Globalfoundries e la forza di 28 nanometri

La rivoluzione inizierà alla fine del 2011 con la produzione di unità con miniaturizzazione spinta. Saranno utilizzate nel mercato mobile, e il nuovo processo riguarderà anche chip ARM

Roma – Si tratta di una decisa accelerazione lungo il suo processo di sviluppo dei chip, che dovrebbe di fatto aprire alla nuova era delle tecnologie a 28 nanometri . La roadmap del maker Globalfoundries correrà così verso l’ultimo trimestre dell’anno 2011, quando la controllata di Advanced Micro Devices (AMD) dovrebbe iniziare a fare effettivamente sul serio.

Al centro delle attenzioni , una nuova tecnologia che dovrebbe potenziare di circa il 10 per cento le performance di tutti quei chip prodotti seguendo i dettami tecnici dei 28 nanometri tradizionali. Si chiama infatti High-Performance Plus ( HPP ) l’alchimia che dovrebbe portare Globalfoundries a realizzare chip (anche ARM) con clock di oltre 2GHz .

Obiettivo di AMD è infatti lo sfruttamento dei nuovi chip a 28 nanometri nel vasto mercato dei dispositivi mobile , oltre a rifornire tutti quei processori bisognosi di prestazioni più alte, superiori appunto ai 2GHz. Ma anche un sostanziale aggiornamento dell’attuale linea di prodotti a disposizione, magari senza dover ricorrere alla realizzazione di unità nuove di zecca.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • The Dude scrive:
    Eh???
    Utilizzare il PC con il pensiero???? Di tutte le boiate che ho sentito questa entra a pieno diritto nella top ten!
  • zap scrive:
    "Jedi" è un marchio registrato? ma vaff.
    Adesso se uno di nome si chiama Luke deve pagare i diritti a George Lucas?E non hanno fatto causa a Intel perchè i proXXXXXri a un solo core si chiamavano Solo?che XXXXXXX. Non comprerò DVD-bluray di guerre stellari.
  • Giggetto scrive:
    Gedy
    potevano chiamarlo così, così gli avvocati avrebbero potuto fare harakiri con la spada laser :D
  • Lato oscuro scrive:
    Signori dei Sith
    Gli avvocati della Lucas Film sono dei Sith, hanno ceduto al lato oscuro.[img]http://www.smh.com.au/ffximage/2005/04/15/sith_wideweb__430x292.jpg[/img]
    • attonito scrive:
      Re: Signori dei Sith
      - Scritto da: Lato oscuro
      Gli avvocati della Lucas Film sono dei Sith,
      hanno ceduto al lato
      oscuro.

      [img]http://www.smh.com.au/ffximage/2005/04/15/sitgli avvocati cedono a qualunque lato il cliente pagante desideri, essi non hanno anima.
Chiudi i commenti