Gli spot di Microsoft fanno paura?

Gli avvocati di Apple avrebbero chiesto la sospensione di una campagna pubblicitaria di Redmond. La controffensiva si combatte con i negozi

Roma – Kevin Turner, COO di Microsoft, ha riferito di aver ricevuto dall’ufficio legale di Apple quella che secondo lui è stata “la più grande conversazione telefonica mai effettuata”. I legali della Mela morsicata avrebbero preteso, secondo quanto riferito dallo stesso Turner nel corso della WPC di New Orleans, che la campagna di video advertising targata MS venisse sospesa in quanto Apple avrebbe abbassato i prezzi, a detta degli avvocati, di circa cento dollari: i contenuti espressi nei filmati affermerebbero dunque il falso, danneggiando l’immagine dell’azienda.

Gli spot made in Redmond prendono di mira il diretto avversario puntando l’attenzione sui prezzi dei prodotti Apple, mettendo in luce come siano superiori rispetto alla concorrenza.

Lo schema con cui vengono realizzate le clip è molto semplice: vengono mostrati personaggi che impersonano vari stereotipi di common man ai quali viene chiesto di procacciarsi un laptop spendendo fino ad un massimo di mille dollari , una soglia che nella maggior parte dei casi impedisce ai protagonisti di acquistare Macbook o simili, ripiegando poi su prodotti più cheap senza rimanere delusi.

L’efficacia di questa trovata pubblicitaria era stata messa fortemente in dubbio , visto anche il flop totale del video promozionale dell’ultimo Internet Explorer. Ma i vertici di Microsoft sembrerebbero aver accolto con giubilo le lamentele degli storici rivali.

Microsoft non sembra quindi affatto intenzionata a mollare la presa, sopratutto dopo che Apple ha mostrato di non gradire il suo operato, e prepara una seconda offensiva mediatica e commerciale. Questa volta il campo di battaglia non sarà più la Rete o la televisione ma sarà la strada: non verranno erette barricate ma verranno aperti nuovi Microsoft Store in prossimità dei negozi Apple , trasferendo così sotto gli occhi di tutti il dualismo che da anni caratterizza il clan di Redmond e quello di Cupertino. (G.P.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • alexjenn scrive:
    Non ho capito.
    Ma qual è il problema?Se Apple decide che il SUO programma non si debba usare con un prodotto della CONCORRENZA, che male c'è?Se Palm è un'azienda seria verso i propri clienti, cioè verso coloro che hanno acquistato il Pre, allora si scriva il PROPRIO programma di sincronizzazione.Apple non le ha vietato di farlo, e Palm può benissimo farlo per Mac.È come se io (Palm) vado nei ristoranti (Apple) ma mangio quello che mi porto da casa!O sbaglio?
    • Fabio scrive:
      Re: Non ho capito.
      No non sbagli, anche se lo stesso discorso puo' valere per microsoft.Il Software lo fa lui e decide che programmi far girare.Pero' nel caso Microsoft interviengono le massime autorita' eliminado media player dal sistema operativo, IE dal sistema operativo etc etc.Se si deve parlare di libera concorrenza, dovrebbe essere valida per tutti ;)Ciaoooo
      • Max scrive:
        Re: Non ho capito.
        Ma Apple fa HW e SW e li vende insieme! Non mette il suo SW preinstallato sui PC di tutto il mondo!Insomma, è un'altra cosa... Apple non ha di fatto alcuna posizione dominante
        • Fabio scrive:
          Re: Non ho capito.
          Sbagli, Apple al limite assembla hardware (nel caso dei PC).Il discorso e' esattamente lo stesso. Il problema di Microsoft in passato (o anche nel presente, non e' dato saperlo al momento) e' che obbligava i costruttori di PC a preinstallare Windows.Sono d'accordo con te che la posizione dominante nel mondo dei Sistemi Operativi era facilmente sfruttabile per ricattare e affossare i diretti competitor. Di certo non lo nego.Pero' Apple sta facendo lo stesso. La posizione dominante di Apple e' nella vendita dei lettori mp3 (iPod). In questo modo costringe chi possiede un palmare non iPhone e un lettore mp3 iPod ad avere 2 programmi per la gestione degli mp3.Ovviamente questo crea un legame nel momento dell'acquisto. A parita' di prezzo o con picocla differenza l'utente e' invogliato a comprare un iPhone rispetto ad un'altro palmare (pre o non pre). Anche in questo caso e' un'abuso di posizione dominante (iPod).- Scritto da: Max
          Ma Apple fa HW e SW e li vende insieme! Non mette
          il suo SW preinstallato sui PC di tutto il
          mondo!
          Insomma, è un'altra cosa... Apple non ha di fatto
          alcuna posizione
          dominante
          • alexjenn scrive:
            Re: Non ho capito.
            - Scritto da: Fabio
            Sbagli, Apple al limite assembla hardware (nel
            caso dei
            PC).E progetta anche le schede madri, altre soluzioni elettroniche e i case, oltre alle scale dei propri negozi.
            Il discorso e' esattamente lo stesso.
            Il problema di Microsoft in passato (o anche nel
            presente, non e' dato saperlo al momento) e' che
            obbligava i costruttori di PC a preinstallare
            Windows.Non è solo questo.
            Sono d'accordo con te che la posizione dominante
            nel mondo dei Sistemi Operativi era facilmente
            sfruttabile per ricattare e affossare i diretti
            competitor. Di certo non lo
            nego.

            Pero' Apple sta facendo lo stesso. La posizione
            dominante di Apple e' nella vendita dei lettori
            mp3 (iPod). In questo modo costringe chi possiede
            un palmare non iPhone e un lettore mp3 iPod ad
            avere 2 programmi per la gestione degli
            mp3.E qual è il problema? Non sono mica a pagamento.Leggi l'altra risposta che ti ho fatto; perché Apple faccia come Microsoft, non dovrebbe limitarsi a togliere la compatibilità del suo iTunes agli altri produttori, ma fare in modo che nessun programma dei concorrenti possa essere installato, o funzioni male, in Mac OS X, e questo non mi pare lo faccia.Anzi, sono gli altri concorrenti a chiudere la compatibilità con i Mac.
            Ovviamente questo crea un legame nel momento
            dell'acquisto. A parita' di prezzo o con picocla
            differenza l'utente e' invogliato a comprare un
            iPhone rispetto ad un'altro palmare (pre o non
            pre). Anche in questo caso e' un'abuso di
            posizione dominante
            (iPod).
            Se uno vuole comprare il Pre non lo fa perché vuole iTunes?Ma sei sicuro?Allora che aspetta Palm a scrivere il suo iTunes?
            - Scritto da: Max

            Ma Apple fa HW e SW e li vende insieme! Non
            mette

            il suo SW preinstallato sui PC di tutto il

            mondo!

            Insomma, è un'altra cosa... Apple non ha di
            fatto

            alcuna posizione

            dominante
      • alexjenn scrive:
        Re: Non ho capito.
        - Scritto da: Fabio
        No non sbagli, anche se lo stesso discorso puo'
        valere per
        microsoft.

        Il Software lo fa lui e decide che programmi far
        girare.
        Pero' nel caso Microsoft interviengono le massime
        autorita' eliminado media player dal sistema
        operativo, IE dal sistema operativo etc
        etc.

        Se si deve parlare di libera concorrenza,
        dovrebbe essere valida per tutti
        ;)Attenzione, non è esattamente come dici.Questi software non sono stati additati dalla UE perché installati, bensì perché, dalla loro diffusione, Microsoft confezionava una quantità di standard proprietari da lasciare i concorrenti fuori dal mercato."Underlying these disputes were questions over whether Microsoft altered or manipulated its application programming interfaces (APIs) to favor Internet Explorer over third party web browsers, Microsoft's conduct in forming restrictive licensing agreements with original equipment manufacturer (OEMs), and Microsoft's intent in its course of conduct."http://is.gd/1CuxwNon è la stessa cosa che fa Apple.Leggi anche qui http://is.gd/1CueP l'ultimo paragrafo prima di Windows XP bucato dagli hackers.

        CiaooooCiao.
  • Funz scrive:
    che schifo Apple
    e che schifo chi delira di libertà per giustificare certe pratiche commerciali monopolistiche :(
    • lellykelly scrive:
      Re: che schifo Apple
      vuoi un fazzoletto?
    • Mr Nostromo scrive:
      Re: che schifo Apple
      - Scritto da: Funz
      e che schifo chi delira di libertà per
      giustificare certe pratiche commerciali
      monopolistiche
      :(non possono fare quel caSso che gli pare con il loro fo77u70 software !?.Tu fesso che usi roba loro, o robe Palm da usare con itunes SAPENDO che avrebbero vita breve.Alla Apple non sono mica scemi, forse in Palm dopo tutti i trascorsi e sull'orlo del fallimento devono pur trovare qualche appiglio per invogliare i vari Tonni.
      • non proprio scrive:
        Re: che schifo Apple
        ma in fatti il Palm Pre e NETTAMENTE superiore all'iphone nonostante i fanboy Apple...a cominciare dal multi tasking la PAURA di Apple e' piu' che giustificata...cmq itunes fa XXXXXX...mi sorprende come la gente continui ad usarlo...
        • ruppolo scrive:
          Re: che schifo Apple
          - Scritto da: non proprio
          ma in fatti il Palm Pre e NETTAMENTE superiore
          all'iphone nonostante i fanboy Apple...a
          cominciare dal multi taskinge per finire con il programma per sincronizzare tutto... ops... no, non c'è alcun programma... e per finire con uno store con 58 mila applicazioni... ops... no, non c'è alcuno store con 58 mila applicazioni... e per finire con uno store con 10 milioni brani... ops... no, non c'è alcuno store con 10 milioni di brani... e per finire con migliaia di acXXXXXri da collegare alla presa... ops... no, non c'è alcuna presa... be non importa, è NETTAMENTE superiore e basta!!
          • alexjenn scrive:
            Re: che schifo Apple
            Diciamo che di netto che ha il Pre è l'essere la copia praticamente esatta.Multitasking?Se io inizio un messaggio nell'iPhone, chiudo a vado in Safari, copio un testo e torno al messaggio, questo è rimasto intatto nello stesso punto dov'era.Nel frattempo, le risorse dell'iPhone vanno al 100% nel programma di messaggeria, poi al 100% in Safari, e di nuovo al 100% nella messaggeria.Con il Pre, avendo più programmi aperti, voglio vedere quante risorse mi rimangono nel programma che uso in un dato momento.Mah, lasciamo perdere.Se poi si pensa che Palm prima ha snobbato Apple e poi ha copiato per non soccombere...
        • Bellissima scrive:
          Re: che schifo Apple
          - Scritto da: non proprio
          ma in fatti il Palm Pre e NETTAMENTE superiore
          all'iphone nonostante i fanboy Apple...a
          cominciare dal multi tasking

          Questa sembra la dimostrazione dell'esistenza di babbo natale che vola con le renne sulle città del mondo
          la PAURA di Apple e' piu' che giustificata...
          e quale sarebbe la paura?
          cmq itunes fa XXXXXX...altra dimostrazione di cui scrivevo sopra

          mi sorprende come la gente continui ad usarlo...forse che hanno capito meglio di te come usarlo?
    • Nedanfor scrive:
      Re: che schifo Apple
      Guarda, non nego che sia un'azienda grande nel marketing, brava negli investimenti e quello che ti pare... Ma son queste le cose veramente orrende. Non mi riferisco solo a quello che hanno fatto ora, ma proprio al meccanismo di sincronizzazione dell'iPod... Rimango fedele al copiare i file direttamente nel lettore (lettore di marca generica che almeno non mi cambia tutti i tag). Inoltre uno dei limiti stessi dell'iPod è che non supporta gli OGG... Non mi va di faticare per farceli girare, e non sempre comunque è possibile. Io son anni che ho deciso di non comprare più nulla di Apple per delle pratiche scorrette...È come se io andassi a comprare le scarpe della marca Fruit. Solo che non mi vendono le scarpe da sole: mi vendono un bel box ultra-conveniente. Con 300 euro hai scarpe, calzini, mutande, pantaloni, maglietta... Tutto della Fruit. Il problema è che devi per forza portare tutta quella roba insieme. Se le scarpe ti servivano, ad esempio, perché sono ottime per fare trekking, devi metterti per forza tutti gli altri vestiti per fare trekking...
      • ruppolo scrive:
        Re: che schifo Apple
        - Scritto da: Nedanfor
        Io son anni che ho
        deciso di non comprare più nulla di Apple per
        delle pratiche
        scorrette...Ti sei bevuto il cervello.Anzi, siamo moderni: ti sei fumato il cervello con l'ecstasy.
      • Bellissima scrive:
        Re: che schifo Apple
        - Scritto da: Nedanfor[cut alle sciocchezze] Io son anni che ho
        deciso di non comprare più nulla di Apple per
        delle pratiche
        scorrette...
        Mi fai la lista di tutte le pratiche che tu ritieni scorrette e che possono fare oggetto di azione legale con esito positivo?
        È come se io andassi a comprare le scarpe della
        marca Fruit. Solo che non mi vendono le scarpe da
        sole: mi vendono un bel box ultra-conveniente.
        Con 300 euro hai scarpe, calzini, mutande,
        pantaloni, maglietta... Tutto della Fruit. Il
        problema è che devi per forza portare tutta
        quella roba insieme. Se le scarpe ti servivano,
        ad esempio, perché sono ottime per fare trekking,
        devi metterti per forza tutti gli altri vestiti
        per fare
        trekking...Il solito esempio che non c'azzecca manco per sbaglio
    • Max scrive:
      Re: che schifo Apple
      - Scritto da: Funz
      e che schifo chi delira di libertà per
      giustificare certe pratiche commerciali
      monopolistiche
      :(In effetti è una politica un po' antipatica, comunque non mette a repentaglio nulla in particolare. Se non si può sincronizzare il Palm Pre con Itunes pazienza, lo si tatterà come un un normale smartphone che legge mp3, copiando i file manualmente dall'HD... che poi Apple ritenga di dover accoppiare il suo software solo con hardwere proprietario sono scelte sue, e poi ognuno farà le sue valutazioni.
    • Cocco scrive:
      Re: che schifo Apple
      - Scritto da: Funz
      e che schifo chi delira di libertà per
      giustificare certe pratiche commerciali
      monopolistiche
      :(Sicuro di sapere cosa significa Monopolio?Perchè io vedo solo un'azienda che NON favorisce un diretto concorrente.Non è che sei un tantino di parte? Magari anti-apple a tutti i costi?Cresci, su ;)
      • davide73 scrive:
        Re: che schifo Apple
        Me ne ricorderò di questo "due pesi, due misure" quando qualcuno non darà lo "stesso diritto" a Microsoft...- Scritto da: Cocco
        - Scritto da: Funz

        e che schifo chi delira di libertà per

        giustificare certe pratiche commerciali

        monopolistiche

        :(

        Sicuro di sapere cosa significa Monopolio?
        Perchè io vedo solo un'azienda che NON favorisce
        un diretto
        concorrente.
        Non è che sei un tantino di parte? Magari
        anti-apple a tutti i
        costi?

        Cresci, su ;)
        • Bellissima scrive:
          Re: che schifo Apple
          Intanto forniscici una dimostrazione sul dove è il monopolio e l'abuso di posizione dominante in questa fattispecie senza arrampicarti a citare a vanvera microsoft che di sentenze contro qualcuna ce l'ha.- Scritto da: davide73
          Me ne ricorderò di questo "due pesi, due misure"
          quando qualcuno non darà lo "stesso diritto" a
          Microsoft...
          • Fabio scrive:
            Re: che schifo Apple
            - Scritto da: Bellissima
            Intanto forniscici una dimostrazione sul dove è
            il monopolio e l'abuso di posizione dominante in
            questa fattispecie senza arrampicarti a citare a
            vanvera microsoft che di sentenze contro qualcuna
            ce
            l'ha.


            - Scritto da: davide73

            Me ne ricorderò di questo "due pesi, due misure"

            quando qualcuno non darà lo "stesso diritto" a

            Microsoft...

            beh Apple sfrutta la posizione dominante nel settore mp3 (iPod)
          • non proprio scrive:
            Re: che schifo Apple
            IL MONOPOLIO STA NEL FATTO CHE SE IO MI AZZARDO A FARE UN REVERSE ENGINERING DELL'ITUNES PER LINUX COME AVEVANO FATTO SU UN FORUM APPLE MI MANDA GLI AVVOCATI E MI CENSURARE IL SITO...QUESTO IN AMERICA...CIOE' TI MINACCIANO CON GLI AVVOCATI E TI FANNO CHIUDERE IL SITO SOLO PER IL FATTO CHE NE PARLI!!!!MI SA CHE ALLA APPLE HANNO FATTO UN CORSO DI CINESE...LA UE DOVREBBE MULTARE APPLE SE LA LEGGE VALE PER TUTTI..
          • alexjenn scrive:
            Re: che schifo Apple
            Hai le idee confuse.E abbassa la voce.
          • non proprio scrive:
            Re: che schifo Apple
            dimmi te come e' andato il fatto allora...se lo sai...ma dato che sei un fanboy ste notize su apple.com non le leggi...quindi non esistono...
          • alexjenn scrive:
            Re: che schifo Apple
            - Scritto da: non proprio
            dimmi te come e' andato il fatto allora...


            se lo sai...

            ma dato che sei un fanboy ste notize su apple.com
            non le leggi...quindi non
            esistono...Hai le idee confuse poiché fare reverse engineering su un qualsiasi prodotto con licenza è semplicemente vietato dalla legge.Non lo sapevi?E aggiungo: Apple non ha minacciato, ma ha semplicemente chiesto di smetterla con lo scambio di queste informazioni, ovvero non ha denunciato né chiesto danni.E non ha fatto chiudere il sito.Da come lo scrivi te, sembra che Apple abbia inviato un commando per distruggere e fare terra bruciata attorno al server farm di quel sito.Almeno non inventarti le cose.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 19 luglio 2009 22.42-----------------------------------------------------------
      • ruppolo scrive:
        Re: che schifo Apple
        ---------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 luglio 2009 00.15-----------------------------------------------------------
    • Bellissima scrive:
      Re: che schifo Apple
      - Scritto da: Funz
      e che schifo chi delira di libertà per
      giustificare certe pratiche commerciali
      monopolistiche
      :(Dunque mi puoi dimostrare dove è il monopolio, giusto?
    • Max scrive:
      Re: che schifo Apple
      pratiche commerciali
      monopolistiche
      :(Sarebbe monopolio se il 90% dei lettori mp3 montassero il SO dell'iPod e fossero settati per funzionare solo con iTunes... succede forse qualcosa di simile nel mondo PC? noooooooooo:-)
      • alexjenn scrive:
        Re: che schifo Apple
        - Scritto da: Max
        pratiche commerciali

        monopolistiche

        :(

        Sarebbe monopolio se il 90% dei lettori mp3
        montassero il SO dell'iPod e fossero settati per
        funzionare solo con iTunes... succede forse
        qualcosa di simile nel mondo PC?
        noooooooooo

        :-)Non è esatto. Sarebbe monopolio se Apple fosse anche casa discografica unica al mondo.Altrimenti, finché uno è libero di comprare la musica dove uno vuole e di acquistare il lettore che più gli aggrada, non si è legati per forza con Apple, e quindi non c'è monopolio.
        • non proprio scrive:
          Re: che schifo Apple
          STESSA COSA PER I SISTEMI OPERATIVI...
          • alexjenn scrive:
            Re: che schifo Apple
            - Scritto da: non proprio
            STESSA COSA PER I SISTEMI OPERATIVI...Falso, perché quando compri un PC ti viene già con Windows, che paghi nel prezzo del computer.O per caso vivi in una zona dove questo non succede?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 18 luglio 2009 20.23-----------------------------------------------------------
  • hp suck scrive:
    libera concorrenza?
    beh erano stati avvisati da un pò, si sapeva!non ho mai usato itunes ne ho un palm ... ma secondo me la colpa è di entrambila palm è colpevole di aver fatto un dispositivo che all'occorrenza simulava un ipodla apple (almeno da quello che ho letto in giro, ma forse sbaglio) ha fatto un cavolo di programma che sincronizza senza problemi musica non protetta (mp3) su un sacco di dispositivi usb (tra cui anche i nokia, le chiavette usb ed anche i pre) ma se passiamo alla musica protetta allora funziona solo su ipod!siccome l'acquisto di musica dallo store apple è possibile solo con itunes, nel caso di musica protetta, io se rispetto le regole (ad esempio mi sembra che ci siano vincoli sul numero di dispositivi su cui posso copiarla) ho tutto il diritto di sentirmela dove vogliol'ipod supporta il drm, i nokia supportano il drm, i pre supportano il drm, e dal momento che io l'ho pagata potrei anche ascoltarmi la mia musica sul palm, se la apple liberalizzasse/regolasse la gestione drm/itunes/ipod , aumenterebbe "leggermente" il numero di utenti di itunes!! e questo andrebbe a vantaggio dei consumatori e di apple!ma poi ad esempio "amazon" potrebbe vendere musica protetta esattamente come fa apple, e quindi itunes perderebbe utenti, e questo va tutto a vantaggio dei consumatori (libera concorrenza) ma non di apple quindi apple non lo fara!e non parliamo di chi ha ipod ma non vuole o può usare sia itunes che ipod, (ad esempio anche gli utenti linux posso comprare ipod, lo sanno alla apple?)
    • Moffolo scrive:
      Re: libera concorrenza?
      Non so alla apple quanto gli possa importare di un misero 1-2% di utenti che utilizzano linux e "potrebbero" essere interessati a iPod. Senza contare che quasi sicuramente ci sarà un'applicazione per linux che fa la stessa cosa
      • non proprio scrive:
        Re: libera concorrenza?
        si c'e'...ne stavano discutendo su un forum...Apple gli ha mandato "millemila" avvocati e ha fatto chiudere il forum...la colpa????stavano discutendo come fare il reverse enginering dell'applicazione per farne una open source e dare finalmente agli utenti itunues la liberta' di usare altri player...
        • ruppolo scrive:
          Re: libera concorrenza?
          - Scritto da: non proprio
          stavano discutendo come fare il reverse
          enginering dell'applicazione per farne una open
          source e dare finalmente agli utenti itunues la
          liberta' di usare altri
          player...Ma gli utenti iTunes non vogliono usare altri player, vogliono usare iPod. Quindi il problema non si pone.Se mai sono gli utenti dei player sfigati che vorrebbero usare iTunes, ma non possono. Beh, ovvio, se no che sfigati sarebbero?
          • non proprio scrive:
            Re: libera concorrenza?
            no in quel caso si parlava di un itunes clone open source per linux che oltre a lavore con l'ipod avrebbe lavorato con gli altri players.il reverse enginering a scopo di dattico e/o non di lucro e' tollerato in quasi tutto il mondo..per Apple non vale...il sito e' stato censurato...se questa non e' una pratica monopolistica...quanto meno e' MAFIOSA nello stile.
      • Attila scrive:
        Re: libera concorrenza?
        - Scritto da: Moffolo
        Non so alla apple quanto gli possa importare di
        un misero 1-2% di utenti che utilizzano linux e
        "potrebbero" essere interessati a iPod. Senza
        contare che quasi sicuramente ci sarà
        un'applicazione per linux che fa la stessa cosaSarà anche un misero 1 o 2 per cento, ma l'1 per cento degli incassi di iTunes non è poco.Nel 2008 con iTunes Apple ha fatto 3,3 miliardi di dollarihttp://www.touchpodium.com/2008/11/06/itunes-sales-in-2008-334-billion-an-increase-of-844-million-from-last-year/Con queste cifre per mettermi in tasca non un 1% extra (33 milioni), ma anche solo uno 0,1% (3,3 milioni), ad un port di iTunes anche su Linux ci penserei seriamente.
    • Max scrive:
      Re: libera concorrenza?
      - Scritto da: hp suck
      beh erano stati avvisati da un pò, si sapeva!

      non ho mai usato itunes ne ho un palm ... ma
      secondo me la colpa è di
      entrambi

      la palm è colpevole di aver fatto un dispositivo
      che all'occorrenza simulava un
      ipod

      la apple (almeno da quello che ho letto in giro,
      ma forse sbaglio) ha fatto un cavolo di programma
      che sincronizza senza problemi musica non
      protetta (mp3) su un sacco di dispositivi usb
      (tra cui anche i nokia, le chiavette usb ed anche
      i pre) ma se passiamo alla musica protetta allora
      funziona solo su
      ipod!

      siccome l'acquisto di musica dallo store apple è
      possibile solo con itunes, nel caso di musica
      protetta, io se rispetto le regole (ad esempio mi
      sembra che ci siano vincoli sul numero di
      dispositivi su cui posso copiarla) ho tutto il
      diritto di sentirmela dove
      voglio
      l'ipod supporta il drm, i nokia supportano il
      drm, i pre supportano il drm, e dal momento che
      io l'ho pagata potrei anche ascoltarmi la mia
      musica sul palm, se la apple
      liberalizzasse/regolasse la gestione
      drm/itunes/ipod , aumenterebbe "leggermente" il
      numero di utenti di itunes!! e questo andrebbe a
      vantaggio dei consumatori e di
      apple!



      ma poi ad esempio "amazon" potrebbe vendere
      musica protetta esattamente come fa apple, e
      quindi itunes perderebbe utenti, e questo va
      tutto a vantaggio dei consumatori (libera
      concorrenza) ma non di apple quindi apple non lo
      fara!

      e non parliamo di chi ha ipod ma non vuole o può
      usare sia itunes che ipod, (ad esempio anche gli
      utenti linux posso comprare ipod, lo sanno alla
      apple?)Ma certo che puoi ascoltarti la tua musica dove vuoi... hai pur sempre sull'hard disk un file mp3, che manualmente potrai prenderti e copiarti dove vuoi... a meno che il Palm Pre non dia questa possibilità, ma non lo so...
      • non proprio scrive:
        Re: libera concorrenza?
        ignurant si scrive hp sucks semmai...che poi cmq non e' vero...dicevamo hp sucks giustamente parla della interoperabilita' dei vari players con itunes...
        • Max scrive:
          Re: libera concorrenza?
          ignurant si scrive hp sucks
          semmai...che poi cmq non e'
          vero...
          dicevamo hp sucks giustamente parla della
          interoperabilita' dei vari players con
          itunes...Ma Apple non è obbligata a garantire l'interoperabilità di un suo programma con qualsiasi dispositivo esterno... diverso sarebbe il caso se non desse l'interoperabilità del suo OS con un qualche dispositivo esterno... allora sarebbe un comportamento a dir poco discutibile. Ma dal momento che Apple produce sia hw che sw mi sembra normale che, nei settori di mercato di cui si occupa, spinga attraverso l'uno all'utilizzo dell'altro. Tu non faresti lo stesso?
          • Bellissima scrive:
            Re: libera concorrenza?
            ignurant si scrive hp sucks

            semmai...che poi cmq non e'

            vero...

            dicevamo hp sucks giustamente parla della

            interoperabilita' dei vari players con

            itunes...

            Ma Apple non è obbligata a garantire
            l'interoperabilità di un suo programma con
            qualsiasi dispositivo esterno... diverso sarebbe
            il caso se non desse l'interoperabilità del suo
            OS con un qualche dispositivo esterno... allora
            sarebbe un comportamento a dir poco discutibile.
            Ma dal momento che Apple produce sia hw che sw mi
            sembra normale che, nei settori di mercato di cui
            si occupa, spinga attraverso l'uno all'utilizzo
            dell'altro. Tu non faresti lo
            stesso?Si ma dato che qui è citata apple, ovviamente siamo al "2 pesi 2 misure" ;-)
          • ruppolo scrive:
            Re: libera concorrenza?
            - Scritto da: Bellissima
            Si ma dato che qui è citata apple, ovviamente
            siamo al "2 pesi 2 misure"
            ;-)Frase fatta, ma usata a vanvera.Quali sarebbero i due pesi?
          • Fabio scrive:
            Re: libera concorrenza?
            No sbagliato, Apple produce solo la meta' dell'hardware.iTunes gira anche su Windows, e anche se fosse X gira su hardware non prodotto da loro.il caso e' lo stesso di Microsoft.Io sono sempre dell'idea che chi sviluppa fa quello che vuole. Ma piu' che altro siete stati sempre voi che dite il contrario, parlando di interoperabilita' etc etc.
          • alexjenn scrive:
            Re: libera concorrenza?
            ignurant si scrive hp sucks

            semmai...che poi cmq non e'

            vero...

            dicevamo hp sucks giustamente parla della

            interoperabilita' dei vari players con

            itunes...

            Ma Apple non è obbligata a garantire
            l'interoperabilità di un suo programma con
            qualsiasi dispositivo esterno... diverso sarebbe
            il caso se non desse l'interoperabilità del suo
            OS con un qualche dispositivo esterno...Al contrario, ci sono diversi produttori di mp3, come Samsung e Creative, che hanno tolto l'interoperabilità con i Mac...Per cui qui si discute di fuffa, quando già la stessa concorrenza crea delle barriere.
            allora
            sarebbe un comportamento a dir poco discutibile.
            Ma dal momento che Apple produce sia hw che sw mi
            sembra normale che, nei settori di mercato di cui
            si occupa, spinga attraverso l'uno all'utilizzo
            dell'altro. Tu non faresti lo
            stesso?
          • non proprio scrive:
            Re: libera concorrenza?
            ho capito ma se ognuno fa il suo si esce pazzi...ma mentre creative o altri non ti mandano gli avvocati e tifanno chiudere il sito se fai un itunes clone per linux, apple lo fa...Apple e' l'unica che contrasta questa cosa...eppure e' una richiesta legittima degli utenti,cioe' poter usare un programma unicoper gestire i proprio players mp3...se non e' monopolio e' cmq una pratica anti concorrenziale,ammazza mercato...da queste piccole cose si capise quanto Apple sia peggio di Microsoft...diciamo che steve jobs e' un bill gates fallito...!!!!
          • alexjenn scrive:
            Re: libera concorrenza?
            Diciamo che non sai di cosa stai parlando.Guarda, ti darei ragione solo e soltanto se:1.- iTunes fosse l'unico software di sincronizzazione audio2.- iTunes fosse a pagamento.E dov'è Palm che non fa un suo software di sincronizzazione per i propri clienti?Avanti un altro (troll)
          • non proprio scrive:
            Re: libera concorrenza?
            no sei tu che non capisci un XXXXX...io ti sto dicendo che su un forum stavano ragionando di fare un itunes clone per linux DATO CHE APPLE PER SCELTA COMMERCIALE NON FA ITUNES PER LINUX (CIOE' IN ALTRE PAROLE SE NE FREGA DEI SUOI CLIENTI CHE USANO LINUX) e Apple gli ha scatenato contro GLI AVVOCATI perche' stavano facendo il reverse enginering dell'applicazione.NESSUNO e sottolineo NESSUNO MAI dei"big" ha mai usato queste pratiche censoree contro chi faceva il reverse enginering.questo cosa signfica secondo te???CHE APPLE VUOLE AVERE IL MONOPOLIO SUL SUO PRODOTTO IMPEDENDO A CHIUNQUE DI ENTRARE NEL MERCATO DEI SOFTWARE PER IPOD.COME E' ASSURDO CHE SE UNO INSTALLA OSX SU PC PER APPLE STA COMMETTENDO UN ILLECITO!!!!SONO SOLO CAVILLI LEGALI MESSE NELLE LICENZE D'USO PER IMPEDIRE CHE CI SIA UN LIBERO MERCATO CHE SI SVILUPPI ATTORNO AI LORO PRODOTTI.IL CASO DEL SITO CENSURATO SOLO PERCHE' STAVANO IPOTIZZANDO DI FARE UN ITUNES OPEN SOURCE PER LINUX E' EMBLEMATICO DI COME RAGIONANO...POI SE TU NON LO CAPISCI SE UNO COME LORO ...MA DI FANBOY DEL XXXXX E' PIENO IL MONDO...LA GENTE COMUNE STE COSE LE CAPISCE AL VOLO ALTRO CHE NO...SE NON CAPISCI L'ESEMPIO CHE TI HO PORTATO VUOL DIRE CHE NON CAPISCI UN XXXXX.
          • alexjenn scrive:
            Re: libera concorrenza?
            - Scritto da: non proprio
            no sei tu che non capisci un XXXXX...

            io ti sto dicendo che su un forum stavano
            ragionando di fare un itunes clone per linux DATO
            CHE APPLE PER SCELTA COMMERCIALE NON FA ITUNES
            PER LINUX (CIOE' IN ALTRE PAROLE SE NE FREGA DEI
            SUOI CLIENTI CHE USANO LINUX) e Apple gli ha
            scatenato contro GLI AVVOCATI perche' stavano
            facendo il reverse enginering
            dell'applicazione.


            NESSUNO e sottolineo NESSUNO MAI dei"big" ha mai
            usato queste pratiche censoree contro chi faceva
            il reverse
            enginering.


            questo cosa signfica secondo te???

            CHE APPLE VUOLE AVERE IL MONOPOLIO SUL SUO
            PRODOTTO IMPEDENDO A CHIUNQUE DI ENTRARE NEL
            MERCATO DEI SOFTWARE PER
            IPOD.

            COME E' ASSURDO CHE SE UNO INSTALLA OSX SU PC PER
            APPLE STA COMMETTENDO UN
            ILLECITO!!!!

            SONO SOLO CAVILLI LEGALI MESSE NELLE LICENZE
            D'USO PER IMPEDIRE CHE CI SIA UN LIBERO MERCATO
            CHE SI SVILUPPI ATTORNO AI LORO
            PRODOTTI.


            IL CASO DEL SITO CENSURATO SOLO PERCHE' STAVANO
            IPOTIZZANDO DI FARE UN ITUNES OPEN SOURCE PER
            LINUX E' EMBLEMATICO DI COME
            RAGIONANO...

            POI SE TU NON LO CAPISCI SE UNO COME LORO ...

            MA DI FANBOY DEL XXXXX E' PIENO IL MONDO...

            LA GENTE COMUNE STE COSE LE CAPISCE AL VOLO ALTRO
            CHE
            NO...


            SE NON CAPISCI L'ESEMPIO CHE TI HO PORTATO VUOL
            DIRE CHE NON CAPISCI UN
            XXXXX.Ho debitamente segnalato il tuo post, così impari a scrivere in modo educato e cortese.
    • ruppolo scrive:
      Re: libera concorrenza?
      - Scritto da: hp suck
      la apple (almeno da quello che ho letto in giro,
      ma forse sbaglio) ha fatto un cavolo di programma
      che sincronizza senza problemi musica non
      protetta (mp3) su un sacco di dispositivi usb
      (tra cui anche i nokia, le chiavette usb ed anche
      i pre) ma se passiamo alla musica protetta allora
      funziona solo su
      ipod!No, sincronizza solo iPod e iPhone, indipendentemente da musica protetta o meno.
      siccome l'acquisto di musica dallo store apple è
      possibile solo con itunes, nel caso di musica
      protetta, io se rispetto le regole (ad esempio mi
      sembra che ci siano vincoli sul numero di
      dispositivi su cui posso copiarla)Dispositivi illimitati.
      ho tutto il
      diritto di sentirmela dove
      voglioNo, non ce l'hai.I tuoi diritti sono scritti sulla licenza d'uso.
      l'ipod supporta il drm, i nokia supportano il
      drm, i pre supportano il drm, e dal momento che
      io l'ho pagata potrei anche ascoltarmi la mia
      musica sul palm, se la apple
      liberalizzasse/regolasse la gestione
      drm/itunes/ipod , aumenterebbe "leggermente" il
      numero di utenti di itunes!! e questo andrebbe a
      vantaggio dei consumatori e di
      apple!La musica che vende Apple non è protetta e la puoi ascoltare sui lettori che vuoi.
      ma poi ad esempio "amazon" potrebbe vendere
      musica protetta esattamente come fa apple,Apple non vende musica protetta.
      e
      quindi itunes perderebbe utenti, e questo va
      tutto a vantaggio dei consumatori (libera
      concorrenza) ma non di apple quindi apple non lo
      fara!Non farà cosa?
      e non parliamo di chi ha ipod ma non vuole o può
      usare sia itunes che ipod, (ad esempio anche gli
      utenti linux posso comprare ipod, lo sanno alla
      apple?)Chi ha deciso di usare Linux non è uno sprovveduto, quindi sa che oltre a Photoshop e altri migliaia di programmi dovrà rinunciare anche a iTunes, e quindi iPod e iPhone. E la musica di iTunes Store.
    • alexjenn scrive:
      Re: libera concorrenza?
      - Scritto da: hp suck
      beh erano stati avvisati da un pò, si sapeva!

      non ho mai usato itunes ne ho un palm ... ma
      secondo me la colpa è di
      entrambi

      la palm è colpevole di aver fatto un dispositivo
      che all'occorrenza simulava un
      ipod

      la apple (almeno da quello che ho letto in giro,
      ma forse sbaglio) ha fatto un cavolo di programma
      che sincronizza senza problemi musica non
      protetta (mp3) su un sacco di dispositivi usb
      (tra cui anche i nokia, le chiavette usb ed anche
      i pre) ma se passiamo alla musica protetta allora
      funziona solo su
      ipod!

      siccome l'acquisto di musica dallo store apple è
      possibile solo con itunes, nel caso di musica
      protetta, io se rispetto le regole (ad esempio mi
      sembra che ci siano vincoli sul numero di
      dispositivi su cui posso copiarla) ho tutto il
      diritto di sentirmela dove
      voglio
      l'ipod supporta il drm, i nokia supportano il
      drm, i pre supportano il drm, e dal momento che
      io l'ho pagata potrei anche ascoltarmi la mia
      musica sul palm, se la apple
      liberalizzasse/regolasse la gestione
      drm/itunes/ipod , aumenterebbe "leggermente" il
      numero di utenti di itunes!! e questo andrebbe a
      vantaggio dei consumatori e di
      apple!

      Giusto, così le case discografiche ritirano le licenze e chiude tutto.Comunque, è da un pezzo che Apple non vende più musica protetta.Non lo sapevi?Fu Jobs a dire per primo che le case dovevano togliere i DRM, e fu preso per visionario, primo da Gates (e adesso anche Microsoft vende musica senza DRM).

      ma poi ad esempio "amazon" potrebbe vendere
      musica protetta esattamente come fa apple, e
      quindi itunes perderebbe utenti, e questo va
      tutto a vantaggio dei consumatori (libera
      concorrenza) ma non di apple quindi apple non lo
      fara!

      e non parliamo di chi ha ipod ma non vuole o può
      usare sia itunes che ipod, (ad esempio anche gli
      utenti linux posso comprare ipod, lo sanno alla
      apple?)Esistono anche programmi per linux in grado di sincronizzare gli iPod; non sapevi neanche questo?
  • F.P scrive:
    Apple
    Fanno tante storie a Microsoft su Windows, Office e altro però non mi sembra che Apple si comporti in maniera diversa... se non peggio!!!
    • Nedanfor scrive:
      Re: Apple
      È tra i diritti di chiunque criticare qualcosa per i motivi che meglio si credono, finché lo si fa civilmente. Se è un software, credo che la critica sia sempre più che positiva... O sbaglio?
      • davide73 scrive:
        Re: Apple
        No,la critica su questi forum è consentita solo contro Microsoft... se qualche "scorrettezza" la fa Apple beh "è una feature" di prodotto...- Scritto da: Nedanfor
        È tra i diritti di chiunque criticare qualcosa
        per i motivi che meglio si credono, finché lo si
        fa civilmente. Se è un software, credo che la
        critica sia sempre più che positiva... O
        sbaglio?
        • Bellissima scrive:
          Re: Apple
          O semplicemente una serie di parole in libertà scritte da un troll registrato :-)- Scritto da: davide73
          No,
          la critica su questi forum è consentita solo
          contro Microsoft... se qualche "scorrettezza" la
          fa Apple beh "è una feature" di
          prodotto...

          - Scritto da: Nedanfor

          È tra i diritti di chiunque criticare qualcosa

          per i motivi che meglio si credono, finché lo si

          fa civilmente. Se è un software, credo che la

          critica sia sempre più che positiva... O

          sbaglio?
      • alexjenn scrive:
        Re: Apple
        Certo che è lecito, ma accanto alla critica ci vuole l'argomentazione, altrimenti la critica è sterile.Voglio dire, se tu dici che ti lascia basito, ma non spieghi il perché, che razza di critica costruttiva trovi in quella frase?
    • ruppolo scrive:
      Re: Apple
      - Scritto da: Nedanfor
      Lo
      trovo semplicemente un software da fanboy.Una frase che può scaturire solo da un fanboy della peggior specie.
    • ruppolo scrive:
      Re: Apple
      - Scritto da: F.P
      Fanno tante storie a Microsoft su Windows, Office
      e altro però non mi sembra che Apple si comporti
      in maniera diversa... se non
      peggio!!!Qui se c'è qualcuno che si è comportato male è Palm. Tra l'altro sono anche passibili di denuncia per aver fatto reverse engineering.
    • Bellissima scrive:
      Re: Apple
      - Scritto da: F.P
      Fanno tante storie a Microsoft su Windows, Office
      e altro però non mi sembra che Apple si comporti
      in maniera diversa... se non
      peggio!!!Mi posti una sentenza cresciuta in giudicato in merito all'abuso di posizione dominante in questo segmento di mercato?
    • ruppolo scrive:
      Re: Apple
      - Scritto da: F.P
      Fanno tante storie a Microsoft su Windows, Office
      e altro però non mi sembra che Apple si comporti
      in maniera diversa... se non
      peggio!!!Ma alle medie sei arrivato o stai ancora ripetendo le elementari?Che ne dici se vengo a casa tua e sfrutto il tuo computer per i XXXXX miei?
Chiudi i commenti