partenza e non è detto che il dibattito non provochi ulteriori modifiche al provvedimento.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    e te credo...
    e grazie che finanzia! Cioè finanziano i cittadini visto che devono subire il salasso della finanziaria... che massa di ladri, e l'azienda aerospaziale italiana è senza fondi! Invece di finanziare idee innovative, si occupassero soprattutto di quelle concrete, in cui l'Italia è potenza mondiale!
  • Anonimo scrive:
    Idea innovativa...
    ...sistemare la sanità, le strade, le ferrovie, far pagare le tasse per intero a quel 40% di italiani che non lo fa, mettere in galera i delinquenti e non quelli che sparano per difendersi dai delinquenti, dare il permesso di soggiorno a chi se lo merita e non a tutti fregandosene poi che il maghrebino stupri e sgozzi la figlia del vicino di casa (lo Stato ora si preoccupa del maghrebino mica della povera trucidata)....etc...etc...che dire se non sono idee innovative queste??? io in Italia non le ho mai viste
  • Anonimo scrive:
    Italia
    cit. [...]In un articolo della CNN si legge come nel 2004 ("anno di magra", sottolinea Quintarelli) la sola area di Silicon Valley concentrava investimenti pari a 700 milioni di dollari.che l'Italia dal punto di vista finanziario non è messa bene lo sappiamo tutti... e sappiamo bene tutti che tecnologicamente parlando non è messa tanto meglio....che si preoccupino di risistemare le finanze e poi facciano offerte decenti....con 35000 (e un massimo di offerta di 50000) tecnologicamente parlando non si può fare proprio una bella mazza!
    • Anonimo scrive:
      Re: Italia
      Infatti è un progetto a sfondo sociale, non tecnologico. Mica ti finanziano la produzione i un ipod all'italiana: devi pensare ad una cooperativa, un ufficio, un'idea, un'iniziativa) che sia volta a migliorare la qualità della vita dei 18-35enni, magari coinvolgendoli nel lavoro.Leggendo il forum sembra che nessuno di voi sia mai stato all'estero: ovunque le cose funzionano così. Solo in Italia quando le istituzioni propongono i giovani rispondono "Governo ladro", "fumo negli occhi" ed altre uscite qualunquistiche.Ma se invece di brontolare vi rimboccaste le maniche? Evidentemente 35.000 già li avete nella paghetta di papà. Io vengo da una realtà (povera, di provincia) dove anche solo studiare o pensare di creare una cooperativa è difficile.Fa molto piacere che ridiate ad una proposta simile: avrò più possibilità di far vincere la mia idea. E scommetto che molti 18-35enni ne trarranno vantaggio :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Italia
        - Scritto da:
        Infatti è un progetto a sfondo sociale, non
        tecnologico. Mica ti finanziano la produzione i
        un ipod all'italiana: devi pensare ad una
        cooperativa, un ufficio, un'idea, un'iniziativa)
        che sia volta a migliorare la qualità della vita
        dei 18-35enni, magari coinvolgendoli nel
        lavoro.E' proprio questo il punto amico mio !!!E cioe che non ci pensano proprio a finanziare un ipod all'italiana che invece, questo si, sarebbeun SERIO tentativo per migliorare la qualità della vita dei 18-35enni.
        • Anonimo scrive:
          Re: Italia
          Tanto per leggere qualcosa a proposito di idee innovative segnalo:http://www.repubblica.it/2005/i/sezioni/scienza_e_tecnologia/rubbiaene/rubbiaene/rubbiaene.htmll'articolo e' del 2005 ma non mi risulta che ad oggi ci siano novita' in merito, anzi, nel caso ci fossero prego i lettori di PI di segnalarle.
  • Anonimo scrive:
    un'idea..
    La migliore idea che gli si potrebbe proporre è quella sulla gestione di un VERO finanziamento delle nuove attività.
  • Anonimo scrive:
    certo
    gli dico le mie idee innovative, così possono farsi i soldi con le mie idee.perchè di questo si tratta.non dobbiamo certo dirgli noi quello che va fatto, e quello che no.Lo sanno da soli, e cmq non lo fanno, se non gli conviene (personalmente).vogliono solo avere creatività gratismagari tra tante idee ne esce una buona
    • deltree scrive:
      Re: certo
      Se avessi mai realizzato un'idea innovativa nella tua vita sapresti che di idee ne è pieno il mondo, il tutto è nel come concretizzarle...Tieniti strette le tue ideone :)- Scritto da:
      gli dico le mie idee innovative, così possono
      farsi i soldi con le mie
      idee.
      perchè di questo si tratta.

      non dobbiamo certo dirgli noi quello che va
      fatto, e quello che
      no.
      Lo sanno da soli, e cmq non lo fanno, se non gli
      conviene
      (personalmente).

      vogliono solo avere creatività gratis

      magari tra tante idee ne esce una buona
      • Anonimo scrive:
        Re: certo
        - Scritto da: deltree
        Se avessi mai realizzato un'idea innovativa nella
        tua vita sapresti che di idee ne è pieno il
        mondo, il tutto è nel come
        concretizzarle...
        Se così fosse non capisco il senso del concorso.e sì, me le tengo le mie idee innovative, forse un giorno riuscirò a concretizzarle.di certo non gliele dò a prodi e berlusconi, a tronchetti provera o a previti o ad altri di quelli che già vivono sulle nostre spalle con stipendi da favola presi dai soldi che versiamo in tasse (oltre quelli che guadagnano con le loro ditte e imprese)
    • Anonimo scrive:
      Re: certo
      - Scritto da:
      gli dico le mie idee innovative, così possono
      farsi i soldi con le mie
      idee.
      perchè di questo si tratta.Quanto tu se' 'mbecille, poracreatura
  • Anonimo scrive:
    Governo ladro
    ti dà 10, ne paghi 100 e ne ridai 1000 con gli interessiMortadelliani costituitevi
  • Anonimo scrive:
    Ma quindi ora...
    hanno semplicemente cambiato nome al prestito d'onore che già c'era...grandi.
  • Dirk Pitt scrive:
    Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"...
    suona decisamente poco bene.Infatti in questi casi la conferma arriva dalla miriade di "ostacoli" o requisiti necessari "solo" per accedere alla richiesta di finanziamento.Fumo, è solo fumo negli occhi!
    • uguccione500 scrive:
      Re: Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"..
      - Scritto da: Dirk Pitt
      suona decisamente poco bene.
      Infatti in questi casi la conferma arriva dalla
      miriade di "ostacoli" o requisiti necessari
      "solo" per accedere alla richiesta di
      finanziamento.

      Fumo, è solo fumo negli occhi!Cazzarola, io ho 41 anni...sono già stato tagliato fuori, indi per cui la mia idea è da cestinare perchè solo gli under 35 hanno buone idee... CHE SCANDALO DI GOVERNO CHE CI SIAMO ACCOLLATI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"..

      Fumo, è solo fumo negli occhi!magari fosse solo fumo !!!in realta sono 2 milioni di euro che si aggiungono ad altri costi quali: stipendio di tutti gli attori coinvolti in questa bella pensata, uffici, carta, auto e autista, riunioni, pranzi/cene/colazioni, sistemi informatici, telefonate etc. etc. etc.
      • Anonimo scrive:
        Re: Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"..
        - Scritto da:


        Fumo, è solo fumo negli occhi!

        magari fosse solo fumo !!!
        in realta sono 2 milioni di euro che si
        aggiungono ad altri costi quali: stipendio di
        tutti gli attori coinvolti in questa bella
        pensata, uffici, carta, auto e autista, riunioni,
        pranzi/cene/colazioni, sistemi informatici,
        telefonate etc. etc.
        etc.
        certo, due milioni che se non gli dai vai in galera per evasione.le rapine a mano armata ora si fanno in divisa e dalla parte della ragione
      • Anonimo scrive:
        Re: Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"..
        non avete ancora capito??2 milioni sono niente per una nazione...35000sono una cifra decente per chi vuole fare qualcosa...il fatto è che tutti gli uffici etc che ci stanno dietro e fanno girare questo meccanismo inutilmente infernale saranno retribuiti con minimo 4 milioni... si considerino come si diceva prima: macchine, autisti, riunioni, uffici, impiegati, cancelleria, pc per gli uffici affidati a gente incompetente etc.... insomma come al solito non è ben chiaro che per un'offerta all'utente finale di questo tipo le uscite statali sono triplicate! che amarezza...
    • Anonimo scrive:
      Re: Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"..
      - Scritto da: Dirk Pitt
      suona decisamente poco bene.
      Infatti in questi casi la conferma arriva dalla
      miriade di "ostacoli" o requisiti necessari
      "solo" per accedere alla richiesta di
      finanziamento.

      Fumo, è solo fumo negli occhi!Cosa intendi? Che questi soldi non esistono? Che il progetto è una fandonia?
      • Dirk Pitt scrive:
        Re: Già la frase "IL GOVERNO FINANZIA"..
        La terza che hai detto...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 gennaio 2007 17.52-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    under 35...
    perche' questa discriminazione?una idea innovativa da un ottantenne non e' piu' una idea innovativa?oppure tutti in pensione a 35 anni?Mah.... ARIDETEME QUER MALEDETTO PUZZONE!!
    • Anonimo scrive:
      Re: under 35...
      - Scritto da:
      perche' questa discriminazione?
      una idea innovativa da un ottantenne non e' piu'
      una idea
      innovativa?

      oppure tutti in pensione a 35 anni?infatti...un'idea innovativa è sempre un'idea innovativa, probabilmente non gli interessava REALMENTE un'idea innovativa, ma un po' di pubblicità o poco altro...(tra parentesi, così c'è meno lavoro per esaminare tutte le idee (rotfl) )
    • Anonimo scrive:
      Re: under 35...
      Oppure ...qualche figlio di qualche amico , che ha meno di 35 anni , ha bisogno di soldi . Lo vogliamo far bighellonare fino ai 40 ? ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: under 35...
      E' giusta la soglia dei 35 anni.Devi considerare i decenni che ci vorranno per sbrigare le pratiche burocratiche ed ottenere i finanziamenti :-)E' necessario un po' di tempo.SìGlobal
    • uguccione500 scrive:
      Re: under 35...
      - Scritto da:
      perche' questa discriminazione?
      una idea innovativa da un ottantenne non e' piu'
      una idea
      innovativa?

      oppure tutti in pensione a 35 anni?

      Mah....

      ARIDETEME QUER MALEDETTO PUZZONE!!
      MAGARI LA PENSIONE A 35 ANNI! Solo gli statali ce l'avevano una volta, adesso manco loro!!!D'altro canto cosa si pretende da un governo che ha vinto per 2000 voti (giusto quelli di qualcuno che ha sbagliato a mettere la crocetta)...Ci sarà il solito amichetto di 35 anni che non ha uno straccio di lavoro e gli serve un posto: creiamo così un altro fancazzista amico dell'amico, altro che bramosìa di idee innovative...Che scandalo!
      • ciko scrive:
        Re: under 35...


        MAGARI LA PENSIONE A 35 ANNI! Solo gli statali ce
        l'avevano una volta, adesso manco
        loro!!!seee... dovevi dire MAGARI LA PENSIONE!!!chissa' se esistera' ancora quando ci arrivero' io, in eta' pensionabile.
        D'altro canto cosa si pretende da un governo che
        ha vinto per 2000 voti (giusto quelli di qualcuno
        che ha sbagliato a mettere la crocetta)...bah... questa potevi risparmiartela per 2 motivi:1. non vedo che cosa abbiano fatto in + I governI precedenti...2. PI non e' luogo adatto a fare politica (soprattutto se qualunquista e non argomentata)
        Ci sarà
        il solito amichetto di 35 anni che non ha uno
        straccio di lavoro e gli serve un posto: creiamo
        così un altro fancazzista amico dell'amico, altro
        che bramosìa di idee
        innovative...quoto questa parte
        • uguccione500 scrive:
          Re: under 35...
          - Scritto da: ciko



          MAGARI LA PENSIONE A 35 ANNI! Solo gli statali
          ce

          l'avevano una volta, adesso manco

          loro!!!

          seee... dovevi dire MAGARI LA PENSIONE!!!
          chissa' se esistera' ancora quando ci arrivero'
          io, in eta'
          pensionabile.


          D'altro canto cosa si pretende da un governo che

          ha vinto per 2000 voti (giusto quelli di
          qualcuno

          che ha sbagliato a mettere la crocetta)...

          bah... questa potevi risparmiartela per 2 motivi:
          1. non vedo che cosa abbiano fatto in + I governI
          precedenti...
          2. PI non e' luogo adatto a fare politica
          (soprattutto se qualunquista e non
          argomentata)


          Ci sarà

          il solito amichetto di 35 anni che non ha uno

          straccio di lavoro e gli serve un posto: creiamo

          così un altro fancazzista amico dell'amico,
          altro

          che bramosìa di idee

          innovative...

          quoto questa parte...infatti il governo precedente non ha fatto molto, ma almeno non c'ha segato di tasse tutte insieme e per vincere le elezioni non ha promesso mari e monti senza poi rimangiarsi il tutto... Comunque è vero: PI non è una board su cui parlare di destra e sinistra e mi scuso per aver sparlato sia di uno che dell'altro...
    • Anonimo scrive:
      Re: under 35...
      Forse perchè è un progetto volto a smuovere una situazione stagnante e quasi unica in europa che riguarda una realtà (i giovani che hanno appena terminato gli studi) che normalmente è molto, molto dinamica e creativa.L'idea per altro mi sembra buona: i 18-35enni in Italia sono soffocati da una situazione che impedisce loro che esprimere la loro creatività; non hanno soldi, i prezzi immoboliari sono pazzeschi, il lavoro è precario. Quale migliore idea di accendere una scintilla, finanziando quelli con idee meritevoli *a patto* che la loro idea serva a facilitare altri giovani come loro ad emergere? Non si tratta di un premio: è un finanziamento a progetti mirati. Si è individuato il problema e, paradossalmente, si scopre che il problema coivolge proprio quella fascia di popolazione che solitamente inventa i sistemi di risolvere i problemi. Il finanziamento può realmente funzionare ad eliminare questo blocco sistematico.
  • Masque scrive:
    le mie due idee innovative ;-P
    Avete un fidanzato o una fidanzata affetti da mania compulsiva dello squillino e guai-a-non-rispondere-subito? Vi scoccia dover sempre stare sul chi va là per non perdervi lo squillo e poter rispondere prontamente, in modo da evitare paranoie e/o litigi. Gli/Le volete comunque bene e vi dispiace negargli/le questi piccoli capricci? Non vi preoccupate! Da questo momento, potrete avere un po' di tranquillità, pur non negando le vostre affettuose e rassicuranti squillate alla vostra dolce metà.Quando dovete lasciare un messaggio in segreteria vi sentite a disagio? Parlare ad un oggetto inanimato vi fa sentire stupidi? Provate senso di solitudine nel pronunciare questi vostri monologhi? Vi siete mai chiesti perché? Ve lo dico io! Perché dall'altra parte del filo non c'è nessuno che vi rassicuri, che vi faccia capire che vi sta veramente ascoltando, che vi capisce!!! Con la mia invenzione, potrete dire basta a questi disagi! Avrete finalmente qualcuno che ascolta quello che dite (anche per ore!!) e mostra interesse nelle vostre parole!Ecco a voi le due rivoluzionarie invenzioni!Lo squillertronic!!! Un'applicazione per cellulare che si attiva quando arriva una chiamata:ChiamataSE numero chiamante = numero fidanzata/o SE durata squillo < 5 secondi (1) attendi un numero di secondi casuale variabile fra 10 e 120; (2) chiama il numero chiamante e fai suonare per 2 secondi; abbatti la telefonata;in caso negativo di una qualsiasi delle due condizioni, esci dal programma e passa nuovamente il controllo all'utente.(1) Lo considero uno squillino, altrimenti, è una chiamata normale.(2) Per evitare che delle risposte troppo pronte e precise facciano insospettire il/la chiamante.The REAL answering machine (nome provvisorio)!!Questo fantastico apparecchio, è in grado di analizzare l'inflessione della voce e le pause nel discorso dell'interlocutore, in modo da poter inserire, nei momenti più opportuni, delle piccole parole rassicuranti come Certo, Capisco, Sono d'accordo, A-ha, Mi sembra una buona idea, Lo riferirò al mio principale.. The REAL answering machine (nome provvisorio), vi farà sentire, finalmente, ascoltati e compresi. Mai più imbarazzi! Mai più senso di solitudine nel recitare i vostri soliloqui! The REAL answering machine (nome provvisorio), è il prodotto che fa per voi!
    • belze scrive:
      Re: le mie due idee innovative ;-P
      mi hai dato 5 minuti di felicità, grazie!
      • uguccione500 scrive:
        Re: le mie due idee innovative ;-P
        - Scritto da: belze
        mi hai dato 5 minuti di felicità, grazie!Io ancora mi sto ribaltando dalle risate....(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • MandarX scrive:
      Re: le mie due idee innovative ;-P
      e io ho gia trovato il bug!
      SE numero chiamante = numero fidanzata/ocosì fai una'ssegnazione che restituisce sempre true. in questo modo la routine funziona con qualsiasi numerola versione corretta: SE numero chiamante == numero fidanzata/ovoglio entrare anch'io nella società
      • Anonimo scrive:
        Re: le mie due idee innovative ;-P
        mamma mia che genio che sei..ma ti sembra che abbia scritto il codice con l'intenzione di rispettare qualche regola di semantica?Torna a giocare con il tuo avatar và..
        • Anonimo scrive:
          [OT] Re: le mie due idee innovative ;-P

          ti sembra che
          abbia scritto il codice con l'intenzione di
          rispettare qualche regola di semantica?eh eh coi cellulari non si scappa, JAVA
          Torna a
          giocare con il tuo avatar
          và..Q3A? MandarX???ora ricordo dove l'ho 'incontrato', nell'arena!Per MandarX: ma sei quello che giocava con 400 di ping e vinceva avversari con ping inferiori a 50?sei quello che si dice abbia umiliato xero???
          • MandarX scrive:
            Re: [OT] Re: le mie due idee innovative

            Per MandarX: ma sei quello che giocava con 400 di
            ping e vinceva avversari con ping inferiori a
            50?

            sei quello che si dice abbia umiliato xero???ebbene sici siamo incontrati nell'Arena?chi sei?
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Re: le mie due idee innovative

            ci siamo incontrati nell'Arena?si
            chi sei?io sono l'ex signore dl Q3DM4 prima che arrivassi tu...
          • MandarX scrive:
            Re: [OT] Re: le mie due idee innovative

            io sono l'ex signore dl Q3DM4 prima che arrivassi
            tu...LOL ho capito chi seicomunque ormai nenach'io sono più il Signre del Q3DM4, ce ne sarà qualcun altro...o no? orami non si gioca più a Q3A ma a counter strike e day of defeat
      • driope scrive:
        Re: le mie due idee innovative ;-P
        Se realizzate il prototipo io mi candido per occuparmi del marketing e della promozione. Gratuitamente.http://homepage.mac.com/driope
      • Masque scrive:
        Re: le mie due idee innovative ;-P
        - Scritto da: MandarX
        e io ho gia trovato il bug!


        SE numero chiamante = numero fidanzata/o

        così fai una'ssegnazione che restituisce sempre
        true. in questo modo la routine funziona con
        qualsiasi
        numero

        la versione corretta:
        SE numero chiamante == numero fidanzata/opignoloooooo!!!! la mia era solo una prima scomposizione in metalinguaggio. mica pretendevo di fare già l'implementazione con la sintassi corretta :peppoi, non avevo voglia di disegnare un flocciart!
        voglio entrare anch'io nella societàrilascio queste idee al pubblico dominio. però, quello che le implementa, me ne deve mandare una copia funzionante, così mi diverto un po'! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: le mie due idee innovative ;-P
      Siete tutti dei nerds del pc... quando la smetterete di eccitarvi col c++?
    • Anonimo scrive:
      Re: le mie due idee innovative ;-P
      Guarda che la prima si può fare tranquillamente.Purtroppo non va bene il J2ME perchè non è in grado di comandare le funzioni base del cell.Ma con un symbian (x.es. nokia) puoi realizzare programmi che comandano praticamente qualunque funzione del cell.Per il resto la logica del programma l'hai fatta tu.Io ne so qualcosina di J2ME ma di symbian zero.Ci sarà qui qualcuno su PI che ne sa di sym,biano no???
Chiudi i commenti