Gioielleria, la seconda vita dei cellulari

Un gioielliere australiano ha realizzato alcune creazioni riciclando componenti di vecchi telefonini

Roma – “Non c’è da sorprendersi se il vostro vecchio cellulare torna in vostro possesso sotto forma di anello di matrimonio”. Così The Sydney Morning Herald commenta – ironicamente, ma non troppo – un’asta che vede all’incanto i frutti di una nuova tendenza del riutilizzo di telefoni cellulari esausti, vetusti e riciclabili, la cui componentistica trova nuova vita nel settore della gioielleria.

Le tecno-creazioni portano la firma del gioielliere australiano Nic Cerrone, che ha realizzato un set di sei pezzi che comprende anelli, bracciali, collane, orecchini e gemelli.

L’opera di Cerrone ha incontrato l’ammirazione di Rose Read, responsabile di MobileMuster – un progetto finalizzato al riciclo di telefoni cellulari – che auspica che questa idea incoraggi iniziative analoghe.

Il valore dei gioielli (realizzati in oro, argento e rame) è stato stimato in 1608 dollari per gli orecchini e 7236 dollari per le collane. Un anello da uomo è stato valutato in 2364 dollari.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Francesco scrive:
    Costi esosi
    Comunque io sono scandalizzato dai costi esosi che bisogna sopportare per restare al passo con i tempi: non è possibile che ogni mese escano processori nuovi, schede grafiche nuove, nuove versioni, nuove dx. L'utenza media non ne può più di investire lo stipendio in schede grafiche per veder girare crysis a 20 fps... E le software houses non la piantano di creare giochi sempre migliori, con milioni di comandi (tra un po' uscirà pure il comando per fare le pernacchie ed abbassarsi i pantaloni).Ci vuole un'inversione di tendenza, perchè così non va bene, questi ci fregano come polli:i produttori di componentistica hardware hanno già pronte le tecnologie che usciranno tra anni, ma le propongono un po' per volta, sennò non ci guadagnano i miliardi, e noi a comprare come pirla schede a 700, per giocarci bene per un anno, poi di nuovo 700....
    • Nobody74 scrive:
      Re: Costi esosi
      Scusa Francesco, senza voler fare polemica, ma stiamo parlando di utenza media che utilizza una scheda grafica da 700 euro per giocare? Sono scandalizzato e allibito per quello che leggo!!!!Mi sembra quasi tu stia parlando di un bene primario del quale non ci si possa privare.Chi obbliga a spendere 700 euro e soprattutto chi obbliga a giocare?Se qualcuno per giocare spende uno stipendio beh..... non posso che biasimarlo, povero lui!Se parliamo invece di utenti che utilizzano le schede grafiche per far grafica e quindi lavorare, allora il discorso cambia, ma stiamo parlando di strumenti per lavorare e stare al passo coi tempi, soprattutto in campo informatico, purtoppo costa.Dici che serve un'inversione di tendenza sui prezzi?Bene, non comprate i giochi... scende la domanda... scendono i prezzi!
  • Francesco L. scrive:
    capace di far girare decentemente???
    Non sopporto queste recensioni che sembrano voler rendere indispensabile ciò che non è.Bioshock gira "decentemente" persino su una vecchia Geforce 6800GT, a meno che non si definisca come "vintage" una risoluzione di 1280x1024 e non si pretenda un frame rate superiore a quanto il monitor non riesca a visualizzare.Dimenticavo, le DirectX 10 non hanno mostrato vantaggi significativi in alcun gioco, si può persino vivere senza...
    • Alessandro Del Rosso scrive:
      Re: capace di far girare decentemente???
      Ciao Francesco, non hai quotato la frase per intero: "... capaci di far girare decentemente i più recenti giochi DirectX 10". Si sottintende il fatto che si parla di giochi DX10 fatti girare in modalità DX10, che come sai è molto pesante e che non tutte le schede DX10 sono in grado di supportare "in modo decente".Per quel che riguarda i reali benefici apportati dalle DX10 rispetto alle DX9 in termini di fotorealismo, è un argomento che esula dal contesto dell'articolo (articolo che NON è una recensione, ovviamente).Ciao!- Scritto da: Francesco L.
      Non sopporto queste recensioni che sembrano voler
      rendere indispensabile ciò che non
      è.
      Bioshock gira "decentemente" persino su una
      vecchia Geforce 6800GT, a meno che non si
      definisca come "vintage" una risoluzione di
      1280x1024 e non si pretenda un frame rate
      superiore a quanto il monitor non riesca a
      visualizzare.

      Dimenticavo, le DirectX 10 non hanno mostrato
      vantaggi significativi in alcun gioco, si può
      persino vivere
      senza...
    • Pierluigi De Pascle scrive:
      Re: capace di far girare decentemente???
      Sono pienamente daccordo con te.Possiedo un Dual core 2 E6750 con una X1950 Pro 512 Mb.Gioco a Bioshock a dettagli High!!!Crysis impostato con dettagli medio/alti.come vedete si puo' fare a meno di spendere 100 e l'utilizzo delle DX10 è inesisistente
  • www scrive:
    dx9 si può accontentare?
    "256 MB sono infatti davvero pochi per i giochi più recenti, e chi si accontenta di DirectX 9 può trovare senza dubbio più conveniente l'acquisto di un processore grafico meno recente, ed economico."Questa frase non mi sembra molto corretta... i benefici dei 512 mega sono visibili solo su alcuni giochi al momento. Inoltre i benefici della scheda mi sembrano ottimi anche per chi usa ancora XP... perchè dovrebbero prendere una scheda video più scarsa? mi chiedo quanti videogiocatori "seri" siano veramente passati a Vista, io personalmente ho giusto un multiboot per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP per tutto.
    • XPèVecchio scrive:
      Re: dx9 si può accontentare?
      - Scritto da: www
      mi chiedo quanti
      videogiocatori "seri" siano veramente passati a
      Vista, io personalmente ho giusto un multiboot
      per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP per
      tutto.io da quando uso Vista, XP lo trovo sorpassato.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: dx9 si può accontentare?
        Infatti Vista è così nuovo che manco i driver stabili e ottimizati delle schede video trovi.
        • mah scrive:
          Re: dx9 si può accontentare?
          - Scritto da: Enjoy with Us
          Infatti Vista è così nuovo che manco i driver
          stabili e ottimizati delle schede video
          trovi.Fosse solo la scheda video il problema.Sul portatile per far funzionare tutto ho dovuto installare Ubuntu....No comment sul fatto che la versione a 64 bit non abbiano avuto il coraggio di installarla manco loro. Sto pensando di chiedere il rimborso all'Acer per manifesta non conformità tecnica.
      • mah scrive:
        Re: dx9 si può accontentare?
        - Scritto da: XPèVecchio
        - Scritto da: www

        mi chiedo quanti

        videogiocatori "seri" siano veramente passati a

        Vista, io personalmente ho giusto un multiboot

        per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP
        per

        tutto.

        io da quando uso Vista, XP lo trovo sorpassato.Io da quando uso Vista invece trovo XP un OS quasi accettabile.Vorrei capire come mai attivando aixgl sotto Ubuntu con compiz&c l'acquizione da sorgente analogica o digitale migliora mentre un banalissimo flip mette un macigno su quell'accrocchio di Vista.
        • bugiardo scrive:
          Re: dx9 si può accontentare?
          - Scritto da: mah
          Io da quando uso Vista invece trovo XP un OS
          quasi accettabile.Vorrei capire come mai
          attivando aixgl sotto Ubuntu con compiz&c
          l'acquizione da sorgente analogica o digitale
          migliora mentre un banalissimo flip mette un
          macigno su quell'accrocchio di
          Vista.io lo so il perchè: perchè sei uno sporco BUGIARDO!Aero va a meraviglia su una Geforce 6200 da 45 euro.
          • mah scrive:
            Re: dx9 si può accontentare?
            - Scritto da: bugiardo
            - Scritto da: mah

            Io da quando uso Vista invece trovo XP un OS

            quasi accettabile.Vorrei capire come mai

            attivando aixgl sotto Ubuntu con compiz&c

            l'acquizione da sorgente analogica o digitale

            migliora mentre un banalissimo flip mette un

            macigno su quell'accrocchio di

            Vista.

            io lo so il perchè: perchè sei uno sporco
            BUGIARDO!
            Aero va a meraviglia su una Geforce 6200 da 45
            euro.Certi toni ed epiteti usali con tuo padre, sempre che te lo permetta.Aero girare gira ma ammazza semplicemente le prestazioni e non serve assolutamente a nulla, con aixgl avviene l'esatto contrario....Poi tutto dipende da cosa si intende per meraviglia: se conosci solo il mondo MS ti comunico che esiste anche altro.Saluti
      • Rumenter scrive:
        Re: dx9 si può accontentare?
        Se vuoi la botte piena e la moglie ubriaca installa su XP "Vista Inspirat 2" con le opzioni minime, avrai il look & feel fresco di Vista senza intaccare le funzionalità di XP, devi solo sistemare la grandezza dei caratteri che di base sono piccolini.
      • bah scrive:
        Re: dx9 si può accontentare?
        - Scritto da: XPèVecchio
        - Scritto da: www

        mi chiedo quanti

        videogiocatori "seri" siano veramente passati a

        Vista, io personalmente ho giusto un multiboot

        per "sperimentare" con Vista ma uso ancora XP
        per

        tutto.

        io da quando uso Vista, XP lo trovo sorpassato.sara' sorpassato solo per voi nerd dei videogame. un proggettista invece e' impossibilitato ad usare VISTA in quanto la maggior parte dei software grafici non si possono installare
        • Gio scrive:
          Re: dx9 si può accontentare?
          Problemi di installazione software sul Vista sono veramente rari, per di più la versione 64 Bit è di una stabilità incredibile. Poi che ci siano problemi di installazione di particolare hardware (come moltissimi palmari nella versione - appunto - a 64 bit - nella 32 non ci sono: i misteri... è un discorso a sé...).Comunque, stessi discorsi si facevano al tempo dell'uscita di XP. XP, informaticamente è un dinosauro, negli anni a forza di patch hai voglia che è divenuto un sistema discreto!E analoghi discorsi si facevano sulle schede video. Ovvio che, dovendo o volendo upgradare la propria scheda video, con una spesa come quella proposta dalla 8800 GT non comprare una scheda Dx10 sarebbe, almeno secondo me, limitante...
  • Piero scrive:
    Ideale per iMac?
    Forse potremmo vedere a gennaio questa scheda montata sugli iMac 24".Del resto, le prestazioni sono buone senza un eccessivo consumo energetico e, suppongo, un eccessivo riscaldamento.Considerando che per Mac sono previsti titoli del calibro di Gears of War, UT3 e ET: QUAKE WARS, penso che questa scheda sia l'ideale!Vedremo a gennaio . . .
    • Alberto scrive:
      Re: Ideale per iMac?
      qui ti sbagli (riguardo al riscaldamento), stanno già sviluppando la stessa scheda con un sistema di dissipazione del calore migliore, infatti sembra che scaldi un pochino.
      • Max Della Torre scrive:
        Re: Ideale per iMac?
        - Scritto da: Alberto
        qui ti sbagli (riguardo al riscaldamento), stanno
        già sviluppando la stessa scheda con un sistema
        di dissipazione del calore migliore, infatti
        sembra che scaldi un
        pochino.Le GT con dissipatore standard, a uno slot, scaldano moltissimo, alcuni test hanno evidenziato temperature oltre i 95°C. La causa è proprio il dissipatore standard che rispetto alle "sorelle" a due slot non espelle l'aria all'esterno del case e monta una ventola più piccola, meno efficiente e più rumorosa.
  • TADsince1995 scrive:
    E' ancora troppo presto
    I benchmarch DX10 delle più potenti schede video in circolazione hanno dato risultati deludenti.A mio avviso, comprare una scheda video DX10 in questo momento è forse più folle di comprare un televisore HD. Meglio aspettare un annetto e anche oltre se non si vogliono buttare soldi al vento.Oltretutto le DX10, per questo motivo, stanno rallentando ad affermarsi.TAD
    • beka scrive:
      Re: E' ancora troppo presto
      - Scritto da: TADsince1995
      A mio avviso, comprare una scheda video DX10 in
      questo momento è forse più folle di comprare un
      televisore HD. Meglio aspettare un annetto e
      anche oltre se non si vogliono buttare soldi al
      vento.
      TADCioè se io mi guardo delle serie televisive (ipotesi che non voglio nemmeno immaginare, perchè è illegale)in formato 720p su un pc collegato al tv HD o con una xbox prima generazione modificata, il televisore HD è inutile?Non capisco. Chiaro che per tutti gli altri segnali (analogico, digitale, dvd) è ancora sottoutilizzata.
      • MeX scrive:
        Re: E' ancora troppo presto
        ok... non è "totalmente" inutile nel tuo caso...ma davvero vale la pena spendere 800 per usarla veramente in HD 2 sere a settimana? o è meglio spendere 150 per un buon CRT e quelle due sere a settimana guardarsi il serial non in HD? :D
      • TADsince1995 scrive:
        Re: E' ancora troppo presto

        Non capisco. Chiaro che per tutti gli altri
        segnali (analogico, digitale, dvd) è ancora
        sottoutilizzata.E' quello che intendevo. Tu sei un utente consapevole, ma quanta gente ho visto andare nei megastore, vedere il tv HD con un film in HD che gira e dire "miii che si vede bene!!!", se lo comprano e poi a casa la collegano all'antenna analogica del palazzo, con grande delusione... Vagli a spiegare che hanno bisogno pure di una sorgente HD...E in ogni caso, oggi ancora non si è capito chi vincerà tra Blu Ray e HD DVD (anche se probabilmente vincerà il Blu Ray, per l'influsso PS3) ed escono questi "mostri" di lettori multistandard, che già all'acquisto sai bene che parte del costo della macchina è "a perdere" perchè uno dei due standard morirà. Tutto questo secondo me non ha proprio senso.Meglio aspettare e comprare il tutto in HD quando lo standard si sarà affermato e, tra l'altro, i prezzi scesi, dato che ancora oggi un televisore Full HD costa un bel po'... Non conviene mai comprare una tecnologia quando è fresca fresca.TAD
        • Be&O scrive:
          Re: E' ancora troppo presto
          Perchè.. lo standard si affermerà ?66% Fanno film in Blue-Ray33% Fanno film in HD-DVDIl patito di film non può fare a menodi Acquistare "Entrambe" i formati, unpoco come avviene con le console, allafine un 33% di utenti avrà sia 360 che PS3stesso sarà con BR & HD.Entrambe gli standard sopravviverannoa causa delle "Esclusive" chi ne perdealla fine è solo l'utente che dovrà sborsare il doppio, soprattutto se ilbamboccio viziato vorrà Sia L'Uomo Ragnoche i Transformers..... Nel 2012 uscirà il Super HD-DVD e li saremocon 3 o 4 standard non più due.........o forse non ci sarà più tecnologia.....chissà, sta di fatto che noi paghiamo e lorole mucche le sanno mungere e pure macellare.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: E' ancora troppo presto
      contenuto non disponibile
    • Categorico scrive:
      Re: E' ancora troppo presto
      - Scritto da: TADsince1995
      I benchmarch DX10 delle più potenti schede video
      in circolazione hanno dato risultati
      deludenti.

      A mio avviso, comprare una scheda video DX10 in
      questo momento è forse più folle di comprare un
      televisore HD. Meglio aspettare un annetto e
      anche oltre se non si vogliono buttare soldi al
      vento.

      Oltretutto le DX10, per questo motivo, stanno
      rallentando ad
      affermarsi.

      TADEffettivamente io sto pensando, per il mio prossimo upgrade, ad una mobo con chipset grafico AMD 690G, che già sarebbe più veloce del mio attuale Radeon 9250, senza contare l'upgrade di processore e memoria, così avrò tutto il tempo di upgradare la grafica in seguito, per il SW "serio" il 690G andrà più che bene, per i giochi, devo ancora terminare i miei preferiti fra il '98 e il 2005 (i più recenti sono Gothic II e GTR), solo Thief III e Morrowind hanno esitazioni nelle scene più complesse col mio HW vecchiotto, quindi anche nel campo più critico per la grafica starò a posto per diversi mesi anche con l'entry level attuale.E no, fare "retrogaming" non mi pesa affatto, non metto in dubbio che escano anche adesso ottimi giochi, ma ci sono un sacco di ottimi giochi del passato che non voglio perdermi... Oltretutto questa strategia d'acquisto mi ha fatto risparmiare un sacco di soldi, sia per i prezzi più bassi, sia per le risorse HW più economiche, sia perché non buttandomi a pesce sulle novità, ma aspettando recensioni, bug fix, etc, ho evitato un sacco di bidoni e mi sono anche risparmiato il sangue marcio di combattere con giochi rilasciati troppo presto, bacati.Detto questo, chi vuole le ultime novità HW e SW ha tutta la mia riconoscenza, non sarò certo io a fermare chi per la passione del nuovo se ne accolla anche le rogne risparmiandole agli altri. ;)
    • Gunny35 scrive:
      Re: E' ancora troppo presto
      Perchè non aspettare due anni? Fra un anno le schede DX 10.2 saranno appena uscite e costeranno troppo. Un paio d'anni è meglio... ma, attenzione, fra due anni le prime schede DX11 saranno deludenti, meglio lasciar passare un bell'annetto di assestamento, ehi, ma queste scarsissime schede 11.1 chi se le prende...Mentre aspetti la scheda perfetta con un computer magari già vecchio di un paio d'anni a cosa giochi? al campo minato?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 ottobre 2007 23.24-----------------------------------------------------------
      • Be&O scrive:
        Re: E' ancora troppo presto
        Spesa PC attuale 1400 Anno per giocare......comperare una Console.....:-D
        • Gunny35 scrive:
          Re: E' ancora troppo presto
          - Scritto da: Be&O
          Spesa PC attuale 1400 Anno per giocare
          ......comperare una Console.....:-DE' una stupidaggine. Un PC da 1400 ti permette di giocare a buon livello per almeno tre anni. I giochi per PC poi solitamente costano 15/20 euro in meno delle controparti console. Inoltre i titoli console li trovo troppo sempliciotti, ma qui andiamo fuori topic...
          • mah scrive:
            Re: E' ancora troppo presto
            Premesso che tutto dipende dalle aspettative che si hanno, in casa il pupo gioca a FIFA07 e titoli analoghi su pc ben più vecchi e non ci sono problemi o rallentamenti particolari.Inutile dire che i pc son tenuti come si deve e non ci sono un miliardo di programmi aperti in background.
          • Be&O scrive:
            Re: E' ancora troppo presto
            Ai titoli vecchi ci giochi lo so pure ioma ora come ora se non metti DualCore e 8800GTX non è che campi, a malapena ci gira Halo2 e Tomb Raider Anniversary sullamia configurazione.Crysis, Unreal 3, Alan Wake, sono i giochiche escono ora, e onestamente non li giochisu un PC da 600 e nemmeno spendendo 600di upgrade sul mio ci girano.Quindi..... 400/600 di console ogni 5 Annio meglio 1000 all'anno ?Le software house stanno pian piano migrandoperchè ormai il PC per il Gaming è allafrutta, ha una sua clientela fissa, da cui ogni anno scappa gente e per ritornarci coni costi bisogna accellerare e spremere di piùquelli che restano.Per ora solo chi LAVORA nel campo informaticoo chi ha una busta paga da 2000, sotto questespecifiche non ci si stà più!Risparmi con i giochi, solo se giochi roba da edicola, che ormai ha 2 anni ed onestamenteora gioco solo a quello sul PC !!
          • pinco scrive:
            Re: E' ancora troppo presto
            - Scritto da: Be&O
            Ai titoli vecchi ci giochi lo so pure io
            ma ora come ora se non metti DualCore e
            8800GTX non è che campi, a malapena ci
            gira Halo2 e Tomb Raider Anniversary sulla
            mia configurazione.

            Crysis, Unreal 3, Alan Wake, sono i giochi
            che escono ora, e onestamente non li giochi
            su un PC da 600 e nemmeno spendendo 600
            di upgrade sul mio ci girano.Dopo aver letto il post per curiosità ho provato enemy territory sul pc vecchio (ati 9550,athlon xp 2400+) e ci gira alla grande, non ho notato rallentamenti o problemi di sorta
            Quindi..... 400/600 di console ogni 5 Anni
            o meglio 1000 all'anno ?Se non hai esigenze particolarissime, non certo il gaming, quel tipo di spesa non la farai mai.
            Le software house stanno pian piano migrando
            perchè ormai il PC per il Gaming è alla
            frutta, ha una sua clientela fissa, da cui
            ogni anno scappa gente e per ritornarci con
            i costi bisogna accellerare e spremere di più
            quelli che restano.
            Questa per la prima volta l'ho sentita nel 1985....:)
            Per ora solo chi LAVORA nel campo informatico
            o chi ha una busta paga da 2000, sotto queste
            specifiche non ci si stà più!

            Risparmi con i giochi, solo se giochi roba da
            edicola, che ormai ha 2 anni ed onestamente
            ora gioco solo a quello sul PC !!Ma non è vero le edizioni economy oramai le trovi dopo 4-5 mesi e le offerte per i titoli pc sono più frequenti che per le console, proprio per il fatto che per 4-5 anni la console quella è e quella resta.
          • Be&O scrive:
            Re: E' ancora troppo presto
            Questa per la prima volta l'ho sentita nel 1985....:)1985 il gaming si faceva su C64 ! non su PC !Il gaming su PC ha fatto un picco dal 92 al 05dal 05 ad oggi è nettamente in CALO !Immagina ora il PC come un Amiga......questa è la sua situazione, oggi.
          • Be&O scrive:
            Re: E' ancora troppo presto
            PS: L'engine di Quake Enemy Territory lo gioco pure sul mio, e che gli Engine buoni, li conti su una mano....!
      • Categorico scrive:
        Re: E' ancora troppo presto
        Modificato dall' autore il 31 ottobre 2007 23.24
        --------------------------------------------------Come ho scritto sopra e diverse altre volte, la soluzione per chi vuole risparmiare non è certo posticipare sine die e non comprare mai più, ma con gli attuali ritmi che hanno accelerato la legge di Moore, basta "tarare" la scelta dei SW più esosi con un ritardo anche inferiore ai 18 mesi di una volta per dimezzare la spesa necessaria ad avere HW sufficiente e senza necessariamente fare gravi rinunce, anzi: se nell'anno x uno compra il suo primo PC, è senz'altro vero che in molti casi negli anni precedenti sono usciti un sacco di giochi che possono piacergli anche molto, magari con grafica meno sofisticata, ma in compenso in grado di girare senza rallentamenti, mentre le ultime novità possono avere problemi sui PC più nuovi di fascia bassa, però magari neanche un anno dopo esce a prezzo abbordabile una scheda grafica in grado di farli girare bene.Per non impantanarsi è sufficiente decidere quanto si vuole spendere per l'HW, da questa spesa ne deriverà quanto potrà essere "esoso" il SW che ci possa girare bene. Che poi non è neanche un ragionamento da taccagno, ognuno ha una certa disponibilità economica, che gli piaccia o no, poi, nei limiti di quella disponibilità può anche spaziare al di sotto del prezzo massimo sostenibile, se eccede le sue esigenze, la situazione spiacevole è casomai se si vorrebbe poter spendere oltre le proprie disponibilità.Per farti un esempio, al ritmo attuale di calo dei prezzi, dopo Natale tutti i componenti che vorrei per il mio prossimo upgrade rientreranno nel mio budget, nel caso poi intel e AMD accelerino il rilascio di novità e il ritocco dei listini, potrò anche scegliere fra spendere meno del previsto o prendere una CPU più veloce o anche anticipare l'acquisto (opzione che però sceglierei solo se l'anticipo possibile fosse notevole, data la congestione delle consegne e della gestione degli ordini, con conseguente maggiore probabilità di intoppi, nel periodo natalizio).
    • Be&O scrive:
      Re: E' ancora troppo presto
      .....ci son già le DirectX 10.1 ed è questo unodei detterrenti maggiori,visto che richiedono unulteriore correzione sul Target di Hardware Finale......Cosa si era dimenticata Microsoft ?.....Il Vantaggio di nVidia su ATI, è vero.............Altrimenti la X-Box 720 .......LOLStendiamo un velo pietoso e 5 Minuti di silenzioper tutti gli Acquirenti di sistemi 8800GTX in SLIche si ritrovano 1400 di schede video non in lineacon le scelte Microsoft...... :-(
      • Osso di Seppia scrive:
        Re: E' ancora troppo presto
        - Scritto da: Be&O
        .....ci son già le DirectX 10.1 ed è questo uno
        dei detterrenti maggiori,visto che richiedono un
        ulteriore correzione sul Target di Hardware
        Finale.

        .....Cosa si era dimenticata Microsoft ?

        .....Il Vantaggio di nVidia su ATI, è vero........
        .....Altrimenti la X-Box 720 .......LOL

        Stendiamo un velo pietoso e 5 Minuti di silenzio
        per tutti gli Acquirenti di sistemi 8800GTX in SLI
        che si ritrovano 1400 di schede video non in
        linea
        con le scelte Microsoft...... :-(Aiuto !!!!Che pacco......Osso di Seppia
    • Sgabbio scrive:
      Re: E' ancora troppo presto
      Oltre per il fatto che le DX10 sono disponibili solo su Windows Vista e che non si sta diffondendo come Microsoft sperava.
  • The M scrive:
    Càpita a fagiuolo
    Giusta giusta per Natale :DMi ero oramai orientato verso la 8800 GTS ma questa capita con un tempismo perfetto :)Mi piace giocare ma non sono un duro e puro e cercavo una scheda di fascia media buona.I vari benchmarck in rete contro le schede ATI davano le Nvidia di qualche lunghezza avanti.Il prezzo poi è allettante e non è detto che nel giro di un mesetto non cali pure qualcosina.
  • Davide scrive:
    Ottima scelta
    Quella di produrre schede video come questa è stata a mio avviso una grande mossa (anche se facendo così si fa concorrenza anche un pochettino da sola)Appena avro' da parte la cifra adatta questa scheda sarà mia!! :)
Chiudi i commenti