Google discrimina i non vedenti?

In realtà lo fanno quasi tutti i grandi portali e moltissimi altri servizi web, in Italia e all'estero. Tutta colpa di un box visuale di sicurezza che fa a pezzi l'accessibilità. Partita anche una petizione
In realtà lo fanno quasi tutti i grandi portali e moltissimi altri servizi web, in Italia e all'estero. Tutta colpa di un box visuale di sicurezza che fa a pezzi l'accessibilità. Partita anche una petizione


Roma – Salve, vorrei sottoporvi una petizione che è stata aperta a livello internazionale. Si tratta di una richiesta fatta a Google, da parte dei non vedenti, affinché trovino un’alternativa efficace al box visuale di “sicurezza” che serve a impedire le registrazioni automatiche.

Questa misura di sicurezza, utilizzata da una stragrande maggioranza di istituzioni e portali, sarà sì una misura anti -spam ma impedisce di fatto l’accesso ai non vedenti o a chi ha problemi di vista in genere (e talvolta queste immagini sfocate sono difficili da individuare anche da chi vede).

E questi abusi perpetrati ai danni dei non vedenti , si trovano anche in operazioni banali, quali ad esempio l’invio di un sms autoconfigurante per configurare gli MMS sui telefonini da http://telefonino.libero.it .

E poi, questa misura, SENZA ALCUNA ALTERNATIVA, è implementata in tutti i portali preconfezionati quali PHPBB, PHP nuke, Invision Power Board… ad eccezione appunto di PHPBB che mette come alternativa la possibilità di contattare l’amministratore, il quale provvederà personalmente alla registrazione se l’utente tal dei tali ha problemi (si chiama “human operator”), che però non è una delle alternative + felici, in quanto:

– un amministratore che non conosce la problematica può inserire un indirizzo email inesistente per non aver fastidi di messaggi di sistema o altro (tipo no_reply@nome_dominio.com) nella configurazione del forum, conseguentemente anche l’indirizzo dato come “human operator” risulterà inesistente;
– non sempre l’amministratore ha il tempo di stare attento e “fare favori”, soprattutto se si tratta di siti amatoriali fatti da ragazzini o quant’altro;
– è un’operazione non immediata, per cui il non vedente prima di avere la registrazione effettuata, deve aspettare che quell’altro gli risponda;
– nel caso di operatori di grandi strutture, quale ad esempio Yahoo che implementa questa soluzione alternativa da anni, ci vorrebbero delle persone pagate apposta… E poi si nega il diritto, sacrosanto, di NON dare il proprio numero di telefono, per cui io non vedente non mi potrei registrare come “cionco bacucco” quando il mio collega vedente invece SI.

Le alternative a questi sistemi, ci sono .
E sono elencate tutte, compresa quella del Human Operator, qui .

Bisognerebbe iniziare a sensibilizzare tutti, compresi gli sviluppatori delle piattaforme sopraccitate, affinché trovino soluzioni alternative all’immagine visuale, o per lo meno, che nei loro tool, nei manuali, lo scrivano:
“Questa funzione può fornire un sistema di sicurezza contro lo spam ma allo stesso tempo preclude l’accesso a chi ha problemi di disabilità visive: usatela con responsabilità, assicuratevi di aver trovato alternative valide per risolvere il problema spam”

Un’altra alternativa esiste inoltre implementata su wordpress .
Credo sia possibile fare il porting per PHPBB, e altre applicazioni del genere.
Per quanto riguarda l’audio… posso citare tre siti che la hanno già implementata come alternativa: hotmail , libero e AOL .
C’è la possibilità di ascoltare un suono oltre all’immagine.

Vorrei che ne parlaste in un vostro articolo, perché questa cosa del box visuale sta prendendo sempre più piede nell’ indifferenza generale .
La petizione è qui

Elena B.

Gentile Elena
giriamo volentieri a Google, e ai tanti gestori di siti che offrono servizi “protetti” da questo strumento, l’invito rivolto dai firmatari della petizione, il cui counter mentre scriviamo è salito quasi a 4mila firme.
L’augurio è che serva non solo ad eliminare un’ulteriore barriera all’accesso ma, più in generale, a sensibilizzare sulle problematiche dell’accessibilità, vero termometro della qualità della rivoluzione digitale.
A presto, la Redazione

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

20 02 2006
Link copiato negli appunti