Google permette di limitare gli annunci sensibili

Google permette di limitare gli annunci sensibili

Google ora permette di limitare le pubblicità sensibili sulla Rete Display relative a gravidanza e genitorialità, dating e perdita del peso.
Google ora permette di limitare le pubblicità sensibili sulla Rete Display relative a gravidanza e genitorialità, dating e perdita del peso.

Oltre ad aver comunicato le nuove opzioni per de-indicizzare i dati personali, nel corso degli ultimi giorni, Google ha dato notizia di voler puntare maggiormente a limitare le pubblicità ritenute sensibili sulla Rete Display, andando quindi a proseguire il lavoro già iniziato tempo addietro su YouTube. D’ora in avanti, dunque, gli utenti potranno scegliere di limitare le seguenti categorie di annunci: gravidanza e genitorialità, dating e perdita del peso corporeo.

Google: stop ad annunci di gravidanza e genitorialità, dating e perdita del peso

Come anticipato, la mossa in questione rappresenta l’evoluzione dell’opera avviata su YouTube a dicembre 2020, quando la nota piattaforma di “big G” per la condivisione e la visione dei video ha cominciato a permettere agli utenti di limitare gli annunci pubblicitari relativi ad alcol e giochi d’azzardo, inizialmente solo negli Stati Uniti e poi in tutto il mondo.

Riportiamo di seguito, in forma tradotta, quanto dichiarato al riguardo da Karin Hennessy, Product Manager di Google per la privacy degli annunci.

Le persone vogliono un maggiore controllo sulla loro esperienza con gli annunci, incluso il blocco degli annunci o delle categorie che preferiscono non vedere. Fornire trasparenza e controllo è sempre stata una priorità per noi, quindi stiamo ampliando i nostri strumenti, consentendo la scelta di vedere meno annunci di gravidanza e genitorialità, appuntamenti e perdita di peso. Continueremo ad ascoltare il feedback degli utenti e a studiare in quali categorie espandere questa funzionalità in futuro.

Per definire le limitazioni, è sufficiente visitare la sezione relativa alla personalizzazione degli annunci accedendo con il proprio account Google e cliccare sul pulsante “Mostra meno” presente in corrispondenza delle varie categorie di riferimento indicante nella sezione denominata “Categorie di annunci sensibili su YouTube” che si trova in basso.

Fonte: 9to5Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 2 mag 2022
Link copiato negli appunti