Gli UltraSparc III: guerra ad Itanium

Sun ha finalmente annunciato la nuova versione dei suoi chip UltraSparc III, missili lanciati contro le ambizioni di Intel nel mercato a 64 bit


Palo Alto (USA) – Sun ha annunciato la nuova generazione di processori UltraSparc III che, secondo le sue speranze, dovrebbero competere con le CPU Itanium di Intel.

I nuovi UltraSparc, prodotti nelle fabbriche di Texas Instruments con processo a 0,15 micron, girano alla frequenza di 900 MHz e utilizzano la tecnologia al rame che Sun ha licenziato da IBM.

Le nuove e più potenti CPU di Sun verranno rilasciate sul mercato a ottobre ed equipaggeranno dapprima le workstation e poi i server enterprise.

A differenza di Intel, Sun produce da anni CPU con architettura a 64 bit, un settore dove detiene la leadership e dove Intel spera di entrare prepotentemente con le future generazioni di Itanium.

Sun ha più volte deriso l’architettura very long instruction word (VLIW) di Itanium definendola “bizzarra” e sostenendo invece che i suoi chip UltraSparc hanno un roseo futuro: fra i vantaggi citati da Sun c’è l’architettura RISC super collaudata, le elevate prestazioni e la possibilità, da parte dei clienti, di scalare in alto senza necessariamente dover riscrivere tutto il proprio software.

Intel sostiene per contro che l’architettura RISC, nata nei primi anni ’80, stia ormai incontrando limiti insuperabili e soprattutto non consente la produzione di chip a basso costo. Con il progetto Itanium, Intel ha invece puntato molto sull’economicità dei chip e sulla possibilità di rendere l’architettura a 64 bit sempre più di massa.

Sun attende di impiegare i nuovi UltraSparc III nella sua nuova generazione di server enterprise denominata StarCat. Entro l’autunno Sun conta poi di rilasciare la prima beta di Solaris 9, un grande aggiornamento al proprio sistema operativo Unix, ottimizzato per sfruttare a fondo la nuova architettura dei processori UltraSparc III.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    "Catturare" Quattro S.p.A.?
    Arresto fino a tre mesi? Legge del '92?Un governo Andreotti, se ben ricordo?Peccato!, Mi sono sbagliato, pensavo che tanta*fantasia*, al potere, fosse venuta solo più tardi!Immagino che in galera ci andrebbero gli A.D. o i dirigenti, proprio come per il caso Montedison, Ma l'inganno commerciale è grave come provocare la morte per malattia? (e poi io non ho mai confuso una ricaricabile con una ricarica, e se è per quello neanche con una ricaricata!!!) Gde.
  • Anonimo scrive:
    Prevenire
    Ci vorrebbe una commissione veloce che valuti la correttezza delle campagne pubblicitarie PRIMA di metterle in giro, e eventualmente le blocchi prima che partano.Nel caso che le disposizioni della commissione non siano rispettate pienamente ci vogliono multe in percentuale sul giro d'affari che si stima che una campagna pubblicitaria potra' generare (o qualche altro sistema proporzionale).Ma chiunque proponesse in parlamento una cosa del genere sarebbe subito etichettato come Komunista! Antiliberale! Bolscevico! ecc, ecc,...Allora teniamoci il nostro bel liberismo sfrenato, anche l'italia si avvia a diventare "the land of opportunity" , compresa l'opportunita' di prenderla nel didietro...paoloxwww.kontrokultura.org
  • Anonimo scrive:
    Telecom ? Ma dai? incredibole
    A genova per far saltare qlc testa di ufficiali di polizia (i soliti capretti espiatori) hanno "dovuto" commettere un massacro fra la gente.Voglio proprio vedere chi paghera' per queste truffe (e sottolinerei TRUXXE se non fossero legali) e quando ...TuuuutTelecom Italia. Buongiorno. ^__^ | |
  • Anonimo scrive:
    Le famose "ricaricabili" Omnitel?
    Chi si ricorda della pubblicità delle ricaricabili Omnitel dove ... "paghi 50.000 e ne ottieni una da 100.000"? Il mio tabacchino ha detto che non era vero. Ma come? E la pubblicità? Allora ho chiesto ad un amico che lavora come dirigente in Omnitel e, tra i sorrisetti (del tipo... siamo o non siamo furbi?) mi ha spiegato che è il popolo ad essere ignorante perchè la "ricaricabile" è una tessera nuova con un nuovo numero, mentre quella che chiedevo io è la "ricarica"! Ah... chiaramente è colpa mia se non conosco le terminologie tecniche usate in Omnitel!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le famose
      - Scritto da: wolfPD
      Chi si ricorda della pubblicità delle
      ricaricabili Omnitel dove ... "paghi 50.000
      e ne ottieni una da 100.000"? Il mio
      tabacchino ha detto che non era vero. Ma
      come? E la pubblicità? Allora ho chiesto ad
      un amico che lavora come dirigente in
      Omnitel e, tra i sorrisetti (del tipo...
      siamo o non siamo furbi?) mi ha spiegato che
      è il popolo ad essere ignorante perchè la
      "ricaricabile" è una tessera nuova con un
      nuovo numero, mentre quella che chiedevo io
      è la "ricarica"! Ah... chiaramente è colpa
      mia se non conosco le terminologie tecniche
      usate in Omnitel!e il tuo amico non sa che se tecnicamente-giuridicamente puo' essere corretta, eticamentenon lo e': ecco il customer care all'italiana...
  • Anonimo scrive:
    OMINITEL
    vorrei citare un'altro caso di Omnitel, cioè la tanto pubblicizzata SummerCard, dove Omnitel PROMETTE telefonate a 3 lire al secondo, senza scatto alla risposta, con tarrifazione al secondo.Peccato che tale offerta è disponibile SOLO per i piani tariffari A SECONDI, mente per tutto gli altri (come il mio..) la summercard offre telefonate a 230 lire al min con tariffazione ogni 10 sec (+ scatto alla risposta..)gran bella truffa.. visto che questa bellissima sopresa l'ho scoperta SOLAMENTE DOPO l'acquisto della cartaservizi,e SOLAMENTE dopo aver scelto l'opzione di sapere maggior informazioni sulla summer card.
  • Anonimo scrive:
    bella questa
    Se ne accorgono un anno dopoquando gli spost hanno fatto il loro lavoro a danno delle persone!!che bella tempestività!!tanto come al solito finirà a tarallucci e vino, quando si hanno i miliardi si ha anche il potere!
  • Anonimo scrive:
    Siamo alle solite.
    Pensavo. Questi ladri hanno guadagnato decine di milioni con queste pubblicità truffaldine e che cosa dice l'antitust??...monellacci..se lo fate di nuovo vi sculaccio.Evviva il Belpaese.
    • Anonimo scrive:
      Re: Siamo alle solite.
      - Scritto da: Roy
      Pensavo. Questi ladri hanno guadagnato
      decine di milioni con queste pubblicità
      truffaldine e che cosa dice
      l'antitust??...monellacci..se lo fate di
      nuovo vi sculaccio.
      Evviva il Belpaese.Ma nooooo leggi meglio!!!!Gli danno anche 5 milioni di multa, non solo la sculacciata :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Siamo alle solite.
        E' previsto anche l'arresto fino a tre mesi: troveremo Megane Gale dietro le sbarre che tenta di fuggire nel prossimo spot?
Chiudi i commenti