È già tempo di Internet Explorer 10?

Microsoft accelera e svela la prima platform preview del suo prossimo browser. La versione stabile potrebbe arrivare tra un anno esatto, insieme a Windows 8
Microsoft accelera e svela la prima platform preview del suo prossimo browser. La versione stabile potrebbe arrivare tra un anno esatto, insieme a Windows 8

Ad un solo mese dal lancio di IE9 , Microsoft presenta la prossima incarnazione del suo browser web. La versione anteprima di Internet Explorer 10, dedicata agli sviluppatori, è già disponibile per il download sui sistemi Windows 7. Il colosso di Redmond sceglie quindi di spingere sull’acceleratore e inseguire la politica degli aggiornamenti frequenti lanciata da Chrome.

In realtà, l’arrivo una prima bozza di Internet Explorer 10 al MIX11 era nell’aria: anche lo scorso anno Microsoft utilizzò il palco della conferenza di Las Vegas per presentare la prima preview build di IE9. Il portavoce della società ha illustrato la roadmap, specificando che arriveranno nuove build del programma ogni 12 settimane. Andando avanti di questo passo, ci si aspetta una versione finale per il prossimo anno, insieme a Windows 8.

Il decimo browser Microsoft porterà avanti una serie di discorsi iniziati con la nona versione, assicurerà una perfetta compatibilità con HTML5, potrà gestire gradienti e sfumature dello sfondo con il linguaggio CSS3 senza ricorrere all’uso di immagini in background, e “sarà totalmente incentrato sull’accelerazione hardware”.

Gli interessati possono già saggiare le potenzialità del motore di rendering sfruttando le apposite demo sul sito IE Test Drive , ma installando questa prima Platform Preview di IE (10.0.1000.16394) ci si ritrova, ovviamente, con un browser ancora piuttosto embrionale, senza interfaccia grafica, segnalibri o impostazioni da esaminare.

Roberto Pulito

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

13 04 2011
Link copiato negli appunti