Google, annunci rimandati causa uragano

L'arrivo di Sandy costringe BigG a posticipare il suo evento di presentazione in programma per oggi a New York. Negli States, il nuovo tablet Nexus 7 sarebbe già disponibile a 250 dollari, mentre Nexus 4 viene rinvenuto in un bar

Roma – Avrebbero dovuto presentare al mondo high-tech le tanto attese novità nel mercato mobile , dal tablet Nexus 7 all’ultimo smartphone LG Nexus 4. I vertici di Google hanno invece spedito una missiva elettronica alle varie testate specializzate, per annunciare la cancellazione dell’evento newyorchese dopo l’arrivo dell’uragano Sandy sulla costa a nord-est degli Stati Uniti.

Mentre il rivale Microsoft si gode il bel tempo di San Francisco – è giunta l’ora di Windows Phone 8 – l’azienda di Mountain View è costretta a posticipare il suo evento di presentazione per l’allerta generale scattata nella Grande Mela. Il sindaco Michael Bloomberg ha stretto un accordo con la stessa BigG per la pubblicazione online di una mappa dedicata alle varie zone a rischio evacuazione oltre che ai centri d’emergenza .

Se Google annulla la presentazione dei suoi nuovi gadget, numerose sono le indiscrezioni sulla presunta disponibilità della versione 32GB del nuovo tablet Nexus 7 . Un punto vendita della catena Office Depot avrebbe in magazzino un esemplare al prezzo di 249,99 dollari. Sul sito web di Office Depot , i modelli 16 e 8GB non sarebbero disponibili per l’acquisto.

Sul sito Gamestop, la versione 16GB del tablet Android – la versione aggiornata 4.2 era stata inserita nella carrellata di novità prevista per l’evento di oggi a New York – è stata piazzata al prezzo di 199,99 dollari per i soli utenti statunitensi. In caso di conferma dei prezzi, la versione a 32GB di Nexus 7 costerebbe 80 dollari in meno rispetto al nuovo iPad Mini.

In attesa del nuovo Nexus 7, un esemplare di Nexus 4 – appunto il nuovo device prodotto da LG che si suppone basato su Android Key Lime Pie sarebbe stato ritrovato dal gestore di un bar di San Francisco, caso simile a quello che nella primavera del 2010 aveva coinvolto la redazione di Gizmodo in seguito alla disattenzione dell’ingegnere Apple Gary Powell con il suo nuovo iPhone 4G. Un amico esperto del bartender californiano avrebbe riconosciuto il device smarrito: un nuovo esemplare di Nexus 4 , senza SIM e con uno sticker che classifica il dispositivo come “non destinato alla vendita”.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • il padrone delle ferriere scrive:
    dopo Giacobbo, la pubblicita' di W8!
    Gia' vedere giacobbo "laterale" alle notizie era un pugno in un occhio, ma vedere i quadrettoni bicolori di Windows 8 proprio no! Come diceva un coatto in un film di Verdone: "Teribbile, teribbile" :)
    • iRoby scrive:
      Re: dopo Giacobbo, la pubblicita' di W8!
      Ma daaaaiiiii a fine 2012 non sai cosa sono i plugin AdBlock?Tu non hai idea di quanto siano fantastici i siti come P.I. dopo averli dati in pasto a queste meraviglie della tecnologia.Completamente spogliati da ogni advert, diventano agili, snelli, leggibili. Quasi ci si scorda delle flame war nei forum, anzi sembrano meno fiammeggianti...
      • krane scrive:
        Re: dopo Giacobbo, la pubblicita' di W8!
        - Scritto da: iRoby
        Ma daaaaiiiii a fine 2012 non sai cosa sono i
        plugin AdBlock?
        Tu non hai idea di quanto siano fantastici i siti
        come P.I. dopo averli dati in pasto a queste
        meraviglie della tecnologia.
        Completamente spogliati da ogni advert, diventano
        agili, snelli, leggibili. Quasi ci si scorda
        delle flame war nei forum, anzi sembrano meno
        fiammeggianti...Quoto, in particolare i siti che mettono le pubblicita' a meta' notizia; sembra di guardare un altro sito dopo la cura.
      • il padrone delle ferriere scrive:
        Re: dopo Giacobbo, la pubblicita' di W8!
        - Scritto da: iRoby
        Ma daaaaiiiii a fine 2012 non sai cosa sono i
        plugin AdBlock?si lo so.Ma tu presupponi (sbagliando) che il PCsia mio e che ci possa fare quello che voglio, cosa che non e': come lo trovo lo devo lasciare, beccandomi di conseguenza tutta la XXXXX acXXXXXria durante la visita dei siti.
        • krane scrive:
          Re: dopo Giacobbo, la pubblicita' di W8!
          - Scritto da: il padrone delle ferriere
          - Scritto da: iRoby

          Ma daaaaiiiii a fine 2012 non sai cosa sono i

          plugin AdBlock?
          si lo so.
          Ma tu presupponi (sbagliando) che il PCsia mio e
          che ci possa fare quello che voglio, cosa che non
          e': come lo trovo lo devo lasciare, beccandomi di
          conseguenza tutta la XXXXX acXXXXXria durante la
          visita dei siti.Firefox portable adblock plus, non mi dire che non puoi neanche attaccare una penna USB.
  • 123 scrive:
    Senta un po, Martellini....
    perche' ha fatto tutto questo giro di parole per dire che il senato si appresta a votare l'ennesima coglionata?Sintesi, Martellini: sintesi!
  • bubba scrive:
    una continua arrampicata
    dei poveri politici, sullo specchio del digitale.Direi che condivido quasi tutto quel che dice il Mante. Sono gia argomenti sviscerati anche al tempo dell'"ammazzablog" della legge sulle intercettazioni ecc.Molti politici (spesso in malafede) hanno il dente avvelenato con la stampa (digitale e non)... del resto circa 100 sono indagati/condannati, e quindi saranno stati sbertucciati dai giornalisti. Che ovviamente, in generale, non sono stinchi di santo neanche loro (aggressivi e titoli a 90 colonne stile il Giornale). L'ordine dei giornalisti e' chiaramente cieco e sordo da anni.Il diritto all'oblio e' nel 99.9% strumentale, e se applicato alla "grossa" diventa assolutamente grottesco (correzione retroattiva di archivi e libri). Sul digitale e' ancora meno applicabile x ovvi motivi.ecc.ecc... le solite cose.Qualcuno che capisce qualcosina di piu la' in mezzo, c'e', tipo il senatore PD Vita... pero' devo ancora capire (mica e' facile leggere quelle scartoffie) se e' riuscito a portare a casa qualcosa oppure no (dalla scorsa delle votazioni sembra di no).Il Malan (pdl, chi altri) invece e' scatenato sul voler "ammazzare" tutti i siti internet.. nello stenografato si batte proprio specificatamente per questo (rettifica ,multe ecc per tutti i siti e non solo le testate giornalistiche registrate online)
    • pierob scrive:
      Re: una continua arrampicata
      - Scritto da: bubba
      dei poveri politici, sullo specchio del digitale.
      Direi che condivido quasi tutto quel che dice il
      Mante. Sono gia argomenti sviscerati anche al
      tempo dell'"ammazzablog" della legge sulle
      intercettazioni
      ecc.

      Molti politici (spesso in malafede) hanno il
      dente avvelenato con la stampa (digitale e
      non)... del resto circa 100 sono
      indagati/condannati, e quindi saranno stati
      sbertucciati dai giornalisti. Che ovviamente, in
      generale, non sono stinchi di santo neanche loro
      (aggressivi e titoli a 90 colonne stile il
      Giornale).

      L'ordine dei giornalisti e' chiaramente cieco e
      sordo da
      anni.
      Il diritto all'oblio e' nel 99.9% strumentale, e
      se applicato alla "grossa" diventa assolutamente
      grottesco (correzione retroattiva di archivi e
      libri). Sul digitale e' ancora meno applicabile x
      ovvi
      motivi.
      ecc.ecc... le solite cose.

      Qualcuno che capisce qualcosina di piu la' in
      mezzo, c'e', tipo il senatore PD Vita... pero'
      devo ancora capire (mica e' facile leggere quelle
      scartoffie) se e' riuscito a portare a casa
      qualcosa oppure no (dalla scorsa delle votazioni
      sembra di
      no).

      Il Malan (pdl, chi altri) invece e' scatenato sul
      voler "ammazzare" tutti i siti internet.. nello
      stenografato si batte proprio specificatamente
      per questo (rettifica ,multe ecc per tutti i siti
      e non solo le testate giornalistiche registrate
      online)Vorre ricordare che questi politici (ma mi pare troppo definirli in questo modo, piuttosto affaristi, arruffoni, ecc. il peggio che potete pensare)sono stati votati da noi (il noi è un noi generico).Per cui sono pericolosi i politici ma molto di più, per me, chi li ha votati.NON VOTIAMOLI PIU' MANDIAMOLI A CASA.Ciao Piero
      • enoquick scrive:
        Re: una continua arrampicata
        - Scritto da: pierob


        Vorre ricordare che questi politici (ma mi pare
        troppo definirli in questo modo, piuttosto
        affaristi, arruffoni, ecc. il peggio che potete
        pensare)sono stati votati da noi (il noi è un noi
        generico).
        Per cui sono pericolosi i politici ma molto di
        più, per me, chi li ha
        votati.
        NON VOTIAMOLI PIU' MANDIAMOLI A CASA.
        Ciao PieroQuei politici non sono stati eletti da nessuno del popoloNon ti ricordi le ultime votazioni politiche ?Si votavano i partiti
        • Roberto Finzi scrive:
          Re: una continua arrampicata


          NON VOTIAMOLI PIU' MANDIAMOLI A CASA.

          Ciao Piero
          Quei politici non sono stati eletti da nessuno
          del
          popolo
          Non ti ricordi le ultime votazioni politiche ?
          Si votavano i partitiForse è meglio non votare più tali partitiCi vuole un cambiamento a 360 gradi
Chiudi i commenti