GNOME 3.0 arriverà ad autunno 2010

Il team di sviluppo ha confermato che la prossima major release del celebre desktop environment per Linux slitterà a settembre del prossimo anno. Nel frattempo verrà rilasciata la versione 2.30

Roma – In un annuncio ufficiale, il GNOME Release Team ha confermato le indiscrezioni circolate nelle scorse settimane circa il ritardo di GNOME 3.0: la data di rilascio della prossima major release del software è stata effettivamente posticipata da marzo a settembre 2010.

Per conservare l’ormai tradizionale ciclo semestrale dei rilasci, il prossimo marzo verrà invece rilasciata l’ultima release 2.xx di GNOME, la 2.30, che pur focalizzandosi su bug fix e piccole migliorie non mancherà di introdurre anche novità di un certo rilievo.

Vincet Untz, responsabile del GNOME Release Team, ci tiene a precisare che la data di rilascio della versione 3.0 “non è scolpita sulla pietra”, ma si basa sui feedback ricevuti dalla comunità di sviluppo del celebre desktop environment open source. “Sebbene stiamo seguendo una pianificazione piuttosto rigorosa, che prevede il rilascio di un nuova versione di GNOME ogni sei mesi, la nostra priorità resta la qualità” scrive Untz.

Il release manager di GNOME ha anche assicurato che GNOME 2.30 non sarà meno stabile della versione attuale, ed il motivo è che verranno incluse in tale release solo le novità realmente pronte e mature: tutto il resto sarà rimandato alle future release del software. Tra i componenti che non faranno parte di GNOME 2.30 vi sono il visualizzatore di mappe Emarillion , ritirato dal suo stesso maintainer, il database document-oriented Apache CouchDB , considerato ancora non sufficientemente maturo, e la libreria per sviluppatori Clutter , sulla quale pendono diversi problemi relativi al copyright.

Per GNOME 3.0 sono state proposte diverse novità sia a livello di stack applicativo sia a livello di interfaccia grafica. Un assaggio delle novità dell’interfaccia di GNOME 3.0 sono fornite nel video riportato sotto.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti