Google Now, sbarco su iOS

Disponibile su iPhone e iPad la nuova versione dell'assistente vocale di BigG. Con l'ultimo aggiornamento di Search, la ricerca predittiva di Mountain View alla conquista di Cupertino
Disponibile su iPhone e iPad la nuova versione dell'assistente vocale di BigG. Con l'ultimo aggiornamento di Search, la ricerca predittiva di Mountain View alla conquista di Cupertino

Con l’ultimo aggiornamento del pacchetto applicativo Search, l’atteso Google Now è a disposizione degli utenti iOS su dispositivi iPhone e iPad . Poche differenze tra la prima versione basata su Android e quella sbarcata sullo store di Cupertino, a partire da una quantità leggermente ridotta di schede per l’accesso veloce ai numerosi servizi forniti da Mountain View.

Dai risultati sportivi in tempo reale alle condizioni meteo o della viabilità stradale, Google Now è anche lo strumento di riconoscimento vocale che ha lanciato il guanto di sfida all’assistente digitale di Apple Siri.

La versione iOS di Google Now ha lo stesso aspetto grafico di quella su Android, anche se non permetterà agli utenti di effettuare la sincronizzazione in background. ( M.V. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

30 04 2013
Link copiato negli appunti