Gli HDD da 100 GB saltano sui notebook

Toshiba è pronta a lanciare sul mercato dei notebook un hard disk da 2,5 pollici in grado di memorizzare fino a 100 GB di dati e ridurre ulteriormente i consumi
Toshiba è pronta a lanciare sul mercato dei notebook un hard disk da 2,5 pollici in grado di memorizzare fino a 100 GB di dati e ridurre ulteriormente i consumi


Tokyo (Giappone) – Toshiba ha svelato un nuovo hard disk per notebook che si candida a raggiungere per primo, sul mercato dei 2,5 pollici, la capacità di 100 GB.

Toshiba sostiene di essere riuscita a spingere la capacità del suo nuovo disco fisso incrementando la densità di memorizzazione, ora di 80 gigabit per pollice quadrato, e adottando una nuova generazione di testine di lettura/scrittura.

La densità di memorizzazione degli hard disk raddoppia generalmente ogni due o tre anni e permette ai produttori di fornire capacità superiori utilizzando un numero di piattelli uguale o inferiore. Le ridotte dimensioni non permettono ai drive per notebook di tenere il passo, in termini i capacità, dei modelli per computer desktop: proprio di recente Hitachi ha presentato un hard disk da 3,5 pollici da 400 GB .

Il nuovo disco di Toshiba è composto da due piattelli da 50 GB ciascuno e include versioni migliorate delle tecnologie per incrementare la resistenza agli urti e ridurre il consumo energetico, un fattore particolarmente importante nei computer portatili.

L’hard disk, chiamato MK1031GAS, arriverà sul mercato entro l’estate e verrà incluso in alcuni modelli di notebook di fascia alta prodotti dalla stessa Toshiba.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

26 04 2004
Link copiato negli appunti