Girano i banner non profit

Apre il portale dedicato a gestire il circuito


Roma – Sta partendo in queste ore un nuovo servizio che attraverso un sito-portale si propone di costituire un circuito di scambio banner per le sempre più numerose attività online non profit.

“Scopo dell’idea – si legge in una nota – è realizzare un motore dove utenti mettono a disposizione uno spazio sui propri siti web (personali, di associazioni, di gruppi etc), esponendo un codice che pubblicizzi altri siti impegnati in progetti di sviluppo ma comunque non a fine di lucro”.

Per saperne di più clicca qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Non tutti sanno che.....
    Nel 1968 è stato chiamato a presso la sede di Milano dell'IBM Italia. Successivamente è stato nominato, nel 1978 e fino al 1980, direttore di filiale grandi clienti a Roma. Tra il 1980 e il 1983 si è trasferito negli Stati Uniti presso la IBM Corporation dove, tra l'altro, ha assunto l'incarico di assistente del Presidente. Nel 1983, rientrato in Italia, è stato nominato Direttore Commerciale della IBM Italia, incarico che ha ricoperto fino al 1987. Successivamente e fino al 1989 ha avuto l'incarico di General Manager di una unità operativa responsabile di alcuni paesi europei, presso la Direzione Europea dell'IBM di Parigi.
  • Anonimo scrive:
    Opinione personale con un pizzico di Pratica!
    Il premio presumo sia dovuto anche per il portale unico sul quale si e' discusso molto qui e sulla futura carta elettronica tutto fare!Bhe da notizie certe vi posso dire che quello che vedete nel portale e' praticamente un primo step e che un passo successivo sara' l'utiizzo da parte del cittadino autenticandosi con la smart card.Per le altre cose inerenti all'informatizzazione dello stato basta parlare con un qualsiasi consulente che usa ENTRATEL o qualsiasi persona che sbircia nei siti della pubblica amministrazione e sicuramente vi dira' la differenza che si e' avuta con il nuovo gorverno!Faccio esempi forse stupidi: il programma per l'entratel e' stato aggiornato molte volte togliendo fronzoli e cercando di abbellire una grafica da elementari aggiungendo funzioni utili, se sbirciate nel siti dell'agenzie delle entrate potete scoprire che ogni comune come ogni cittadino puo' iscriversi e puo' accedere a una miriade di informazioni, da quanto dichiarate allo stato a dove abitate per lo stato (per capirci un impiegato che vi sta' controllando le case per l'ici puo' fare una ricerca per vedere se voi avete dichiarato la suindicata casa nella dichiarazione dei redditi se no scatta l'accertamento, se cambiate residenza il comune per via telematica puo' aggiornare l'anagrafica delle finanze, prima tu potevi cambiare tutte le residene che volevi ma alla fine lo stato sapeva solo quello che tu scrivevi nella dichiarazione dei redditi, insomma diminuiranno i furbi e le cose andrannomolto velocemente.Ora mi fermo perche mi potrebbe venira altro in mente
    • Anonimo scrive:
      Re: Opinione personale con un pizzico di Pratica!
      le migliorie al sito dell'agenzia dell'entrate sono una naturale evoluzione che si ha con il tempo e nessuna di queste è legata in alcun modo al "nuovo governo", i responsabili di entratel e vari siti delle finanze sono rimasti gli stessi dello scorso governo (i ricambi non toccano i livelli più bassi) e comunque nessuna delle migliorie da te elencate e che tu potresti elencare sono connesse con provvedimenti del ministro stanca.dico tutto questo perchè per lavoro vengo in contatto con gli uffici e le persone che lavorano a questi siti e ti assicuro che loro (e i loro diretti superiori, per intenderci quelli che prendono decisioni della portata che tu indicavi) sono sempre gli stessi.l'impulso all'informatizzazione della pubblica amministrazione è stata data dai precedenti governi (non solo l'ultimo), certo è che 6 anni fa entratel e siti dell'agenzia dell'entrate o non c'erano oppure erano ad uno stato embrionale.ciaoFrank
      • Anonimo scrive:
        Re: Opinione personale con un pizzico di Pratica!
        ecco il pidiessino di turno che precisa, fa il pratico e poi fa propaganda...
        le migliorie al sito dell'agenzia
        dell'entrate sono una naturale evoluzioneperfettamente d'accordo.. ma poi..
        l'impulso all'informatizzazione della
        pubblica amministrazione è stata data dai
        precedenti governi (non solo l'ultimo),te decidi? i governi hanno meriti o e' solo una naturale evoluzione?tanto fassino "becchino" e "cicciobello" rutelli non li votamo (noi di sinistra) manco se gli sfascisti governano per altri 40 anni....chiaro? avete capito? pidiessini...pidiessini e non diessini...la p sanno loro cosa vuol dire...
        • Anonimo scrive:
          Re: Opinione personale con un pizzico di Pratica!
          - Scritto da: nomorepdsinmylife
          ecco il pidiessino di turno che precisa, fa
          il pratico e poi fa propaganda...


          le migliorie al sito dell'agenzia

          dell'entrate sono una naturale evoluzione

          perfettamente d'accordo.. ma poi..


          l'impulso all'informatizzazione della

          pubblica amministrazione è stata data dai

          precedenti governi (non solo l'ultimo),

          te decidi? i governi hanno meriti o e' solo
          una naturale evoluzione?
          tanto fassino "becchino" e "cicciobello"
          rutelli non li votamo (noi di sinistra)
          manco se gli sfascisti governano per altri
          40 anni....
          chiaro? avete capito?
          pidiessini...

          pidiessini e non diessini...
          la p sanno loro cosa vuol dire...ehi con chi ce l'hai?
        • Anonimo scrive:
          Re: Opinione personale con un pizzico di Pratica!
          - Scritto da: nomorepdsinmylife
          ecco il pidiessino di turno che precisa, fa
          il pratico e poi fa propaganda...


          le migliorie al sito dell'agenzia

          dell'entrate sono una naturale evoluzione

          perfettamente d'accordo.. ma poi..


          l'impulso all'informatizzazione della

          pubblica amministrazione è stata data dai

          precedenti governi (non solo l'ultimo),

          te decidi? i governi hanno meriti o e' solo
          una naturale evoluzione?intendevo dire che i meriti dell'informatizzazione vanno visti più lontano ed è un fatto che la precedente legislatura si è trovata a dover affrontare il problema, non ha sicuramente fatto in pieno il suo dovere (come in molte altre cose) ma ha avuto la fortuna/merito che prima non era stato fatto praticamente nulla.
          tanto fassino "becchino" e "cicciobello"
          rutelli non li votamo (noi di sinistra)
          manco se gli sfascisti governano per altri
          40 anni....
          chiaro? avete capito?
          pidiessini...

          pidiessini e non diessini...
          la p sanno loro cosa vuol dire...diessino a me??che fai offendi??ciccio mai votato centro-sinistra in vita mia, nemmeno centro-destra a dire il vero.non faccio parte di nessun movimento politico e alle elezioni voto solo al proporzionale il partito umanista.io raccontato una esperienza personale e ho espresso le mie idee, non faccio certo offuscare la mente da preconcetti ideologici (io) , anche se nel caso potrebbero essere ben motivati.frank
    • Anonimo scrive:
      Re: Opinione personale con un pizzico di Pratica!

      vi dira' la differenza che si e'
      avuta con il nuovo gorverno!Veramente la carta di identità elettronica è una iniziativa di Bassanini (precedente governo). Così pure la ben più rivoluzionaria firma digitale.Quanto alle migliorie del sito delle Entrate: sono processi lunghi, che si realizzano se i funzionari che se ne occupano hanno capito che serve. Nel caso delle Entrate l'hanno capito. Ma in questo i politici, che vanno e vengono, incidono assai poco.Ciao.
  • Anonimo scrive:
    Macchè!
    Io lo avrei dato a Totò Riina piuttosto, per il corretto uso del tagliaunghie!
  • Anonimo scrive:
    BUFFONI
    facciamo uomo dell'anno anche Cofferati, Emilio Fede e Umberto Bossi
  • Anonimo scrive:
    Ma come avranno fatto?
    E' un uomo del gov. del Berluska, anche se il premio è motivato, bisogna dargli contro cmq, è reo di far parte della squadra del sig. filoamericano (per giunta, poi) a capo del gov. italiano.Poi, questo premio pone la problematica che la SX al gov. in questo campo è stata inferiore all'attuale gov. di DX, mica va tanto bene! Ma la scusa c'è già: il gov. del Berlusca tenta d'ingraziarsi l'imprese del settore (quindi confindustria, cioè i padroni), meglio allora il centro SX, che anche se non ha fatto molto nel campo, mica si è ingraziato i padroni delle telecomunicazioni italiane, ha solo abbracciato Bill G. e stretto contratti con M$, contratti in vigore oggi nella PA.P.S.: Poi tanto il centro SX fà opposizione e accusa il gov. di centro DX di pagare i contratti M$ nella PA che lei stessa ha controfirmato (ma è solo un particolare), invece di rivolgersi all'open source.
  • Anonimo scrive:
    ROTFL!!!
    Ma quali sarebbero questi contributi grandiosi del ministro Stanca????? :OSe c'è un ministro che non ha fatto nulla di nulla (persino meno di Gasparri) è proprio Stanca!L'uomo Inutile dell'Anno, altrochè!!!Cos'è, un premio finanziato da Mediaset? Mah!
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL!!!
      Si, hai ragione, mica è di parte è un premio di Mediaset.Mica ha firmato i contratti con M$ che oggi gravano sulla PA; per queste cose ci vuole il centro SX.
    • Anonimo scrive:
      Re: ROTFL!!!
      Prima di parlare.... dovresti informarti.http://www.mediakey.it/Il premio è istituito dal gruppo editoriale Italiano Media Key.E' una rivista che collabora con molti media europei e nel cinema. Europei, non solo italiani, sulla stessa trovi TV e film da Gb alla Spagna.E cmq è un'opinione della giuria istituita dalla rivista.
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFL!!!

        E cmq è un'opinione della giuria istituita
        dalla rivista.Era ironico il riferimento a Mediaset! :PE' che mi SFUGGE leggermente la motivazione che ha portato la giuria ad assegnare questo premio!E credo sfugga al resto degli italiani (che nel 99% dei casi manco sapranno chi è Stanca, vista la sua totale inesistenza!)Se me lo vuoi spiegare tu sono sempre pronto a cambiare idea! Magari qualcosa ha fatto per meritarsi il premio. Vorrei solo sapere cosa, visto che ricordo solo alcune sue sparate subissate da insulti da tutti gli informatizzati d'Italia! :)
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!!!
          Bè, io non ho letto le motivazioni della giuria.Sugli insulti, non ne ho sentiti, se non di chi è di parte; visti anche gli elogi per l'apertura all'open source, che ora può a pieno titolo essere considerata come alternativa per la PA.Elogi a denti stretti, ovv., per i fan di SX.
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!!!

          E' che mi SFUGGE leggermente la motivazione
          che ha portato la giuria ad assegnare questo
          premio!In effetti nella motivazione del premio si legge che
      • Anonimo scrive:
        Re: ROTFL!!!
        si ma sono chiacchiere cosa avrebbe fatto per meritarsi il premio?nello scorso dpef non hanno trovato le risorse per i suoi progetti. come fa ad essere man of the year?non ha fatto niente, neanche nei tg ne hanno parlato, prende lo stipendio di ministro perchè a silvio serviva qualcosa con cui giustificare la trovata pubblicitaria delle famose tre I (Inglese, Impresa e INFORMATICA).e poi cosa c'è di male a fare contratti con microsoft tenendo conto che la pubblica amministrazione deve lavorare nel modo più standardizzato possibile, la microsoft (non discuto in questa sede il merito) è lo standard.
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!!!
          Per la verità, hanno trovato le risorse per una parte dei suoi progetti, o se preferisci, hanno asssegnato meno della metà di quanto chiesto ai progetti di Stanca.E fare il paragone con l'Ulivo che non ha assegnato niente è facile, anche se gli stessi gov. ulivisti cmq non avevano un uomo "preso dall'e-tech" di casa IBM come Stanca (il perchè non sto a giudicarlo).All'open source ha soltanto aperto come possibilità per la PA, mica ha sparato su M$.Ma forse concludendo il merito di Stanca è quello di aver fatto qualcosina (tipo i progetti per cui ha avuto i finanziamenti) e per la programmazione e-tech nella PA introducendo anche l'open source come possibilità. E davanti al fatto che in precedenza non si era fatto nulla, anche il poco diventa molto per una nazione come l'Italia.
          • Anonimo scrive:
            Re: ROTFL!!!
            L' informatizzazione della PA, almeno da un punto di vista legislativo, è precedente all' avvento del Ministro Stanca, dopodichè nessuno, ieri ed oggi, penso abbia trovato i fondi per avviare dal punto di vista pratico una riforma che oltre che di HW e SW necessità di una evoluzione culturale da parte dei cittadini e di coloro che lavorano nel pubblico impiego. Mi risulta che l' unico progetto nuovo su cui sta lavorando il Ministro, che doveva essere presentato da Berlusconi al G8 in Canada ma non se ne è saputo più nulla, è un fantomatico "kit" per la gestione del Bilancio dello Stato in ottica di trasparenza e di efficenza che verrebbe offerto (non si sa se gratis o meno) ai paesi del terzo mondo per garantire la necessaria trasparenza delle loro amministrazioni a fronte degli aiuti finanziari erogati dalle grandi potenze nei loro confronti.mi verrebbe da dire da che pulpito...
        • Anonimo scrive:
          Re: ROTFL!!!

          standardizzato possibile, la microsoft (non
          discuto in questa sede il merito) è lo
          standard.di cosa?degli s.o.? no.dei window manager? no.degli applicativi di programmazione? no.di quelli office e backoffice? no.di quelli server? no.di quelli di rete? no.database? no.videogiochi? no.standard di che? dei computer venduti da vobis & co.? tra poco nemmeno piu' quello...standard de che!
Chiudi i commenti