Google e la fabbrica del meme

Nuova funzione di Google Plus che consente d aggiungere del testo ad una foto: punta a diventare un centro di produzione di tormentoni del Web

Roma – Google ha messo nuovamente mano alla sua idea di social network, Google Plus, aggiungendoci stavolta una funzione dedicata agli amanti dei meme .

Annunciata da Colin McMillen, senior software engineer di Google, la nuova funzione permette semplicemente di aggiungere testo ad una foto, sulla falsariga dei meme di I Can Has Cheezburger che circolano online.

La nuova funzione sarà implementata nei prossimi giorni e sarà raggiungibile dagli utenti attraverso la funzione di “condivisione” di Google Plus che offrirà il pulsante “Aggiungi testo”. (C.T.)

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti