Google, net neutrality in trattativa?

Indiscrezioni su trattative tra Mountain View e France Telecom sull'accesso prioritario da garantire ad alcuni siti

Roma – Ancora Francia e net neutrality: pare che Google stia discutendo di “traffico ad accesso prioritario” con France Telecom.

In Italia le telco avevano già pennellato il loro desiderio di veder pagare anche Google e le altre aziende Web per l’ammodernamento dello infrastrutture di rete.

Sembra che anche France Telecom e altre telco europee abbiano iniziato a seguire lo stesso ragionamento già da dicembre, tanto da aver ottenuto una prima promessa da parte di Google, che si sarebbe impegnata a migliorare l’efficienza di rete di YouTube,

Ora, tuttavia, indiscrezioni suggeriscono che Mountain View sia al tavolo con France Telecom per parlare specificatamente di accesso agevolato in cambio di un pagamento e dunque della creazione di una rete a velocità maggiore e una a velocità minore. ( C.T. )

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • collione scrive:
    propaganda terroristica???
    ovvero due pesi e due misurementre ci accingiamo a creare reti fantasma in medioriente, in casa ci premuriamo di censurare tutto il censurabile??? come funziona questo dannato mondo?loro dicono che è per fermare l'illegalità, l'immoralità e il terrorismobenissimo, secondo le leggi dell'Iran o della Siria, la XXXXXgrafia è illegale, i video cazzaroli su youtube e le XXXXXXX su facebook sono immorali e i cosidetti manifestanti sono terroristidunque? com'è che le etichette cambiano a seconda dell'emisfero?? perchè chi si oppone ad uno Stato occidentale è terrorista e chi lo fa contro la Siria non lo è? e badate che molto probabilmente in Siria oggi come in Libia prima non ci sono poveri manifestanti pacifici ma probabilmente gente armata per le strade "che protesta"!!! avete presente il G8 di Genova? benissimo, quello era niente rispetto alla violenza scatenata dalle manifestazioni in mediorientelo fanno per desiderio di libertà? benissimo, è giusto, è sacrosanto, ma allora anche il nostro desiderio di libertà è altrettanto giusto e sacrosantoin sostanza è la solita storia, usiamo la scusa dei pedoXXXXXterrosatanisti per chiudere la bocca a qualsiasi dissenso e nel contempo alimentiamo le rivolte in altri Paesi non allineati alla nostra politica coloniale, ovviamente finchè non avremo cacciato "i dittatori" e li avremo sostituiti con degli psicopatici fedeli alla nostra politica di dominio del mondoma che chiavica di società stiamo costruendo?
    • shevathas scrive:
      Re: propaganda terroristica???
      - Scritto da: collione
      ovvero due pesi e due misure
      storia vecchia come il mondo.
      mentre ci accingiamo a creare reti fantasma in
      medioriente, in casa ci premuriamo di censurare
      tutto il censurabile??? come funziona questo
      dannato
      mondo?
      guidato dalla convenienza del momento. Esempi se ne possono fare a iosa di ex amici diventati, per interesse, accerrimi nemici. Guarda ad esempio la storia di gheddafi, ultimo esempio in ordine cronologico. :(Siamo intervenuti in libia ma della siria, a parte vuote parole, nessuno dice niente. :(
      in sostanza è la solita storia, usiamo la scusa
      dei pedoXXXXXterrosatanisti per chiudere la bocca
      a qualsiasi dissenso e nel contempo alimentiamo
      le rivolte in altri Paesi non allineati alla
      nostra politica coloniale, ovviamente finchè non
      avremo cacciato "i dittatori" e li avremo
      sostituiti con degli psicopatici fedeli alla
      nostra politica di dominio del
      mondo
      hai appena scoperto come funziona la politica nel mondo reale, è qualcosa di leggermente diverso dall' yes we can e dai 1.234.567 mi piace sulla pagina di salviamo l'orso polare del sahara dall'estinzione.
      ma che chiavica di società stiamo costruendo?nessuna. quella che c'è sempre stata dai tempi di caino in poi... :(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 giugno 2011 12.46-----------------------------------------------------------
      • Guybrush scrive:
        Re: propaganda terroristica???
        - Scritto da: shevathas
        - Scritto da: collione[...]

        ma che chiavica di società stiamo costruendo?
        nessuna. quella che c'è sempre stata dai tempi di
        caino in poi...
        :(Eh si.Con una piccola differenza.Effettivamente la Rete rende tutti uguali, o almeno dal punto di vista dell'indirizzo di rete un 12.54.233.7 non ha particolari differenze rispetto ad un 244.17.133.8.Con IP V6 si allungano gli indirizzi, ma la solfa non cambia.Tutti possono comunicare con tutti.Per cui se dai a Tizio i filtri per bloccare i siti terropedoXXXXXsatanisti e a Caio gli strumenti per aggirare i filtri anti-censur-dittatur-pucchiacche, il giorno dopo Tizio riesce ad usare gli strumenti di Caio, insieme a Sempronio, Ulpiano, Attilio, Giulio e Terzo.Il giorno dopo ancora, mentre i filtri tentano di arginare la marea, esce la versione 2.0 del tool anti-censura grazie ai contributi di tutti i membri della rete. Anche se come esempio sembra deboluccio le proporzioni in gioco sono più o meno queste: da una parte c'è un ente governativo isolato, che agisce di nascosto rispetto agli altri enti governativi, dall'altro c'è la massa degli utenti della rete che (e non può agire diversamente) aggredisce tutto indistintamente con la medesima forza.E' un po' difficile fermarla, ogni giorno diventa sempre più forte e meno controllabile.Tra l'altro... mi sa che è la macchina più grande esistente sul pianeta.GT
        • shevathas scrive:
          Re: propaganda terroristica???

          Tutti possono comunicare con tutti.teoricamente.
          Per cui se dai a Tizio i filtri per bloccare i
          siti terropedoXXXXXsatanisti e a Caio gli
          strumenti per aggirare i filtri
          anti-censur-dittatur-pucchiacche, il giorno dopo
          Tizio riesce ad usare gli strumenti di Caio,
          insieme a Sempronio, Ulpiano, Attilio, Giulio e
          Terzo.
          Il giorno dopo ancora, mentre i filtri tentano di
          arginare la marea, esce la versione 2.0 del tool
          anti-censura grazie ai contributi di tutti i
          membri della rete.
          c'è un però. Le backbone sono poche e facilmente controllabili. Non puoi ridurre a zero le comunicazioni con l'esterno ma puoi ridurle del 99%. Cosa hanno fatto i libici o gli egiziani ? hanno semplicemente ordinato ai propri provider di spegnere le macchine che fornivano connettività.La rete è strutturata in maniera gerarchica ad alberi. A me non interessa XXXXre molte foglie quando posso bloccare il nodo radice.

          Anche se come esempio sembra deboluccio le
          proporzioni in gioco sono più o meno queste: da
          una parte c'è un ente governativo isolato, che
          agisce di nascosto rispetto agli altri enti
          governativi, dall'altro c'è la massa degli utenti
          della rete che (e non può agire diversamente)
          aggredisce tutto indistintamente con la medesima
          forza.
          E' un po' difficile fermarla, ogni giorno diventa
          sempre più forte e meno
          controllabile.in segreto no, platealmente si. Purtroppo.
    • jj jj scrive:
      Re: propaganda terroristica???
      scusa come si chiama uno che ha intenzione di preparare una bomba per far saltare in aria centinaia di persone?Grande Puffo ?
  • ruppolo scrive:
    Azione, reazione.
    Continuate, pirati, continuate.
Chiudi i commenti