Gli svedesi telefoninano più di tutti

Lo conferma un rapporto ufficiale secondo cui uno svedese senza cellulare è sempre più una rarità. Aumenta esponenzialmente anche l'uso e lo scambio di SMS


Stoccolma – Tutto il mondo è paese ma quando si tratta di telefonini pare che la Svezia sia più paese di altri: uno studio ufficiale dell’Agenzia nazionale delle Poste e delle Telecomunicazioni svedese indica un aumento imponente del numero di persone dotate di cellulare e ancora di più dell’uso che ne viene fatto.

Nel corso del 2000, sostiene l’agenzia, le vendite di servizi di telefonia mobile sono salite del 24 per cento con 6,3 milioni di acquirenti. Un dato che porta la penetrazione del cellulare al 71 per cento, “lasciando” quindi meno di un terzo della popolazione senza cellulare.

Secondo l’Agenzia, l’uso degli SMS da parte degli utenti svedesi non ha fatto che aumentare e l’anno scorso 494 milioni di messaggi sono stati inviati in questo modo contro i 141 milioni dell’anno precedente. Un dato che, secondo gli esperti, significa che il mercato è maturo per assorbire anche tutta una serie di nuovi servizi aggiuntivi che possono essere messi “in pista” dalle nuove tecnologie wireless.

Questo uso “smodato” del cellulare fa sì che nel 2000 il 36 per cento del mercato complessivo delle telecomunicazioni svedese, 14,4 miliardi di corone, sia stato assorbito dai servizi di telefonia mobile.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Il sonno della Ragione genera WAP?
    Le varie societa' di TLC, nel tentativo di espandere un mercato sempre piu' saturo, sembra stiano puntando molto sulla possibilita' di raggiungere nuovi mercati di nicchia, quali quelli dei polli e dei mentecatti; evidentemente la possibilita' di giocare a golf o a "Defender Of The Crown" su un display 3x8 -improponibile per qualsiasi umanoide di QI medio/basso- si rivolge alle citate nicchie.In caso di successo sembra sia gia' pronta una nuova versione di Combat Flight Simulator 2001 ottimizzata per display alfanumerici 1X6 al costo indicativo di 1920 lire al minuto piu' 200 lire alla risposta (IVA esclusa).Che dire?Il progresso non cessera' mai di stupirci?Nuovi e radiosi orizzonti si aprono davanti a noi.
  • Anonimo scrive:
    Meglio usare il telefonino come vibratore
    E via Wap qualche donnina nuda ....
  • Anonimo scrive:
    Sarà...
    ...c'era già il nintendo...Se uno deve spendere banconote da 100.000 lire, vedersi spuntare nuovi ripetitori per telefonini sempre più potenti per poi... giocare ad un emulatore di nintendo (perchè credo sia il limite superiore cui un wap può ambire) con l'handicap di un costo telefonico in più... capisco perchè tante aziende new economy sono prima volate in alto e poi sprofondate...Non finirà mica così anche per l'UMTS???
Chiudi i commenti