Google svela il fatturato italiano

AGCOM convince Mountain View. Che cede, ma fa subito ricorso per impedire la divulgazione delle cifre. Nel frattempo la polemica e le indagini sulla tassazione agevolate coinvolge anche Amazon e Lussemburgo

Roma – Google ha acconsentito a dare all’Agcom le informazioni relative al fatturato in Italia , ma nel frattempo ha fatto ricorso al Tar contro la richiesta. Le stime degli analisti indicano una cifra ufficiosa di circa 800 milioni di euro per la sola azienda di Mountain View sul mercato del Belpaese.

Mountain View si ritroverebbe così ad essere comunque tra i primi dieci operatori del mercato pubblicitario italiano, subito dietro a Mediaset, ma sopra alla Rai, e ad altri grandi operatori come Seat Pagine Gialle, Cairo Communication, Gruppo Sole 24 Ore, Caltagirone Editore, Monrif, Class Editori e De Agostini. Si tratta della prima volta, peraltro, che Google fornisce le cifre esatte relative ai suoi ricavi digitali: gli analisti avevano finora dovuto lavorare con il fatturato presunto. Lo scorso febbraio , per esempio, Agcom aveva desunto tramite un’indagine conoscitiva che Google controllasse tra il 50 ed il 60 per cento del mercato pubblicitario italiano ed il il 31,5 per cento dell’intera spesa in pubblicità online. L’antitrust aveva invece calcolato nel 2012 che Google detenesse il 40 per cento della pubblicità online in Italia e l’80 per cento di quella collegata alle ricerche.

Mountain View ha rilasciato i dati in seguito alla richiesta dell’Agcom, nel rispetto dell’informativa economica di sistema (IES), cui devono sottostare tutti gli operatori di comunicazioni italiani. Proprio da quest’anno l’Authority ha deciso che Internet rientra nel Sistema integrato delle comunicazioni (SIC) ed è proprio per questo che Google deve ora divulgare il conteggio preciso dei suoi ricavi pubblicitari.

Il ricorso di Mountain View contro la divulgazione di tali dati si inserisce in un discorso pericoloso per il motore di ricerca, accusato in Europa di sfruttare le scappatoie del mercato unico europeo per evitare il pagamento delle tasse nazionali . Come Google, d’altronde, anche altre grandi multinazionali di Internet si trovano a rischio indagini da parte delle autorità europee: l’ultimo bersaglio inquadrato dall’antitrust del vecchio continente sembra essere per esempio Amazon. A non piacere sarebbe il trattamento fiscale riservato dal Lussemburgo all’azienda di Jeff Bezos .

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • prova123 scrive:
    Gli USA sono un paese strano
    si sparano tutti i giorni tra loro, vendono armi anche ai malati di mente e lo ritengono sacrosanto, con tutti i questi morti ti fanno accendere il computer per essere sicuri che sia un computer vero: una razza in totale declino genetico.
    • prova123 scrive:
      Re: Gli USA sono un paese strano
      Il bello è che tra loro (altro che Al Qaeda) si mettono le bombe sotto al XXXX come a Boston fatte con le pentole a pressione:http://www.internazionale.it/news/da-sapere/2013/04/18/come-erano-fatte-le-bombe-di-boston/a questo punto per un minimo di coerenza dovrebbero proibire la vendita delle pentole a pressione ... non è che tutti i terroristi siano arche di scienza ... :-o
  • TremateEdOb bedite scrive:
    hanno anticipato
    Ad intervalli regolari se ne vengono fuori con questi allarmi un po' per incutere timore un po' per far vedere chi comanda e chi stabilisce le regole. Vedrete che in poco tempo questa XXXXXXXta diventeranno obbligatoria anche per prendere un aereo verso qualunque altra destinazione nel mondo.L'unica novità è che l'allarme è scattato a luglio e non ad agosto che è il momento in cui possono creare il massimo disagio possibile. Forse si sono accorti che stavano diventando prevedibili.P.S. La versione ufficiale dice che l'allarme è scattato ora perchè i jihadisti reclutati in europa per combattere in siria hanno messo a disposizione delle organizzazioni terroristiche gente meglio preparata tecnicamente.Non regge. Mettere dell'esplosivo dentro la batteria di un portatile non è un'idea tanto originale nè una cosa tanto complicata.
  • tucumcari scrive:
    Prossima mossa
    Controllare anche il contenuto della scatola cranica di chi è un po' assonnato. Vedessi mai che hanno sostituito la materia grigia con esplosivo.
  • bubba scrive:
    ma non sarebbe ora di
    aggiornare il firmware del T1000? per lo piu' si muove come un gorilla ubriaco in una cristalleria...Si, e' OT. (o no?)
  • Leguf Iussef Khalifa scrive:
    Re: Prossima mossa
    - Scritto da: tucumcari
    Il prossimo passo sara' che le autorita'
    aeroportuali di fronte a una persona assonnata a
    causa del jet lag gli chiedano "scusi, puo'
    accendere il cervello?". Il rischio che abbiano
    sostituito la materia grigia con esplosivo è
    concreto.
    Ma da persone senza la materia grigia è
    impossibile difendersi, e non c'entrano gli
    esplosivi.
    ;)
    (rotfl) (rotfl)Spiritosissimo Legù i miei complimenti
  • bradipao scrive:
    non è una vera novità
    Già qualche anno fa, partendo da Londra, non solo mi hanno fatto accendere tutti i "gadget", ma hanno pure rovesciato tutto il contenuto del bagaglio a mano e passato il tampone per test esplosivi su ogni singolo oggetto, persino sul sacchetto di plastica trasparente in cui avevo messo la buccia di banana mangiata poco prima. Comunque poco male, tutti molto cortesi, e alla fine l'addetto mi ha pure chiesto se poteva buttare lui la buccia di banana tra i rifiuti.
    • tucumcari scrive:
      Re: non è una vera novità
      - Scritto da: bradipao
      Già qualche anno fa, partendo da Londra, non solo
      mi hanno fatto accendere tutti i "gadget", ma
      hanno pure rovesciato tutto il contenuto del
      bagaglio a mano e passato il tampone per test
      esplosivi su ogni singolo oggetto, persino sul
      sacchetto di plastica trasparente in cui avevo
      messo la buccia di banana mangiata poco prima.
      Comunque poco male, tutti molto cortesi, e alla
      fine l'addetto mi ha pure chiesto se poteva
      buttare lui la buccia di banana tra i
      rifiuti.Ecco, ma secondo te questa vignetta diventata famosa alcuni anni fa e' solo una cosa da ridere (il terrorista che ride di una perquisizione a cui tutti hanno dovuto sottostare), oppure arriveremo anche a quello?https://www.flickr.com/photos/sthig/5239150234/
      • collione scrive:
        Re: non è una vera novità
        ma a che pro tutto questo? quando poi finanzi, addestri ed armi i terroristi veri e propri ( vedi l'ISIS )?ormai solo gli idioti non hanno ancora capito che si tratta di una megaoperazione per mangiarsi quei pochi diritti che ancora ci restanoma poi arriverà il freddo, poi ancora la fame, allora si che si ribelleranno, ohhh se si ribelleranno!!
        • tucumcari scrive:
          Re: non è una vera novità
          - Scritto da: collione
          ma a che pro tutto questo? quando poi finanzi,
          addestri ed armi i terroristi veri e propri (
          vedi l'ISIS
          )?

          ormai solo gli idioti non hanno ancora capito che
          si tratta di una megaoperazione per mangiarsi
          quei pochi diritti che ancora ci
          restano

          ma poi arriverà il freddo, poi ancora la fame,
          allora si che si ribelleranno, ohhh se si
          ribelleranno!!E si tornera' agli aeroporti sguarniti di controllo, senza nemmeno i metal detector?Perche' in quel caso è da rivalutare la fame. ;)
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: non è una vera novità
            La fama Legù la fama.La tua reputazione è in rapida ascesa. ;)
        • Get Real scrive:
          Re: non è una vera novità
          Nessuno si ribellerà. Ci piegheremo, accontentandoci di quel poco che resta. Sempre meno. Sempre meno. Ma non ci sarà nessuna rivolta.
          • sciaquati la mi scrive:
            Re: non è una vera novità
            - Scritto da: Get Real
            Nessuno si ribellerà. la storia ha sempre dimostrato il contrario.Sempre.
          • ... scrive:
            Re: non è una vera novità
            - Scritto da: Get Real
            Ci piegheremo,
            accontentandoci di quel poco che resta.
            Sempre meno. Sempre meno.
            Ma non ci sarà nessuna rivolta.Quando il poco che resta sarà equivalente o prossimo allo 0, cioè quando non si ha più nulla da perdere, la rivolta è praticamente inevitabile.Non sta ancora accadendo semplicemente perché quel che ci resta, per ora ci basta.
      • Leguf Iussef Khalifa scrive:
        Re: non è una vera novità
        - Scritto da: tucumcari
        Ecco, ma secondo te questa vignetta diventata
        famosa alcuni anni fa e' solo una cosa da ridere
        (il terrorista che ride di una perquisizione a
        cui tutti hanno dovuto sottostare).Certo gli avranno fatto accendere il PC e ancke l'AK-47
    • Bastard scrive:
      Re: non è una vera novità
      Hanno fatto bene: avrebbero dovuto defecarti nella borsa e poi rovesciartela in testa così imparavi a lamentarti, sXXXXX no-global!!!
    • Sg@bbio scrive:
      Re: non è una vera novità
      - Scritto da: bradipao
      Già qualche anno fa, partendo da Londra, non solo
      mi hanno fatto accendere tutti i "gadget", ma
      hanno pure rovesciato tutto il contenuto del
      bagaglio a mano e passato il tampone per test
      esplosivi su ogni singolo oggetto, persino sul
      sacchetto di plastica trasparente in cui avevo
      messo la buccia di banana mangiata poco prima.
      Comunque poco male, tutti molto cortesi, e alla
      fine l'addetto mi ha pure chiesto se poteva
      buttare lui la buccia di banana tra i
      rifiuti.Faccio prima a comprarmi un jet privato evitando queste inutili perdite di tempo.
      • collione scrive:
        Re: non è una vera novità
        - Scritto da: Sg@bbio
        Faccio prima a comprarmi un jet privato evitando
        queste inutili perdite di
        tempo.da quando c'è la TSA si rischia di perdere la verginità (rotfl)
  • tucumcari scrive:
    Prossima mossa
    Il prossimo passo sara' che le autorita' aeroportuali di fronte a una persona assonnata a causa del jet lag gli chiedano "scusi, puo' accendere il cervello?". Il rischio che abbiano sostituito la materia grigia con esplosivo è concreto.Ma da persone senza la materia grigia è impossibile difendersi, e non c'entrano gli esplosivi. ;)(rotfl) (rotfl)
    • krane scrive:
      Re: Prossima mossa
      - Scritto da: tucumcari
      Il prossimo passo sara' che le autorita'
      aeroportuali di fronte a una persona assonnata a
      causa del jet lag gli chiedano "scusi, puo'
      accendere il cervello?". Il rischio che abbiano
      sostituito la materia grigia con esplosivo è
      concreto.
      Ma da persone senza la materia grigia è
      impossibile difendersi, e non c'entrano gli
      esplosivi.
      ;)
      (rotfl) (rotfl)Voglio la radiografia del cranio di tutti quelli che entrano in aeroporto con un iphone !
      • tucumcari scrive:
        Re: Prossima mossa
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: tucumcari

        Il prossimo passo sara' che le autorita'

        aeroportuali di fronte a una persona
        assonnata
        a

        causa del jet lag gli chiedano "scusi, puo'

        accendere il cervello?". Il rischio che
        abbiano

        sostituito la materia grigia con esplosivo è

        concreto.

        Ma da persone senza la materia grigia è

        impossibile difendersi, e non c'entrano gli

        esplosivi.

        ;)

        (rotfl) (rotfl)

        Voglio la radiografia del cranio di tutti quelli
        che entrano in aeroporto con un iphone
        !Attenzione che ti possono accusare di trattamento discriminatorio. Poi te la vedi tu con le associazioni per i diritti civili!
        • krane scrive:
          Re: Prossima mossa
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: tucumcari


          Il prossimo passo sara' che le autorita'


          aeroportuali di fronte a una persona

          assonnata

          a


          causa del jet lag gli chiedano "scusi,
          puo'


          accendere il cervello?". Il rischio che

          abbiano


          sostituito la materia grigia con
          esplosivo
          è


          concreto.


          Ma da persone senza la materia grigia è


          impossibile difendersi, e non c'entrano
          gli


          esplosivi.


          ;)


          (rotfl) (rotfl)



          Voglio la radiografia del cranio di tutti
          quelli

          che entrano in aeroporto con un iphone !
          Attenzione che ti possono accusare di trattamento
          discriminatorio. Poi te la vedi tu con le
          associazioni per i diritti civili!Se la vede apple, e' lei che discrimina gli utenti e non vuole quelli che sono in grado di pensare autonomamente o che pretendono di decidere cose come impugnare il telefono con l'altra mano.
        • collione scrive:
          Re: Prossima mossa
          - Scritto da: tucumcari
          associazioni per i diritti
          civili!ma non se ne occupa il wwf? :oin fondo parliamo di macachi (rotfl)
          • tucumcari scrive:
            Re: Prossima mossa
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: tucumcari


            associazioni per i diritti

            civili!

            ma non se ne occupa il wwf? :o

            in fondo parliamo di macachi (rotfl)Anche i macachi hanno un'anima.
          • Leguf Iussef Khalifa scrive:
            Re: Prossima mossa
            - Scritto da: tucumcari
            Anche i macachi hanno un'anima.Forse ma i cloni no.Continua così che il tuo sucXXXXX sta raggiungendo vette mai raggiunte prima Legù
        • Leguf Iussef Khalifa scrive:
          Re: Prossima mossa
          - Scritto da: tucumcari
          Attenzione che ti possono accusare di trattamento
          discriminatorio. Poi te la vedi tu con le
          associazioni per i diritti
          civili!Certo legù continua così che la tua fama di "principe del foro" è ormai consolidata
      • panda rossa scrive:
        Re: Prossima mossa
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: tucumcari

        Il prossimo passo sara' che le autorita'

        aeroportuali di fronte a una persona
        assonnata
        a

        causa del jet lag gli chiedano "scusi, puo'

        accendere il cervello?". Il rischio che
        abbiano

        sostituito la materia grigia con esplosivo è

        concreto.

        Ma da persone senza la materia grigia è

        impossibile difendersi, e non c'entrano gli

        esplosivi.

        ;)

        (rotfl) (rotfl)

        Voglio la radiografia del cranio di tutti quelli
        che entrano in aeroporto con un iphone
        ![img]http://img4.wikia.nocookie.net/__cb20130303224355/simpsons/images/4/4f/Homer-simpson-brain,1280x800,18857.jpg[/img]
        • krane scrive:
          Re: Prossima mossa
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: tucumcari


          Il prossimo passo sara' che le autorita'


          aeroportuali di fronte a una persona

          assonnata

          a


          causa del jet lag gli chiedano "scusi,
          puo'


          accendere il cervello?". Il rischio che

          abbiano


          sostituito la materia grigia con
          esplosivo
          è


          concreto.


          Ma da persone senza la materia grigia è


          impossibile difendersi, e non c'entrano
          gli


          esplosivi.


          ;)


          (rotfl) (rotfl)



          Voglio la radiografia del cranio di tutti
          quelli

          che entrano in aeroporto con un iphone

          !


          [img]http://img4.wikia.nocookie.net/__cb2013030322 (rotfl)
    • Leguf Iussef Khalifa scrive:
      Re: Prossima mossa
      - Scritto da: tucumcari
      Il prossimo passo sara' che le autorita'
      aeroportuali di fronte a una persona assonnata a
      causa del jet lag gli chiedano "scusi, puo'
      accendere il cervello?". Il rischio che abbiano
      sostituito la materia grigia con esplosivo è
      concreto.
      Ma da persone senza la materia grigia è
      impossibile difendersi, e non c'entrano gli
      esplosivi.
      ;)
      (rotfl) (rotfl)Non c'è pericolo Legù tu manchi della "materia prima".
    • Leguf Iussef Khalifa scrive:
      Re: Prossima mossa
      - Scritto da: tucumcari
      Ma da persone senza la materia grigia è
      impossibile difendersi, e non c'entrano gli
      esplosivi.
      ;)Spiritosissimo Legù i miei complimenti
Chiudi i commenti