Google paga per i download di Firefox

Per spingere la propria Toolbar e dare una mano al maggior competitor di Microsoft Internet Explorer, bigG inventa una nuova opportunità per chi dispone di un account AdSense


Roma – La notizia l’ha ripresa anche Slashdot ed è una di quelle che consentono di avere un quadro ancora più esauriente delle strategie di Google per affermarsi in rete, magari a scapito delle altre grandi net companies concorrenti, Microsoft in testa.

Il giochino messo a punto da Google per diffondere la propria Google ToolBar , il software che si “aggancia” ai browser fornendo una serie di servizi aggiuntivi integrati da BigG, è di solleticare gli appetiti degli editori web, spingendoli a pubblicare sui propri siti bottoni e link al download dell’ accoppiata Firefox-Google Toolbar .

La Toolbar per Firefox comprende, tra le altre cose, servizi come SpellCheck ed Autofill, oltre al tradizionale search offerto dall’azienda, per “velocizzare” le operazioni web degli utenti: il colosso di Mountain View sembra però consapevole che per contrastare il dominio di Microsoft e del suo Internet Explorer (per il quale è comunque disponibile la Toolbar) sia necessario legarsi più strettamente a Firefox .

Sulla pagina dedicata da Google al giochino ci sono le istruzioni per i webmaster interessati. Attiva per il momento solo per i siti americani, sebbene la stessa Google indichi che a breve potrebbe diventare una “feature” disponibile per tutti, la nuova opzione permette agli editori web di tirar su fino ad un dollaro per ogni download di Firefox-Toolbar che venga effettuato a partire dal loro sito.

Per partecipare è sufficiente possedere un account AdSense , il sistemone commerciale di Google utilizzato da centinaia di migliaia di partner di BigG che in tutto il Mondo ne approfittano per “arrotondare” le entrate derivanti dai propri siti. Una volta aderito al programma, il sito iscritto non ha che da raccomandare ai propri utenti il download dei due software, divenendo così “snodo” pubblicitario per entrambi.

Sebbene la crescita nella diffusione del browser open source abbia rallentato in questi ultimi tempi, di certo la creatura di Mozilla.org rimane il “nemico numero uno” per Internet Explorer. Ovvio che in queste ore c’è chi spera che la nuova idea di Google possa contribuire al pieno rilancio della campagna di diffusione di Firefox .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    mi piacerebbe tanto sapere..
    ...se questo tanto decantato defender rilevera' e togliera' senza troppe storie l'alexa che c'e' in XP2002 (ammesso che non via sia proprio nessun modo di farlo andare in assenza di SP2)son curioso , perche' se non lo facesse, la sua affidabilita' sarebbe alquanto dubbia, e se lo facesse sarebbe una cosa contro ogni principio di marketing dire "beh si 3 anni fa vi abbiamo messo un spyware a vostra insaputa!"mah?(no flame, discussione seria plz)
    • Anonimo scrive:
      Re: mi piacerebbe tanto sapere..
      - Scritto da: Anonimo
      ...se questo tanto decantato defender rilevera' e
      togliera' senza troppe storie l'alexa che c'e' in
      XP2002 (ammesso che non via sia proprio nessun
      modo di farlo andare in assenza di SP2)

      son curioso , perche' se non lo facesse, la sua
      affidabilita' sarebbe alquanto dubbia, e se lo
      facesse sarebbe una cosa contro ogni principio di
      marketing dire "beh si 3 anni fa vi abbiamo messo
      un spyware a vostra insaputa!"

      mah?

      (no flame, discussione seria plz)Ho letto questa pagina:http://www.imilly.com/alexa.htmmi sembra abbastanza imparziale. Se è vero quello che c'è scritto, IMHO la questione alexa è dovuta all'ingenuità più che alla malafede di microsoft. Se però lo spyware microsoft non la rilevasse, allora comincerei a pensare che non è stato tanto un errore quanto qualcosa di volontario.
      • Anonimo scrive:
        Re: mi piacerebbe tanto sapere..
        interessante l'articolotuttavia mi sembra strano che una ditta come microsoft sia cosi' sprovveduta da poter dire "Oh non ce ne eravamo accorti", checche' se ne dica di MS (parentesi anti troll: uso linux ma al contrario di certi troll cerco di vedere entrambi i lati della medaglia) rimane la piu' grande softwarehouse del mondo, possibile che con i fiorfior ( ? :D ) di programmatori che ha non si accorga di certe cose?Certo sarebbe interessante un comunicato stampa ufficiale microsoft a riguardo, qualcuno ha qualche link magari?
  • partygiano scrive:
    almeno potevano chiamarlo....
    Black Jackmuuuuuhhhhhhahahahahahadopo che ti hanno venduto la spazzatura, adesso ti offrono il racatta-spazzatura incluso nel prezzo.
  • flamer scrive:
    Per quello(i) fissato(i) con la marmotta
    Non ci si rende conto che continuare all'infinito con la stupida battuta della "marmotta che confeziona la cioccolata" è sintomo di stupidità? Oltretutto non è affatto divertente. Pensaste a confezionare meno stupidate da riversare sul forum, piuttosto.
  • Mechano scrive:
    Inorridire
    Un pò di sana cultura e disinformazione non fa mai male...http://developer.penokio.com/nuke/article26.htmle mirrorato qua casomai l'altro link non funzionasse.http://www.indymedia.org.uk/en/regions/world/2004/10/298702.htmlStrano che Winzozz abbia bisogno di antivirus e antispyware, dato che esso stesso un virus e uno spyware...--Mr. Mechano
    • Anonimo scrive:
      Re: Inorridire
      - Scritto da: Mechano

      Un pò di sana cultura e disinformazione non fa
      mai male...

      http://developer.penokio.com/nuke/article26.html

      e mirrorato qua casomai l'altro link non
      funzionasse.

      http://www.indymedia.org.uk/en/regions/world/2004/


      Strano che Winzozz abbia bisogno di antivirus e
      antispyware, dato che esso stesso un virus e uno
      spyware...

      --
      Mr. Mechanoti hanno gia rispoto altrove nei post di oggi se proprio non ci arrivi o fai il finto gnori sono affari tuoi ...almeno abbi la cortesia non rompere sempre con le stesse cose....aaaaa scusa non avevo capito chi eri.....allora lo fai per lavoro...continua pure a dire fesserie se ti serve per lavorare
    • Anonimo scrive:
      Re: Inorridire
      - Scritto da: Mechano
      Strano che Winzozz abbia bisogno di antivirus e
      antispyware, dato che esso stesso un virus e uno
      spyware...col 5% di macchine che montano linux gli serve un po' di pubblicità ;)
      • Paul Atreides scrive:
        Re: Inorridire
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Mechano

        Strano che Winzozz abbia bisogno di antivirus e

        antispyware, dato che esso stesso un virus e uno

        spyware...

        col 5% di macchine che montano linux gli serve un
        po' di pubblicità ;)chissà come mai la pubblicità è proprio microsoft a farla...
        • Anonimo scrive:
          Re: Inorridire
          - Scritto da: Paul Atreides
          chissà come mai la pubblicità è proprio microsoft
          a farla...perchè gli opensorciari sono troppo plumoni per comprarsi del software
    • Anonimo scrive:
      Re: Inorridire
      brrrrrrrrr...rabbrividiamo
  • Elioluigi scrive:
    MS Anti Spyware? Defender? no proprio
    Sembra che questo programma sia specializzato a trovare e forse poi a comunicare a microsoft gli id dei pc che usano programmi p2p e simili, e`bravissimo a trovarli fuori, e metterli poi fuori uso...Io non mi fido, meglio comprare un anti spy webroot spy sweeper costa meno e funziona bene.poi lo si può mettere in italiano...elio
    • Anonimo scrive:
      Re: MS Anti Spyware? Defender? no propri
      - Scritto da: Elioluigi
      Io non mi fido, meglio comprare un anti spy
      webroot spy sweeper costa meno e funziona
      bene.poi lo si può mettere in italiano...
      elioMicrosoft Antispyware è gratuito e per giunta migliore di SpySweeper
    • Anonimo scrive:
      Re: MS Anti Spyware? Defender? no propri
      Ora non torniamocene fuori con le solite leggende metropolitane che M$ è il grande fratello della rete che tutto vede e tutto spia.Quello che dici non è assolutamente vero, puoi verificarlo Tu stesso lasciando attiva una trace di rete per un pò di giorni: io l'ho fatto per ben un mese e niente di strano è uscito dalla mia macchina.Ma cosa pensi che a Redmond siano così stupidi ???Se quello che dici fosse vero, la cosa sarebbe stata immediatamente scoperta.
  • Anonimo scrive:
    Il migliore antispy? Firefox!!!!!!!!!!!!
    Ragazzi inutile dirlo, ma il migliore antispy, antivirus e tutto quello che volete siamo noi!Se uno clicca a casaccio, nella prima pagina web che trova, normale capiti di infettarsi con qualche fetecchia!In ogni caso vero è anche che NON usando IE ma Firefox, usando un antispyware che lavori in background senza scan ma solo iimmunizzazzione (spywareblaster ad esempio) .....la cosa cambia radicalmente: nè ad-aware nè spybot, nè ewido, nè il software dell'articolo....trovano nulla!!!!!!!!!!!!Anche andando a cercarsele!!!!!Per inciso come firewall uso quello di XP SP2, mentre come av...Kaspersky beta 2006 ;)
    • Mechano scrive:
      Re: Il migliore antispy? Firefox!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      In ogni caso vero è anche che NON usando IE ma
      Firefox, usando un antispyware che lavori in
      background senza scan ma solo iimmunizzazzioneNon puoi esserne certo.Perché Firefox deve appoggiarsi al protocollo TCP/IP di winzozz.Il design del protocollo e delle librerie di comunicazione di winzozz impedisce di creare protocolli ad hoc e connessioni grezze. Ciò rende tutto tracciabile dal sistema operativo Winzozz. Che in teoria potrebbe crearsi numerosi storici di navigazione anche con software differenti da IE e metterli su file nascosti criptati in giro per il file system pronti per essere inviati a Micro$oft o a qualsiasi azienda abbia accordi in tal senso con Micro$oft.O presi da altri virus e spyware che sanno dell'esistenza di tali file e sanno interpretarli.Non dimentichiamoci che XP fa parte del progetto Magic Lantern varato dall'FBI e dal governo americano.--Mr. Mechano
    • Anonimo scrive:
      Re: Il migliore antispy? Firefox!!!!!!!!
      - Scritto da: Anonimo
      In ogni caso vero è anche che NON usando IE ma
      Firefox, usando un antispyware che lavori in
      background senza scan ma solo iimmunizzazzione
      (spywareblaster ad esempio) .....la cosa cambia
      radicalmente: nè ad-aware nè spybot, nè ewido, nè
      il software dell'articolo....trovano
      nulla!!!!!!!!!!!!prova ad usare Firefox come amministratore e poi vedi se dopo un po' non ti becchi qualcosa...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il migliore antispy? Firefox!!!!!!!!

      Se uno clicca a casaccio, nella prima pagina web
      che trova, normale capiti di infettarsi con
      qualche fetecchia!io clicco dove mi pare e non mi preoccupo proprio delle fetecchie, non mi e' mai successo nulla.ah .. io uso un mac.
      • Anonimo scrive:
        Re: Il migliore antispy? Firefox!!!!!!!!
        Povero illuso.... Questo dimostra quanto poco accorto sei.
        • Anonimo scrive:
          Re: Il migliore antispy? Firefox!!!!!!!!
          - Scritto da: Anonimo
          Povero illuso.... Questo dimostra quanto poco
          accorto sei.Puoi fare qualche esempio o suggerire qualche metodo per scoprire i milioni di spiware che dovrebbero esserci sul suo mac secondo te ?:-D
  • Anonimo scrive:
    Per la Redazione: c'è un errore
    Windows OneCare, non Windows OceCare.Saluti.
    • la redazione scrive:
      Re: Per la Redazione: c'è un errore
      Sistemato, grazie!- Scritto da: Anonimo
      Windows OneCare, non Windows OceCare.

      Saluti.
  • Anonimo scrive:
    con (Ultra)VNC ?
    qualcuno ha visto se l'hooking di video e tastiera che usano i vari VNC viene considerato keylogging da questo nuovo software? (chiedo a chi sta facendo il beta testing)
    • vale56 scrive:
      Re: con (Ultra)VNC ?
      - Scritto da: Anonimo
      qualcuno ha visto se l'hooking di video e
      tastiera che usano i vari VNC viene considerato
      keylogging da questo nuovo software? (chiedo a
      chi sta facendo il beta testing)Non lo so, ma di sicuro considera un "potenziale" spyware DameWare
  • Anonimo scrive:
    windows HEROIC defender
    sarebbe un nome piu' adeguato ,vista l'enormita' del compito che deve affrontare ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: windows HEROIC defender
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        sarebbe un nome piu' adeguato ,vista l'enormita'

        del compito che deve affrontare ;)

        Più o meno come il neurologo che cerca di trovare
        sinapsi attive nella tua scatola cranica?La sua era una battuta carina, la tua un'offesa gratuita.
  • Mechano scrive:
    M$ spia gli utenti
    Come fa un'azienda che ha fatto dello spiare gli utenti e carpirgli informazioni sulle proprie preferenze e i propri gusti in fatto di navigazione, programmi e multimedialità, una propria strategia commerciale, ad avere la faccia tosta di presentarsi con un antispyware?Windows è pieno di spyware e backdoor più o meno autorizzati.Il Patriot Act americano impone per legge la possibilità per FBI ed NSA di penetrare nei sistemi informatici per motivi di sicurezza nazionale e prevenzione del terrorismo. Tutti motivi opinabili, ma che comunque esistono ed impongono all'industria americana del software di introdurre backdoor e spyware nei software su richiesta del governo.http://www.evolt.org/article/A_Magic_Lantern_for_the_FBI/25/18170/index.htmlNon solo M$ ma anche Symantec e McAfee sono obbligate ad accettare queste leggi.http://slashdot.org/article.pl?sid=01/11/24/2324241http://slashdot.org/yro/01/11/28/173201.shtmlC'è poi da dire che Micro$oft ha dimostrato ampiamente ingerenza nelle preferenze dei propri utenti ed ha dovuto ammettere che Windows Media Player è farcito di spyware che raccolgono preferenze multimediali degli utenti e le spediscono a M$. Gli scopi sono sempre gli stessi e servono per dirigere il mercato. M$ usa questi dati sia per rivenderli ad altissimo prezzo alle major cinematografiche e della musica, sia per indirizzare i propri servizi e il suo business nel settore della vendita di contenuti online.http://www.newsfactor.com/perl/story/16455.htmlAnche le preferenze di navigazione vengono misteriosamente registrate nel file index.dat ed ogni tanto spedite a M$ per gli scopi a noi certamente sconosciuti.http://users.telenet.be/michel.beyens/vir/ie/ie.htmOra che fiducia si può avere nei prodotti di un'azienda che ha fatto dello spiare gli utenti una propria strategia commerciale?Il firewall integrato di Windows sicuramente conterrà backdoor utili al governo americano per ottemperare ai dettami del Patriot Act. Ma certamente le stesse backdoor potranno essere sfruttate da malware, virus e cracker.E questo antispyware certamente non segnalerà nulla di tutte le funzioni spia inserite di proposito da M$ e dai produttori dei vari software commerciali che installiamo sul PC, per motivi commerciali o di una fantomatica sicurezza nazionale americana...--Mr. Mechano==================================Modificato dall'autore il 09/11/2005 8.53.38
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ spia gli utenti
      - Scritto da: Mechano

      Anche le preferenze di navigazione vengono
      misteriosamente registrate nel file index.dat ed
      ogni tanto spedite a M$ per gli scopi a noi
      certamente sconosciuti.

      http://users.telenet.be/michel.beyens/vir/ie/ie.htAdesso ti dimostro come mai persone come te sono solamente dei talebani cui non si può dare nessun credito.Il link che hai mandato, secondo te, dovrebbe dimostrare che MS ci spia. E infatti anche il titolo è "Internet Explorer a spy?". Tuttavia l'articolo dice che vi sono delle tracce della tua navigazione che, anche cancellando i Temporary Internet Files non vengono rimosse. Non viene detto da nessuna parte, se non lascito maliziosamente intendere nel titolo, che Windows spedisca tale file a chicchessia.Quindi se tu hai votato la tua vita alla denigrazione e all'invettiva nei confronti di MS sono problemi tuoi. E direi che c'è pure lavoro per uno psichiatra, volendo.Al di là di tutto siamo in un periodo di terrorismo internazionale con cellule annidate anche in casa nostra. Se tali "bug" del sistema possono servire nel caso di una perquisizione a casa di qualche sospettato per evitare attentati contro persone come me o te (che gli islamici ritengono essere "obiettivi militari") personalmente non posso che essere grato a chi consente questo controllo. Il fatto che esistano sistemi operativi e software che possono essere modificati in modo che tali tracce non vengano lasciate, mi inquieta un po'. Non dimentichiamoci che le Nuove Brigate Rosse della Lioce sono state smantellate grazie alle informazioni che erano registrate su palmari e PC.
      • Mechano scrive:
        Re: M$ spia gli utenti
        - Scritto da: Anonimo
        Il link che hai mandato, secondo te, dovrebbe
        dimostrare che MS ci spia. E infatti anche il
        titolo è "Internet Explorer a spy?". Tuttavia
        l'articolo dice che vi sono delle tracce della
        tua navigazione che, anche cancellando i
        Temporary Internet Files non vengono rimosse. Non
        viene detto da nessuna parte, se non lascito
        maliziosamente intendere nel titolo, che Windows
        spedisca tale file a chicchessia.Windows Media Player spedisce a Micro$oft tutto. Micro$oft ha dovuto pubblicamente ammetterlo. Le comunicazioni tra Winzozz ed indirizzi ip di Micro$oft sono costanti e non casuali. Sicuramente dopo ogni installazione hardware e software.Le informazioni nascosce da Winzozz sono molteplici, e lo scopo non ci è noto.Qual'è secondo te lo scopo di questa raccolta e perché camuffarle e nasconderle?Dire non si hanno prove della loro spedizione a M$ è semplicemente ridicolo, se non serve a nulla raccoglierle perché allora raccoglierle e in maniera così segreta?
        Quindi se tu hai votato la tua vita alla
        denigrazione e all'invettiva nei confronti di MS
        sono problemi tuoi. E direi che c'è pure lavoro
        per uno psichiatra, volendo.M$ crea costi ridondanti e inaspettati in tutte le società anche in quelle che i loro prodotti non li vorrebbero.Quando io uso Linux e faccio di tutto per proteggere la mia privacy, mi basta spedire una mail a qualcuno che usa un Winzozz non protetto, per trovarmi spammato a mia volta senza avere fatto nulla di male per meritarmelo.I prodotti M$ e i loro bug hanno costi elevati per intere nazioni, aziende e istituzioni.
        Al di là di tutto siamo in un periodo di
        terrorismo internazionale con cellule annidate
        anche in casa nostra. Se tali "bug" del sistema
        possono servire nel caso di una perquisizione aLa raccolta di preferenze multimediali e di navigazione degli utenti per rivenderle alle major e fare statistiche macro-economiche possono essere utili contro il terrorismo?Ma diventeresti l'amante segreta di Bill Gates pur di averne un qualche profitto dalla diffusione dei suoi prodotti?--Mr. Mechano
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ spia gli utenti
          - Scritto da: Mechano

          - Scritto da: Anonimo

          Windows Media Player spedisce a Micro$oft tutto.
          Micro$oft ha dovuto pubblicamente ammetterlo.
          Le comunicazioni tra Winzozz ed indirizzi ip di
          Micro$oft sono costanti e non casuali.
          Sicuramente dopo ogni installazione hardware e
          software.Allora hai sbagliato link. Perché in quello che citi non si parla di spedizioni di index.dat a chicchessia.Inoltre sull'utilizzo delle preferenze musicali ti ha risposto bene il tizio sotto.

          Le informazioni nascosce da Winzozz sono
          molteplici, e lo scopo non ci è noto.

          Qual'è secondo te lo scopo di questa raccolta e
          perché camuffarle e nasconderle?Tu attribuisci malizia dove porbabilmente non ce n'è. Quando cancello un file da un PST questo non viene cancellato ma solo marcato come deleted. Questo non per poter fruire di informazioni riservate ma solo perché il processo di compressione dei PST è un lavoro CPU intensive che non si vuole eseguire ad ogni cancellazione di mail dell'amico che ti manda il filmatino porno quotidiano.

          Dire non si hanno prove della loro spedizione a
          M$ è semplicemente ridicolo, se non serve a nulla
          raccoglierle perché allora raccoglierle e in
          maniera così segreta?Uhhhhhhh... siamo al processo alle intenzioni. Bene. Contribusce a qualificare la serietà delle tue asserzioni.

          M$ crea costi ridondanti e inaspettati in tutte
          le società anche in quelle che i loro prodotti
          non li vorrebbero.
          Quando io uso Linux e faccio di tutto per
          proteggere la mia privacy, mi basta spedire una
          mail a qualcuno che usa un Winzozz non protetto,
          per trovarmi spammato a mia volta senza avere
          fatto nulla di male per meritarmelo.Personalmente uso da anni Windows e altri sistemi di posta. Lo spamming mi arriva regolarmente sopratutto da quei sistemi di posta internet che notoriamente NON usano software Microsoft (yahoo, google, libero, etc.) e il mio antispam di Outlook, aggiornato regolarmente, mi filtra oltre il 99% dei messaggi che trovo nella "posta indesiderata". Ma la colpa è di chi manda i messaggi o di chi non fa nulla per filtrare lo spamming a livello di mail server?
          I prodotti M$ e i loro bug hanno costi elevati
          per intere nazioni, aziende e istituzioni.Sarebbe diverso con Linux? Non credo proprio. Basta guardare la notizia di ieri o l'altro ieri in cui si segnalava un worm per Linux.

          La raccolta di preferenze multimediali e di
          navigazione degli utenti per rivenderle alle
          major e fare statistiche macro-economiche possono
          essere utili contro il terrorismo?Da vero artista fai un'affermazione non dimostrata come vera (leggasi illazione) e poi la usi per argomentare le tue tesi. Mi dimostri per favore che il file index.dat viene effettivamente inviato a chicchessia e poi continuiamo a discuterne.
          Ma diventeresti l'amante segreta di Bill Gates
          pur di averne un qualche profitto dalla
          diffusione dei suoi prodotti?L'amante segreta? Vuoi dire se sarei favorevole a vietare strumenti informatici che consentano di delinquere senza che resti traccia del malfatto? Assolutamente sì!

          --
          Mr. Mechano
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Allora hai sbagliato link. Perché in quello che
            citi non si parla di spedizioni di index.dat a
            chicchessia.Hai idea di quante informazioni partono verso M$? Perfino Start-
            cerca file viene spedito. E perfino la pressione del tasto F1 per cercare nell'help di winzozz.Datti una lettura a questo link.Le funzioni esistono e sono documentate, l'autore fa solo delle ipotesi su quale sia il loro scopo.http://developer.penokio.com/nuke/article26.html
            Inoltre sull'utilizzo delle preferenze musicali
            ti ha risposto bene il tizio sotto.Lo sai vero che la maggior parte dei condivisori di P2P sono stati denunciati grazie a dati trasmessi da WMP?Basta andare in siti con particolari controlli ActiveX per avere trasmessi dati sensibili degli utenti immagazzinati dal Windows Media Player.
            Uhhhhhhh... siamo al processo alle intenzioni.
            Bene. Contribusce a qualificare la serietà delle
            tue asserzioni.Ma mi spieghi perché questo interesse morboso per tutto quello che fanno gli utenti coi loro computer?
            notoriamente NON usano software Microsoft (yahoo,
            google, libero, etc.) e il mio antispam diA me sembra che gli strumenti per Unix come spamassassin facciano un lavoro egregio, e che se un provider non li usa indipendentemente da che sistema operativo ha sui propri server, è una scelta sua che si ripercuote sui suoi utenti.
            Outlook, aggiornato regolarmente, mi filtra oltre
            il 99% dei messaggi che trovo nella "posta
            indesiderata". Ma la colpa è di chi manda i
            messaggi o di chi non fa nulla per filtrare lo
            spamming a livello di mail server?Non potrebbe essere anche di chi gli ha messo a disposizione sistemi operativi che possono diventare zombie sparaspam, o grandi fornitori di indirizzi email selezionati perché presi direttamente dalla rubrica di Outlook?

            I prodotti M$ e i loro bug hanno costi elevati

            per intere nazioni, aziende e istituzioni.

            Sarebbe diverso con Linux? Non credo proprio.
            Basta guardare la notizia di ieri o l'altro ieri
            in cui si segnalava un worm per Linux.Che notizia? Quella su un worm che fa leva su un bug corretto da mesi e su cattiva amministrazione e configurazione di un servizio?

            La raccolta di preferenze multimediali e di

            navigazione degli utenti per rivenderle alle

            major e fare statistiche macro-economiche
            possono

            essere utili contro il terrorismo?

            Da vero artista fai un'affermazione non
            dimostrata come vera (leggasi illazione) e poi
            la usi per argomentare le tue tesi. Mi dimostri
            per favore che il file index.dat viene
            effettivamente inviato a chicchessia e poi
            continuiamo a discuterne.Verso Micro$oft partono una miriade di comunicazioni.M$ ha di proposito blindato lo stack TCP/IP e impedisce qualsiasi creazione di protocolli grezzi sul sistema operativo Winzozz per impedire la creazione di strumenti come Ethereal che permetterebbero agli utenti di monitorare ogni singolo bit che esce dal proprio PC.Ed io dico, ma cazzo hai bisogno di cosa per capire che una miriade di informazioni vengono rastrellate e sono a disposizione di chiunque le sappia leggere e non solo di Micro$oft?Vai su Google, scrivi Index.dat e poi guarda quanti milioni di siti che trattano privacy e sicurezza spiegano come eliminarli e ridurne gli effetti.
            L'amante segreta? Vuoi dire se sarei favorevole a
            vietare strumenti informatici che consentano di
            delinquere senza che resti traccia del malfatto?
            Assolutamente sì!Attualmente Winzozz permette di tenere traccia di tutto tranne che i malefatti. A parte i malefatti contro le major, gli interessi economici e quelli politici s'intende...--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            Mechano, guarda che se continui a calunniare rischi...Uomo avvisato...
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Mechano, guarda che se continui a calunniare
            rischi...
            Uomo avvisato...Insieme a me dovresti minacciare miliardi di utenti in giro per il mondo che hanno scoperto trucchi e anomalie introdotte da M$ sui suoi sistemi operativi ivi compresi i ricatti di M$ ad aziende di computer.Un tentativo di comprare da Dell un compter senza sistema operativo.http://lists.essential.org/random-bits/msg00009.htmlE i ricatti di Micro$ozz nei confronti di Dell:http://members.chello.be/cr26864/DELL_and_MS.html--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo

            Mechano, guarda che se continui a calunniare

            rischi...

            Uomo avvisato...

            Insieme a me dovresti minacciare miliardi di
            utenti in giro per il mondo che hanno scoperto
            trucchi e anomalie introdotte da M$ sui suoi
            sistemi operativi ivi compresi i ricatti di M$ ad
            aziende di computer.

            Un tentativo di comprare da Dell un compter senza
            sistema operativo.

            http://lists.essential.org/random-bits/msg00009.ht

            E i ricatti di Micro$ozz nei confronti di Dell:

            http://members.chello.be/cr26864/DELL_and_MS.html

            --
            Mr. Mechanomechano sei solo un venditore post a post come (e peggio) di wanna marchi.quelle sono ipotesi proprio come i satelliti che ci rubano i pensieri nei simpson e tali restano....non ci sono fatti e non serve a nulla che continui a postare link di ipotesi di qualche anti-ms giurato.....se vuoi con i tuoi stessi mezzi posso dimostrare che gesù era un extraterrestre del pianeta flint
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            mechano sei solo un venditore post a post come (e
            peggio) di wanna marchi.
            quelle sono ipotesi proprio come i satelliti che
            ci rubano i pensieri nei simpson e tali
            restano....non ci sono fatti e non serve a nulla
            che continui a postare link di ipotesi di qualche
            anti-ms giurato.....se vuoi con i tuoi stessi
            mezzi posso dimostrare che gesù era un
            extraterrestre del pianeta flintTeoria intrigante.
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            mechano sei solo un venditore post a post come (e
            peggio) di wanna marchi.
            quelle sono ipotesi proprio come i satelliti che
            ci rubano i pensieri nei simpson e tali
            restano....non ci sono fatti e non serve a nulla
            che continui a postare link di ipotesi di qualche
            anti-ms giurato.....È un elenco di funzioni reali presenti in Winzozz.Poi sotto c'è un'ipotesi di quale potrebbe essere il suo uso e le implicazioni.Intanto ci sono, perché ci sono e come saranno usate non è dato saperlo.Il fatto che quell'azienda abbia una storia di processi e condanne, attività anticoncorrenziali, monopolio, accordi extragiudiziari, copia o furto di tecnologie, acquisizioni e fallimenti, concorrenza sleale; la dice lunga sulla sua credibilità e sui metodi che usa per commerciare.Poi tu sei libero di credere o dimostrarmi quello che vuoi.
            se vuoi con i tuoi stessi
            mezzi posso dimostrare che gesù era un
            extraterrestre del pianeta flintLa cosa m'intriga, provaci...
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            Senti meccano, vuoi proprio menare il can per l'aia.Ti riporto solo un po' di frasi scritte in questo thread (sulle calunnie che hai scritto in tutti i tuoi messaggi si potrebbe scrivere un libro):"Come fa un'azienda che ha fatto dello spiare gli utenti e carpirgli informazioni sulle proprie preferenze e i propri gusti in fatto di navigazione, programmi e multimedialità, una propria strategia commerciale" - Io vedo sempre i disclaimer sui prodotti microsoft dove PUOI accettare di inviare i tuoi dati di utilizzo in forma ANONIMA. Con questa frase tu hai fatto una pesante accusa a Microsoft che in caso di querela dovresti dimostrare -"M$ usa questi dati sia per rivenderli ad altissimo prezzo alle major cinematografiche e della musica, sia per indirizzare i propri servizi e il suo business nel settore della vendita di contenuti online."-Altra frase che dovresti giustificare in caso di querela-"Lo sai vero che la maggior parte dei condivisori di P2P sono stati denunciati grazie a dati trasmessi da WMP?""M$ ha di proposito blindato lo stack TCP/IP e impedisce qualsiasi creazione di protocolli grezzi sul sistema operativo Winzozz per impedire la creazione di strumenti come Ethereal che permetterebbero agli utenti di monitorare ogni singolo bit che esce dal proprio PC.""Attualmente Winzozz permette di tenere traccia di tutto tranne che i malefatti. A parte i malefatti contro le major, gli interessi economici e quelli politici s'intende..."
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            "Come fa un'azienda che ha fatto dello spiare gli
            utenti e carpirgli informazioni sulle proprie
            preferenze e i propri gusti in fatto di
            navigazione, programmi e multimedialità, una
            propria strategia commerciale"

            - Io vedo sempre i disclaimer sui prodotti
            microsoft dove PUOI accettare di inviare i tuoi
            dati di utilizzo in forma ANONIMA. Con questa
            frase tu hai fatto una pesante accusa a Microsoft che in caso di querela dovresti dimostrare -Forma anonima un par de balle.Dato che ci sono metodi infallibili per identificare in maniera univoca un utente. Si parte dall'ID univoco della CPU. Si passa per l'id univoco che si crea Winzozz all'installazione.L'indirizzo IP usato dall'utente viene memorizzato insieme a tutte le operazioni di memorizzate nei fatidici ndex.bat e in altri file nascosti e criptati. L'indirizzo IP viene associato all'ID univoco per quell'installazione.Se si ha un account passport o una mail che in qualche modo è stata registrata su prodotti M$ come messenger e outlook allora si ha una tripla corrispondenza.Poi ci sono gli accout Messenger che obbligano a fornire una mail, che tengono tracce per anni dei contatti e dati sugli IP utilizzati dagli utenti.Non c'è proprio nulla di anonimo, è sempre possibile risalire agli utenti. E prodotti come Messenger e WMP possono trasmettere molti dati a richiesta quando si accede a dei siti o gli si comanda con dei controlli ActiveX.
            "Lo sai vero che la maggior parte dei condivisori
            di P2P sono stati denunciati grazie a dati
            trasmessi da WMP?"
            "M$ ha di proposito blindato lo stack TCP/IP e
            impedisce qualsiasi creazione di protocolli
            grezzi sul sistema operativo Winzozz per impedire
            la creazione di strumenti come Ethereal che
            permetterebbero agli utenti di monitorare ogni
            singolo bit che esce dal proprio PC."

            "Attualmente Winzozz permette di tenere traccia
            di tutto tranne che i malefatti. A parte i
            malefatti contro le major, gli interessi
            economici e quelli politici s'intende..."
            Sei in grado di contraddirmi? Puoi mostrarmi il codice sorgente di Winzozz per mostrarmi che mi sbaglio?Allora fino ad allora sta zitto e se vuoi denunciarmi, denunciami!--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            "Come fa un'azienda che ha fatto dello spiare
            gli

            utenti e carpirgli informazioni sulle proprie

            preferenze e i propri gusti in fatto di

            navigazione, programmi e multimedialità, una

            propria strategia commerciale"



            - Io vedo sempre i disclaimer sui prodotti

            microsoft dove PUOI accettare di inviare i tuoi

            dati di utilizzo in forma ANONIMA. Con questa

            frase tu hai fatto una pesante accusa a
            Microsoft che in caso di querela dovresti
            dimostrare -

            Forma anonima un par de balle.
            Dato che ci sono metodi infallibili per
            identificare in maniera univoca un utente. Si
            parte dall'ID univoco della CPU. Si passa per
            l'id univoco che si crea Winzozz
            all'installazione.
            Capisci cosa vuol dire "utilizzo in forma anonima" o anche "utilizzo in forma aggregata" oppure ti è oscuro il significato? Comunque vedo che continui a insistere nel diffamare senza prova.

            Sei in grado di contraddirmi? Puoi mostrarmi il
            codice sorgente di Winzozz per mostrarmi che mi
            sbaglio?

            Allora fino ad allora sta zitto e se vuoi
            denunciarmi, denunciami!
            Nuovamente non ti è chiaro il concetto. Se tu affermi che "Mario Rossi è un assassino" e tu becchi una bella denuncia da parte di Mario Rossi, starà a te in tribunale dimostrare che Mario Rossi è effettivamente un assassino. Se non lo dimostri, sono veramente affari tuoi.Spera che a te non accada sostituendo Microsoft al posto di Mario Rossi.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti

            Nuovamente non ti è chiaro il concetto. Se tu affermi che "Mario Rossi è un assassino" e tu becchi una bella denuncia da parte di Mario Rossi, starà a te in tribunale dimostrare che Mario Rossi è effettivamente un assassino. Se non lo dimostri, sono veramente affari tuoi.Credo che anche all'anonimo non è chiaro il concetto. Se l'anonimo afferma che "Mechano è un calunniatore (di Microsoft)" e si becca una bella denuncia da parte di Mechano , starà all'anonimo in tribunale dimostrare che Mechano è effettivamente un calunniatore (di Microsoft). Se non lo dimostra, sono veramente affari suoi.Caro anonimo, un consiglio, lascia stare.
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Credo che anche all'anonimo non è chiaro il
            concetto. Se l'anonimo afferma che "Mechano è un
            calunniatore (di Microsoft)" e si becca una bella
            denuncia da parte di Mechano , starà all'anonimo
            in tribunale dimostrare che Mechano è
            effettivamente un calunniatore (di Microsoft). Se
            non lo dimostra, sono veramente affari suoi.

            Caro anonimo, un consiglio, lascia stare.Io ho una pratica di identificazione in corso.Un anonimo mi ha accusato di avere truffato un'azienda perché ho chiesto alcune migliaia di euro per una migrazione da Winzozz a Linux. Ho provveduto a chiedere a P.I. la prassi per la consegna dell'indirizzo IP e sto provvedendo alla denuncia.È un investimento di 3-400 euro per un avvocatino che sfocierà in un risarcimento di 3-4000 euro in un paio d'anni. Un ottimo investimento direi, meglio che in titoli di Stato. Solo un'audace speculazione borsistica può fare di meglio per aumentare un capitale.--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            Nuovamente non ti è chiaro il concetto. Se tu
            affermi che "Mario Rossi è un assassino" e tu
            becchi una bella denuncia da parte di Mario
            Rossi, starà a te in tribunale dimostrare che
            Mario Rossi è effettivamente un assassino. Se non
            lo dimostri, sono veramente affari tuoi.


            Credo che anche all'anonimo non è chiaro il
            concetto. Se l'anonimo afferma che "Mechano è un
            calunniatore (di Microsoft)" e si becca una bella
            denuncia da parte di Mechano , starà all'anonimo
            in tribunale dimostrare che Mechano è
            effettivamente un calunniatore (di Microsoft). Se
            non lo dimostra, sono veramente affari suoi.

            Caro anonimo, un consiglio, lascia stare.Io sono pronto, se costretto da mechano, ad andare in tribunale, perché è palese che mechano sta dicendo che microsoft commette REATI pur non portando nessuna prova a riguardo. Mechano non si limita a porre dei dubbi, mechano afferma con certezza che microsoft sta commettendo reati, basta leggere i messaggi che ho riportato. Inoltre sempre in questo thread ha ammesso PUBBLICAMENTE di stare calunniando, rifuggiandosi però nella storpiatura del nome.Io non insinuo nulla su mechano, mi limito a commentare quello che scrive pubblicamente, e sarei pronto, se costretto, a difendere in tribunale quanto ho scritto.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Nuovamente non ti è chiaro il concetto. Se tu

            affermi che "Mario Rossi è un assassino" e tu

            becchi una bella denuncia da parte di Mario

            Rossi, starà a te in tribunale dimostrare che

            Mario Rossi è effettivamente un assassino. Se
            non

            lo dimostri, sono veramente affari tuoi.





            Credo che anche all'anonimo non è chiaro il

            concetto. Se l'anonimo afferma che "Mechano è un

            calunniatore (di Microsoft)" e si becca una
            bella

            denuncia da parte di Mechano , starà all'anonimo

            in tribunale dimostrare che Mechano è

            effettivamente un calunniatore (di Microsoft).
            Se

            non lo dimostra, sono veramente affari suoi.



            Caro anonimo, un consiglio, lascia stare.

            Io sono pronto, se costretto da mechano, ad
            andare in tribunale, perché è palese che mechano
            sta dicendo che microsoft commette REATI pur non
            portando nessuna prova a riguardo. Mechano non si
            limita a porre dei dubbi, mechano afferma con
            certezza che microsoft sta commettendo reati,
            basta leggere i messaggi che ho riportato.
            Inoltre sempre in questo thread ha ammesso
            PUBBLICAMENTE di stare calunniando, rifuggiandosi
            però nella storpiatura del nome.

            Io non insinuo nulla su mechano, mi limito a
            commentare quello che scrive pubblicamente, e
            sarei pronto, se costretto, a difendere in
            tribunale quanto ho scritto.Aggiungo una cit."Io veramente ho calunniato Micro$oft che è ben diverso. A volte anche Micro$ozz, e a volte M$."Firmato: Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            trovami un azienda commerciale, come ad esempio CISCO IBM SUN o ORACLE, che non abbiano lo stesso curriculum.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            Se sei così sicuro mandami una trace di rete che lo dimostra.Guarda che nell'azienda dove lavoro sono stati fatti estesi test di sicurezza su queste cose e nulla di quello che dici tu è stato rilevato.I fatti, prego...
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ spia gli utenti
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Mechano



        Anche le preferenze di navigazione vengono

        misteriosamente registrate nel file index.dat ed

        ogni tanto spedite a M$ per gli scopi a noi

        certamente sconosciuti.




        http://users.telenet.be/michel.beyens/vir/ie/ie.ht

        Adesso ti dimostro come mai persone come te sono
        solamente dei talebani cui non si può dare nessun
        credito.

        Il link che hai mandato, secondo te, dovrebbe
        dimostrare che MS ci spia. E infatti anche il
        titolo è "Internet Explorer a spy?". Tuttavia
        l'articolo dice che vi sono delle tracce della
        tua navigazione che, anche cancellando i
        Temporary Internet Files non vengono rimosse. Non
        viene detto da nessuna parte, se non lascito
        maliziosamente intendere nel titolo, che Windows
        spedisca tale file a chicchessia.
        cioè nel dubbio ti fidi ?
        Quindi se tu hai votato la tua vita alla
        denigrazione e all'invettiva nei confronti di MS
        sono problemi tuoi. E direi che c'è pure lavoro
        per uno psichiatra, volendo.

        Al di là di tutto siamo in un periodo di
        terrorismo internazionale con cellule annidate
        anche in casa nostra. Se tali "bug" del sistema
        possono servire nel caso di una perquisizione a
        casa di qualche sospettato per evitare attentati
        contro persone come me o te (che gli islamici
        ritengono essere "obiettivi militari")
        personalmente non posso che essere grato a chi
        consente questo controllo. Il fatto che esistanosi, finchè non ti arrivano (per sbaglio) in casa tua con fucili a pompa spianati li puoi ringraziare... dopo meno
        sistemi operativi e software che possono essere
        modificati in modo che tali tracce non vengano
        lasciate, mi inquieta un po'.
        uuhuuuu ! pensa che provenzano sono decenni che non lo beccano perchè usa solo foglietti di carta...
        Non dimentichiamoci che le Nuove Brigate Rosse
        della Lioce sono state smantellate grazie alle
        informazioni che erano registrate su palmari e
        PC.appunto, sono dei beoti... e comunque non c'entra nulla, se hai informazioni sensibili in chiaro sull'hd è un conto, se vengono spediti dati personali (tuoi) a chissà chi è un altro paio di maniche.
      • francescone scrive:
        Attento! Hai un islamico armato...
        ...di Linux dietro la porta di casa! Sei la prova vivente (purtroppo non l'unica) che le menti ingenue sono molto sensibili all'indottrinamento televisivo che ci propinano. Speriamo almeno, per te, che sia molto giovane.
        • Anonimo scrive:
          Re: Attento! Hai un islamico armato...
          - Scritto da: francescone
          ...di Linux dietro la porta di casa! Sei la prova
          vivente (purtroppo non l'unica) che le menti
          ingenue sono molto sensibili all'indottrinamento
          televisivo che ci propinano. Speriamo almeno, per
          te, che sia molto giovane.Televisivo? Ma che cazzo dici? Sulla TV Linux non si sa nemmeno cosa sia. E nemmeno Windows, a dire il vero. Il popolo televisivo è più interessato alle vicissitudini di Albano e della Lecciso piuttosto che di tecnologia anche spicciola.
          • Mechano scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: Anonimo
            Televisivo? Ma che cazzo dici? Sulla TV Linux non
            si sa nemmeno cosa sia. E nemmeno Windows, a dire
            il vero. Il popolo televisivo è più interessato
            alle vicissitudini di Albano e della Lecciso
            piuttosto che di tecnologia anche spicciola.Cvd non hai capito un piffero di cosa ti ha accusato francescone ma al contrario sai perfettamente quali siano i gossip televisivi più gettonati del momento... :D--Mr. Mechano==================================Modificato dall'autore il 09/11/2005 15.12.50
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: Mechano
            - Scritto da: Anonimo


            Televisivo? Ma che cazzo dici? Sulla TV Linux
            non

            si sa nemmeno cosa sia. E nemmeno Windows, a
            dire

            il vero. Il popolo televisivo è più interessato

            alle vicissitudini di Albano e della Lecciso

            piuttosto che di tecnologia anche spicciola.

            Cvd non hai capito un piffero di cosa ti ha
            accusato francescone ma al contrario sai
            perfettamente quali siano i gossip televisivi più
            gettonati del momento... :D

            --
            Mr. Mechano


            ==================================
            Modificato dall'autore il 09/11/2005 15.12.50Meno male che vi siete trovati. Magari in due realizzate una sinapsi.
          • francescone scrive:
            Sei più spiritoso quando scrivi serio(?)
            Non granchè come umorista...meglio come comico involontario.
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: francescone

            ...di Linux dietro la porta di casa! Sei la
            prova

            vivente (purtroppo non l'unica) che le menti

            ingenue sono molto sensibili all'indottrinamento

            televisivo che ci propinano. Speriamo almeno,
            per

            te, che sia molto giovane.

            Televisivo? Ma che cazzo dici? Sulla TV Linux non
            si sa nemmeno cosa sia. E nemmeno Windows, a dire
            il vero. Il popolo televisivo è più interessato
            alle vicissitudini di Albano e della Lecciso
            piuttosto che di tecnologia anche spicciola.Ma che cazzo dici tu. Non ho la pretesa di avere espresso un concetto molto profondo con il mio post, ma tu sei riuscito ugualmente a non capire. Complimentoni...
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: francescone

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: francescone


            ...di Linux dietro la porta di casa! Sei la

            prova


            vivente (purtroppo non l'unica) che le menti


            ingenue sono molto sensibili
            all'indottrinamento


            televisivo che ci propinano. Speriamo almeno,

            per


            te, che sia molto giovane.



            Televisivo? Ma che cazzo dici? Sulla TV Linux
            non

            si sa nemmeno cosa sia. E nemmeno Windows, a
            dire

            il vero. Il popolo televisivo è più interessato

            alle vicissitudini di Albano e della Lecciso

            piuttosto che di tecnologia anche spicciola.

            Ma che cazzo dici tu. Non ho la pretesa di avere
            espresso un concetto molto profondo con il mio
            post, ma tu sei riuscito ugualmente a non capire.
            Complimentoni...Bè, spero cha non fosse rivolto al fatto che l'esistenza di cellule terroristiche islamiche che comunicano tra loro via internet sia un "indottrinamento televisivo" effettuato da un complotto american-sionista...
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            Parole in libertà, eh? Non mi sembra di aver citato "complotti american-sionisti"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: francescone
            Parole in libertà, eh? Non mi sembra di aver
            citato "complotti american-sionisti"...Bè, l'ha fatto nel corso degli ultimi 4 anni qualcuno per cui evidentemente simpatizzi.
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            Come sei ingenuo: hai dimostrato di non essere portato a ragionare con la tua testa. Evidentemente segui qualcuno in modo acritico, e dai per scontato che gli altri facciano altrettanto. Per curiosità: per chi simpatizzo?
          • Anonimo scrive:
            paranoico !

            Bè, l'ha fatto nel corso degli ultimi 4 Domanda: quanti come te nel corso degliultimi quattro anni sono andati soggettia delirio senza rientrare nell'ambito della180, e quindi rimangono lasciati a sestessi e alle loro paranoie ?
        • Anonimo scrive:
          Re: Attento! Hai un islamico armato...
          - Scritto da: francescone
          ...di Linux dietro la porta di casa! Sei la prova
          vivente (purtroppo non l'unica) che le menti
          ingenue sono molto sensibili all'indottrinamento
          televisivo che ci propinano. Speriamo almeno, per
          te, che sia molto giovane.Gli unici indottrinati e plagiati mi sembrano certi linari. Non serve far pubblicità televisiva per indottrinare qualcuno. Le sette dove la gente si suicida esistono anche senza TV
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            Come no, le sette dove ti convincono che MS ha anche il merito di debellare il terrorismo internazionale.
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: francescone
            Come no, le sette dove ti convincono che MS ha
            anche il merito di debellare il terrorismo
            internazionale.Nessun cliente microsoft pensa questo, caro mio. Quelli che pensano che il loro sistema operativo contribuirà a costruire un mondo migliore, esclusi bill gates e ballmer (ma forse nemmeno loro), sono proprio i linari
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: francescone

            Come no, le sette dove ti convincono che

            MS ha anche il merito di debellare il

            terrorismo internazionale.
            Nessun cliente microsoft pensa questo,
            caro mio.
            Quelli che pensano che il loro sistema
            operativo contribuirà a costruire un mondo
            migliore, esclusi bill gates e ballmer (ma
            forse nemmeno loro), sono proprio i linariE' vero, i winari sono convinti solo che loro zio bill abbia inventato i computer, i sistemi operativi, internet, la ruota, il fuoco ....
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            Mio caro, ti devo smentire citando un pezzo del post al quale ho originariamente risposto:"Al di là di tutto siamo in un periodo di terrorismo internazionale con cellule annidate anche in casa nostra. Se tali "bug" del sistema possono servire nel caso di una perquisizione a casa di qualche sospettato per evitare attentati contro persone come me o te (che gli islamici ritengono essere "obiettivi militari") personalmente non posso che essere grato a chi consente questo controllo"
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: francescone
            Mio caro, ti devo smentire citando un pezzo del
            post al quale ho originariamente risposto:

            "Al di là di tutto siamo in un periodo di
            terrorismo internazionale con cellule annidate
            anche in casa nostra. Se tali "bug" del sistema
            possono servire nel caso di una perquisizione a
            casa di qualche sospettato per evitare attentati
            contro persone come me o te (che gli islamici
            ritengono essere "obiettivi militari")
            personalmente non posso che essere grato a chi
            consente questo controllo"Mmmmmm... non c'è scritto che MS salverà il mondo. Ma che il Patriot-Act potrebbe non essere privo di un suo fondamento.
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            L'atteggiamento di chi "è grato" a qualcuno che limita le sue libertà individuali è proprio uno dei fattori che permette l'attuazione di provvedimenti come il Patriot-Act. Provvedimenti che non hanno avuto alcun effetto nei confronti dell'obiettivo. La storia condannerà queste buffonate, anzi lo sta già facendo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            - Scritto da: francescone
            L'atteggiamento di chi "è grato" a qualcuno che
            limita le sue libertà individuali è proprio uno
            dei fattori che permette l'attuazione di
            provvedimenti come il Patriot-Act. Provvedimenti
            che non hanno avuto alcun effetto nei confronti
            dell'obiettivo. Questo non lo puoi sapere ora. Tra una 60ina di anni quando si apriranno i documenti riservati di questo periodo storico allora si saprà di più.La storia condannerà queste
            buffonate, anzi lo sta già facendo.Certo. A suon di kamikaze.
          • francescone scrive:
            Re: Attento! Hai un islamico armato...
            Battuta di notevole buon gusto, complimenti...
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ spia gli utenti

        Non dimentichiamoci che le Nuove Brigate Rosse della Lioce sono state smantellate grazie alle informazioni che erano registrate su palmari e PC.A me risulta che le informazioni erano criptate con PGP ed erano inaccessibili, poi qualche terrorista si è pentito e ha rivelato le password dei file criptati.Con PGP stai sicuro perché si sa come è fatto perché si conosce il codice sorgente, con i programmi commerciali di criptazione o forniti con il computer come FileVault della Apple non si sa come sono fatti e quindi non puoi stare sicuro.
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ spia gli utenti
      - Scritto da: Mechano

      C'è poi da dire che Micro$oft ha dimostrato
      ampiamente ingerenza nelle preferenze dei propri
      utenti ed ha dovuto ammettere che Windows Media
      Player è farcito di spyware che raccolgono
      preferenze multimediali degli utenti e le
      spediscono a M$. Questo solo nel caso che tu accetti in fase di installazione del player. E le impostazioni di "Privacy" possono comunque essere affinate nelle Opzioni del WMP.Gli scopi sono sempre gli stessi
      e servono per dirigere il mercato. M$ usa questi
      dati sia per rivenderli ad altissimo prezzo alle
      major cinematografiche e della musica, sia per
      indirizzare i propri servizi e il suo business
      nel settore della vendita di contenuti online.Vuoi dirmi che Microsoft usa le informazioni sulle mie preferenze musicali per consentire che su internet sia più facile trovare la musica che mi piace? Che operazione abietta e intollerabile!!!
      • Mechano scrive:
        Re: M$ spia gli utenti
        - Scritto da: Anonimo
        Questo solo nel caso che tu accetti in fase di
        installazione del player. E le impostazioni di
        "Privacy" possono comunque essere affinate nelle
        Opzioni del WMP.Lo sai che non puoi esserne certo vero? Lo sai che di default sono attive e M$ gioca sul fatto che la massa degli utonti fa solo avanti-
        avanti-
        avanti durante le installazioni vero?
        Vuoi dirmi che Microsoft usa le informazioni
        sulle mie preferenze musicali per consentire che
        su internet sia più facile trovare la musica che
        mi piace? Che operazione abietta e
        intollerabile!!!E tu vuoi farmi credere che non hai capito quali sono i pericoli dell'omologazione e delle previsioni macro-economiche?Vuoi dirmi che non sai che il costo di un bene o servizio non dipende più dal rapporto tra costi di produzione/qualità e guadagno previsto per il produttore, ma da studi di mercato su quanto la massa dei pecoroni sono disposti a spendere per possederlo?Per te i no-global sono dei delinquenti che sfasciano vetrine, e non dei guardiani dell'economia che ci stanno avvisando dei pericoli dell'omologazione vero?E ti piace essere un pecorone dal comportamento standardizzato e precalcolato, sul cui portafogli poter fare affidamento per una rendita sicura per le aziende?I miei più sentiti COMPLIMENTI!--Mr. Mechano
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ spia gli utenti
          - Scritto da: Mechano

          - Scritto da: Anonimo


          Questo solo nel caso che tu accetti in fase di

          installazione del player. E le impostazioni di

          "Privacy" possono comunque essere affinate nelle

          Opzioni del WMP.

          Lo sai che non puoi esserne certo vero?Ah, bè. Se ogni volta che installi un software tu vai a controllare il codice sorgente per controllare la privacy vuol dire che non hai un cazzo da fare nella vita e quindi non ti serve privacy sul nulla.
          Lo sai che di default sono attive e M$ gioca sul
          fatto che la massa degli utonti fa solo
          avanti-
          avanti-
          avanti durante le installazioni
          vero?Se fai avanti, avanti, avanti la check box che consente l'invio di informazioni a Microsoft resta impostata su "No". E' il default.

          E tu vuoi farmi credere che non hai capito quali
          sono i pericoli dell'omologazione e delle
          previsioni macro-economiche?Prodotti che incontrano il gusto dei clienti più facilmente reperibili?

          Vuoi dirmi che non sai che il costo di un bene o
          servizio non dipende più dal rapporto tra costi
          di produzione/qualità e guadagno previsto per il
          produttore, ma da studi di mercato su quanto la
          massa dei pecoroni sono disposti a spendere per
          possederlo?La massa dei pecoroni si chiama mercato. E nel sistema capitalistico è quello che comanda. Ciò che dici è vero da anni e non ha mai intaccato la possibilità di avere prodotti nuovi o innovativi a prezzi migliori così come non ha intaccato la possibilità di fruire di prodotti di nicchia.

          Per te i no-global sono dei delinquenti che
          sfasciano vetrine, e non dei guardiani
          dell'economia che ci stanno avvisando dei
          pericoli dell'omologazione vero?Guardiani dell'economia incappucciati? Guidati da un ex-tossicodipendente miliardario ed evasore fiscale che gigioneggia con dittatori sanguinari come Chavez e Castro? Bei guardiani che vi siete trovati, va là.

          E ti piace essere un pecorone dal comportamento
          standardizzato e precalcolato, sul cui portafogli
          poter fare affidamento per una rendita sicura per
          le aziende?Certo. Meglio sperperare i propri soldi cercando ciò che ti piace per tentativi invece che fornire informazioni su cosa ti piace affinché chi lo produce te lo renda disponibile facilmente e a prezzi concorrenziali.

          I miei più sentiti COMPLIMENTI!Non posso dire altrettanto.
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Ah, bè. Se ogni volta che installi un software
            tu vai a controllare il codice sorgente per
            controllare la privacy vuol dire che non hai un
            cazzo da fare nella vita e quindi non ti serve
            privacy sul nulla.Questa è bella, me la segno...Quindi se invece facessi un lavoro importante per cui la privacy è fondamentale, e non avessi il tempo di verificare se il software che uso rispetta tale privacy, come farei ad essere certo di poter tranquillamente continuare il mio lavoro?http://www.indymedia.org.uk/en/regions/world/2004/10/298702.html
            Prodotti che incontrano il gusto dei clienti più
            facilmente reperibili?O vendere sapere di poter vendere a colpo sicuro milioni di pezzi perché si sa già che milioni di persone li compreranno perché sono state già statisticizzate, e questo indipendentemente dall'utilità e dalla qualità.
            La massa dei pecoroni si chiama mercato. E nel
            sistema capitalistico è quello che comanda. Ciò
            che dici è vero da anni e non ha mai intaccato la
            possibilità di avere prodotti nuovi o innovativi
            a prezzi migliori così come non ha intaccato la
            possibilità di fruire di prodotti di nicchia.Dire "comanda il mercato" è una cosa grossa. Specie se non si è ben capito cosa è il mercato e quali sono i meccanismi che lo regolano.Negli ultimi anni si è fatto un lavoro per "addomesticare" il mercato o quanto meno prevederlo.Per l'addomesticamento serve del marketing per il quale non posso usare la definizione di buono che può essere fraintesa, ma uso quella di spregiudicato.Per la previsione servono invece strumenti che ne cataloghino e statisticizzino i movimenti e le variazioni dei gusti. Tante più informazioni si hanno tanto più a colpo sicuro andrà la vendita. Lo ripeto indipendentemente dalla qualità dei prodotti.Hai mai guardato dentro un orologio Breil? Hai mai visto quel meccanismo di plastica cinese del costo inferiore ai $5? Ed una cassa in acciaio inferiore ai $20? Quanto lo fanno nei negozi di orologi? 200 euro!
            Guardiani dell'economia incappucciati? Guidati da
            un ex-tossicodipendente miliardario ed evasore
            fiscale che gigioneggia con dittatori sanguinari
            come Chavez e Castro? Bei guardiani che vi siete
            trovati, va là.Ma da dove le prendi queste informazioni?Chavez se ne è parlato spesso e sta facendo grandi cose per il suo popolo boicottato e minacciato dagli USA perché non è corruttibile come il precedente presidente e non si fa fottere più il petrolio sottobanco a $5 al barile.E vende petrolio a Castro in euro che in cambio manda gratuitamente medici e infermieri ad aiutare in Venzuela.
            Certo. Meglio sperperare i propri soldi cercando
            ciò che ti piace per tentativi invece che fornire
            informazioni su cosa ti piace affinché chi lo
            produce te lo renda disponibile facilmente e a
            prezzi concorrenziali.Perché ti dispiace invece lasciare le aziende allo scuro delle preferenze e usare l'intelligenza per accaparrarsi buoni prodotti in un mercato caotico in cui se non si sa a che prezzo vendere si utilizza il classico rapporto tra costo di produzione e previsione di guadagni per l'azienda produttrice.Con statistiche sicure si formano i cartelli e finisce la concorrenza.Perché se non c'è certezza di quante persone compreranno quei beni le aziende si faranno guerra per accaparrarsi più clienti. Se c'è certezza si formano i cartelli e il prezzo si può già definire in partenza per tutti i prodotti di quel genere.--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Mechano

            Ma da dove le prendi queste informazioni?
            Chavez se ne è parlato spesso e sta facendo
            grandi cose per il suo popolo boicottato e
            minacciato dagli USA perché non è corruttibile
            come il precedente presidente e non si fa fottere
            più il petrolio sottobanco a $5 al barile.
            E vende petrolio a Castro in euro che in cambio
            manda gratuitamente medici e infermieri ad
            aiutare in Venzuela.Maradona non è un ex-tossicodipendente miliardario ed evasore fiscale? E non gigioneggia con due dittatori come Castro e Chavez?Se poi per te uno che ha tentato nel 1992 di prendere il potere con un colpo di stato (Chavez) è un campione di democrazia e Castro un guardiano del mercato, allora anche Pol Pot era un moralizzatore e Stalin un antifascista.
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Se poi per te uno che ha tentato nel 1992 di
            prendere il potere con un colpo di stato (Chavez)
            è un campione di democrazia e Castro un guardiano
            del mercato, allora anche Pol Pot era un
            moralizzatore e Stalin un antifascista.C'è stata una bella notizia sulla Linuxizzazione in Venezuela. E nel forum persone ben preparate su Chavez e gli eventi venezuelani hanno smascherato italo-venezuelani latifondisti che stanno perdendo i loro poteri grazie al governo di Chavez.L'occidente su Chavez riceve notizie annacquate dal controllo filo-americano che vuole farlo passare per dittatore e persona oscura. Però vengono ben filtrate le informazioni sui complotti per ucciderlo arditi dal governo americano in combutta coi petrolieri e i latifondisti. E non si parla della forte corruzione che vigeva prima con Perez e il contrabbando di petrolio verso gli USA a $5 al barile.Ora Chavez vende il petrolio anche in Euro e i proventi vanno al suo popolo. Ed è finito il contrabbando verso gli USA.Ecco perché nei mass media Chavez deve apparire un dittatore amico di dittatori e trafficanti.--Mr. Mechano
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ spia gli utenti
      - Scritto da: Mechano
      Come fa un'azienda che ha fatto dello spiare gli
      utenti e carpirgli informazioni sulle proprie
      preferenze e i propri gusti in fatto di
      navigazione, programmi e multimedialità, una
      propria strategia commerciale, ad avere la faccia
      tosta di presentarsi con un antispyware?come fai ad essere così ignorante?
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ spia gli utenti
      Ma ti diverti tanto a calunniare Microsoft?
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ spia gli utenti
        - Scritto da: Anonimo
        Ma ti diverti tanto a calunniare Microsoft?E tu che ci guadagni a difenderla sempre e comunque?
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ spia gli utenti
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Ma ti diverti tanto a calunniare Microsoft?

          E tu che ci guadagni a difenderla sempre e
          comunque?La differenza tra me e mechano è che io non difendo sempre microsoft, lui invece calunnia molto spesso. Spero per lui che qualche dirigente della microsoft leggendolo non gli venga la voglia di denunciarlo
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            La differenza tra me e mechano è che io non
            difendo sempre microsoft, lui invece calunnia
            molto spesso. Spero per lui che qualche dirigente
            della microsoft leggendolo non gli venga la
            voglia di denunciarloio sono ancora qui, nessuno mi ha mai denunciato, ma soprattutto io argomento sempre quello che scrivo. Riporto link e analisi dettagliate...Tiè fatti anche tu un pò di cultura:http://www.indymedia.org.uk/en/regions/world/2004/10/298702.htmla proposito vuoi anche il link dei ricatti a Dell affinché non fornisca PC senza sistema operativo o con sistemi alternativi?Vuoi anche gli atti dei processi in cui M$ è stata condannata e il perché?Non vorrai dire che sono calunnie anche quelle...--Mr. Mechano==================================Modificato dall'autore il 09/11/2005 13.49.17
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            La differenza tra me e mechano è che io non

            difendo sempre microsoft, lui invece calunnia

            molto spesso. Spero per lui che qualche
            dirigente

            della microsoft leggendolo non gli venga la

            voglia di denunciarlo

            io sono ancora qui, nessuno mi ha mai denunciato,
            ma soprattutto io argomento sempre quello che
            scrivo. Riporto link e analisi dettagliate...
            Ma per favore. Comunque stai tranquillo che la prima volta che qualche dirigente microsoft leggerà quello che scrivi e gli gireranno, piangerai amaramente. Tu stai calunniando microsoft, e le calunnie in italia rischi di pagarle care.
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Ma per favore. Comunque stai tranquillo che la
            prima volta che qualche dirigente microsoft
            leggerà quello che scrivi e gli gireranno,
            piangerai amaramente. Tu stai calunniando
            microsoft, e le calunnie in italia rischi di
            pagarle care.Io veramente ho calunniato Micro$oft che è ben diverso. A volte anche Micro$ozz, e a volte M$.Chi delle tre mi deve far pagare caro e cosa?--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            Ma per favore. Comunque stai tranquillo che la

            prima volta che qualche dirigente microsoft

            leggerà quello che scrivi e gli gireranno,

            piangerai amaramente. Tu stai calunniando

            microsoft, e le calunnie in italia rischi di

            pagarle care.

            Io veramente ho calunniato Micro$oft che è ben
            diverso. A volte anche Micro$ozz, e a volte M$.
            Chi delle tre mi deve far pagare caro e cosa?Guarda che ad un eventuale giudice non gliene importa nulla di come la chiami. Comunque continua pure, non sarò certo io a fermarti dal calunniare (come tu stesso hai ammesso nel messaggio precedente). Buona fortuna.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            Ma per favore. Comunque stai


            tranquillo che la prima volta che


            qualche dirigente microsoft


            leggerà quello che scrivi e gli


            gireranno, piangerai amaramente.


            Tu stai calunniando microsoft, e le


            calunnie in italia rischi di pagarle care.

            Io veramente ho calunniato Micro$oft

            che è ben diverso. A volte anche

            Micro$ozz, e a volte M$.

            Chi delle tre mi deve far pagare caro

            e cosa?
            Guarda che ad un eventuale giudice non
            gliene importa nulla di come la chiami. HahahahahahahahahahahahaSi vede che studi da avvocato.
            Comunque continua pure, non sarò certo io a
            fermarti dal calunniare (come tu stesso hai
            ammesso nel messaggio precedente). Buona
            fortuna.Tanto ne ha a denuciarne prima Micro$ozz :http://www.neural.it/nnews/carnivorexp.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Mechano


            - Scritto da: Anonimo




            Ma per favore. Comunque stai



            tranquillo che la prima volta che



            qualche dirigente microsoft



            leggerà quello che scrivi e gli



            gireranno, piangerai amaramente.



            Tu stai calunniando microsoft, e le



            calunnie in italia rischi di pagarle care.



            Io veramente ho calunniato Micro$oft


            che è ben diverso. A volte anche


            Micro$ozz, e a volte M$.


            Chi delle tre mi deve far pagare caro


            e cosa?


            Guarda che ad un eventuale giudice non

            gliene importa nulla di come la chiami.

            Hahahahahahahahahahahaha
            Si vede che studi da avvocato.
            Ti assicuro che ad un giudice non gliene importa nulla di come la chiami. Poi puoi credermi oppure no, non cambia la realtà. Comunque se vuoi capirlo meglio, prova ad insultare o a calunniare qualcuno dalla querela facile storpiandone il nome. Poi vediamo.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Mechano



            - Scritto da: Anonimo




            Ma per favore. Comunque stai




            tranquillo che la prima volta che




            qualche dirigente microsoft




            leggerà quello che scrivi e gli




            gireranno, piangerai amaramente.




            Tu stai calunniando microsoft, e le




            calunnie in italia rischi di pagarle




            care.



            Io veramente ho calunniato Micro$oft



            che è ben diverso. A volte anche



            Micro$ozz, e a volte M$.



            Chi delle tre mi deve far pagare caro



            e cosa?


            Guarda che ad un eventuale giudice non


            gliene importa nulla di come la chiami.

            Hahahahahahahahahahahaha

            Si vede che studi da avvocato.
            Ti assicuro che ad un giudice non gliene
            importa nulla di come la chiami. Poi puoi
            credermi oppure no, non cambia la realtà.
            Comunque se vuoi capirlo meglio, prova
            ad insultare o a calunniare qualcuno dalla
            querela facile storpiandone il nome. Poi
            vediamo. Ma ste denuncie le vogliamo fare ??? Sono anni che su sti forum dicono le stesse cacate : denuncio tutti ! E' diffamazione !!E denunciate un po' allora, stiamo aspettando un bell'articolo di P.I. che titoli "Condannato per diffamazione l'utente del forum", altrimenti e' solo fuffa e minacce da bambini : ecco ecco ecco !!!
          • Mechano scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            E denunciate un po' allora, stiamo aspettando un
            bell'articolo di P.I. che titoli "Condannato per
            diffamazione l'utente del forum", altrimenti e'
            solo fuffa e minacce da bambini : ecco ecco ecco
            !!!Sono anni che milioni di utenti nei forum scrivono che i prodotti Micro$oft sono bacati e pieni di spyware e funzioni anomale, lenti e pesanti, scadenti.Mai sentito di nessun utente denunciato.Sarà che hanno scritto una verità inopinabile?--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            E denunciate un po' allora, stiamo aspettando un

            bell'articolo di P.I. che titoli "Condannato per

            diffamazione l'utente del forum", altrimenti e'

            solo fuffa e minacce da bambini : ecco ecco ecco

            !!!

            Sono anni che milioni di utenti nei forum
            scrivono che i prodotti Micro$oft sono bacati e
            pieni di spyware e funzioni anomale, lenti e
            pesanti, scadenti.
            Mai sentito di nessun utente denunciato.

            Sarà che hanno scritto una verità inopinabile?Sarà che questi forum per fortuna tua non vengono letti da pezzi grossi ma solo da gente comune
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            E denunciate un po' allora, stiamo


            aspettando un bell'articolo di P.I. che


            titoli "Condannato per diffamazione


            l'utente del forum", altrimenti e'


            solo fuffa e minacce da bambini :


            ecco ecco ecco !!!

            Sono anni che milioni di utenti nei forum

            scrivono che i prodotti Micro$oft sono

            bacati e pieni di spyware e funzioni

            anomale, lenti e pesanti, scadenti.

            Mai sentito di nessun utente denunciato.

            Sarà che hanno scritto una verità

            inopinabile?
            Sarà che questi forum per fortuna tua non
            vengono letti da pezzi grossi ma solo da
            gente comuneNe questi ne' nessun altro : sembra che chi legge i forum non sia mai in grado di denunciare nessuno, nonostante minacci molto :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Mechano


            - Scritto da: Anonimo



            E denunciate un po' allora, stiamo



            aspettando un bell'articolo di P.I. che



            titoli "Condannato per diffamazione



            l'utente del forum", altrimenti e'



            solo fuffa e minacce da bambini :



            ecco ecco ecco !!!



            Sono anni che milioni di utenti nei forum


            scrivono che i prodotti Micro$oft sono


            bacati e pieni di spyware e funzioni


            anomale, lenti e pesanti, scadenti.


            Mai sentito di nessun utente denunciato.



            Sarà che hanno scritto una verità


            inopinabile?


            Sarà che questi forum per fortuna tua non

            vengono letti da pezzi grossi ma solo da

            gente comune

            Ne questi ne' nessun altro : sembra che chi legge
            i forum non sia mai in grado di denunciare
            nessuno, nonostante minacci molto :-DCome ho chiarito sopra io non faccio parte di microsoft, e quindi non ho motivo di denunciare meccano. Rimane il fatto che di condanne per diffamazione per via telematica esistono anche in Italia. Le condanne sono avvenute quando l'identità del diffamato era ben nota e non vi era un insulto al generico utente anonimo di un forum. Questo è il caso, dato che meccano fa affermazioni pesanti su microsoft.Sul fatto della denuncia, io sono convinto che meccano rischierebbe veramente molto se venisse letto da qualche dirigente microsoft. Gli estremi per far partire gli avvocati ci sono tutti.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo
            Sul fatto della denuncia, io sono convinto che
            meccano rischierebbe veramente molto se venisse
            letto da qualche dirigente microsoft. Gli estremi
            per far partire gli avvocati ci sono tutti.Personalmente se io fossi un dirigente MS non farei proprio nulla.L'imbecillità delle tesi del figuro, unita al loro utilizzo per screditare MS è da sola un'ottima pubblicità pro-MS.Personalmente se fossi un dirigente RedHat, invece, prenderei le distanze.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            L'imbecillità delle tesi del figuro, unita al
            loro utilizzo per screditare MS è da sola
            un'ottima pubblicità pro-MS.Perché senti la necessità di intervenire nei suoi thread allora?
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            L'imbecillità delle tesi del figuro, unita al

            loro utilizzo per screditare MS è da sola

            un'ottima pubblicità pro-MS.

            Perché senti la necessità di intervenire nei suoi
            thread allora?
            Siamo in un paese libero. Se lui dice minchiate io mi ritengo libero di rispondere puntualizzando le minchiate.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Siamo in un paese libero. Se lui dice minchiate
            io mi ritengo libero di rispondere puntualizzando
            le minchiate.Hai paura che qualcuno le scambi per la verità?
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ spia gli utenti
        - Scritto da: Anonimo
        Ma ti diverti tanto a calunniare Microsoft?non si tratta di divertimento è fede.nel caso di una persona che poi calunniando ms migra un'intera azienda a linux e sw alternativo (750 euro a testa per ogni addetto alla migrazione e si parlava di 6 persone se ricordo bene) perchè la segretaria potrebbe prendere un dialer...credo che si parli di furberia alla wanna marchi
        • Anonimo scrive:
          Re: M$ spia gli utenti
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Ma ti diverti tanto a calunniare Microsoft?
          non si tratta di divertimento è fede.
          nel caso di una persona che poi calunniando
          ms migra un'intera azienda a linux e sw
          alternativo (750 euro a testa per ogni addetto
          alla migrazione e si parlava di 6 persone se
          ricordo bene) perchè la segretaria potrebbe
          prendere un dialer...credo che si parli di
          furberia alla wanna marchiAlla Microsoft direi, che per non farti sentire un dinosauro ti propone l'aggiornamento ad un prezzo ben maggiore.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ma ti diverti tanto a calunniare Microsoft?


            non si tratta di divertimento è fede.

            nel caso di una persona che poi calunniando

            ms migra un'intera azienda a linux e sw

            alternativo (750 euro a testa per ogni addetto

            alla migrazione e si parlava di 6 persone se

            ricordo bene) perchè la segretaria potrebbe

            prendere un dialer...credo che si parli di

            furberia alla wanna marchi

            Alla Microsoft direi, che per non farti sentire
            un dinosauro ti propone l'aggiornamento ad un
            prezzo ben maggiore.Ma dove? Con 750 euro x 6 = 4500 euro ci aggiorni un bel po' di roba.Cmq non è obbligatorio buttare il sw già pagato,,,
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Ma dove? Con 750 euro x 6 = 4500 euro ci aggiorni
            un bel po' di roba.Tanto per curiosità, da dove le hai prese queste cifre? Mi daresti un link?
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ma dove? Con 750 euro x 6 = 4500 euro ci
            aggiorni

            un bel po' di roba.


            Tanto per curiosità, da dove le hai prese queste
            cifre? Mi daresti un link?

            Ma tu quando vai a riparare un macchina pubblichi la scansione della fattura sul sito web?
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo
            Ma tu quando vai a riparare un macchina pubblichi
            la scansione della fattura sul sito web?Non so, ma tu o quello a cui ho replicato dice che una migrazione o installazione di un sistema operativo piu' relativo software e' costato 750 euro a macchina.Per scriverlo deve averlo letto da qualche parte. Voglio leggerlo anche io per leggere i dettagli e capire cosa c'è di anormale o eclatante in questa cosa.Anche perche' in questo forum c'e' un mare di gente che s'inventa fregnacce a go go da entrambe le parti sia Linux e Win.
          • Anonimo scrive:
            Re: M$ spia gli utenti
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            Ma tu quando vai a riparare un macchina
            pubblichi

            la scansione della fattura sul sito web?

            Non so, ma tu o quello a cui ho replicato dice
            che una migrazione o installazione di un sistema
            operativo piu' relativo software e' costato 750
            euro a macchina.
            Per scriverlo deve averlo letto da qualche parte.Ma tu vivi solo collegato a internet? La possibilità di essere coinvolto in prima persona non ti balza per la testa?
            Anche perche' in questo forum c'e' un mare di
            gente che s'inventa fregnacce a go go da entrambe
            le parti sia Linux e Win.
            Su questo ti do perfettamente ragione
        • Mechano scrive:
          Re: M$ spia gli utenti
          - Scritto da: Anonimo
          non si tratta di divertimento è fede.
          nel caso di una persona che poi calunniando ms
          migra un'intera azienda a linux e sw alternativo
          (750 euro a testa per ogni addetto alla
          migrazione e si parlava di 6 persone se ricordo
          bene) perchè la segretaria potrebbe prendere un
          dialer...credo che si parli di furberia alla
          wanna marchiTutto funziona una meraviglia. Il fratello di una degli amministratori che una volta aveva infettato mezza azienda venendo a navigare nei siti porno con Explorer dai pc dell'azienda, questa volta non è riuscito a fare alcun danno.E neppure la segretaria alla reception è riuscita a lanciare un allegato di una mail infetto.I benefici si stanno iniziando a vedere e una spesa una tantum ha messo al riparo da spese molteplici per antivirus, antispyware, abbonamenti a repository e menate varie. E soprattutto la paura che un giorno qualcuno disabiliti l'antivirus o un virus nuovo possa sfuggire e fare danni.La manutenzione è letteralmente sparita. Per cui in teoria la cosa dovrebbe andare a mio discapito perché non devo mandare qualche mio collaboratore a spulciare virus e spyware.Ma soprattutto i soldi sono venuti tutti in tasca a me e i miei collaboratori e non un centesimo ad aziende straniere.L'investimento è stato di un paio d'ore di connessione per scaricare CentOS Linux per i server e Ubuntu per i client e di qualche CD vergine per masterizzarli.P.S. Naturalmente non c'è più trippa per cacciavitari di periferia presunti consulenti informatici, per poi scoprirsi biechi tecnichetti installa software e pulisci virus.--Mr. Mechano
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ spia gli utenti
      M$ spia gli utenti ???Guarda che da tempo immemore il Governo Americano, tramite la NSA, è in grado di penetrare qualsiasi sistema informatico compreso Unix, Linux e compagnia bella.Per legge, in US, nessun algoritmo o programma di cifratura può essere messo in commercio senza l'OK della NSA ed ovviamente questa Te lo dà solo se trova il modo di bucartelo.Se qualcuno si ricorda dell'inventore del PGP, circa 15 anni fà, si è fatto diversi mesi di prigione, non perchè era un terrorista, bensì perchè aveva messo sul mercato un SW gratuito che l'NSA non era stato in grado di craccare. Solo dopo che ci sono riusciti l'hanno scarcerato.Pensi di essere sicuro sulla Tua macchina Linux/Unix ???Povero illuso....
      • Anonimo scrive:
        Re: M$ spia gli utenti
        - Scritto da: Anonimo
        M$ spia gli utenti ???
        Guarda che da tempo immemore il Governo
        Americano, tramite la NSA, è in grado di
        penetrare qualsiasi sistema informatico
        compreso Unix, Linux e compagnia bella.Link ? Soprattutto riguardo a Linux e compagnia bella ?
        Per legge, in US, nessun algoritmo o
        programma di cifratura può essere messo
        in commercio senza l'OK della NSA ed
        ovviamente questa Te lo dà solo se trova
        il modo di bucartelo.Mi ca ci sono solo gli stati uniti !!! Gli studi sulla criptazione forte ci sono anche qui in europa, come in tutto il mondo.
        Se qualcuno si ricorda dell'inventore del PGP,
        circa 15 anni fà, si è fatto diversi mesi di
        prigione, non perchè era un terrorista, bensì
        perchè aveva messo sul mercato un SW
        gratuito che l'NSA non era stato in grado di
        craccare. Solo dopo che ci sono riusciti
        l'hanno scarcerato.
        Pensi di essere sicuro sulla Tua macchina
        Linux/Unix ???Si, sono abbastanza esperto di programmazione e di criptazione da sentirmi al sicuro, grazie.Ho anche qualche amico molto piu' esperto di me nel campo che si diverte con i listati degli algoritmi di criptazione, quindi mi ritengo ragionevolmente al sicuro.
        Povero illuso....I poveri illusi sono quelli che non hanno le conoscenze e credono di non poterle avere.
  • Anonimo scrive:
    Geniale!
    "Non va poi dimenticato come il gigante di Redmond entrerà presto in competizione con i produttori di antivirus anche con software e servizi a pagamento"Producono un os ultrabacato e poi ti vendono l'antivirus.Alla micrsoft sono dei geni!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Geniale!
      - Scritto da: Anonimo
      "Non va poi dimenticato come il gigante di
      Redmond entrerà presto in competizione con i
      produttori di antivirus anche con software e
      servizi a pagamento"
      Producono un os ultrabacato e poi ti vendono
      l'antivirus.
      Alla micrsoft sono dei geni!!Ma se il forum è pieno di post indiggnati perché MS integrerà gratutitamente un antispyware nel SO.Mi sa che dobbiamo metterci d'accordo: Microsoft specula sui produttori di malware oppure cerca di affossare il mercato degli antimalware con prodotti integrati?
      • Anonimo scrive:
        Re: Geniale!
        - Scritto da: Anonimo
        Mi sa che dobbiamo metterci d'accordo: Microsoft
        specula sui produttori di malware oppure cerca di
        affossare il mercato degli antimalware con
        prodotti integrati?La terza.
  • Ubu re scrive:
    Non capisco
    Non ho capito a cosa possa servire un programma per rimuovere spyware su Vista! Ma allora Vista NON sara' un sistema operativo sicuro, invulnerabile, fantasticamente inattaccabile...Ma quanto vapore che si dissolve.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Ubu re
      Non ho capito a cosa possa servire un programma
      per rimuovere spyware su Vista! Ma allora Vista
      NON sara' un sistema operativo sicuro,
      invulnerabile, fantasticamente inattaccabile...

      Ma quanto vapore che si dissolve.Vista sarà meno vulnerabile proprio grazie a questo servizio che sarà incluso nel SO.Quello che dici tu è: Vista è poco sicuro perché hanno dovuto inserire un pezzo di software che gestisce le ACL.
    • Anonimo scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Ubu re
      Non ho capito a cosa possa servire un programma
      per rimuovere spyware su Vista! Ma allora Vista
      NON sara' un sistema operativo sicuro,
      invulnerabile, fantasticamente inattaccabile...

      Ma quanto vapore che si dissolve.Certo, dovrebbe impedirti di installare sw allora, visto che spesso lo spyware proviene da sw che vengono installati con il consenso dell'utente (es. kazaa). Inoltre i cookies non li accetti mai?Inutile fare critiche sterili: è una buona cosa che ci sia un antispyware in vista. L'unica obbiezione decente potrebbe essere che dovrebbero permettere di disinstallarlo e di installarne un altro.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: Anonimo
        L'unica
        obbiezione decente potrebbe essere che dovrebbero
        permettere di disinstallarlo e di installarne un
        altro.e infatti sarà così. Se hai un altro antispyware lo puoi mettere nel centro sicurezza al posto di MSAS
      • Anonimo scrive:
        Re: Non capisco
        Guarda che la maggior parte delle volte è l'utente stesso che autorizza il sistema operativo all'installazione degli SpyWare: tu navighi su un sito, scarichi un pò di MP3, clicchi in quà e là e Ti becchi gli Spyware senza neanche accorgertene !!!Se sul browser apparisse una schermata del tipo" Vuoi installare questo Spyware ???" e Tu gli dici di si non c'è sicurezza che tenga !!! Hai mandato in esecuzione un qualcosa che potrebbe attaccare il Tuo sistema, Linux o Windows che sia.E' a questo che servono i programmi anti-spyware.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che la maggior parte delle volte è
          l'utente stesso che autorizza il sistema
          operativo all'installazione degli SpyWare: tu
          navighi su un sito, scarichi un pò di MP3,
          clicchi in quà e là e Ti becchi gli Spyware senza
          neanche accorgertene !!!

          Se sul browser apparisse una schermata del tipo"
          Vuoi installare questo Spyware ???" e Tu gli dici
          di si non c'è sicurezza che tenga !!! Hai mandato
          in esecuzione un qualcosa che potrebbe attaccare
          il Tuo sistema, Linux o Windows che sia.

          E' a questo che servono i programmi anti-spyware.Bè, basta fare come su Linux che per installare un sw devi smadonnare per 2 giorni con i file di configurazione. e vedi che di spyware non se ne sentirà più parlare.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Non capisco
            - Scritto da: Anonimo

            Bè, basta fare come su Linux che per installare
            un sw devi smadonnare per 2 giorni con i file di
            configurazione. e vedi che di spyware non se ne
            sentirà più parlare.Ciao Anonimo..... questa trollata e vecchia.... non sei ROCK sei lentooooooooooo....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non capisco
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Guarda che la maggior parte delle volte è

            l'utente stesso che autorizza il sistema

            operativo all'installazione degli SpyWare: tu

            navighi su un sito, scarichi un pò di MP3,

            clicchi in quà e là e Ti becchi gli Spyware
            senza

            neanche accorgertene !!!



            Se sul browser apparisse una schermata del tipo"

            Vuoi installare questo Spyware ???" e Tu gli
            dici

            di si non c'è sicurezza che tenga !!! Hai
            mandato

            in esecuzione un qualcosa che potrebbe attaccare

            il Tuo sistema, Linux o Windows che sia.



            E' a questo che servono i programmi
            anti-spyware.

            Bè, basta fare come su Linux che per installare
            un sw devi smadonnare per 2 giorni con i file di
            configurazione. e vedi che di spyware non se ne
            sentirà più parlare.magari implementare un sistema DECENTE di permessi/diritti/servizi/processi?in questo modo sarò libero di girare come voglio (anche nei siti "cattivi":tanto per eseguire script che facciano danno seri ho bisogno dei permessi...CERTO se uno va in giro da ROOT è un mezzo pirla,ma almeno Linux(kernel) ti da QUALCHE STRUMENTO per esser "sicuro" ... poi sta a te.e non ditemi che è difficile installare programmi:synaptic--
            cerca--
            amarok--
            installa marok(attenzione amarok richiede 1-2-3-4-5,saranno installati anche 1-2-3-4-5 accetti?)SI.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            magari implementare un sistema DECENTE di
            permessi/diritti/servizi/processi?Windows Vista questo sconosciuto
          • Anonimo scrive:
            Re: Non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            magari implementare un sistema DECENTE di

            permessi/diritti/servizi/processi?
            Windows Vista questo sconosciutoSi, sconosciuto finche' non lo vediamo in versione definitiva e lo possiamo testare approfonditamente.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non capisco

            per installare un sw devi smadonnare per 2
            giorni hahaha!!! che poveretto !!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non capisco
            - Scritto da: Anonimo
            Bè, basta fare come su Linux che per installare
            un sw devi smadonnare per 2 giorni con i file di
            configurazione. e vedi che di spyware non se ne
            sentirà più parlare.già, ed è per questo che la zia Pina non si sogna di usare linux
        • Anonimo scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che la maggior parte delle volte è
          l'utente stesso che autorizza il sistema
          operativo all'installazione degli SpyWare: tu
          navighi su un sito, scarichi un pò di MP3,
          clicchi in quà e là e Ti becchi gli Spyware senza
          neanche accorgertene !!!

          Se sul browser apparisse una schermata del tipo"
          Vuoi installare questo Spyware ???" e Tu gli dici
          di si non c'è sicurezza che tenga !!! Hai mandato
          in esecuzione un qualcosa che potrebbe attaccare
          il Tuo sistema, Linux o Windows che sia.

          E' a questo che servono i programmi anti-spyware.Guarda che siamo sulla stessa lunghezza d'onda...
    • afiorillo scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Ubu re
      Non ho capito a cosa possa servire un programma
      per rimuovere spyware su Vista! Ma allora Vista
      NON sara' un sistema operativo sicuro,
      invulnerabile, fantasticamente inattaccabile...

      Ma quanto vapore che si dissolve.Ma quante cazzate si leggono, in questo forum.
      • Anonimo scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da: Ubu re

        Non ho capito a cosa possa servire un programma

        per rimuovere spyware su Vista! Ma allora Vista

        NON sara' un sistema operativo sicuro,

        invulnerabile, fantasticamente inattaccabile...



        Ma quanto vapore che si dissolve.

        Ma quante cazzate si leggono, in questo forum.occio che qualche user registrato minaccia già di denunciare la gente.........se ne dicono tante ma poi ti denunciano pure :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Non capisco
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: afiorillo



          - Scritto da: Ubu re


          Non ho capito a cosa possa servire un
          programma


          per rimuovere spyware su Vista! Ma allora
          Vista


          NON sara' un sistema operativo sicuro,


          invulnerabile, fantasticamente
          inattaccabile...





          Ma quanto vapore che si dissolve.



          Ma quante cazzate si leggono, in questo forum.

          occio che qualche user registrato minaccia già di
          denunciare la gente......
          ...se ne dicono tante ma poi ti denunciano pure :DQualche user registrato ha ammesso pure di aver denunciato, nonostante il suo comportamento in molte occasioni non si possa certo definire corretto....
          • Anonimo scrive:
            Re: Non capisco
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: afiorillo





            - Scritto da: Ubu re



            Non ho capito a cosa possa servire un

            programma



            per rimuovere spyware su Vista! Ma allora

            Vista



            NON sara' un sistema operativo sicuro,



            invulnerabile, fantasticamente

            inattaccabile...







            Ma quanto vapore che si dissolve.





            Ma quante cazzate si leggono, in questo forum.



            occio che qualche user registrato minaccia già
            di

            denunciare la gente......

            ...se ne dicono tante ma poi ti denunciano pure
            :D

            Qualche user registrato ha ammesso pure di aver
            denunciato, nonostante il suo comportamento in
            molte occasioni non si possa certo definire
            corretto....mamma mia fammi stare alla larga se no finisce che mi portano in tribunale visto che se mi offendono o prendo per i fondelli non ci vado giù leggero.
  • Anonimo scrive:
    Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
    Tanto rispetto agli altri antispyware non trova quasi nulla(parlo per esperienza personale)
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto rispetto agli altri antispyware non trova
      quasi nulla
      (parlo per esperienza personale)Io veramente l'ho disinstallato e aspetto una nuova versione in quanto lo trovo TROPPO PIGNOLO. Ti mette in guardia su qualsiasi cosa, al contrario di quello che dici tu. Anche sulle cose innocue.
      • MeDevil scrive:
        Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Tanto rispetto agli altri antispyware non trova

        quasi nulla

        (parlo per esperienza personale)

        Io veramente l'ho disinstallato e aspetto una
        nuova versione in quanto lo trovo TROPPO PIGNOLO.
        Ti mette in guardia su qualsiasi cosa, al
        contrario di quello che dici tu. Anche sulle cose
        innocue.Per sbaglio l'ho installato sul windows xp pro che ho qui in ufficio... sono mesi che non mi segnala nulla... eppure l'Ad-aware SE personal mi ha rilevato parecchie cose nel frattempo... ora a chi dovrei credere? (al linux che c'ho a casa!!!)MeDevil
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: MeDevil
          Per sbaglio l'ho installato sul windows xp pro
          che ho qui in ufficio... sono mesi che non mi
          segnala nulla... eppure l'Ad-aware SE personal mi
          ha rilevato parecchie cose nel frattempo... Anche la marmotta confezionava la cioccolata. Il numero di spyware di Microsoft Antispyware è nettamente superiore a Ad-Aware. Senza contare che la protezione in tempo reale di MSAS è in assoluto la migliore
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare

        Io veramente l'ho disinstallato e aspetto una
        nuova versione in quanto lo trovo TROPPO PIGNOLO.
        Ti mette in guardia su qualsiasi cosa, al
        contrario di quello che dici tu. Anche sulle cose
        innocue.si si per carità non mi sono spiegato bene, addirittura mi segnalava messenger ma quello che volevo dire è che se faccio una scansione con ms anti spyware non viene fuori nulla mentre con ad-aware centinaia di oggetti tra cookie e file infetti
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: Anonimo


          Io veramente l'ho disinstallato e aspetto una

          nuova versione in quanto lo trovo TROPPO
          PIGNOLO.

          Ti mette in guardia su qualsiasi cosa, al

          contrario di quello che dici tu. Anche sulle
          cose

          innocue.

          si si per carità non mi sono spiegato bene,
          addirittura mi segnalava messenger ma quello che
          volevo dire è che se faccio una scansione con ms
          anti spyware non viene fuori nulla mentre con
          ad-aware centinaia di oggetti tra cookie e file
          infettiStai parlando dei Negligible?
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: Anonimo
          non viene fuori nulla mentre con
          ad-aware centinaia di oggetti tra cookie e file
          infettila beta non rileva i cookie. Saranno rilevati con la final.I cookie non sono pericoli, quindi fregatene. o se sei paranoico bloccali con il browser
    • Mechano scrive:
      Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto rispetto agli altri antispyware non trova
      quasi nulla
      (parlo per esperienza personale)È fatto apposta per non trovare gli spyware "di Stato" quelli dell'FBI e del progetto Magic Lantern. Ed io penso anche quelli di aziende che facciano con M$ accordi in tal senso...--Mr. Mechano
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
        - Scritto da: Mechano

        - Scritto da: Anonimo

        Tanto rispetto agli altri antispyware non trova

        quasi nulla

        (parlo per esperienza personale)

        È fatto apposta per non trovare gli spyware "di
        Stato" quelli dell'FBI e del progetto Magic
        Lantern. Ed io penso anche quelli di aziende che
        facciano con M$ accordi in tal senso...

        --
        Mr. Mechanohai prove su cio' che affermi?
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Mechano



          - Scritto da: Anonimo


          Tanto rispetto agli altri antispyware non
          trova


          quasi nulla


          (parlo per esperienza personale)



          È fatto apposta per non trovare gli spyware "di

          Stato" quelli dell'FBI e del progetto Magic

          Lantern. Ed io penso anche quelli di aziende che

          facciano con M$ accordi in tal senso...



          --

          Mr. Mechano

          hai prove su cio' che affermi?No. Mr. Mechano è uno sparapalle professionista: Vedi http://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1192690&tid=1192641&p=1&r=PI#1192690
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Mechano



          - Scritto da: Anonimo


          Tanto rispetto agli altri antispyware non
          trova


          quasi nulla


          (parlo per esperienza personale)



          È fatto apposta per non trovare gli spyware "di

          Stato" quelli dell'FBI e del progetto Magic

          Lantern. Ed io penso anche quelli di aziende che

          facciano con M$ accordi in tal senso...



          --

          Mr. Mechano

          hai prove su cio' che affermi?Hai le prove per smentirlo?
    • Anonimo scrive:
      Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto rispetto agli altri antispyware non trova
      quasi nulla
      (parlo per esperienza personale)Non dire fregnacce. Anzi è uno dei migliori se non il migliore.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Tanto rispetto agli altri antispyware non trova

        quasi nulla

        (parlo per esperienza personale)

        Non dire fregnacce. Anzi è uno dei migliori se
        non il migliore.Bum!!
      • vale56 scrive:
        Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Tanto rispetto agli altri antispyware non trova

        quasi nulla

        (parlo per esperienza personale)

        Non dire fregnacce. Anzi è uno dei migliori se
        non il migliore.veramente una picola polemica sul fatto che alcuni Spyware non fossero rivelati "apposta" da MS c'è stata: http://webnews.html.it/news/2919.htm
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: vale56
          veramente una picola polemica sul fatto che
          alcuni Spyware non fossero rivelati "apposta" da
          MS c'è stata:
          http://webnews.html.it/news/2919.htmErrato, perchè venivano comunque segnalati, anche se il consiglio che il programma dava era di ingorarli. L'utente poi può sempre decidere se rimuoverli lo stesso.
          • Paul Atreides scrive:
            Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: vale56

            veramente una picola polemica sul fatto che

            alcuni Spyware non fossero rivelati "apposta" da

            MS c'è stata:

            http://webnews.html.it/news/2919.htm

            Errato, perchè venivano comunque segnalati, anche
            se il consiglio che il programma dava era di
            ingorarli. L'utente poi può sempre decidere se
            rimuoverli lo stesso.sisi, come no..."mette esplicitamente gli utenti alla mercé di uno spyware dalla pericolosità risaputa e da più parti confermata."come dire:oggi il mare non sarà proprio calmo, decidete voi se farci un giro oppure no.Poi scopri che arriva un uragano e ti ritrovi attaccato ai relitti del tuo guscio di noce
    • afiorillo scrive:
      Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
      - Scritto da: Anonimo
      Tanto rispetto agli altri antispyware non trova
      quasi nulla
      (parlo per esperienza personale)Evidentemente non hai abbastanza esperienza. Parlo per esperienza personale.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
        - Scritto da: afiorillo

        - Scritto da: Anonimo

        Tanto rispetto agli altri antispyware non trova

        quasi nulla

        (parlo per esperienza personale)

        Evidentemente non hai abbastanza esperienza.
        Parlo per esperienza personale.Certo è arrivato il programmatore ad hocSenti io ti ho postato la mia esperienza non c'è molto da capire basta premere un pulsante di scan e dare un occhiata ai settaggi ti dico che su x giù non mi rileva il 70% degli spyware sul mio pc mentre gli altri programmi trovano tutto fai un po' tu ora vuoi insegnarmi come si preme scan!
        • Anonimo scrive:
          Re: Chiamatelo un po come ca%%o vi pare
          - Scritto da: Anonimo
          po' tu ora vuoi insegnarmi come si preme scan!configurazione, questa sconosciuta
  • Madder scrive:
    e alla fine...
    ...dopo aver installato tutti i software di sicurezza, l'utente vedendosi la finestrella "Per giocare ai giochini belli e gratis disabilita tutto e clicca yes" farà esattamente quello che gli viene chiesto e saremo di nuovo da capo. Lo stesso varrà per un sistema *nix dove nella finestrella ci sarà scritto "Per giocare ai giochini belli e gratis scrivi chmod 777 giochinibelliegratis.sh poi sudo ./giochinibelliegratis.sh"a quel momento non ci sarà defender o hatu che tenga... Perchè è l'utente che deve capire cosa significa sicurezza, non il computer. MadderPS sostituite a piacere "giochinibelliegratis" con "lastragnoccaditurno"
  • Anonimo scrive:
    Piccolo test di (in)sicurezza.
    Ecco un piccolo test, senza pretese, per verificare quanto il proprio PC fa quando connesso ad internet. Ecco cosa fare:1 - chiudere qualunque applicazione che richieda una connessione ad internet (browser, client email, chat, media player, ...);2 - su un PC windows aprire un prompt di MS-DOS e digitare "netstat 1" (senza virgolette); su un PC *nix aprire una console e digitare "netstat -e -t -p -c" (per un completo funzionamento dell'opzione -p si consiglia di lanciarlo come root);A questo punto basterà osservare l'output generato dal programma appena lanciato.Se il PC è sicuro, nelle condizioni generate, di traffico zero sul PC, l'output dovrebbe essere vuoto.Se non lo è vuol dire che o non si è terminato tutto ciò che normalmente genera del traffico, o che il PC fa qualcosa di cui non siamo a conoscenza, e quindi non è sicuro.A questo punto potete anche procedere a lanciare uno per volta i fari programmi che volete controllare, sempre con la console o il prompt di MS-DOS aperto, e controllare che le connessioni che questi programmi stabiliscono corrispondono a ciò che avete richiesto.Ad esempio, se apro Internet Explorer e richiedo una connessione a www.punto-informatico.it, nell'output generato da netstat dovrà asserci solo una connessione effettuata verso www.punto-informatico.it.Ovviamente questo test non pretende ne di dirvi se il vostro PC è blindato, ne se il vostro PC è un colabrodo, è solo un modo per dare un'occhiata a ciò che fa il PC, come dire fatto in casa. Può però darvi un'idea di come agisce il vostro PC quando connesso ad internet.
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccolo test di (in)sicurezza.
      - Scritto da: Anonimo
      Ecco un piccolo test, senza pretese, per
      verificare quanto il proprio PC fa quando
      connesso ad internet. Ecco cosa fare:

      1 - chiudere qualunque applicazione che richieda
      una connessione ad internet (browser, client
      email, chat, media player, ...);
      2 - su un PC windows aprire un prompt di MS-DOS e
      digitare "netstat 1" (senza virgolette); su un PC
      *nix aprire una console e digitare "netstat -e -t
      -p -c" (per un completo funzionamento
      dell'opzione -p si consiglia di lanciarlo come
      root);

      A questo punto basterà osservare l'output
      generato dal programma appena lanciato.

      Se il PC è sicuro, nelle condizioni generate, di
      traffico zero sul PC, l'output dovrebbe essere
      vuoto.
      Se non lo è vuol dire che o non si è terminato
      tutto ciò che normalmente genera del traffico, o
      che il PC fa qualcosa di cui non siamo a
      conoscenza, e quindi non è sicuro.

      A questo punto potete anche procedere a lanciare
      uno per volta i fari programmi che volete
      controllare, sempre con la console o il prompt di
      MS-DOS aperto, e controllare che le connessioni
      che questi programmi stabiliscono corrispondono a
      ciò che avete richiesto.

      Ad esempio, se apro Internet Explorer e richiedo
      una connessione a www.punto-informatico.it,
      nell'output generato da netstat dovrà asserci
      solo una connessione effettuata verso
      www.punto-informatico.it.

      Ovviamente questo test non pretende ne di dirvi
      se il vostro PC è blindato, ne se il vostro PC è
      un colabrodo, è solo un modo per dare un'occhiata
      a ciò che fa il PC, come dire fatto in casa. Può
      però darvi un'idea di come agisce il vostro PC
      quando connesso ad internet.Guarda che questo è un test poco attendibile. Ci sono servizi assolutamente innocui, che non si fermano solo chiudendo tutte le applicazioni e che fanno un polling in rete per annunciarsi senza mandare in giro informazioni riservate. Un esempio: il Computer Browser.
      • riccardosl45 scrive:
        Re: Piccolo test di (in)sicurezza.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Ecco un piccolo test, senza pretese, per

        verificare quanto il proprio PC fa quando

        connesso ad internet. Ecco cosa fare:



        1 - chiudere qualunque applicazione che richieda

        una connessione ad internet (browser, client

        email, chat, media player, ...);

        2 - su un PC windows aprire un prompt di MS-DOS
        e

        digitare "netstat 1" (senza virgolette); su un
        PC

        *nix aprire una console e digitare "netstat -e
        -t

        -p -c" (per un completo funzionamento

        dell'opzione -p si consiglia di lanciarlo come

        root);



        A questo punto basterà osservare l'output

        generato dal programma appena lanciato.



        Se il PC è sicuro, nelle condizioni generate, di

        traffico zero sul PC, l'output dovrebbe essere

        vuoto.

        Se non lo è vuol dire che o non si è terminato

        tutto ciò che normalmente genera del traffico, o

        che il PC fa qualcosa di cui non siamo a

        conoscenza, e quindi non è sicuro.



        A questo punto potete anche procedere a lanciare

        uno per volta i fari programmi che volete

        controllare, sempre con la console o il prompt
        di

        MS-DOS aperto, e controllare che le connessioni

        che questi programmi stabiliscono corrispondono
        a

        ciò che avete richiesto.



        Ad esempio, se apro Internet Explorer e richiedo

        una connessione a www.punto-informatico.it,

        nell'output generato da netstat dovrà asserci

        solo una connessione effettuata verso

        www.punto-informatico.it.



        Ovviamente questo test non pretende ne di dirvi

        se il vostro PC è blindato, ne se il vostro PC è

        un colabrodo, è solo un modo per dare
        un'occhiata

        a ciò che fa il PC, come dire fatto in casa. Può

        però darvi un'idea di come agisce il vostro PC

        quando connesso ad internet.

        Guarda che questo è un test poco attendibile. Ci
        sono servizi assolutamente innocui, che non si
        fermano solo chiudendo tutte le applicazioni e
        che fanno un polling in rete per annunciarsi
        senza mandare in giro informazioni riservate. Un
        esempio: il Computer Browser.Appunto :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Piccolo test di (in)sicurezza.
      netstat -vetpvcsu ubuntu breezy senza firewall, antiqui,antila, col minimo di servizi necessariattivati, non un bit che non sia quelloatteso mi entra ed esce dalla banda largagrazie linuxwinxp, stesso computer,una marea di traffico assurdoche viene e va un po dappertuttonon c'è proprio da fidarsi
  • Anonimo scrive:
    l'antispyware in 3 mosse
    1) non usare internet explorer (usa opera invece)2) non usare outlook (usa thunderbird invece)3) non scaricare file da allegati o da siti di crack/porno (trovati una ragazza invece)
    • Anonimo scrive:
      Re: l'antispyware in 3 mosse
      Una ragazza rompe solo le palle (dopo un pò), e costa.Continuate a seguire la corrente delle credenze del play boy nostrano, va.Single è meglio. ...e come diceva il poeta: la masturbazione è il massimo dell'orgasmo senza scendere a compromessi
    • Anonimo scrive:
      Re: l'antispyware in 3 mosse
      - Scritto da:
      1) non usare internet explorer (usa opera invece)
      2) non usare outlook (usa thunderbird invece)
      3) non scaricare file da allegati o da siti di
      crack/porno (trovati una ragazza
      invece)Ancora meglio. In una mossa sola: - Installa Linux.
  • Anonimo scrive:
    MS ladra di nomi
    il nome "Defender" in tema di sicurezza informatica è già stato ampiamento utilizzato da un'altra nota società:http://www.bitdefender.com/
    • Anonimo scrive:
      Re: MS ladra di nomi
      - Scritto da: Anonimo
      il nome "Defender" in tema di sicurezza
      informatica è già stato ampiamento utilizzato da
      un'altra nota società:

      http://www.bitdefender.com/

      Sbagli perchè è Defender e non BitDefender.
    • Anonimo scrive:
      Re: MS ladra di nomi
      - Scritto da: Anonimo
      il nome "Defender" in tema di sicurezza
      informatica è già stato ampiamento utilizzato da
      un'altra nota società:

      http://www.bitdefender.com/

      Appunto, ma poi pensassero a fare dei programmi decenti e soprattutto un Windows Decente !
      • Anonimo scrive:
        Re: MS ladra di nomi
        - Scritto da: Anonimo
        Appunto, ma poi pensassero a fare dei programmi
        decenti e soprattutto un Windows Decente !infatti solo gli opensorciari li sanno fare... ma va là!
        • Anonimo scrive:
          Re: MS ladra di nomi
          - Scritto da: Anonimo
          - Scritto da: Anonimo

          Appunto, ma poi pensassero a fare dei

          programmi decenti e soprattutto un

          Windows Decente !
          infatti solo gli opensorciari li sanno fare... ma
          va là!No anche la apple.
  • Anonimo scrive:
    Forte!
    Se funziona a dovere ti spiana il SO."Ciò non toglie che, insieme a Windows Firewall, il nuovo programma gratuito di Microsoft sia destinato a minacciare ancor più da vicino il business delle società che sviluppano soluzioni di sicurezza consumer."Ma che "Cio non toglie", con quello che costa windows se ti metti a contare il sw che ti danno c'è da scoppiare a piangere...
  • Anonimo scrive:
    9 --
  • Anonimo scrive:
    incongruenza
    ma se il software di microsoft è in grado di rilevare le zozzerie per toglierle, perchè non è in grado di evitare che si annidino? (aka, fare direttamente un sistema operativo più sicuro...)ciaocaciocavallo
    • Zeross scrive:
      Re: incongruenza
      - Scritto da: Anonimo
      ma se il software di microsoft è in grado di
      rilevare le zozzerie per toglierle, perchè non è
      in grado di evitare che si annidino? (aka, fare
      direttamente un sistema operativo più sicuro...)perchè nella testa degli utonti ancora non possono scrivere...
    • Anonimo scrive:
      conflitto di interessi
      - Scritto da: Anonimo
      ma se il software di microsoft è in grado di
      rilevare le zozzerie per toglierle, perchè non è
      in grado di evitare che si annidino? (aka, fare
      direttamente un sistema operativo più sicuro...)ma così MS non riuscirebbe a mangiargi DUE volte e dovrebbero accontentarsi del pizzo singolo
      • Anonimo scrive:
        Re: conflitto di interessi
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ma se il software di microsoft è in grado di

        rilevare le zozzerie per toglierle, perchè non è

        in grado di evitare che si annidino? (aka, fare

        direttamente un sistema operativo più sicuro...)

        ma così MS non riuscirebbe a mangiargi DUE volte
        e dovrebbero accontentarsi del pizzo singolo
        Mmmmm... L'antispyware è gratuito. Di che pizzo cianci?
    • bit01 scrive:
      Re: controsenso
      Pure per me è un controsenso che una ditta produttrice di SO includa un antispyware nel suo stesso SO. E' come ammettere che c'è di fondo qualcosa che non va.E non sono nemmeno d'accodo con chi dice che è tutta colpa dell'utente. Anche con poche credenziali (User o Domain User) senza antivirus e antispyware un utente con il solo utilizzo di Internet Explorer (ma è successo anche con Firefox per la cronaca) ha tirato giù un dialer sulla sua macchina (XP SP2 con firewall disattivato - il firewall era invece BlackIce) e se l'è ritrovato tra le connessioni remote del pc (lapagina era comunque una pagina di crack, inutile negare che non era uno dei posti più sicuri..). Ora posso comprendere tutto quello che volete ma è possibile nel 2005 che un SO cada ancora vittima di questi attacchi?Con StopDialers il problema si è risolto.Se ritrovo la pagina incriminata del download dello spyware ve la rendo disponibile... oppure no?!
      • Anonimo scrive:
        Re: controsenso
        - Scritto da: bit01
        Pure per me è un controsenso che una ditta
        produttrice di SO includa un antispyware nel suo
        stesso SO. E' come ammettere che c'è di fondo
        qualcosa che non va.Allora Windows Update è una ammissione di inadeguatezza? E il firewall dentro Linux pure?
        • bit01 scrive:
          Re: controsenso

          Allora Windows Update è una ammissione di
          inadeguatezza? E il firewall dentro Linux pure?Che un software venga aggiornato e che per farlo sia necessario scaricare delle patch mi sembra più che giusto, tutto si evolve e ne sono sonsapevole, che ci sia un firewall che protegge i servizi offerti verso l'esterno (linux è nato per fare questo) e che blocchi gli attacchi a livello TCP/IP (quindi una tecnologia "super partes" - benchè Microsoft abbia deciso di riscriversi l'intero ISO/OSI per non si sa quale motivo e renderlo ancora più insicuro dell'originale..) mi sta più che bene, che dopo tutto questo uno stupido dialer mi si infili ancora nel sistema non mi va giù facilmente.
          • Anonimo scrive:
            Re: controsenso
            - Scritto da: bit01


            Allora Windows Update è una ammissione di

            inadeguatezza? E il firewall dentro Linux pure?

            Che un software venga aggiornato e che per farlo
            sia necessario scaricare delle patch mi sembra
            più che giusto, tutto si evolve e ne sono
            sonsapevole, che ci sia un firewall che protegge
            i servizi offerti verso l'esterno (linux è nato
            per fare questo) e che blocchi gli attacchi a
            livello TCP/IP (quindi una tecnologia "super
            partes" - benchè Microsoft abbia deciso di
            riscriversi l'intero ISO/OSI per non si sa quale
            motivo e renderlo ancora più insicuro
            dell'originale..) mi sta più che bene, che dopo
            tutto questo uno stupido dialer mi si infili
            ancora nel sistema non mi va giù facilmente.La soluzione è quella di navigare internet con privilegi User invece che Administrator. Il problema è che ci sono ancora fior di software fatti anche da produttori blasonati (ieri guardavo un SW della DeAgostini che soffriva dello stesso problema) che girano solo se l'utente ha privilegi ammnistrativi.Vista risolverà il problema consentendo a processi come IE di girare con privilegi più bassi.
          • Anonimo scrive:
            Re: controsenso
            - Scritto da: Anonimo
            Vista risolverà il problema consentendo a
            processi come IE di girare con privilegi più
            bassi.Non solo a IE, ma di default Vista avrà i privilegi d'utente limitati
          • Anonimo scrive:
            Re: controsenso

            Non solo a IE, ma di default Vista avrà i
            privilegi d'utente limitati
            E qualcuno dirà che non è giusto che limiti qualcosa agli utenti.
          • Anonimo scrive:
            Re: controsenso
            - Scritto da: Anonimo

            Non solo a IE, ma di default Vista avrà i

            privilegi d'utente limitati
            E qualcuno dirà che non è giusto che limiti
            qualcosa agli utenti.Si, gli utenti :-D
        • Anonimo scrive:
          Re: controsenso
          - Scritto da: Anonimo
          Allora Windows Update è una ammissione di
          inadeguatezza? E il firewall dentro Linux pure?
          Quoto. Inoltre per dovere di cronaca, il firewall di Linux di default si lascia passare tutto in uscita.
        • Anonimo scrive:
          Re: controsenso
          - Scritto da: Anonimo
          Allora Windows Update è una ammissione di
          inadeguatezza? E il firewall dentro Linux pure?
          Quoto. Inoltre per dovere di cronaca, il firewall di Linux di default si lascia passare tutto in uscita e non consente di specificare regole basate su specifici eseguibili
          • sNicker scrive:
            Re: controsenso


            Quoto. Inoltre per dovere di cronaca, il firewall
            di Linux di default si lascia passare tutto in
            uscita e non consente di specificare regole
            basate su specifici eseguibiliE;' un problema di ignoranza... iptables non e' un firewall come tu lo intendi, ma un packet filter in grado di fare ispezioni stateful a livello TCP. Se con il termine firewall intendi un zonealarm qualsiasi, allora stai parlando di un firewall (anche) a livello applicativo che linux NON possiede di base... si puo' configurare un proxy come squid per fare application-level firewalling. Il vantaggio di avere due tipi di firewall separati sta nel poterli mettere su macchine diverse. Se inoltre ti lamenti del fatto che non puoi verificare che un eseguibile sul TUO sistema voglia connettersi ad internet a tua insaputa... su linux non e' colpa del sistema, e' inequivocabilmente colpa dell'utente che ha sbagliato qualcosa. E tra l'altro ci sono abbondanti altri modi per tenere sotto controllo il sistema (una combo per un personal computer molto interessante: iptables configurato a dovere, tripwire per evitare manomissioni, clamav se proprio si vuol essere al sicuro dai virus)....just my 2 cents
      • Anonimo scrive:
        Re: controsenso
        - Scritto da: bit01
        Con StopDialers il problema si è risolto.Con MS Antispyware il problema si è risolto.
        • bit01 scrive:
          Re: controsenso

          Con MS Antispyware il problema si è risolto.Già, appunto con software aggiuntivi però... comincio ad avere AntiSpyware, AntiVirus, Firewall, AntiSpam... mi chiedo sulla versione economica di Vista dove si possono lanciare solo (mi pare) tre applicazioni per volta cosa me ne farò mai del SO. Quello che voglio dire è che spero sul serio che Vista aiuti i tecnici delle ditte che si sono fidate per l'ennesima volta di Microsoft a proteggere un po' di più gli utenti meno smaliziati. Sarebbe una gran cosa.Vacci tu attualmente, ripeto, con explorer su un sito di crack, porno o quello che vuoi e non mi dire che ti senti sicuro.
          • Anonimo scrive:
            Re: controsenso
            - Scritto da: bit01
            Vacci tu attualmente, ripeto, con explorer su un
            sito di crack, porno o quello che vuoi e non mi
            dire che ti senti sicuro.se usi l'utente limitato di windows e hai tutte le patch installate e il firewall di windows xp sp2, puoi stare sicuro anche con IE
          • Anonimo scrive:
            Re: controsenso
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: bit01

            Vacci tu attualmente, ripeto, con explorer su un

            sito di crack, porno o quello che vuoi e non mi

            dire che ti senti sicuro.
            se usi l'utente limitato di windows e hai tutte
            le patch installate e il firewall di windows xp
            sp2, puoi stare sicuro anche con IEAlmeno finche' qualcuno non utilizza i bug ancora aperti...
          • sNicker scrive:
            Re: controsenso
            - Scritto da: bit01
            ...sulla versione
            economica di Vista dove si possono lanciare solo
            (mi pare) tre applicazioni per volta ...Ma chi vorrebbe comprare un so del genere? E' come comprare un televisore dove puoi vedere solo 4 canali, selezionabili all'acquisto della tv e stop... cose da pazzi.
    • Anonimo scrive:
      Re: incongruenza
      - Scritto da: Anonimo
      ma se il software di microsoft è in grado di
      rilevare le zozzerie per toglierle, perchè non è
      in grado di evitare che si annidino? (aka, fare
      direttamente un sistema operativo più sicuro...)E cosa pensi che serva Windows Vista? Hai mai letto qualcosa su Vista? Documentati invece che dire fregnacce
      • Anonimo scrive:
        Re: incongruenza
        - Scritto da: Anonimo
        E cosa pensi che serva Windows Vista? Hai mai
        letto qualcosa su Vista? Documentati invece che
        dire fregnacceMemore degli infelici precedenti da Win3.11 a XP vorresti convincermi a fidarmi per le'nnesima volta di quell'azienda e comprargli ancora i suoi prodotti?
        • Anonimo scrive:
          Re: incongruenza
          - Scritto da: Anonimo
          Memore degli infelici precedenti da Win3.11 a XP
          vorresti convincermi a fidarmi per le'nnesima
          volta di quell'azienda e comprargli ancora i suoi
          prodotti?
          versioni beta di Vista queste sconosciutearticoli tecnici di Vista questi sconosciutilinuxiani invidiosi questi sconosciuti ;)
          • sNicker scrive:
            Re: incongruenza
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Memore degli infelici precedenti da Win3.11 a XP

            vorresti convincermi a fidarmi per le'nnesima

            volta di quell'azienda e comprargli ancora i
            suoi

            prodotti?



            versioni beta di Vista queste sconosciute
            articoli tecnici di Vista questi sconosciuti
            linuxiani invidiosi questi sconosciuti ;)non ho capito cosa dovrei invidiare... :) dal punto di vista della sicurezza vengono introdotti alcuni concetti che su unix esistono dagli anni '60 (utenti limitati?), vengono inseriti tool di sicurezza nel sistema (iptables/clamav/tripwire/squid/.. anyone?), vengono integrati i drm su qualsiasi cosa giri nel sistema (bello, antipirateria e tutto, ma l'anticamera del decido io cio' che fai e non fai, non propriamente una prospettiva ammirabile, soprattutto per uno sviluppatore e un utente avanzato)... se parliamo dell'aspetto grafico, personalmente mi trovo a mio agio con fluxbox+console aperte a manetta, saro' nostalgico, ma saro' anche molto produttivo.Mi manchera' un po il RAD di .NET (un prodotto assolutamente stupendo), ma me ne faro' una ragione...
      • Anonimo scrive:
        Re: incongruenza
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        ma se il software di microsoft è in grado di

        rilevare le zozzerie per toglierle, perchè non è

        in grado di evitare che si annidino? (aka, fare

        direttamente un sistema operativo più sicuro...)

        E cosa pensi che serva Windows Vista? Hai mai
        letto qualcosa su Vista? Documentati invece che
        dire fregnacceSi, leggiamoci tutta la documentazione ufficiale che ci spiega come e quanto Vista sara' piu' sicuro.Poi cambieremo pc, ne acquisteremo uno con preinstallato Vista e non potremo piu' parlare di mancanza di sicurezza.Quando? Non lo so, lasciatemi sognare in pace.
  • HotEngine scrive:
    Ma che fantasia in MS...
    Windows - FinestreWord - ParolaOffice - UfficioOutlook - Guarda fuori (!)Internet Explorer - Esploratore di internetMoney - SoldiFront Page - Copertina (o prima pagina)mo' pure il Difensore abbiamo... ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che fantasia in MS...
      Gates - CancelliAccess -AccessoBallmer - Lanciasedie, mi sembra, qualcuno lo sa?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che fantasia in MS...
      - Scritto da: HotEngine
      Windows - Finestre
      Word - Parola
      Office - Ufficio
      Outlook - Guarda fuori (!)
      Internet Explorer - Esploratore di internet
      Money - Soldi
      Front Page - Copertina (o prima pagina)
      mo' pure il Difensore abbiamo... ;-)Beh, non ci si può certo confondersi...Senti qua invece:Java - un'isolagoogle - non si safirefox - la volpe di fuoco (quella del film). Oppure un panda rosso per i più rompiscatolethunderbird - l'uccello tuononantequicktime - tempo veloceiTunes - io melodiaGIMP - il solito acronimo da nerd
      • HotEngine scrive:
        Re: Ma che fantasia in MS...
        - Scritto da: Anonimo
        Beh, non ci si può certo confondersi...

        Senti qua invece:

        Java - un'isola
        google - non si sa
        firefox - la volpe di fuoco (quella del film).
        Oppure un panda rosso per i più rompiscatole
        thunderbird - l'uccello tuononante
        quicktime - tempo veloce
        iTunes - io melodia
        GIMP - il solito acronimo da nerd Beh, la differenza è che i nomi che citi non hanno attinenza con ciò che fa o mostra il programma relativo, al contrario dei nomi in MS... ;)==================================Modificato dall'autore il 09/11/2005 8.24.49
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che fantasia in MS...

        Java - un'isola
        google - non si sagoogle indica un numero con 100 zeri
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che fantasia in MS...
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: HotEngine

        Windows - Finestre

        Word - Parola

        Office - Ufficio

        Outlook - Guarda fuori (!)

        Internet Explorer - Esploratore di internet

        Money - Soldi

        Front Page - Copertina (o prima pagina)

        mo' pure il Difensore abbiamo... ;-)

        Beh, non ci si può certo confondersi...

        Senti qua invece:

        Java - un'isolaSbagliato Java è una marca di caffè, ti sei mai chiesto perché ha una tazza di caffè per icona?
        google - non si sa
        firefox - la volpe di fuoco (quella de film!).
        Oppure un panda rosso per i più rompiscatoleChe colpa ne hanno i rompiscatole se tu non sai quello che dici?
        thunderbird - l'uccello tuononante
        quicktime - tempo veloce
        iTunes - io melodia
        GIMP - il solito acronimo da nerd
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che fantasia in MS...
      Outlook si può tradurre più o meno con "occhiata", nel senso...dai un'occhiata rapida (espressa) alla mail che sennò comincia a caricare immagini esterne e a confermare il tuo indirizzo di posta agli spammer! :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che fantasia in MS...
      In principio erano Firefox e Thunderbird, la mitica accoppiata di software per navigare in rete e consultare la propria posta elettronica.Poi arrivò un database open-source che non sapeva come chiamarsi, e optò per un collage degli altri due:e così nacque FIREBIRD!!AHAHAHAHHAHA ma va laaaaaaaaaa (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che fantasia in MS...
        - Scritto da: Anonimo
        In principio erano Firefox e Thunderbird, la
        mitica accoppiata di software per navigare in
        rete e consultare la propria posta elettronica.
        Poi arrivò un database open-source che non sapeva
        come chiamarsi, e optò per un collage degli altri
        due:
        e così nacque FIREBIRD!!

        AHAHAHAHHAHA ma va laaaaaaaaaa (rotfl)Uhm... firebird (derivato da interbase) è più vecchio di firefox e thunderbird.... correggetemi se sbaglio
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma che fantasia in MS...
      - Scritto da: HotEngine
      Windows - Finestre
      Word - Parola
      Office - Ufficio
      Outlook - Guarda fuori (!)
      Internet Explorer - Esploratore di internet
      Money - Soldi
      Front Page - Copertina (o prima pagina)
      mo' pure il Difensore abbiamo... ;-)Ma che fantasia Linux - Linus Torvalds
    • Mechano scrive:
      Re: Ma che fantasia in MS...
      - Scritto da: HotEngine
      Windows - Finestre
      Word - Parola
      Office - Ufficio
      Outlook - Guarda fuori (!)
      Internet Explorer - Esploratore di internet
      Money - Soldi
      Front Page - Copertina (o prima pagina)
      mo' pure il Difensore abbiamo... ;-)Uno, Punto, Tipo, Bravo, Brava, Regata, Ritmo, Panda, Palio.Già Multipla è più difficile...Per non parlare della mascotte per i mondiali di calcio Italia '90 della quale bisognava scegliere i nomi tra Bimbo, Ciao, Dribbly e oscenità simili della complessità offensiva perfino per un alunno di scuola elementare.Non c'è che dire, FIAT e certi enti italiani conoscono bene il pubblico e i clienti dei propri prodotti. Ma è una cosa che ha una verità di fondo ossia che c'è uno studio sul targhet a cui un prodotto o un evento si rivolge. E quanto più semplici o apparentmente banali sono certi nomi tanto più basso e di massa e il taghet a cui sono indirizzati e per cui sono stati "TARATI".--Mr. Mechano
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che fantasia in MS...
        - Scritto da: Mechano

        - Scritto da: HotEngine

        Windows - Finestre

        Word - Parola

        Office - Ufficio

        Outlook - Guarda fuori (!)

        Internet Explorer - Esploratore di internet

        Money - Soldi

        Front Page - Copertina (o prima pagina)

        mo' pure il Difensore abbiamo... ;-)

        Uno, Punto, Tipo, Bravo, Brava, Regata, Ritmo,
        Panda, Palio.
        Già Multipla è più difficile...

        Per non parlare della mascotte per i mondiali di
        calcio Italia '90 della quale bisognava scegliere
        i nomi tra Bimbo, Ciao, Dribbly e oscenità simili
        della complessità offensiva perfino per un alunno
        di scuola elementare.

        Non c'è che dire, FIAT e certi enti italiani
        conoscono bene il pubblico e i clienti dei propri
        prodotti. Ma è una cosa che ha una verità di
        fondo ossia che c'è uno studio sul targhet a cui
        un prodotto o un evento si rivolge. E quanto più
        semplici o apparentmente banali sono certi nomi
        tanto più basso e di massa e il taghet a cui sono
        indirizzati e per cui sono stati "TARATI".

        --
        Mr. Mechano
        E i nomi delle offerte dei gestori telefonici dove li lasciamo? :D .
  • Anonimo scrive:
    Defender?
    Non era un videogioco? Non è un fuoristrada?Chi detiene i diritti sul nome?
    • Anonimo scrive:
      Re: Defender?
      Settore merceologico diverso, spiacente.
      • Anonimo scrive:
        Re: Defender?
        - Scritto da: Anonimo
        Settore merceologico diverso, spiacente.Il fuoristrada certamente, ma il videogioco è opinabile.E non mi ero ricordato l'antivirus Bit Defender, stesso settore merceologico, qui non ci piove.
        • Anonimo scrive:
          Re: Defender?
          Lo chiamassero buchender :D
          • riccardosl45 scrive:
            Re: Defender?
            Mah penso che il nome sia l'ultimo problema da porsi..Bisogna vedere come funziona
          • Anonimo scrive:
            Re: Defender?
            - Scritto da: riccardosl45
            Mah penso che il nome sia l'ultimo problema da
            porsi..

            Bisogna vedere come funzionaE bravo, se cominciano subito coi problemi insolubili, poi si scoraggiano e non se ne fa più nulla!
  • Anonimo scrive:
    Ho più SW di manutenzione che altro...
    Cioè non è che stiamo un po' esagerando?Sul PC ho più software dedicato alla manutenzione ed alla sicurezza che altro. E si perché l'Antivirus non basta, ci vuole anche il firewall e quello di Windows non basta, è potente ma non va bene per tutto, poi ci vuole l'anti spyware, ma uno solo non basta, perché non tutto viene beccato, e quello di casa Microsoft non fa eccezione. Poi tutto questo software necessità di regolari aggiornamenti, e Windows vuole gli altri.E dopo tutto questo non posso comunque essere sicuro al 100% di ciò che gira sul mio PC (vedi Sony di questi giorni), e comunque ormai passo più tempo a sistemare il mio PC che ad utilizzarlo. Cioè se volevo fare il sistemista mi prendevo Linux.Per non parlare del fatto che sinceramente fatico un po' a fidarmi di un AntiSpyware di Microsoft. Chi mi garantisce che qualche Spyware non passi perché ha qualche accordo con la Microsoft?.Piuttosto che marciare anche loro sui "guai" dei loro prodotti con AntiSpyware e prossimamente con Antivirus, dovrebbero cercare invece di cambiare questo andazzo. Io come utente ne sono davvero stanco.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
      - Scritto da: Anonimo
      Cioè non è che stiamo un po' esagerando?
      Sul PC ho più software dedicato alla manutenzione
      ed alla sicurezza che altro. E si perché
      l'Antivirus non basta, ci vuole anche il firewall
      e quello di Windows non basta, è potente ma non
      va bene per tutto, poi ci vuole l'anti spyware,
      ma uno solo non basta, perché non tutto viene
      beccato, e quello di casa Microsoft non fa
      eccezione. Poi tutto questo software necessità di
      regolari aggiornamenti, e Windows vuole gli
      altri.
      E dopo tutto questo non posso comunque essere
      sicuro al 100% di ciò che gira sul mio PC (vedi
      Sony di questi giorni), e comunque ormai passo
      più tempo a sistemare il mio PC che ad
      utilizzarlo. Cioè se volevo fare il sistemista mi
      prendevo Linux.Sono daccorco, anche se per fortuna di mio sono passato a linux, come diceva Alex Drastico :Con tutti questi "Anti" beati gli Antichi !!!E non parlava ancora di computer :-)
      Per non parlare del fatto che sinceramente fatico
      un po' a fidarmi di un AntiSpyware di Microsoft.
      Chi mi garantisce che qualche Spyware non passi
      perché ha qualche accordo con la Microsoft?.

      Piuttosto che marciare anche loro sui "guai" dei
      loro prodotti con AntiSpyware e prossimamente con
      Antivirus, dovrebbero cercare invece di cambiare
      questo andazzo. Io come utente ne sono davvero
      stanco.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho più SW di manutenzione che altro.

      Io come utente ne sono davvero
      stanco.Provare un MiniMac? no?...attualmente il conto dei virus per Mac è di '0' leggasi 'Zero'...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
        - Scritto da: Anonimo

        Io come utente ne sono davvero

        stanco.
        ***Stacco pubblicitario***
        Provare un MiniMac? no?***fine stacco pubblicitario**
        ***Stacco pubblicitario***
        ...attualmente il conto dei virus per Mac è di
        '0' leggasi 'Zero'...***Fine stacco pubblicitario***
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
        - Scritto da: Anonimo

        Io come utente ne sono davvero

        stanco.

        Provare un MiniMac? no?

        ...attualmente il conto dei virus per Mac è di
        '0' leggasi 'Zero'...
        INFATTI...
        non c'è soddisfazione, non c'è sfida, non c'è adrenalina!
        una ragione perchè la gente compra windows ci dovrà
        pur essere?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
      che sei un troll in falso incognito lo si riconosce lontano un miglio- Scritto da: Anonimo
      Cioè non è che stiamo un po' esagerando?cosa?

      Sul PC ho più software dedicato alla manutenzione
      ed alla sicurezza che altro.dici?vediamo la tua lunga carrellata di sw di manutenzione......
      E si perché
      l'Antivirus non basta,mica colpa di ms se i virus sono dei programmi eseguibili....fai un os che non esegue gli eseguibili o cambia os
      ci vuole anche il firewall
      e quello di Windows non basta,a be adesso il firewall è uno strumento nato per windows......qualsiasi pc connesso in rete dovrebbe avere almeno un firewall software e visto che parli di linux (ma guarda caso) ricordati che pure linux ha un suo firewall
      è potente ma non
      va bene per tutto,a momenti scorticavano ms per un player pensa se ti mette un firewall evoluto ....l'antitrust se la mangia viva
      poi ci vuole l'anti spyware,quindi in totale 3 sw...ma scusa se sono più i sw di manutenzione (3) che quelli che usi non è meglio che torni alla playstation?
      ma uno solo non basta, perché non tutto viene
      beccato, e quello di casa Microsoft non fa
      eccezione.già perchè in linea di massima si basano tutti su definizioni e di nuovi sw malevoli ne escono in continuo
      Poi tutto questo software necessità di
      regolari aggiornamenti, e Windows vuole gli
      altri.come tutti gli os e sw
      E dopo tutto questo non posso comunque essere
      sicuro al 100% di ciò che gira sul mio PC (vedi
      Sony di questi giorninon so cosa c'entri con ms cmq in quel caso si parlava di altro
      ), e comunque ormai passo
      più tempo a sistemare il mio PC che ad
      utilizzarlo.windows ha l'autoupadate i sw di scansione pure...magari dedica un po del tempo che perdi a scrivere fregnaccia per spuntare 3 caselline messe in croce
      Cioè se volevo fare il sistemista mi
      prendevo Linux.passa a linux e smetti di fare pubblicità ingannevole :D

      Per non parlare del fatto che sinceramente fatico
      un po' a fidarmi di un AntiSpyware di Microsoft.allora perchè usi ancora prodotti ms?
      Chi mi garantisce che qualche Spyware non passi
      perché ha qualche accordo con la Microsoft?.e chi ti garantisce che in casa tua non ci siano congegni per spiarti

      Piuttosto che marciare anche loro sui "guai" dei
      loro prodotti con AntiSpyware e prossimamente con
      Antivirus, dovrebbero cercare invece di cambiare
      questo andazzo. Io come utente ne sono davvero
      stanco.tipo come grande genio?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
        - Scritto da: Anonimo...
        mica colpa di ms se i virus sono dei programmi
        eseguibili....fai un os che non esegue gli
        eseguibili o cambia osBeh, magari basterebbe non farli eseguibili in automatico... soprattutto quando si trovano ancora in messaggi email...

        ci vuole anche il firewall

        e quello di Windows non basta,

        a be adesso il firewall è uno strumento nato per
        windows......qualsiasi pc connesso in rete
        dovrebbe avere almeno un firewall software e
        visto che parli di linux (ma guarda caso)
        ricordati che pure linux ha un suo firewallCerto che si... ma almeno quello di Linux basta...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo
          ...

          mica colpa di ms se i virus sono dei programmi

          eseguibili....fai un os che non esegue gli

          eseguibili o cambia os

          Beh, magari basterebbe non farli eseguibili in
          automatico...??? programmi che si eseguono per forze miracolose?
          soprattutto quando si trovano
          ancora in messaggi email...il 99,99% dei virus in email si eseguono perchè qualcuno clicka per eseguire l'allegato 'grandi cosce tutte da vedere dalla siria con amore ecco la mia foto .jpg.pif.bat.exe.com'2 click e ottieni:1) la parte remota della pagina html da cui potrebbe essere formata la mail non viene caricata2) le email vengono porcessate come testo e non come documento htm





          ci vuole anche il firewall


          e quello di Windows non basta,



          a be adesso il firewall è uno strumento nato per

          windows......qualsiasi pc connesso in rete

          dovrebbe avere almeno un firewall software e

          visto che parli di linux (ma guarda caso)

          ricordati che pure linux ha un suo firewall

          Certo che si... ma almeno quello di Linux basta...scaricane un'altro free per windows è hai risolto.se ms mette in windows un firewall evoluto l'antitrust se la mangia, linux invece no

          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo

            ...


            mica colpa di ms se i virus sono dei programmi


            eseguibili....fai un os che non esegue gli


            eseguibili o cambia os



            Beh, magari basterebbe non farli eseguibili in

            automatico...

            ??? programmi che si eseguono per forze
            miracolose?Purtroppo non c'è nulla di miracoloso...

            soprattutto quando si trovano

            ancora in messaggi email...

            il 99,99% dei virus in email si eseguono perchè
            qualcuno clicka per eseguire l'allegato 'grandi
            cosce tutte da vedere dalla siria con amore ecco
            la mia foto .jpg.pif.bat.exe.com'Oddio, lungi da me affermare che questi siano casi sporadici...
            2 click e ottieni:2 click di troppo per la maggior parte degli utenti...


            a be adesso il firewall è uno strumento nato
            per


            windows......qualsiasi pc connesso in rete


            dovrebbe avere almeno un firewall software e


            visto che parli di linux (ma guarda caso)


            ricordati che pure linux ha un suo firewall



            Certo che si... ma almeno quello di Linux
            basta...

            scaricane un'altro free per windows è hai risolto.Beh, veramente ho risolto da tempo...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo


            ...



            mica colpa di ms se i virus sono dei
            programmi



            eseguibili....fai un os che non esegue gli



            eseguibili o cambia os





            Beh, magari basterebbe non farli eseguibili in


            automatico...



            ??? programmi che si eseguono per forze

            miracolose?

            Purtroppo non c'è nulla di miracoloso...allora dimmi come fanno ad eseguirsi da soli



            soprattutto quando si trovano


            ancora in messaggi email...



            il 99,99% dei virus in email si eseguono perchè

            qualcuno clicka per eseguire l'allegato 'grandi

            cosce tutte da vedere dalla siria con amore ecco

            la mia foto .jpg.pif.bat.exe.com'

            Oddio, lungi da me affermare che questi siano
            casi sporadici...


            2 click e ottieni:

            2 click di troppo per la maggior parte degli
            utenti...purtroppo è vero.solo che la presenti come fosse un danno strutturale dell'os quando invece è pigrizia dell'utente




            a be adesso il firewall è uno strumento nato

            per



            windows......qualsiasi pc connesso in rete



            dovrebbe avere almeno un firewall software e



            visto che parli di linux (ma guarda caso)



            ricordati che pure linux ha un suo firewall





            Certo che si... ma almeno quello di Linux

            basta...



            scaricane un'altro free per windows è hai
            risolto.

            Beh, veramente ho risolto da tempo...
            bene
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            2 click e ottieni:

            2 click di troppo per la maggior parte degli
            utenti...credi davvero che chi non riesce a fare due click riesca poi ad usare linux con profitto?mah...
          • MeDevil scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo

            ...


            mica colpa di ms se i virus sono dei programmi


            eseguibili....fai un os che non esegue gli


            eseguibili o cambia os



            Beh, magari basterebbe non farli eseguibili in

            automatico...

            ??? programmi che si eseguono per forze
            miracolose?si... il miracolo sta nella gestione dei permessi..."chmod u+x applicativo" e lo esegui...(tutto ciò si può fare benissimo anche usando gnome o kde, tramite le proprietà del file)


            soprattutto quando si trovano

            ancora in messaggi email...

            il 99,99% dei virus in email si eseguono perchè
            qualcuno clicka per eseguire l'allegato 'grandi
            cosce tutte da vedere dalla siria con amore ecco
            la mia foto .jpg.pif.bat.exe.com'spiacente se sei un utonto, non riuscirai mai ad aprire quei file... winaro... non dimentichi che outlook/outlook express li ha bloccati tempo fà?

            2 click e ottieni:un bel nulla... (forse al max ti compare l'avviso che non puoi aprire il file).
            1) la parte remota della pagina html da cui
            potrebbe essere formata la mail non viene
            caricataeh? cioè se clicco due volte sull'allegato, ammesso che si apra, non mi esegue il codice malevolo? e allora che problema c'è?
            2) le email vengono porcessate come testo e non
            come documento htme i documenti html non sono anch'essi file di testo?(da noi pure alcuni device li puoi settare come se fossero file di testo...)






            ci vuole anche il firewall



            e quello di Windows non basta,





            a be adesso il firewall è uno strumento nato
            per


            windows......qualsiasi pc connesso in rete


            dovrebbe avere almeno un firewall software e


            visto che parli di linux (ma guarda caso)


            ricordati che pure linux ha un suo firewall



            Certo che si... ma almeno quello di Linux
            basta...

            scaricane un'altro free per windows è hai risolto.
            se ms mette in windows un firewall evoluto
            l'antitrust se la mangia, linux invece noc'è qualcuno che ti fa pagare una licenza su linux? cosa dovrebbe dire l'anti-trust? che questo os non può circolare perchè lede i consumatori non facendogli pagare nulla? ma la domanda è: esiste qualche altro firewall su linux? (e c'è ne bisogno?)


            Il problema principale e che voi guardate la pagliuzza, ma non la trave... sbaglio o la microsoft sta facendo dei prodotti che curano i suoi stessi difetti?Bah... meglio linux, (anche il mac...)MeDevil
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: MeDevil
            si... il miracolo sta nella gestione dei
            permessi...
            "chmod u+x applicativo" e lo esegui...
            (tutto ciò si può fare benissimo anche usando
            gnome o kde, tramite le proprietà del file)
            ren pippo.exe pippo.bak :D

            il 99,99% dei virus in email si eseguono perchè

            qualcuno clicka per eseguire l'allegato 'grandi

            cosce tutte da vedere dalla siria con amore ecco

            la mia foto .jpg.pif.bat.exe.com'
            spiacente se sei un utonto, non riuscirai mai ad
            aprire quei file... winaro... non dimentichi che
            outlook/outlook express li ha bloccati tempo fà?
            E' la prima cosa che cercano di disabilitare
    • Anonimo scrive:
      5 --
      • Anonimo scrive:
        5 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
        - Scritto da: Anonimo
        ...

        KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER FARE
        UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@Pensa però che conosco gente che utilizza Windows alla quale:1) Si incastra il Caps-lock2) Non funziona il tasto Canc3) Non funziona il tasto della 'C'
        • Anonimo scrive:
          5 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            ...





            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER
            FARE


            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@



            Pensa però che conosco gente che utilizza
            Windows

            alla quale:



            1) Si incastra il Caps-lock



            2) Non funziona il tasto Canc



            3) Non funziona il tasto della 'C'

            Meglio chi urla in rete di chi fa squallide
            trollate windows-linux, soprattutto a questi
            infimi livelli :sMah, guarda, non sono stato io ad aprire il thread e di conseguenza non so se utilizzi Linux o Windows, però sta di fatto che ha messo il dito nella piaga sul fatto che, come dicono molti, Windows sia facilissimo da utlilizzare... peccato che se vuoi evitar problemi devi fare e sapere tante di quelle cose che quindi tanto facile alla fine non lo è più...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            ...







            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER

            FARE



            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@





            Pensa però che conosco gente che utilizza

            Windows


            alla quale:





            1) Si incastra il Caps-lock





            2) Non funziona il tasto Canc





            3) Non funziona il tasto della 'C'



            Meglio chi urla in rete di chi fa squallide

            trollate windows-linux, soprattutto a questi

            infimi livelli :s


            Mah, guarda, non sono stato io ad aprire il
            thread e di conseguenza non so se utilizzi Linux
            o Windows, però sta di fatto che ha messo il dito
            nella piaga sul fatto che, come dicono molti,
            Windows sia facilissimo da utlilizzare... peccato
            che se vuoi evitar problemi devi fare e sapere
            tante di quelle cose che quindi tanto facile alla
            fine non lo è più...
            Tutte balle, chi dice questo o non ha mai usato windows o non ha mai imparato ad usarlo, quindi è "utonto" :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo








            ...









            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO
            PER


            FARE




            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@







            Pensa però che conosco gente che utilizza


            Windows



            alla quale:







            1) Si incastra il Caps-lock







            2) Non funziona il tasto Canc







            3) Non funziona il tasto della 'C'





            Meglio chi urla in rete di chi fa squallide


            trollate windows-linux, soprattutto a questi


            infimi livelli :s





            Mah, guarda, non sono stato io ad aprire il

            thread e di conseguenza non so se utilizzi Linux

            o Windows, però sta di fatto che ha messo il
            dito

            nella piaga sul fatto che, come dicono molti,

            Windows sia facilissimo da utlilizzare...
            peccato

            che se vuoi evitar problemi devi fare e sapere

            tante di quelle cose che quindi tanto facile
            alla

            fine non lo è più...



            Tutte balle, chi dice questo o non ha mai usato
            windows o non ha mai imparato ad usarlo, quindi è
            "utonto" :sGià... infatti non è mica vero che il 70% dei PC Windows sono impestati di schifezze da far paura... eppure se qualcuno osa criticare Windows la risposta tipo è "ma gli altri sistemi non sono adatti a chi non ha neppure voglia di leggersi un manualetto di 3 pagine"...
        • Anonimo scrive:
          Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo


          ...



          KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER FARE

          UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@

          Pensa però che conosco gente che utilizza Windows
          alla quale:

          1) Si incastra il Caps-lock

          2) Non funziona il tasto Canc

          3) Non funziona il tasto della 'C'io uso windows e da un paio di giorni mi capitano solo brutte cose (perdo l'autobus, mi lascia la morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di windows?non so un nuovo virus che l'antivirus non ha fermato?che devo fare? non vorrei perdere il posto di lavoro o essere sfrattato....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            ...





            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER
            FARE


            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@



            Pensa però che conosco gente che utilizza
            Windows

            alla quale:



            1) Si incastra il Caps-lock



            2) Non funziona il tasto Canc



            3) Non funziona il tasto della 'C'

            io uso windows e da un paio di giorni mi capitano
            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi lascia la
            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di windows?
            non so un nuovo virus che l'antivirus non ha
            fermato?
            che devo fare? non vorrei perdere il posto di
            lavoro o essere sfrattato....Vedi, per quanto simpatiche queste non sono cose da fare qui:adesso arriveranno mille linari a convincerti di usare linux, busseranno pure alla tua porta a qualunque ora del giorno e della notte... SONO PEGGIO DEI TESTIMONI DI GEOVA :'(
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo sfrattato....

            Vedi, per quanto simpatiche queste non sono cose
            da fare qui:
            adesso arriveranno mille linari a convincerti di
            usare linux, busseranno pure alla tua porta a
            qualunque ora del giorno e della notte... SONO
            PEGGIO DEI TESTIMONI DI GEOVA :'(Trovo la cosa offensiva nei confronti dei testimoni di Geova.Almeno se gli dici "no, grazie, non mi interessa" la smettono di smarronarti.Invece i linari ti insultano e sbeffeggiano. E in più foraggiano una comunità che annovera persone che scrivono sw malevoli per colpire a caso utenti ingnari e incolpevoli del "grande nemico".
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo




            ...





            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER
            FARE


            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@



            Pensa però che conosco gente che utilizza
            Windows

            alla quale:



            1) Si incastra il Caps-lock



            2) Non funziona il tasto Canc



            3) Non funziona il tasto della 'C'

            io uso windows e da un paio di giorni mi capitano
            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi lascia la
            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di windows?No. In questo caso no. Sei tu che sei sfigato...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo






            ...







            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO PER

            FARE



            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@





            Pensa però che conosco gente che utilizza

            Windows


            alla quale:





            1) Si incastra il Caps-lock





            2) Non funziona il tasto Canc





            3) Non funziona il tasto della 'C'



            io uso windows e da un paio di giorni mi
            capitano

            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi lascia la

            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di
            windows?

            No. In questo caso no. Sei tu che sei sfigato...Ma stai zitto che magari proprio tu hai fatto quella squallida trollata anti-win, linaro! :@
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo








            ...









            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO
            PER


            FARE




            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@







            Pensa però che conosco gente che utilizza


            Windows



            alla quale:







            1) Si incastra il Caps-lock







            2) Non funziona il tasto Canc







            3) Non funziona il tasto della 'C'





            io uso windows e da un paio di giorni mi

            capitano


            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi lascia
            la


            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di

            windows?



            No. In questo caso no. Sei tu che sei sfigato...

            Ma stai zitto che magari proprio tu hai fatto
            quella squallida trollata anti-win, linaro! :@Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti incazzi pure ?!?!?!? Ah... questi winari....
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo










            ...











            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE WINARO

            PER



            FARE





            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@









            Pensa però che conosco gente che utilizza



            Windows




            alla quale:









            1) Si incastra il Caps-lock









            2) Non funziona il tasto Canc









            3) Non funziona il tasto della 'C'







            io uso windows e da un paio di giorni mi


            capitano



            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi lascia

            la



            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di


            windows?





            No. In questo caso no. Sei tu che sei
            sfigato...



            Ma stai zitto che magari proprio tu hai fatto

            quella squallida trollata anti-win, linaro! :@


            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti incazzi pure
            ?!?!?!? Ah... questi winari....
            Scusami, ho frainteso! :$
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo












            ...













            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE
            WINARO


            PER




            FARE






            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@











            Pensa però che conosco gente che
            utilizza




            Windows





            alla quale:











            1) Si incastra il Caps-lock











            2) Non funziona il tasto Canc











            3) Non funziona il tasto della 'C'









            io uso windows e da un paio di giorni mi



            capitano




            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi
            lascia


            la




            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di



            windows?







            No. In questo caso no. Sei tu che sei

            sfigato...





            Ma stai zitto che magari proprio tu hai fatto


            quella squallida trollata anti-win, linaro!
            :@





            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti incazzi
            pure

            ?!?!?!? Ah... questi winari....



            Scusami, ho frainteso! :$ :| :| :| :| :| :| :| :| Della serie "datemi pure dello 'sfigato' ma non toccatemi Windows"...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo














            ...















            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE

            WINARO



            PER





            FARE







            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@













            Pensa però che conosco gente che

            utilizza





            Windows






            alla quale:













            1) Si incastra il Caps-lock













            2) Non funziona il tasto Canc













            3) Non funziona il tasto della 'C'











            io uso windows e da un paio di giorni mi




            capitano





            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi

            lascia



            la





            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa di




            windows?









            No. In questo caso no. Sei tu che sei


            sfigato...







            Ma stai zitto che magari proprio tu hai
            fatto



            quella squallida trollata anti-win, linaro!

            :@








            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti incazzi

            pure


            ?!?!?!? Ah... questi winari....






            Scusami, ho frainteso! :$

            :| :| :| :| :| :| :| :|

            Della serie "datemi pure dello 'sfigato' ma non
            toccatemi Windows"...


            Per noi Windows è solo una cosa che ci permette di fare altro (e questo "altro" è quello che ci interessa) mentre voi Linari il pinguino ve lo portereste fin sotto le coperte.. :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo















            - Scritto da: Anonimo
















            ...

















            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE


            WINARO




            PER






            FARE








            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@















            Pensa però che conosco gente che


            utilizza






            Windows







            alla quale:















            1) Si incastra il Caps-lock















            2) Non funziona il tasto Canc















            3) Non funziona il tasto della 'C'













            io uso windows e da un paio di giorni
            mi





            capitano






            solo brutte cose (perdo l'autobus, mi


            lascia




            la






            morosa, ho la diarrea etc) sarà colpa
            di





            windows?











            No. In questo caso no. Sei tu che sei



            sfigato...









            Ma stai zitto che magari proprio tu hai

            fatto




            quella squallida trollata anti-win,
            linaro!


            :@











            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti incazzi


            pure



            ?!?!?!? Ah... questi winari....









            Scusami, ho frainteso! :$



            :| :| :| :| :| :| :| :|



            Della serie "datemi pure dello 'sfigato' ma non

            toccatemi Windows"...







            Per noi Windows è solo una cosa che ci permette
            di fare altro (e questo "altro" è quello che ci
            interessa) mentre voi Linari il pinguino ve lo
            portereste fin sotto le coperte.. :s Ma guarda che io mi sono limitato a riassumere ciò che hanno detto altri...
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo















            - Scritto da: Anonimo

















            - Scritto da: Anonimo


















            ...



















            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE



            WINARO





            PER







            FARE









            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@

















            Pensa però che conosco gente che



            utilizza







            Windows








            alla quale:

















            1) Si incastra il Caps-lock

















            2) Non funziona il tasto Canc

















            3) Non funziona il tasto della 'C'















            io uso windows e da un paio di
            giorni

            mi






            capitano







            solo brutte cose (perdo l'autobus,
            mi



            lascia





            la







            morosa, ho la diarrea etc) sarà
            colpa

            di






            windows?













            No. In questo caso no. Sei tu che sei




            sfigato...











            Ma stai zitto che magari proprio tu hai


            fatto





            quella squallida trollata anti-win,

            linaro!



            :@














            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti
            incazzi



            pure




            ?!?!?!? Ah... questi winari....












            Scusami, ho frainteso! :$





            :| :| :| :| :| :| :| :|





            Della serie "datemi pure dello 'sfigato' ma
            non


            toccatemi Windows"...












            Per noi Windows è solo una cosa che ci permette

            di fare altro (e questo "altro" è quello che ci

            interessa) mentre voi Linari il pinguino ve lo

            portereste fin sotto le coperte.. :s

            Ma guarda che io mi sono limitato a riassumere
            ciò che hanno detto altri...Scusami, ho frainteso! :$
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo















            - Scritto da: Anonimo

















            - Scritto da: Anonimo



















            - Scritto da: Anonimo




















            ...





















            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI
            FINGE




            WINARO






            PER








            FARE










            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@



















            Pensa però che conosco gente che




            utilizza








            Windows









            alla quale:



















            1) Si incastra il Caps-lock



















            2) Non funziona il tasto Canc



















            3) Non funziona il tasto della
            'C'

















            io uso windows e da un paio di

            giorni


            mi







            capitano








            solo brutte cose (perdo l'autobus,

            mi




            lascia






            la








            morosa, ho la diarrea etc) sarà

            colpa


            di







            windows?















            No. In questo caso no. Sei tu che
            sei





            sfigato...













            Ma stai zitto che magari proprio tu
            hai



            fatto






            quella squallida trollata anti-win,


            linaro!




            :@

















            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti

            incazzi




            pure





            ?!?!?!? Ah... questi winari....















            Scusami, ho frainteso! :$







            :| :| :| :| :| :| :| :|







            Della serie "datemi pure dello 'sfigato' ma

            non



            toccatemi Windows"...

















            Per noi Windows è solo una cosa che ci
            permette


            di fare altro (e questo "altro" è quello che
            ci


            interessa) mentre voi Linari il pinguino ve lo


            portereste fin sotto le coperte.. :s



            Ma guarda che io mi sono limitato a riassumere

            ciò che hanno detto altri...

            Scusami, ho frainteso! :$Mmmmmm.....
          • godzilla scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            e se qualcuno imparasse a quotare, qui?
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo







            - Scritto da: Anonimo









            - Scritto da: Anonimo











            - Scritto da: Anonimo













            - Scritto da: Anonimo















            - Scritto da: Anonimo

















            - Scritto da: Anonimo


















            ...



















            KE SKIFO, UN LINARO CHE SI FINGE



            WINARO





            PER







            FARE









            UNA SQUALLIDA TROLLATA.. :@

















            Pensa però che conosco gente che



            utilizza







            Windows








            alla quale:

















            1) Si incastra il Caps-lock

















            2) Non funziona il tasto Canc

















            3) Non funziona il tasto della 'C'















            io uso windows e da un paio di
            giorni

            mi






            capitano







            solo brutte cose (perdo l'autobus,
            mi



            lascia





            la







            morosa, ho la diarrea etc) sarà
            colpa

            di






            windows?













            No. In questo caso no. Sei tu che sei




            sfigato...











            Ma stai zitto che magari proprio tu hai


            fatto





            quella squallida trollata anti-win,

            linaro!



            :@














            Ma come ?!?!?!? Difendo Windows e ti
            incazzi



            pure




            ?!?!?!? Ah... questi winari....












            Scusami, ho frainteso! :$





            :| :| :| :| :| :| :| :|





            Della serie "datemi pure dello 'sfigato' ma
            non


            toccatemi Windows"...












            Per noi Windows è solo una cosa che ci permette

            di fare altro (e questo "altro" è quello che ci

            interessa) mentre voi Linari il pinguino ve lo

            portereste fin sotto le coperte.. :s

            Ma guarda che io mi sono limitato a riassumere
            ciò che hanno detto altri...Ah ah sembri Mastella :D Grande Clemente!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            Passavo per caso e mi sono messa a leggere...è incredibile, sembra di essere entrata in un asilo dove i bambini litigano per dimostrare chi ha la macchinina più bella e più veloce e più grossa!!!!Ora capisco perché voi maschietti prendete la laurea (o devo dire il diploma?) in molto più tempo rispetto a noi femminucce, perdete il vostro tempo a fare questi sterili dibattiti a base di testosterone e orgoglio su argomenti inutili come questo. Dico argomento inutile perché lo sanno anche i sassi che l'uso di un S.O. rispetto ad un altro dipende esclusivamente da ciò che ci dobbiamo fare, cioè da quali programmi devo farci girare, ma anche da quale S.O. ti chiede di saper usare l'azienda dove lavori.Ora vado a letto che domani ho revisione. Buonanotte
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo
            Passavo per caso e mi sono messa a leggere...
            è incredibile, sembra di essere entrata in un
            asilo dove i bambini litigano per dimostrare chi
            ha la macchinina più bella e più veloce e più
            grossa!!!!
            Ora capisco perché voi maschietti prendete la
            laurea (o devo dire il diploma?) in molto più
            tempo rispetto a noi femminucce, perdete il
            vostro tempo a fare questi sterili dibattiti a
            base di testosterone e orgoglio su argomenti
            inutili come questo. Dico argomento inutile
            perché lo sanno anche i sassi che l'uso di un
            S.O. rispetto ad un altro dipende esclusivamente
            da ciò che ci dobbiamo fare, cioè da quali
            programmi devo farci girare, ma anche da quale
            S.O. ti chiede di saper usare l'azienda dove
            lavori.
            Ora vado a letto che domani ho revisione.
            BuonanotteE poi dicono che l'invidia del pene sia un'invenzione degli psicologi...
          • MeDevil scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo
            Passavo per caso e mi sono messa a leggere...
            è incredibile, sembra di essere entrata in un
            asilo dove i bambini litigano per dimostrare chi
            ha la macchinina più bella e più veloce e più
            grossa!!!!
            Ora capisco perché voi maschietti prendete la
            laurea (o devo dire il diploma?) in molto più
            tempo rispetto a noi femminucce, perdete il
            vostro tempo a fare questi sterili dibattiti a
            base di testosterone e orgoglio su argomenti
            inutili come questo. Dico argomento inutile
            perché lo sanno anche i sassi che l'uso di un
            S.O. rispetto ad un altro dipende esclusivamente
            da ciò che ci dobbiamo fare, cioè da quali
            programmi devo farci girare, ma anche da quale
            S.O. ti chiede di saper usare l'azienda dove
            lavori.
            Ora vado a letto che domani ho revisione.
            BuonanotteMa come si fa a non rispondere ad un post del genere?Mi ricordi tanto le mie "amiche" di scuola... tutte con voti dall'8 al 10 e poi dopo la spiegazione del prof di informatica a chiedere consigli al + sfigato della classe che poveretto prende sempre brutti voti perchè pensa a godersi la vita (facendo filone, bollo, sega, X o come volete chiamarlo voi) più che sgobbare sui libri...Ah e ci crederesti? io conosco ed uso giornalmente c, c++, perl, bash e mazzi vari (mi fermo qui per non elencarli tutti...) e loro finalmente hanno capito dalla spiegazione del prof come si compilava quel maledetto file "hello.c"... eh beh... questo si che si chiama "parlare da donna!"Saluti, MeDevil
          • Mechano scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimoti
            inutili come questo. Dico argomento inutile
            perché lo sanno anche i sassi che l'uso di un
            S.O. rispetto ad un altro dipende esclusivamente
            da ciò che ci dobbiamo fare, cioè da quali
            programmi devo farci girare, ma anche da quale
            S.O. ti chiede di saper usare l'azienda dove
            lavori.Tu hai mai avuto un hobby o una passione per qualcosa?Ed hai mai fatto parte di una comunità o frequentato un club di appassionati di quella cosa?Hai idea di cosa significhi relazionarsi, scambiare pareri ed opinioni, divertirsi insieme con persone con una passione in comune?Sai cos'è un LUG?Bene Linux può essere tutto questo.Una comunità di appassionati che si divertono insieme a programmare, usare e parlare del loro sistema.Hanno dei forum, dei club e dei luoghi di incontro sia sulla rete che fisici.Escono a prendersi una pizza insieme ogni tanto, organizzano meeting locali, nazionali o internazionali per potercisi vedere dopo essercisi frequentati su Internet.È una cosa difficile da descrivere quello che si prova a fare parte di un gruppo e relazionarsi con altre persone che hanno un hobby in comune con te.Immagina un motoclub o un club di auto d'epoca o un club monomarca, tipo gli appassionati delle Alfa Romeo o delle Harley Davidson o delle Citroen 2cv.Con Winzozz non puoi fare nulla di tutto ciò perché è come la Fiat Punto dei sistemi operativi è uno strumento come tutti gli altri, un'automobile comune come tutte le altre.Linux è qualcosa di più, che riesce a far nascere una passione, un desiderio di andare oltre il semplice utilizzo come strumento o studio per motivi di lavoro.E questo chi ragiona come te considerando qualcosa solo come uno "strumento" o chi non è in grado di provare una passione non potrà mai capirlo.--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo
            Passavo per caso e mi sono messa a leggere...
            è incredibile, sembra di essere entrata in un
            asilo dove i bambini litigano per dimostrare chi
            ha la macchinina più bella e più veloce e più
            grossa!!!!Che bello! Ora anche le femminucce si mettono ad aprire flame! E io che vi sottovalutavo....Va' pure a nanna, qui gli unici pettegolezzi ammessi riguardano l'informatica, non l'amichetta o-quello-che-sia di turno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo
            Per noi Windows è solo una cosa che ci permette
            di fare altro (e questo "altro" è quello che ci
            interessa) mentre voi Linari il pinguino ve lo
            portereste fin sotto le coperte.. :s
            Immagino vorrai alludere al fatto che "noi" siamo in grado di transformare quella "cosa che ci permette di fare 'altro'" in una vera e propria passione...Beh, grazie. E' vero anche questo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            - Scritto da: Anonimo

            Per noi Windows è solo una cosa che ci
            permette di fare altro (e questo "altro" è
            quello che ci interessa) mentre voi Linari
            il pinguino ve lo portereste fin sotto le
            coperte.. :s X un uso serio di windows bisogna seguire The Games Machines.... Che vuoi noi linari forse non siamo cosi' seri.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
      - Scritto da: Anonimo
      Cioè non è che stiamo un po' esagerando?

      Sul PC ho più software dedicato alla manutenzione
      ed alla sicurezza che altro. E si perché
      l'Antivirus non basta, ci vuole anche il firewall
      e quello di Windows non basta, è potente ma non
      va bene per tutto, poi ci vuole l'anti spyware,
      ma uno solo non basta, perché non tutto viene
      beccato, e quello di casa Microsoft non fa
      eccezione. Poi tutto questo software necessità di
      regolari aggiornamenti, e Windows vuole gli
      altri.
      E dopo tutto questo non posso comunque essere
      sicuro al 100% di ciò che gira sul mio PC (vedi
      Sony di questi giorni), e comunque ormai passo
      più tempo a sistemare il mio PC che ad
      utilizzarlo. Cioè se volevo fare il sistemista mi
      prendevo Linux.

      Per non parlare del fatto che sinceramente fatico
      un po' a fidarmi di un AntiSpyware di Microsoft.
      Chi mi garantisce che qualche Spyware non passi
      perché ha qualche accordo con la Microsoft?.

      Piuttosto che marciare anche loro sui "guai" dei
      loro prodotti con AntiSpyware e prossimamente con
      Antivirus, dovrebbero cercare invece di cambiare
      questo andazzo. Io come utente ne sono davvero
      stanco.Windows è facile ma insicuro..Linux è ostico e ideologicamente schierato..COMPRATI UN MAC ;) (apple)(apple)(apple)(apple)(apple)(apple)(apple)
      • godzilla scrive:
        Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
        - Scritto da: Anonimo

        Windows è facile ma insicuro..sul "facile" non ci metterei la mano sul fuoco. è questione di punti di vista.
        Linux è ostico e ideologicamente schierato..è una tua opinione.
        COMPRATI UN MAC ;) sono d'accordo.ciao==================================Modificato dall'autore il 09/11/2005 3.02.42
    • Anonimo scrive:
      PAROLE SANTE !
      col computer io ci lavorocon tutto il tempo che ci metto a scaricareprogrammi, giochi, etc, e a crakarli mi sonostufato di dover perdere ore per metteretutto in sicurezza, poi magari miverminano lo stessoè ora di finirla, va be che è tutta roba agratis, ma inizia a non valerne piu tantola penase va avanti cosi installo un sistema serio(l'avrei gia fatto da anni, se mi facesseropagare sta ciofeca)
      • godzilla scrive:
        Re: PAROLE SANTE !
        guarda, non so se dici sul serio ma se è così hai riassunto perfettamente quello che penso dell'utente windows medio.ciao ;)
      • Anonimo scrive:
        Re: PAROLE SANTE !
        - Scritto da: Anonimo
        col computer io ci lavoro
        con tutto il tempo che ci metto a scaricare
        programmi, giochi, etc, e a crakarliAttento che se lo usi per lavoro e ti arriva la finanza son guai mi sono
        stufato di dover perdere ore per mettere
        tutto in sicurezza, poi magari mi
        verminano lo stesso
        prova a comprarli i programmi magari son piu' sicuri.
        è ora di finirla, va be che è tutta roba a
        gratis, ma inizia a non valerne piu tanto
        la pena

        se va avanti cosi installo un sistema serio
        (l'avrei gia fatto da anni, se mi facessero
        pagare sta ciofeca)che win non sia un sistema serio e' risaputo.
    • Kaiman scrive:
      Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
      Come ti capisco, personalmente sono passato al Mac, che fortunatamente non soffre ancora di attacchi virali, spyware e altre amenità, in più è pure facile da imparare, l'unico neo è che non c'è tutta la disponibilità di software che c'è per il pc e che la comunity degli utenti mac è composta da tanti (troppi) invasati massimalisti snob che credono che la piattaforma mac sia la migliore, la più bella, la più performante, la più del più... non è vero!Il software è software, scritto da uomini e quindi con mele, finestre o pinguini è e rimane un prodotto con difetti. Il problema è quando i difetti ti fanno perdere troppo tempo, allora si guarda altrove.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
        - Scritto da: Kaiman
        Come ti capisco, personalmente sono passato al
        Mac, che fortunatamente non soffre ancora di
        attacchi virali, spyware e altre amenità, in più
        è pure facile da imparare, l'unico neo è che non
        c'è tutta la disponibilità di software che c'è
        per il pchttp://www.versiontracker.com/macosx/
    • Anonimo scrive:
      Re: Ho più SW di manutenzione che altro.
      - Scritto da: Anonimo
      Cioè non è che stiamo un po' esagerando?

      Sul PC ho più software dedicato alla manutenzione
      ed alla sicurezza che altro. E si perché
      l'Antivirus non basta, ci vuole anche il firewall
      e quello di Windows non basta, è potente ma non
      va bene per tutto, poi ci vuole l'anti spyware,
      ma uno solo non basta, perché non tutto viene
      beccato, e quello di casa Microsoft non fa
      eccezione. Poi tutto questo software necessità di
      regolari aggiornamenti, e Windows vuole gli
      altri.
      E dopo tutto questo non posso comunque essere
      sicuro al 100% di ciò che gira sul mio PC (vedi
      Sony di questi giorni), e comunque ormai passo
      più tempo a sistemare il mio PC che ad
      utilizzarlo. Cioè se volevo fare il sistemista mi
      prendevo Linux.

      Per non parlare del fatto che sinceramente fatico
      un po' a fidarmi di un AntiSpyware di Microsoft.
      Chi mi garantisce che qualche Spyware non passi
      perché ha qualche accordo con la Microsoft?.

      Piuttosto che marciare anche loro sui "guai" dei
      loro prodotti con AntiSpyware e prossimamente con
      Antivirus, dovrebbero cercare invece di cambiare
      questo andazzo. Io come utente ne sono davvero
      stanco.OK sei pronto per lo switchbenvenuto!http://www.hwupgrade.it/news/apple/15744.html
  • Anonimo scrive:
    Quale altro mercato resta?
    Credo che in forma più o meno massiccia, siano presenti in tutte le parti.Se non altro perchè con questi piccoli (per loro) scherzetti, provocano ingenti danni a molte aziende che da anni si impegnano nei propri settori.Non discuto la qualità dei prodotti, ma intanto la gente paga, e questo è un dato di fatto ahimè.non trollatemi con l'open source, non c'entra nienteciau bau
    • Anonimo scrive:
      Re: Quale altro mercato resta?
      - Scritto da: Anonimo
      Credo che in forma più o meno massiccia, siano
      presenti in tutte le parti.
      Se non altro perchè con questi piccoli (per loro)
      scherzetti, provocano ingenti danni a molte
      aziende che da anni si impegnano nei propri
      settori.

      Non discuto la qualità dei prodotti, ma intanto
      la gente paga, e questo è un dato di fatto ahimè.

      non trollatemi con l'open source, non c'entra
      niente


      ciau bauè per questo che M$ mi sta sulle OO.vogliono costringerci ad usare SOLO i loro software tagliando le gambe a chiunque provi a mettersi sulla loro stradaReal, QT, Flash, PDF, Netscape, BeOS, Photoshop, OpenGL, HTML, CSS, PNG, Symantec, ecc, ecc, ecc...dimentico qualcuno?tappassero i buchi del loro OS invece di farci pagare mensilmente per un nuovo antivirus....
      • Anonimo scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?
        - Scritto da: Anonimo

        Real, QT, Flash, PDF, Netscape, BeOS, Photoshop,
        OpenGL, HTML, CSS, PNG, Symantec, ecc, ecc,
        ecc...

        dimentico qualcuno?Ma solo a Microsoft deve essere vietato fare concorrenza a qualcuno?

        tappassero i buchi del loro OS invece di farci
        pagare mensilmente per un nuovo antivirus....Trovereste il modo di dire che Microsoft è prevaricatrice in quanto tenta di strozzare il mercato degli strumenti di sicurezza rendendo più sicuro il proprio sistema.... Ehi, aspetta.... è prorpio quello che stai dicendo!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?
        - Scritto da: Anonimo
        è per questo che M$ mi sta sulle OO.

        vogliono costringerci ad usare SOLO i loro
        software tagliando le gambe a chiunque provi a
        mettersi sulla loro stradaLe altre aziende sanno fare meglio di MS? MS non fa concorrenza sleale.
        • Rex1997 scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          è per questo che M$ mi sta sulle OO.



          vogliono costringerci ad usare SOLO i loro

          software tagliando le gambe a chiunque provi a

          mettersi sulla loro strada

          Le altre aziende sanno fare meglio di MS? MS non
          fa concorrenza sleale.Vero...Essendo monopolio vorrai mica che si faccia sleale concorrenza da sola... :| :| :| :| :| :|
        • Anonimo scrive:
          M$ ha sempre agito illegalmente

          Le altre aziende sanno fare meglio di MS? MS non
          fa concorrenza sleale.CI SONO DUE SENTENZE PASSATE IN GIUDICATO (UNA AMERICANA E UNA EUROPEA) CHE AFFERMANO CHE MICROSOFT HA ABUSATO E CONTINUA AD ABUSARE DELLA SUA POSIZIONE DOMINANTE E CHE CI E' ARRIVATO CON PRATICHE CONSIDERATO SCORRETTE ED ILLEGALI(apple)
    • Anonimo scrive:
      Re: Quale altro mercato resta?
      - Scritto da: Anonimo
      Credo che in forma più o meno massiccia, siano
      presenti in tutte le parti.
      Se non altro perchè con questi piccoli (per loro)
      scherzetti, provocano ingenti danni a molte
      aziende che da anni si impegnano nei propri
      settori.

      Non discuto la qualità dei prodotti, ma intanto
      la gente paga, e questo è un dato di fatto ahimè.

      non trollatemi con l'open source, non c'entra
      niente


      ciau bauio invece sono dell'idea che è un sacrosanto DOVERE di microsoft fornire degli strumenti che consentano di proteggersi da attacchi esterni. Mentre sono d'accordo che non è necessario windows media player in un sistema operativo, non lo sono nel caso di firewall e altri tools di sicurezza. In fondo tutti si lamentano perché i SO microsoft vengono bucati come il burro se non protetti. Ora che microsoft fornisce i tools per proteggere i SO, molti la criticano.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?

        In fondo tutti si lamentano perché i SO microsoft
        vengono bucati come il burro se non protetti. Ora
        che microsoft fornisce i tools per proteggere i
        SO, molti la criticano....devono sistemare i problemi all'origine, non farci pagare per avere protezione...riesci a capire il 'tono mafioso' e grottesco che la vicenda assume?
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo

          In fondo tutti si lamentano perché i SO
          microsoft

          vengono bucati come il burro se non protetti.
          Ora

          che microsoft fornisce i tools per proteggere i

          SO, molti la criticano.

          ...devono sistemare i problemi all'origine, non
          farci pagare per avere protezione...
          Guarda un po' ma anche i supersicuri SO OSX, Linux, BSD e via dicendo hanno il loro bel firewall installato di default.Inoltre nemmeno linux o osx sono immuni a certi sistemi di tracciamento (spyware) basati ad es. sui cookies.Puoi risolvere i problemi all'origine quanto vuoi, ma certi tools sono basilari
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            In fondo tutti si lamentano perché i SO

            microsoft


            vengono bucati come il burro se non protetti.

            Ora


            che microsoft fornisce i tools per proteggere
            i


            SO, molti la criticano.



            ...devono sistemare i problemi all'origine, non

            farci pagare per avere protezione...



            Guarda un po' ma anche i supersicuri SO OSX,
            Linux, BSD e via dicendo hanno il loro bel
            firewall installato di default.che funziona ottimamente e senza pesare per nulla sul funzionamento della CPU...
            Inoltre nemmeno linux o osx sono immuni a certi
            sistemi di tracciamento (spyware) basati ad es.
            sui cookies.guarda che Safari non è mica Exploder.... con i cookie puoi decidere quello che vuoi farci e a prescindere di dafeult è impostato sul rifiuto di quelli pubblicitari... quindi quello che hai detto è una falsità

            Puoi risolvere i problemi all'origine quanto
            vuoi, ma certi tools sono basilari
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            In fondo tutti si lamentano perché i SO


            microsoft



            vengono bucati come il burro se non
            protetti.


            Ora



            che microsoft fornisce i tools per
            proteggere

            i



            SO, molti la criticano.





            ...devono sistemare i problemi all'origine,
            non


            farci pagare per avere protezione...






            Guarda un po' ma anche i supersicuri SO OSX,

            Linux, BSD e via dicendo hanno il loro bel

            firewall installato di default.

            che funziona ottimamente e senza pesare per nulla
            sul funzionamento della CPU...si infatti non usano risorse ma preghiere per girare........di sw di qualità ne trovi a volontà quindi non dire che il problema è che windows deve avere un firewall


            Inoltre nemmeno linux o osx sono immuni a certi

            sistemi di tracciamento (spyware) basati ad es.

            sui cookies.

            guarda che Safari non è mica Exploder.... con i
            cookie puoi decidere quello che vuoi farci e a
            prescindere di dafeult è impostato sul rifiuto di
            quelli pubblicitari... o cavolo più o meno lo stesso che si ottine facendo un click su una casellina in ie.....

            quindi quello che hai detto è una falsitàse ne sei convinto tu




            Puoi risolvere i problemi all'origine quanto

            vuoi, ma certi tools sono basilari
          • MeDevil scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: Anonimo




            In fondo tutti si lamentano perché i SO



            microsoft




            vengono bucati come il burro se non

            protetti.



            Ora




            che microsoft fornisce i tools per

            proteggere


            i




            SO, molti la criticano.







            ...devono sistemare i problemi all'origine,

            non



            farci pagare per avere protezione...









            Guarda un po' ma anche i supersicuri SO OSX,


            Linux, BSD e via dicendo hanno il loro bel


            firewall installato di default.



            che funziona ottimamente e senza pesare per
            nulla

            sul funzionamento della CPU...

            si infatti non usano risorse ma preghiere per
            girare........
            di sw di qualità ne trovi a volontà quindi non
            dire che il problema è che windows deve avere un
            firewallSe non sai UN MINIMO di networking, dovrebbero negarti persino l'accesso a pi...E come secondo punto, iptables (quello di cui stiamo discutendo) è parzialmente implementato nel kernel, con tools in user-mode per l'applicazione di regole. Se hai un router d-link (ne prendo uno a caso...) ti stupiresti di come sia facile configurarlo dal web... eppure tutto ciò che viene offerto via web è si e no la metà delle sue funzioni...





            Inoltre nemmeno linux o osx sono immuni a
            certi


            sistemi di tracciamento (spyware) basati ad
            es.


            sui cookies.



            guarda che Safari non è mica Exploder.... con i

            cookie puoi decidere quello che vuoi farci e a

            prescindere di dafeult è impostato sul rifiuto
            di

            quelli pubblicitari...

            o cavolo più o meno lo stesso che si ottine
            facendo un click su una casellina in ie.....quell'opzione c'è pure su firefox... il vero problema non sono i cookie.il vero problema è quella cosa che sta tra il monitor e la sedia...



            quindi quello che hai detto è una falsità
            se ne sei convinto tuPassate a calci e pugni, fate prima...








            Puoi risolvere i problemi all'origine quanto


            vuoi, ma certi tools sono basilariNon ci sono tool basilari... ogni macchina ha una sua configurazione, più o meno sicura. su un server linux/bsd di certo non ti preoccupi dei cookie... quanto più di ottimizzare, prevenire gli accessi e monitorare il traffico (xkè COSTA!) tramite snmp, ids e mazzi vari...MeDevil
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: MeDevil
            Se non sai UN MINIMO di networking, dovrebbero
            negarti persino l'accesso a pi...Eccolo il linaro che ce l'ha più lungo degli altri
            E come secondo punto, iptables (quello di cui
            stiamo discutendo)Lo pensi solo tu. Si parlava del fatto che qualsiasi SO viene fornito con firewall ma ci si lamenta se la microsoft prova a fornirne uno decente invece del solito che non serve a nulla.A proposito, visto che parli di firewall parzialmente integrati nel kernel, perché parli di iptables e non di netfilter?
            è parzialmente implementato
            nel kernel, Motivo in più perché sia concesso anche alla microsoft. Come vedi giungiamo alla conclusione che un firewall è parte integrante del sistema operativo.



            o cavolo più o meno lo stesso che si ottine

            facendo un click su una casellina in ie.....
            quell'opzione c'è pure su firefox...
            il vero problema non sono i cookie.
            il vero problema è quella cosa che sta tra il
            monitor e la sedia...
            Il vero problema è che se chiedi cos'è un cookie alla gente nel 95% non ottieni risposta, nel 4% ti dicono che sono i biscotti e nell'1% faranno riferimento ai cookie del browser. Comunque non si capisce perché non permettere di fornire degli strumenti di base per gestire la sicurezza dei sistemi operativo microsoft. Questi sono:- un buon firewall- un antivirus con funzionalità di base. - dei tool per l'individuazione e la rimozione di spyware



            Puoi risolvere i problemi all'origine quanto



            vuoi, ma certi tools sono basilari

            Non ci sono tool basilari... Se non esistono tool di base allora fai una cosa: metti in produzione una macchina linux senza abilitare netfilter/iptables e lasciala scoperta così come mamma l'ha fatta
            ogni macchina ha una
            sua configurazione, più o meno sicura. su un
            server linux/bsd di certo non ti preoccupi dei
            cookie... Non si parlava di server. Si parlava di computer desktop. Non si parlava di macchine configurate da tecnici per erogare dei servizi ben prestabiliti, si parlava di macchine utilizzate da utenti comuni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?

            Comunque non si capisce perché non
            permettere
            di fornire degli strumenti di base
            per gestire la
            sicurezza dei sistemi operativo
            microsoft.Per me puo farlo, anche se non serve assolutamente a niente.Finché questa azienda continuerà a truffarela gente raccontandogli le favole delle farfallinee delle chioccioline e delle bimbe sceme cheperò imparano a leggere e scrivere, etc, etc,qualsiasi strumento, integrato e non,avrà effetto ZERO, perché la ms, per piazzarela fetecchia a tutti, vuole che restinocompletamente ignoranti, in quantol'ignoranza della gente è la sua forza e questolo sa benissimoSe non lo fosse, si metterebbe addirittura apensare che E blu =! da internet, puter =! damicroboh, etc etc: guarda caso quasi tutti quelli che sono in grado di farlo, si sonoinstallati ff in men che non si dica.Alla larga la gente informata, vogliamo che restino ignoranti.Nessun sistema che viene venduto conle farfalline può contare su utentisufficentemente consapevoli e in gradodi essere sensibili a tematiche di sicurezzaTutta gente da zombificare in allegria, con osenza defender, finché ms non diventa un'azienda seria che si impegna in un minimodi alfabetizzazione informatica invece dipensare a piazzare la ciofeca, e basta. Tutti paghiamo i danni per questa miopee fuffosa politica di vendita usa e getta,anche chi usa un windows protettocon tutti gli antiqui e antila.Siamo al punto che tre ragazzini olandesi possono costruirsi una botnet di piu di unmilione di winzombi e attaccare entieconomici e istituzioni causando dannieconomici enormi che paghiamo tutti: che credi che possafare defender o quant'altro, se i sistemivengono venduti col messaggio che nonoccorre sapere e fare nulla per usarli e dopo15 minuti medi di banda larga sonocompromessi tanto sono fallati ??
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            Comunque non si capisce perché non
            permettere

            di fornire degli strumenti di base
            per gestire
            la
            sicurezza dei sistemi operativo
            microsoft.

            Per me puo farlo, anche se non serve
            assolutamente a niente.

            Finché questa azienda continuerà a truffare
            la gente raccontandogli le favole delle farfalline
            e delle chioccioline e delle bimbe sceme che
            però imparano a leggere e scrivere, etc, etc,
            qualsiasi strumento, integrato e non,
            avrà effetto ZERO, perché la ms, per piazzare
            la fetecchia a tutti, vuole che restino
            completamente ignoranti, in quanto
            l'ignoranza della gente è la sua forza e questo
            lo sa benissimoE invece racconti solo palle. Io sono una persona che si guadagna da mangiare con l'informatica da 13 anni. Mio figlio ha imparato a leggere le prime parole utilizzando programmi educativi che, guarda caso, girano solo su Windows. Quindi non venirmi a dire che è ignoranza. Si tratta di potenzialità che un sistema operativo facile da usare ha la possibilità di offrire anche a chi non è un professionista.Avete rotto le balle con la vostra presunzione che un utente di PC debba per forza essere un sistemista professionista.

            Tutta gente da zombificare in allegria, con o
            senza defender, finché ms non diventa un'
            azienda seria che si impegna in un minimo
            di alfabetizzazione informatica invece di
            pensare a piazzare la ciofeca, e basta. Quindi cosa proponi? Le tabelle VTAM anche per il PC di casa?

            Siamo al punto che tre ragazzini olandesi
            possono costruirsi una botnet di piu di un
            milione di winzombi e attaccare enti
            economici e istituzioni causando danni
            economici enormi che paghiamo tutti:
            che credi che possa
            fare defender o quant'altro, se i sistemi
            vengono venduti col messaggio che non
            occorre sapere e fare nulla per usarli e dopo
            15 minuti medi di banda larga sono
            compromessi tanto sono fallati ??Eccolo qua! Pretende che l'utente di casa si trasformi in un sistemista e poi giustifica sistmeisti professionisti incapaci che non riescono nemmeno a progettare una rete aziendale con le protezioni di sicurezza attive. Per evitare questo tipo di attacchi basterebbero policy un po' ragionate che sono NEL sistema operativo (come dico spesso: le group policies, queste sconosciute).
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?

            metti in produzione una macchina linux senza
            abilitare netfilter/iptablesper un qualunque linux entro il perimetro di rete è naturalmente inutile iptablesun firewall senza firewall è invece sconsigliatoper un linux desktop casalingo che non haservizi inutili abilitati il firewall si può evitarein ogni caso si consiglia invece di aggiornare quotidianamente (le distro attuali hanno anche meccanismi automatici) e di usare una root password non banale tutto qui
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            per un linux desktop casalingo che non ha
            servizi inutili abilitati il firewall si può
            evitareCerto. Visto che sono 10 in tutto, nessuno tenterà mai di scrivere un software per zombificare un Linux sprotetto.
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • MeDevil scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: MeDevil


            Se non sai UN MINIMO di networking, dovrebbero

            negarti persino l'accesso a pi...

            Eccolo il linaro che ce l'ha più lungo degli altriGrazie per i complimenti gratuiti.... sono sempre queste le discussioni che servono su pi per alzare il livello di cultura...


            E come secondo punto, iptables (quello di cui

            stiamo discutendo)

            Lo pensi solo tu. Si parlava del fatto che
            qualsiasi SO viene fornito con firewall ma ci si
            lamenta se la microsoft prova a fornirne uno
            decente invece del solito che non serve a nulla.Beh... se discutiamo di firewall integrati in linux, NON credo ci si riferisca ad altro...

            A proposito, visto che parli di firewall
            parzialmente integrati nel kernel, perché parli
            di iptables e non di netfilter? Per il semplice fatto che è iptables che gestisce le regole, che fa "i controlli" per intenderci, netfilter è la parte kernel-mode che passa i pacchetti a iptables, per deciderne cosa fare...


            è parzialmente implementato

            nel kernel,

            Motivo in più perché sia concesso anche alla
            microsoft. Come vedi giungiamo alla conclusione
            che un firewall è parte integrante del sistema
            operativo.Beh non credo sia TU a dover dire cosa può e cosa non può fare ms... e cmq dovresti notare che windows XP ha già un firewall (se così si può definire), quindi qual'è il problema?






            o cavolo più o meno lo stesso che si ottine


            facendo un click su una casellina in ie.....

            quell'opzione c'è pure su firefox...

            il vero problema non sono i cookie.

            il vero problema è quella cosa che sta tra il

            monitor e la sedia...



            Il vero problema è che se chiedi cos'è un cookie
            alla gente nel 95% non ottieni risposta, nel 4%
            ti dicono che sono i biscotti e nell'1% faranno
            riferimento ai cookie del browser.

            Comunque non si capisce perché non permettere di
            fornire degli strumenti di base per gestire la
            sicurezza dei sistemi operativo microsoft. Questi
            sono:
            - un buon firewall
            - un antivirus con funzionalità di base.
            - dei tool per l'individuazione e la rimozione di
            spywareNessuno sta dicendo che la ms non può fornirli...Ma perchè ms deve fornire degli strumenti che correggano i suoi stessi errori? Perchè non si mette a correggere i suoi sistemi prima di fornire strumenti che la concorrenza ha già sviluppato da anni?





            Puoi risolvere i problemi all'origine
            quanto




            vuoi, ma certi tools sono basilari



            Non ci sono tool basilari...

            Se non esistono tool di base allora fai una cosa:
            metti in produzione una macchina linux senza
            abilitare netfilter/iptables e lasciala scoperta
            così come mamma l'ha fattaQuindi cosa speri di ottenere? se la macchina non ha servizi non ci fai assolutamente nulla (a differenza di windows...)


            ogni macchina ha una

            sua configurazione, più o meno sicura. su un

            server linux/bsd di certo non ti preoccupi dei

            cookie...

            Non si parlava di server. Si parlava di computer
            desktop. Non si parlava di macchine configurate
            da tecnici per erogare dei servizi ben
            prestabiliti, si parlava di macchine utilizzate
            da utenti comuni.Non vedo dove sia la differenza... proteggere una macchina desktop è meno importante di proteggerne una server?Assolutamente no. Altrimenti ci ritroveremmo a dover pagare dazi ai nostri network providers che ci forniscono banda, xkè tutti i pc desktop vengono zombificati da ragazzini 14enni che si divertono a costruire botnet manco se fossero lego e a causare ddos verso i nostri servers come se stessero giocando ad un nuovo videogame... (spero di aver chiarito il concetto...)MeDevil
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: MeDevil

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: MeDevil




            Se non sai UN MINIMO di networking, dovrebbero


            negarti persino l'accesso a pi...



            Eccolo il linaro che ce l'ha più lungo degli
            altri
            Grazie per i complimenti gratuiti.... sono sempre
            queste le discussioni che servono su pi per
            alzare il livello di cultura...Inutile che rigiri la frittata. Ti sei comportato da saputello spocchioso, le frasi gratuite sono le tue.




            E come secondo punto, iptables (quello di cui


            stiamo discutendo)



            Lo pensi solo tu. Si parlava del fatto che

            qualsiasi SO viene fornito con firewall ma ci si

            lamenta se la microsoft prova a fornirne uno

            decente invece del solito che non serve a nulla.
            Beh... se discutiamo di firewall integrati in
            linux, NON credo ci si riferisca ad altro...
            No, continuo a ribadire sul fatto che non si parlava di iptables, ma del fatto che gli altri sistemi operativi integrano tranquillamente un buon firewall mentre se lo tenta di fare microsoft uccide il mercato. Di iptables in particolare non frega nulla in questa discussione.



            A proposito, visto che parli di firewall

            parzialmente integrati nel kernel, perché parli

            di iptables e non di netfilter?
            Per il semplice fatto che è iptables che gestisce
            le regole, che fa "i controlli" per intenderci,
            netfilter è la parte kernel-mode che passa i
            pacchetti a iptables, per deciderne cosa fare...

            Appunto, la parte kernel è netfilter. Quindi quando parli di integrazione con il kernel dovresti parlare di netfilter.


            è parzialmente implementato


            nel kernel,



            Motivo in più perché sia concesso anche alla

            microsoft. Come vedi giungiamo alla conclusione

            che un firewall è parte integrante del sistema

            operativo.
            Beh non credo sia TU a dover dire cosa può e cosa
            non può fare ms... Nemmeno quelli che si scandalizzano quando microsoft vuole fornire tools di sicurezza integrati nel loro so
            e cmq dovresti notare che
            windows XP ha già un firewall (se così si può
            definire), quindi qual'è il problema?

            Nel "se così si può definire". Ora che vuole farne uno serio subito a scandalizzarsi.

            Se non esistono tool di base allora fai una
            cosa:

            metti in produzione una macchina linux senza

            abilitare netfilter/iptables e lasciala scoperta

            così come mamma l'ha fatta
            Quindi cosa speri di ottenere? se la macchina non
            ha servizi non ci fai assolutamente nulla (a
            differenza di windows...)
            Appunto: se non ha servizi. Mi sembra difficile che metti in produzione qualcosa senza servizi. Mettilo, esposto ovviamente a Internet, esattamente come lo sono i computer desktop di cui parliamo.

            Non si parlava di server. Si parlava di computer

            desktop. Non si parlava di macchine configurate

            da tecnici per erogare dei servizi ben

            prestabiliti, si parlava di macchine utilizzate

            da utenti comuni.
            Non vedo dove sia la differenza... Se non vedi la differenza tra un sistemista ed un utente comune non so cosa farci.
          • Anonimo scrive:
            9 --
          • MeDevil scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: MeDevil



            - Scritto da: Anonimo





            - Scritto da: MeDevil






            Se non sai UN MINIMO di networking,
            dovrebbero



            negarti persino l'accesso a pi...





            Eccolo il linaro che ce l'ha più lungo degli

            altri

            Grazie per i complimenti gratuiti.... sono
            sempre

            queste le discussioni che servono su pi per

            alzare il livello di cultura...

            Inutile che rigiri la frittata. Ti sei comportato
            da saputello spocchioso, le frasi gratuite sono
            le tue.SAPUTELLO SPOCCHIOSO ci sarai te. la frase "se non sai un minimo di networking dovrebbero impedirti l'accesso a pi" era riferita ad un vasto pubblico e (se ancora non lo hai capito) era un eufenismo per indicare che l'utente n00b dovrebbe informarsi prima di volare con le farfalle su paesaggi che non conosce...







            E come secondo punto, iptables (quello di
            cui



            stiamo discutendo)





            Lo pensi solo tu. Si parlava del fatto che


            qualsiasi SO viene fornito con firewall ma ci
            si


            lamenta se la microsoft prova a fornirne uno


            decente invece del solito che non serve a
            nulla.

            Beh... se discutiamo di firewall integrati in

            linux, NON credo ci si riferisca ad altro...



            No, continuo a ribadire sul fatto che non si
            parlava di iptables, ma del fatto che gli altri
            sistemi operativi integrano tranquillamente un
            buon firewall mentre se lo tenta di fare
            microsoft uccide il mercato. Di iptables in
            particolare non frega nulla in questa
            discussione.Ed io continuo a ribadire che se parli di "firewall integrato in linux" allora iptables e netfilter c'entrano, eccome se centrano! Prima di rispondere ad una affermazione, cerca di capire cosa l'altro stia cercando di farti capire...






            A proposito, visto che parli di firewall


            parzialmente integrati nel kernel, perché
            parli


            di iptables e non di netfilter?

            Per il semplice fatto che è iptables che
            gestisce

            le regole, che fa "i controlli" per intenderci,

            netfilter è la parte kernel-mode che passa i

            pacchetti a iptables, per deciderne cosa fare...




            Appunto, la parte kernel è netfilter. Quindi
            quando parli di integrazione con il kernel
            dovresti parlare di netfilter. Come detto prima "leggi attentamente" prima di sparare a zero.Il fatto che abbia menzionato iptables e non netfilter, è legato all'argomento del topic a cui ho risposto, in quanto si parlava di "firewall integrato in LINUX" e non di "firewall integrato nel kernel", (ovviamente interpretando la parola "linux" come "distribuzione", cosa che fanno il 99% degli utenti windowsiani del forum di pi).E se ancora non ti bastasse, allora ti conviene leggerti una mailing-list o qualche forum linux per capire che "netfilter/iptables" viene spesso indicato semplicemente con "iptables" così come "GNU/Linux" viene spesso indicato come "linux"...




            è parzialmente implementato



            nel kernel,





            Motivo in più perché sia concesso anche alla


            microsoft. Come vedi giungiamo alla
            conclusione


            che un firewall è parte integrante del sistema


            operativo.

            Beh non credo sia TU a dover dire cosa può e
            cosa

            non può fare ms...

            Nemmeno quelli che si scandalizzano quando
            microsoft vuole fornire tools di sicurezza
            integrati nel loro soUna cosa è distruggere la concorrenza che offre un prodotto a pagamento integrando un prodotto free nel sistema operativo (dopo anni), un'altra è avere un firewall gratuito già integrato da anni nel sistema operativo...


            e cmq dovresti notare che

            windows XP ha già un firewall (se così si può

            definire), quindi qual'è il problema?




            Nel "se così si può definire". Ora che vuole
            farne uno serio subito a scandalizzarsi.Mai sentito nominare Microsoft ISA ?E cmq io non mi scandalizzo affatto... vuole farlo? lo faccia... non sarò di certo io ad impedirglielo...Il problema è che TU non hai colto è che questa mossa vuole solo eliminare la concorrenza e far luccicare ancora di più i colori delle farfalle del dekstop...



            Se non esistono tool di base allora fai una

            cosa:


            metti in produzione una macchina linux senza


            abilitare netfilter/iptables e lasciala
            scoperta


            così come mamma l'ha fatta

            Quindi cosa speri di ottenere? se la macchina
            non

            ha servizi non ci fai assolutamente nulla (a

            differenza di windows...)



            Appunto: se non ha servizi. Mi sembra difficile
            che metti in produzione qualcosa senza servizi.
            Mettilo, esposto ovviamente a Internet,
            esattamente come lo sono i computer desktop di
            cui parliamo.Sai almeno di cosa parli vero? Il firewall ti serve a blindare le porte che non usi, a negare l'accesso ad altre per determinati utenti, a "regolare" l'accesso a determinati servizi... COMUNQUE avrai un sistema aperto su determinate porte, e quindi accessibile.Qui il problema è che linux può bloccare tutte le porte in ingresso, mentre su windows avrai sempre alcune porte aperte perchè l'fbi deve controllare cosa stai facendo(leggi un post di mechano che ha spiegato in dettaglio questo argomento).



            Non si parlava di server. Si parlava di
            computer


            desktop. Non si parlava di macchine
            configurate


            da tecnici per erogare dei servizi ben


            prestabiliti, si parlava di macchine
            utilizzate


            da utenti comuni.

            Non vedo dove sia la differenza...

            Se non vedi la differenza tra un sistemista ed un
            utente comune non so cosa farci.Se non sai leggere non è colpa mia..."Non vedo dove sia la differenza... proteggere una macchina desktop è meno importante di proteggerne una server?"Rispondi alla domanda invece di fare un affermazione che non c'entra nulla.Il sistemista che doveva proteggere le macchine è scomparso anni fa...Il sistemista di oggi deve preoccuparsi di far girare la rete veloce, di assicurarsi che tutto funzioni e di assicurarsi che certi servizi siano accessibili solo a determinate persone (ovviamente non fa solo questo...).Non è il sistemista che deve preoccpuarsi dell'applicazione buggata, ma è il programmatore che deve aggiustarla (e prima ancora, l'admin che ha installato tale programma).E' ovvio che non siamo tutti sistemisti (non tutti conoscono come configurare un router cisco...) ma continuo a ribadire che un minimo di conoscenza è necessaria prima di usare il pc (ed internet).MeDevil.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: MeDevil

            SAPUTELLO SPOCCHIOSO ci sarai te. la frase "se
            non sai un minimo di networking dovrebbero
            impedirti l'accesso a pi" era riferita ad un
            vasto pubblico e (se ancora non lo hai capito)
            era un eufenismo per indicare che l'utente n00b
            dovrebbe informarsi prima di volare con le
            farfalle su paesaggi che non conosce...Se ho frainteso mi scuso. Rimane il fatto che non fa bene affermare (ps: non si chiama eufemismo, che lo usi quando dici "non è carina" al posto di "è un cesso", ma metafora) che a qualcuno dovrebbe essere interdetto l'uso di internet se non sa un minimo di networking. Anche se detto in buonafede, può essere percepita come una frase arrogante.

            No, continuo a ribadire sul fatto che non si

            parlava di iptables, ma del fatto che gli altri

            sistemi operativi integrano tranquillamente un

            buon firewall mentre se lo tenta di fare

            microsoft uccide il mercato. Di iptables in

            particolare non frega nulla in questa

            discussione.
            Ed io continuo a ribadire che se parli di
            "firewall integrato in linux" allora iptables e
            netfilter c'entrano, eccome se centrano! Prima di
            rispondere ad una affermazione, cerca di capire
            cosa l'altro stia cercando di farti capire...
            Io parlavo di firewall integrato negli altri sistemi operativi. Non esiste solo linux come "altri sistemi operativi". Linux è il caso specifico, io parlavo de generico. Spero di essermi chiarito.


            Beh non credo sia TU a dover dire cosa può e

            cosa


            non può fare ms...



            Nemmeno quelli che si scandalizzano quando

            microsoft vuole fornire tools di sicurezza

            integrati nel loro so
            Una cosa è distruggere la concorrenza che offre
            un prodotto a pagamento integrando un prodotto
            free nel sistema operativo (dopo anni), un'altra
            è avere un firewall gratuito già integrato da
            anni nel sistema operativo... Basta che sia disinstallabile su richiesta e non vedo il problema. La concorrenza semplicemente sopperiva a quello che doveva ESSERE GIA' incluso.

            Nel "se così si può definire". Ora che vuole

            farne uno serio subito a scandalizzarsi.
            Mai sentito nominare Microsoft ISA ?Si, ma non è per il target di cui si parlava: l'utenza domestica.

            Appunto: se non ha servizi. Mi sembra difficile

            che metti in produzione qualcosa senza servizi.

            Mettilo, esposto ovviamente a Internet,

            esattamente come lo sono i computer desktop di

            cui parliamo.
            Sai almeno di cosa parli vero? Il firewall ti
            serve a blindare le porte che non usi, a negare
            l'accesso ad altre per determinati utenti, a
            "regolare" l'accesso a determinati servizi...
            COMUNQUE avrai un sistema aperto su determinate
            porte, e quindi accessibile.Si, ma sai benissimo che serve anche a non esporre tutti i servizi all'esterno. Selezioni tu quali servizi lasciare aperti, come e a chi. Tu metteresti un server db lasciandolo aperto all'esterno?
            mentre su windows avrai sempre
            alcune porte aperte perchè l'fbi deve controllare
            cosa stai facendo
            (leggi un post di mechano che ha spiegato in
            dettaglio questo argomento).
            Questa mi giunge nuova. Ovvero, sapevo dell'esistenza di quella legge ma non ho mai trovato qualcuno che documentasse esplicitamente come windows lascerebbe aperte certe porte all'FBI. Vorrei tanto il riferimento ad un documento tipo quello venuto fuori sul DRM Sony a proposito, dove vengono spiegati tutti i pacchetti inviati, ricevuti e sniffati e le tecniche utilizzate per scoprire queste backdoor.

            Se non vedi la differenza tra un sistemista ed
            un

            utente comune non so cosa farci.
            Se non sai leggere non è colpa mia...
            "Non vedo dove sia la differenza... proteggere
            una macchina desktop è meno importante di
            proteggerne una server?"Personalmente: dipende. Dipende da a cosa serve il server e a cosa serve il desktop. In generale la protezione del server è più importante di quella di un desktop. La protezione di un PDC è più importante della protezione del computer di casa, la protezione di un RDBMS dove sono custoditi dati di contabilità è più importante di quella del computer di una segretaria, la protezione di un webserver è più importante di quella del pc da cui ti scrivo. Questo ovviamente IMHO.
            Rispondi alla domanda invece di fare un
            affermazione che non c'entra nulla.
            Il sistemista che doveva proteggere le macchine è
            scomparso anni fa...Non si preoccupa più, tra le varie cose, di configurare policy, ACL, permessi, firewall, etc etc? E forse non è molto più preparato di un normalissimo utente nel proteggere le macchine? Io non credo che un utente qualunque debba conoscere i dettagli dei 7 livelli dello stack ISO, il TCP, l'IP, BGP, OSPF, la risoluzione dei nomi, come funzionano nel dettaglio i virus, etc etcIl mio modello di riferimento per i sistemi operativi è l'OSX. Vengono mostrati all'utente generico solo le informazioni essenziali, non di più e non di meno. Deve essere possibile con poche operazioni avere un livello di protezione decente. Questo deve essere il sistema operativo a consentirlo, non il norton 8009 o altri programmi esterni. Per questo, essendo conscio che i virus e lo spyware per windows si può ridurre ma non eliminare, sono ben felice che vengano implementati nel prossimo windows tali sistemi di protezione.Sono anche dell'idea che debba essere possibile la loro rimozione completa e la sostituzione con altro sw, e che debbano essere rese disponibili a tutti le stesse api usate dai programmi microsoft (no sfruttamento di funzioni non documentate da parte di tools ms).
            E' ovvio che non siamo tutti sistemisti (non
            tutti conoscono come configurare un router
            cisco...) ma continuo a ribadire che un minimo di
            conoscenza è necessaria prima di usare il pc (ed
            internet).Concordo sul fatto che gli utenti dovrebbero essere maggiormente informati. Ad esempio, non capisco perché una volta assieme al DOS o Windows fornivano un bel manualone dove spiegavano il funzionamento di windows e del pc. Ora non danno nulla. Solo in ambito Linux danno dei bei manualoni quando compri una distro (es. SuSE).Credo che la soluzione sarebbe che i provider, quando stipuli un contratto con loro, mandino a casa un libro (non serve mica un librone, basterebbe un libro stile attivissimo) assieme al modem/router in comodato, dove spiegano esattamente come comportarsi in Internet. Dal punto di vista di netiquette, di strumenti e soprattutto da quello della sicurezza.
          • godzilla scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: MeDevil

            il vero problema è quella cosa che sta tra il
            monitor e la sedia...questa me la riciclo! posso? :Dciao
          • MeDevil scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: godzilla

            - Scritto da: MeDevil



            il vero problema è quella cosa che sta tra il

            monitor e la sedia...

            questa me la riciclo! posso? :D

            ciaofai pure è sotto gpl :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo


            In fondo tutti si lamentano perché i SO

            microsoft


            vengono bucati come il burro se non protetti.

            Ora


            che microsoft fornisce i tools per proteggere
            i


            SO, molti la criticano.



            ...devono sistemare i problemi all'origine, non

            farci pagare per avere protezione...



            Guarda un po' ma anche i supersicuri SO OSX,
            Linux, BSD e via dicendo hanno il loro bel
            firewall installato di default.Linux, BSD, non sei costretto a pagarli (in via legale)
            Inoltre nemmeno linux o osx sono immuni a certi
            sistemi di tracciamento (spyware) basati ad es.
            sui cookies.Linux, BSD, non li paghi, almeno
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            - Scritto da: Anonimo



            In fondo tutti si lamentano perché i SO


            microsoft



            vengono bucati come il burro se non
            protetti.


            Ora



            che microsoft fornisce i tools per
            proteggere

            i



            SO, molti la criticano.





            ...devono sistemare i problemi all'origine,
            non


            farci pagare per avere protezione...






            Guarda un po' ma anche i supersicuri SO OSX,

            Linux, BSD e via dicendo hanno il loro bel

            firewall installato di default.

            Linux, BSD, non sei costretto a pagarli (in via
            legale)
            Non capisco cosa c'entri con la discussione

            Inoltre nemmeno linux o osx sono immuni a certi

            sistemi di tracciamento (spyware) basati ad es.

            sui cookies.

            Linux, BSD, non li paghi, almeno
            Nuovamente non capisco cosa c'entri con la discussione.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo

          In fondo tutti si lamentano perché i SO
          microsoft

          vengono bucati come il burro se non protetti.
          Ora

          che microsoft fornisce i tools per proteggere i

          SO, molti la criticano.

          ...devono sistemare i problemi all'origine, non
          farci pagare per avere protezione...

          riesci a capire il 'tono mafioso' e grottesco che
          la vicenda assume?Pagare? Firewall è gratis. Windows Update è gratis. Antispyware è gratis. OneCare sarà a pagamento ma potrai continuare a scegliere il tuo antivirus preferito (AVG Free?).Dove sta il "tono mafioso"?
      • Anonimo scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Credo che in forma più o meno massiccia, siano

        presenti in tutte le parti.

        Se non altro perchè con questi piccoli (per
        loro)

        scherzetti, provocano ingenti danni a molte

        aziende che da anni si impegnano nei propri

        settori.



        Non discuto la qualità dei prodotti, ma intanto

        la gente paga, e questo è un dato di fatto
        ahimè.



        non trollatemi con l'open source, non c'entra

        niente





        ciau bau

        io invece sono dell'idea che è un sacrosanto
        DOVERE di microsoft fornire degli strumenti che
        consentano di proteggersi da attacchi esterni.
        Mentre sono d'accordo che non è necessario
        windows media player in un sistema operativo, non
        lo sono nel caso di firewall e altri tools di
        sicurezza.

        In fondo tutti si lamentano perché i SO microsoft
        vengono bucati come il burro se non protetti. Ora
        che microsoft fornisce i tools per proteggere i
        SO, molti la criticano.la critica è sacrosanta. MS ha un modo diretto di proteggere i propri software: renderli meno vulnerabili.Invece preferisce rilasciare software insicuro (in beta, se va bene) per poi patchare in seguito.Ora, invece di investire per creare software più sicuro, preferisce "curare" piuttosto che "prevenire".Come cittadino/consumatore sono stanco di questa manfrina. Ormai il giocattolo del monopolio è rotto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?

          la critica è sacrosanta. MS ha un modo diretto di
          proteggere i propri software: renderli meno
          vulnerabili.
          Invece preferisce rilasciare software insicuro
          (in beta, se va bene) per poi patchare in
          seguito.Release early, release often...l'ho già sentita da qualche altra parte però!
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo

          la critica è sacrosanta. MS ha un modo diretto di
          proteggere i propri software: renderli meno
          vulnerabili.E includere un sistema di aggiornamento automatico di sicurezza, un firewall e un Antispyware nel sistema operativo non vuol forse dire rendere più sicuro il sistema operativo? O mi sono perso qualcosa?
          Invece preferisce rilasciare software insicuro
          (in beta, se va bene) per poi patchare in
          seguito.Cortesemente mi fai un esempio di un software che non abbia mai rilasciato patch?
          Ora, invece di investire per creare software più
          sicuro, preferisce "curare" piuttosto che
          "prevenire".Mmmmm... Firewall=prevenire; Antispyware=prevenire; non ti seguo.
          Come cittadino/consumatore sono stanco di questa
          manfrina. Ormai il giocattolo del monopolio è
          rotto.Domanda: ma c'è mai stato 'sto monopolio? Personalmente conosco parecchie persone che non hanno mai usato strumenti MS. E lavorano, guadagnano e prosperano da anni.
      • Anonimo scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?
        - Scritto da: Anonimo

        io invece sono dell'idea che è un sacrosanto
        DOVERE di microsoft fornire degli strumenti che
        consentano di proteggersi da attacchi esterni.
        Mentre sono d'accordo che non è necessario
        windows media player in un sistema operativo, non
        lo sono nel caso di firewall e altri tools di
        sicurezza. E perché, scusa? Chi, oggi, comprerebbe un sistema operativo che non abbia un browser internet installabile durante il setup del sistema operativo? Nessuno. Perché nella stragrande maggioranza la gente si compra un PC per navigare. Idem dicasi per la fruizione di contenuti multimediali. Non sai che rottura sia per l'utente medio installarsi Real Player con tutte le domande che ti fa e i settaggi di default che consentono a Real di bombardarti di messaggi. Oppure quel fastidiosissimo messaggio di Quick Time che ogni giorno ti chiede se vuoi comprare la versione a pagamento.

        In fondo tutti si lamentano perché i SO microsoft
        vengono bucati come il burro se non protetti. Ora
        che microsoft fornisce i tools per proteggere i
        SO, molti la criticano.Ma non ti sei accorto del livello di chi porta queste critiche? Sputerebbero su Microsoft pure se Bill Gates in persona suonasse alla loro porta per regalare dei soldi.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo

          E perché, scusa? Chi, oggi, comprerebbe un
          sistema operativo che non abbia un browser
          internet installabile durante il setup del
          sistema operativo? Nessuno. Perché nella
          stragrande maggioranza la gente si compra un PC
          per navigare. Idem dicasi per la fruizione di
          contenuti multimediali. Non sai che rottura sia
          per l'utente medio installarsi Real Player con
          tutte le domande che ti fa e i settaggi di
          default che consentono a Real di bombardarti di
          messaggi. Oppure quel fastidiosissimo messaggio
          di Quick Time che ogni giorno ti chiede se vuoi
          comprare la versione a pagamento.

          Concordo con te sul fatto che nessuno comprerebbe un SO senza browser e lettore multimediale, però non essendo parte integrante del SO, per non scontentare tutti dovrebbero metterli come opzionali. Ovvero in fase di installazione dovrebbe essere possibile cliccare su una casellina per installarli e dovrebbe essere possibile disinstallarli. Tutto qua...
          Ma non ti sei accorto del livello di chi porta
          queste critiche? Sputerebbero su Microsoft pure
          se Bill Gates in persona suonasse alla loro porta
          per regalare dei soldi.Concordo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Concordo con te sul fatto che nessuno comprerebbe
            un SO senza browser e lettore multimediale, però
            non essendo parte integrante del SO, per non
            scontentare tutti dovrebbero metterli come
            opzionali. E chi lo decide, scusa? Il nocciolo del processo contro Microsoft, a parte il fatto di tentare per vie processuali ciò che si era fallito per vie concorrenziali, era proprio che si pretendeva di dettare a Microsoft quali funzionalità possano far parte di un prodotto e quali no.E perché non vietare allora l'integrazione del TCP/IP. O dell'interfaccia grafica. O del sistema di compressione del file system. O del wordpad e del notepad. O della calcolatrice. O .... (inserire qui qualsisasi applicazione/funzionalità integrata in Windows)Questa cosa è tanto palesemente idiota che nel processo di appello si sono trovati accordi per aprire la concorrenza ma senza ledere il diritto di Microsoft (o di chiunque altro) di innovare i propri prodotti.L'unione europea, ente utile solo a legiferare sulla dimensione delle ciliegie standard, ha fatto un'altra cazzata pretendendo la stessa cosa per quanto riguarda i Media Player.Ovvero in fase di installazione
            dovrebbe essere possibile cliccare su una
            casellina per installarli e dovrebbe essere
            possibile disinstallarli. Tutto qua...Vabbè, basta che non si impedisca di integrarli...
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            Ovvero in fase di installazione

            dovrebbe essere possibile cliccare su una

            casellina per installarli e dovrebbe essere

            possibile disinstallarli. Tutto qua...
            Vabbè, basta che non si impedisca di
            integrarli...Possono essere integrati quanto vuoi, ma devono anche essere completamente disinstallabili, cosa che ora come ora non sono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo
            Possono essere integrati quanto vuoi, ma devono
            anche essere completamente disinstallabili, cosa
            che ora come ora non sono.E rispettare gli standard no?Che porcheria è Internet Exploder con gli standard web? E continuano a perseverare...
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo
          Ma non ti sei accorto del livello di chi porta
          queste critiche? Sputerebbero su Microsoft pure
          se Bill Gates in persona suonasse alla loro porta
          per regalare dei soldi.Possibilita' piuttosto remota, resta il fatto che qualche soldino il buon Bill da me l'ha gia' ricevuto, che dire allora degli utenti windows che sputano sui sistemi operativi a costo sero?
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?

          Ma non ti sei accorto del livello di chi porta
          queste critiche?e tu ti rendi conto del livello infimo dei tuoiargomenti e della stupidità del tuo modo dipensare ?ti faresti inchiappettare da qualsiasi personache ti arriva con la bandierina della ms e haila faccia da c di dare degli ipocriti agli altrifai proprio schifo (oltre ad essere diun'ignoranza abissale)
      • Anonimo scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Credo che in forma più o meno massiccia, siano

        presenti in tutte le parti.

        Se non altro perchè con questi piccoli (per
        loro)

        scherzetti, provocano ingenti danni a molte

        aziende che da anni si impegnano nei propri

        settori.



        Non discuto la qualità dei prodotti, ma intanto

        la gente paga, e questo è un dato di fatto
        ahimè.



        non trollatemi con l'open source, non c'entra

        niente





        ciau bau

        io invece sono dell'idea che è un sacrosanto
        DOVERE di microsoft fornire degli strumenti che
        consentano di proteggersi da attacchi esterni.
        Mentre sono d'accordo che non è necessario
        windows media player in un sistema operativo, non
        lo sono nel caso di firewall e altri tools di
        sicurezza.

        In fondo tutti si lamentano perché i SO microsoft
        vengono bucati come il burro se non protetti. Ora
        che microsoft fornisce i tools per proteggere i
        SO, molti la criticano.Boh, alla fine questo mercato della sicurezza a posteriori è un mercato drogato dalla pessima qualità del sistema operativo stesso (windows, in questo caso). se il sistema fosse sicuro (parolone, lo so) non ci sarebbe bisogno di tanti orpelli che servono solamente a supplire le mancanze del SO. E vi prego di non sbadilarmi la vecchia storia dell'utonto che si impicca da se scaricando donnine nude, perchè il PC facile e sicuro dovrebbe essere un diritto dell'utonto, dal momento che glielo hanno promesso al momento di scucirgli i mille euro del PC nuovo fiammante. Eh, già, è tutta colpa di quella piccola bugia iniziale: "Dai compra il PC, naviga anche tu, è facile, anche un bambino ci riuscirebbe"... è vero che anche un bambino possa mettere in moto in auto, e magari ingranare la marcia... quello che agli utonti non hanno detto è che i muri contro cui andare a sbattere sono tanti e mal segnalati dalla segnaletica stradale, e soprattutto, nessuno si è preoccupato di insegnare l'uso del freno ai novelli piloti di un PC fiammante.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Anonimo

          Boh, alla fine questo mercato della sicurezza a
          posteriori è un mercato drogato dalla pessima
          qualità del sistema operativo stesso (windows, in
          questo caso). se il sistema fosse sicuro
          (parolone, lo so) non ci sarebbe bisogno di tanti
          orpelli che servono solamente a supplire le
          mancanze del SO.Il tuo discorso è simile a chi ritenga che il mercato degli antifurti sia drogato dalla pessima qualità delle auto che con un minimo di competenza si aprono e accendono in poco più di un minuto. Come se il ladro non avesse responsabilità.In più mi sembra strano che questa polemica venga fuori a fronte di una notizia che racconta come Microsoft voglia inserire come servizio residente del suo sistema operativo un antispyware. Non significa rendere il SO più sicuro? Esattamente come pretendi tu?
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            Boh, alla fine questo mercato della sicurezza a

            posteriori è un mercato drogato dalla pessima

            qualità del sistema operativo stesso (windows,
            in

            questo caso). se il sistema fosse sicuro

            (parolone, lo so) non ci sarebbe bisogno di
            tanti

            orpelli che servono solamente a supplire le

            mancanze del SO.

            Il tuo discorso è simile a chi ritenga che il
            mercato degli antifurti sia drogato dalla pessima
            qualità delle auto che con un minimo di
            competenza si aprono e accendono in poco più di
            un minuto. Come se il ladro non avesse
            responsabilità.

            In più mi sembra strano che questa polemica venga
            fuori a fronte di una notizia che racconta come
            Microsoft voglia inserire come servizio residente
            del suo sistema operativo un antispyware. Non
            significa rendere il SO più sicuro? Esattamente
            come pretendi tu?
            E' ovvio che ci sia anche la responsabilità del ladro, dell'autore di malware in questo caso, ma seguendo la metafora automobilistica, certe falle del SO sono assimilabili a difetti nella serratura dell'automobile che permettono al ladro di entrarvi senza sforzarsi troppo.In secundis, è vero che l'Antispyware rende il sistema meno vulnerabile, e meno male, ma è l'approccio ad essere totalmente sbagliato e poco efficiente.... altra metafora,invece di costruire un'automobile con i freni a posto, Microsoft dice: "Sai che c'è? I freni della nostra auto non funzionano granchè bene, ma ti regaliamo l'airbag". Di solito non dò addosso a Microsoft per partito preso, in fondo questo è un problema che molti produttori di software palesano, e cioè l'immettere sul mercato pezzi di software per cui l'utente finale dovrà per forza fare da Alpha tester.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            E' ovvio che ci sia anche la responsabilità del
            ladro, dell'autore di malware in questo caso, ma
            seguendo la metafora automobilistica, certe falle
            del SO sono assimilabili a difetti nella
            serratura dell'automobile che permettono al ladro
            di entrarvi senza sforzarsi troppo.Esattamente quello che dicevo io. Quanto tempo ci va ad un ladro d'auto per aprirti e accenderti l'auto? Poco più di un minuto. Di questo sono state mai incolpate le case automobilistiche che non fanno i cruscotti in ferro ma in plastica? No.
            In secundis, è vero che l'Antispyware rende il
            sistema meno vulnerabile, e meno male, ma è
            l'approccio ad essere totalmente sbagliato e poco
            efficiente.... altra metafora,
            invece di costruire un'automobile con i freni a
            posto, Microsoft dice: "Sai che c'è? I freni
            della nostra auto non funzionano granchè bene, ma
            ti regaliamo l'airbag".Seconodo me la tua metafora è sbagliata. L'antispyware è uno strumento preventivo esattamente come i freni su un'auto. Se MS avesse proposto il backup e restore automatico del sistema come rimedio agli spyware, allora la tua similitudine con l'airbag avrebbe senso.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo



            E' ovvio che ci sia anche la responsabilità del

            ladro, dell'autore di malware in questo caso, ma

            seguendo la metafora automobilistica, certe
            falle

            del SO sono assimilabili a difetti nella

            serratura dell'automobile che permettono al
            ladro

            di entrarvi senza sforzarsi troppo.

            Esattamente quello che dicevo io. Quanto tempo ci
            va ad un ladro d'auto per aprirti e accenderti
            l'auto? Poco più di un minuto. Di questo sono
            state mai incolpate le case automobilistiche che
            non fanno i cruscotti in ferro ma in plastica?
            No.
            Vero, ma questo non discolpa Microsoft.

            In secundis, è vero che l'Antispyware rende il

            sistema meno vulnerabile, e meno male, ma è

            l'approccio ad essere totalmente sbagliato e
            poco

            efficiente.... altra metafora,

            invece di costruire un'automobile con i freni a

            posto, Microsoft dice: "Sai che c'è? I freni

            della nostra auto non funzionano granchè bene,
            ma

            ti regaliamo l'airbag".

            Seconodo me la tua metafora è sbagliata.
            L'antispyware è uno strumento preventivo
            esattamente come i freni su un'auto. Se MS avesse
            proposto il backup e restore automatico del
            sistema come rimedio agli spyware, allora la tua
            similitudine con l'airbag avrebbe senso.Scusami ma Antispyware non lo reputo preventivo. Tanto più che è un optional, quando installi Windows nudo e crudo non vi è traccia di questa protezione preventiva... dovrebbe invece essere integrata nel SO, anzi, no, il SO dovrebbe essere implementato in modo che il malware non possa attecchire, e che l'Antispyware sia codice inutile... mi spiego meglio, non voglio che Microsoft mi tappi i buchi in un muro con delle porticine di legno, vorrei che quei buchi non ci fossero fin dal principio. E' un concetto così banale che non capisco come tu faccia a metterlo in discussione.
          • Mechano scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Anonimo
            In più mi sembra strano che questa polemica venga
            fuori a fronte di una notizia che racconta come
            Microsoft voglia inserire come servizio residente
            del suo sistema operativo un antispyware. Non
            significa rendere il SO più sicuro? Esattamente
            come pretendi tu?Quello che mi stupisce nel mondo dei sistemi operativi è come aziende dal potere economico e dalle risorse che sono una frazione di quello di Micro$oft siano riuscite a produrre sistemi operativi stabili e sicuri per controllare torri di controllo, radar e trarffico aereo. Che miriadi di programmatori hobbisti abbiano fatto sistemi operativi più potenti e ricchi di software e servizi come Linux e i tanti *BSD.E Winzozz stia ancora a lottare col malware e abbia bisogno di antivirus e antispyware per reggersi in rete.--Mr. Mechano
          • Anonimo scrive:
            Re: Quale altro mercato resta?
            - Scritto da: Mechano

            - Scritto da: Anonimo


            In più mi sembra strano che questa polemica
            venga

            fuori a fronte di una notizia che racconta come

            Microsoft voglia inserire come servizio
            residente

            del suo sistema operativo un antispyware. Non

            significa rendere il SO più sicuro? Esattamente

            come pretendi tu?

            Quello che mi stupisce nel mondo dei sistemi
            operativi è come aziende dal potere economico e
            dalle risorse che sono una frazione di quello di
            Micro$oft siano riuscite a produrre sistemi
            operativi stabili e sicuri per controllare torri
            di controllo, radar e trarffico aereo. Sono software dedicati che non sono esposti su internet. Hai mai sentito di un virus per IBM Mainframe? E non ti balena nel cervello del perché?
            Che miriadi di programmatori hobbisti abbiano
            fatto sistemi operativi più potenti e ricchi di
            software e servizi come Linux e i tanti *BSD.Non hanno fatto un bel nulla. Hanno sfruttato un sistema operativo del 1975 e lo hanno evoluto inseguendo prodotti commerciali come Apple OSX e Windows.

            E Winzozz stia ancora a lottare col malware e
            abbia bisogno di antivirus e antispyware per
            reggersi in rete.Il prezzo dell'ubiquità. Lo pagherebbe chiunque altro fosse al posto di MS.
      • Paul Atreides scrive:
        Re: Quale altro mercato resta?


        io invece sono dell'idea che è un sacrosanto
        DOVERE di microsoft fornire degli strumenti che
        consentano di proteggersi da attacchi esterni.
        Mentre sono d'accordo che non è necessario
        windows media player in un sistema operativo, non
        lo sono nel caso di firewall e altri tools di
        sicurezza.

        In fondo tutti si lamentano perché i SO microsoft
        vengono bucati come il burro se non protetti. Ora
        che microsoft fornisce i tools per proteggere i
        SO, molti la criticano.Calma:se il sw di microsoft ha delle falle la PRIMA cosa che che microsoft ha il DOVERE di fare e tapparle.Non ti pare?
        • Anonimo scrive:
          Re: Quale altro mercato resta?
          - Scritto da: Paul Atreides
          Calma:
          se il sw di microsoft ha delle falle la PRIMA
          cosa che
          che microsoft ha il DOVERE di fare e tapparle.
          Non ti pare?Il firewall previene, e previene anche falle non di sw della microsoft, per gli spyware spesso non è colpa del sistema operativo (se mi installo un programma commerciale che contiene dello spyware, e io non lo so, non c'entra nulla il SO), e comunque preferisco qualcosa di realistico all'impossibile (windows a prova di virus)
  • Anonimo scrive:
    ora si che...
    ...ci sarà possibile dormire sonni tranquilli...Windoz sarà veramente sicuro !!!!     :D
  • Anonimo scrive:
    ROTFL
    "includerà un rinnovato motore di scansione in grado di rilevare una più ampia tipologia di malware, inclusi rootkit e keylogger."Forse si potrà disinstallare il drm sony
Chiudi i commenti