Gli occhiali Google Glass 2 con una porta USB-C?

In arrivo una seconda versione di Google Glass Enterprise Edition, con specifiche tecniche migliorate e porta USB-C per la ricarica della batteria.

Non si può certo affermare che Google Glass si sia rivelato un device capace di soddisfare le aspettative e le ambizioni del lancio, almeno dal punto di vista del successo commerciale a livello consumer della Explorer Edition. Gli occhiali di bigG per la realtà aumentata hanno comunque trovato un loro ambito di applicazione nel settore professionale, con il lancio della Enterprise Edition risalente al 2017 ancora oggi impiegata da alcune aziende. A quanto pare, il gruppo di Mountain View ha messo in cantiere un secondo modello.

Google Glass 2, la nuova Enterprise Edition

Spuntano oggi in Rete le prime immagini (visibili di seguito) di quella che sembra essere la nuova generazione del dispositivo, accompagnate da un elenco con le specifiche tecniche in dotazione: processore Qualcomm Snapdragon 710, 3 GB di RAM, modem LTE integrato per la connettività, moduli WiFi 802.11ac e Bluetooth 5.0, fotocamera da 32 megapixel in grado di registrare video 4K a 30 fps o Full HD a 120 fps. Caratteristiche equivalenti a quelle di uno smartphone di fascia media, ma racchiuse all’interno di un form factor dalle dimensioni decisamente ridotte.

Un passo in avanti significativo, se si considera che il modello attuale offre 2 GB di RAM e sensore da 8 megapixel. Nessuna indicazione in merito al quantitativo di memoria per lo storage. Lato software dovrebbe trovar posto una piattaforma basata su Android Oreo.

La seconda generazione degli occhiali Google Glass Enterprise Edition per la realtà aumentata

Nella fotografia in in basso a destra è possibile notare la presenza di una porta USB-C delegata al trasferimento dei dati e alla ricarica della batteria interna, la cui capacità non è stata svelata. Sostituirà il sistema di pin presente sul primo modello degli occhiali.

La porta USB-C presente sulla seconda generazione di Google Glass

I Google Glass di seconda generazione sono già stati oggetto nell’autunno scorso di un primo rumor, quando sono comparsi nel database dei dispositivi certificati dalla FCC con il nome in codice A4R-GG2. Non è dato a sapere quando debutteranno sul mercato, né a che prezzo. Maggiori informazioni potrebbero giungere dall’evento Google I/O 2019 in programma dal 7 al 9 maggio. Gli occhiali potrebbero costituire un concorrente per HoloLens 2 di Microsoft, appena presentato, rivolgendosi ai professionisti che sono alla ricerca di strumenti basati su realtà aumentata e mixed reality per supportare la loro attività quotidiana.

Fonte: Tecnoblog

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti